“UNITI COME FRATELLI”

scritto da Remox
15 · Feb · 2016

“UNITI COME FRATELLI”

 L'abbraccio tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill - AP

 Non abbiamo capito nulla della generazione di Giulio Regeni

E così il grande incontro fra cattolicità e ortodossia si è concluso
nel migliore dei modi. Una prima volta che sarà gravida di conseguenze nei
rapporti con le Chiese d’Oriente e che apre la strada per rapporti nuovi e legami
più stretti soprattutto fra Roma e Mosca. E’ un segno evidente che fra non
molto anche la predizione di Garabandal, di un papa in viaggio a Mosca, troverà
conferma.

Credo sia giusto notare come il riavvicinamento della Russia ortodossa
alla Roma cattolica sia avvenuto sotto l’egida del pontificato di Francesco,
prima con l’iniziativa diplomatica religiosa in favore della Siria, poi con la
misurata posizione nei confronti della crisi ucraina e in ultimo con l’incontro
di Cuba. Questo per dire che lo Spirito lavora secondo vie non sempre
comprensibili agli uomini e che i fedeli ipercritici nei confronti del
pontefice dovrebbero quantomeno riflettere prima di lanciare giudizi fulminanti
su questo pontificato (peraltro non ancora terminato).

Vediamo un po’ di titoli di stampa su questo storico incontro:

Francesco e Kirill, “Uniti per la Pace”

“Insieme contro il terrorismo”

“Camminiamo insieme, siamo Fratelli”

“Siamo Fratelli, uniti per la Pace”

“Francesco e Kirill, i punti dell’accordo”

Le parole chiave dei media sono state il “camminare insieme”, “l’essere
uniti come fratelli”, l’”accordo sui temi della famiglia, della pace, contro il
terrorismo”.

Subito dopo l’incontro di Cuba il papa ha continuato il suo viaggio
fino in Messico dove ha tenuto un vibrante discorso contro i narcotrafficanti.
Fra i temi toccati questo soprattutto ha trovato risalto sulla stampa:

“Basta arricchirsi con i beni di tutti”

Nello specifico il papa ha detto:

Una delle “tentazioni del cristiano” che “cercano di
degradare e di degradarci” è “la ricchezza, impossessandoci di beni
che sono stati dati per tutti, utilizzandoli solo per me o per ‘i miei’ – aveva
detto poco prima durante la messa -. E’ procurarsi il pane con il sudore
altrui, o persino con la vita altrui. Quella ricchezza che è il pane che sa di
dolore, di amarezza, di sofferenza. In una famiglia o in una società corrotta è
il pane che si dà da mangiare ai propri figli”

In “Geopolitica Astrologica: l’Inverno degli Erodi” avevo chiesto all’amico
Libra un’analisi anche sull’Egitto, preoccupato per il futuro di questa
nazione. Non solo per la vicina Libia e il rischio di un’ espansione del
califfato, ad esempio in Sinai,  ma anche
perché secondo il veggente di Waldviertel l’Egitto sarebbe stato colpito da
conflitti prima della guerra in Europa. Forse questi conflitti sono quelli
delle Primavere arabe, ma ho anche l’impressione che possa trattarsi di una destabilizzazione
più feroce (potrebbe essere coinvolta la Russia).

La notizia della terribile morte del giovane Giulio Regeni ha messo il
governo di Al Sisi al centro di una vicenda complicata e credo che possa essere
l’inizio di una manovra contro il presidente.

Giulio Regeni, bruciature e tagli: corpo in condizioni “indicibili”

La notizia: “torturato e mutilato”

Queste notizie di cronaca sembrano riportate nello stile dei “presagi”
dal grande cronista provenzale con il Presagio 87 di Agosto inserito nel Ramo
II del 2000 dedicato al terrorismo. Considerato che l’incontro di Cuba ha avuto
come uno dei temi principali la lotta al terrorismo e la salvaguardia dei
cristiani d’Oriente possiamo dire che l’attribuzione del Presagio al Ramo non è
fuori luogo.

Dal Ramo II del 2000 “L’Era del Terrore”

Presage 87
Aoust

Bons finement affoiblis par accords,

Mars et Prelats vnis n’arresteront:

Les Grands confus par dons incidez corps,

Dignes indignes biens indues saisiront.

Presagio 87 Agosto

Grazie a buoni accordi (ristabilito)
un sottile legame,

Nell’Occidente i Prelati
uniti non si fermeranno :

I Grandi in imbarazzo per esequie
e mutilazioni.

Degni,indegni, i beni inappropriatamente
coglieranno.

Trattandosi di un Presagio
come sempre tutto è messo sotto sopra. Al primo verso bisogna separare i
plurali dai singolari per ricostruire il verso. E così abbiamo « par bons
accords, finement affoiblis » dove « finement » va tradotta
dalla derivazione latina indicando un « legame ». In questo verso
abbiamo gli accordi presi fra i Prelati e il legame che si è nuovamente creato.

Al secondo verso invece il
richiamo ai « fratelli uniti » per « camminare insieme ».
Non si fermeranno a questo incontro, ma cammineranno insieme come fratelli.
Nostradamus echeggia le parole dei protagonisti e i titoli di stampa.

Marte può indicare il dio
della guerra, considerando lo sfondo sul quale il testo concordato è stato
scritto ovvero in particolar modo per difendere i cristiani perseguitati in
Medioriente.

Ma nella Corografia
tolemaica questo pianeta identifica l’estremo occidente rispetto al
Mediterraneo, proprio dove si è tenuto l’incontro tra Francesco e Kirill.

 

Il terzo verso è molto
interessante perchè sembra richiamare la sincronicità con la crisi scatenata
dalla morte di Giulio Regeni. Il termine « confus » significa « imbarazzati,
confusi » proprio come lo sono i diplomatici e i politici d’Italia ed Egitto
per questa spinosa questione. I due paesi sono vicini diplomaticamente ed hanno
interessi in comune, ma questa vicenda ha messo i rispettivi « palazzi »
in estremo imbarazzo. La parola « dons » va intesa nella sua
derivazione latina da « donum » che vuol dire « esequie », « funerali »
come quelli del giovane Regeni morto torturato e mutilato in circostanze
misteriose. « Incidez corps » significa appunto « mutilazioni »
(parti del corpo mutilate).

L’ultimo verso richiama
invece le parole del papa in Messico contro l’appropriazione indebita da parte
dei corrotti dei beni destinati a tutti gli uomini.

Nella scarna e confusa forma
del presagio Nostradamus ha condensato gli elementi salienti di questo inizio
Febbraio 2016 approfittando dello storico incontro fra Roma e Mosca. Ancora una
volta è straordinaria la sincronicità fra la storia contemporanea e la
collocazione delle quartine nei Rami temporali.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
198 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

A me, da cattolico, quello che mi addolora sono gli scandali sessuali dei preti in italia. Se ne sentono e vedono di tutti i colori sui media negli ultimi tempi. E' una VERGOGNA!
Luc

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Una constatazione importante per chi non e' piu' giovanissimo, e quindi ha modo di conoscere per esperienza che a un certo punto diventa evidente che, nonostante la realta' del libero arbitrio,Dio conduce la nostra esistenza,in cio' che vuole o in cio' che permette pur essendo contrario al Suo volere,e lo fa con forza(basti pensare al libro di GIONA, tanto per tenersi leggeri).Bene, quello e' proprio il tempo privilegiato per metterci del nostro, senza stare a guardare cosa succede intorno a noi e poi comportarci di consguenza("non fanno cosi' anche i pagani"?).Un Dio conosciuto come Amore e Giustizia e Misericordia a livello ontologico, anche se incomprensibile a livello esistenziale,merita comunque di essere cercato e adorato per cio' che e'.Questa componente stoica del cristianesimo e'ontologica,e cosostanziale con FEDE,Speranza e Carita'(carita' = giustizia verso Dio, il modo per adorare e lodare).

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

DA "Anna non pregare per me,sono dannata" "Tutti coloro che frequentavano quei luoghi vivevano come noi,dall'esterno all'interno, non dall'interno all'esterno".

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Anna e Clara, l'ho letta da ragazzino, bel fantasioso e lungo monologo

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Mazzurco…pero' coincide con altri racconti documentati.Seneca lo pensavo anche io ,che in Paradiso ci si possa annoiare, e per trovare gusto nella Fede,mi sognavo da giovane come un nuovo Davide guerriero.Oggi da un lato mi tenterebbe di piu' sognarmi al posto di Salomone..e non per la Sapienzama per le donne eleganti e sensuali(evidentemente la turpe e laida vecchiaia ,forse ricordi il greco che la chiamava cosi'mi ha rinco….meno male che di puro c'e' rimasto PORSIA ).Pero',com'e' vero che la vera conversione comincia dallo stomaco e non dal cuore,e sale alla mente e poi forma il cuore(a parte gli allettamenti,le grazie spirituali, come li chiamava Padre Pio, con cui Dio ci regala qualche breve fuga in avanti per darci una spinta), ti garantisco che all'Inferno troveremo gente che a ben vedere fa gia' schifo quaggiu', perche' hanno quella forma sgradevole di avarizia che li porta a volere sempre che le cose vadano secondo i loro calcoli, mentre in Paradiso troveremo il contrario, e a te do' appuntamento in Paradiso.Su Porsia invece sono indeciso.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

mi ricordo la mia sorellastra che scrisse alla "mistica" austriaca maria simma per sapere se sua madre, donna molto religiosa, fosse in paradiso e per fortuna le rispose di sì perchè se le avesse scritto che era all'inferno o in purgatorio cosa sarebbe successo alla sua fragile psiche? e che dire di una suora beata che racconta di aver visto Lutero all'inferno con demoni che cercavano inutilmente di conficcargli dei chiodi in testa? beh il cattolicesimo è pieno di favole e favolette buone per spaventare e sottomettere credenti e creduloni… la fede deve coniugarsi con la ragione e la scienza altrimenti genera supersitzione, ignoranza, miseria e corruzione, così come è in Messico e in tutte le nazioni cattoliche

anonimo
anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Purtroppo come cattolici sappiamo che l'Inferno esiste, è una verità di fede e basta leggere il Vangelo, indipendentemente da quello che dicono le rivelazioni private

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Non bisticciamo fra di noi su questioni dogmatiche e teologiche : se sei cattolico, PER DAVVERO e non perchè una volta all'anno 'timbri il cartellino della Messa di Pasqua', è ovvio che credi nell'esistenza dell'inferno. (come giustamente dice Anonimo delle 9.22)

Le Verità di Fede si devono prendere tutte per buone e tutte in blocco, senza fare slalom e/o avere dubbi. I dubbi si chiariscono con lo studio e la preghiera, non ci sono altre vie.
Se Aldo non ha ancora le idee chiare, sta a noi indirizzarlo sulla buona strada, sempre che lui ci voglia andare e sempre che, prima o poi, riconosca la sua pochezza e si affidi completamente nelle mani del Signore e della Sua Chiesa Cattolica.

Fede e ragione sono compatibili, sono due binari distiniti e separati , ma che vanno nella stessa direzione : sono almeno 600 anni che lo dicono filosofi e scienziati, senza contare (Santo) Agostino di Ippona e (Santo) Tommaso d'Acquino.

@vincenzo Ti leggo particolarmente ispirato in questi giorni, grazie per i tuoi commenti. 😉

@ Libra : le 'danze' cominceranno con una Luna Nuova, altro non riesco a dirti. Le battaglie e le guerre non cominciano mai alla luce della luna….e anche quando finisce il freddo forte e la brezza tiepida di primavera comincia a sentirsi nell'aria.
@ Seneca….sei un simpaticone para….. ehm, furbacchione ! 🙂

e non dimenticate mai che il diavolo è scaltro, molto astuto e infido e sempre indaffarato a trovare deficenti che si facciano imbambolare, non va tanto per il sottile, il suo scopo è guadagnare quante più anime è possibile e tenersele per compagnia. …… e non pensate di vedervelo davanti che vi dica 'Ecco, buongiorno, sono quì per dannarti !'…..seeeee !!….la sua bravura è imbambolarti (vorrei usare un altro verbo, ma oggi mi sono alzato 'politicamente corretto' 😀 ) senza che tu te ne accorga , anzi, mentre ti imbambola , tu dici pure tutto contento e gongolante che sono tutte credenze antiche, medioevali, passate, superstiziose e bigotte !
Svegliatevi !

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Le superstizioni vengono dalla gente,piu' che dalle religioni, che diventano solo uno dei mezzi di espressione di queste tendenze.Qua in Ecuador e' credenza comune(una delle molte) che se una iniezione intramuscolare duole nelle ore successive,e' perche'e' stata praticata da una donna che nella notte precedente ha fatto l'amore.Comunque sappiamo che la Fede creduta e praticata,come anche la morale naturale,danno una certa pace e tranquillita',mentre l'angoscia,e l'oscurita' (vedi gli egiziani durante le piaghe bibliche,)vengono dalla lontananza da Dio e dalla vicinanza agl'idoli,anche se poi da queste ricaviamo anche presunzione, pigrizia o al contrario temerarieta' rischio e irresponsabilita.Un uomo puo' sbagliare.ma l'Inferno e' un mistero,non e' necessario che esista,mi disturba che esista ma esiste, nonostante tutto, anch'esso per un atto di MISERICORDIA DI Dio,e questo va studiato ma e' vero.L'amore e la fede ci danno la liberta' e il coraggio di sbagliare,perche' danno una sovrabbondanza di vita,di slancio,che poi ognuno impiega secondo le sue caratteristiche personali.IL TESTO DELLA CANZONE DEGLI Stadio mi riecheggia come un testo vero,di quelli che vengono dalla esperienza,e pure controcorrente, non politicamente corretto.(anche se per cantare ci vuole la voce e oggi di questo se ne fregano).Il ricco modernismo protestante invece porta fuori strada,anzi nel burrone.E' dolce non perdere di vista quelle che sono le tracce lasciate da Dio nella nostra vita,mischiate alle nostre,e coglierne il senso profondo e la direzione.Ma questo richiede uno spirito di umilta' che l'opulento modernismo protestante esalta ma non conosce granche', finche' la realta' non glieli infligge.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Quando e se avrò l'opportunità di trasferirmi nelle nazioni riformate avrò modo di dare un giudizio diretto ma per ora devo accontentarmi dei racconti degli italiani che vi vivono che sono tutti entusiasti eccetto quelli di fede cattolica, ovviamente. Sulla superstizione discutevo in questi giorni con un amico ex frate che voleva dimostrare con la fede la sua credenza nel malocchio! I maghi che parlano di Dio e di santi in televisione mi fanno venire il voltastomaco, ancor peggio la gente che li chiama e dice di aver fede. Padre Pio rimproverò una signora che era andata dal mago: "prima vai dal diavolo e poi passi da me?". Sincretismo, tutto fa brodo. E la mia sorellastra che per un anno spaventata vedeva il diavolo in casa dopo essere rimasta impressionata in tv delle orme del diavolo lasciate a Gemma Galgani? tutta suggestione, mi è bastata prenderla per mano e dirle che il suo angelo custode non avrebbe mai permesso al diavolo di toccarla. Da allora non ha visto più nulla e disse e mio fratello che quando le ho stretto le mani e detto quelle parole ha sentito una scarica fortissima! Una suggestione può a volte liberarci da un altra suggestione!
Non ho mai detto che l'inferno non esiste, sebben io come molti lo vediamo incompatibile con la grande misericordia di Dio, ma ne contesto l'uso impropio denunciato da Lutero molto bene nel film Luther per spaventare e sottomettere gli uomini con la paura. Sono positivista come padre Gemelli e sono certo di essere nel giusto.
"Roma pagana sparirà" non poteva essere più chiara la Madonna a La Salette pertanto la chiesa che verrà dopo sarà quella universale a cui sta lavorando Bergoglio.
http://famigliacattolica.blogspot.com/2014/03/discorsi-e-profezie-di-padre-paisios.html

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Ben ritrovato Pierpaolo,condivido quel che hai scritto, e sopra tutto mi piace la freschezza e la spontaneita' cameratesca che contiene.C'e' una gioia di fondo,e che Dio te la mantenga,poiche' "Al cor gentil ripara sempre AMORE" 😉 l'Inferno esiste perche' tutti siamo stati creati da DIO,CHE NON E' SOLITUDINE BENSI' RELAZIONE TRINITARIA, e quindi pure il diavolo da questo non scappa, cerca la relazione,ed essendo l'anima eterna, l'inferno e' eterno,e' un surrogato del PARADISO,per gusti politicamente corretti.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

L’inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui.
(William Shakespeare)

Il Paradiso lo preferisco per il clima, l’Inferno per la compagnia.
(Mark Twain)

Seneca

Unknown
Unknown
8 anni fa

Ritorniamo alla grande, bell'articolo Remox! Ti ringrazio per la "citazione" dell'ultimo appuntamento “Geopolitica Astrologica: l’Inverno degli Erodi”….dopo tantissime critiche, almeno i fatti e le stelle hanno premiato la nostra fiducia. Non parlo di fiducia nelle stelle, ma nella comprensione degli eventi.

Le cose si stanno concretizzando, adesso spero che molti critici possano ripensare alle loro accuse (giuste e puntuali), tuttavia come riportato anche da Remox ho parlato (con 5 settimane di anticipo) del problema egiziano inerente la disonestà della sicurezza – ancora prima del caso Regeni:

"Per concludere uno sguardo rivolto all’Egitto (26° Gemelli), dove una Venere opposta fino al 23 gennaio 2016 ha seminato “morte e pericoli” nel paese; oltretutto una cattiva influenza venusiana ha comportato perdite economiche (Venere in II° casa a.o. in Sagittario) e casi di disonestà per colpa della religione (Saturno in Sagittario)…dalla serie le stelle ci stanno parlando, ma noi abbiamo ancora tempo per ascoltarle? Situazione che dovrebbe restare quella che è in Egitto, almeno fino al 21 febbraio 2016, allorquando il Sole entrerà in Pesci e si congiungerà con Nettuno, inaugurando un pessimo periodo in quadratura con il segno astrale del Gemelli. Ci saranno da quella data nuovi problemi con il fanatismo, la corruzione e la disonestà di chi lavora nella sicurezza (Nettuno in Pesci rafforzato dall’entrata del Sole in congiunzione)."

Forse la verità sul caso Regeni arriverà dal 21 Febbraio 2016, come le stelle fanno precludere. Vi invito alla rilettura per quanto concerne la TURCHIA , dove le stelle ci invitano a riflettere sul loro cattivo influsso nella gestione Erdy. La nave turca sta affondando, dietro c'è una potenza che sta vivendo una notevole escalation. L'aggravante è stellare, ma evitiamo il panico. Le stelle sono lente per questa storia, ma lo scontro Mosca-Istanbul si infiammerà nelle prossime settimane. Se lo desiderate – amici del blog – a breve, con il limite umano del possibile (non sono un profeta o santone o santino vivente), vi aggiornerò sulla situazione internazionale. Stiamo sereni e osserviamo con molta attenzione i viaggi-discorsi di Papa Francesco: tutto ciò è molto interessante. Che il Signore vi benedica, Libra.

Unknown
Unknown
8 anni fa

Il 29-30 settembre 1938 si tenne a Monaco una conferenza di pace tra le quattro nazioni più importanti d'Europa per stringere accordi che scongiurassero la guerra. Come sappiamo gli accordi non servirono a nulla perchè la guerra scoppiò l'anno dopo.
Si è scelta nuovamente Monaco per stringere accordi di pace tra le nazioni che governano il mondo coinvolte nel conflitto mediorientale.
Monaco è la città dove è vissuto il professor Spengler che scrisse la famosa opera sul Tramonto dell'Occidente che si rivelò profetica sui destini dell'umanità e della nostra civiltà.

luigiza
luigiza
8 anni fa

@Rik Juillet
per quanto concerne la TURCHIA , dove le stelle ci invitano a riflettere sul loro cattivo influsso nella gestione Erdy. La nave turca sta affondando, dietro c'è una potenza che sta vivendo una notevole escalation…

La penso come te anche se a leggere in giro per il web siamo minoranza vi si aprla di mera escalation propagandistica.
A mio avviso se l'Erdogan si agita così tanto assumendosi rischi che potrebbero essere fatali per lui ed il suo paese é perchè la posta in gioco è eterminante per la sopravvivenza della Turchia.
Sarà un megalomane, un esaltato ma mica solo scemo.
Riporto la risposta datami da un blogger che il mondo arabo lo conosce per esservi vissuto a lungo in anni giovanili:
La Turchia e da trenta anni in guerra con i curdi ( di Irak e di Siria) e non sarebbe intelligente aprire un secondo fronte, senza contare che in caso di allargamento del conflitto si troverebbe completamente accerchiata da Russia e Iran .
Uniche aree di frontiera ” non belligeranti” sarebbero l’Armenia ( che i turchi fecero olocausto di un milione di loro) e la Grecia divisa da odio secolare.
Fonte:
LA BATTAGLIA DI SIRIA E QUELLA DI SANREMO SI ASSOMIGLIANO. NON FINIRANNO MAI. di ANTONIO De MARTINI

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

Armenia che ricordo essere un "paese satellite" della Russia, politicamente e stellarmente parlando. L'evoluzione graduale di Urano in Ariete 17°40 (attualmente) è "preoccupante"…..siamo già in congiunzione con la stella fissa Baten Kaitos: follie, stupidità, umiliazioni, scelte di comandanti che comporteranno problemi a tante persone, cadute (in ogni senso), colpi di testa, emigrazioni di massa e tragedie navali (affondamenti). Insomma l'influsso della stella inizia a farsi sentire, ma dal 2 aprile 2016 sarà tutto molto evidente…

Non scordiamoci l'influsso che tutto questo ha sul capo della nazione in escalation e la sua nazione, esaltata dal potente Plutone che potrebbe scontrarsi con la Turchia nelle prossime settimane. Non riesco a capire se prima o dopo il "moto retrogrado", ovvero se prima o dopo il 19 aprile 2016. Devo approfondire il tutto.

Un caro saluto, a presto, Libra.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

grazie ancora Remox e Libra per l'attenta analisi…

per completare il calderone aggiungete nel pentolone
qualche "esercitazione" militare congiunta
da tenersi ne''aria siriana o presso i suioi confini
che si sono dati tutti appuntamento in loco contemporaneamente
Sauditi e soci da un lato , Russi dall'altro
e turchi sul versante rimanente…
quante possibilità ci sono di avere tre diverse esercitazioni
in una medesima area del mondo contemporaneamente?
e quante che ci scappi l'incidente (voluto o casuale che sia)?
Yokupoku

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

"La Guerra che si Avvicina", breve ed intensa, sembra infatti sempre più quella in Medioriente (vaticinata da tempo ormai). Originata in Siria, espansa alle vicine nazioni.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

http://www.pandoratv.it/?p=6232 La campagna di SIRIA raccontata da Adolf JUNIOR. Non solo invenzioni, perche' proprio il generale Wesley Clark(quello famoso almeno dal 2001)recentemente disse che finche'la rUSSIA NON AVREBBE LASCIATO VIA LIBERA IN MEDIORIENTE, DOVEVA SAPERE CHE sarebbe stata disturbata in UCRAINA,cioe' quello che dice il filmato,indicando l'UCRAINA COME UN MEZZO PER DISTRARRE E TENERE IMPEGNATA la Russia. CHE POI, per me,se uno non crede che invece pure l'UCRAINA E' STRATEGICA PER CONQUISTARE LA Russia,allora non ha ancora capito niente delle intenzioni della potenza piu' criminale di tutti i tempi.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

…non AVESSE lasciato.

indopama
indopama
8 anni fa

Papa Francesco ha un approccio molto semplice e molto diretto.
Aveva detto al Patriarca Kirill: "Vediamoci quando vuoi e dove vuoi".
E recentemente ha lanciato la proposta di dire: "Festeggiamo insieme la Pasqua!".
Perché non ha senso dire: "il mio Cristo è risorto questa domenica e il tuo è risorge la settimana prossima".

dove l'avevo letta questa previsione? non ricordo, ho bisogno di una mano.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Secondo le rivelazioni private ricevute da Vassula Ryden, una signora ortodossa la cui missione è chiamare la Chiesa all'unità, quando la Pasqua verrà celebrata in comune si compirà il primo passo dell'unità, perchè il resto lo farà direttamente Gesù. Un chiaro riferimento all'inizio della manifestazione dei segni promessi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

reputi la ryden attendibile?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

a me sembra una vicenda molto oltre il confine della mistica

jacques

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  indopama
Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Personalmente si.

anonimo
anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Ma Vassula non riceve i messaggi da Gesù più o meno tramite scrittura automatica? Un decreto della Congregazione per la dottrina della fede del '96 è decisamente contrario sui fenomeni di Vassula

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buongiorno,
ma vi sembra inverno questo che stiamo vivendo?
Non c'era una profezia che parlva di inverno/non inverno prima del conflitto?
aq

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Irlmaier dice farà gran caldo e mieteranno a marzo, i fiumi saranno secchi, prima della guerra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Inverno molto strano…La profezia prima del conflitto!!

https://www.youtube.com/watch?v=Nd23HGbFe0g

maremosso

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Anonymous 17 febbraio 2016 08:41

E qui un altro che sulla evoluzione a breve della situazione in Siria la pensa allo stesso modo di Libra e Remox.
Citazione: ..l’epilogo appare uno solo: un’escalation imminente. Manca solo una cosa: il via libra Nato, ovvero Usa, alla Turchia

Che volete che vi dica i ns. due amici, tre col sottoscritto saranno dei catastrofisti profeti di sventura. :-))

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi pare che la situazione in Turchia è precipitata, come vi anticipai con la lettura stellare. Proprio qui sopra (nei commenti) ho esposto il "crollo di Erdogan", un crollo lento per essere un crollo uraniano…in parte mi ricordano le stelle della "rivoluzione francese"….ma l'influsso di Plutone non ci può viziare con un "repeat storico"…

Come vi scrissi nel nostro ultimo appuntamento di dicembre: "21 febbraio 2016: Sole opposto si congiunge con Nettuno. Inizia il declino di Erdogan e del suo potere nel paese nell’area mediorientale."

Oggi è il 17 febbraio, vi parlo del 21 febbraio: chiunque mastichi astrologia sa che nei 5° (cinque giorni per il Sole) siamo in congiunzione stretta. La data è simbolica, indica uno spartiacque stellare. Ci divertiremo nelle prossime settimane…noi "studiosi di profezie"….

Saludos Libra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

UNA CHIESA MASSONICA? Non è un titolo provocatorio, ma l'ultima News fresca fresca che arriva dal Vaticano. Non si può dire che un "Cardinale" sia ininfluente, anzi direi che è una "vox populi di palazzo"….il Viaggio in Messico ci sta rivelando l'aspetto più "emblematico" di questo pontificato: certamente è preoccupante l'evolversi. Qui non c'entrano le opinioni dei falsi mistici (che tali restano), ma l'organizzazione para-massonica degli eventi. La caduta di ieri – strattonato da una persona – e la reazione papale mi ha fatto riflettere: atteggiamento misericordioso, assai umile.

Ritorniamo alla notizia, senza polemizzarci su troppo: "Il cardinale abbraccia i massoni. Ma è un abbraccio da lontano." "Il cardinale abbraccia i massoni. Ma è un abbraccio da lontano" ….che dire….spettacolare "manifestatio diabolica" che ci rivela la realtà….decidiamo di aprire gli occhi?

Il cardinal Ravasi scrive una lettera ai «cari fratelli massoni» (Il Sole 24ore, ultimo inserto domenicale) e nel campo del cattolicesimo tradizionalista scoppia un putiferio (su internet) – Vi consigli la lettura dell'articolo.

D'altronde la Madonna a Medjugorje è praticamente zittita. Dai tempi di La Salette…La Santa Vergine Maria è apparsa a "La Salette" il 19 settembre del 1846…i sacerdoti sono diventati cloache d'impurità. Pensate al Grande Monarca….perché nella sua missione celeste Lui dovrà abbattere l'intera gerarchia, per poi riformarla in tre ordini in compagnia del Papa Santo? Qui le cose non vanno bene, e non sto parlando del Papa, nemmeno metto in discussione la veridicità della nostra religione.

Il fatto è evidente, non possiamo nasconderci o giustificarci con la frase di San Bosco (con tutto il rispetto per un santo che amo), ahimè stiamo vivendo una persecuzione tra cristiani e come ci ha ben descritto la Beata Anna Katherina Emmerich, prima di Enrico (il Grande Monarca) avremmo avuto una "falsa chiesa" con due pontefici. I tempi sono questi, lo ribadisco per le anime pie, non faccio proselitismo ma un ragionamento chiaro alla luce dei nuovi risvolti dei fatti che accadono intorno a noi.

Vi abbraccio di cuore,
Lidia

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il cardinal Ravasi non e' nuovo a queste uscite, pochi mesi fa fece scalpore questo video https://www.youtube.com/watch?v=CfPjO2Wi7Zc

PS: D'accordo con te sui due papi, quella reazione poi …..

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Chiaro e limpido come il ragionamento che ha fatto di me il potenziale gì-èmme 😉
Razza piave … ehm, cioè … Polemìk

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il Papa rimprovera gli strattonatori di egoismo perchè se ne fregavano bellamente di un ragazzo in carrozzina che veniva travolto dal pontefice ogni qual volta lo tiravano per la manica. Riguardate il video con più attenzione. Suvvia, troppo prevenuti su sto pover'uomo, e sta cosa agli occhi del Padreterno certo non vi fa onore a prescindere che il Papa sia un giusto o che sia un farabutto… Sempre di giudizio temerario vi macchiate… Ocio…

Rid8

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Infatti rivedendo il video integrale avete ragione: il Papa è stato provocato, come ho scritto ieri non lo metto in dubbio. Lui non è il problema, ma chi è intorno si. L'articolo che ho riportato mi sembra concordare con quanto detto a La Salette. Ci vuole preghiera e digiuno, forse siamo vicino alla rivelazione dei segreti di Medjugorje.

Lidia

Unknown
Unknown
8 anni fa

La Madonna con cloache di impurità si riferiva alla perversione sessuale del clero cattolico che, come ripete a Zaro, facendo scandalo allontana i fedeli da Dio.
In tutti i messaggi della Madonna la massoneria non è mai nominata benchè certamente esistente non costituisce un vero problema per Dio. Del resto chi ha fatto l'Italia?

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Nelle apparizioni in korea ne parlò, se non ricordo male.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

qualsiasi apparizione che parla di massoneria è falsa e basta pensarci un secondo per comprenderne il motivo.
jacques

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

"..quella reazione, poi.." Mi fate ridere, non sorridere, proprio ridere.In quel caso umilta' e misericordia sono parole sproporzionate,il Papa e' anche educatore, e ha preso un tempo ,come un arbitro di calcio, per valutare, non e' stato istintivo, ha riflettuto e ha fatto una scelta e preso una decisione.Tra l'altro perche' non ricordare che" la persona" era un giovane, non una vecchietta,e il bambino un disabile.Non ci vedo molta sensibilita' nel trascurare questi dettagli,se ce l'ho io… e' facile averla,a meno di non metterla in sciopero per partito preso.Mi rifiuto di pensare che la vostra esperienza di vita sia cosi' priva di spessore,e lo crediate o no, lo dico per voi.D eformare la realta', non metterla a fuoco col cuore, porta a sbattere e ad andare fuori strada se diventa un vizio.Un uomo, poi, un padre di famiglia,come Giuseppe, che dici "quella reazione ,poi…" come le signorine acide zitelle dei tempi che furono…mah!Non mi meraviglio che la STORIA DELL'umanita' sia piena di assurdita'.

indopama
indopama
8 anni fa

anche qui il papa ormai cadeva, un altro segnale che la Chiesa sta cadendo.
http://video.corriere.it/messico-papa-perde-equilibrio-poco-non-cade-terra/39e2784e-d303-11e5-9081-3e79e8e2f15c

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Amico Indo, il papa – secondo fonti mediche – soffre di una forma iniziale di parkinsonismo. La Chiesa non sta cadendo ma è caduta da secoli e striscia a terra come il serpente della Genesi. Mi ricordo le profezie della Monaca di Dresda, dove per il nostro secolo si prevede che un rospo più grosso degli altri rospi-cardinali farà pulizia. Peccato che non ci sia uno straccio di prova circa l'esistenza di questa religiosa e che si tratti forse del risultato di sedute spiritiche non troppo affidabili…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Il rospo è uno dei simboli del Grande Monarca. Nell'araldica dall'epoca di Clodoveo, che diventerà il capostipite dei Merovingi, era un uomo pagano, il rospo è simbolo della monarchia proto-francese. Solo con Clotilde si deve pure la sostituzione dei tre rospi con tre gigli nello scudo adottati dalla monarchia francese. Sedute o no, la visione potrebbe essere veritiera.

Lidia

P.s.= Tanto per chiarire non ce l'ho con il Papa, povero uomo, ma con le serpi intorno. Mondanità spirituale, mancanza di umiltà, ricchezza, opulenza e perversione che si trova molto lontano dalla povera gente. La stessa povera gente che Francesco vuole incontrare. Solo lui è la faccia pulita, ma dietro – ve lo dico da "donna che fa le pulizie" – c'è tanto sporco da scrostare.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  indopama

in ambito mafioso la faccia pulita si chiama "prestanome" messo a dirigere formalmente le attività sporche dei mafiosi

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Nell'Anno Domini 2017, precisamente Domenica 16 Aprile, lo sfortunato Enrico prenderà coscienza di chi è realmente. Illuminato da luce soprannaturale, riconoscerà quei segni con i quali fu costellata la sua esistenza e li interpreterà sotto una luce completamente nuova. Capirà di essere stato da sempre chiamato ad una missione che non riusciva a focalizzare dissipandola così nella sua mente con le più fantasiose avventure fino a scaricarci dentro tutta l'energia che invece avrebbe dovuto sostenerlo nel suo compito. Ma possedere tanto "oro" senza sapere dove e come spenderlo equivale ad essere un poveraccio, più misero ancora di chi non ha nulla.

Mettetevi pure l'animo in pace voi che cercate il gm, perché qui nessuno di noi avrà la fortuna di vederlo.
🙂

ps … Perché il nome Enrico? 0.o

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Penso che sia il suo futuro nome "spirituale"…stanotte ho sognato ancora scene di guerra. Ho sognato sukhoi russi che volavano sulla mia città, vedevo la gente scappare e urlare inferocita. Poi tanto silenzio e armi nuove volavano nel cielo: sembravano droni militari, ma possedevano una strana arma che colpiva ogni singolo uomo esposto al suo raggio d'azione. Che incubo!

Lidia

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Dai,e' solo la fase hard metal, poi passa, mia dolcissima mancata moglie.Io posso solo sognare di avere il privilegio di essere li' vicino a te, in un tempo che non esiste, ad approfittare dei tuoi incubi per abbracciarti e scaldarti. Castamente(almeno finche' nel sonno mi chiami Enrico… 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Vincent sei un bel provolone! Ti spacceresti anche da GM per abbracciarmi 😉
Mancato marito, comunque parlavo seriamente a riguardo del sogno…

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Lidia, de Fontbrune studiando la lettera di Nostradamus ad Enrico sostiene che l'Enrico della lettera non è Enrico II, che quel termine seconde significa favorevole, propizio e che adombra il GM, che prenderà il nome dell'ultimo Borbone pretendente al regno di Francia, Enrico V, dunque sarà Enrico VI…ai posteri la verifica…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

«Significato nome ENRICO

Il nome deriva dall'antico tedesco Heimrich e significa 'possente in patria'. Enrico invece festeggia il suo onomastico il 13 luglio in onore di Sant'Enrico II, re di Germania, detto 'lo zoppo', morto nel 1024. In alcuni luoghi viene venerato il 15 luglio.

Caratteristiche: ha una personalità forte ed è molto sicuro di sé; si appresta a scoprire cose nuove e affrontare situazioni sconosciute con coraggio. Talvolta si dimostra un po' caparbio e arrogante, ma ha comunque un grande cuore.
Significato: potente, dominatore nella sua patria
Onomastico: 13 luglio
Origine: Germanica»

fonte: http://www.paginainizio.com/nomi/nomi.php?id=nomi%5BE%5D-34

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Dai Spring lo sappiamo tutti che tu sai chi è il GM….smettila di parlare di lui….secondo te, il tuo amico ne sarebbe felice? Non indurti in tentazione, ma liberati dal male. Ciao Kompà

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

çompà? Se vuoi sapere chi è il GM porta 2,000 k€ al parco pubblico, mettili in un sacchetto nero per l'indifferenziata e lascialo vicino il bidone all'ingresso alle 2:30 am domani mattina. Non mancare. È la sola occasione. Non ce ne saranno altre. Tào Hompà

çampaçavallo

======================

ps su Italia2 stanno trasmettendo Armageddon, Incubo finale! … sinossi: un acceleratore di particelle nei pressi di Ginevra ha combinato un bel casino.
Avranno fatto il film sulle profezie di Anguera oppure … 0.o

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Fader Laivio disse che una volta sui nuovi Giuda: "Una volta si vendevano per 30 denari, adesso ne bastano solo 3…" – dalla serie la crisi ti colpisce duro. Non mancherò: ci vediamo al solito posto? Quello dell'altra volta? Stavolta ti offro io il grappino.

çampaçapra

Ps: stai guardando Italia2….urca che profeta!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

«Ps: stai guardando Italia2….urca che profeta!»
Cerco di assaporare il momento in cui avranno inizio i festeggiamenti. Quelli veri. Quando gli ecosistemi sociali collasseranno definitivamente. Quando le forze della natura non daranno tregua. Quando non ci saranno spiegazioni artefatte per giustificare gli eventi.

Allo stesso tempo, oltre il "de gustibus", consolo il mio spirito per l'ennesimo lavoro che mi hanno fatto perdere certi ignobili personaggi (poeti, santi, navigatori …)

Intanto pare che in Grecia le cose stiano prendendo una brutta piega
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/04/grecia-sciopero-generale-contro-riforme-e-governo-la-bild-tsipras-tentato-da-nuove-urne/2432965/

contagerà anche il bel paese? 🙂

çampaçavallo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

çampaçavallo ti confermo che l'attuale pontefice conosce l'identità del GM, infatti sta agendo di conseguenza con riti pubblici (che non posso descrivere), nei quali sta creando il presupposto per il suo ingresso in scena. Lui è il Battista del GM, tutto è chiaro, tranne per gli ipovedenti dello spirito. Dai resisti garbato compare çampaçavallo, il tempo dei tempi è già iniziato.

Non sottolineo altro, lascio a te l'onere della testimonianza….nonostante quello che penserai sappi che ti stimo, sei stato un vero uomo e assolutamente di parola, tranne per i 30 denari. 🙂

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Solo una precisazione: io, non mi vendo. Ogni cent è stato super sudato. Anzi, ne mancano molti all'appello quando quantifico il sudore che ho buttato.

çampaçavallo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Smettila di idolatrare la tua sofferenza! Il tempo della grazia sta arrivando….çampaçavallo quando tutto è perduto…arriva con il suo cavallo Henry De La Croix….prepariamoci alla leggenda che si sta materializzando alle spalle nostre. Il bello è che tutto viene opportunamente occultato nel segreto dei segreti. Questa cosa mi piace, ci piace.

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

«Smettila di idolatrare la tua sofferenza!»
Io ho i piedi per terra più di quanto non immagini. Del resto i soldi mi dovranno bastare fino al collasso economico mondiale, quando il mal comune sarà più di mezzo gaudio.

çampaçavallo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Chi lo ha detto che il Papa conosce il suo nome? I Templari del Brenta?
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

No caro çampaçavalloSpring, acqua come è giusto dire in tal caso. Tutto ebbe inizio coi Templari del Piave…

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Sopra la panca la capra campa, sotto la panca la capra crepa. Tu dove sei ora? Sopra o sotto?

La spia che venne dal freddo diceva che il segreto (quello vero) lo possono conoscere al max due persone purché almeno uno dei due sia morto. È morta Suor Beghe? o.0
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

La morte non mi spaventa. Meglio vivere da capra crepante piuttosto di vivere come un coleottero gli ultimi giorni della mia vita. Nessuno di noi è eterno. Suor Beghe, non so chi sia, ma non colleziono santini viventi. Mi rifaccio alle cose reali, alla parola del Papa. Vedi ti stai idolatrando da solo: prima con la parvenza di sofferenza, adesso con l'eccesso di ego. Sai tutto te, sempre e solo te hai la risposta. Sei un garantista della verità, per fortuna che tu nei sei certo. Io erediterò i campi elisi, mentre tu starai ancora invocando il cielo per l'aiuto che speri.

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Arrenditi all'idea: tu non sei il GM e non sarai mai il GM. Fai lo chic con la tua intelligenza, ma in realtà continui ad elogiare te stesso. Sei sempre sul pezzo, almeno tu ne sei convinto. Invece la realtà è sconvolgente, assurda e a volte incomprensibile. Sei troppo umano per coglierla nella sua essenza. Idolatrati per bene, tanto poi i fulmini cadono e pareggiano i conti con la panca della capra che crepa 🙂 Male che vada andremo di Cinar o ci faremo un ginger-tonik con vodka (ah si tu sei astemio)

çampaçapra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Tu invece sei sempre pronto a rompermi i maroni. Sei proprio un perdente. Anzi, una capra … ahaha … 😀
Fammi solo trovare quello che ti fa campare che lo annullo … ahahah … 😀
E prendi esempio dagli altri che non rispondono a certe provocazioni. Grow up!

razza piave

ps dal tuo modo di esprimerti sembri più una little girl che un little boy 😉

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Ho letto l'articolo di Ravasi e visto il video di Ravasi.Nell'articolo cita doviziosamente e conferma il pronUnciamento della CHIESA, QUINDI LA FALSA CHIESA ancora ha da venire, finora tutto quello che accade,degenerazioni comprese, e' fisiologico riguardo alla Storia della Chiesa da 2000 anni.La riorganizzzione che fara' il giemme,potra' sconfessare futuri traditori,ma non si puo' retrodatare per delegittimare le gerarchie attuali,e "abbatterle"idealmente, anche se,come sempre, fatte da uomini e come tali peccatori.Il video…davvero sono critiche da farisei.Un padre,una madre, che rimproverano e castigano,non tradiscono la propria autorita'se per primi vanno a parlare al figlio nella sua stanza.Il dialogo fu inaugurato da Cristo.IL piu' forte va incontro e prende rischi:e' cavalleria.Credete che Ravasi darebbe l'Eucarestia a quelle persone, senza che esse sapessero cosa vanno a ricevere e avessero le giuste disposizioni"cattoliche"?Io non lo credo, e finora dovete portarmi fatti concreti e non chiacchiere elaborate(male) per farmi cambiare idea.Forse nel vostro sviluppo vi siete fermati all'adolescenza,chi per criticare genitori e autorita', chi per sentirsi piu' forti di loro e abbracciarli e proteggerli..dal mondo cosi' cattivo.ma siete proprio sicuri di essere piu' forti?CRESCETE, che noi ci siamo gia'svegliati.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Nuovo attentato ad Ankara contro colonna militare e i cinesi schierano i missili per gli atolli a sud di Taiwan. Sempre meglio. Ulrich

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non mi sorprende quanto è accaduto. Urano in Ariete sta sconvolgendo il M.O., ma influenzerà il destino della Turchia (a livello stellare). Qui sopra leggerai la motivazione delle stelle. Ciao Libra.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Quindi cosa pensi? La turchia attaccherà senza il beneplacito usa? E quando ti sembrerebbe il momento migliore? Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Erdogan sta sbagliando tutto: Urano ha una pessima influenza sul suo cervello. Bombarda i curdi solo per vendetta….non ho parole….e poi accusa la Siria….insomma cerca lo scontro con la Russia.

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Lidia, Erdogan bombarda perchè non può permettere la creazione di uno Stato curdo ai suoi confini e spera nell'ombrello nato per invadere la Siria curda senza l'intervento della Russia. Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Erdogan è fuori controllo, minaccia addirittura di togliere le basi aerea all'America se non la smetteranno di sostenere i curdi. Mah.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Si',la cosa sui 3 rospi e sui 3 gigli mi era nota.DELLA MONACA DI DRESDA non mi sono fidato,pero' e' plausibile il collegamento.Solo che dire che la CHIESA cattolica e' caduta da secoli e striscia come un serpente… e' troppo generico.LO stesso PAdre PIO lamentava che i massono fossero influenti nelle CHIESA, e conosceva le profezie, ma poi bisogna vedere che conseguenze uno ne trae concretamente per la sua condotta di fedele,mentre queste cose dette da non credenti o da protestanti, hanno un altro significato.I protestanti che credono davvero di poter dare lezioni di moralita' alla chiesa cattolica,sono degl'ingenui sprovveduti,e credo che non capiscono questo tempo in cui vivono.Quanto ai cattolici,ricordo un consiglio COMUNALE DEL 1991, DEDICATO A MOZIONI D'INTENZIONE SULLA CADUTA DELL'urss.C'era massoni dc e liberali e monarchici a fare i pavoni, ma un semplice tassista, consigliere comunista da molti anni,fu il vincitore morale tanto che un ex sindaco dc si alzo' e ando' a dargli la mano con profondo rispetto.UN RISPETTO CHE AVEVA SUSCITATO IN TUTTI, PER LA FORZA E LA DIGNITA' DIMOSTRATE.Fece ai pavoni un mazzo tanto,e concluse dicendo "Ve l'avevo detto che non ero disposto a portare all'ammasso tutta la storia del partito comunista!".Grinte cosi vengono fuori dalla verita'. NEANCHE IO E SPERO NEANCHE VOI SIAMO DISPOSTI A PORTARE ALL'AMMASSO GLI ULTIMI SECOLI DELLA cHIESA,perche' abbiamo una storia personale, volti conosciuti,voci ascoltate, parole meditate e approfondite e insegnamenti di vita.Aldo MAZZURCO ti avevo rispettato,te e la tua chiesa,ma tu non meriti rispetto se non quello comune per tutti,perche' il Papa e' eletto dallo SPIRITO SANTO, e non puoi permetterti di chiamarlo prestanome senza offendere tutti i cattolici,anche quelli che non se ne rendono conto.La chiesa cattolica non e' una S.p.A ne' un'Associazione a delinquere.La tua mancanza di forma e di rispetto sono sostanziali e manifestano la tua condizione,di uno che rappresenta male gli stessin suoi correligionari protestanti, dove c'e' di meglio per rappresentarli.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

http://www.pandoratv.it/watch?p=6246 .Vedete, se volete,questo video,e ascoltate quel che dice il Patriarca di MOSCA.non vi fa bene e non vi serve guardare il marcio e lo sporco, non sono una novita' ,il nostro Dio e' il Dio delle novita',e' creativo, mentre il diavolo fa sempre lo stesso sporco gioco ,non scopre niente, non crea non inventa niente,somiglia alla politica usa e alla faccia indecente, spudorata,anzi impudica, e insieme scema ,quasi follemente demente di hilaria, chiamiamola cosi', mentre, in altri video,stringe la mano a un politico straniero,tale niau niau.Francesco e' stato Ciudad Soarez, in Messico,di cui parlava un video che ho linkato giorni fa.Specialmente tu, Lidia, che ti alzi molto presto al mattino,e fai un lavoro duro ma sano, e sei una persona onesta,e conosci la fatica ma anche la sicurezza del cuore e la baldanza e la generosita' e il coraggio che la fatica onesta forma nel cuore,se vuoi metti il cuore sulle cose che lo meritano,non procedere per confronti,ma continua ad abbracciare l'umanita' che si sente povera,in qualunque e diverso modo,come ti ha suggerito il tuo cuore che ti ha portato in questo blog di poveracci :-)))

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Pregare…..Voi pregate nelangoscia e nel bisogno …ma dovreste pregare anche nella pinezza della gioia e nei giorni del abbondanza …Perche non e forse la preghiera l'espansione di voi stessi nel'etere vivente ? Perche se entrate nella chiesa soltanto per chiedere , voi non avrete . E se entrate per umiliarvi …non sarete innalzati , o per suplicare il bene altrui , non sarete ascoltati ….S
Segue …

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Con la parola io non posso insegnarvi a pregare….Dio non ascolta le vostre parole se non le pronuncia Egli stesso atraverso le vostre labra …e io non posso insegnarvi la preghiera delle foreste , dei monti …ma potrete scoprire le loro preghiere nei vostri cuori . E se tendete il orecchio nella quiete della notte , udrite nel silenzio : "Dio nostro , ala di noi stessi …noi vogliamo secondo il tuo desiderio ….Secondo la tua volonta noi desideriamo …Il tuo impero trasforma le nostre notti …nelle tue notti , i nostri giorni che sono i tuoi giorni ….
Nulla possiamo chiederti , perche tu conosci i nostri bisogni prima ancora che nascono in noi …Tu sei il nostro bisogno , e nel donarci piu di te stesso ….tutto ci doni ! " S

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°4263 – 13/02/2016

"Amati figli, tornate a Colui che è la vostra Unica Via, Verità e Vita. Voglio dirvi che non siete soli. Il Signore vi Ama e cammina con voi. Non temete. Date il meglio di voi e sarete ricompensati dal Signore. Vi chiedo che manteniate accesa la Fiamma della vostra Fede. L'umanità si è allontanata dal Creatore e cammina verso un abisso di autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le loro proprie mani. Pregate. Solamente con la forza della preghiera potrete comprendere quello che vi dico. ECCO IL TEMPO DELLA GRANDE BATTAGLIA SPIRITUALE. RESTATE CON GESU' Cercate forza nella Confessione e nell'Eucaristia. Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. VERRANNO GIORNI IN CUI SARANNO POCHI GLI UOMINI E LE DONNE CHE DIFENDERANNO LA VERITA' DEL MIO GESU'. Ci sarà Grande Confusione nella Casa di Dio e il dolore sarà grande per i fedeli. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace."

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Sembra che la Signora Maria, Madre Nostra, ad Anguera, stia ripetendo le stesse cose, gli stessi concetti da svariati mesi : sembra quasi che si stia conformando all'atteggiamento che ha a Medjugorje da tanti anni. Un profilo smart, dolce e rispettoso: solo tanti richiami pressanti alla preghiera, ai Sacramenti, alla conversione quotidiana, alla difesa coraggiosa della Verità….a resistere, convinti e fiduciosi nella vera Fede.

Cosa altro può fare una Mamma buona, tanto buona, straripante di Grazia e di Potenza, ma ripiena anche di Amore umano e Divino, incapace di rabbia, che vuole correggerti solo con l'amore ?….le mamme ti amano e basta, e aspettano….. infatti di solito sono i papà che bastonano e sono rigidi e irreprensibili, retti nel giudizio e nella giusta punizione. Infatti è Lei e solo Lei che sta trattenendo la mano del Padre, giustamente incacchiato.

"Come puoi legnare tuo figlio e stroppiarlo così, da lasciarlo morto stramazzato a terra ??" dice tutto il giorno al Padre "Non vedi che è così sbandato e confuso ?" ….."Lasciami fare ancora un poco, ti prego" Gli dice ogni giorno……ma per quanto ancora il Papà si farà convincere/prendere in giro dalle buone maniere, dalla Grazia ed eleganza della Mamma ?

Anche io, a volte, rimango senza parole e senza pazienza di fronte al silenzio di Dio, ma poi guardo mia moglie, le figlie, ai miei amici, al quotidiano e capisco, forse, la logica di Dio, che NON vuole schiavi e servi, ma veri amici.

"Quante volte noi desidereremmo che Dio si mostrasse più forte. Che Egli
colpisse duramente, sconfiggesse il male e creasse un mondo migliore…Noi
soffriamo per la pazienza di Dio. E nondimeno abbiamo tutti bisogno della
sua pazienza." Benedetto XVI

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Spesso Sorin, Pierpaolo io e altri usiamo parole nostre per dire le cose e non e' male questo,ma ogni tanto e' bello ricordarsi che altri hanno detto le stesse cose con parole piu' sublimi ed efficaci,com'e' il caso di Gibran e di Benedetto.In fondo la parte piu' viva e fresca dei commenti di Sorin , di Pierpaolo, miei e di altri, e' gia' stata detta meglio da altri, ma diventa nuova ogni giorno possibilmente in tutti.Noi diventiamo cio' che contempliamo,(altra cit.)e questo suggerisce prudenza prima di tutto per se' stessi. Possibilmente ogni giorno,se non mettiamo limiti al linguaggio con cui Dio parla e dietro a cui si nasconde ma si rivela.Napoli in questo e'solo emblematica:puoi decidere cosa vuoi guardare di lei, come di altre citta' o quartieri,ma nonostante tutto vita, semplicita',creativita',fantasia, musica canto colori fede ,speranza gioia, se li vuoi trovare, li trovi,e sai che vincono.Cosi e' per la Chiesa Cattolica,di ieri, di oggi e di domani.Da vivere magari con un cuore innamorato…meglio se i cuori sono due e diventano 3…ma come diceva Gibran, solo la mano della vita puo' contenere i vostri cuori,( e formare un cuore di carne,e qui c'e' tutto il cammino di Dante Alighieri dallo stilnovo,alla gratuita' della lode per pura estetica,alla Vita nova,fino alla realistica e concreta Divina Commedia, dove anche prendere conoscenza dell'inferno e del Purgatorio,quindi indirettamente anche della nostra attualita',ed esserne intimamente coinvolti, ci forma ,ha senso e da' significato.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
ENZA
ENZA
8 anni fa

Non è vero che la Madonna non ha mai nominato la massoneria. Basta leggere i messaggi della Madonna del Buon Successo a Quito nel 1600, secretati per Sua volontà fino ai nostri tempi. Per la Chiesa, sono interessanti gli scritti della Piccareta, sui quali don Pablo Martin (il Parroco della Madonnina di Civitavecchia ha scritto "La passione della Chiesa", che si trova in rete.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ENZA

hai letto male ri-leggi.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  ENZA

Anche io nei messaggi di Quito avevo ricavato che si parlasse della massoneria, e del resto in sud america e' normale che ce ne sia da fare schifo..Magari fosse solo corruzione..quello che blocca il popolo nei meandri della burocrazia…e' molto di piu',come a Napoli, del resto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Guido, io vorrei che tu, Lapo ed io
fossimo soggetti ad un incantesimo
e posti su un vascello, che ad ogni soffio di vento
andasse lungo il mare secondo il nostro volere;

jacques…anzi no….Dante.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Allora per anzianita' tra Sorin ,Pierpaolo e me, tocca a me decidere la prima tappa, in questo viaggio meraviglioso in un tempo che non esiste.In esilio ci sono…vuol dire che falliro' come candidato Giemme ma mi proporro' come vice Alighieri, e senno' come Topogigio, purche' non venga adottato da Sorin, che allora sarebbe ancora peggio che nel tempo che esiste, e nell'isola che c'e'!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ah ah ah Vincenzo …e cosi , meglio di no …Sai chi mi ha suggerito Gibran ? Quasi un anno fa ….non indovineresti mai , aproposito della poesia araba , in generale …Paolo Porsia , con una citazione o un link , non ricordo ….Ah ah ah …Un abbraccio a tutti e due ! S

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sorin me lo ricordo bene, quando Porsia cito' la poesia sufi….mi chiedevo ,come sempre, dove volesse arrivare 😉

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

vedi che quando ti ci metti scrivi molto meglio in italiano' 😉
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Vero Vicenzo … Poche volte nella vita puoi incontrare la poesia che si intreccia con la religione , e danzano insieme come succede quando leggi Gibran ….E magico ! Per chi ha un po di tempo , legetevi "Il profeta" ! Non e tempo perso , credetemi . S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

GIBRAN è un massone, punto e basta. Citarlo e legarlo alla religione, mancato marito, forse è alquanto paradossale. Parlami del Monfort piuttosto, il compito di un cattolico è allontanare certe idee dalla testa del prossimo.

Lidia

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

IL Monfort non mi vuole,mia mancata moglie,mi lascia a casa, dice che non sono pronto per potermi arruolare…Hai ragione,Lidia,sei speciale,stavolta ce l'hai tutta,sono contento per te che tu sia cosi' tosta,,dico sul serio, ti stimo molto per questo anche se ti voglio bene non per questo ma per il tuo cuore.Sono un rammollito,e non mi danno neanche una licenza dall'esercito di Gesu' perche' gia' sono piuttosto "imboscato",e piu' licenza di cosi'…Del resto davanti ai tuoi sogni non posso che arrendermi(anche se spero che non siano profetici).A me rimane solo la fase rhem, quella hard metal non me la posso sognare 🙂 e non mi sento neanche granche' serio.Pero',in generale, e' anche vero che Dio manda Luce e richiaami a tutti, pure ai peccatori ostinati,e se questa luce e' stata accolta e lodata,come in Gibran, invece che respinta , vuol dire che in molti non c'e' stato un rifiuto netto verso Dio.Molti sono in buonafede strumentalizzati dalla massoneria,anche se di sicuro una coscienza perfetta avvertirebbe l'odore di zolfo.io dovevo fare di piu',invece mi sono lamentato e stancato per contrarieta'che invece, capite subito come grazie e opportunita',avrebbero avuto solo effetti positivi.Comunque per Maria meglio un fiore di campo nostro che uno bellissimo comprato dal fiorista.Senno' mi avrebbe dato proprio una moglie col tuo carattere,che poi e' quella che ho sempre desiderata, mentre con la mia se non mi tengo da solo,divento Pinocchio e Lucignolo nel paese dei balocchi."Il rischio spaventoso della salvezza eterna"(Bernanos).Su altre cose Dio non disdegna di compensare pregi e difetti tra le persone ,in una famiglia come in una comunita', ma su quello che riguarda la liberta',non ci favorisce togliendocene un po',neanche col nostro consenso fatto di cose sacre e di cose profane.Mia dolce,nei lontano sogni di gioventu',mancata e desiderata moglie.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

MASSONERIA CONDANNATA (ancora oggi) DAL PAPA (diversa è l'opinione di qualche cardinale-vescovo). Padre Pio disse a don Luigi Villa: «Coraggio, coraggio, coraggio! perché la Chiesa è già invasa dalla Massoneria» aggiungendo: «La Massoneria è già arrivata alle pantofole del Papa».

“Il problema è fare lobby… di questa tendenza [si riferisce alle lobby omosessuali], o lobby di avari [probabilmente il riferimento è per i banchieri], lobby politiche, lobby dei massoni… questo è il problema più grave per me.” (Papa Francesco)

«Lasciate che vi additiamo la Massoneria come nemica, ad un tempo, di Dio, della Chiesa e della Patria».
(Leone XIII)

«La menzogna è la loro legge; il Demonio è il loro Dio; il loro culto è ciò che vi ha di più vergognoso».
(Pio VIII, in enc. “Traditi” del 1829)

«Da qualche fessura è entrato il fumo di Satana nel Tempio di Dio».
(Paolo VI)

"pregate per me, perché io non fugga, per paura, davanti ai lupi". (Benedetto XVI all'indomani della sua elezione)

Papa Francesco non è, non sarà mai un massone. Chi lo vuole far passare per tale ha in mente di distruggere la nostra amata Chiesa. Segnatevi bene i discorsi di Cardinali, Vescovi, Preti o altri all'interno della Chiesa che vogliono aprirsi alla massoneria. Sono loro la testa della serpe.

Lidia

Avvoltoio
Avvoltoio
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Lidia, giusto ricordiamoci che la madonna ha promesso che rimarrà accanto al papa in modo che non possa cadere, se uno ricorda, Leone XIII è quello della visione, di Satana che dice a Gesù che avrebbe distrutto la chiesa in 100 anni e così ha fatto, ha cominciato creando il Comunismo e nel II concilio Vaticano a fatto rimuovere l'esorcismo che Papa Leone XIII aveva reso obbligatorio dopo ogni messa per proteggere la chiesa dall'attacco di Satana. E questo è stato fatto dai Cardinali e Vescovi che hanno votato a favore dell'annullamento. Sono loro che si sono fatti corrompere, ricordatevi che nei vangeli Gesù avverte che quando tornerà gli uomini di fede (insipidi) non saranno riconosciuti da Lui. E' la Massoneria che 500 anni fa ha iniziato una guerra contro la Chiesa di Dio nel tentativo di distruggere le monarchie e la Chiesa allo scopo di preparare l'arrivo del regno del loro vero signore cioè Satana rappresentato dal figlio del Demonio chiamato l'Anticristo. Prima ha creato una falsa libertà (Democrazie) e poi ci toglierà questa libertà creando una dittatura attraverso un microchip o tatuaggio elettronico (Marchio del Bestia) con cui ci controllerà sia economicamente e sia fisicamente impedendoci di avere figli o alterando i nostri pensieri con l'aumento di sostanze chimiche prodotte dal nostro corpo attraverso interazioni di questo marchio o microchip con le nostre cellule.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Brava Lidia.Di BRAZ DE aVIZ DICONO CHE SIA UNO MANOVRABILE, CHE CAPISCE POCO.invece di Bertello , se e'di lui che parlano,lo chiamano il superbissimo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buongiorno Amici, è da un pò che non scrivo… Spero stiate tutti bene!
Ieri su Radio Maria ho sentito Padre Livio che presentava il suo nuovo libro sulle apparizioni di Medjugorie.. il titolo dovrebbe essere "prepararsi alla fine dei tempi" o una cosa simile.. non ricordo precisamente.
Ha citato varie beate veggenti tra cui la Emmerich, poi ha parlato dell'Avvertimento e del Miracolo, ha citato anche Garambald, ma il suo discorso mi sembrava molto confuso.. E comunque, lui riportava tutto esclusivamente ad una battaglia di fede tra credenti e non credenti, di cui gli ultimi, si convertiranno al Sacro Cuore Immacolato di Maria, con la sua vittoria su tutto. Chiedo scusa se sono andata fuori tema ma vorrei sapere se qualcun altro lo ha ascoltato? Cosa ne pensate in merito?
Grazie,
Buon Weekend, se Dio vorrà.
Achri

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buon weekend Amica Achri.Non l'ho sentito,pero' l'ho ascoltato regolarmente per molti anni,(catechesi per i giovani, commento alla stampa e altri programmi specifici)eppure non ne aveva mai parlato.Credo sia uno molto quadrato, prudente, all'antica,e va sul sicuro per non confondere i fedeli con temi come Venuta Intermedia,Parusia Eucaristica,etc…che confinano, ma non sono la stessa cosa, con l'eresia millenarista.Priama di tutto pensa a prendere le distanze da possibili errori, e non va per il sottile nel tagliare quello che puo' confondere ma che non e' indispensabile.L'unica "trasgressione"che gli conosco,tra virgolette, e' Medjugorje,dove si e' sbilanciato molto,perche' il suo carattere di fondo e' appassionato,anche se poi nel suo ruolo si controlla molto.

indopama
indopama
8 anni fa

Remox,
Nostradamus parla anche del rapimento degli eletti? se si quando dovrebbe grosso modo arrivare? perche' non tanto tempo fa e' uscito un film a proposito…

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  indopama

No, nessun rapimento. Questa "rapture" come la chiamano gli americani mi sembra una dottrina molto americo-protestante.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Remox, cito Matteo, 24-37,44

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Come fu al tempo di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. Infatti, come nei gironi che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell’arca, e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell’uomo. Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l’altro lasciato. Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l’altra lasciata.

Sei sicuro che qui non si adombri il rapimento degli eletti?

Seneca

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Intendo dire che i protestanti americani tendono ad interpretare la scritttura in modo molto letterale (gli eletti rapiti sulle nubi mentre la terra viene purificata per poi essere riportati sulla terra). Al contrario io penso che la corretta interpretazione sia quella spirituale.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

ha ragione Remox, anche perchè il contesto è più ampio.."Chi cercherà di salvare la sua vita, la perderà; ma chi la perderà, la preserverà" ma sopratutto la parte finale: "Dove sarà il corpo, là pure si raduneranno le aquile (avvoltoi?)"
Questo termine finale, nesher, è formato da ner (lampada) in cui c'è la SHIN trinitaria…è un sigillo divino e non un animale.
jacques

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  indopama

si, e' da intendere spirituale, nel senso che gli eletti sono coloro che hanno deciso di lasciare il corpo (morire) per accedere al regno del Padre, dove regna l'immortalita' che rimane un mistero di cui occorre fidarsi.
proprio a Matteo, 24-37,44 mi riferivo, siccome mi sembra sia l'atto finale (l'obiettivo) del percorso dell'anima dentro questo vita allora pensavo che anche Nostradamus l'avesse citato.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Non so, Indo. Il testo evangelico non dice che hanno deciso di lasciare il corpo, ma che verranno presi, mentre altri verranno lasciati. In sostanza tutti sono oggetto di una scelta che è fuori di loro, anche se sono oggetto di scelta nella misura in cui hanno o non hanno meritato questa scelta. Il testo dice che sono presi mentre sono vivi. Inoltre il parallelo con il diluvio è chiaro: anche là chi viene scelto, cioè chi viene "preso" per costruire l'arca o per entrare nell'arca si contrappone agli altri, che sono lasciati a morire.

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Pensare che dovrà spirare anche l'ultimo uomo sulla Terra prima che cominci il Giudizio mi suona come una sorta di perfezionismo. Probabilmente in quel giorno non tutti saranno morti, ma, come dice S. Paolo, tutti saremo trasformati in un batter d'occhio.

Io poi non metto segnalibri su quanto leggo, né mi scrivo su post-it le cose interessanti. Però mi pare di ricordare qualche messaggio mariano dove, se non di "ratto" sulle nubi, si parla di essere posti "a 90° da tutto il resto" (per usare una espressione di flatlandia).

Indo? Secondo la tua visone del mondo che fine faranno quelli che terminato il percorso non avranno uno "score" sufficiente per passare ad un livello superiore?
Spring

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Seneca,
secondo me gli eletti sono chi ha capito di non essere il corpo ma un'anima immortale che gioca a creare l'universo mentale.
in questo senso uno accetta come normale il fatto di "morire", di terminare questa esperienza che non porta piu' interesse per entrare allo step superiore del gioco. cosa sara' e' un mistero che uno accetta con la fede che ha sperimentato qui dentro.

Spring,
chi non e' al livello necessario per passare "di sopra" fara' un altro ciclo di reincarnazioni, non vedo altra soluzione al fatto che noi siamo qui adesso.
qualcuno li chiama anche inferno, purgatorio e paradiso pensando che siano luoghi chissa' dove, invece sono stati della condizione interna dell'anima qui ed ora.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Condivido Remox

visioni assolutamente non solide

http://www.ortodossiatorino.net/pdfexport.php?cat_id=32&id=3988

testo ortodosso
ma esprime bene la visione comune cattolica e ortodossa che si fonda sui padri!

il nibbio

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Peter Kolosimo ha seminato, Sitchin e Von Daniken hanno dissodato e Biglino sta raccogliendo i frutti : i frutti corrotti di teorie tanto verosimili quanto infondate….a Seneca e company dico : Gesù Cristo ha camminato sulle acque e sedato tempeste (senza aiuti di macchinari o 'glorie' varie), e ha detto di Battezzare nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo (se vorrete capire, capirete)

Sicome sono convinto che il signor Biglino NON è una scheggia impazzita ed è una persona di criterio e di studio serio e rigoroso, anche lui arriverà alla Verità : perchè è solo da pochi mesi che si è messo a studiare il Nuovo Testamento e gli ci vuole un pò di tempo.

Vedrete, e segnatevi questo mio post : Biglino, in capo a 2/3 anni farà un dietrofront colossale e pubblico, come la Capo Femen in Brasile ha fatto qualche giorno fa, chiedendo scusa pubblicamente e rimangiandosi tutto con sincerità ed umiltà.

Avvoltoio
Avvoltoio
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Secondo me è un errore di interpretazione, la Bibbia dice che Dio per pietà degli innocenti li farà addormentare, (quindi presumo che parli dei bambini che non meritano di soffrire a causa della cattiveria degli adulti) e secondo me addormentare significa che Dio li farà morire, ma per Esso la morte è nulla. Mentre il "rapimento" avviene dopo l'apocalisse in cui dice che gli uomini buoni, finiti i tre giorni di buio e sceso Gesù a distruggere i malvagi e le armi, verranno portati in cielo dall'arcangelo Michele dove verranno purificati, mentre la terra verrà purificata dagli angeli e le case ricostruite sempre dagli angeli, per permettere che gli uomini/donne tornati puri come erano Adamo ed Eva possano riscendere sulla terra e vivere nel famoso regno di Gesù per 1000 anni. Secondo me chi ha letto questo ha interpretato che gli uomini del popolo di Dio venissero salvati dalla sofferenza dell'Apocalisse, invece la Bibbia parla degli innocenti e non del popolo, non solo se si legge l'apocalisse, la Bibbia dice che durante i 3 giorni di buio gli uomini fedeli e timorati di Dio devono rimanere chiusi in casa a pregare con le uniche candele accese, quelle Benedette dalla Madonna, quindi scusate allora Dio salva alcuni e si dimentica altri? Secondo me è solo un errata interpretazione.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

LA Massoneria e' nemica di Dio,della Chiesa e della Patria.non ci sono mai stato e me ne sono interessato pochissimo,perche' di fondo credo e so che ubi major minor cessat e sottolineo cessat,pero' le cose alla lunga si finisce per capirle semplicemente vivendo,anche senza un approccio diretto che di per se' sarebbe asurdo .La grandissima maggioranza dei suoi adepti sanno poco sulle intenzioni di fondo,e le linee guida sono vaghe, ambigue.Sono una porta ampia,che lascia quel tanto di condizioni utili a stimolare la vanita' personalei, il senstimento distinti di se',oltreche' l'ambizione e l'opportunismo, o anche la necessita', il timore e l'angoscia della vita e delle responsabilita'.E' ovunque ci sia il denaro che sponsorizza,in tutti i campi,e di fatto si mette tra le linee, tra popolo e oligarchie, per orientare e snaturare la rappresentanza popolare e tutta la vita civile.E' l'inferno,assassina,spregiudicata, calcolatrice.Cio' che per noi e' distopia, per i suoi capi e' utopia,e viceversa.Non si fa problemi di sviluppo sostenibile,perche' non considera i diritti umani una costante, anche se falsamente li proclama, per cui per essa le masse schiave equivalgono agli animali allevati in zootecnia.DELL'UOMO, COME DEL MAIALE, NON SI BUTTA VIA NIENTE, e quello che fecero durante la RIVOLUZINE FRANCESE E CHE FECE IL NAZISMO E' SOOL LA PREISTORIA.Non rispetta l'uomo, ne' il suo corpo, ne' da vivo ne' da morto,e con la schiavitu' e con la tecnologia e la scienza pensa di risolvere i problemi di pochi sulle spalle dei molti.ESATTAMENTE COME IL NAZISMO, non ha bisogno, per prevalere, che siano tutti schiavisti criminali, perche' punta a ottenere il consenso delle masse orientandoile a entrare nella stessa logica ma dalla parte delle vittime e non degli aguzzini.del resto sappiamo che gli antichi gloriosi romani, padri del Diritto,chiamavano lo schiavo instrumentum,,come un oggetto.Sarebbe onorevole sapere almeno questo,anche se poi solo Dio estirpera' questo cancro insidioso annidato nella Storia.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Dimenticavo una cosa importante:piaccia o no, la Massoneria e' LOTTA DI CLASSE,espressione desueta ma che uso provocatoriamente,nella mia ignoranza che mescola falci e martelli con i crocifissi.Che poi,se sono infiltrati i crocifissi, perche' non concedere anche alle falci e ai martelli di poter essere state infiltrate, materialismo a parte.Se a chi piu' e' stato dato, piu' sara' richiesto,sono i crocifissi quelli che non dovevano farsi infiltrare, si fa per dire,piu' che gli altri.Solo chi sta all'Inferno non e' piu' nostro fratello.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

vorrei riportare le parole di Papa Francesco davanti la Madonna di Guadalupe:

Il santuario di Dio è la vita dei suoi figli, di tutti e in tutte le condizioni, in particolare dei giovani senza futuro esposti a una infinità di situazioni dolorose, a rischio, e quella degli anziani senza riconoscimento, dimenticati in tanti angoli.
Il santuario di Dio sono le nostre famiglie che hanno bisogno del minimo necessario per potersi formare e sostenere.
Il santuario di Dio è il volto di tanti che incontriamo nel nostro cammino.
In Maria, Dio si fa nostro compagno di strada, risveglia la speranza dei più piccoli, dei sofferenti, degli sfollati e degli emarginati, di tutti coloro che sentono di non avere un posto degno in queste terre. Tutti possono far parte del progetto di Dio e la Madonna percepisce i nostri dolori, le nostre disperazioni, le nostre tristezze.
La Vergine ci dice che ha l’onore di essere nostra madre.
Questo ci dà la certezza che le lacrime di coloro che soffrono non sono sterili. Sono una preghiera silenziosa che sale fino al cielo e che in Maria trova sempre posto sotto il suo manto. In lei e con lei, Dio si fa fratello e compagno di strada, porta con noi le croci per non lasciarci schiacciare da nostri dolori.
La Madre di Dio ci invita ad essere suoi messaggeri, ad accompagnare tante vite, asciugare tante lacrime, a soccorrere i prigionieri, perdonare chi ti ha fatto del male, consolare chi è triste, avere pazienza con gli altri.

fine.
(jacques)

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

mi sta molto sulle balle questa "filosofia" di sofferenza nel cristianesimo (e dell'islam moderno).
per evolversi non occorre soffrire, la sofferenza viene dalla non evoluzione, e' un segnale che non stai andando nella direzione giusta.
non serve soffrire per evolversi, per lo meno non cosi' tanto come qualcuno vuol far credere. Dio non e' un masochista.

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Caro Indo, ed è proprio questo il nòcciolo : la Croce è stoltezza e follia ! …"Chi vuole essere mio discepolo, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua"……il Cristianesimo NON è il lecca-lecca e arcobaleni della new-age e lo sai bene anche tu (Indopama) che la sofferenza è il modo per bruciare i semi 'dormienti' del karma : o li bruci tu di tua iniziativa (con il karma yoga/kriya yoga) o ci pensa Quello a farli fiorire/consumare (attraverso eventi e fatti dolorosi) e tu a viverteli e a bruciarli. Svegliati e cresci anche tu, fratello, perchè gli eventi incalzano !

"Dov'è il sapiente? Dov'è il dotto? Dove mai il sottile ragionatore di questo mondo? Non ha forse Dio dimostrato stolta la sapienza di questo mondo? Poiché, infatti, nel disegno sapiente di Dio il mondo, con tutta la sua sapienza, non ha conosciuto Dio, è piaciuto a Dio di salvare i credenti con la stoltezza della predicazione. E mentre i Giudei chiedono i miracoli e i Greci cercano la sapienza, noi predichiamo Cristo crocifisso, scandalo per i Giudei, stoltezza per i pagani; ma per coloro che sono chiamati, sia Giudei che Greci, predichiamo Cristo potenza di Dio e sapienza di Dio. Perché ciò che è stoltezza di Dio è più sapiente degli uomini, e ciò che è debolezza di Dio è più forte degli uomini.
Considerate infatti la vostra chiamata, fratelli: non ci sono tra voi molti sapienti secondo la carne, non molti potenti, non molti nobili. Ma Dio ha scelto ciò che nel mondo è stolto per confondere i sapienti, Dio ha scelto ciò che nel mondo è debole per confondere i forti, Dio ha scelto ciò che nel mondo è ignobile e disprezzato e ciò che è nulla per ridurre a nulla le cose che sono, perché nessun uomo possa gloriarsi davanti a Dio. Ed è per lui che voi siete in Cristo Gesù, il quale per opera di Dio è diventato per noi sapienza, giustizia, santificazione e redenzione, perché, come sta scritto:
Chi si vanta si vanti nel Signore." (1a Corinzi 1, vv. 20 e seguenti)

Cose dette e ridette…..

Non aggiungo altro, 'perchè chi vuol intendere, intende' …sono stanco anche io Signore di parlare al vento e alle pietre del deserto, tutto quello che voglio è riposare in Te : perchè per me vivere è Cristo e morire un guadagno (San Paolo)

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Pierpaolo,
provo a spiegarmi meglio.
la sofferenza non e' necessaria, per lo meno non cosi' tanta come si crede. certo serve per capire quando non si sta facendo quello che vuole il Cuore e a quel punto si crea una esperienza che ti fa soffrire.
il punto e' questo, o segui il Cuore o segui qualsiasi altra cosa, la Bibbia, il Corano, la Scienza, quello che ti pare di cio' che vedi "la' fuori", del prodotto della coscienza non ancora evoluta.
e' una scelta, o decidi di essere te stesso (quindi Uno con Dio) oppure un prodotto della societa' esterna.
tutto qui… sono allergico alle religioni in generale perche' non si pongono come aiuto nel cammino della ri-scoperta del se' ma ti dicono: fai come dico io e sarai salvato, questo e' bene e quello e' male, ecc.
cosi' diventi un robot e non hai capito un cazzo di come funziona la Creazione, riparti da un nuovo ciclo di reincarnazioni fino a che non scoprirai che sei Dio, tutto il corpo di Dio e solo una sua (al momento) piccolissima parte di Coscienza in evoluzione.
la tanto famosa piramide e' una piramide della Coscienza.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"La tanto famosa piramide e' una piramide della Coscienza"(n.d.r. C maiuscola).Quindi, come tale, quell'occhio ha diritto di entrare nel TEMPIO,SOSPENDERE IL SACRIFICIO E PROCLAMARE SE' STESSO Dio, Uomo-DIO-+.Ecco, a noi che siamo limitati e quindi seguiamo il nostro cuore ma teniamo anche un occhio ben attento alla PAROLA e alla Tradizione come le troviamo" la' fuori",non serve altro per capire dove va a parare, mentre chi non e' limitato e quindi trova gia' tutto nel suo cuore,la vedra' come una cosa normale, vuol dire che noi capiremo che la religione"la fuori"era un tentativo errato, e ,attraverso un nuovo ciclo di reincarnazioni,ci metteremo al passo coi meccanismi giusti della creazione…Che ci frega chi e come sono le persone che saranno ammazzate, qual'era stata la loro vita, i loro sogni i loro sacrifici,i loro eroismo e anche i loro sbagli…ci basta sapere che non erano al passo con la creazione.Semplice, no? Come cantava De Andre'," la colpa e' di chi muore ".

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vincenzo,
troppa enfasi sugli altri fa dimenticare il SE' e lo sia che gli altri sono temporanei.
l'esempio e' utile fino a quando non diventa un idolo da emulare e si smette di essere se' stessi.
perche' tutti parlano sempre degli altri e mai di se' stessi?
facci caso, tutta l'informazione e' basata sul racconto degli altri, mai uno che arrivi e parli di se' stesso e dica: io sono cosi'.
no, gossip su questo e quello. perche'? perche' questo bisogno di parlare degli altri? perche' questa gara a chi e' piu' bravo a riferire quello scritto da altri?
oltretutto chi lo sa come sono gli altri e cosa veramente pensavano quando scrivevano? solo parole, un fiume di inutili parole per nascondere quello che veramente spaventa, cioe' l'IO.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Abbi pazienza, ma il samsara e il karma non sono scritti nei libri sacri induisti e buddisti?
E queste non sono religioni? Bibbia no e libro dei morti tibetano si?
Jacques

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

ho pazienza e ti dico come la penso:
secondo me il karma ha valore dentro un certo ciclo di reincarnazioni, poi arriva la fine dell'anno scolastico (del ciclo) e se un'anima e' abbastanza evoluta lascia il ciclo per iniziarne un altro diverso.
a questo punto (all'ultimo esame, ultima reincarnazione), siccome non devi piu' reincarnarti in questo tipo di esperienze il karma (che e' legato a questo tipo di esperienza) non ha piu' valore e viene cancellato. all'ultima reincarnazione (quella che stiamo vivendo, l'esame finale e lo si vede dal numero di anime incarnate che e' cresciuto drasticamente) e' deleterio pensare al karma perche' ti tiene legato qui.

qui il link dell'aumento delle anime dentro il gioco.
http://www.novecento.org/wp-content/uploads/2014/09/1-grafico-1A-la-crescita-della-popolazione-mondiale-nel-lungo-periodo.jpg

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

veramente la domanda era diversa.
jacques

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

per questo la risposta era diversa 😀
oggi sono stanco e perdo i colpi, ho fatto trasloco.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ok to the next time

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Infatti san Paolo diceva di essere sempre lieti,come segno che si sta andando nella direzione giusta,anche quando le vie di Dio e i pensieri di Dio non sono i nostri.Pero' le parole del Papa sono calate nella realta' dove ci sono quelli che vogliono spezzare le canne incrinate e soffiare sul lucignolo fumigante",DOPO AVERLE SPEZZATE E AVRLO BAGNATO,non solo nella pratica,mma anche vogliono costruirci su la loro filosofia e la loro visione del mondo,insomma il loro mein kampf.E'importante che la gente trovi chI le dice il contrario, perche' le idee hanNo forza, se prendono campo, e condizionano strutture politiche sociali economiche e la vita civile,E LE LEGGI, e perche' chi peggiora la sua situazione per insipienza,deve poter non disperare e non farsi confondere nel modo di pensare,e magari aiutato concretamente.se fa cavolate uno di quei pezzi di …, trova chi lo aiuta.S e le fa uno del popolo, deve avere le palle quadrate per non farsi travolgere .NON BASTA DIRE ALLA GENTE CHE IL MALE NON ESISTE E CHE CI RIPROVERANNO LA PROSSIMA VOLTA..E CHE NON SCAPPA NIENTE ;.)))prossima volta.che tra l'altro non esiste,e' un'affermazione apodittica, Si vive una sola volta sulla Terra.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Oltre a questo, c'e' la condizione umana in generale,perche' invecchiamento morte e malattie anche per bambini e giovani esistono.A meno di non voler proporre le scelte di fine di vita, come le chiama il signor Napolitano,(del resto quandi decenni fa Marco PANNELLA DICEVA "VOI NON CI CREDETE MA SONO CANDIDATO A GUIDARE IN FUTURO QUESTO PAESE, mi era chiaro che non parlava a vanvera).che poi, una volta introdotte, si possono estendere fino alla rupe tarpea, cosi'uno,al gratta e vinci della vita, "ci riprova" prima, se fa bene i compiti nuovi, si capisce.. 😉

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

per tutti quelli che non credono, atei protestanti , buddismo e altre religioni:
messaggio di anguera

586 – 15 gennaio 1993

Cari figli, convertitevi e ritornate a Dio. State attenti a non allontanarvi dalla verità, che si trova solo nella Santa Chiesa Cattolica Apostolica Romana. Il mio Gesù ha fondato la vostra Chiesa come sacramento di salvezza ma, per ingannare i miei poveri figli, satana ha fatto sorgere diverse false religioni, ingannando persino molti degli eletti. Chiunque si allontana dal magistero della Chiesa non sta facendo nel mondo la volontà di Dio, ma la volontà del padre della menzogna. Lo ripeto: obbedite solo a coloro che obbediscono al Papa.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Caro Mario, il veggente CIOE' QUELLO A CUI LA VERGINE APPARE,ha detto poco piu' di tre mesi fa che stiamo vivendo l'adempimento del messaggio che avrebbe visto due papi in Vaticano…..

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

"Lo ripeto: obbedite solo a coloro che obbediscono al Papa."
ahahahahahahahah
e' arrivato il nuovo Hitler formato femmina…
vorrei dire una parolaccia ma non posso.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

E perchè un non credente o un appartenente ad altre religioni dovrebbe "convertirsi" dopo aver letto questo? Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Perché evidentemente dicendo di "obbedire al Papa(?)" afferma che l'unica religione VERA e' quella di cui e' a capo il Papa quindi quella cattolica, affermazione che affermerebbe che tutte le altre sono false.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Giuseppe mi puoi dire dove posso leggere le affermazioni di regis
grazie

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Indo, non si tratta di un Hitler in gonnella, ma di una entità che noi miscredenti definiamo "entità cattolica eminente" e che vorrebbe incenerire tutti i non cattolici (cristiani o atei per lei fa lo stesso). Porta pazienza, nessuna entità è onnipotente…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

"obbedite solo a coloro che obbediscono al Papa”. Vi è però un piccolo problema: a chi ha obbedito il papa nei secoli passati nel condannare e mettere a morte persone non in linea con la dottrina cattolica supposta vera ed infallibile? Ha obbedito a Dio? Credo proprio di no! Non dobbiamo obbedire a chi non obbedisce a Dio. P.Riesz_

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Mario basta andare su youtube e mettere al min 40:00 della conferenza tenuta da Pedro a Salo'.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

a quanto pare questo sito è pieno di non cattolici seneca P.Riesz_Ulrich
indopama, mi togliete una curiosità, se in questo sito si commentano messaggi della madonna, si segueno le rivelazione di mistici cattolici e remoz ha dato un'impronta cattolica al sito , qual'è il vostro apporto al sito ?? negate le apparizioni e relativi messaggi di anguera?la salette, Nostradamus ( che segue anche lui lo schema della mistica cattolica), la signora di tutti i popoli di Amsterdam , fatima,garabandal, madonna di civitavechia, suor beghe eccc. Come vedete in questo sito si è sempre trattato di messaggi e mistici cattolici, per tanto mi sembra alquanto singolare che ora ridicolizzate i messaggi della madonna inerenti la chiesa cattolica, , fatemi capire in cosa voi credete ??potete postare dei contributi profetici in base alla vostra religione?? potete contribuire al sito in questo modo. Grazie sono in attesa di contributi fattibili della vostra religione
grazie

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi
Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Per chi non le conosce :

Apparizioni Mariane in Ecuador 1988-1990.

Testimonianza di Patricia Talbot (la veggente ) del 2012

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Mario Mancusi,

io non devo dare nessun apporto al sito, io devo solo essere me stesso (per mia scelta e se vuoi ne parliamo del perche') per cui scrivo quello che il Cuore mi suggerisce, che piaccia o no agli altri non e' un mio problema.

io accetto la vita a 360 gradi, tutte le religioni e tutte le apparizioni o presunte tali mi vanno bene, poi saro' io ad ascoltarmi per capire se mi possono essere utile o meno.

NON HO un idolo da seguire dentro questa vita eccetto Dio che parla dentro di me attraverso l'Amore.

non ce l'ho per due motivi:

1- non provo un amore sviscerato per niente la' fuori (e' il Cuore, cioe' Dio che mi parla), se proprio devo fare una graduatoria su cio' che di "religioso" si trova dentro questa vita allora direi i 7 principi ermetici, e' il sunto di quello che c'e' da sapere, poi sta ad ognuno sperimentare per capire.

2- anche ragionando mentalmente come fan tanti, siamo dentro una societa' che si ritiene essere in declino, ma come si fa a credere in un prodotto di essa, Bibbia, Vangeli, Corano che sia?
e' il frutto bacato di una societa' bacata.
uno dira': si ma sono scritti di 2mila anni fa quando ancora era tutto a posto e a questo punto si va in stallo perche' ancora si casca nella fede in un qualcosa la' fuori (la societa' di 2mila anni fa) anziche' ascoltare Dio che ci parla ogni istante dentro il Cuore (oltre che fuori, anche se i segni non sono facili da capire).

quindi cosa vuoi che ti dica? viva il Cristianesimo?
non serve a niente essere un bravo Cristiano ma se cosi' ti fa sentire dalla parte dei giusti, parte di un gruppo, protetto ed accettato fallo pure, la conoscenza di Dio verra' la prossima volta, siamo immortali per cui non ci sono limiti di tempo, almeno in teoria.

voglio solo ricordare che TUTTA la Creazione e' dentro la Mente di Dio, anche chi uccide, anche chi fa il male. forse Dio si sbaglia a crearli qui ed ora?
come dice Jacques, ognuno ha i propri doni e capira' per cio' che gli compete farlo in questa vita. il cammino e' personale.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Bene io rispetto le tue opinioni anche se non le confivido , puoi fare altrettanto con chi crede nella religione cattolica e soprattutto non offendere la Madonna , addirittura ti poteva scappare una parolaccia (((

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ci sono alcune cose condivisibili soprattutto quando parli di Amore.
Sul Kybalion ho delle riserve, per me rappresenta roccia pura di cui non ho la presunzione di possedere la forza per poterla scalfire, mi sembra una via aristocratica.
Ha ragione Mario, il rispetto per gli altri è essenziale nel dialogo…
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Carissimo Mario….ma tu come fai a giudicare una persona in base a cosa commenta/scrive qui sopra? Cosa ne sai se è cattolica o meno? Dato che non penso tu sia Dottore della Chiesa o Grande Inquisitore del Sant'Uffizio, non penso tu possa condannare o meno nessuno, soprattutto da un punto di vista dottrinale. Oltre a questo, non è che se tu scrivi una fesseria del tipo "per tutti quelli che non credono, atei protestanti , buddismo e altre religioni" più un estratto ti dà diritto di arrogarti il titolo di Difensore della Fede e di giudicare gli altri che non sono d'accordo con ciò che proponi. Nel caso succitato, quello che hai scritto non farebbe muovere di una virgola nessun appartenente delle categorie a cui fai riferimento, poiché già non riconoscono il cattolicesimo, figuriamoci se dovrebbero convertirsi per una frase, soprattutto postata da chi? XD E se uno non è d'accordo con te non è che è un anticattolico, ripeto non sei nella posizione (ma come quasi nessuno del resto) di discernere chi è nella Fede e chi no. Salutoni, Ulrich

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ulrich ma sai leggere???
ho condannato qualcuno ??
giudicare?? se leggi sopra ho detto che io rispetto le altrui opinioni anche se non le condivido, per favore non aggiungete cose che non ho mai detto
il messaggio è della madonna non mio ti consiglio di leggere bene, percui non te la prendere con me, lui avrà il diritto di giudicare??

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ipotizziamo che il Paradiso esista. Ebbene, il minimo requisito da rispettare per poterci andare, sarebbe quello di riconoscere Gesù Cristo come unico Dio e Salvatore. Ergo, chi crede nella reincarnazione, fino al punto della sua morte, potrebbe in seguito avere una spiacevolissima sorpresa. Questo sempre ipotizzando che nel nostro universo esistano davvero il Paradiso e l'Inferno. La vita, per ora, c'è per tutti, e tutti la stiamo vivendo. E la verità dopo la morte, qualunque essa sia, sarà una sola, con tutte le conseguenze del caso. Non esisterà la reincarnazione per Tizio, la risurrezione per Caio, e le vergini per Sempronio. Ricordatevelo!
Se io fossi furbo ed ipotizzassi l'esistenza della reincarnazione o nel nulla dopo la morte, allora pianificherei la mia vita in questo modo: per stavolta mi farei Cattolico, andando a Messa, avendo piena fiducia del fatto che esista davvero un Dio Salvatore, e che mi aspetti una ricompensa se sarò stato buono durante la mia vita. Se invece io mi sbagliassi, ovvero se dopo la morte ci fosse qualcosa di differente come una rinascita, allora… ci avrei rimesso qualcosa? Ovviamente no. E se invece avvenisse il contrario? Ci rimetterei ogni cosa, ed in eterno! Concludendo: spero che si facciano tutti più furbi.

Freddo Calcolatore

Andrea
Andrea
8 anni fa

Sta nascendo la sfida il sultano contro lo zar. Vedremo fino a dove vogliono arrivare…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Dalle 8, 30 provo a postare un comento . Dal tablet . Mi dice che e stato publicato , e poi non ce . E la centesima volta , in generale..Si vede che non devo postare …meglio cosi , chi lo sa … Magari e il gf ? . Smeto . S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sei rimato al grande fratello? Vuoi dire che non hai mai avuto l'occasione di conoscere anche la grande sorella, tutti i fratelli minori, padre e madre, zii e cugini … cioè l'intera famiglia al completo? 😀
Nessun fratello, per quanto possente, potrebbe mai fare tutto da solo. "Ecosistema" è la parola chiave! 🙂

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ah ah ah … intendevo la finanza . Scherzo …Non ci tengo a conoscerli , per niente proprio ! Me ne vado nella mia tana . Ps Ho migliorato un po …pero , qualche parola in cirillico mi scapa sempre ! Un abbraccio .S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Mi capita anche a me Sorin e spesso lasciò perdere jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

È inutile iniziare un esegesi della sofferenza cristiana se i fondamenti sono pseudo iniziatici. Non esiste evoluzione ed involuzione, idee demiurgiche rosacrociane, della spirituale, ma solo una questione di talenti diversi per ognuno di noi.
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.maurizioblondet.it/unione-europea-con-la-turchia-e-i-saud-fino-allultimo-greco/

[….il video della Boldrini. Come esempio concreto della vacua e pretenziosa  confusione mentale del potere pan-europeo  e della sua ideologia padronale. “Accogliamo i migranti, sono l’avanguardia del nostro futuro stile di vita”.  E’ proprio così, impariamo a vivere come profughi  miserabili, è il nostro futuro]. Più chiaro di così …. si muore! Già molti italiani richiederebbero lo stesso trattamento: due euro liberi giornalieri, niente lavoro, pranzo, cena e un letto assicurati …. Sono d'accordo! Non mi è chiaro però chi dopo gli italiani si prenderà l'incarico di buon samaritano, anche perché l'ultimo di cui si abbia memoria è vissuto duemila anni fa. Ho la sensazione, invece, che più di una nuova rivoluzione di Ottobre o di Novembre ci attende. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Piu' chiaro di cosi si muore.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

A quanto pare il 23/06 sapremo se la GB resterà in Europa o ne uscirà. Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Il caso Regeni ha comunque portato alla luce un fatto notevole: «chi svolge attività di ricerca, nel senso più generale del termine, ovvero da quella scientifica a quella svolta dall'impicciona del paese in cui si vive, appartiene al dominio di chi pratica la "gestione di risorse umane", che lo sappia o meno».

Del resto siamo ancora nel cap. XII della Metamorfosi di Ovidio Nasone, là dove descrive il luogo di residenza di Fama.

Spring

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Certamente una persona veramente onesta non ha piacere che gli riferiscano cose vere o false su altre persone, se non in situazioni molto strette e pertinenti.Chi ne ha piacere e le desidera,e' gia un mezzo kapo',uno che nella vita gioca sporco,fondamentalmente un debole,che si vende cuore ,vera fede e poesia della vita per un piatto di lenticchie quando non per un calcio da ricevere prima o poi nel sedere.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È UN BUSINESS!!!! Scalabile. Dal quartiere al mondo intero.
Diciamocelo chiaro.

Spring

Share This