BUON NATALE

scritto da Remox
24 · Dic · 2015

Il Signore Iddio si è
qui servito del mio dire,

Per annunciarti, o
lettore, la Verità:

Se la mia predizione commosso
ti fa sentire,

Allora rendi grazie
alla sua Divinità.

 

Il Duca dei Tempi

Augura a tutti i suoi Lettori

E alle loro Famiglie

Un Sereno e Felice

Santo Natale

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
151 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Auguri a te e a tutti i lettori! Ulrich

Unknown
Unknown
8 anni fa

Buon Natale amici e nemici, che il Signore ci doni la pace.
Libra

Francesca
Francesca
8 anni fa

Buon Natale a tutti Voi e un felice Anno Nuovo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buon Natale a Tutti!!
Spring

luigiza
luigiza
8 anni fa

Mi associo, auguri al padrone di casa ed a tutti i lettori del blog.

BlueArrow
BlueArrow
8 anni fa

Buon Natale a tutti!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buon Natale a Tutti e possa il Signore accrescere sempre la nostra Fede.
Francesco

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

DiamoGli il pane e il vino della nostra disciplina,o almeno la fame e l'arsura della nostra inquietudine, e il Dio-con -noi ci dara' in ogni istante la Sua Presenza nascosta,e qualche volta ci fara' intuire una gioia che sorprende e oltrepassa ogni nostro desiderio. Buon Natale a tutti.

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

Buon Natale del Signore Gesù a tutti ! 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Sereno Natale in armonia con N.S. Gesù a tutti
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buon Natale a tutti!!!
Black Knight

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

A me pare che, nel poeta Rabirio, M. Antonio, quando vede che la sua fortuna passa ormai ad altri e che a lui nulla più rimane se non la facoltà di morire ed anche questa a patto che egli la sfrutti immediatamente, dica splendidamente “io ho quello che ho donato”. Oh quanto avrebbe potuto se solo l’avesse voluto! Queste sono le ricchezze sicure, destinate a rimanere sempre allo stesso posto in qualsiasi volubilità della sorte umana; e quanto maggiori diventeranno, tanto minore invidia provocheranno. Perché risparmi, come se queste cose fossero tue? Tu ne sei solo l’amministratore. Tutte queste cose, che costringono voi, superbi e sprezzanti sopra le sorte umane, a farvi dimenticare la vostra fragilità, queste cose voi, armati, custodite in ferree casseforti, che, arraffate dal sangue degli altri, difendete a prezzo del vostro sangue, queste cose per le quali varate flotte destinate ad insanguinare i mari, per le quali voi devastate le città senza sapere quanti colpi la fortuna prepari alle vostre spalle, queste cose per le quali, violati tante volte i legami della parentela, dell’amicizia, della società, tutto il mondo fu diviso fra due contendenti, nono sono vostre! Esee sono in conto di deposito mentre guardano da un momento all’altro ad un altro padrone: o un nemico o un erede dell’animo ostile se ne impossesserà. Tu mi chiedi come puoi rendere tue quelle cose dandole come doni. Provvedi dunque alle tue cose e di esse procurati un possesso sicuro ed inespugnabile per renderle non solo più sicure ma anche più oneste. Tutto ciò che ora ammiri, grazie al quale ti consideri ricco e potente, fin quando lo possiedi, va sotto nomi volgari: è, la casa, è lo schiavo, sono i denari; quando tutto ciò hai donato, è beneficio.

Seneca (L.A. Seneca, de Beneficiis)

Auguri!

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

auguri a tutti

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buone feste . Sarchiaphone.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Verbum caro factum est!

Auguri a tutti voi, godiamoci quest'ultimo Natale prima dei grandi cambiamenti!

Il Nibbio

Unknown
Unknown
8 anni fa

Buon Natale

Teofilo
Teofilo
8 anni fa

Il miracolo dei miracoli e' accaduto.
L,ETERNO ha preso le sembianze di un piccolo e povero neonato.
Tanti auguri amici e a te Remox!!!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buon Natale a tutti!
Anche oggi purtroppo abbiamo le brutte notizie:
– Nigeria, esplosione al distributore di gas: 100 morti
Speriamo che l'anno prossimo il mondo si sistemi un po'

6325

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buon natale a tutti. Bobfox

BlueArrow
BlueArrow
8 anni fa
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Un caloroso auguri di Buon Natale e che la Grazia del nostro Signor Gesù Cristo sia con tutti noi.

Meggie Mars

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Auguri attesi, per conto mio li aspettavo e li ricambio a te Meggie Mars.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anche se in extremis, sono riuscita in tempo a fare gli auguri a tutti 🙂
Ci tenevo… e per quanto la conoscenza tra tutti noi sia alquanto limitata, i membri di questo blog mi stanno simpatici… quindi…

Allora siamo in sintonia… anche io mi aspettavo i tuoi auguri e… beh, eccoli :)… grazie… significano molto…

Buon Natale Vincenzo 🙂 e speriamo che grazie al Giubileo Straordinario di Papa Francesco, la Misericordia di Dio entri nei cuori di tutti gli uomini di questo mondo.

A presto…

Meggie Mars

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ho una mia teoria balzana, per cui con la fine dell'anno agricolo 2012 e' cominciato il primo di 3 anni dopo cui ci devono essere frutti come per il fico sterile del Vangelo,e con l'elezione di questo Papa sappiamo che sono cominciati gli ultimi tempi.Fine autunno 2015 sono 3 anni, ed e' cominciata la zappatura e la concimatura con l'anno indetto dal Papa…se i miei conti sono giusti, avremo frutti e l'Avvertimento sara' il culmine dei frutti insieme col Miracolo.Il grande castigo finale non ci sara' grazie al Trionfo di Maria e di Cristo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

….e il trionfo di Maria avverrà grazie al servo Henri de la Croix. Fa caldo? Siete tristi? Leggetevi che cosa fecero i "rivoluzionari" (eroi della storia) agli ultimi reali di Francia. Tremendo è il racconto storico, basato su documenti ufficiali che dopo duecento anni si stanno svelando, dove viene descritta tutta l'atrocità avvenuta nel "Tempio". Accadde di tutto. Tremenda la storia – misteriosa in parte – dell'ultimo ramo "reciso" (parafrasando la Jahenny) dei Gigli di Francia: Luigi XVII. Persecuzioni contro una dinastia sacra. Da quel momento l'inferno ha iniziato a calare sulla Terra, come le stesse apparizioni Mariane si sono intensificate. Questa è storia, questi sono i fatti, le vicende che si sono sviluppate. Il trionfo di Maria ci sarà con il GM, il superstite dei superstiti, l'impossibile che si concretizzerà per volere divino.

Buone feste,
TaDDeo

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa

Auguri ma di fronte al ritorno del culto di Stalin nel Donbass separatista (per me OCCUPATO) di fronte allo scandalo del licenziamento del teologo Chapnin da direttore della rivista del Patriarcato di Mosca per avere criticato la deriva nazionalista della Chiesa ortodossa russa, posto questo quanti di voi se PUTIN in persona vi dicesse "ABIURA PIETRO, SONO IO COLUI CHE DIO TI HA MANDATO " sarebbero in grado di rispondergli come MERITA?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

Se PUTIN in persona mi dicesse " PIETRO, SONO IO COLUI CHE DIO TI HA MANDATO ", sono in grado di rispondergli: “lo sapevo già!” Peter.Riesz_

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

Quella corretta era "Allontanati da me Satana, tu mi sei di scandalo perché non ragioni secondo Dio ma secondo gli uomini "

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

Nella pagina fb di Giulietto Chiesa c'e' un post, alla data di ieri, intitolato Chi frequenta il Metro di Mosca? Ci sono informazioni reali anche nei commenti,e riguardano la situazione interna non solo della Russia ma dell'Italia e non solo.In ITALIA 50000 anziani morti in piu' nell'ultimo anno,sara' solo colpa dell'aumento delle'eta' media?I ricoveri per accertamenti preventivi sono piu' rari,non ce li possiamo permettere.IN rUSSIA CI SONO QUELLI CHE VORREBBERO CEDERE ALLE RICHIESTE dell'Occidente che considerano patria del Bene.Poveretti o peggio.Non hanno capito che stavano facendo,con Eltsin, la fine degl'indiani d'America. Se volete leggete l'interviata a Zinovev del 1999.Andava cosi',che si arrendevano, accettavano la riserva indiana,, e poi al momento della consegna partiva un colpo, tra gl'indiani, e questi venivano massacrati.Se volete un hitler al governo,scelto tra voi, lo trovano e ve lo danno, ma anche se non lo volete… basta che vi arrendiate,come in fondo la Germania di WeEimar si era arresa a usa e gb.Per questo le regalarono hitler…per "premiarli :dissero ai vinti…troppo gentili, non possiamo accettare tutta questa aarrendevolezza…beccatevi il nazismo,cosi' vi rinfrancate un po'. Tanto siete un grande paese e da spolppare ce n'e' ancora…e poi vi faremo kapo' e comanderete l'Europa e potrete spolpare l'ITALIA COME I PIEMONTESI NOSTRI FRATELLI FECERO COL REGNO DELLE DUE SICILE.,GRAZIE ANCHE AI TRADITORI CHE NON MANCANO MAI..e poi vi porteremo in Russia, bello ,no???la"cosi' possono massacrarvi secondo programmi.La politica di Putin e' quella sensata, resistere in poliTIca internazionale,cercare miglioramenti all'interno,e poi cedere a qualche compromesso relativo, anziche' irrigidirsi e rilanciare su tutto come farebbe un fantoccio del nemico.Sta ottenendo qualche risultato in Europa, piu' che non appaia.Guadagna tempo,e sappiamo che questo e' provvidenziale.Dopo puo' darsi che ritorni il comunismo in Russia, ne avrebbero le ragioni, ma la pazienza umana ha un limite:l'importante e' che questo Occidente guidato da criminali invertiti avra' sbagliato i conti.Ha trasformato il calice regale di Cristo e le sue piaghe preziose,quel calice che volevano bere Giacomo e Giovanni nella loro vanita' bramosa di potere, in una coppa piena d'immondizie tempestata di pietre compenso della loro prostituzione.PAGHERANNO PRESTO, PAGHERANNO TUTTO :-)))(cit.) MA NON A QUESTO GIRO, se la Misericordia di Dio li trasformera' in penitenti.Non e' questa la settimana di anni in cui l'Anticristo con satana potranno sedersi sul Trono e regalare palme del martirio ai penitenti come fossero caramelle.Prima di morire il mondo deve ancora crescere.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

Vincenzo tu non hai bisogno dei sottotitoli guarda QUESTO https://www.youtube.com/watch?v=URVMxjymf4c

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Altrettanto! Luc

Avvoltoio
Avvoltoio
8 anni fa

Buon natale a tutti quanti vi augurio un sereno natale….

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buone Feste in ritardo. Che tristezza guardare quello che ci sta accadendo, vedi il clima impazzito, per esempio. Siamo nella fase del Castigo, perché l'umanità ha perso il senso della vita. Le profezie del Monaco Basilio di Kronstadt si stanno realizzando, come quelle di Rasputin ed Edgar Cayce. Attendiamo Nostradamus, i santi e le sante che hanno preannunciato il cambiamento.
Vi auguro una serenità che non riesco proprio ad avere quest'anno…
Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

La conoscenza è un'arma a doppio taglio… Una volta apprese certe verità, occorre imparare a conviverci se non vogliamo sprofondare nel buio…

In questo periodo noi cattolici ricordiamo e rendiamo grazia a Dio per il dono più grande che abbia potuto farci: Suo Figlio Gesù… nostra Speranza e Salvezza.
Dunque non rattristarti per il futuro che ci attende, ma rallegrati per il lieto evento e per ciò che esso comporta…

Ci sarà sempre la serenità per chi la cerca…

Buon Natale 🙂

Meggie Mars

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Lidia veramente i primi auguri di buone feste sul blog furono i tuoi giorni fa,tanto che non speravo che ce ne facessi di nuovi, e questi sono una gioia insperata.Grazie,il futuro sia tuo e delle persone come te ed e' vicino.Se vuoi clicca su L'ISOLA DI PATMOS,c'e' un sacerdote che vede la realta' e la dice con crudezza, anche dentro la Chiesa,eppure sembra uno studente universitario goliarda, fa pure gli scherzi, una volta ci ha fatto arrivare sulla mail la notizia che era stato fatto vescovo.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Attesa o non attesa la gioia al suo tempo arriva,per ognuno secondo le modalita' di Dio,anche fosse solo per un attimo, e per sua natura e' fatta per sorprendere,per andare oltre i nostri desideri,e quando ci capita di percepirla prima ci stupiamo e poi capiamo che non potremo mai accontentarci di niente di meno,che la grandezza di Dio ci ha impresso una impronta, e di riflesso capiamo la nostra,non in virtu' del nostro sforzo",ma della Sua natura divina.Capiamo anche che il nostro sforzo era un'illusione,non nei fatti, che anzi ha contribuito a tenerci in Grazia e nella Compagnia di Dio,ma perche' ,per quanto sapesimo gia' e sappiamo che le Sue vie non sono le nostre, umanamente la nostra logica e' sempre quella del 2+2=4.Ma quello che perde la natura umana, acquista la confidenza in Dio che diventa piu' diretta e ferma e procede nei due sensi piu' di quanto credessimo ..ed e' li' che Dio vuole portarci sempre piu' avanti verso la sua Vita Eterna.La Preghiera di Dio e' sempre piu' nostra, e la preghiera nostra e' sempre piu' di Dio…e non era la Preghiera cio' che solo contava quando Dio ci parlava e noi balbettavamo?Anche Gesu' Bambino balbettava…poi scriveva, bene ,immagino,almeno come Lidia,e parlava al Padre…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Santo Natale a tutti
Saverio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Auguri, mi associo anch’io: c’è sempre chi arriva in ritardo e chiude la porta. Il mio augurio è però venato da un sentimento di disagio: se dovessero avverarsi i nefasti eventi preannunciati dalle profezie ne avrebbe grave danno l’umanità per le enormi sofferenze a cui sarà sottoposta e sarà lodato l’ingegno di chi li ha previsti; ma se i nefasti eventi non si avvereranno, saremmo egualmente tristi per il tempo perduto dietro a delle fantasticherie pur con la consolazione che l’umanità non sia stata sottoposta ai mali almeno a quelli preannunciati. Il mito di Tiresia ci perseguita: sia che si avveri, sia che non si avveri, l’evento nefasto ci farà comunque male; ma la Divinità è unica e il mito di Tiresia non può concludersi come hanno fantasticato i Greci; senza toglierci dolori e tristezza comunque ci salverà. P.Riesz_

indopama
indopama
8 anni fa

auguri anche a voi, intanto Mina ha cantato LAST CHRISTMAS (l'ultimo Natale).
magari sa qualcosa anche lei.. 🙂
http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/2015/12/25/mina-canta-last-christmas-_5881bd56-3be5-427c-8aff-ebaf2fba38f8.html

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

I nostri subconsci comunicano tra loro in un modo a noi ancora sconosciuto.
La musica poi con le sue vibrazioni riesce ad entrare in risonanza con i nostri stati d'animo più profondi per farli emergere dalle profondità dell'inconscio: i "gemiti verbalmente inesprimibili" trovano così modo di "incarnarsi" nel mondo dei sensi.
E l'autore si libera di un peso interiore che non sa neanche da dove gli proviene.

Tutto si sta polarizzando in una sola direzione 🙂
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

La teoria della polarizzazione è interessante. Secondo te, caro Spring, la polarizzazione vale anche per il futuro monarca? Non è che può intercedere in questo grande castigo che sta colpendo l'Italia? Anche Davide aveva la facoltà di chiedere perdono per il suo popolo, prima ancora Mosè, non ci vedo nulla di strano. Esistono preghiere o riti per favorire la pioggia? Qui non si respira più, senza contare i problemi che viviamo ogni giorno.

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Nessuna teoria particolare, solo una mia (neanche troppo) osservazione.
Se una persona è nervosa spesso comincia a tamburellare con le dita su qualche superficie con un ritmo che in qualche modo si accorda con lo stato d'animo. Per gli artisti funziona allo stesso modo. Solo che questi essendo più sensibili sanno sublimare quel "rodimento" che percepiscono ma non comprendono a fondo esprimendosi con il linguaggio dell'arte (musicale o di altro tipo).

Il resto dovresti chiederlo al gì èmme. Che forse non emerge perché inconsciamente sa di non essere il benvenuto. Perché noi, (sempre inconsciamente per carità!), non dimostriamo di non volerlo 🙂
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

ops … di volerlo
Spring

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  indopama

'na schifezza rispetto alla interpretazione dei Wham.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

L'arte sembra essere tutta in mano a Satana….o mi sbaglio, caro Spring? Esiste il fattore sorpresa?

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Remox l'ha già scritto interpretando le profezie: il gì èmme spunterà fuori quando tutto sembrerà perduto. Mettetevi l'animo in pace.
E io non sono neanche una giovane marmotta. Quindi non badare a quello che dice Taddeo.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Secondo me taddeo ha ragione. La paura fa novanta in certi ambienti.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  indopama

Tutto vero ,Spring .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Anche se in ritardo, Buon Natale a tutti voi!!!
Achri

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buone feste e un anno buono per te e tutta la tua famiglia.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Salve, sono un lettore silente. Ho scoperto questo sito un paio di mesi fa, e ne sono rimasto affascinato. Ho letto praticamente tutti gli articoli, e non nascondo che mi sono sorti dei dubbi. I tempi che ci attendono non sembrano buoni (anche se ci faranno bene), leggendo le varie profezie dei veggenti. L’unica cosa che può fare l’uomo, è mettersi nella migliore condizione spirituale possibile, cioè riallacciare il rapporto con la fede e Dio. Ma a questo punto mi sorge un dubbio: tutti i fedeli delle altre religioni, sono dunque destinati a perire negli Eventi data la non fede in Dio? Oppure devono avere fede nel loro dio. Non è che anche le altre religioni hanno delle visioni dei tempi in cui chi non crederà alla loro divinità sarà destinato a perire? Non è un atteggiamento di presunzione credere che il proprio dio sia IL Dio?
Parlo da profano della materia. Sono sempre stato credente, da bambino frequentavo e servivo messa come chierichetto. Poi ho avuto come ospite a cena 2/3 volte a settimana un monsignore del paese. Una persona benvoluta per il bene fatto, ma un po’ svalvolato a causa dei postumi di un incidente. Lui mi ha fatto capire molte cose della chiesa, negli anni in cui veniva a casa nostra, ed ho cominciato ad inquadrare la chiesa terrena. Poi il mio rapporto con la fede è andato a scemare col tempo, complice una serie di eventi successi ai miei genitori. Fino ad un punto in cui ho cominciato a pensare che fossero dei castighi: ad ogni bimbo che nasceva a me ed a mia sorella, succedeva qualcosa di brutto a mia madre (incidenti, rianimazione). Poi alla seconda mia bimba nata, con un piccolo problema al cuore, girando nel reparto di cardiochirurgia pediatrica, ho visto cose che mi hanno stretto la gola e tolto le parole. Ho assistito ad un colloquio di un chirurgo con una coppia con una bimba con mezzo cuore, parlavano dell’intervento, difficilissimo (con esito tragico), e mi ricordo esattamente ogni parola scambiata tra loro in mia presenza in stanza. Ho pensato che se quelle parole fossero state rivolte a me, mi sarei lanciato giù dal balcone. Lì mi sono chiesto dove è Dio. Se quello è il bene che Dio vuole agli uomini, spero di non conoscere mai la sua ira.
Da allora il mio modo di pensare è cambiato. Mi sono allontanato (spiritualmente) dal mondo moderno. Odio il conformismo, la mediocrità, il formalismo. Vedo nei bambini l’unica speranza per il futuro di questo mondo. Li vedo come una perla su cui andiamo a disegnare giorno dopo giorno con i pennarelli, rovinando la bellezza e la perfezione della natura. I bambini sono completi di tutto quello che serve all’uomo per entrare in sintonia con l’universo: empatia, sincerità, innocenza, correttezza. Siamo noi, la nostra società che non è in grado di farli evolvere come dovrebbero.
Ho pensato anche di lasciare questo paese, nonostante sia in una posizione di favore, avendo un buon lavoro in proprio, una famiglia unita, zero debiti. Ma c’è qualcosa che mi disturba, che da alcuni mesi mi ribolle dentro, che mi fa vivere con una tensione mai avuta. Mia moglie dice che ultimamente sembro come un animale che sente l’arrivo di un terremoto, vede e percepisce il mio stato. Mi ripete che devo stare tranquillo, che le cose vanno come devono andare ed io non posso farci nulla.
Balle. Non si può vedere una società cadere così in basso senza provare a reagire, è da perdenti. Un giorno ci dovremmo vergognare a raccontare la storia ai nostri figli. A casa mia la TV è stata praticamente bandita, il tempo libero si passa assieme giocando, studiando, coltivando le nostre passioni.
Continuo a fare uno strano sogno, ricorrente, un sogno che mi inquieta al pensiero di quello che devo fare, ma allo stesso momento mi fa stare bene perché sento che è cosa giusta.
Sono tempi strani, sento che devo ricercare qualcosa di più profondo, ma è difficile trovare la direzione.
Mi sento in una trappola energetica, sento un flusso che gira senza poter essere incanalato. Mi manca la chiave di volta.

L'inquieto

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

il Dio e' quello per tutti, sono le regole che si sono dati gli uomini per onorarlo che cambiano da religione a religione.
io non vado d'accordo con la religione perche' in mezzo alla verita' (offuscata) ci sono un mare di inutili regole (ben in vista) per cui la massa arriva a seguire le regole senza capirci niente.
la conoscenza della vita aiuta ad evolvere l'anima, non la religione.
se proprio devo scegliere una religione tra tutti scelgo l'induismo, parla piu' chiaro e va dritto al sodo, alla creazione mentale del sogno che chiamiamo realta' e a come il dentro guida il fuori, nell'ambito del libero arbitrio.
non serve fare i bravi chierichetti, serve conoscere le regole base della vita (direi i 7 principi ermetici) e sperimentarli nel vivere quotidiano per rilasciare la paura icontrando la fede, trovare la pace ed essere alla fine pronti per il salto di categoria. chi non e' pronto ripete i cicli di reincarnazione, quindi ancora dentro questo sogno a sperimentare fintanto non ha imparato.
il gioco e' assolutamente personale, si entra in questo sogno da soli e se ne esce da soli, ognuno gareggia per se' e non c'e' quasi niente che si puo' fare per gli altri.

Il samaritano
Il samaritano
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il male che c'è nel mondo non possiamo addebitarlo a Dio, nostro Padre.
Esso è la conseguenza del peccato originale e dei peccati degli uomini.
Il guaio è che l'uomo pur essendo una semplice creatura, un mero granello di polvere nell'universo, vuole mettersi lui stesso al posto di Dio e stabilire ciò che è bene e ciò che è male, dimenticando invece che se vuole vivere in pace con sé stesso e con gli altri deve obbedire agli eterni ed immodificabili comandamenti contenuti nel Decalogo.
Gesù ha anche detto: Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Solo la religione Cattolica è quella voluta da Cristo. Le altre religioni sono incomplete o false. E' ovvio però che se uno in buona fede professa un'altra religione e obbedisce alla voce divina contenuta nella sua coscienza questi si salverà ugualmente. Altrimenti Dio non sarebbe giusto.
Quello che dobbiamo fare per essere illuminati nel nostro cammino è quello di seguire il Vangelo e pregare, pregare molto, perché la preghiera è il respiro della nostra anima.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Getta il tuo pane sulle acque, perché con il tempo lo ritroverai. Fanne sette od otto parti, perché non sai quale sciagura potrà succedere sulla terra. (Ecclesiaste, X, 1-2)

Seneca

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao e benvenuto. Qual'è la chiave di volta? Per il cristiano è seguire l'esempio di Gesù ben sapendo che nessun discepolo e superiore al Maestro. Per giungere alla risurrezione della nuova vita, quella vera, bisogna passare per le prove del mondo superandole con la forza della fede. Ovviamente non è semplice, ma così è.
Angoscia e pessimismo senza un fine sono figli nella natura corrotta dell'uomo e del mondo. E' più facile essere angosciati che sereni, ma la serenità che viene dalla fiducia in Dio è figlia della natura rigenerata dell'uomo per mezzo di Gesù. L'unica certezza è che chi lo cerca e chiama in buona fede non verrà mai deluso, perfino contro ogni speranza, per se e per gli altri.
Le profezie non servono ad angosciarsi, ma a prepararsi meglio e con pazienza.
Un saluto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Grazie delle risposte.
@ Remox.
Giusto quello che dici. Però ti assicuro che dover consegnare tua figlia di 11 giorni, ripeto 11 giorni, all’anestesista per un intervento al cuore, ti fa dubitare di tutto. Vedi i peggiori criminali e peccatori che godono di ottima salute, e tua figlia ed altre creature che appena venute al mondo devono già scontrarsi con la dura realtà della vita.
In quel momento cerchi Dio ma fatichi a trovarlo. Non riesci a vedere equilibrio e giustizia nelle cose.
In quel momento cominci vedere il mondo con lenti diverse…
Ora come ora, memore di quell’esperienza, riconosco che il vero tesoro del mondo sono i bambini (non i miei in particolare, ma quelli di tutto il mondo). Esempi puri di innocenza.Sono quelli che mi danno forza ed energia per affrontare la quotidianità, che per quanto rosea possa essere, se non messa a disposizione degli altri mi sembra buttata e persa. Ho voglia di lottare, di sovvertire l’ordine delle cose, di riportare quello che manca al mondo oggi: equilibrio.
Il sogno ricorrente che continuo a fare me lo ricorda continuamente.

Non conoscevo i 7 principi ermetici. Mi prometto di approfondirli con cura.

L'inquieto

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Raccontaci il tuo sogno riccorente , se ti va .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E’ un sogno che faccio spesso, molto spesso.
Mi trovo nel mio furgone, in abbigliamento da lavoro. Percorro una strada che attraversa un paese vicino al mio ufficio. Sono pensieroso, e guido quasi in maniera meccanica. Ad un certo punto comincio a ripetermi mentalmente che non posso continuare così, che non è giusto nei confronti dei bambini permettere un tale scempio di questo paese. Provo vergogna pensando alle mie figlie. Ad un certo punto faccio una telefonata a mia moglie, senza mai parlare al telefono, in cui lei capisce che sto partendo.
Blocco il furgone in mezzo alla strada che conduce verso il casello dell’autostrada, lascio la porta aperta e comincio ad incamminarmi per andare verso Roma. A piedi. Immediatamente dopo (e questa parte è chiarissima nella mia mente) si ferma un auto, una Croma Blu, il conducente, un uomo sulla cinquantina ben vestito in giacca e cravatta (sembra un rappresentante) mi chiede se sono impazzito e dove sto andando. Io rispondo testuale:”Basta, non si può continuare così”. Mi risponde che ho ragione, scende dalla sua auto, abbandonata in mezzo alla corsia e comincia a camminare con me.
Da questo punto il sogno si fa più “mentale”. Continuo a camminare, ed i primi ad aggiungersi sono i camionisti che incontriamo per strada, abbandonando i camion lungo le strade. La TV comincia a dire che un gruppo di persone sta camminando verso Roma, mentre i poliziotti sono allarmati.
Lungo il cammino non ho più la visione del viaggio, ma riesco a percepire la vicinanza delle persone, soprattutto le madri di famiglia, che cercano di aiutare come possono. Non le vedo
Durante il viaggio non ho più contatti con la mia famiglia, come se mi fossi ripromesso di richiamarla non appena il viaggio si fosse compiuto.
Da questo momento diventa tutto molto meno chiaro. Mi ricordo solo che cammino in mezzo ad una pioggia incessante, con addosso il poncho. Stanchezza e freddo si fanno sentire, ma non sono così insopportabili come dovrebbero (il clima sembra tardo autunno).
Poi mi ritrovo in una piazza, sembra caldo perché vedo gente con le maniche corte, tantissime tende piantate ma poca gente in giro. Vedo dei poliziotti a guardia di una porta, che senza parlarmi, mentalmente, mi fanno capire che se devo passare di li, loro si spostano senza fare problemi.
Poi il sogno si interrompe.
La cosa strana, al risveglio, è che appena prima di aprire gli occhi, ho la sensazione che (non ridete) la mia anima si tiri su dal materasso, scoccando una freccia da una grossa balestra. La vedo la balestra, la corda, ma non riesco a vedere bene la freccia. Sembra fatta di luce, non ben definibile. Un movimento fluido, continuo, liberatorio.
Un particolare: questo è l’unico sogno in cui in alcuni punti mi vedo come se fossi in terza persona.

Tutto qua.

L'inquieto

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Bellisimo . Tieniti pronto .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@ L'inquieto

Le brutte cose che ti sono successe non sono castighi di Dio anche perchè penso che Dio non castighi nessuno in questo mondo, lo farà al momento giusto dopo aver visto come abbiamo vissuto.

"ad ogni bimbo che nasceva a me ed a mia sorella, succedeva qualcosa di brutto a mia madre (incidenti, rianimazione)."

Devi stare tranquillo sono coincidenze, cose che alla fine prima o poi capitano a tutti.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Diceva Agatha Christie che “un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”.
Dopo quello che ho visto e sentito, qualche prova tecnica di castigo penso di averla vista.
Sempre pronto a cambiare opinione.

L'inquieto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Questo doveva essere solo un post per gli auguri, data la drammaticità del periodo in cui viviamo … comunque se è inopportuno si può cancellare.
Letto gli ultimi messaggi di Zaro 8 e 26 Dicembre 2015?
http://cenacolimariapellegrina.blogspot.it/
Per non parlare di questo:
http://m-bz.net/ar2/segni-vari.html#itapiranga
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Anche se in ritardo, Auguri .
Yokupoku

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Ragazzi tranquilli, non e' stata una "scappatella" quella di Gesu'

http://www.amicidomenicani.it/leggi_sacerdote.php?id=2711

Ahahahaha ahaahah ma dove lo hanno preso a questo?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Unknown
Unknown
8 anni fa

Induisti e Buddisti mi sembrano più equilibrati dei cristiani quindi di cosa dovrebbero essere puniti con il grande castigo che a dire delle profezie riguarda solo noi occidentali? Sulle prove della vita a cui è sottoposta la nostra fede fa scuola il grande credente Alessandro Manzoni a cui sono morti la moglie e quasi tutti i figli senza per questo intaccare la sua ferma fede in Dio.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Manzoni era un giansenista. MANZONI FU UN MASSONE, dichiarato esplicitamente dalla Massoneria: http://loggiadedeo.altervista.org/joomla_dedeo/index.php/massoni-celebri

Credente in Gadu o Gesù? C'è differenza sai. Non attaccare i cristiani se tiri in ballo un "finto cristiano" come esempio. Le profezie ricordano tanto la parabola della zizzania: è ovunque.

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Hai ragione Lidia, ben detto! Come la famosa storiella della "stella di David" che dicono….simbolo del male e anticristico…..balle tutte balle! Vi stanno prendendo in giro. Andate nella basilica patriarcale di Santa Maria Assunta di Aquileia (dove Benedetto XVI è voluto andare). Entrate al centro della chiesa e alzate lo sguardo per fissare il soffitto: sorpresina che troverete….tante stelle di David. Vi stanno e ci stanno prendendo in giro, confondono ma usano e sfruttano. Creano false prove storiche per ingannarci. Io sono cristiano ma utilizzo questo simbolo, nulla di strano, nulla di che. Certo lo usavano anche i satanisti, come i satanisti si appendono le croci sulle orecchie o le indossano. Balle su balle. I simboli sono il linguaggio dell'Eterno e voi vi fate prendere in giro da "storielle da comari"…usate il cervello. Se volete schermarvi da tutto il male, oltre alla croce, usate anche questo simbolo molto molto molto profondo. Rileggetevi la visita di Aquileia di Benedetto XVI e capirete le mie parole.

TaDDeo

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Lidia,
il GADU e' DIO, colui che tutto crea istante per istante, la coscienza al massimo livello di consapevolezza.
Gesu' e' stato l'uomo illuminato, in contatto ogni istante con Dio dentro questo sogno per cui aveva un potere diverso da chi non e' ancora in contatto.
i cristiani sono i seguaci di un certo tipo di regole che uno se vuole decide di seguire ma le regole non sono Dio, se il seguirle poi porta ad incontrare Dio questo per alcuni e' vero ma non per tutti, anzi mi sembra che non funzioni molto bene.
ti dico la mia esperienza, sto in indonesia da 15 anni, la maggioranza qui e' mussulmana ma sono quelli piu' lontani da Dio e piu' vicini alle regole fino ad arrivare facilmente al fanatismo, nell'est cattolico sono invece ad un buon livello ma il top si raggiunge a Bali dove sono induisti. poi siccome giro molto per lavoro in tutta l'asia devo dire che le nazioni dove piu' conoscono Dio sono India e Thailandia, quindi ancora induismo e buddismo. questo non per dire questo va bene e quello no ma per meditare sul fatto che c'e' dell'altro oltre il nostro confine, altro che Dio non ha creato per sbaglio.
chiudo con un aneddoto di un qualche anno fa:
ero alla Unilever a Bangkok, 3 macchine diverse di una linea in fabbrica non funzionavano, hanno chiamato i tecnici tedeschi ma dopo 1 mese ancora nessun risultato. a questo punto il capo reparto una sera ha decide di smettere un po' prima di lavorare, riunisce i lavoratori ed insieme fanno una cerimonia in cui hanno chiesto a Dio di risolvere il problema.
risultato: il mattino seguente tutti e 3 i macchinari all'avvio hanno funzionato perfettamente coi tecnici tedeschi che non sapevano cosa dire. i tailandesi in quel caso hanno avuto fede e sono stati ricompensati. la fede e' la fede, in tutte le circostanze e non solo nel vangelo. per venire promossi deve diventare quotidiana, in ogni nostro atto.

Avvoltoio
Avvoltoio
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

La stella di davide è a 6 punte ed è diversa dalla stella a 5 punte indicata come satanica, ma anche qui c'è da aggiungere che la stella a 5 punte rappresenta Venere, siccome questo pianeta sembra compiere in cielo un movimento che completa una stella a 5 punte. Ora come tutti sanno Venere rappresenta la donna, e nell'antichità la donna era considerata creatrice e protettrice della vità, in riferimento all'utero.
Ora come sapete la Chiesa nel passato per scardinare il paganesimo inizio una guerra (sbagliata o giusta che sia) contro tutti i segni del paganesimo che portarono questi simboli a cadere nel simbolismo satanico. Anche se questi simboli erano positivi e spesso collegati alla ricerca della spiritualità e quindi al collegamento con il divino. Aggiungo anche che spesso i maghi satanisti o quant'altro hanno spesso rigirato i simboli per trasformarli da segni positivi a segno negativi, quindi la stella a 5 punte è stata rovesciata, oppure la croce rovesciata o quant'altro. Un'altra cosa che molti non sanno è il famoso simbolo della pace in realtà è una coppia spudorata di una famosa runa dell'alfabeto runico ma rovesciata. Infatti la runa della pace è un trattino con due stanghette verso l'alto come a rappresentare un uomo che alza le mani al cielo, in cerca del contatto divino, mentre la versione del simbolo della pace è come un uomo che si prostra alla terra e quindi al potere del materialismo.
Le rune, secondo i conoscitori, possono rappresentare sia la positività che la negatività a seconda di come sono rivolti i segni, quindi la runa rivoltà verso l'alto significa spiritualità, ricerca del divino e protezione. Viceversa se rivolta verso il basso, come il simbolo della pace è rappresentato, significa tutto il contrario e cioè negatività.

Avvoltoio
Avvoltoio
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Ps. dimenticavo il creatore del simbolo della pace era un massone di alto livello, quindi sono sicuro che sapesse cosa stava creando. La conoscenza è l'unico mezzo per non farci cadere nel trabocchetto menzognero di Satana e dei suoi servi…. Ah mi viene anche in mente una cosa l'arcobaleno viene spesso usato dai pacifisti per rappresentare la pace nel mondo, in fondo nella bibbia Dio uso l'arcobaleno per fare pace con il mondo e con l'uomo. Il problema è che spesso l'arcobaleno dei pacifisti è rappresentato con i colori al rovescio in confronto a quello che noi in natura vediamo dopo un temporale o acquazzone….

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

leggete qui:
http://www.preghiereagesuemaria.it/petizione.htm
è una petizione per far dimettere papa francesco

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Che piaccia oppure no, questo è il tempo descritto dalla Beata Emmerich. Chi lo può negare?
Rispondo alla "petizione" con le parole di SAN PADRE KOLBE, martire ucciso per aver detto la verità:

"Di fronte agli attacchi tanto duri di nemici della Chiesa di Dio è lecito rimanere inattivi? Ci è lecito forse lamentarci e versare lacrime soltanto? No affatto."

PER QUESTO ATTACCANO IL PAPA E VOGLIONO CONFONDERCI, IL SANTO CONTINUA DICENDO:

L’esperienza ci insegna che i nemici della Chiesa hanno mezzi naturali più abbondanti e spesso, secondo le parole di Cristo, sono più scaltri dei figli della luce.

Negli anni precedenti la guerra, nella capitale del cristianesimo, a Roma, la mafia massonica, ripetutamente disapprovata dai Pontefici, spadroneggiava in maniera sempre più sfrontata. Non rinunciò neppure a sbandierare per le vie della città, durante le celebrazioni di Giordano Bruno, un vessillo nero con l’effigie di Michele Arcangelo sotto i piedi di Lucifero e tanto meno a sventolare le insegne massoniche sotto le finestre del Vaticano …. un’azione sistematica derivante da un principio della massoneria:” Distruggete qualsiasi religione, soprattutto quella cattolica”. … “noi non vinceremo la religione cattolica con il ragionamento, ma solo pervertendo i costumi”. E affogano le anime in una colluvie di letteratura e di arte volta ad indebolire il senso morale:l’invasione di sudiciume morale scorre ovunque portata da un largo fiume. Le personalità si afflosciano, i focolari domestici vanno a pezzi, e la tristezza cresce assai nel fondo dei cuori insudiciati. Non sentendo in sé stesse la forza di levarsi il giogo che le tiene avvinte, sfuggono la Chiesa, oppure insorgono addirittura contro di essa. (SK 1328)

POTREI CONTINUARE, MA PER ORA BASTA COSI'.

*WhiteFlower

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Concordo, stiamo vivendo il tempo descritto dalla Emmerich. L'anno che sta per cominciare sara' un anno decisivo, sara' un anno nel quale molti capiranno la missione ultima che il Signore ha affidato al Papa…..

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Purtroppo stanno costruendo una FALSA CHIESA: basta guardare l'Italia come sta pagando. Secondo voi l'Europa e il nostro paese non sta scontando un "castigo divino"?

Disse la Beata (futura Santa) Emmerich: "LA GRANDE APOSTASIA NELLA CHIESA. IL PAPA INVECCHIATO

«Tra le cose più strane che ho visto, c’era una grande processione di vescovi. I loro pensieri ed espressioni mi furono rivelati attraverso immagini che uscivano dalle loro bocche. I loro errori dottrinali erano emessi attraverso deformità estreme… Vidi quasi tutti i vescovi del mondo,ma solo un piccolo numero era perfettamente udibile. Vidi anche il Santo Padre, timoroso di Dio ed in continua preghiera. Lasciava molto a desiderare il suo aspetto, a motivo della sua debolezza e vecchiaia e della sua grande sofferenza. La sua testa oscillava da un lato all’altro e cadeva sul suo petto come se fosse sul punto di addormentarsi. Dopo vidi che tutto quello che riguarda il Protestantesimo si innalzava, mentre la Religione Cattolica cadeva in completa decadenza. La maggior parte dei sacerdoti erano sedotti dalla brillante ma falsa conoscenza di giovani maestri, e tutti quanti collaboravano nel lavoro di distruzione. In quei giorni, la Fede sarebbe caduta molto in basso, e sarebbe stata preservata soltanto in alcuni luoghi, in pochi villaggi di case umili, e in poche famiglie, che Dio avrebbe protetto da calamità e da guerre.»

«Vidi una forte opposizione tra due Papi… e vidi quanto funeste sarebbero state le conseguenze di quella falsa Chiesa… Essa diventava sempre più grande; eretici di ogni sorta arrivavano alla città di Roma; i chierici accrescevano il proprio lucro, vi era una grande oscurità… Vidi che la Chiesa di Pietro veniva minata dal piano di una setta”.“La Chiesa si trova in grande pericolo. Dobbiamo pregare perché il Papa non vada via da Roma, verranno mali innumerevoli se lo fa… Quando sarà prossimo il regno dell’Anticristo, comparirà una religione falsa che andrà contro l’unità di Dio e della sua Chiesa. Questo causerà il più grande scisma mai visto nel mondo”.“Ebbi un’altra visione della grande tribolazione. I chierici chiedevano un permesso che non si poteva dare. Vidi alcuni sacerdoti anziani, specialmente uno, che piangeva e si doleva amaramente; alcuni pochi giovani anche si lamentavano. Ma altri, specialmente gli eretici, prontamente accolsero la richiesta. Era come se la gente fosse divisa in due bandi…Vidi che un certo numero di pastori accettavano idee pericolose per la Chiesa. Costruivano una grande, strana e stravagante Chiesa.

LASCIAMO IL DISCORSO EMMERICHIANO SU PRUSSIA E RUSSIA: non è difficile capirlo.

*WhiteFlower

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

«… stiamo vivendo il tempo descritto dalla Emmerich»
Peccato che non abbia mai scritti di due Papi in lite tra loro.
Anguera parla di 2 troni. Il trono è la sedia dove ci si siede per governare. Dove sono i 2 troni se un Papa ha abdicato?

Qui avete letto?
http://atempodiblog.unblog.fr/category/mormorazione/

più e più volte Papa Francesco mette l'accento sulla relazione: "ma io mi addormento davanti al S.S. … addormentati, addormentati, ma Lui ti guarda!" La relazione non è mai a senso unico. Altrimenti intesa a senso unico ci si mette nelle condizioni di fraintende anche il fatto sacrosanto che "la Madonna non è una postina": eppure persiste l'atteggiamento di leggere i messaggi e poi archiviarli in libri-raccolte o altro.
Come persiste l'atteggiamento di intendere la Misericordia come associata alla Giustizia (hai sbagliato? ora paga!), diversamente la misericordia è una relazione con l'altro che, come dice il link sopra è anche Carità (che da sola copre una moltitudine di peccati!!!) e Giustizia.

«accogliensa! accogliensa!» commentava un noto lettore-scrittore del blog … con la spada di Damocle che pende sul nostro Paese (terremoti, terrorismo, invasione russa) forse quell'atto di carità (l'accoglienza appunto) ci avrebbe preservato da molti dolori.
Anche io mi ero lasciato trascinare "dall'onda emotiva", però ripensandoci bene … son tutte dicerie (nella migliore delle ipotesi)
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Quindi alluvione in Argentina (suo paese) e castighi come la siccità (da noi), senza tralasciare le varie catastrofi in atto sono praticamente nulla?! Io non credo. I due troni ci sono, perché è la prima volta che abbiamo due Papi (uno emerito) e l'altro regnante: vogliamo vederli sfidarsi in singolar tenzone? Maddai è assurdo. Non vogliamo vedere la realtà per quello che è.

Semmai ci apparisse il futuro GM, dopo aver letto un noto lettore-scrittore del blog che cita suoi colleghi di penna, sono sicuro che non lo capireste mai. Anzi penso che "l'onda emotiva" infrangerebbe il povero prescelto, magari facendolo passare per un povero esaltato. Voglio vedere se domani mattina uscisse per le vostre città un folle (per la folle società), che magari si mette in ginocchio per pregare (come Davide faceva) il Signore per placare la sua ira.

Non c'è castigo e ci sono troppe ramanzine da prete. Non c'è una vera CHIESA CHE UNISCE, ma tanto tanto fumo. Io mi addormento nel sentire tutto questo buonismo in favore di tutto e tutti: Gesù non era così, per carità! Leggiamoli i Vangeli e non strumentalizziamoli per il piacere di piacere a tutti. Io sono fiero di essere cristiano, ma l'attuale papa non mi rappresenta.

D'altronde io credo alla "postina"….

*WhiteFlower

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Oltre tutto il tuo ragionamento si autodistrugge contro la profezia della Emmerich:

1) Perché il GM fonda tre ordini per restaurare la Chiesa?
Risposta mia: tutto è mercificato, quasi tutto mercificato, siamo al limite dell'assurdo.
Risposta pro-Emmerich: "Verrà in soccorso delle province un principe che è stato esiliato in gioventù e che riacquisterà la corona dei gigli. Questo principe estenderà il suo dominio sull’intero universo." …ma come…ESILIATO IN GIOVENTÙ? Allora vuol dire che qualcuno sapeva e ha fatto finta di nulla, anzi ha detto meglio lasciarlo fuori dai nostri giochetti. Datevi una risposta seria. E continua il tutto con: ""[Il Grande Monarca] Sarà il fondatore di un nuovo ordine religioso diverso dagli altri. Lo dividerà in tre classi, ovvero cavalieri militari, sacerdoti solitari, e frati ospitalieri molto pii. Questo sarà l’ultimo ordine religioso nella Chiesa, e farà più bene per la nostra santa religione di tutte le altre istituzioni religiose."

2) Perché il Papa Santo riporta tutti nell'ovile della vera fede?
Risposta mia: forse qualcuno prima avrà fatto un bel casino, troppo friendly
Risposta pro-Emmerich: "…Dio eleverà un santo Papa e gli Angeli si rallegreranno. Questo uomo illuminato da Dio attraverso la sua santità ricostruirà quasi tutto il mondo. Condurrà tutti alla vera Fede. Dappertutto prevarranno il timor di Dio, la virtù e la moralità. Egli riporterà all’ovile tutte le pecore smarrite e sulla terra ci sarà un’unica Fede, una sola legge, una sola regola di vita e un solo battesimo. Tutti gli uomini si ameranno reciprocamente e faranno il bene, e tutti i dissidi e le guerre cesseranno."

Ripeto io credo alla "postina"…

*WhiteFlower

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Sono d'accordo, tra l'altro il tema della GMG PROSSIMA E' Matteo 5,7 La Misericordia e' un banco di prova, del resto nella descrizione del Giudizio Universale Cristo lo dice chiaramente, ma anche l'A.t.Siracide ,Ecclesiastico. Se uno chiede Misericordia per se'lo fa perche' sperimenta che senza la Grazia di Dio non e' in grado di rialzarsi alla condizione piena di figlio di Dio.Quindi, se non la vuole per altri peccatori che la chiedono( e chi siamo noi per sapere se la chiedono sinceramente o no, a meno di essere un fenomeno ,un Padre Pio)significa che vuole il male degli altri e si mette al di sopra di altri e quindi contro Dio,e cerca sempre argomenti per farlo.Sembra difficile ma e' facilissimo:un sacco di gente cerca pretesti per non pagare le sue colpe e per far pagare agli altri anche le loro, e per non caricarsi di pesi che vuole imporre agli altri.Si chiamano farisei, sono ladri e pure ,spesso,assassini.Qualche volta ce l'hanno coi russi, ma un nemico esterno che minaccia lo trovano sempre.Lo scaricabarile,del resto, comincio' con Adamo ed Eva, e giusto o sbagliato che fosse, non diede risultati,e le cose peggiorarono.Per dare risultati,serviva che alla fine della catena, come piu' colpevole, non ci fosse satana, bensi' Cristo .mA "NOI" CI DICIAMO CRISTIANI!!!…E NON ABBIAMO NEANCHE L'ONESTA' ,LA NORMALITA' NON DICO LA PIETAS di guardare a casa nostra….come se Eva,invece di accusare satana, avesse accusato Adamo davanti a Dio e assolutizzando la sua colpa,cioe' demonizzandolo!MA EVA, ALLORA, CI E' STATA DI BUON ESEMPIO! fORSE A FACCIA A FACCIA CON DIO DIVENTA DIFFICILE fare i farisei ,specialmente se si e' nudi e forse per questo saremo spogliati.Dell'Occidente parlano quasi mai ,perche' secondo la loro mente carnale,sostanzialmente rimasta autarchica,nella vita devi scegliere il meno peggio(a saperlo scegliere)e poi remare sempre dalla stessa parte.Esattamente come se un ragazzino ,scegliendo di fornicare con una ragazza, facesse la crociata contro i praticanti l'autoerotismo,chiedendo tolleranza per se' e sostituendosi a Dio nel giudicare lo spessore e il peso dei peccati.E faccio un esempio di scuola,attenzione, perche' oggi, a 61 anni, mi riesce difficile d'istinto non pensare che abbia ragione il fariseo , mentre Dio so che la vede diversamente, e so che da giovane,avendo il culto interiore di rendere onore a Dio usando tutto per costruire un futuro degno di un figlio di Dio,sentivo piu facilmente di ora come potesse essere sbagliato comportarsi secondo il mondo e non secondo Dio.Se la tensione interiore cala, finiamo col ragionare secondo il mondo,anche e sopra tutto da anziani,e siamo farisei. Non funziona cosi ' per Dio, ma fa comodo credere che funzioni cosi' per i falsi profeti,che poi erano e sono sempre i guerrafondai "per colpa altrui" e quelli che al re non fanno critiche perche' e' piu' importante combattere il nemico(i panni sporchi,secondo loro, si lavano in famiglia, dopo la guerra, sempre che non ce ne sia un'altra..Infatti ho visto…negli anni '60 si parlava sempre di comunisti e mai di nazismo,chissa' perche'….ma solo fino agli anni '70, perche' allora faceva comodo parlare dei nazifascisti.Da giovani,grazie a Dio si e' piu' puri,meno contaminati,la giovinezza e' un rischio ma e' un rischio che Dio benedice(cit.)e nessuno deve distorce la volonta' pura e forte dei giovani volgendoli verso il pregiudizio che ignoranza, mediocrita', fariseismo e paura gli fanno coltivare.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

"Anguera parla di 2 troni. Il trono è la sedia dove ci si siede per governare. Dove sono i 2 troni se un Papa ha abdicato?"

TI DEVE ESSERE SFUGGITO QUALCOSA, PEDRO HA PARLATO DI QUEL MESSAGGIO, SCUSAMI SPRING TU LA PENSI IN UN MODO…… LUI IN UN ALTRO!

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

IN RIFERIMENTO A QUEL MESSAGGIO PERCHE' VI OSTINATE A RENDERE COMPLICATO QUELLO CHE E' IN REALTA' FACILE DA CAPIRE? BASTA SOLO SAPER ASCOLTARE….E SOPRATUTTO COME SI FA A GIUDICARE ATTENDIBILI I MESSAGGI E NON ATTENDIBILE IL VEGGENTE?

Dal min 40:00

https://www.youtube.com/watch?v=CQ9usPXrRj8

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

E' inutile insistere. La Madonna di Anguera definisce papa Francesco legittimo successore di Pietro. Se alcuni lettori non sanno nemmeno leggere il buon italiano in cui i messaggi sono tradotti non so che farci. Piano piano, tutti i falsi mistici che infestano la rete e che hanno definito il papa come un impostore stanno cadendo nella fossa che si sono scavati con le loro mani. Pertanto state attenti, perchè ormai questo atteggiamento di contrasto, estrema critica, diffidenza e sospetto nei confronti del pontefice sta assumendo le proporzioni di quell'odio di cui la Madonna ha parlato per questo papa.
Ripeto: state attenti.
Ho già detto che non avrei più ospitato interventi che vogliono dipingere Francesco come falso papa, perchè è un pervertimento della realtà. Si può criticare se si hanno argomenti per farlo, ma non millantare. Quindi regolatevi altrimenti comincio a cancellare.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Un tutta onestà dal minuto 40:00 e fino a quando non comincia a parlare di fine della tribolazione l'unica cosa che dice il veggente è che ci saranno due Papi in Vaticano (che poi neanche ci stanno tutti e due in Vaticano: questo è un dato di fatto, perché uno dorme a S. Marta e B.XVI non so dove sta).
È evidente che stai forzando l'interpretazione mettendoci del tuo.
Spring

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Io forzo l'interpretazione ?!?! ascolta al min 42:45 !!!!!!!!!!!!!!!!!, ma quale video hai visto???…..

Spring avrei voluto risponderti in maniera esaustiva…….. ma non posso…..

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Forzi l'interpretazione si. E lo fai per un tuo pregiudizio personale. Inizialmente lo facevi citando a supporto falsi mistici come Maria della Divina Misericordia. Ora provi ad usare i messaggi di Anguera. Posso quindi pensare che sei in malafede?

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

White Flower: la visione dei due papi della Emmerick non ha nulla a che vedere, contrariamente a quanto creduto anche da me, con l'attuale Chiesa. I due papi erano S. Bonifacio VIII, regnante al tempo dell'Imperatore Foca, e Pio VII, regnante al tempo della visione della veggente. La Chiesa oscura, minata dalla setta segreta (massoneria), è quella dell'800. In quel secolo la Chiesa sarà duramente attaccata dalla Massoneria, perderà Roma e in Italia vi sarà la persecuzione più grande dai tempi dell'Impero Romano.
Il rapporto fra i due papi è quello fra la fermezza del primo, che nel consacrare il Pantheon come tempio cristiano rifiutò di mantenere all'interno le statue pagane come chiesto dall'Imperatore e la debolezza del secondo, Pio VII, che non seppe resistere alle richieste dell'Imperatore del suo tempo, Napoleone, e a coloro che volevano scendere a compromessi all'interno della Chiesa.
Da lì poi la mistica sviluppa la sua visione fino al tempo in cui gli errori di questa falsa Chiesa (quella che vuole unirsi al "mondo") si sarebbero grandemente propagati (presumibilmente il tempo che dobbiamo vivere) fino al momento della grande vittoria e del grande rinnovamento.
Questo per la precisione.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

S. Bonifacio IV, non VIII. L'VIII fu ben altro personaggio.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

La consacrazione del Pantheon tra l'altro avvenno proprio un 13 Maggio (del 609) lo stesso giorno della visione della veggente.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

il filmato è questo:
https://www.youtube.com/watch?v=CQ9usPXrRj8

… riascoltando al minuto 42:45 ecco le parole tradotte del veggente : "
– il tempo è passato e la profezia si è avverata.
– Abbiamo due papi in Vaticano.
– La Madonna ha detto dal 2008 cose molto gravi sulla Chiesa.
– Lui non ha paura di dire queste cose.
– La Madonna non ha chiesto segreto e lui parla. (non capisco il lui a chi si riferisce; forse la traduttrice si riferisce al veggente. ndr)
– La Madonna ha detto che la Chiesa cattolica arriverà al fondo del pozzo.
– Però dobbiamo avere la speranza perché la Chiesa sarà vittoriosa.
– La Madonna ha detto che il demonio sta lavorando per distruggere la Chiesa di Cristo.
– Ma Lei ha detto questo ne 2005.
– Ma 8 anni fa c'era già il messaggio dove li parlava di questo.
– Ma perché il demonio ha sempre sotto torchio (occhio?! ndr) la Chiesa cattolica?"

Con quest'ultimo interrogativo siamo arrivati al minuto 44:20 … e che ha detto sui Papi? Che ce ne saranno due in Vaticano. Niente di più.

In retta onestà, qui non c'è proprio nulla contro Papa Francesco.

«Spring avrei voluto risponderti in maniera esaustiva…….. ma non posso…..»
Perché ti minacciano? Sarebbe una cosa grave. Se qualche "gestore di risorse umane" ti sta usando puoi denunciarlo. Da come scelgono i loro strumenti non si direbbero tanto esperti.
Almeno nella teoria della comunicazione 🙂
Spring

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Che poi la profezia sue due papi non è affatto realizzata ancora: il tradimento arriverà al trono di Pietro, la Chiesa si dividerà e ci saranno due troni, ma solo su di uno ci sarà il vero papa. Questa è la profezia completa.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Gentile Remox, ti ringrazio per la tua delucidazione non fila per niente e ti dimostrerò da una cosa molto importante che la EMMERICH dice: ""La Chiesa si trova in grande pericolo. Dobbiamo pregare affinché il Papa non lasci Roma; ne risulterebbero innumerevoli mali se lo facesse. Ora stanno pretendendo qualcosa da lui. La dottrina protestante e quella dei greci scismatici devono diffondersi dappertutto. Ora vedo che in questo luogo la Chiesa viene minata in maniera così astuta che rimangono a mala pena un centinaio di sacerdoti che non siano stati ingannati. Tutti loro lavorano alla distruzione, persino il clero. Si avvicina una grande devastazione"……esistevano i protestanti ai tempi dell'imperatore Foca o di Bonificio IV o Bonifacio VIII? Non credo proprio. Devi aspettare Lutero….e poi VI SEMBRA CHE UNA MISTICA PROFETIZZI IL PASSATO? Non prendiamoci in giro, con tutto il rispetto non ci credo.

Questa è una profezia che riguarda il FUTURO che insieme alle profezie della JAHENNY e tutte le apparizioni della Madonna negli ultimi 200 anni hanno intenzione di portare LUCE VERA alla gente e alla Chiesa di Roma. Sul GM si parla di giovane esiliato, ripeto magari il Papa non ne sa nulla, ma all'interno del Sacro Palazzo qualcuno sa e tace. Non potete etichettare tutto sotto il filone dei falsi mistici e nessuno qui dentro, nemmeno io, possiedo l'esatta visione dei fatti. Se poi è concesso esprimersi liberamente – visto che siamo in un blog – dove si affronta per qualche cospirazionista la "teoria della comunicazione"….ma perché stiamo litigando insomma?

Siamo o no cristiani? Ci può essere un punto di vista diverso dal vostro oppure no? E' giusto affrontarne il tutto. Io non metto in discussione il Papa, ma secondo il mio punto di vista la cosa non è come ci appare. Stanno nascondendo fin troppo, e ripeto che i castighi sono l'Ira del Signore….non andatemi a dire che è colpa del global warming….almeno per noi credenti la realtà può essere vista (senza impanicarsi) sotto una luce diversa.

Ovvio poi che dobbiamo evitare che il DEMONIO DISTRUGGA LA CHIESA, ma forse se rileggete gli scritti di San Padre Kolbe (non un vescovello profumato come una donna qualunque) si dice che PERVERTIRANNO IL CLERO. Lo hanno fatto…eccome….ecco il senso del GM e del Papa Santo. Io sono aperto al dialogo costruttivo, meno agli ultimatum o dittature mentali.

Saluti *WhiteFlower

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

White Flower,
io mi sono riferito alla visione del 13 Maggio 1820, quella dei "due papi", visione riportata in rete molto parzialmente e che puoi leggere nella versione completa qui:

http://www.papalepapale.com/strega/contrordine-compagni-la-beata-anna-caterina-emmerick-non-vide-due-papi/

La mistica ha profetizzato molte cose, ma io mi sono soffermato su questa visione che molti, sottoscritto compreso, avevano accostato all'attuale situazione della Chiesa. Invece non è così.
Riguardo alle dottrine scismatiche, al papa che vuole andare via da Roma ecc… sono cose che sono accadute anche nel passato. In particolare al tempo della veggente sia con Pio VII sia con Pio IX. Il primo fu preso prigioniero dai francesi e condotto in esilio in Francia, come il predecessore Pio VI. Ma riuscì infine a tornare a Roma mentre Pio VI morì in esilio. Pio IX invece venne accolto come liberale e riformatore e finì invece con la presa di Roma. In molti gli suggerirono di fuggire, ma lui non lo fece. Nell'800 si riproposero molte dottrine eretiche sia in senso protestante che di altro tipo quindi non bisogna fossilizzarsi solo sul nostro tempo. Queste cose accaddero nel "futuro" della Emmerick e quindi erano a tutti gli effetti delle profezie. Poi ovviamente ci sono anche quelle che riguardano il nostro tempo.
Di solito i tempi di persecuzione seguono lo stesso schema più volte seguito nel corso della storia:

il potere politico si oppone a quello religioso
una parte della Chiesa vuole accordarsi col mondo
attacco alla dottrina della Chiesa
tentativo di mandare via il papa da Roma
persecuzione fisica

Riguardo a papa Francesco ho solo detto che non accetto che si stravolga la realtà definendolo falso papa, falso profeta, impostore, antipapa ecc…Questa polemica ormai va avanti da 2 anni fomentata da falsi mistici che popolano la rete (Carbonia, MDM, Allison Misti e compagnia bella).

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Spring scusa se mi permetto,non lo faccio a fin di male, e sai che ti stimo e concordo con te, ma questa cosa d'interpretare "avrei voluto risponderti in maniera esaustiva, ma non posso"nel senso di "sono minacciato" purtroppo e' una paranoia tua…io non l'ho pensata minimamente,e' chiaro che si riferisce alla sua esperienza di cui ha raccontato…come fai a vedere plagi e manipolazione anche in queste nostre povere ma rispettabili cose, dove anche i difetti e le colpe sono amabili per l'ingenuita' e l'infantilismo e a volte meritano una sana risata fai lo stesso errore che fa Giuseppe nell'interpretare i messaggi…proietti un tua ossessione…devi affrontare questa cosa, ti serve una esperienza forte,coinvolgente, piena,vera ,provvidenziale, che smonti i complessi carichi di energia psichica sottratta al suo corso.Capisco che puoi avere ricevuto dei traumi, ma la nevorsi li amplifica e li proietta anche dove non sono.In questo modo non puoi andare da nessuna parte, ma finisci per disperare e non vedere e condividere l'umanita' vera della gente che ti sta intorno,oltre a soffocare la tua,e sbatti regolarmente contro un muro che ti costruisci da solo, vieni in Ecuador e vedrai che molti giovani vivono la vita e fanno figli con molto poco, in una societa' dove la massoneria soffoca piu' che puo'il flusso di denaro alla gente normale, compreso quello che le spetta di diritto con sentenze emesse e riconfermate E non fare il maschilista che gia' lo siamo cosi',senza bisogno di volerlo essere.Se hai una sofferenza, hai tutto quel che serve da portare ,da mettere in comune con quella altrui,la benzina di un vero rapporto umano,che lo rende puro e la purezza lo rende resistente fedele e indistruttibile.Se leggi una intervista in cui una donna o un uomo parlano della loro unione, e dicono"Ah, lei (o lui)per me' amica, compagna, moglie, AMANTE, COMPLICE…mandali a quel paese,perche' le cose di Dio fin dal Genesi sono fatte separando e non mischiando, e la donna della tua vita , la tua moglie santa , sara' quella con cui non riesci a sentire nulla, dico nulla, di complice, di ambiguo o peccaminoso…possono esserci ombre in ciascuno con se' o verso l'esterno, e vanno combattute,ma non s'incontrano , come se una mano invisibile e miracolosa li tenesse separati.Spring ..all you need is love!!!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Remox ti ringrazio per il tuo chiarimento: non capivo il senso di Bonifacio e Foca che avevi decontestualizzato con la profezia. Prendiamo tutto con le pinzette sui due papi, mettiamola così onde evitare di partecipare come fedeli "pro-eligendo satana"….il tempo chiarirà le nostre idee. Non si spiega l'ESILIO DEL GM, e non parliamo delle persecuzioni massoniche contro i nobili (cosa che anche la Emmerich conosceva a suo tempo), ma diciamo che l'esilio è dovuto alla falsità. Ripeto qualcuno nasconde qualcosa con la speranza che questa non si sveli; oltre tutto non informa l'attuale pontefice (potrebbe andare anche così) della sua identità, quindi chi detiene il segreto è un MALEDETTO che sta facendo il gioco dei NEMICI DELLA CHIESA.

Per questo l'IRA DIVINA esploderà, perché il GM deve assolutamente prendere possesso della sua amata FRANCIA e rifondare la CHIESA insieme al prossimo pontefice. Non passeranno anni che vedremo queste cose, forse stiamo vivendo una sorta di acceleramento dei fatti.

Il discorso su PIO IX che hai fatto potrebbe filare visto la contemporanea esistenza del "papabile Enrico di Francia" Conte di Chambord. Sta di fatto che quel TRENO E' PASSATO, adesso tocca al futuro, al ramo reciso e nascosto. Vuoi che nel SACRO PALAZZO non abbiano info migliori delle nostre? Ovvio che si nasconde, ma la cosa – anche in piccolo e con tanti omissis – alla fine si può comprendere. Basta poca intuizione e tanto raziocinio. Il futuro sta arrivando…

*WhiteFlower

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Non so se abbiano info migliori delle nostre, se ce l'hanno sono in pochissimi e fidatissimi. Il segreto dell'identità di quest'uomo è custodito dal segreto di Dio. La sua identità non verrà mai scoperta prima del tempo poichè gode della più alta protezione. Suor Beghe dovrebbe essere una mistica che ne conosce l'identità, ma chi conosce l'identità di Suor Beghe?
Per questo ho sempre detto che è meglio non indagare, l'uomo verrà quando sarà il momento.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Visto il concetto di ESILIO (forzato) del GM (non solo dalla Provvidenza), sarebbe meglio dire: "che la sua identità è al sicuro, fidatissimo chi lo ha protetto e meno chi lo nasconde a chi di dovere…"

Il segreto divino può essere rivelato ai prescelti? Certo che si. Diciamo che il SACRO PALAZZO avrà una sfilza di "messaggi della postina e non solo" che inoltrano i seguenti oggetti: "Proteggetelo, dategli il trono di Francia, ma prima di tutto consacrate al mio cuore immacolato la Russia…." ….di tutto questo forse è solo il "proteggetelo" che è stato fatto.

Molti ambienti all'interno del SACRO PALAZZO credono in una CHIESA UMANA e non SOPRANNATURALE, di questo si lamentano mie amicizie sacerdotali e si lamentava anche SAN PADRE KOLBE. Se svuotiamo il fattore "divino e sovrannaturale" che si accompagna nella Provvidenza della Chiesa….insomma chi di quei potentissimi ricconi che abitano nei bei palazzi di Roma vorrebbe cedere al lusso per il rinnovamento vero e proprio?

La pietra di scandalo sta proprio qui: O DIO O MAMMONA. A parte il Papa e qualche altro poverino che sta lottando, il resto sembra non staccarsi dal potere, dal denaro e dalle forze politiche. Per questo succederà ciò che le profezie prospettano. Nel frattempo lasciano il GM scoperto alla mercé di possibili fanatici che girovagano….

Meglio non indagare, ma è giusto chiedersi certe cose, visto che il momento non sembra essere tanto lontano…

Saluti *WhiteFlower

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@vincenzo
Da quello che scrivi è più che evidente che il bel paese lo conosci davvero poco. Molto poco. E questa non mi pare la sede opportuna per discuterne approfonditamente. Devi essere andato via da qui da moltissimi anni. Buon per te, credimi. Qui senza una bandiera con cui avvolgerti moriresti di fame nella migliore delle ipotesi. Comunque non sei solo. Qui il bel paese sembrano conoscerlo davvero in pochi. La corruzione morale del resto è un virus che ha infettato quasi tutta la popolazione.
Riguardo le mie nevrosi, non mi pare che ne abbia e questo lo posso ben dire. Magari ne avessi!! Avrei preso il classico posto statale già da molti anni. 😉

Ritornando alla questione: onestamente alla esperienza trascendentale di Giuseppe ci credo come agli dei dell’Olimpo che hanno la loro residenza sui pianeti del sistema solare. Inoltre nei suoi commenti non presenta neppure uno straccio di argomentazione a favore di quello che dice. Parla male di Papa Francesco facendo riferimento a testi o filmati che non provano proprio nulla di quanto scrive. Si impressiona davanti ad un filmato dove don Leonardo sgrana gli occhi mentre legge un messaggio di Anguera, capendo così fischi per fiaschi di quanto stanno dicendo. Ed io sarei il nevrotico? Vabbè.

«Spring avrei voluto risponderti in maniera esaustiva…….. ma non posso…..»
Tutta questa sofferenza non si intravvedeva l'estate scorsa quando era il momento di farsi 10 gigigi…giorni al mare in Calabria. 😉
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

«ESILIATO IN GIOVENTÙ? Allora vuol dire che qualcuno sapeva e ha fatto finta di nulla, anzi ha detto meglio lasciarlo fuori dai nostri giochetti. Datevi una risposta seria.»

Non sta scritto in nessuna rivelazione che fu esiliato perché riconosciuto come futuro re della Francia e del mondo intero. Diversamente, più che un esiliato, sarebbe divenuto un trapassato, proprio come i nostri avi. Ma a differenza di questi, per aver attraversato la strada senza guardare in entrambi i sensi di marcia. Spero di non apparire troppo nevrotico 😀

È probabile che rendano la vita impossibile, almeno fino a che non toglie il disturbo dal luogo di nascita, a chiunque presenti le caratteristiche peculiari del futuro re.

Un piccolo puntino sulle "i" riguardo la petizione di cui all'apertura del thread. Perché invece non se ne fa una che riguardi la Consacrazione come richiesta a Fatima? Perché su questo punto su cui si gioca tutto, ma proprio Tutto, invece di parlarne si tace? Non è anche questo un fatto strano?
Provate a chiederlo a chi della sua pagina facebook non fa altro che attaccare Papa Francesco. Vedrete com'è democratico.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ma quanto polemizzi Spring….per forza deve essere scritto in qualche rivelazione ciò che la mistica e altri confermano nel suo status di "esilio"…..anche tu potresti avere le caratteristiche peculiari del futuro re, mai dire mai.

"Verrà in soccorso delle province un principe che è stato esiliato in gioventù e che riacquisterà la corona dei gigli." (VI secolo, profezia di San Cesario di Arles)

Poi per l'approfondimento mi rifaccio e chiamo in causa l'ottimo dott. G.I. Secondo te, caro fratello cristiano Spring – con tutto il rispetto – non si può intendere che questo povero re è stato esiliato in gioventù (età dai +18) e arriva alle soglie dei 40 anni per vedersi riconosciuta una vita normale per il suo ceto di nascita? Poniamo il caso capitasse a te.

Sulla questione "consacrazione" è chiaro. La paura fa novanta e gli interessi fanno cassa.

Saluti *WhiteFlower

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ragazzi , per me avrete una bella sorpresa , aproposito di GM . La sua identita e celata dal mistero divino , e un induzione nel errore quando si da per certa la nazionalita francese . Fatta aposta . Ci stano dei indizi ,, giusti,, ma bisogna esserne molto attenti , per scoprirli . Uno ha a che fare con i Troiani . Ho provato ad incuriosire Libra …ma e passato oltre . Quello che io so , e non lo troverete in rete , e di un biglietto scritto a mano da baba Vanga , prima di morire , nella primavera del 96 , che e stato datto ad una sua nipote , con il ordine di farlo recapitare al destinatario . Li e scritta la datta di nascita essata . Magari , poi si e sbagliato ol anno , di proposito , per protezione . Non nel messagio , ma in quello che e uscito dopo . Bisogna dire , che per li ebrei , non e un condottiero e basta , ma il Messia tanto atteso sa loro . E pure sul questa pista , avresti potutto indagare , credo che si arrivava allo stesso risultato . Unica cosa giusta , secondo me certo , e il fatto che quando sarà rivelato , lui e un oriundo , in quel momento , oriundo di Italia . Ripetto , rimarette con la bocca aperta …Ah ah ah …, Un saluto ai miei amici . S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Un altre coss . Se vi aspettate che sarà il papa ad anuncciarlo per primo , io invece credo che le prime notizie arriverano da Putin , o dal suo ambiente . O forse adirittura dai israeliani . S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

O magari dai musulmani …Loro lo chiameranno Mahmadi . Attenzione pure alle dichiarazioni , odierne e non dei vari rabbini , ma non credo proprio che sa piu di dieci frasi in francese ! Ahahaha ….Un abbraccio ! S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ultimissima . Pur se si sa la data esatta di nascita , e protetto ugualle . Nonme stato registrato al anagrafenel giorno di nascita , ma prima o …dopo . Però …ralegratevi ! Vi parlerà direttamente in italiano , e non in francese …Cosi , forse , qualche cosa la capirete ….se non …e dura …S

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@white flower

Allora senza polemizzare. In poche parole.
– Pensare che il futuro gì-èmme possa essere veneto può essere interpretato come una pecca informativa sulle rivelazioni private.
– Pensare invece che il futuro gì-èmme posse essere un bùrino non dà scampo: siamo nel delirio più totale!

Che se poi delirio non è, potrei fiutarci qualche trappoluccia. Alla fin fine ho notato che molti uccellini di questo bosco hanno smesso di cinguettare; se devo caricare la cosa di senso … no problem! 😉

Con affetto
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Dai Sorin ma è italo-rumeno? Sul fatto che Putin conosca la sua identità, beh questo non mi sorprenderebbe. Magari è proprio lui che lo protegge, mai dire mai, visto che in una profezia – mi pare dell'abate Souffrand disse che l'imperatore dei russi riconoscerà la sua missione, la forza celeste del GM, ve lo replico in inglese (ma specifichiamo in francese):

"The Emperor of Russia will come as far as the Rhine, but an invisible hand will stop him; he will recognize the hand of God, and so he will be made Catholic."

"En ce temps-là, un moine qui aura la paix dans son nom et dans son cœur, sera en prière ; il aura la même mission que Jeanne d’Arc.
Un noble de la Loire inférieure, un général breton, sera appelé à prendre part aux événements et il jouera un rôle important pour le rétablissement du Saint Pontife et du grand Monarque.

Il le ramènera. Le grand Monarque qui sera des Lys, arrivera par le Midi de la France ; il sera amené par le Pontife Saint et par l’empereur de Russie, un prince du Nord qui se convertira"

Se non sarà PUTIN, certamente potrebbe essere che accada prima che il Principe d'Inghilterra si convertirà (cosa che nessuno di voi ha mai concepito tranne Libra in passato), ma di certo è che la Russia assume un grande ruolo nel rinnovamento futuro. Per questo la Madonna ne chiede la consacrazione?

Su Baba Vanga conosco poco, ma sarebbe interessante approfondire le nostre conoscenze…

*WhiteFlower

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Non e italo romeno ,, il sangue di Attila scorre nelle sue vene ,, natto nel nord della Romania . La data ,, ufficialle ,, e 24-01-2005 . L'anno puo essere ,, manomeso,, ma e questa . Poi , e umile , ma di condizione , di lavoro …certo non come carrisma , o personalita . S

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

baba Vanga ??? eccole profezie che non si sono verificate:
2008: Baba Vanga fà riferimento ai conflitti in “Indonesia” che riconduce alla terza guerra mondiale. E’ evidente che tale predizione non si è verificata.

2010: La terza guerra mondiale dovrebbe avere inizio nel mese di Novembre 2010. In modo inaspettato, si trasformerà in una guerra nucleare e chimica. Anche questa predizione non si è verificata.

2011: Una pioggia radioattiva distruggerà l’emisfero europeo settentrionale. I pochi europei restanti si troveranno ad affrontare una minaccia ancor più dura dai musulmani che useranno armi chimiche. La profezia, come è evidente, non ha trovato alcun riscontro.

2014: Si verificherà una letale diffusione di cancro della pelle ed altre malattie tumorali.
Prendiamo con le molle altrimenti ci mettiamo di tutto in queste profezie

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

PUTIN che "cade da cavallo" come Saulo?? Sarebbe bellissimo…

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Quindi il Grande Enrico di Nostradamus potrebbe essere per davvero …Harry di WINDSOR?

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

@Porsia

ma se tutti quelli che sono al posto di comando son massoni che necessità avrebbero di segnalarlo fra loro con i gesti mostrati nel video?

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Paolo Porsia

forse lo mostrano per far vedere ai loro capi che stanno facendo quello che gli hanno detto di fare. mi sembra un segnale che fanno all'inizio.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Qua dentro nessuno ha mai detto che Putin e' il salvatore del mondo, e in Occidente la stragrande maggioranza della gente o pensa che sia un dittatore pericoloso o ne ha diffidenza o crede a quello che dicono i media.Dare l'immagine di un Occidente cosi' sveglio e consapevole di cosa sia il sistema occidentale da attendersi di esserne liberato, gia' rivela la superficialita' megalomane dell'autore del video,che del resto prove ne da' pochine.Col metodo che usa hanno perfino fatto dei video dove dicono che Ratzinger e' un illuminato.Qua dentro ,piuttosto, c'e' chi parla metodicamente contro i russi e contro putin, anche per motivi diversi, perche' non tutti i russi possono essere massoni…e mai dall'altra parte, ma da' la misura della propria ignoranza.Anche perche' un girono Putin e' nazista(e pure io, o almeno collaborazionista che sara' fucilato),un altro e' comunista, un altro e' massone..tutto fa brodo.Pero' la condizione minima per meritare rispetto come interlocutori e' non fare dire agli altri quello che non hanno detto,tipo Putin salvatore della Patria.Per il resto si sa che la grande finanza tiene i piedi in molte staffe,e le sue diramazioni sono multiformi.La salvezza del mondo sono i popoli convertiti.Cosa sia la cultura spiego' bene Ezra Pound , e non basta fare i gazzettini,o i gazzettieri al servizio di un proprio pallino gratificante, sopra una base di sottocultura.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Una cosa vorrei dire, per me importantissima. Qui si parla di molte cose,per cosi' dire, se ne parla separatamente l'una dall'altra,ma pochissime volte esce fuori quella che e' la sintesi esistenziale,che origina dal nesso che c'e' fra tutte queste cose:cioe' una concezione iniziatica personale della vita,tenuta stretta gia' da giovani tra i 20 e i 30 anni.SI',INSOMMA PROPRIO LA "LOCURA" DI DON CHISCIOTTE.Perche' nella Bibbia tutto si gioca tra due opposti:saper aspettare il momento giusto, ma anche non perdere tempo e non farlo passare troppo.Pensate agli episodi chiave della Bibbia, e troverete questo schema.Puo' cadere il mondo,ma il mio momento e' il mio momento,perche' io sono tutto il mondo.Qui sta il segreto.Perche' Adamo ed Eva non aspettano il ritorno di Dio, nel giardino?Perche' Saul fa sacrifici ad altri dei, non aspettando il ritorno di Samuele,come gli era stato detto?Anche Davide sbaglia perche' non sa aspettare.Anche Salomone.Anche gli Apostoli, sempre sul filo di un'attesa che guarda troppo fuori di se'.Dio ha fissato un tempo per ciascuno, e la forza che ne deriva e' fatta dall'incontro tra un otre nuovo e il vino nuovo che vuole versarci.Nel tempo dei saputi da civilta' della comunicazione,si rischia di guardare troppo fuori e poco dentro,per materialismo,e sbagliare le mosse, o anticipandole, e sacrificando agl'idoli, o lasciandole passare senza neanche vergognarsi come Pietro si vergogno' alla morte di Cristo.Quando uno sa con decisione quel che vuole e' perche' vuole quello che Dio vuole.IL giemme e' anch'egli in questa logica, ma non scendera' da un veicolo in pieno traffico…verra' dopo i 3 giorni di buio.Statevene a casa quando ci saranno rivolte e guerre civili organizzate, se non volete essere stupidi e tragici utili idioti.Ma se avete cosi' tanta fregola di sbagliare, allora puo' darsi che vi sara' utile e avrete poi un tempo per il pentimento e l'autocoscienza:perche' il pentimento sorprende, non e' in tempo reale, e' surreale all'inizio come un romanzo di Kafka.Sognate con mente spirituale e non con mente carnale, semmai lavorate meno,ma il vostro dovere sara' di non confondere il quadro,e di non portare gente in buona fede in mezzo ai banditi prezzolati che colpiranno il popolo e chi lo difende e non i loro complici.Allo stesso modo chi pensa al nemico russo, e' come Saul,che non accetta di ripulirsi e cambiare otre, e diventa omertoso complice falso profeta con la pretesa di riempire di vino nuovo un otre vecchio e la presunzione velleitaria di essere un degno figlio della Patria e chissa' un eroe.Come Pietro, che comunque un orecchio taglio'…ma la vita e la storia sono lunghe e non finiscono quando faremmo bella figura….Perdendo la propria regalita' battesimale donata da Cristo cosi' come Saul perse la propria.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Tra l'altro, tornando alla concezione iniziatica della vita,e' qualcosa che esiste nella Bibbia, esisteva ai tempi di Gesu',esiste ancora nelle societa' tribali, e' esistita nella civilta' contadina patriarcale,ma anche nei secoli passati, anche nelle forme degenerate e mondane e oggi sopravvive spesso nelle sue parodie comiche in alcuni casi e tragiche e delinquenziali in altre. Mentre il giovane sano e onesto ,sembra culturalmente abbandonato a se' stesso e magari alle sue scorpacciate di media, con quell'angoscia che in questi casi e' segno della societa' decaduta e lontana da Dio piu' che della sua propria di esule figlio di Eva.Non esiste piu',o esiste piu' difficilmente, per lui, la societa' autorevole,o la persona che anche solo incontrata 1 minuto gli e' padre e guida autorevole per un momento indimenticabile, perche' questa societa' ci mette ciascuno in cattedra di fronte a se' stesso,questo e' il clima generale,ed e'un inganno.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.rischiocalcolato.it/2015/12/lamerica-affoga-e-obama-e-sul-campo-di-golf.html

"Prima inondazioni, poi tornado a catena fuori stagione, con venti a 200 all’ora; e adesso, repentinamente, nevicate disastrose e titaniche, tormente di ghiaccio, gelate: dal New Mexico al Michigan, dal Texas all’Illinois, gli Stati Uniti sono investiti da eventi estremi e distruttivi senza precedenti, che hanno fatto 43 morti nel fine settimana natalizio, bloccato trasporti, devastato migliaia di abitazioni, interrotto la distribuzione di energia elettrica. Dopo le temperature semi-estive a Dallas, le gelate improvvise e grandinate. "

"La California, schiacciata la scorsa estate da una siccità mai vista (attribuita alle anomalie de El Nino) che hanno intensificato gli incendi boschivi e delle praterie, è colpita adesso da una sciagura inaudita: un deposito di gas naturale a 2400 metri sottoterra perde, soffiando con forza di un vulcano in superficie quantità immani di metano."

@ Remox e gli altri: Anguera parlava di gas ma non mi ricordo in che messaggio e perchè, qualcuno ricorda?

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il messaggio 2657, quello dove si citano Shenzhen (frana industriale) e il disastro sul litorale dell'Espirito Santo (catastrofe Rio Doce).
In effetti gli eventi sono fra loro vicini anche cronologicamente.
Poi ci sono i messaggi 2578 e 2604 che sembrano però rifersi al Brasile.
Un saluto.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

https://www.youtube.com/watch?v=VX4FgU8NZzU secolo piu',secolo meno…..Buon Anno nuovo a tutti!!!

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

E a me auguro 50…… Achri di meravigliosa terra,che ci puoi fare una fazenda dove arrivano le bande con le mitragliette e ti rubano i raccolti, gli animali e va bene se non ti ammazzano…ma fa tanto Antico Testamento.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Brindiamo al nuovo anno, ma senza esagerare come fanno…dove?!!

"il Paese in cui si beve più vino per abitante è la Città del Vaticano, con 54,26 litri annui a persona"

(dal sito winenews.it)

Seneca

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

..ma "solo" perche' hanno contato anche quello destinato alle Messe che poi viene distribuito in tutta Roma 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buonasera e auguri a Remox e a tutti di un felice 2016, posso chiedere una cosa?
Da qualche parte ho letto che l'Avvertimento avverrà quando la Spagna sarà travolta da disordini sociali. Anche Remox lo ha detto nell'articolo del 29 Settembre.
Scusate, ma da quali indiscrezioni proviene questo?
Perché io in proposito non trovo niente e per me le fonti sono un quaòcosa di quasi imprescindibile
Grazie
Alessandro

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

garabandal

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buonasera e auguri di un sereno 2016 Mario, ti ringrazio della risposta, ma la fonte in cui si dice questo qual'è? Una frase detta da una delle 4 veggenti, una testimonianza di un frate, un sacerdote, ecc..
Alessandro

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si tratta di una testimonianza orale di Aniceta, la madre di Conchita.
Aniceta rivelò, avendolo saputo dalla figlia, che l’Avvertimento coinciderà con lo scoppio della guerra civile in Spagna.
La fonte è più che attendibile, perché Conchita stessa su esplicita domanda, in seguito precisò che la Vergine le aveva detto che il comunismo sarebbe tornato in Spagna, ma aggiunse che la Spagna soffrirà di meno rispetto ad altre aree d'Europa a causa della persecuzione che aveva già sopportato durante la guerra civile spagnola (1936-1939), dove 13 vescovi e più di 7.000 sacerdoti e religiosi furono trucidati. Tuttavia l'invasione comunista raggiungerà San Sebastian de Garabandal per alcuni giorni e alcune persone saranno uccise per la loro fede.
In altre parole, questo significa che le altre zone d'Europa soffriranno (a causa del ritorno del Comunismo) come soffrì la Spagna dal '36 al '39.
Penso un'invasione militare dell'Europa.

Infatti, Aniceta disse di più, cioè che:
"El Aviso coincidirá con el estallido de la revolución en España y la invasión de Europa por las tropas rusas".

"L'Avvertimento coinciderà con lo scoppio della rivoluzione in Spagna e l'invasione dell'Europa da parte delle truppe russe."

Ricordo l'imminente anniversario della guerra civile spagnola (2016-2019).

Fonti:
http://virgensantisima.weebly.com/garabandal.html
http://ourlady.ca/info/communism.htm

P.S.
In seguito, risponderò a te Remox sull’ “inghippo” (come lo chiami) dei due messaggi 2765 e 3101.

Auguri a tutti.

dott. G.I.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Va bene, auguri anche a te.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dott. G.I. ma chi lo dice che ci sia una coincidenza fra 36-39 e 16-19? Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dott. G.I., ti ringrazio per i contributi ma avrei una richiesta amichevole. Ho notato che ultimamente inserisci dei commenti in articoli che sono vecchissimi, tipo di più di 8 mesi fa. Visto che è impossibile stare dietro a tutti gli articoli pubblicati, e dato che quei tuoi commenti probabilmente non saranno visti da nessuno (e questo sarebbe un peccato) oltre che dall'amministratore, non è che magari potresti inserire i tuoi futuri interventi solo sugli articoli non più vecchi di diciamo 1-2 settimane? Lo so richiesta strana ma almeno così riusciamo a leggerli. Grazie e buon anno!

Fabio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Grazie mille a tutti.
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dott. G.I. ma chi lo dice che ci sia una coincidenza fra 36-39 e 16-19? Ulrich

Nessuno.
Infatti, non ho parlato di alcuna coincidenza. Ho solo ricordato una ricorrenza imminente, volendo alludere al fatto che quella guerra civile (originata dal Comunismo) della durata di circa tre anni fu il preludio alla II guerra mondiale. Bisogna stare attenti a quello che accade nei Paesi Baschi e ai movimenti nazionalisti baschi. San Sebastián, capoluogo basco e sede arcivescovile, è non lontano da San Sebastián de Garabandal.

Dott. G.I., ti ringrazio per i contributi ma avrei una richiesta amichevole. Ho notato che ultimamente inserisci dei commenti in articoli che sono vecchissimi, tipo di più di 8 mesi fa… non è che magari potresti inserire i tuoi futuri interventi solo sugli articoli non più vecchi di diciamo 1-2 settimane?

Solitamente così faccio. Non mi pare di aver inserito commenti su post di 8 mesi fa. Dove l’hai visto? Forse ho citato un commento di alcuni mesi fa.

Vorrei, invece, farla io una domanda all'amministratore. Mi è capitato di cercare un mio vecchio commento per riprendere alcuni link che mi servivano, ma cercando sia col motore interno, sia col motore di Google attraverso una parola o frase chiave, esso risulta inesistente (come se i commenti non fossero in rete).
Sfogliando, invece, con pazienza le pagine e lasciando aprire i commenti fino in fondo, esso risulta al suo posto. Come mai?
Provate a fare la prova con qualsiasi vostro commento, parola, nick o frase chiave.

Parrebbe (da quel che ho capito) che la ricerca non funzioni tra i commenti NON CARICATI ALLA PRIMA APERTURA (nemmeno la ricerca di Google!).
Possibile che perfino per Google siano irreperibili?
In altri siti, la cosa funziona benissimo.
E anche con la vecchia interfaccia (senza dubbio migliore) funzionava bene, perché i commenti allegati, si caricavano tutti in una volta, facendo parte del post non in modo accessorio, ma costitutivo.
Mi sbaglio forse?

dott. G.I.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E' un problema che non ho riscontrato al momento. Comunque ci sono molte imperfezioni quindi non mi stupirei di un funzionamento ad intermittenza.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Visto che ci stanno togliendo anche la tradizione dei BOTTI DI FINE ANNO vi linko questo video giusto per ridere un po' da dove si evince che farebbero bene a tirar fuori delle leggi sulle BOTTE DI FINE ANNO :))))))))))))))))

https://www.youtube.com/watch?v=GGkyqn1s1s0

Ovviamente a Napoli non hanno perso tempo

https://www.youtube.com/watch?v=47AFmMSDbgc

miniminor

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

ciao remox, auguri
rileggendo il tuo articolo sul miracolo di garabandal
http://ducadeitempi.blogspot.it/2014/02/fatima-e-garabandal-nuovi-aggiornamenti.html
in cui hai previsto per il 13 aprile 2017 come data del miracolo, vorrei sapere se alla luce di nuove considerazione hai cambiato idea, e in tal caso quali sarebbero le motivazioni
Grazie

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ciao Mario,
in quell'articolo ho fatto alcune considerazioni su due date che potevano avere dei riscontri anche sotto il piano "politico" per l'avveramento del miracolo: il 13 Aprile del 2017 e il 13 Aprile del 2028. La prima data risulta più forte per via delle correlazioni con Fatima, ma piano piano mi sto facendo un'idea, forse sbagliata, e che ho provato ad enunciare in altri articoli, che la sequenza avvertimento-miracolo-castigo sia diversa da quanto finora ipotizzato.
Comunque continuo a pensare che la forchetta temporale espressa sia quella giusta e che il giorno sia il 13 Aprile. Gli anni sarebbero quindi il 2017, il 2023 e il 2028. Il 2017 sarà comunque un anno di svolta, probabilmente in negativo. La sventura dei Re di Francia pende ormai pure sulla Chiesa.
Riguardo alle motivazioni comincio a pensare che l'Avvertimento sia l'evento che porrà fine al disordine della nostra epoca e che il Miracolo sarà un atto di grazia per l'umanità colpita dai disastri. Il Castigo credo che invece sia riservato per il tempo dell'Anticristo.
Se questa ipotesi è giusta allora per il Miracolo bisogna prima vedere il precipitare della situazione nella Chiesa e in Europa. Ma prima che questo accada ci sono le guerre Mediorientali (che cominciamo a vivere con questo tempo segnato dal terrorismo islamico). Quindi credo ci vorranno un altro po' di anni, ma sempre in quella forchetta temporale che dicevo. Non credo si andrà oltre.
Auguri di Buon Anno a te e a tutti i lettori.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

come mai 2023? una data che non ho mai sentito prima d'ora. le papabili sono 2017 e 2028, altre sono da escludere:

http://www.garabandal2017.com/prediction-date-and-form-of-miracle.html

buon anno a voi!

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Perche' anche nel 2023 il 13 aprile cade di giovedì anche se non è giovedì Santo. Ma questa del Giovedì Santo è comunque una interpretazione.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

il 2017, il 2023 e il 2028 come arco temporale su cui distribuire l'Avvertimento, il Miracolo ed il Castigo mi sembra un po' eccessivo. È un lasso di tempo troppo ampio.
È curioso poi sia che l'Avvertimento riuscirà a "piegare" ogni spirito, perfino il più irriducibile, sia che il Miracolo metta la pezza ai guai combinati dall'umanità.

Ne riparleremo nel 2016 🙂

Felice Anno Nuovo a Tutti!
Spring

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Buon Anno Nuovo a tutti :-)…..la forchetta , come dice Remox, a me pare sensata, tranne che per il 2023 che io sostituisco col 2021, per via dei 40 anni delle (presunte) apparizioni di Medjugorje, e il 2029 (invece del 2028 di Remox) che coincide con i 2000 anni dalla Resurrezione e Ascensione di N.S. Gesù Cristo (oltre che all'asteroide Apophis che ci sfiorerà di sicuro, se non peggio).

Circa il resto voglio dirvi una cosa : oramai sono mesi che stanno succedendo dei Segni nella vita personale di ciascuno di noi…..ci avete fatto attenzione ? Questi Segni sono morti improvvise (non naturali o causate da eventi non naturali) di cari, amici o parenti, separazioni di coppie che credevamo inossidabili, ribaltamenti economici, malattie/disfunzioni che nascono improvvise (curabili, ma improvvise), ecc

Voglio dire che il Signore sta dando a tutti personalmente dei Segni, ovvio che ci vogliono gli occhi della Fede per vederli e comprenderli, e contestualmente il satanasso è scatenato per davvero, perchè la zizzania sta venendo alla luce pian piano – il moto è obliquo verso il basso – quindi aumenterà di intensità per i prossimi mesi, come a dire, di contro, che si fa presto a vedere chi è dalla parte del bene e chi del male o, quanto meno, della confusione (in senso omnicomprensivo)

Vige ovunque il mantra pagano/agnostico/eretico/apostata, aizzato dai media, che 'Papa Francesco sta fondando una nuova Chiesa', che sta riformando la Chiesa, che è uno 'spartiacque', tutti parametri e modi di dire da massoni, credenti new age/gnostici, che vogliono farsi il Vangelo e la Chiesa ad uso e consumo proprio e dei propri vezzi e capricci.

Secondo me siamo ancora lontani dal vedere un qualche tipo di intervento eclatante da parte del Signore : il Signore DEVE dare l'impressione di non esserci perchè, il nemico DEVE pensare/credere di potercela fare, e deve venire fuori allo scoperto in modo sontuoso e chiassoso. Solo quando la 'pistola sarà fumante', il Signore muoverà la Sua Mano, non prima, perchè il Signore rispetta le Sue proprie Leggi…come dire, è uno sportivo. Non ti castiga se non proprio quando hai rotto l'intero paniere di uova.

Resistete, resistete saldi nella Fede Vera e Cattolica, perchè adesso il nemico ha come degli occhiali a infrarossi, tipo visione notturna : vede benissimo una lampadina spenta/rotta (non credente, ateo, pagano, new age, fai-da-te), da una lampadina accesa (Fede, preghiera, Vangelo, devozione Mariana, Sacramenti).

Vi avviso, il nemico è alle porte ! Alle porte cioè della Chiesa (la Chiesa è fatta da pietre vive, cioè SOLO i battezzati che sono VIVI nella Fede e nella Grazia dei Sacramenti (ovvero solo i credenti col cuore sincero e umile, col dono delle virtù teologali e con i requisiti che ho detto sopra).

Non è ancora il tempo, non ci gasiamo con false illusioni….è presto per la 'riscossa'. Molte croci e tribolazioni ci aspettano (anni)….per tutti noi, nel nostro piccolo. Solo chi è fedele alla Legge e ai Precetti potrà affrontarle con serenità (si fa per dire).

Ma poi alla fine….che importa ? La patria dei figli di Dio è il Cielo, non il mondo !

Share This