ELEZIONI IN POLONIA: PRENDE CORPO L’ALLEANZA ANTI IMMIGRAZIONE

scritto da Remox
28 · Ott · 2015

ELEZIONI IN POLONIA: PRENDE CORPO L’ALLEANZA
ANTI IMMIGRAZIONE

Volevo continuare a
trattare il tema dell’ISIS e dell’intervento russo in Medioriente, sia per il
crescente ruolo di Putin in Europa e negli affari internazionali sia per il momento
in cui il leader dell’ISIS sembra destinato a cadere.

Però si rende
necessario un breve aggiornamento sulla politica europea e i dissidi legati all’immigrazione
di massa.

Dove va l’Europa? La
risposta è nota, verso il caos e il conflitto sociale.

Le recenti elezioni in
Spagna (Catalogna), Portogallo, Svizzera e Polonia unite alle crescenti
manifestazioni nei Balcani, in Scandinavia e in Germania contro la politica
dell’accoglienza denotano che il malcontento verso l’oligarchia europea sta
crescendo con il rischio di implodere alla prima buona occasione. Per adesso
sono le periferie che mostrano i primi cenni di cedimento, ma quando la crisi
arriverà in Germania, Italia e soprattutto Francia la situazione diventerà
irrecuperabile.

Questo articolo di Blondet  riassume sinteticamente la situazione.

In “UCRAINA, PROFUGHI, CATALOGNA, LIBIA, ECONOMIA: CAPIRE LO SCENARIO NOSTRADAMICO” abbiamo cominciato a tracciare questo percorso soprattutto alla luce della quartina 551 del Ramo III del 2000.

Dal Ramo III del 2000 “Crisi in Europa”

551

La gent de Dace,
d’Angleterre & Polonne,

Et de Boësme feront nouuelle ligue:

Pour passer oultre
d’Hercules la colonne,

Barcins, Tyrrens
dresser cruelle brigue.

551

La gente di Dacia,
d’Inghilterra, Polonia

E di Boemia faranno
nuova lega:

Per passare oltre
d’Ercole la colonna,

Barcini, Tirreni
solleveranno crudele briga.

La colonna d’Ercole è quella che
Omero situa nei Dardanelli. Un anno e mezzo fa la prima ipotesi era che si
parlasse di un alleanza pronta a dare supporto alle istanze ucraine. Ma con lo
sviluppo della crisi dei profughi e la costruzione della rotta balcanica appare
evidente che il tema è quello più profondamente trattato dal veggente: l’”invasione
del continente”.

A Settembre si è tenuta una riunione
a Bruxelles per discutere della redistribuzione dei migranti. A votare contro
il piano europeo furono Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Romania.

Obtorto collo il premier inglese
Cameron aveva dato il proprio consenso così come la Polonia.

Un mese dopo invece, con le elezioni
in Polonia vinte da una formazione patriottica, il quadro cambia. E infatti
sono già cominciate le guerre verbali e a mezzo stampa contro gli xenofobi
polacchi. Queste elezioni però sono state una manna per Londra che adesso
comincia ad alzare la voce per ridiscutere i piani di Bruxelles minacciando l’oligarchia
con il famoso referendum del Brexit.

Allo stesso tempo la stampa di regime
tuona contro il gruppo di Visegrad (Polonia, Ungheria, Slovacchia, Repubblica
Ceca) reo di non voler sostenere i costi del piano immigrazione, ma di voler
incamerare solo i contributi finanziari della UE.

Con l’aggiunta di Londra e Varsavia l’elenco
dei paesi nominati nella 551 è completo: Dacia (Romania), Boemia (Repubblica
Ceca), Polonia e Inghilterra. Un’alleanza anti-immigrazione, rappresentata oggi
dalla rotta balcanica che passa per i Dardanelli, è dietro l’angolo.

L’ultimo verso a questo punto può
essere legato o ad un’opposizione del fronte europeo sud, che sostiene oggi il
maggior fardello, contro questa alleanza oppure come già detto l’inizio di un
tempo di tensione militare fra l’Italia e le formazioni libiche che hanno
portato la Libia nel caos.

Sullo sfondo, ma neanche troppo,
cresce la popolarità del Presidente russo Putin. Oltre al consenso che trova
fra i movimenti politici anti europeisti vi è anche quello di vari personaggi
del mondo dello spettacolo: riporto le curiose dimostrazioni di stima di Ecclestone (Formula Uno) e del nostro Michele Placido.

Il tema lo riprenderemo con i
prossimi articoli.

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
127 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Remox
Remox
7 anni fa

L'Austria vuole bloccare il confine con la Slovenia con una recinzione stile Orban.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Remox

@Remox
prima o poi tutte le nazioni europee dovranno arrendersi alla realtà in caso contrario come anche tu scrivi ci saranno disordini sociali incontrollabili dove ci scapperanno parecchi morti ammazzati.

Luz
Luz
7 anni fa

Chiedo scusa perché sono fuori tema, ma vorrei chiedere a Remox se nell'opera di Nostradamus vi sono dei riferimenti al prossimo Giubileo straordinario. Grazie Luz

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Luz

Ciao Luz,
no, l'unico riferimento è nel calendario dell'Almanacco del 1563. Il pontificato sta appena adesso entrando nella sua fase cruciale.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

I messaggi di Zaro mi affascinano particolarmente soprattutto perché son pieni di simboli i quali, nel veicolare un messaggio, sono più eloquenti delle parole (che per contro sono pura convenzione sociale).
L'ultimo messaggio del 26 Ottobre c.a. non fa eccezione e sembra riguardarci particolarmente; ecco l'incipit:

«Questo pomeriggio Mamma si è presentata come Regina e Madre di tutti i Popoli.
Era avvolta in una luce bianchissima, era completamente vestita di bianco, i bordi del suo vestito erano dorati.
La Mamma aveva il mondo sotto i suoi piedi scalzi, nelle mani giunte in preghiera una lunga corona di luce del santo rosario.

Alla destra di Mamma c'era San Michele Arcangelo, era grandissimo come un grande condottiero, aveva la spada sguainata e scintillante, la teneva ferma puntata in basso sopra l'Italia.
La Mamma era triste e una lacrima scendeva sul suo volto.»

"… come un grande condottiero, aveva la spada sguainata e … la teneva ferma puntata in basso sopra l'Italia"

Spring

Pierpaolo
Pierpaolo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ciao Spring 🙂 ho fatto una breve ricerca del messaggio di Zaro del 26 ottobre corrente mese ma ho trovato

QUESTO

E QUEST'ALTRO

dove San Michele NON è affatto menzionato….perdonami, da dove hai attinto tu ? Grazie mille !

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Dunque, è il messaggio dato all'altra veggente Angela. Il sito è questo:
http://cenacolimariapellegrina.blogspot.it

Per trovarlo comunque seguo la pista
http://m-bz.net
… in fondo alla pagina clicco sul nome del veggente "di turno" per arrivare al link con tutti i messaggi, ovvero:
http://m-bz.net/ar2/segni-vari.html
… quindi un click sulla voce Zaro …
http://m-bz.net/ar2/segni-vari.html#zaro
… poi all'inizio di questi messaggi c'è sia il link al sito ufficiale che al blog: http://cenacolimariapellegrina.blogspot.it

Solitamente il blog riporta i messaggi delle due veggenti subito dopo l'apparizione, quindi un po' prima del sito ufficiale.
Spring

Pierpaolo
Pierpaolo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Trovato…..grazie ! 🙂

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Anche in Olanda negli ultimi giorni auto incendiate e lettere minatorie contenenti proiettili di arma da fuoco ai politici di diversi partiti al governo che consentono l'accoglienza di rifugiati in arrivo dall'onda migratoria. Wilders, il leader populista (e secondo il mio umile parere uno dei candidati al trono di Grande Monarca), ha condannato gli atti di violenza ma continua ad aizzare la folla contro soprattutto i musulmani che arrivano in massa anche qui, affermando che uomini dell'Isis infiltrati (sarebbero ormai centinaia) stanno preparando diversi attentati in Germania e Inghilterra.Per la cronaca, saluti Luc

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Pare proprio che le profezie si stiano avverando.
La grande invasione dei migranti (per la maggior parte islamici) sta provocando nell'Europa, già provata da 7 anni di dura crisi economica, un dissesto incredibile.
La pervicacia con cui gli euro-burocrati e i partiti progressisti vogliono imporre a tutte le nazioni europee l'accoglienza di gigantesca ondata migratoria (che va a minare l'identità culturale e religiosa dell'Europa stessa) sarà probabilmente la scintilla che farà scoppiare la crisi europea in tutta la sua gravità.
Mala tempora currunt.

Black Knight

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Le profezie davvero sembrano avverarsi sotto molti aspetti,compresa la situazione della Chiesa.Fino a settembre, non riuscivo a vedere come concretamente potesse realizzarsi una spaccatura nella Chiesa, e non mi aspettavo granche' dal Sinodo Straordinario ,anche perche' ,appunto, non si trattava di un Parlamento,e quindi decide il Papa,e a differenza di alcuni, non mi aspettavo e non mi aspetto che il Papa decidesse o decida in modo traumatico.La votazione, con un solo voto per un punto controverso,dimostra si' una spaccatura a meta',e pure un confronto puntiglioso e sospettoso,pero'quella c'era gia prima.Ma mettiamo che nel giro di 2-3 anni le cause di annullamento che arrivano a conclusione positiva esplodano nel numero, al di la' dellì ìimpulso iniziale dovuto a quelle in attesa e alla velocita' dei processi…Allora forse cominceranno i calcoli statistici e le dichiarazioni da una parte e dall'altra.Chi vorra' tornare indietro o mettere qualche limitazione e chi puntera' i piedi…Ed ecco che il vero detonatore ,messo con astuzia e malizia al momento giusto nel posto giusto,e passato inosservato, avra' fatto forse il suo lavoro.D'altra parte Dio non e' alla lunga per le soluzioni diplomatiche,non lo e'perfino nell'economia ,figuriamoci su queste cose spirituali.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  vincenzo
Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  vincenzo

Mai lette tante fesserie tutte insieme soprattutto nei commenti. Se questi sono i difensori della cattolicità siamo fritti.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

..e quindi,se andra' cosi',tra il serio e l'autoironico,ringrazio Dio di non avermi fatto Papa al posto di uno migliore di me ,che e' Bergoglio. Magari io non avrei firmato ne' trasmesso il Motu Proprio in quella forma,ma cosa ne avrei ricavato?Avrei solo guadagnato tempo,o forse addirittura avrei provocato io direttamente una spaccatura e molti fedeli non avebbero capito perche' e sarebbero rimasti confusi.La confusione nella Chiesa non e' tanto sulla Dottrina, quanto nei cuori. e saremo noi fedeli e cittadini , uno per uno, i protagonisti decisivi ,e per esserlo in modo positivo,dobbiamo guardare al nostro cuore, piu' alla orazione e alla vita di Grazia e sacramentale che alle questioni teologiche e alle interpretazioni personali delle profezie,,perche' alla fine le parole confonderanno i cuori che gia' saranno confusi per conto loro, e la vite non da' spine e i rovi non danno uva.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Non voglio fare prediche, ma e' evidente che i Documenti a volte sono non ambigui ma solo enigmatici,e di fatto a Dio non dispiace porci enigmi,ed e' abituato a spiazzarci e sorprenderci ,perche' sa che se il cuore e' sano, l'enigma non porta la mente all'errore.Gesu' stesso mette in guardia nel Vangelo:"Chi iha orecchi, intenda.." o in altro passo "State attenti a come ascoltate , perche' a chi ha sara dato e a chi non ha sara' tolto anche quello che ha".Sibille,sfingi, pricipesse….ce n'e per tutti i gusti ,secondo le varie gradazioni dell'esoterico.A me basta il Vangelo,uno dei 4…sono alla buona e mi accontento di poco, basta che si mangi, magari all'osteria…"Da Emmaus" , al ristorantino "Da Marco"," "Da Matteo" "Da Luca" "Da Giovanni".,menu' fisso…..dove se mi servono le profezie,neanche tanto fresche, le consumo, e se non me le servono, ne faccio a meno.Percio', se leggo nella Relazione che lo Spirito riversa nei cuori doni e carismi(n.d.r. pure nei risposati9,mi ricordo, pur non essendo addetto ai lavori, che a Dio rimaniamo cari quanto alle Promesse anche quando diventiamo odiosi quanto al Vangelo"e in queste promesse ci sono anche i carismi e i doni che possono funzionare ex opere operato:ma quello che voglio dire e' che appunto Dio , come disse a Giona,e come fece perfino con Caino, non ci va cosi' netto,e dal cuore,se davvero un po' lo merita, ricavi anche luce per l'intelletto.Del resto, il Ricino, e tutta Ninive,erano roba Dio,mica di Giona.

Remox
Remox
7 anni fa

Astenersi per favore dal pubblicare le scemenze della signora Misti sul mio blog, grazie.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Buonasera Remox, una questione un po' OT: ma le rivolte/guerre civili in Europa sono precedenti o contemporanee alla guerra mondiale (Russia che invade l'Europa, Anguera, Elena Aiello, Fatima, ecc…)?
Lo chiedo perché qualcuno sostiene che il veggente di Waldviertel le colloca contemporaneamente alla guerra.
Io pensavo che le guerre civili in Europa fossero precedenti alla guerra, e che anzi la Russia avrebbe attaccato l'Europa (NATO) proprio perché i paesi membri sarebbero stati alle prese con il caos interno
Alessandro

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Anonimo

lessandro
…. e che anzi la Russia avrebbe attaccato l'Europa (NATO) proprio perché i paesi membri sarebbero stati alle prese con il caos interno.

Sarei propenso a credere non che la Russia dichiarerà guerra all'Europa suo migliore mercato, ma piuttosto entrerà con le sue armate nell'Europa in pieno caos sociale proprio per salvarla.
Sono gli altri, gli USA che non accetteranno il 'gesto' e lo faranno passare per invasione con relativa contro-offensiva.
Risultato: decine di milioni di morti ammazzati.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ecco bravo più o meno è proprio così… Ciao And.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Considerate anche le magliette con l'immagine di Putin direi che saranno "invitate" dai paesi europei. Poi gli US ci potranno anche leggere una forma di tradimento in quell'invito.
Spring

ps per i gadget pro-Putin basta digitare letteralmente "magliette Putin" su Google immagini.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ciao Alessandro,
è la seconda che hai detto confermata anche dal veggente di Waldviertel. So che alcuni pensano che la Russia interverrà per salvare l'Europa dal caos, ma è un pensiero frutto delle proprie simpatie politiche.
E' più o meno il tipo di salvezza che un invasore vuol portare all'invaso.
Nello specifico il Waldviertel è l'unico che riporta che nell'Europa centrale vi sarà una guerra violentissima fra eserciti russi e cinesi. Ques'ultimi non saranno considerati dagli europei con lo stesso odio con cui verranno considerati i russi ritenuti gli iniziatori della catastrofe. In Russia scoppierà una violenta rivoluzione per abbattere la classe dirigente ritenuta responsabile del disastro. Queste sono le riflessioni del Waldviertel.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Notizia dal GR 2, ore 7,30 di oggi. Catturati dagli Irakeni miliziani appartenenti all'ISIS. Tra di essi sono stati scoperti militari Israeliani. Dagli interrogatori sono emerse notizie (così definite dal commentatore radio) sconvolgenti.

NoName.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Rettifico era il GR2 delle 6,30.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

La cosa incredibile è che si tratta di una bufala…quel vuol dire che la propaganda (di tutte le parti) è più forte dell'informazione. La propaganda d'altronde è stata sempre un'arma dell'ex kgb e in questi anni galoppa furiosa. Abbiamo imparato a riconoscere quella americana, mi meraviglio che non si riconosca quella russa.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

La fonte è Irakena.

NoName.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Vero, ma il filone è sempre quello. Dimostrare che l'ISIS è un prodotto del Mossad o della CIA. E' una notizia che viene ripresa periodicamente, tipo quella della foto di Al Baghdadi con Mc Cain, anche quella falsa (o meglio vera, ma il tizio non è Al Baghdadi).
La notizia vera è invece quella del principe dei Saud fermato in Libano con un carico di captagon e cocaina per l'Arabia Saudita. Un principe trafficante di droga. Però non la vendeva all'ISIS, ma a casa sua…o forse in Yemen chissà.
Ormai penso che l'ipotesi più realistica sia quella che all'interno di alcuni governi esistano gruppi ombra che portano avanti piani personalistici. L'Arabia ad esempio si dice che sia in preda ad una lotta di potere interna. Alcune famiglie finanzierebbero l'ISIS, non solo per l'Iraq e la Siria, ma anche per attentati sul suolo patrio contro le moschee sciite. Che ovviamente danneggiano il governo del regnante. Anche la Turchia è un caso particolare: il recente attentato contro i curdi, che stanno tentando di attribuire all'ISIS, è probablmente eseguito dalle fazioni laiciste turche per colpire Erdogan. Alcuni gruppi turchi sembrano appoggiare l'ISIS, altri invece no.
In Iraq molti dirigenti dell'ISIS sono del Baath, il partito sunnita socialista di Saddam. Ma in Siria il Baath è il partito di Assad. Alcuni maliziosi notano che l'ISIS combatte specialmente contro i ribelli dell'FSA più che contro i lealisti e suggeriscono una solidarieta baathista inconffessabile. Notano anche che i russi si dedicano molto poco al bombardamento delle roccaforti ISIS, proprio come gli americani. Magari sono solo illazioni…però come sempre orientarsi nel Medioriente è un macello e se per decenni è rimasto un pantano un motivo ci sarà…

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Buongiorno a Remox e a tutti nonché grazie per le risposte.
Sono l'Alessandro che chiedeva a Remox se le guerre civili in Europa avrebbero preceduto la guerra o invece le fossero state parallele.
Allora, io concordo con Remox: la Russia non invaderà l'Europa per salvarla, la sua occupazione sarà una vera e propria occupazione militare. La Russia verrà per combattere e distruggere.
Anche io tendo ad essere più filo-russo che filo-occidentale, mi piace la serietà e la determinazione con cui Putin fa politica, nulla di paragonabile al gigantesco ombrello massonico che domina Europa e Stati Uniti da tempo.
Ma in tutte le profezie, di Anguera, di Fatima, di Elena Aiello, nonché in quelle dei veggenti, "non canonici", diciamo così, come appunto il veggente di Waldviertel, la Russia attaccherà l'Europa, altro che salvarla.
Leggete le profezie riguardo questa guerra della Suora Elena Aiello, di Anguera.
In particolare la Madonna ad Anguera, per esempio, apparizioni molto attendibili, a parere mio e di Remox, recita nei suoi messaggi che l'orso feroce (Russia) passerà per varie nazioni e giungendo a Roma IL SANGUE SCORRERÀ sulla terra. Oppure che la Russia CALPESTERÀ molte nazioni o che sarà una PIETRA per molte nazioni e Roma sarà distrutta dal fuoco. Cercate questi messaggi, 2005-2010.
Ora vi chiedo: la Russia è descritta come salvatrice?
Decine, se non centinaia di milioni di morti, altroché. In Europa, da qui a qualche anno, 2016-2018, secondo me.
La Russia ci considera al giorno d'oggi suoi partner economico-commerciali, in lei vedo una nazione onesta e collaborativa, vuole cooperare.
L'Europa, invece? I paesi europei, sotto l'egida degli Stati Uniti, non fanno altro che espandere la NATO fino ai confini della Russia.
In barba agli accordi Reagan-Gorbaciov. Gioco pericoloso che succede da ormai venti anni. L'equilibrio strategico in Europa si sta spezzando.
Se vedete un vostro nemico che vuole il vostro sangue circondare la vostra casa non vi preparereste ad affrontarlo? Non importa sapere che vuole attaccarvi oppure che cerca semplicemente di accerchiarvi per indebolirvi/neutralizzarvi, voi vi organizzereste per un eventuale scontro. Se, invece, non sapete la sua intenzione, allora potreste formulare anche l'ipotesi di un attacco preventivo. Ipotesi che vale anche nel primo caso. Con la Russia succede lo stesso oggi perché la Russia di oggi È FORTE.
La Russia post guerra fredda era una Russia in preda al collasso economico e al caos sociale. Non poteva reagire. Oggi la Russia è una grande potenza regionale e non ha più intenzione di vedere il suo nemico accerchiarla in casa sua.
Ascoltate: Putin ha tenuto un discorso a Valdai, dal 19 al 22 Ottobre. Putin ha parlato per 2 volte di guerra mondiale. Ovviamente Renzi non vi fa sentire nulla. In ogni caso, quello che più però mi colpisce è che la Russia, se ci sarà uno scontro, attaccherà PER PRIMA!
Quindi attuerà un attacco preventivo contro il nemico che circonda la sua casa.
Dico solo 3 cose e poi una conclusione al mio lungo commento: 1) siamo noi a permettere che la NATO si espanda, ingiustamente, fino al cortile di casa della Russia, e ringraziamo Dio che ancora ci vende gas e tutto il resto, 2) Putin ci avverte più volte del pericolo di conflitto con la Russia ma noi troppo siamo impegnati a vedere calcio, reality-show e a giubilare per le unioni omosessuali e i transgender, 3) l'Occidente merita un castigo perché è molto scristianizzato.
la mia conclusione: Noi, ancora una volta, siamo dalla parte sbagliata della storia.
Alessandro
La

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Concordo. Il destino della Russia non è salvare l'Europa. Il compito della Russia è essere una spada. Ma se questo accadrà (e ciò può essere ancora fermato) è solo perché l'Europa ha fatto troppi errori. Ometto volutamente gli USA perché li ritengo ormai irrecuperabili al vivere civile. (ma spero di sbagliarmi su questo).

NoName.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Come dice la Madonna di Anguera è il desiderio di vendetta che muove gli invasori.
Un desiderio di vendetta che quando viene alimentato si nutre di secoli di storia, non certo degli ultimi 20 anni. Comunque ne parlerò…

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Bisogna vedere Lei di quali invasori parlava. Gli occidentali comunque sono stati formidabili invasori per secoli. (e in un certo qual modo lo sono ancora). La Pace Giusta è sempre possibile Remox, basta cercarla. I Russi non amano la guerra, la eviteranno fino all'ultimo secondo.

NoName.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Anonimo

@Alesandro
..Ascoltate: Putin ha tenuto un discorso a Valdai, dal 19 al 22 Ottobre. Putin ha parlato per 2 volte di guerra mondiale. Ovviamente Renzi non vi fa sentire nulla. In ogni caso, quello che più però mi colpisce è che la Russia, se ci sarà uno scontro, attaccherà PER PRIMA!

Bada che il Putin stava parlando dell'ISIS. Li attacca in Siria PRIMA che questi agiscano in Russia.
Il discorso tradotto in Italiano lo trovi qui:
Vladimir Putin: “Se la lotta è inevitabile, dobbiamo colpire per primi”
Se poi attaccherà anche in Europa ed ucciderà la classe pseudo-politica che la (s)governa per conto del governo USA non posso che esserne lieto anche se le mie probabilità di sopravvivere a tale eventualità sono pressoche nulle.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Anonimo

@Remox
la Madonna di Anguera parla anche del pericolo comunista pericolo che oggi per di più in Russia mi sembra inesistente.
Domani fra qualche mese, anno chissà.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Sempre lo stesso Alessandro.
I russi vogliono la pace e lo dimostrano da sempre.
La Russia è quella che in Ucraina non ha fatto altro che agire col compromesso e la diplomazia mentre in Donbass c'era guerra civile.
Io mi aspettavo un'invasione dell'Ucraina, mentre invece Putin non ha fatto altro che cercare il dialogo. Al punto che mi sono chiesto se fosse un perfetto cretino. E invece ci ha salvato e ci salva la pelle a tutti.
Chiunque segua la questione ucraina da Novembre 2013 sa bene che è così. Se non lo fosse ci sarebbe stata una guerra tra Ucraina e Russia.
La Russia è quella che a Settembre-Ottobre 2013 ha sabotato i bombardamenti americani in Siria.
La Russia vuole la pace, non ho molti dubbi. Altrimenti saremmo già in guerra mondiale da qualche anno perché avrebbe avuto diverse occasioni da usufruire come pretesto per attaccare.
Vedendosi ignorata nei suoi sforzi, la Russia ce la farà pagare, e ce la farà pagare amaramente.
Vedremo cose dell'altro mondo, letteralmente.
Perché i russi sono come i calabresi: sono sinceri e leali, ma se li inganni, ti lasciano cadavere in preda agli avvoltoi.
Hanno fatto morire Hitler sottoterra.
Pertanto stiano attenti i vari Renzi, Alfano, Boldrini e tutta la sacra combriccola perché loro sono da molto meno. Concordo quindi con Luigiza: se uccideranno questa inetta classe politica faranno bene.
Non me ne vogliate, ma è un vantaggio di questa guerra così tante volte profetizzata
Alessandro

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Sottovalutate il potere della dissimulazione. La classe al potere viene tutta dal Kgb o quasi…sanno quel che fanno. Certamente vedono le opportunità che la folle politica americana sta creando…recentemente il presidente russo ha parlato molto e fra le varie cose ha detto chiaramente che l'obiettivo della Russia è quello di sostituire gli USA come potenza stabilizzante…ma ha specificato: non gli USA di oggi, in decadenza, ma quelli di 10 anni fa…quando cioè erano l'unica superpotenza.
Comunque la si metta è sempre dai personaggi più sinistramente affascinanti che dobbiamo attenderci il peggio…ricordate Anguera: un uomo orgoglioso che farà accordi con l'Iran, sembrerà apparentemente un pacificatore, ma sarà in realtà una spina per molte nazioni. Putin oppure Obama? Il primo sta crescendo, il secondo si sta eclissando…

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Dovrebbero venire dalla sezione kgb degli apprendisti,,perche' i russi temono la Cina e non hanno alcun interesse a fare terra bruciata in Europa.Se sono cosi' abili,com'e' che poi si fanno prendere tra due fuochi,come dice Waldviertel.I russi hanno rancori storici con i mongoli,sono stati per secoli un mondo a parte,fuori dallo sviluppo delle banche ,volano moltiplicatore dello sviluppo nel bene e nel male.Quando sconfissero Napoleone giungendo a Parigi,furono responsabili. Hanno avuto principi cristiani,imparentati con quelli europei .Lenin glielo hanno mandato dall'Occidente.Comunque seguiro' con interesse il post sull'argomento.Quanto all'uomo orgoglioso,non so se per Anguera potete essere altrettanto efficaci che per Nostradamus nel raggruppare temporalmente i messaggi.Comunque di per se',anche se riguardasse questo tempo,Obama potrebbe ben essere declinante ma aver gia' fatto la frittata,dietro a quel Nobel datogli dai suoi amici pulcinella.Pero' Goldman Sachs odia i repubblicani,anche se sponsorizza pure loro,vedi nel 2012 Romney,e spesso la vince contro Morgan Stanley.In emergenza potrebbero non fare le presidenziali nel novembre 2016.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Remox ha ragione: alla fine la Russia ha più o meno la stessa nomenclatura politica dell'Unione Sovietica.
Non è che morta l'Unione Sovietica sono morti anche i politici che la governavano, eh!
Quelli son rimasti.
E infatti ad Anguera la Madonna, 2.778 – 26/12/2006
"DA SAN PIETROBURGO USCIRÀ UNA SPINA CHE FERIRÀ I MIEI POVERI FIGLI. L’ALBERO DEL MALE È NATO LÌ E I SUOI RAMI SI DIFFONDONO NEL MONDO."
Cioè la minaccia del comunismo non è morta con l'Unione Sovietica, ma continua a sussistere succedendo ad essa. Sarà un comunismo diverso da quello originale, ma sempre comunismo è: cambia la forma ma non la sostanza.
Come Matteo Renzi, che fa tutto per non fare niente!
E quindi temo che la Russia miri all'erezione di un ordine mondiale dominato da essa. Lo stesso ruolo rivendicato dall'Unione Sovietica. In altre parole, la conquista del mondo.
Non molto dissimilmente dagli Stati Uniti che vogliono imporre il loro ordine
Due giganti destinati allo scontro. Due giganti che non sono poi molto dissimili dalla Germania nazista.
Il mondo vedrà cose mai viste, che il 95% degli italiani non immagina nemmeno.
L'uomo orgoglioso probabilmente è più Putin che Obama, a questo punto. Ma potrebbe trattarsi di una figura ancora a venire.
Alessandro

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Come si fa a interpretare cosi' alla cieca ,senza una collocazione temporale,un prima e un dopo…S. Pietroburgo uguale siloviki ma anche uguale Trotski, oppure il futuro Anticristo?I siloviki diffondono nel mondo i loro rami??E come, dando posti di lavoro?Piu' facile che siano i trotskisti a farlo,e' una realta' e lo scrissi proprio qui,ma tanto qui ognuno se la suona e se la canta e poi spegne la musica.Chi vuole parlare di Iis e di terrorismo islamico, che ci fa col trotskismo mondiale made in England?

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Non è alla cieca…il comunismo sovietico nasce a S. Pietroburgo (l'albero del male) e da S. Pietroburgo uscirà una spina: può benissimo essere un riferimento a Putin. La "spina" infatti è nominata anche nel messaggio dell'uomo orgoglioso.
Comunque sia gli errori del comunismo predetti a Fatima sono già ampiamenti sparsi per il mondo e l'Occidente in particolare dove la cultura dominante è l'evoluzione di quella comunista nei concetti base. Bruxelles ad esempio sta prendendo la forma del nuovo Soviet supremo.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Si'ma slegato da un riferimento temporale preciso diventa un discorso complesso.Modello soviet supremo si',ma la sostanza e' che a Bruxelles sono sostenuti e hanno come interlocutori le multinazionali private, quindi nella sostanza si potrebbe dire nazismo dinastico, o semplicemente paganesimo Il potere internazionale nella sua continuita' e' li',famiglie, persone e gruppi, progetti utopici,mentre la derivazione dei siloiviki puo' essere analoga a quella fascista di molti dirigenti italiani nel dopoguerra.,che via via si e' sfilacciata.La formazione e le idee contano ma non sono il vero potere,a meno che non siano infiltrati e manipolati dal vero potere. Nel caso che pure il comunismo leninista e stalinista fosse stato sostenuto dagli stessi gruppi,finanziari e industriali che gia' finanziavano nell'800 il fabianesimo, e tutta la stampa liberale anticattolica,contraria alla morale cattolica e concorrente della Chiesa nell'intraprendere iniziative sociali aggreganti,allora il comunismo storico sarebbe una derivazione del liberalismo estremo che paradossalmente si difenderebbe come gli antichi senatori della Roma imperiale .Cioe' uno sbarramento tra senato e popolo,ma con qualche ricambio(senatuspopulusque) ,un blocco sociale con qualche acquisto per meriti di eccellenza ,matrimoni o altro.Le parole di Fatima, circa la Russia comunista,mi facevano pensare alle persecuzioni della Chiesa e all'ateismo ,oggi ateismo pratico e materialismo,ma non che fosse allora o possa essere oggi la Russia quella che ha in mano "il pallino" come si dice.Che poi finora l'Occidente possa essere il posto dove i cristiani sono meno perseguitati in maniera manifesta,e' pure vero,pero' e' anche vero che le dinastie pagane dispotiche,naziste o materialiste che siano,sono una miniranza e quindi devono agire con astuzia e gradualita'.Qui rientra sia l'infiltrazione in tutte le strutture degli Stati e anche degli antiStati,cioe' terrorismo, e cellule trotskiste pronte per la guerriglia urbana.Ma basta vedere le trasformazioni politiche e sociali ,finanziarie,sindacali,commerciali,che ci sono state dopo la caduta dell'Urss, per capire che il senatuspopulusque dove puo' e appena puo', marcia come un bulldozer.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

E basta ricordare p.es. il G8 di Genova del 2001,tralasciando la cialtroneria degli Agnoletto e compagnia, ma guardando il comportamento di una polizia infiltrata e corrotta, in stile sudamericano,che lascio' fare i black blok,e li prese a pretesto per aggredire la gente ingenua e inerme.Ecco ,terrorismo e cellule trotskiste, fanno parte di questo blocco nero,insieme alla polizia ordinaria, lo voglia o no.C ome pure gli agguati preparati ai no tav a una stazione ferroviaria di ,cambiando l'orario di un treno per poterli incastrare e aggredire.Oggi sappiamo che la no tav serviva a pochi, criminalita' compresa, ma non ai cittadini europei.Questo e' il potere dominante,l'ideologia materialista consumista e di ateismo pratico,trasmessa al popolo per indebolirlo,disunirlo,ma non e' comunismo , manca una vera tensione ideale che pure ci fu,come ci fu nel fascismo stesso,e' paganesimo dispotico,e il suo cuore e il suo tempio stanno in Occidente da secoli.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Reply to  Anonimo

PUTIN e' nato a SAN PIETROBURGO…

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Se mi arriva Hitler in casa,e sta in guerra con la Francia,e me lo voglio togliere, fa ridere se uno mi dice che sono filofrancese Allo stesso modo fa ridere se dice filorusso perche' mi voglio togliere la Nato che e' peggio di Hitler,anche perche' uno e' morto mentre l'altra seguita a operare..Condivido queste riflessioni di Alessandro, che essendo simili alle mie, ritengo le piu' imparziali ;-). ll tema specifico del blog oggettivamente non permette, proprio perche' specifico, di avere tutti gli elementi per rappresentarsi la situazione economica,finanziaria, militare e politica mondiale.E' legato a visioni frammentate e pure futuribili .Percio' chi vuole integra con la sua ricerca e le sue risorse,e riconosco che Remox ci permette di parteciparle sul suo blog. Per fortuna,perche'' se io dovessi farmi un'idea della situazione reale attuale economica,finanziaria,politica militare nel mondo leggendo questo blog,e ignorando certi commenti di Riesz, e di altri, me compreso,e i link che danno,starei fresco. Comunque prenderei il Miracolo come punto di svolta,perche ci sono anche le profezie secondo cui la RussIa si convertira' e portera' un risveglio della Fede in Occidente .Va bene che Dostoyevski era russo, ma forse il kgb non esisteva ancora.del resto,se parlare della Consacrazione ha un senso,puo' essere solo in riferimento a questo.Mettere sullo stesso piano la propaganda sistematica e ricchissima di mezzi che pesa sull'Occidente, compresi i cittadini americani,con quella del kgb,sulla base di qualche episodio, mi sembra sproporzionato.Sappiamo bene la differenza di mezzi, e se quella russa e' furiosa.allora quella americana,come puo' essere definita, visto che la Nato controlla e censura i nostri media,licenzia e promuove, mentre non puo' fare il contrario l'altra parte. Certamente se c'e' una guerra, e' ovvio che la Russia prendera' ostaggio l'Europa, anche perche' in Europa siamo pieni di basi e di missili,e in una guerra che non puo' essere combattuta con armi non convenzionali intercontimentali, ,e divenire totale, chiunque farebbe questa scelta, che del resto era nei piani Urss prima del 1984,cosi' come,volendo,era profetizzato molto tempo prima del 1981,e non a Fatima, ma da Padre Pio che Woytila sarebbe diventato Papa e sarebbe stato ucciso…Ragazzi,faccio il miles gloriosus,datevi da fare che la mia generazione ha ottenuto di cambiare qualche profezia e di rinviare guerre mondiali ,ora tocca a voi. Waldviertel non e' il Vangelo,e quanto all'intensita' e modalita' della guerra fino all'Avvertimento e al Miracolo dopo i3 giorni di buio,e' tutto nelle mani di Dio e anche nei cuori di ciascuno di noi.,compresi quei famosi 5 giusti. Per la Russia oggettivamente invadere l'Europa e' gia' una sconfitta, un errore politico,e come lo capisco io lo possono capire i russi , non solo Putin.Le profezie non autorizzano a fare il processo alle intenzioni della Russia, solo dicono una visione futuribile,ma certamente se guerra sara', avra' le modalita' della guerra moderna, veloce e saccheggiatrice allo scopo di allargare il teatro della guerra convenzionale e fare dissuasione contro una estensione alla guerra non convenzionale di teatro regionale.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  vincenzo

Ciao Vincenzo, grazie per avere concordato con me.
La tua analisi dimostra che sei una persona obiettiva e leale
Alessandro

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  vincenzo

ehm,alle 17 non mi ero accorto che avevi ancora la musica accesa… ;-)) Ciao.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  vincenzo

@vincenzo
…. Comunque prenderei il Miracolo come punto di svolta,perche ci sono anche le profezie secondo cui la RussIa si convertira' e portera' un risveglio della Fede in Occidente .Va bene che Dostoyevski era russo,,

ma Edgar Cayce era cittadino statunitense e predisse nel 1923 la stessa cosa sulla Russia;
In 1932 Edgar Cayce Predicted Putin’s Role in Stopping WW3

Un estratto dal link:
Text "Cayce foresaw that future world crises would hinge on finance, and he pointed to Russia as being the thorn in the side of the financial powers that were organizing themselves against the good of humanity in a post WWII world. When asked in 1932 about political and economic trends in Europe Cayce zeroed in on Russia:
"Europe is as a house broken up. Some years ago there was the experience of a mighty peoples being overridden for the gratification and satisfaction of a few, irrespective of any other man’s right. That peoples are going through the experience of being born again, and is the thorn in the flesh to many a political and financial nation in Europe, in the world…
Q. What is the name of that nation referred to?
A. Russia! "

Quindi non disperiamo. Non ancora almeno.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  vincenzo

Grazie della testimonianza Luigiza, penso che siamo già nella fase culminante del periodo in cui Putin si comporterebbe da barriera allo scoppio della WWIII e quindi ci dirigiamo verso la fine di questo ruolo…………… Come ho commentato, sia in Siria che in Ucraina si ha avuto e si ha questo apice.
Ma temoo che di questo ruolo di Putin sia iniziata la fase "calante"………
Alessandro

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  vincenzo

Una nazione piu' forte prende piu' influenza, tocca all'Europa darsi una unita' meno opprimente ma piu' vera in poche cose cose fondamentali,e per questo ci vuole Fede.Io credo che il duca di Chambord, Enrico V rifiutando di salire al trono in quelle condizioni storiche e sociali,dove sarebbe stato una marionetta strumentalizzata,e avrebbe favorito il gioco dei nemici,dimostro' di non comportarsi come il biblico re Saul , dimostro' di saper attendere e fu gradito a Dio.Probabilmente fu assassinato,quindi offri' un sacrificio di purificazione e di impetrazione. Non diede l'ultimo colpo alla sua dinastia,ma la conservo'ponendol nelle mani della Provvidenza la successione,e quindi dimostro' consapevolezza circa le colpe storiche dlla sua dinastia,e dell'Occidente,e si affido' alla Misericordia di Dio.Quindi ha vinto e ha seminato bene, in Cristo che e' il vero vincitore.Quindi una eredita' da riscuotere i cristiani ce l'hanno ancora.Allo stesso modo ciascuno credo dovra' regolarsi nelle avversita',senza cercare scorciatoie e fughe in avanti.,ne' nella sua vita civiledi cittadino ne' in quella religiosa di fedele,,poi decidera'Dio se portarlo in Purgatorio o in Paradiso, o lasciarlo andare all'inferno, oppure se portarlo al tempo di pace.I lupi stanno fuori e dentro i confini e hanno la pelle di ogni colore, e qualunque religione e credo politico o sociale.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
luigiza
luigiza
7 anni fa

@vincenzo

.Ragazzi,faccio il miles gloriosus,datevi da fare che la mia generazione ha ottenuto di cambiare qualche profezia e di rinviare guerre mondiali ,ora tocca a voi. Waldviertel non e' il Vangelo,e quanto all'intensita' e modalita' della guerra fino all'Avvertimento e al Miracolo dopo i3 giorni di buio,e' tutto nelle mani di Dio e anche nei cuori di ciascuno di noi.,compresi quei famosi 5 giusti.

Che quei 5 giusti posseggano almeno il "potere del lato oscuro dell Forza" però.
Oscuro per gli scimpanzè in figura umana perchè per gli umani é chiarissimo.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  luigiza

E' solo un ricordo,non una certezza,ma lo racconto.nell'agosto 1991 ,leggendo Eco di Medjugorie,che si trovava in giro,mi venne l'idea di provare a fare un digiuno.Non avevo un motivo particolare, ma avevo un certo zelo(a quell'epoca)Lo feci completo ,senza mangiare nulla da mattina a sera, solo bevendo,e lavorando intensamente.Solo a sera tardi salii a prendere un pezzo di pane, ma non ricordo piu' se prima o dopo di mangiarlo, vomitai , come succede quando si fa uno sforzo fisico intenso.forse avevo consumato troppe energie.Poi mangiai.Di li' ad alcuni giorni, non feci caso,ma nella stessa settimana,ci fu la notizia del fallito colpo di stato in Urss,e sempre in quella settimana,nel dormiveglia prima di addormentarmi,mi capito' una cosa a cui non ero abituato ne' di cui avevo alcuna ambizione.Cioe' quella che oggi chiameremmo una possibile locuzione interiore,ma poteva essere un effetto dell'inconscio.La presi come una curiosita'"Maledetti, un giorno sarete sommersi da questo specchio di mare!"e la parola specchio esprimeva disprezzo,piccolezza, insignificanza".Collegai d'istinto questo al fallito colpo di Stato,che neanche so se fu vero o finto,e al possibile pericolo per la pace mondiale,mi venne da sola l'intuizione che al diavolo fosse dispiaciuto il digiuno mio , ma quello di altri che sapevo seguivano Medjugorje.Mi vennero in mente le parole di un canto alla Madonna di Montallegro,il cui Santuario sta sopra il piccolo golfo Paradiso(siamo in tema) tra Zoagli e Portofino.,che tra l'altro in quel momento mi si ricollegavano con una piccola parte di un sogno di Don Bosco.Queste:"Splende in alto la notte stellata ,o trionfa la gloria del sol,ma del mare nell'onda agitata, non si SPECCHIA l'azzurro del Ciel.Sacro monte qui luce divina,e conforto e materna bonta',volgi gli occhi o pietosa Regina, sopra il mondo che pace non ha.Ave Regina di Montallegro, Ave Maria madre d'Amor".Pensai anche a qualche profezia sulla Liguria, in stile California.Tutte qua le mie esperienze "mistiche"tra virgolette, che ancora oggi non so se fosse qualcosa o niente, ma in ogni caso a me,sia chiaro, avrebbe parlato un demonio, magari neanche di alta gerarchia, mica la Madonna..:-)))

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  luigiza

Tra l'altro,anche se allora era l'ultima cosa che mi potesse venire in mente, indirettamente c'entra Nostradamus, perche' negli anni '70, forse'74 se ricordo bene ma non sono sicuro,perche' me ne importava nulla, ci fu una sorta di psicosi collettiva nella zona perche' uno studioso di Nostradamus aveva in qualche modo intravvisto la possibilita' di un maremoto tra Liguria e Toscana verso fine anno se ricordo bene.Cosi' ci fu gente che se ne ando' per un periodo,e altri che dormirono nell'albergo sopra il Monte.Io ero scettico agnostico e pure snob verso queste cose.Ricordo solo il racconto leggendario che facevano su un mio amico che "non ci credeva" e che nella notte di san Silvestro era a livello del mare, lungo un fiume vicino al ponte su cui passano i treni.Doveva avere i nervi a fior di pelle, perche' raccontavano che a un certo punto si senti il fragore di un treno merci di quelli che passano senza femarsi nella vicina stazione….e quello si mise a correre urlando "Il,maremotoooooo!!!

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa

ciao remox cosa ne pensi delle analisi di bosolo, io francamente quando leggo i suoi testi non riesco a capire nulla ((
in particolare cosa ne pensi di questo suo articolo, sembra simile alle tue analisi:
articolo di boscolo su papa francesco, dice che il 2015 è come il 1978 l'anni di tre papi, è preoccupato per la vita di questo papa in particolare per questo natale:
http://www.ilgiornale.it/news/politica/lapostolo-nostradamus-dio-salvi-papa-francesco-1123234.html

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Reply to  mario mancusi

ok remox grazie lo stesso

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  mario mancusi

Scusa Mario non avevo visto il messaggio.
Anche io ho difficoltà a capire quel che scrive. Il merito del Boscolo è aver portato Nostradamus in Italia, patria dei traduttori. Senza Boscolo non ci sarebbe stato Ramotti, scopritore delle chiavi di ordinamento.
Anche Nostradamus lo riconosce…
Nel caso specifico non è tramite attentato diretto che vedo venire il pericolo per il papato attuale sebbene il rischio terroristico sia altissimo. Scandali, tradimenti, veleni e accuse da chi gli è vicino..complotti e fors'anche rimozioni forzate (o "prigionie"): secondo me è questo lo scenario.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Reply to  mario mancusi

grazie

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa

Qualcuno ha dimenticato VUKOVAR? Come gli Ortodossi SERBI massacravano I CATTOLICI CROATI?Qualcuno ha dimenticato l'HOLODMOR di STALIN il massacro degli Ucraini per fame degli anni 30 (tra l'altro si SPOPOLO' IL DONBASS degli ucrini per sostituilli con FECCIA che veniva da villaggi dei dintorni Mosca, Orel,Ufa o addirittura svuotarono le carceri di Lefortovo di ladri, stupratori, papponi e puttane e a volte anche assassini comuni). Qualcuno ha dimenticato il MARTIRIO della CHIESA GRECO CATTOLICA UCRAINA (quella che i russi chiamano spergiativente UNIATI) cancellata da STALIN nel 1946 e ANNESSA AGLI ORTODOSSI?
Detta chiesa è uscita dalle catacombe solo dopo l'indipendenza del 1991….

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa

….I Polacchi non sono anti europei sono SOPRATTUTTO ANTI-RUSSI….ANTI RUSSI PERCHE' CATTOLICI!

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Ma anche tutto quel che succedeva in europa prima e dopo Caterina de' Medici,,tra cattolici e protestanti e tra gli stessi appartenenti alla stessa religione?Sarebbe troppo che un cattolico dovesse farsi aiutare dai critici del cristianesimo, per avere sostegno contro un altro cattolico!!!Quelle vicende appartengono a Dio,senno' bisogna risalire a Caino e Abele, tanto piu' dopo i bombardamenti su obiettivi civili fatti in Serbia anche da noii,non bastano? Compreso l'inquinamento.Il gender nelle scuole chi lo vuole, i russi? i formulari nelle scuole in Francia come in Ecuador dove non si parla di padre e madre ma di rappresentante 1 e rappresentante 2,vengono dai russi?Che in realta' negli anni '60 erano cultori della famiglia e nemici dela pornografia,a differenza dell'occidente?La rivoluzione francese la fecero i russi?Le persecuzioni ai religiosi, le abat-jour e i borsellini con pelle umana, gia' nella rivoluzione francese, li fecero i russi?FENESTRELLE E ALTRI LAGER SABAUDI IN Piemonte, li fecero i russi?Le spoliazioni dei beni ecclesiastici in francia e Italia le fecero i russi,e la distruzione dell'economia del regno borbonico, la fecero i russi?Allora dovete riscrivere il Vangelo…non vi va bene che l'albero si giudica dai frutti, per voi tutto quello che c'e' di male,oggi ma da secoli, tutto viene dai russi, anche se magari viene praticato in occidente.teoria molto interessante.da premio Nobel,tanto ormai i Nobel si sa chi li da' e come e perche'.

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Se siamo nella UE , unione europea,nonc'e' motivo per non stare anche nella….Ue unione euroasiatica! :-)))

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Buonasera, dicono che a Vienna si stiano accordando per un cessate il fuoco della durata di 6 mesi in Siria in vista di una soluzione politica. Sarà vero? E intanto Obama valuta seriamente truppe di terra.
C'è da piangere, il mondo è governato da pagliacci
Alessandro

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Comunque gli usa hanno gia' truppe di terra, sono in iraq e da li' entrano.Se fossero gli usa circondati e minacciati come la russia,da ovest,dal baltico,dal medioriente e dall'asia centrale, oltreche' dalla cina, se i nemici le avessero attaccato nazioni amiche o alleate, come l'iraq,la siria, lgriderebbero come maiali sgozzati,e chiederebbero aumenti delle spese militari da affamare tutta quella parte dell'Umanita' che ancora non e' affamata.straparlerebbero di primo colpo nucleare un giorno si' e l'altro pure,ma non voglio dire piu' niente perche' non ne vale la pena:davanti all'evidenza dei fatti,le parole sono controproducenti, per chi crede in Dio.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Hai ragione, Vincenzo. I veri credenti sanno come andrà a finire.
Non hanno niente da temere. Nemmeno di perdere la vita. Anche dinanzi ad un fungo atomico.
Anzi, i veri credenti chiedono al Signore di prenderli il prima possibili e in modo tale da renderGli gloria
Alessandro

vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Hei amico,non so quanti anni hai,ma se sei giovane devi pensare di vivere e arrivare prestissimo al tempo di pace:i rimorsi sono dolci,ed e' dolce la pace che proviene dall'aver constatato che Dio ci ha fatto conoscere gia' sulla terra la felicita',ma in parte l'abbiamo trasformata in errori, nella liberta'e nel coraggio di sbagliare che abbiamo veramentee pienamente solo quando siamo felici, essendo stati fatti per essere felici.Finche' la vita sta in gran parte davanti a noi,e abbiamo delle aspettative, un po' siamo felici e a volte siamo delusi,e la delusione rende inquieti ,mentre i veri rimorsi sono dolci e danno pace.,e forse sono tutto quello che serve per avere una possibilita' di arrivare al tempo di pace, o forse no, piu' probabilmente, no:quello che serve per arrivarci e' forse la volonta' di Dio di dare a ciascuno quel che gli serve per non morire disperato e bestemmiando Dio e la vita.percio', per me, il vero modo di ringraziare Dio, per un cattolico, non e' certo quello di prendersela coi russi…almeno non prima del tempo e vantando i crediti di vittime che non siamo stati noi.quello e' solo un modo di giocare coi soldatini come facevamo da bambini.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo
vincenzo
vincenzo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ecco…a forza di "allargarmi" non potevo che arrivare a fare il mio piccolo testamento spirituale….ora non vi resta che portarmi al cimitero, cosi' vi libererete di me.Porsia sara' in prima fila,e si offrira' di aiutare a portare in spalla la mia bara….si commuovera' e pensera' che forse non avevo tutti i torti….Ma quello che non sapra',e' che la bara sara' vuota, perche' io ,dopo essere stato ingoiato da un grosso pesce ed essere rimasto 3 giorni al suo interno, ne' saro' uscito e saro' rifugiato sulle montagne delle Ande, sulla linea dell'equatore, al sicuro dalle acque, insieme con una giovane russa splendida,alta,occhi azzurri,coi capelli biondi e rossicci fluenti sulle spalle, e vivro' li' cacciando nei boschi,allevando animali, coltivando, e anche pescando nel mare che,distante qualche decina di metri sotto di me,sara' raggiungibile con una lunga lenza.e addirittura con una canna da lancio. .-)))

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Anonimo

@vincenzo
..e saro' rifugiato sulle montagne delle Ande, sulla linea dell'equatore, al sicuro dalle acque, insieme con una giovane russa splendida,alta,occhi azzurri,coi capelli biondi e rossicci fluenti sulle spalle…

Che ne dici della Sharapova? A me non dispiacerebbe proprio. :-))

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

…oppure a Bruxelles hanno un "collante" speciale,che fa miracoli,anzi prodigi, perche' satana non puo' fare miracoli…chissa' se lo hanno collaudato sulle navicelle spaziali della NASA, perche' deve resistere bene all'acqua e alle alte temperature.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

http://www.chiesaviva.com/487%20mensile.pdf (nov.2015):
[Paolo VI non fu un vincolo di Carità e di unione, ma un elemento di rottura, di separazione, di ostilità e di demolizione della Chiesa di Cristo e della Messa Cattolica. Se si pensa poi al modo col quale fu imposto, al Conclave del 1963, la sua elezione al Papato e alla Carica suprema che Paolo VI ricopriva ai vertici della Massoneria mondiale, il suo comportamento scismatico assume il suo significato più completo. Sul solco tracciato da Paolo VI e agli ordini dei vertici della Massoneria mondiale, per completare la sua opera scismatica e per consumare in modo completo il tradimento di Cristo, della Chiesa e dei Popoli cristiani, a Francesco, ormai prostrato al mondialismo massonico, per poter erigere la Nuova Torre di Babele non rimane che annientare i due capisaldi essenziali rimasti: la Famiglia e la Santa Messa. ……….
ULTIMI “DETTAGLI” DEL PIANO KALERGI Il Piano Kalergi consiste essenzialmente nella distruzione totale della Vecchia Europa, iniziata con la prima guerra mondiale, seguitata con la seconda e terminata con l’Europa Unita (2000) di Bruxelles e l’invasione di massa di milioni di musulmani provenienti dall’Africa (2015). Kalergi aveva scritto che occorreva mischiare i popoli e le etnie europee con quelle asiatico/slave (ciò è avvenuto nel 1990 sotto il pontificato di Giovanni Paolo II) e africane (e nel 2013-15 sotto Francesco I). Il kalergiano ex Direttore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) G. Brock Chisholm ha dichiarato: «tutti dovranno praticare la limitazione delle nascite e i matrimoni misti in vista di creare una sola razza in un mondo unificato e dipendente da un’autorità centrale» (USA Magazine, 12 agosto 1955). Le invasioni della Vecchia Europa da parte dei popoli dell’Est, degli slavi, degli asiatici e dei musulmani africani non è un fenomeno spontaneo, ma era stata progettata da Kalergi ed è stata realizzata dai “Padri fondatori” dell’Europa Unita (1945-1989) e poi ultimata dai «figli “deficienti”» dell’Europa oramai distrutta (1990-2015) CON L’AVALLO DEGLI UOMINI DI CHIESA CHE, DAL VATICANO II IN POI, HANNO SPOSATO LA FILOSOFIA DELLA MODERNITA. Non si possono tacere gli appoggi e le aperture di Giovanni XXIII e Paolo VI al Rotary, alla Massoneria, al Bené Berith, all’Onu e l’attivazione pratica di Giovanni Paolo II e Francesco I a favore dell’invasione di massa dell’Italia e della Vecchia Europa occidentale a partire dell’Est e dal Continente nero. Contra factum non valet argumentum. È triste doverlo ammettere ma è così e per il principio evidente di non-contraddizione non lo si può negare. La Repubblica e il Tempio Universali hanno agito di pari passo come aveva progettato l’Alta Vendita: «la Rivoluzione in cappa e tiara, fatta dal clero sotto un Papa secondo i nostri bisogni».
IL TERMINE DELLA REALIZZAZIONE DEL PIANO KALERGI Nel 2010, il Cancelliere Federale tedesco Angela Merkel è stato insignito del Premio Kalergi; nel 2012, il premio è toccato al Presidente del Consiglio Europeo Herman van Rompuy. Oramai il piano non è più segreto e i suoi esecutori sono premiati pubblicamente. …]

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

(seguito)Il piano parte da lontano; http://www.chiesaviva.com/487%20mensile.pdf:
Il barone Yves Marie Marsaudon, 33° grado della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato e Ministro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, a Parigi. ….il nunzio di Parigi, Angelo Giuseppe Roncalli, aveva appoggiato la sua nomina a ministro dell’Ordine di Malta, a Parigi. …..“la nunziatura di Parigi stava lavorando in gran segreto per riconciliare la Chiesa cattolica con la Massoneria”. Era il 1950! Questo episodio sembra scoprire la connivenza di Roncalli con la Massoneria. La chiesa post-conciliare si riconcilierà in effetti con la sètta segreta» Cfr. Franco Bellegrandi, “Nichitaroncalli – Controvita di un Papa”, Edizioni Internazionali di Letteratura e Scienze Roma, pp. 59-61.]
Cfr anche: http://www.maurizioblondet.it/la-chiesa-alleata-al-mondo-anzi-mondialismo/
Una digressione:
https://it.wikipedia.org/wiki/Al-Husayn_ibn_Ali_(sceriffo_della_Mecca): [ ….. L'opzione al-Ḥusayn era appoggiata da una parte del Foreign Office britannico (nonché dal colonnello Lawrence, entusiasta sostenitore della "causa hascemita", contrastato dal filo-saudita St John Philby). Non tutti a Londra parteggiavano per lui, preferendogli l'acerrimo nemico Ibn Saʿūd. L'accordo col clan hascemita e con al-Ḥusayn perderà di valore con la sottoscrizione del patto Sykes-Picot (1916), che cancellava virtualmente (anche se solo alla fine della guerra) l'alleanza con l'hascemita, coinvolgendo francesi e russi nella spartizione del Vicino Oriente. ….Malgrado la Gran Bretagna avesse sostenuto al-Ḥusayn dall'inizio della Rivolta Araba, essa scelse di non aiutare al-Ḥusayn per respingere i sauditi, ormai preferiti come interlocutori negli affari mediorientali. Essi infatti conquistarono ben presto Mecca, Medina e Jedda.]

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

(seguito) Come mai i massoni inglesi preferirono casa Saud?
http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/2014/09/il-controllo-ebraico-dellarabia-saudita.html
I monarchi sauditi e la loro religione wahhabita hanno origini ebraiche.
Il fondatore della setta wahhabita saudita dell'Islam, Muhammad ibn Abdul Wahhab era un cripto-ebreo. Un rapporto dell'intelligence irachena del 2002 e pubblicata nel 2008 dalla Defense Intelligence Agency USA, indica le radici ebraiche del Wahhab. Lo scopo della setta wahhabita e' stato quello di realizzare una rivolta araba contro gli Ottomani e spianare la strada per uno stato ebraico in Palestina. Nel libro 'Gli ebrei Donmeh' D. Mustafa Duran scrive che il nonno di Wahhab, Tjen Sulay Man era in realtal' Tjen Shulman, un membro della comunita' ebraica di Bassora, in Iraq. Nel libro 'I Donmeh ebrei e l'origine dei Wahhabiti sauditi' Rifat Salim Kabar rivela che Shulman si stabili' in quella che oggi e' l'Arabia Saudita dove il suo nipote Muhammad Wahhab fondo' la setta wahhabita dell'Islam.
Un rapporto dell'Intelligence irachena dichiara che Shulman era stato bandito da Damasco, Cairo e La Mecca, per la sua ciarlanteria.
Il re Abdul Aziz Ibn Saud, il primo monarcha saudita, discendeva da Mordechai Bin Ibrahim Bin Moische un mercante ebreo di Bassora.
Moische cambio' il suo nome e fece sposare il suo figlio con una donna di una tribu' saudita.
Il ricercatore Mohammad Sakher e' stato ucciso per il suo esame nelle radici ebraiche dei Saud.
Nel libro di Said Nasir, ''La storia della famiglia Saud'' si sostiene che nel 1943, l'ambasciatore saudita in Egitto Abdullah bin Ibrahim al Muffadad pago' Muhammad al Tamari per forgiare un albero genealogico in cui Saud e Wahhab erano una famiglia che discende da Maometto.
I Saud hanno fatto del wahhabismo la religione di stato dell'Arabia Saudita.]

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

(seguito)
http://nomassoneriamacerata.blogspot.it/2014/09/israele-una-nazione-massonica.html
In Israele l'ascesa dei massoni al potere politico risale al 1948 con la fondazione di Israele
David Ben Gurion, fondatore di Israele e prima personaa ricoprire l'incarico di Primo Ministro era un massone. Da quel momento ogni singolo ministro e' stato un massone di alto livello, compresa Golda Meir facente parte di una massoneria che comprende anche le donne i Co-massoni. Il quotidiano La Repubblica ha dichiarato che Yitzhak Rabin fu attivo in massoneria ed ha stimato che esistono 4000 massoni israeliani suddivis in 76 logge. La maggior parte dei giudici e figure religiose israeliane sono massoni.
La Hebrew University supportata da Rothschild ha eretto un obelisco egiziano, simbolo della massoneria, nel suo cortile ed all'interno del nuovo edificio della Corte Suprema c'e' una biblioteca a forma di una piramide egiziana. …..
GORDON DUFF : ISIL UNA CREATURA USA ED ISRAELE
Gordon Duff (editore di Veterans Today) : ISIL noto anche come ISIS e' supportato da 'governi ombra' e numerosi regimi da tutto il mondo tra cui Israele ed USA.
Ricevono il supporto di intelligence da droni che operano fuori Azerbaijan gestito dal governo israeliano. Sono sostenuti finanziariamente da Arabia Saudita, supportati da gruppi politici di destra USA.
http://www.maurizioblondet.it/la-mano-nascosta-che-sta-coi-ribelli-in-siria-ormai-si-vede/
Ormai è ampiamente confermato dall’agenzia Fars e riportato dai blog: l’ebreo che aiutava gli islamici a far la guerra si chiama Yusi Oulen Shahak, è colonnello della famigerata brigata Golani, e il suo numero di matricola militare Re34356578765az231434. Le forze irachene che l’hanno catturato hanno la prova di ciò che sostenevano da mesi, anche grazie alle confessioni che avevano strappato a jihadisti catturati: che nella fulminea e vittoriosa avanzata delle truppe del Califfato dell’estate 2014, quando presero Mussul quasi senza colpo ferire, erano comandati da agenti del Mossad o altri entità israeliane.]

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

(seguito) Soldi, armi e …. droga:
http://palaestinafelix.blogspot.it/2015/10/emergono-ulteriori-dettagli-sul.html#more
le autorità del Paese dei Cedri continuano a investigare sul caso del Principe saudita bloccato all'aeroporto di Beirut con DUE TONNELLATE di 'anfetamine dei terroristi' e scoprono che l'altolocato personaggio era direttamente responsabile del suo trasporto e del suo tentato contrabbando. ….
Abd al-Muhsen bin Walid Abdelaziz al-Saud é stato visto personalmente sovrintendere al trasporto e al carico a bordo del jet privato delle numerose scatole e valige dove erano contenute le migliaia e migliaia di compresse obnubilanti usate dall'ISIS e da Al-Nusra. ….
La 'mente' del traffico era direttamente lui e, visto che era diretto alla città di Hai'l, nel Nord dell'Arabia Saudita, sotto la giurisdizione di suo zio Saud bin Abdelmohsen, il Principotto stava probabilmente agendo su dirette istruzioni del suo capoclan per rifornire i terroristi wahabiti attivi in Siria.]
L’anello si chiude con l’agente della CIA, il colonnello Tim Osman, noto anche come Osama bin Laden
http://www.signoraggio.it/torri-gemelle-abbattute-da-bush-prove-schiaccianti-secondo-i-grandi-media-americani/:
La setta satanica setta Skull & Bones, George W. Bush ed i sionisti dell’AIPAC hanno ordito l’attacco 9/11, ecco le prove schiaccianti Qualcosa deve davvero essere cambiato, perché noi lo sappiamo, lo scriviamo e lo diciamo da sempre, ma ci impressiona vedere che ora anche il New York Post, il Veterans Today e in particolare Gordon Duff, di Press TV, scrivono che l’attentato dell’11 Settembre 2001 non sarebbe stato ideato, condotto e concluso da autonome “cellule terroristiche islamiche”, come ci viene tautologicamente ripetuto da tredici anni a questa parte.]
P.Riesz_

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Risparmiatemi i deliri del sedevacantismo, altrimenti cancello. Ci sono altri blog per questo.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ovviamente non ce l'ho con te Riesz_ ma con certe fonti che fanno minestroni di tutto per darsi arie di conoscere i misteri della storia. Fanno invece solo confusione. Infatti in questo modo si scredita anche la buona contro informazione.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Il sedevacantismo se c’entra è per il rotto della cuffia; il centro del discorso era invece sulla nota organizzazione che da più di un secolo occultamente interviene sui popoli per creare come dice Blondet una contro-civiltà mediante il criminale impero del Chaos. Le fonti citate sono state scelte a caso per dipanare il discorso; purtroppo la verità non è scritta da nessuna parte, né dalle fonti cosiddette serie né da quelle “gomblottiste”, semplicemente perché la verità è negata per principio: non fa comodo a nessuno, tantomeno al potere. Si è mai saputo perché morì Mattei, perché morì Moro, perché le stragi, chi gli autori? Buio fitto o nebbia fitta o più rarefatta, ma sempre nebbia! Di chi ci dobbiamo fidare in Italia? http://www.rischiocalcolato.it/2015/11/caso-gambirasio-da-brividi-i-carabinieri-avrebbero-confezionato-un-video-falso-per-la-stampa.html.
Affidiamoci allora alle agenzie anglosioniste serie per natura; e come no! Ma i popoli si stanno muovendo:
http://www.maurizioblondet.it/preghiamo-per-la-russia-di-nuovo-sul-calvario/
Qualche giorno fa, una nostra giornalista radiofonica si meravigliava, da Mosca, di trovare i russi tutti a favore dell’intervento in Siria, tutti per Putin. “Ma tutti sono tristi”. Certo; consapevoli che di nuovo, mutilati, feriti, esausti come sono, devono un’altra volta salire sul loro Calvario. Ed hanno come nemica la ultima vera “contro-civiltà”, il criminale impero del Caos .
Il popolo italiano invece se ne sta buono; ma sarà vero? Verrà anche per lui il momento della rivolta e la rivoluzione francese al confronto sarà uno sbiadito racconto. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Da anguera del 25 ottobre scorso
<< Il domani sarà migliore per gli uomini e donne di fede. Quando tutto sembrerà perduto, il Signore manifesterà il Suo Potere.in favore dei Giusti. Egli vi ricompenserà per il vostro coraggio nel testimoniare il Suo Amore. Non ci sarà sofferenza e la Pace regnerà per sempre.>>

LA PACE REGNERA' PER SEMPRE!!!!
Ma scusate non aveva parlato di un periodo di pace? Qui parla che la pace vregnera' per sempre!

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Infatti in Anguera si parla sia di pace che regna per sempre, sia di un tempo nuovo, nuovo tempo di grazia, nuovo tempo di pace, un tempo di pace, ovviamente temporaneo
Alessandro

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

E' infatti il tema che sto dibattendo da sempre, in accordo con la tradizione profetica e il messaggio di La Salette. La "pace regnerà per sempre" significa che la Madonna sta parlando del tempo che segue la caduta dell'Anticristo (primo combattimento escatologico) e corrisponde ai cosiddetti "1000 anni felici" in realtà un tempo molto lungo. Dopo questo tempo avverrà il secondo e ultimo combattimento escatologico con la fine del mondo e il Giudizio Universale.
Il periodo di pace invece precede il tempo dell'Anticristo.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Remox ha detto tutto, nulla da aggiungere.
Alessandro

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Scusami Remox ma il "per sempre" non puo' riferirsi ai 1000 anni dopo l'Anticristo, perché i mille anni non sono "per sempre".
Non e' che si riferisce alla definitiva sconfitta di satana dopo i 1000 anni?

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

No perché il riferimento è alla pace sulla terra. Dopo i "1000 anni" cominceranno i tempi del Giudizio e ci sarà solo l'eternità in Cielo (per i giusti). Ovviamente qui si va nel mistero più profondo, ma pare che i 1000 anni corrispondano ad un periodo lunghissimo, talmente lungo da sembrare "per sempre".

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Fu Agostino a confutare la tesi biblica dei mille anni di pace e Regno di Cristo sulla terra, tanto ché cercò di leminare il capitolo venti dell'Apocalisse dal libro sacro. Quindi stabilì che i mille anni dovevano essere unicamente quelli vissuti nella Chiesa Cattolica dai fedeli. Un'interpretazione biblica che fece discutere sia all'epoca che in seguito (potere temporale della Chiesa), specie dopo la Riforma. Infatti i protestanti millenaristi basano ancora oggi la loro fede proprio sui mille anni di governo di Cristo sulla terra dopo Armaghedon.Poi la Controriforma dichiarò la suddetta tesi un eresia. Luc

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

interessante…tutto è uno e uno è tutto…

Seneca

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo
Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Remox da domani ti toccherà fare un articolo anche sulle elezioni in Turchia. Ulrich

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Per coincidenza il 1 novembre del 1922 fu abolito l'Impero ottomano e Mehmet VI abdicò. Chissà se sarà l'inizio della fine anche per Erdogan.

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Queste elezioni non mi interessano se non per quel che abbiamo sempre detto riguardo alla Turchia da un paio d'anni:caos e guerra. E purtroppo la nazione e il suo presidente hanno intrapreso quella strada, con una decisa accelerata negli ultimi mesi.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

un mio personale parere in attesa di quello di remox

riguardo a boscolo quando lo leggo ho l'impressione che cerchi di buttare la tanti argomenti senza grandi motivazioni, per poi in seguito dire di averci preso.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

niente scusate ho sbagliato a postare

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Usate un nick.
Infatti, in generale, questo è un problema. Secondo me non è affatto essenziale dimostrare di "prenderci" interpretando una quartina che parla del futuro. E' essenziale dimostrare invece l'organicità dell'opera e la volontà dell'autore di costruire un'opera letteraria storica temporale.

Il voler azzeccarci alla lunga non solo non porta ad alcun risultato, ma danneggia sia la figura di Nostradamus che dell'interprete.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

All'anonimo che quando legge boscolo non ci capisce niente!! Immagino che quando legge Nostradamus (le centurie originali) gli sia invece tutto chiaro.Guardati questo video (non è difficile) perchè sono contenuti verificati che smentiscono la tua impressione. Nick_cola.
https://www.youtube.com/watch?v=w8xX3svhEFQ

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Reply to  Anonimo

innanzitutto non sono anonimo mio nik mario mancusi , 2 )come hai letto nel sito non sono l'unico che non comprende quello che boscolo scrive , siamo in tanti 3) non capisco la tua ironia sul video (non è difficile ??) sei un fan di boscolo 4) non mi sembra che boscolo abbia fatto una bella figura la settimana scorsa su retequattro, anzi ha ottenuto l'effetto contrario ridicolizzato da tutti

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Reply to  Anonimo

ritornano nick-ola ho visto il video da te decantato , sul futuro è molto vago dice che ci saranno atti terroristici da parte dei mussulmani e un'attacco dell'islam nei confronti dell'occidente, non ha detto nulla di nuovo , è dagli anni 80 che assestiamo ad attentati terroristici, doveva entrare nello specifico delle dinamiche future, come cerca remox di spiegare, poi fa riferimento ai suoi libri scritti negli anni 70 riguarda l'evoluzione politica della francia e guarda caso i suoi riferimenti nel descrivere la situazione degli anni 80 e 90 sono ricchi di particolare, leggi sopra cosa ha scritto remox:
Il voler azzeccarci alla lunga non solo non porta ad alcun risultato, ma danneggia sia la figura di Nostradamus che dell'interprete.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Qualcuno conferma che il presidente Putin sta valutando attacchi nucleari contro ISIS?
Alessandro

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Dove hai letto questa terribile notizia?

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Sicuramente è una falsa notizia.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Siti in inglese. Dato che sono più informati di noi
Alessandro

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

L'apostolo di Nostradamus: "Dio salvi Papa Francesco"

http://www.ilgiornale.it/news/politica/lapostolo-nostradamus-dio-salvi-papa-francesco-1123234.html

Cosa ne pensi Remox?

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Dovete usare un nick quando postate i messaggi. Altrimenti non si capisce con chi si sta parlando.
Su Boscolo ho già risposto qualche messaggio fa sempre questa pagina.
Un saluto.

Remox
Remox
7 anni fa

L'ultimo verso della 551, nello scenario libico.

Tensione per presunto sconfinamento di tre navi militari italiane in acque libiche e profanazione di un cimitero italiano.

Pierpaolo
Pierpaolo
7 anni fa
Reply to  Remox

Ma figurati Andrè ! Nel '70 ci fu l'esproprio dei beni e la cacciata degli italiani dalla Libia, nell''86 i libici ci spararono addosso 2 missili su Lampedusa ( e me lo ricordo benissimo quel periodo, ero al liceo) Reagan CON 2 SOLI CACCIA in una sola notte, rase al suolo la casa di Gheddafi e delle caserme e Gheddafi (che si salvò 'miracolosamente', ma pare sia stato avvisato da Craxi) per ripicca/ritorsione, con l'intento di 'accendere una miccia' ci lanciò addosso 2 SCUD, che , a suo dire, dovevano colpire le antenne della NATO installate a Lampedusa. Come finì la faccenda ? Come al solito :
tante parole e tanti farfugli, neanche un qualche tipo di risarcimento a ns. favore o ns. ritorsioni economiche, commerciali….anzi….i governi italiani sono sempre stati proni con i libici (Craxi, Berlusconi, Juventus, e l'elenco continua, andate a googolare) per via del petrolio e degli idrocarburi…..forse l'unico attore intelligente, fu Enrico Mattei, ma parliamo di un'altra Italia, un Italia che è durata 4 o 5 anni in tutto, e fu ucciso prima dell'era Gheddafi…… Gli Italiani (i governi italiani), perdonatemi, sono sempre stati 'lecchini' e proni nei confronti dei libici….non vedo perchè non dovrebbero esserlo anche oggi. Anzi, i governi italiani sono 'lecchini' e proni praticamente nei confronti di tutti.

Perdonatemi, sarà che oggi è la Commemorazione dei Defunti, e/o forse ho un pò di nostalgia del Cielo e della Sua Giustizia !

luigiza
luigiza
7 anni fa
Reply to  Remox

@Pierpaolo
li ricordo anche io i tempi in cui i libici ci umiliarono senza pietà.
Aggiungo alla tua lista il capitale libico prestato alla Fiat degli Agnelli che dovettero accettare la Libia come socio di minoranza anche se per un periodo relativamente breve.
Ci hanno sempre ricattato come e quando faceva comodo a loro. E noi a ringraziare.

Pierpaolo
Pierpaolo
7 anni fa
Reply to  Remox

Non lo so, non riesco a capire : proprio la settimana scorsa è rientrata la nave Libeccio, che ha salvato in 5 mesi dal mare, dalla miseria, dalla fame e dalla guerra, letteralmente migliaia di profughi (magari anche libici) e fra due giorni parte un'altra nave per la stessa missione…….ma cosa vogliono ottenere con questi affronti ? E' un messaggio in codice/velato per chiedere di tenere più lontane le navi italiane dalle coste per creare un deterrente ? E' una sfida ? Hanno realizzato con 3 anni di ritado che l'Italia ha gabbato la Libia (vedi voltafaccia di Berlusconi —–> attacco alleato, deposizione di Gheddafi, ecc) ? …insomma CUI PRODEST ? Una cosa è certa, e ne sono sempre più convinto, anzi SONO convinto : l'Islam è la risposta del satanasso ai Concili che definirono per bene la Dottrina sulla natura di Gesù Cristo e misero fine a una caterva di eresie (ripeto/ricordo fino alla nausea : Maometto fu guidato/istruito da 'un arcangelo di luce'…e metto il minuscolo volutamente….e, ho detto tutto)

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Consiglio a tutti di leggere questo articolo molto interessante…http://www.ilgiornale.it/news/mondo/califfo-e-layatollah-doppia-minaccia-leuropa-1189721.html
Luc

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Per la precisione devo dire che forse i missili di Gheddafi erano una bufala e che Regan utilizzò due squadroni di F 111 partiti dalI'Inghilterra. Ma Gheddafi fu avvisato in tempo e si salvò. Due furono gli aerei bianco-stellati che precipitarono.

NoName.

Pierpaolo
Pierpaolo
7 anni fa

Il messaggio della Regina della Pace a Medjugorje di oggi, si discosta chiaramente dai normali toni 'soft' e materni che di solito la Regina da a Medjugorje. Il finale, per chi sa leggere la differenza dei toni, è quasi da avvertimento.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Grazie mille per sollevare questa riflessione.
Credo che ti riferisca alla parte finale del messaggio in cui la Gospa annuncia le le amenità terrene spariranno.
Sì, hai ragione, Pierpaolo, in effetti la Madonna non dà mai annunci, diciamo così, trionfalistici.
A mio parere, l'anno prossimo inizieranno ad essere svelati i segreti di Medjugorje
Alessandro

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Per non parlare dell'ultimo di Anguera dove si parla di morte della Chiesa

il nibbio

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Grazie anche della tua testimonianza, Nibbio.
Lo ribadisco: probabilmente, anno 2016: segreti di Medjugorje. Almeno i primi 3 o qualcuno dei primi 3, che sono avvertimenti. È possibile che poi Dio consenta del tempo all'umanità, brevino, per fare la scelta finale, collettivamente e a livello di singoli individui.
Buona fortuna a tutti noi.
Alessandro

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Grazie nibbio non l'avevo letto.

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°4215 – del 31/10/2015

Amati figli, abbracciate la dottrina della Verità. Non permettete che il demonio vi inganni. Amate e difendete la Verità. La Chiesa del Mio Gesù è unica e i suoi insegnamenti devono essere gli insegnamenti del Mio Gesù. Le novità moderne feriscono tutta la preziosità lasciata daò Mio Gesù. La Chiesa passa per il Calvario e arriverà la morte, ma dopo tutto il dolore, verrà la resurrezione e la Vita. Dopo le tenebre verrà la Luce. Abbiate fiducia , fede e speranza. Restate con il Mio Signore e tutto finirà bene per voi. Piegate le vostre ginocchia in orazione. Cercate forze nell'Eucarestia e nelle parole del Mio Gesù. La Verità del Mio Gesù non sarà mai mezza verità.Siate attenti ed ascoltatemi. Accada quel che accada, non rifiutate. Io sono la vostra Madre dolorosa e soffro per quello che viene per voi. Avanti nella Verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Scusami Remox secondo te ed in vista delle imminenti decisioni dopo-Sinodo di Francesco cosa si intende quando dice:" Amati figli, abbracciate la dottrina della Verità. Non permettete che il demonio vi inganni. Amate e difendete la Verità. La Chiesa del Mio Gesù è unica e i suoi insegnamenti devono essere gli insegnamenti del Mio Gesù. Le novità moderne feriscono tutta la preziosità lasciata daò Mio Gesù."

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

…..La Verità del Mio Gesù non sarà mai mezza verità..

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Vuol dire quel che la Madonna ha sempre detto: la chiesa si dividerà, ci saranno due papi regnanti, e uno di loro userà la scienza per negare i dogmi di fede. I fedeli, dice la Madonna, non sapranno da che parte stare…a riprova del fatto che la situazione sarà molto confusa.
La guerra al papa è appena cominciata…è lampante. Si sta ripetendo lo schema usato contro Benedetto XVI.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

A detta di Pedro, scusa se e' poco, i due papi gia' ce li abbiamo, solo che credere a questo significherebbe mettere in dubbio uno dei due e questo farebbe cadere tutte le tesi dei bergogliani. A specifica domanda se Francesco fosse o meno un falso papa, il veggente ha risposto di non saperlo e che la Madonna parla di un uomo di Chiesa che fara' molti danni ma non specificandone il nome lui non sa a chi si riferisca.
MA COME ALTRO CE LO DEVE DIRE….
Ma te lo vedi tu a Pedro che viene in Italia e __uttana Francesco spiegando bene cio' che la Madonna stessa non ha voluto esplicitare chiaramente lasciando il tutto al discernimento personale di ciascuno di noi?
Hai sentito che lo scorso 29 settembre c'e' tornata anche la commissione che sta studiando Anguera e secondo te potrebbe mai gridare qi quattro venti quello di cui lui e' a conoscenza?
Potrebbe mai fare lui di dua spontanea iniziativa cio' che la Madonna stesso ancora non ha fatto?
Quello che e' venuto a dirci e' gia' tanto ma siamo talmente convinti, che riusciamo a mettere in dubbio pure quello che dice Pedro dandogli quasi del "ritardato" incapace di interpretare i messaggi che la Madonna gli consegna confondendo addirittura i tempi che stiamo vivendo.
Nell'ultimo messaggio la Madonna ci avverte degli imminenti cambiamenti che il vescovo di roma apportera' e la Madonna ci ribadisce di rimanere fedeli ALLA DOTTRINA DELLA VERITA' ci ribadisce che la CHIESA DEL SUO GESU' E' UNICA E BASATA SUGLI INSEGNAMENTI DI GESU' (altro che comunione ai divorziati-risposati), CHE LE NOVITA' MODERNE FERISCONO TUTTA LA PREZIOSITA' DEL SUO GESU'.

Ma cos'altro devono fare dal Cielo!

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Pierpaolo

Delle parole di Pedro abbiamo parlato molto. Non distorcere come tuo solito perché Pedro non ritiene affatto che Francesco sia un falso papa mentre la Madonna ad Anguera parla chiaramente di due re di cui solo uno vero successore di Pietro. Mi rendo conto che con te si spreca fiato…allora silenzio, aspetta e vedrai.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

… ed in Vaticano la "guerra" dietro le quinte viene sempre più allo scoperto. Dopo la confessione del sacerdote gay, convivente con un suo "omologo", oggi ci sono stati degli arresti eccellenti per fuga di documenti. Uno dei due arrestati è un vescovo, l'altro, o meglio l'altra, è Francesca Chaouqui che se non erro doveva occuparsi dello IOR.
L'anno scorso da fonti personali, e del tutto occasionali, mi dissero che dentro il Vaticano era tutto un "fermento". Non posso proprio dire che avesse torto.

Sempre a titolo di cronaca, oggi girando per il cimitero del mio paese ho incontrato non poche persone a me familiari, tra cui alcuni amici, che ci hanno lasciato troppo presto. Il 2 Novembre è un giorno su cui dovrebbero meditare molto i "padroni del mondo".
Spring

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Ma quali padroni! Sono poveri delinquenti. Non credo alle fanfaluche ma credo che quando saremo dall’altra parte il Signore Iddio a qualcuno asciugherà le lacrime con l’aggiunta di una carezza; ma a qualcun altro che tu chiami padrone assesterà un solido manrovescio. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Perché esiste la guerra per bande anche in Vaticano? Una risposta semplice ma non proprio sempliciotta è che il Vaticano è uno stato e come tutti gli stati fondati sul machiavellismo ha i suoi affari riservati; se vuoi avere potere devi controllare gli affari riservati in modo esclusivo; da qui le lotte sorde dentro i palazzi del potere. Ma la Chiesa è una società di fratelli; a me non sembra e anche tra fratelli ci si scanna volentieri. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Infatti "padroni del mondo" l'ho messo con le virgolette per staccarlo dal suo significato spicciolo. Sono padroni del mondo nel senso dato da Machiavelli nell'arcinota opera "Il principe", dove dice che il potere si fonda su due componenti: la furbizia, e la prepotenza.

Riguardo alla "guerra" in Vaticano non entro nel merito, del resto ne so poco. Però so che per fare scintille ci vogliono due polarità opposte. Non mi meraviglia la visita del turco: un chiaro ammonimento per qualcuno.
Spring

Remox
Remox
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Tornano i corvi, siamo appena all'inizio. Si riparla "di tradimento al papa" con il fine però di aiutarlo. Le stesse cose dette al tempo di Benedetto XVI.
Prima le indiscrezioni sulla malattia (per Benedetto si parlava di leucemia), poi le notizie sul pericolo di vita, attentati o dimissioni, poi cominciano i dossier, gli spifferi. Benedetto XVI decise di dimettersi…Francesco non ce lo vedo proprio. Quindi saranno tempi aspri in Vaticano…
Gli "amici del Re" cominciano a tramare?

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Reply to  Anonimo

E la visita del turco deve essere stato un messaggio, neanche troppo velato, diretto a papa Francesco. L'attentato in piazza S. Pietro, di cui si parla anche nelle profezie di Zaro, potrebbe accadere proprio sotto questo papato. Per una cosa del genere però non bastano "gli amici del Re". Un piccolo aiutino in outsourcing per la gestione di risorse particolari deve essere postulato per forza.
Spring

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

Il post della Nirenstein, chiaramente di parte, non dice proprio nulla di nuovo.solo trae alla fine delle conclusioni propagandistiche simil infantili , e comunque sono per me anche ridicole, e spiego perche'.Gli sciiti hanno le loro profezie come le abbiamo noi e le hanno altri popoli nel mondo.Tra l'altro mondo in cui la maggior parte dei popoli si sentono prescelti e predestinati a un ruolo di guida .Da qui a scrivere ,con vaghezza infantile che siccome "il Mahdi ritornera' quando il mondo sara' nel caos e divampera' la guerra tra razze umane"e quindi,secondo l'autrice, per fare ricomparire il Mahdi ci vuole una conflagrazione mondiale,gli studiosi ci spiegano quindi con chiarezza che la Repubblica Islamica dell'Iran cerca con grande determinazione di creare una situazione esplosiva.Non si preoccupa affatto, come faremmo noi (n.d.r.noi chi???!!!)di un'eventuale guerra, tanto meno atomica, pur di realizzare le condizioni dell'avvento del Mahdi.Anzi,si adopera per favorire quelle condizioni.Non tutta la leadership iraniana ci crede, ma l'influenza del mahdismo e' grande.".Dove sta la notizia?Nell'imminenza dei tempi?lL'imminenza ,o secondo profezie o secondo calcoli stategici,c'e' anche per altri popoli, popoli,per i cristiani,per i germanici, per gli ebrei,per i cinesi,perfino per gl'indiani di America, quei pochi che sono sopravvissuti,e non erano nemmeno ,di certo, i piu' trionfalisti.Quindi la cosa piu' logica sarebbe cercare di fare accordi onesti, tra cristiani ebrei e anglosassoamericani ,che sarebbe la prima cosa, e poi magari anche con cinesi e islamici.Invece uno Stato che non rispetta le risoluzioni dell'Onu, che non sta rispettando il diritto internazionale in Siria,e che ha le armi atomiche e stava per usarle nel 1972,e che e' criticato da suoi stessi connazionali, tra cui rabbini e studiosi di fama internazionale,pretende che l'Iran sia escluso per ragioni storico-profetiche dagli accordi,o meglio che lo si destabilizzi , mettendo noi stessi al posto dei suoi rappresentanti, per poi fare accordi con noi stessi…sparlando intanto un giorno si' e l'altro pure della Russia…come se fosse questo cio' che puo' scongiurare una profezia…Non vedo logica,vedo follia e servilismo…molto servilismo.Naturalmente qualcuno potrebbe dire che la notizia, per noi, sta nel messaggio di Anguera, dove si parla di uomo orgoglioso che fa accordi con l'Iran…e giu' congetture….Evidentemente la razionalita ha un trend a scendere,di questi tempi…allora bisognera',secondo l'autrice, che i piu' razionali(???!!!)si clonino il cervello e poi lo trapiantino negli altri ,cosi' stiamo tranquilli e ci facciamo ,chi vuole,l'idromassaggio tranquilli.Insomma ,cosi', proprio quelli superarmati e che hanno gia' usato le armi atomiche,senza vera necessita',perche' l'Imperatore si stava arrendendo (segue)

vincenzo
vincenzo
7 anni fa

sono proprio quelli che si sentono minacciati,anche se poi sono anche quelli che quando vogliono divertirsi un po' mandano falsi ordini di attacco nucleare tanto per vedere a che punto stanno i sistemi di allarme degli avversari.Ci vuole servilismo e una faccia di tolla al limite della paranoia. per accettare queste logiche,e tutto allora si dovrebbe fare, tranne che sostenere il terrorismo islamico in Russia e nelle nazioni vicine,e cercare di destabilizzare la Russia.e affamare l'Europa.Comunque, su http://www.pandoratv.it/?p=4517 Lo schermo che distorce la realta' si trova una esposizione mi sembra onesta di cosa e' la propaganda .

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Buonasera a tutti, credo che nel 2016 scoppierà la guerra e forse inizieranno i segreti di Medjugorje, almeno i primi 3. Lo credo perché:
1) Concordo con Remox quando afferma che nel 2017 avverrà il Grande Miracolo, quindi l'Avvertimento entro 12 mesi prima (le altre date del 2028 sinceramente mi sembrano troppo lontane e Dio è già troppo stanco nonché i Suoi veri credenti che non riusciranno a sopportare troppo male a lungo e in fase cronica)
2) Perché l'Avvertimento e il Miracolo, se non sbaglio, e se sbaglio vi prego di correggermi, a detta di qualche veggente di Garabandal, (vi prego di correggermi, non vorrei dire boiate) avverranno quando gli eventi saranno già precipitati. Pertanto, se nel 2017 avverrà il Miracolo e nel 2016 l'Avvertimento, le rivoluzioni e/o la guerra dovrebbero essere già in corso, seppure in fase, diciamo così embrionale.
Alessandro

GIUSEPPE
GIUSEPPE
7 anni fa
Reply to  Anonimo

Alessandro i segreti non inizieranno prima della persecuzione di Medjugorie. I veggenti saranno PERSEGUITATI ed invitati a tacere, soffriranno una terribile persecuzione e Medjugorie sara' un semplice luogo di culto dove verra' vietata la piu' che trentennale apparizione pubblica della Vergine. Molti che oggi credono, dopo certi pronunciamenti che arriveranno dall'alto, finiranno per non credere, e quando molti si saranno allontanati sara' allora che la Madonna iniziera' la Sua opera facendo capire a tutti che li Lei appare davvero e allora… solo allora molti ritorneranno sulla strada che avevano lasciato.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa

TU NON HAI VISSUTO NEMMENO A CUBA, VERO ENZO?

Share This