COLUI CHE SI OPPONE A CRISTO: IL GRANDE RESET

scritto da Remox
14 · Dic · 2021

COLUI CHE SI OPPONE A CRISTO: IL GRANDE RESET

Lo scorso 4 Dicembre 2021 nel messaggio 5212 la Madonna ad Anguera è tornata a parlare dell’emersione di “colui che si oppone a Cristo”.

Il giorno dopo il veggente Pedro Regis ha voluto proporre una riflessione in merito al messaggio dando alcuni spunti interessanti che riassumo:

  • l’azione di questo personaggio si manifesterà attraverso il potere politico e finanziario
  • saranno presentate ideologie varie, contrarie alla dottrina cattolica
  • la guerra che verrà di cui si parla nel messaggio sarà ideologica e spirituale, più pericolosa di quella materiale in quanto può uccidere l’anima oltre che il corpo
  • varie nazioni, ma non tutte, saranno dominate da questo potere
  • tale potere è da mettersi in relazione con il programma di riforma globale chiamato grande reset
  • l’attuale lasciapassare verde è come una sorta di anticipazione del più famoso “marchio della bestia”
  • arriverà il momento in cui i popoli si ribelleranno
  • questo anticristo non va confuso con quello che acquisirà potere satanico nel giorno di San Norberto e che si manifesterà più avanti nel tempo

Il messaggio in questione è il seguente:

5212 – 04/12/2021

Cari figli, piegate le vostre ginocchia in preghiera. Colui che si oppone a Cristo agirà e dominerà varie nazioni. Una grande guerra ci sarà e molti si inchineranno alle false ideologie. La morte spirituale si diffonderà ovunque.

Prima di questo la Madonna ha parlato dello stesso personaggio nel 2020 nel messaggio 5011:

5.011 – 27/08/2020

Camminate per un futuro di grandi prove. Colui che si oppone a Cristo farà soffrire gli uomini e le donne di fede. La vostra arma di difesa è la verità.

Come si può vedere i messaggi sono in continuità. La diffusione delle false ideologie farà soffrire tramite la persecuzione chi vorrà rimanere fedele alla vera Chiesa. In effetti vediamo già oggi la persecuzione, mediante leggi e provvedimenti autoritari, che si abbatte contro coloro che non sono ideologicamente allineati con i governi nella narrativa pandemica. Questa persecuzione aumenterà ed inevitabilmente colpirà chi non vorrà entrare nella neo chiesa modernista collaterale all’agenda globalista.

I messaggi di Anguera che parlano di “colui che si oppone a Cristo” sono molti ed evidentemente legati fra loro; a questo punto credo sia bene riportarne alcuni per vedere come il quadro tracciato da Pedro Regis sia in linea con il contenuto dei messaggi dati in passato:

2.554 – 26.07.2005

Cari figli, dovrete soffrire a causa della vostra fede. Colui che si oppone a Cristo si manifesterà e condurrà all’errore un grande numero dei miei poveri figli. State attenti. È un falso messia. Riuscirà a sedurre anche molti consacrati. Ecco il tempo della grande battaglia spirituale.

In questo primo messaggio tale personaggio è presentato come “falso messia” in quanto probabilmente si manifesterà con la nomea di uno che vuole salvare il mondo, o meglio, il pianeta Terra. Infatti insieme alla narrativa pandemica prosegue di pari passo quella del cambiamento climatico, della crescita sostenibile, dell’energia verde, del reddito universale che tutte insieme si traducono in un controllo di massa generalizzato mediante la tecnologia al fine di salvare il pianeta modificando le abitudini di vita dei popoli.

Si capisce che tale personaggio avrà il carisma necessario per farsi ascoltare e sarà considerato un benefattore, con le sue ricchezze, le sue invenzioni, i suoi successi ed i suoi programmi.

I suoi programmi e le sue ideologie porteranno alla perdita di fede di molti e al coinvolgimento nei “programmi di salvezza” di vari consacrati.

Sarà una grande battaglia spirituale. Questa battaglia veniva annunciata già prima dalla Madonna:

2.216 – 3 giugno 2003

La preghiera vi fortificherà per la grande battaglia spirituale che ci sarà tra poco. Avanti senza paura.

Ma tra poco quando?

Ecco la risposta:

2.892 – 20/09/2007

Quando il re sarà tolto dal suo trono, inizierà la grande battaglia. L’umanità vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate. Pregate. Pregate.

La battaglia comincia con le dimissioni di Benedetto XVI, quindi all’inizio del 2013.

2.603 – 15.11.2005

Cari figli, pregate molto. Ascoltate con attenzione i miei appelli e lasciate che la grazia del Signore trasformi le vostre vite. Colui che si oppone a Cristo verrà con grande forza. Il suo piano coinvolgerà tutte le nazioni e i miei poveri figli conosceranno una grande sofferenza. Il clero sarà perseguitato e la morte sarà presente in seno alla Chiesa.

Come si può vedere il piano è indirizzato verso tutte le nazioni perchè è globale e non è presentato come un piano politico, ma come un piano di salvezza generale del pianeta. Esattamente come le attuali e molto criticate conferenze sul clima.

Dobbiamo considerare il sorgere di vari movimenti di pressione ambientalista come quelli legati a Greta Thumberg come un segno dei tempi.

Non tutte le nazioni lo accetteranno, ma sicuramente l’Europa, dove risiede da sempre la testa del serpente, sarà la prima ad accettarlo, come già stiamo vedendo.

Il clero che sarà perseguitato è quello che vorrà rimanere fedele alla vera Chiesa.

2.916 – 14/11/2007

Arriverà il giorno in cui gli uomini perversi occuperanno spazio privilegiato nella casa del Signore. Saranno questi che attireranno dentro la Chiesa colui che si oppone a Cristo. Sarà il tempo in cui il sacro sarà gettato fuori e i fedeli saranno perseguitati. Pochi resteranno saldi nella fede ma, per mezzo di questi pochi, Dio farà sorgere grande speranza per il suo popolo. Dopo tutta la tribolazione, la Chiesa proverà grande gioia.

Questo messaggio lo conferma. Questo anticristo sarà “attirato” dentro la Chiesa, o meglio invitato, così come avviene ora con tanti “filantropi” globalisti che recentemente hanno preso parte a diversi commissioni interne per discutere appunto di crescita sostenibile e ambientalismo. Tramite la Chiesa “colui che si oppone a Cristo” riuscirà ad avere grande influenza sul mondo.

E’ il tempo in cui il sacro sarà gettato fuori, ovvero questo nostro tempo sotto questo pontificato.

I pochi fedeli che resisteranno saranno però coloro mediante i quali verrà la vittoria finale.

2.505 – 04.04.2005

Cari figli, pregate con il cuore e non allontanatevi dalla verità. Arriverà il giorno in cui ci sarà disprezzo nella casa di Dio e ciò che è sacro sarà gettato fuori. Un xino sarà sul trono contrastando molti, ma Dio è il Signore della Verità. Ciò che vi dico adesso non potete comprenderlo, ma un giorno vi sarà rivelato e tutto sarà chiaro per voi. Lo specchio: ecco il mistero. Come bambini, abbiate fiducia. Come servi, siate fedeli.

In questo messaggio che annuncia il tempo di confusione sotto il papa gesuita, ovvero il nostro tempo, la Madonna parla di disprezzo per il sacro che sarà gettato via; cioè il tempo in cui comincia la battaglia spirituale e si manifesterà questo anticristo.

2.942 – 12/01/2008

Cari figli, a causa di colui che ha bisogno di un miracolo, verranno grandi sofferenze per la Chiesa. Colui che si oppone a Cristo guadagnerà un alleato e insieme causeranno gravi conflitti nella Chiesa del mio Gesù.

Se saranno gli uomini perversi di Chiesa ad attirare questo personaggio ecco che nel messaggio 2942 si dice chiaramente che guadagnerà un alleato con il quale potrà causare gravi conflitti all’interno della Chiesa. Questo alleato avrà bisogno di un miracolo, di qualche tipo, probabilmente di salute, che il sapere scientifico e tecnologico di “colui che si oppone a Cristo” saprà soddisfare. In passato nel commentare questo messaggio con Dott. G.I avevo ipotizzato ruoli invertiti. Continuo a ritenere però che il miracolo in questione non sia un atto taumaturgico di un uomo dotato di poteri, quanto un progresso scientifico.

2.939 – 05/01/2008

Cari figli, la guerra esploderà su Roma e saranno pochi i sopravvissuti. Colui che si oppone a Cristo porterà sofferenza e dolore a tutta l’Europa. Il Trono di Pietro sarà vuoto. Lacrime di dolore, pianto e lamenti si vedranno nella Chiesa.

E’ una guerra ideologica e spirituale che porta la morte dell’anima a tutti coloro che apostateranno. Si ripetono gli stessi concetti. L’Europa che vorrà applicare le ricette di salvezza sperimenterà, attraverso i suoi popoli, il dolore della miseria, della penuria, della povertà, del conflitto sociale e della tirannia. Il trono di Pietro sarà vuoto, non ci sarà papa. Perchè come adesso è in sede impedita? Di fatto prigioniero in Vaticano? Oppure perchè sarà morto? Entrambe le ipotesi sono valide. Credo infatti che il riferimento al trono vuoto sia comunque a Benedetto XVI.

3.131 – 07/03/2009

Colui che si oppone a Cristo causerà grande confusione nella casa di Dio. Calpesterà il sacro e porterà molti uomini di fede ad allontanarsi dalla verità.

Questo messaggio riassume quanto detto. Ma come verranno queste sofferenze? Verranno mediante l’adesione al programma da parte dei governi, sempre più autoritari ed anticristiani. E verranno mediante il sorgere di movimenti di pressione per propugnare la nuova umanità green, omologata e transumana.

3.043 – 19/08/2008

Cari figli, la grande sofferenza della Chiesa verrà dall’Europa. Un movimento si solleverà e si diffonderà nel mondo. Lavorerà apertamente contro la Chiesa e allontanerà molti uomini e donne dalla grazia di Dio.

3.051 – 08/09/2008

Cari figli, pregate per la Chiesa del mio Gesù. L’Europa si solleverà contro la Chiesa. Rifiuteranno la verità e causeranno grande sofferenza a un successore di Pietro.

3.081 – 13/11/2008

La Chiesa del mio Gesù conoscerà una croce pesante. In Europa ci saranno grandi persecuzioni. In vari Paesi si diffonderanno manifestazioni contro la Chiesa. Il Santo Padre soffrirà molto.

3.126 – 24/02/2009

Pregate per la Chiesa. La grande sofferenza della Chiesa verrà per mezzo del potere politico. Saranno create leggi per impedire l’azione della Chiesa. In molti luoghi i templi saranno distrutti e i cristiani piangeranno e si lamenteranno.

La vera Chiesa sarà additata come nemica. Così come i consacrati che non vorranno abbandonare la fede. Ci saranno movimenti apparentemente benefici che tuttavia proporranno modelli sociali anticristiani e attaccheranno le posizioni della vera Chiesa. E ci saranno nuove leggi dei governi autoritari globalisti. Le manifestazioni contro la Chiesa diverranno violente. Un successore di Pietro soffrirà molto. Chi sarà? Se non è Benedetto XVI è un suo VERO successore, ma è da vedere quanto tempo passerà prima che possa essere eletto. Per questo il trono potrebbe essere vuoto…

3.005 – 03/06/2008

Cari figli, sorgerà un nuovo ordine e il suo principale obiettivo sarà perseguitare la Chiesa del mio Gesù. Apparentemente sarà un movimento benefico e attrarrà molti uomini e donne di fede. Riuscirà a coinvolgere molti consacrati e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli. Sono venuta dal cielo per avvisarvi.

L’apparenza di fare del bene ingannerà molti, ma le ideologie propagandate diffonderanno la morte spirituale.

Nei messaggi di Anguera esiste anche un altro personaggio che sembra allineato a “colui che si oppone a Cristo” ed è appellato come l’Oppositore. Può essere lo stesso oppure il suo alleato, ma il quadro generale di azione sembra assolutamente il medesimo. Vediamo alcuni messaggi:

2.523 – 17.05.2005

Sorgerà un oppositore e a causa sua ci sarà disprezzo nella casa di Dio. La croce e le immagini saranno disprezzate e i veri fedeli saranno perseguitati. Sappiate che questi sono i tempi difficili per l’umanità.

Appare evidente che questo disprezzo è causato proprio dall’adesione ad un pensiero diverso, di stampo protestante.

2.953 – 06/02/2008

Cari figli, l’oppositore troverà nel palazzo la chiave che gli aprirà la porta per agire nel mondo. Con la sua astuzia coinvolgerà uomini e donne di grande sapienza. Il suo progetto coinvolgerà uomini di scienza e di religione. Attirerà verso il suo velenoso progetto governanti del mondo intero; persone famose e persone semplici. Gli uomini fedeli porteranno una croce pesante, ma il mio Gesù lo vincerà e l’umanità troverà la liberazione.

2.971 – 15/03/2008

Cari figli, la chiave per l’ingresso dell’oppositore sarà nel palazzo. La sua forza sarà simile a quella di una grande arma di distruzione. Le false ideologie saranno abbracciate come vere e i miei poveri figli conosceranno la croce della schiavitù. State attenti.

Questi due messaggi confermano quanto detto. Grazie alla Chiesa questo personaggio potrà muoversi nel mondo, mediante la chiave, ovvero il magistero del papa. La chiave d’argento rappresenta il potere spirituale in terra, l’influenza del papa mediante il suo insegnamento. Quindi o l’anticristo grazie al papa potrà propagandare la sua azione oppure con “oppositore” deve intendersi l’alleato di “colui che si oppone a Cristo” di cui abbiamo parlato prima e che, a tutti gli effetti, è egli stesso un anticristo.

2.944 – 17/01/2008

Arriverà il giorno in cui la sua Chiesa sarà tradita da uno di quelli eletti per difenderla. Il nemico avrà grande forza perché avrà l’appoggio di molti consacrati. Ecco il tempo della grande battaglia spirituale per la Chiesa. Sappiate che nonostante il danno causato dall’oppositore, la Chiesa non sarà mai sconfitta. Nel cuore dei fedeli, la Chiesa resterà viva e forte.

In questo messaggio viene ribadito il concetto. Un nuovo Giuda (delineato anche in alti messaggi) che può identificarsi come “oppositore” o come alleato dello stesso.

2.959 – 21/02/2008

Cari figli, con l’obiettivo di indebolire la Chiesa del mio Gesù, l’oppositore convocherà i leader delle false religioni e molti falsi pastori. Insieme, faranno di tutto per distruggere il Sacro e raggiungeranno molti dei loro obiettivi, ma la vittoria finale sarà del Signore. Per mezzo di uomini e donne di fede, ci sarà grande speranza per i miei poveri figli lontani. Dio non vi abbandonerà.

In questo messaggio si parla di un incontro ecumenico o una specie di parlamento delle religioni da molti vagheggiato: false religioni e pastori apostati riuniti insieme per una nuova religione umanista e globalista.

2.989 – 26/04/2008

Cari figli, arriverà il giorno in cui l’oppositore diffonderà i suoi errori sulla terra e ci sarà grande disprezzo per i buoni costumi. La Chiesa vivrà momenti di grande persecuzione e porterà una croce pesante. Per un determinato periodo, la Chiesa camminerà senza Pietro, ma il mio Gesù sarà fedele alla sua promessa.

In questo messaggio si conferma nuovamente l’assenza di Pietro. Secondo me vuol dire che non ci sarà vero papa. E per ricongiungersi col messaggio precedente penso voglia dire, a mia interpretazione, che Benedetto XVI subirà un qualche tipo di ultima persecuzione, diffamatoria o di altro tipo, prima di morire che ovviamente lo farà soffrire molto. Dopo la sua morte la battaglia diventerà ancora più violenta e la Chiesa non avrà per un certo tempo un vero successore. Fino a che, cioè, non si riuscirà a riconoscere la questione della sede impedita e dunque della nullità dell’attuale pontificato e delle sue relative azioni. Solo allora si potrà organizzare una vera e libera elezione di un nuovo papa.

Una seconda opzione è che invece alla morte di Benedetto XVI si riconoscerà subito la questione della sede impedita e verrà eletto un nuovo papa in contrasto con l’attuale. Sarà questo a subire le maggiori sofferenze fino al martirio con la sede quindi vacante per qualche tempo.

3.032 – 26/07/2008

Cari figli, l’oppositore umilierà la Chiesa e farà soffrire molti consacrati fedeli alla Santa Dottrina. Cercheranno di distruggere un tempio in cerca di un tesoro e la sofferenza dei miei poveri figli sarà grande.

3.092 – 07/12/2008

Siate fedeli alla Chiesa. L’oppositore affronterà la Chiesa. Sarà una lunga e dolorosa battaglia. Pochi resteranno sul cammino della verità. In questo tempo la Chiesa sarà sul suo calvario, ma il mio Gesù vincerà il nemico insieme ai pochi pastori fedeli.

2.503 – 31.03.2005

Per determinazione di un uomo orgoglioso saranno fatti dei buchi, ma ciò che vi si trova è frutto di falsità. Il vero tesoro non è sotterrato. Il demonio farà di tutto per allontanarvi dalla verità, ma state attenti. La verità del mio Gesù è nel Vangelo.

Il messaggio 2503 potrebbe essere legato al 3032. Per trovare un tesoro proveranno a distruggere una Chiesa; l’uomo orgoglioso sarebbe in questo caso l’oppositore.

Sarà il tempo del Calvario della Chiesa, come nella visione di Fatima. Ma il Signore vincerà grazie alla fedeltà dei pochi veri pastori rimasti.

5038 – 29/10/2020

Cari figli, coraggio. Il Mio Gesù ha bisogno di voi. Amate e difendete la verità. Quando la muraglia cadrà, i nemici avanzeranno e causeranno grande danno nella Casa di Dio.

Infine l’ultimo messaggio. La “muraglia” come spiegato da Pedro è Benedetto XVI.

La muraglia fa pensare a qualcosa che protegge, ad un muro di diga che trattiene le acque. Al Katechon di San Paolo che trattiene il male dalla sua manifestazione.

Ora in tutte le culture ciò che trattiene e respinge il male è il sacrificio. I pagani sacrificavano cose, animali o persone. Nel Cristianesimo invece abbiamo il perfetto Sacrificio del Dio fatto uomo che si ripete incruento in ogni Santa Messa. Ovvero l’Eucaristia. Essa, ovvero Cristo, è il vero Katechon. Ma per eliminarla bisogna prima togliere di mezzo il Vicario di Cristo in terra, il papa. Solo eliminato il papa, sostituito con uno compiacente e traditore, si può pensare di stravolgere la messa e rendere invalida la Transustanziazione. Questo è il grande danno alla Casa di Dio, ovvero la Chiesa, il grande attacco. L’abominio posto nel luogo santo.

La falsa Chiesa, guidata da un falso papa, proverà a raggiungere questo obiettivo, ma sarà sconfitta.

Se il quadro delineato è esatto o comunque vicino al vero si possono già intravedere gli identikit dei personaggi in questione.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
268 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Remox chi sono per te i due protagonisti ??Papa francesco e l'altro ??

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Bill Gates
William Henry Gates III, meglio conosciuto come Bill Gates (Seattle, 28 ottobre 1955), è un imprenditore, programmatore, informatico e filantropo statunitense.
Nato in una famiglia di origini inglesi, tedesche, irlandesi, elvetiche, scozzesi ed ebree

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

L’anticristo è l’ideologia propugnata dalla massoneria che si manifesta di volta in volta con personaggi diversi ed organizzazioni varie; tra costoro ultimamente è emersa la figura dell’ingegnere tedesco Schwab, autore del saggio “Covid 19: The Great Reset”, illustrazione del progetto del World Economic Forum teso a riorganizzare la società in seguito alla diffusione del virus; l’obiettivo è plasmare una nuova umanità su principi mai applicati interamente in passato con l’annientamento della libertà individuale quale prezzo per ottenere una società perfetta: è l’illusione della massoneria. Il problema immediato è che le direttive propugnate da un individuo come Schwab vengono artificiosamente imposte ai cittadini europei da un forum privato senza alcuna legittimità democratica come i molti provvedimenti del consiglio europeo presi contro il volere dei cittadini, frutto di oscure alchimie di una burocrazia mai eletta.
L’azione dell’anticristo sarebbe fallimentare se non ci fosse l’apostasia del falso profeta che ne agevola ed incoraggia il disegno antiumano, addormentando le coscienze; Giuda si fermò al tradimento, il falso profeta farà molto di più: trasformerà la chiesa in falsa chiesa. Chi si salverà? Certamente chi non si sottomette al marchio della bestia; saranno in pochi, almeno all’inizio; poi sopraggiungeranno coloro che pur non avendo fede, hanno conservato il senno, la recta ratio, per i quali le direttive dell’anticristo sono assurde e quelle del falso profeta sono solo bizzarrie teologiche: l’intronizzazione della dea andina, il presepio amazzonico … Li riconoscerete dai loro frutti.
P.Riesz_

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

L'idea,la illusione della massoneria e' quella del Grande Inquisitore,forse protestante,certamente anticattolica.I mezzi sonó finanza e tecnología:ma gente normale non coltiverebbe illusioni su una tecnología che a Dio Onnipotente fa un baffo.Evidentemente hanno perso il Timor di Dio,e alcuni sono materialisti.Ricordo S.Eliot letto da don Giussani:un brano profético."Perche' gli uomini dovrebbero amare la Chiesa?Infatti molti non la amano e non la ameranno.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

vimeo.com/139901449 il video.Una síntesi forte,che arriva ad Abramo.Quando corregge la parola "tenacia"per migliorarla con "grandezza d'animo"tocca,con grande semplicita', il vértice della Lettera ai Romani.Mi sembra.Infatti tenacia suona come opere(necessarie ma non sufficienti per la salvezza).Grandezza d'animo invece e' fare spazio alla Grazia,attraverso pazienza e prove di perseveranza,non tutte vincenti,come per Davide.Come ha scritto Rosalba.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Questa stessa illusione sara' alla base della Apostasia mondiale post Papá Santo e GM,ma la attuale e' piu' uno sporco lavoro di squadra,di gruppo,non ha individualita' di spicco,ha finanza multinazionali e tecnología.L'ultima avra' Satana in persona spirituale nel corpo di un uomo,e forse sara' mágica molto piu' che tecnológica ,quindi piu' forte,piu' condivisa dalla gente e attraente e meno soggetta agli scherzi della natura e del cosmo. Come in un copione di film del genere peplum,l'ultimo duello sara'il piu' spettacolare:tra Satana e Michele o direttamente Gesu'.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Infatti i prodigi dell'Anticristo non saranno tecnologici, di finanza creativa o ambientalisti come per i precursori di questi tempi. Ecco quello che fù detto a santa Ildegarda riguardo i prodigi satanici che farà l'Anticristo, in quanto posseduto da Satana. Fino a simulare di farsi ammazzare, per poi dare a intende a molti di resuscitare, scimmiottando la Resurrezione di Gesù, e confondendo così molte persone

Dopo avere trascorso una giovinezza licenziosa in mezzo a uomini molto perversi e in un deserto dove ella sarà stata condotta da un demonio travestito da angelo di luce, la madre del figlio della perdizione lo concepirà e lo darà alla luce senza conoscerne il padre […]

Il figlio della perdizione è questa bestia [così l'Anticristo viene rappresentato nell'Apocalisse] molto cattiva che farà morire quelli che si rifiuteranno di credere in lui; che si assocerà i re, i principi, i grandi e i ricchi; che disprezzerà l'umiltà ed avrà stima solo per l'orgoglio; che infine soggiogherà l'intero universo con mezzi diabolici.

Sembrerà che egli agiti l'aria, che faccia discendere il fuoco dal cielo, produrre dei lampi, il tuono e la grandine, rovesciare le montagne, seccare i fiumi, spogliare il verde degli alberi, delle foreste e renderglielo in seguito. Sembrerà pure che egli faccia ammalare gli uomini, che guarisca gli infermi, che cacci i demoni, e talvolta resusciti i morti, facendo in modo che un cadavere si muova come se fosse in vita. Tuttavia questa specie di risurrezione non durerà mai più di un'ora, perchè la gloria di Dio non ne soffra.

Conquisterà molte persone dicendo loro: «Voi potete fare tutto ciò che vi piace; rinunciate ai digiuni; è sufficiente che voi mi amiate, che sono il vostro Dio».

Mostrerà loro dei tesori e delle ricchezze e permetterà che essi si abbandonino ad ogni specie di festini, come essi li vorranno. Li obbligherà a praticare la circoncisione e parecchie osservanze giudaiche, dicendo loro: «Colui che crederà in me riceverà il perdono dei suoi peccati e vivrà con me eternamente».

Respingerà il battesimo ed il Vangelo e deriderà tutti i precetti che la Chiesa ha dato agli uomini per conto Mio.

Poi dirà ai suoi partigiani: «Colpitemi con un gladio, e mettete il mio corpo in un lenzuolo pulito fino al giorno della mia resurrezione».

Si crederà di avergli realmente procurato la morte e, da parte sua, egli farà finta di risuscitare, dopo di che […] egli comanderà ai suoi servitori di adorarlo. Quelli che, per amore del Mio Nome, rifiuteranno di rendere questa adorazione sacrilega al figlio della perdizione, egli li farà morire in mezzo ai più grandi tormenti.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Quando si parla di anticristo, senza fantasticare troppo, l’attenzione si sposta solo sui regimi totalitari in specie comunisti; però gli altri sono agnellini ma con i denti e gli artigli:
https://colonelcassad.livejournal.com/7296899.html

{Come Washington elimina i cristiani nel suo "Nuovo Medio Oriente".
Durante la sua "crociata" pseudo-cristiana del 21° secolo, è stata Washington a guidare l'epurazione dei cristiani dalla regione, perseguendo l'obiettivo dichiarato di creare un "Nuovo Medio Oriente".

L'epurazione ha utilizzato l'ebraismo settario guidato dallo stato di apartheid di Israele, il peggiore degli islamisti settari guidati da sauditi e gruppi dei Fratelli musulmani e la pulizia etnica da parte di progetti separatisti curdi sostenuti dagli Stati Uniti sia in Iraq che in Siria.

Molte fonti riferiscono della recente pulizia dei cristiani in Medio Oriente. Gli stessi membri delle più antiche comunità cristiane hanno scritto della pulizia etnica degli assiri dall'Iraq "poco dopo l'invasione americana del 2003. Il gruppo terroristico ISIS è stato poi accusato di questo.

Nel 2015, Papa Francesco ha chiesto la fine immediata del genocidio dei cristiani in Medio Oriente. Nel 2018 ha ribadito questo appello alla ROACO, un gruppo di aiuto alle Chiese orientali, parlando del rischio di “allontanare i cristiani” dal Medio Oriente e del “grande peccato della guerra”. Tuttavia, non ha puntato il dito contro alcuno stato o gruppo responsabile in particolare; un fallimento che è stato rimproverato da un sacerdote siriano, padre Elias Zahlavi.

I media militari occidentali incolpano tutti, dall'ISIS ad Hamas e ai musulmani in generale, della costante espulsione dei cristiani dalla Palestina, dall'Iraq e dalla Siria. Ma tutte queste affermazioni non sono vere. Gli Stati Uniti e i suoi complici, inclusa l'Australia, sono i principali responsabili di questo grande crimine}.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il grande Satana lo chiamano da quelle parti.Quello che voglio dire,pero',e'che per ciascuno di noi,sía noi che non ci saremo sía quelli che ci saranno,L'Anticristo peggiore di tutti,che non dovremo mai seguire siamo noi stessi.Infatti anche dopo l'Apostasia finale,mondiale,ci sara' la Misericordia Finale che ovviamente dovra' essere desiderata e accolta.Azzardo:análogamente ai momenti iniziali del giudizio particolare individuale che accade ogni giorno per i moribondi.Si licet parva componere magnis.Il tempo di pace prossimo ma non imminente invece e' il Trionfo di María(Cuore Immacolato)nuova Elia-Battista(vedi libro di Malachia)nel ruolo di profetessa convertitrice(e molto altro),che prepara la Strada al Messia.Dopo,col Messia,ci sara' anche l'Apostasia finale,come avvenne per gli Ebrei,ma anche la Misericordia Finale per ebrei convertiti e Gentili ravveduti o fedeli("Piccolo resto").Quindi quelli che credono di essere Oggi il Piccolo resto,diano le dimissioni 🙂

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Aggiungo la cosa piu' preziosa (e scontata):dove volevo arrivare:il fatto che l'Anticristo decisivo per la destinazione eterna di ciascuno sia…se' stesso.L'uovo di Colombo…e il fratello del tenente?:-)PS:uovo di Colombo come il filo di Arianna,per non perdersi nel labirinto.

Rosangela
Rosangela
2 anni fa

Seguo Re già da parecchi anni. Ho sempre creduto nei suoi messaggi. Si sta compiendo passo per passo tutto ciò che era stato annunciato. Mi piace che Remox abbia fatto l'articolo solo è strettamente Angusta perché ha messo in fila le tappe. Purtroppo Pedro (la Madonna) aggiunge una frase troppo spesso:avrete lunghi anni di dure prove. Penso che avremo per ancora parecchio tempo delle prove di perseveranza che rischieranno di "ricavarci". Per questo dobbiamo essere sempre le vergini pronte e non svolte. Che fatica!!! Grazie Remix. Vi leggo sempre anche se non intervengo mai.
Penso che ancora ci sarà da attendere….

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Rosangela

Ciao Rosangela.
In una catechesi Pedro ha spiegato che l'espressione "lunghi anni di dure prove" a volte deve intendersi come molti anni e a volte come anni che sembrano lunghi a causa delle prove. Dipende dal contesto del messaggio e capirlo non è ovviamente semplice.
Un saluto.

Rosangela
Rosangela
2 anni fa

Alcuni errori. Sono esausta. Chiedo venia

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

Per me si parla sempre e solo di anticristo. Bergoglio tra 1 anno anno e mezzo muore.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Morirà tra un anno e mezzo ma come insegna Dante la sua anima è già a destinazione!

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

Remox devi mettere il link del topic altrimenti compaiono anche i vecchi topic in fondo

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

Vorrei condividere su whatsapp ma mi fa condividere la homepage 🙁

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Ho sistemato, grazie.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Ho visto, grazie a te 🙂

minuscolo
minuscolo
2 anni fa

Remox? O hai saltato qualche paragrafo oppure la scaletta temporale devi essere rivista per intero.

https://www.adnkronos.com/vaccino-covid-figliuolo-pronti-a-immunizzare-casa-per-casa_4ruzt4YjOAODWddl6FRrYU

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  minuscolo

Non c'è che dire… è un bravo figliuolo!

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Il generale alpino avrà potere operativo anche sui Carabinieri
su disposizione del Ministro della Difesa
e del Supremo Consiglio di Difesa
guidato dal Capo dello Stato Sergio Mattarella
di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Tra fretta, amarezza e rabbia per la repentina proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022, approvata in un fulmineo Consiglio dei Ministri nel tardo pomeriggio di martedì’ 14 dicembre, e l’apprensione per l’allungamento delle restrizioni imposte dal decreto 172 sul Super Green Pass e vaccini obbligatori a nuove categorie (operatori scolastici, polizia, vigili del fuoco e volontari del soccorso, forze armate), è passata assolutamente in sordina l’assegnazione di un nuovo incarico al generale dei vaccini che fa preludere l’avvento di una dittatura militare in Italia.

https://www.maurizioblondet.it/italia-verso-la-dittatura-militare-figliuolo-resta-generale-dei-vaccini-ma-diviene-pure-capo-di-tutte-le-forze-armate/

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

L'avevo detto che i tempi si sono ristretti.
Moriremo di trombosi, di infarto o di fame?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo
norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

"Anamnesi e prognosi di una fine dei tempi.I nostri.". E' un post di Blondet del 7 ottobre 2016, mi era sfuggito.Lucidissimo,da leggere.Crudo,eppure la conclusione non e' negativa

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Se il concetto e la consapevolezza di peccato,pur indicati come individuali,in realta'diventano sempre piu'esterni,collettivi,sociali,la gente diventera' disperata e terrorizzata vedendo crollare tutto.Il Vangelo invece dice che vincere,rinnegare se' stessi non ha prezzo;ma dice anche che farlo e' il frutto del percorso di tutta una vita,e per essere completato richiede la morte corporale;non dice che farlo e' il primo passo per vívere la vita.Questo te lo dice la dittatura:e siccome la vita,la storia e la civilta' dei popoli nascono dalla verita',questa dittatura filo satanica vorrebbe cancellarle con la morte prematura,perche' l'unica alternativa allá civilta' vera e' la morte prematura,o con la schiavitu'spirituale.

Francesco
Francesco
2 anni fa

"questo anticristo non va confuso con quello che acquisirà potere satanico nel giorno di San Norberto e che si manifesterà più avanti nel tempo" Qualcuno può spiegarmi il rimando al 6 giugno (San Norberto)? Mi sfugge il collegamento.
Francesco

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Si riferisce a questo messaggio di Anguera:

2.532 – 05.06.2005
Cari figli, pregate con il cuore. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grandi difficoltà. Un uomo apparentemente buono, ossia l’anticristo, acquisterà grande potere satanico. L’azione malefica si verificherà nella festa di un grande santo, quello che quando venne chiamato da Dio cadde da cavallo e la sua vita fu trasformata. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Vedrete orrori sulla terra. Molti uomini saranno sedotti dalla fiera e marchiati dal suo segno. Voi siete di Cristo. Solo Lui dovete servire e seguire. Non lasciatevi ingannare. Solo Dio è il più grande. Confidate in Lui per essere grandi nella fede. Coraggio. Niente e nessuno vi allontanerà dall’Amore di Dio se vivrete fedelmente come il Signore desidera. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Questo anticristo potrebbe essere quello di Melania di la Salette che sarà ucciso da San Michele Arcangelo. Pedro Regis ha chiarito in passato che il santo di cui si parla nel messaggio non è San Paolo ma san Norberto, per cui l'anticristo acquisterà potere satanico( in un evento pubblico o in privato? Non si sà) il giorno 6 Giugno di un anno imprecisato, che potrebbe essere anche dopo il Trionfo del C.I. di Maria, che attendiamo alla fine di questi Ultimi Tempi.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

E chiaramente qualcuno da per scontato che sia esattamente così. Senza alcuna prudenza, tengono conto di un messaggio di un veggente relativo ad apparizione non approvata e comunque dubbia. Tutto deve essere alla lettera mi raccomando. Apostasia? 7 miliardi di apostati però precedentemente convertiti… Vangelo conosciuto in tutto il mondo? 7 miliardi di persone che hanno letto il vangelo? Suvvia, un minimo di serietà! Anguera da spunti interessanti certo, ma da qui a dare per oro colato tutto ciò che è stato scritto ce ne corre. Ripeto prima di tutto bisogna guardare i segni, poi cercare di comprenderne il significato. Perchè se si va davvero a pensare quel 6 giugno ci sarà la manifestazione dell'Anticristone (quello piccolino viene prima e ammazza quasi tutti, ma poi arriva quello grosso che ammazza il resto…), si è veramente alla canna del gas. Saluti
Massimiliano

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Senti, puoi anche esimerti dallo scrivere, nessuno ti obbliga a scrivere buffonate

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Ancora con questa storia dei 7 miliardi, ma ci sei o ci fai?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Te invece mi sa tanto che ci sei… Ps. Scrivo quanto voglio e cosa voglio. Tu chi sei per dirmi di non scrivere? Ti infastidisce leggere le tue contraddizioni? Ma veramente stai scherzando? Non fare troppo il furbo Domenico… dammi retta. Solo Remox può eventualmente dirmi qualcosa, non certo un personaggino che scrive la lezioncina imparata a memoria. Ma chi pensi di essere? Vai da mamma che è meglio, e smettila di sparare caxxate. Ti stai rendendo ridicolo. Saluti
Massimiliano

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Sei una persona molesta e inconcludente, davvero uno spreco di tempo anche solo cercare di scansare i tuoi post inutili. Peccato non esista la funzionalità ignore.
Continua pure, il mio era un invito, chiaramente, non un obbligo.
Da ora in poi sarà IGNORE Massimiliano, di default.
E' l'ultima volta che mi riferisco a te, qui dentro.
Addio, altro che saluti.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Che piccolo uomo sei Domenico. Pensa che non avevo neanche accennato il tuo nome nel post… Peccato, hai perso un'occasione per stare zitto, ma evidentemente avevi la coda di paglia. "Da ora in poi sarà IGNORE Massimiliano, di default"… Beh, che dire, ringrazio Dio per questa bellissima notizia! Saluti.
Massimiliano

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Squallore più totale. Livelli infimi

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Ancora tu…? Ma non dovevamo vederci più…?
Massimiliano

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

IGNORE

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Massimiliano, anche il messaggio postato da Domenico si riferisce allo stesso anticristo dei messaggi postati da Remox, solo che non vogliono capirlo.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Non basta nominare invano il nome dell'Anticristo?:-).

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

XD

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Che c è da capire, Stefano, diccelo pure esplicitamente

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Pronto? C'è qualcuno?

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Tutti i messaggi di anguera postati da Remox sul topic e il tuo messaggio sempre di anguera si riferiscono all' anticristo prima della parusia intermedia.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

E' un'opinione,rispettabile, ma non ci sono certezze. Il libro dell'Apocalisse offre interpretazioni diverse,ancora non è stato chiarito tutto, non ci è dato di intenderlo. Dio ha tenuto per Sè, 2000 anni fà circa, alcune verità future. Non era ancora il tempo per approfondirle. E inoltre molte rivelazioni private relativamente recenti, che gettano qualche luce ulteriore su certi passi dell'Apocalisse, parlano di un tempo di pace breve dopo la parusia intermedia. Inoltre ad esempio i 1000 anni di pace, cifra tonda, secondo alcuni è il tempo che và dalla prima venuta di Cristo al Giudizio Universale, non una pace lunga 1000 anni dopo la parusia intermedia.
Quel che è certo è che per aversi l'anticristo biblico, la bestia del mare, ci vogliono condizioni che al momento non ci sono.Come già detto nei topic precedenti. Quindi o non è questo il tempo oppure ci vogliono ancora molti anni per realizzarsi le condizioni minime. Non si scappa.
Aspettare a breve la bestia del mare e della terra quindi è del tutto infondato. Chi segue e ventila questa ipotesi crea solo confusione e lancia aspettative vane. Tant'è vero che mossi da questa errata prospettiva e apprensione fuori tempo si è portati a vedere marchi della bestia fasulli, il Falso Profeta o l'Anticristo non vero ovunque.
Mentre più ragionevole è pensare che in questi tempi si abbia un abbozzo di marchio, ma non quello biblico. Non produrrà gli stessi effetti, non sarà una sottomissione a Satana, ma in qualche modo condizionerà e limiterà la vita delle persone.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

La conversione di nazioni che non sono mai state cattoliche fin'ora, condizione senza la quale non può esservi successivamente l'apostasia collettiva mondiale, indicata in Apocalisse, non significa,inoltre,che ognuno debba convertirsi al cattolicesimo nel mondo, tranne gli Ebrei, ma quantomeno la parte prevalente della popolazione di ciascuna nazione, tanto da potersi parlare di essa come nazione cattolica.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Francesco

Tutto ciò, dovrebbe accadere, se le rivelazioni private sono vere, con il Papa Santo e il Grande monarca. Quest'ultimo aiutato da cavalieri crociati molto pii e disposti al sacrificio, nonchè in modo sovrannaturale dagli angeli di Dio, opererà una conversione anche con la forza verso i popoli che si opporranno. Molti rimarranno ammazzati, ma è volontà di Dio che avvenga questa ripulitura nel mondo, sarà un giudizio in piccolo.
Il Papa Santo, da parte sua, oltre ad essere un Papa che rispecchierà tutte le virtù cristiane, avrà il dono dei miracoli, e attirerà i popoli di tutto il mondo. Per cui nessuna nazione avrà scampo, tutte si convertiranno, tranne il popolo ebraico, per il momento.
Certo, se non si crede o si crede poco a tali rivelazioni, non si crede possibile da parte di qualcuno che possa accadere un simile cambiamento mondiale, e per giunta in pochi anni. E' una questione di Fede, quindi.
Le profezie private non siamo obbligati a crederle per essere cristiani, ma neppure vanno sminuite o disprezzate
San Paolo : Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono.(1Tess. 5,20-21)
Perseverare è diabolico

minuscolo
minuscolo
2 anni fa

E con questo possiamo anche smettere di sperare in qualche miracolo:

L'allarme lanciato da Andrea Crisanti: "Se lo stato di emergenza non venisse prorogato decine di migliaia di operatori sanitari si troverebbero senza lavoro"

https://www.youtube.com/watch?v=CFWHVuyNv64

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

UNA RAFFICA DI VULCANI IN ATTIVITÀ, CAUSERÀ IL RAFFREDDAMENTO GLOBALE E IL FALLIMENTO DEI RACCOLTI… I SISTEMI FINANZIARI E POLITICI GLOBALI SULL'ORLO DELLA CATASTROFE

( Natural News ) Pochissime persone stanno seguendo questo fenomeno, ma il numero di vulcani attivi che in questo momento stanno emettendo particolato nell'atmosfera superiore, è straordinario.
Questa pagina su VolcanoDiscovery.com elenca i vulcani attivi in questo momento in tutto il mondo e sono decine.

Il vulcano di La Palma (Cumbre Vieja) è stato così grande che le dimensioni dell'isola su cui si trova si sono espanse di 43 ettari da quando ha iniziato a eruttare. Durante questo, il vulcano ha emesso grandi quantità di particolato nell'atmosfera.
Secondo questo rapporto settimanale sull'attività vulcanica dello Smithsonian / USGS , quattro nuovi vulcani hanno appena iniziato a eruttare dal 1 dicembre al 7 dicembre di quest'anno, con oltre una dozzina di vulcani attivi elencati in quasi tutti i continenti.
L' Anello di Fuoco si sta scaldando…

Il vulcano di La Palma è rimasto tranquillo per circa due giorni, portando molti osservatori a credere che la bocca si sia bloccata. A meno che la pressione sotto lo sfiato non venga in qualche modo deviata, ciò può portare a un accumulo di pressione estrema fino a quando non si verifica uno scarico catastrofico. Più grande è l'eruzione, più particolato viene espulso nell'atmosfera.

Ad esempio, come riportato da Electroverse.net su un'esplosione vulcanica all'inizio di quest'anno:
Il vulcano incredibilmente attivo SINABUNG di SUMATRA è esploso di nuovo in modo spettacolare oggi, 2 marzo, emettendo cenere vulcanica nell'atmosfera.
Il Volcanic Ash Advisory Center (VAAC) Darwin sta avvertendo di uno spesso pennacchio di cenere che sale a 40.000 piedi (12,2 km).
Il particolato espulso ad altitudini superiori a 32.800 piedi (10 km) e nella stratosfera ha un effetto di raffreddamento diretto sul pianeta.

Queste grandi eruzioni che emettono materia particolare nell'atmosfera sono chiamate "pennacchi di cenere" e la NASA monitora i pennacchi di cenere in tutto il mondo utilizzando immagini MODIS (Moderate Resolution Imaging Spectroradiometer).

I PENNACCHI DI CENERE IMPEDISCONO ALLA LUCE SOLARE DI RAGGIUNGERE LO STRATO DI VEGETAZIONE SULLA SUPERFICIE DELLA TERRA

Più pennacchi di cenere si verificano, più luce solare viene bloccata dal raggiungere la superficie della Terra. Ciò provoca diversi effetti, in particolare:

1) Raffreddamento globale del pianeta.

2) Ridotta energia solare che raggiunge colture alimentari e altri tipi di vegetazione.

L'eruzione del 5 aprile 1815 del MONTE TAMBORA, ad esempio, emise così tanto materiale nell'atmosfera che l'estate del 1816 divenne nota come "l'anno senza estate". L'intero pianeta era significativamente più freddo, i raccolti alimentari fallivano e le persone morivano di fame in tutto il mondo.
Come spiegato dal sito web dell'UCAR Center for Science Education :…….

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

…..Un calo di 2 gradi delle temperature medie globali farebbe crollare i raccolti alimentari in tutto il mondo , ostacolando anche la produzione di energia solare in Germania e in altre nazioni europee che dipendono fortemente dai pannelli solari. Allo stesso tempo, la Germania sta chiudendo il gasdotto Nordstream 2 dalla Russia, aggravando una già estrema carenza di idrocarburi per la produzione di fertilizzanti in tutto il continente europeo, garantendo scarsità di colture alimentari e un'estrema inflazione alimentare per tutto il 2022.
(Scopri l'equazione di Haber e come vengono utilizzati gli idrocarburi per creare ammoniaca – NH3 – per fertilizzanti.)

Sembra che una tempesta perfetta di carestia globale si stia rapidamente avvicinando e se il vulcano La Palma soffia con forza sufficiente, potrebbe essere uno scenario apocalittico di vita reale per molti cittadini in tutto il mondo. I geologi convenzionali, tuttavia, affermano che l'eruzione di La Palma potrebbe essere finita e non c'è più niente da vedere lì. Speriamo tutti che abbiano ragione. Tieni d'occhio l'isola solo per essere sicuro.

L'ERUZIONE FINANZIARIA E IL COLPO DI GRAZIA
……
PREPARATI A UNA GRAVE INFLAZIONE ALIMENTARE E ALLA CARENZA DI CIBO NEL 2022

Nel frattempo, i mercati finanziari negli Stati Uniti stanno ancora cercando di riprendersi dalla notizia scioccante che l'indice dei prezzi alla produzione (PPI), una misura dell'inflazione reale, ha raggiunto il 9,6% anno su anno. In realtà, ovviamente, l'inflazione effettiva è superiore al 20%, ma questa è la prima volta che lo stesso governo degli Stati Uniti ammette un numero di inflazione che si avvicina alla doppia cifra…….

https://www.naturalnews.com/2021-12-15-flurry-of-active-volcanoes-will-cause-global-cooling-and-crop-failures.html#

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Sono criminali incalliti: pretendono che la Russia attacchi l’Ucraina per poter risolvere i loro problemi come hanno sempre fatto cioè con la guerra; il problema è che la Russia non ha proprio voglia di conquistare un paese in rovina; Putin non è cretino come Hitler che si fa invischiare in operazioni inopportune; senza l’ossigeno della guerra, l’occidente soffoca. P.Riesz_

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

L'ultima línea rossa di Putin.Post odierno di Blondet.Interessante,ma non spiega completamente che la difesa della sovranita'russa non e' solo un fatto di dignita' e orgoglio nazionale,ma un dovere di Cristiani,e NON SOLO per i Russi Qui cascano certi asini acculturati europei,moderni farisei:infatti Putin,come Cristo e come molti Cristiani in diversi ámbiti,si trovano a dover passare per quelli che cercano il conflitto(detto in parole povere)mentre stanno solo obbedendo al loro dovere,perche' se Dio ti ha dato un ruolo,un compito,tu devi eseguirlo.Non hai Diritto di suicidarti o degradarti come Bergoglio .Il peggio e' che facendolo non sei solo una prostituta,sei un operatore di morte spirituale.Sei non Hai sufficiente empatía per capire chi e'Putin,allora devi convertirti!!! Putin disse anche che come Russo un Mondo senza la Russia non gl'interessa.Giusto,Dio ha dato un ruolo e un compito allá Russia,Bergoglio si f .tta.Se si tratta di una gara a chi frena per ultimo,va affrontata.Anche questo e' un tassello Della Tempesta perfetta che si approssima,ma ho fiducia che la Corte Celeste continuera' a sostenerci.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Nobel esemplificativo del vigliacco a Beppe Grillo.In síntesi la Sua parábola spirituale di disonesto prima che non credente:prima fa qualcosa di piu' di un omicidio colposo e omissione di soccorso,nel famoso incidente,e lo sa bene.Intuita la situazione,capisce che o si salva da solo o rischia di non salvarsi neanche lui.Sceglie la prima,quella sbagliata.Magari pensá allá Sua Famiglia,fa prevalere il víncolo di sangue su Dio.Mal comune mezzo Gaudio .Poi tradisce la Patria,e lo sa Bene.Allora che fa?Si arrende:pensa:"L'uomo non funziona,va estinto,meglio il robot,il transumano,mi faccio ibernare la testa."Non serve altro.Le Sue frequentazioni da"Elevato"faccia da cu.o" lo aiutano,con tutta quella "conoscenza".

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Un po' difficile da seguire, certamente per colpa mia, ma concordo in pieno.
NoName.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

Maurizio Belpietro @BelpietroTweet:

Macché «garanzia»: i contagi sono SCHIZZATI da quando è stato introdotto il GREEN PASS. Però i focolai non dipendono solo dai renitenti: si diffondono tra «immuni» non sottoposti a screening. È inutile, quindi, discriminare ancora in base ai QR CODE

https://twitter.com/BelpietroTweet/status/1471734535951945728

COVID, SILERI: “QUARTA ONDATA NON È COLPA DEI NON VACCINATI, MA DI CHI DICE CHE I VACCINATI NON CONTAGIANO”

L’Italia è piombata all’interno della quarta ondata di contagi da Covid-19 e soltanto oggi sono stati superati i 26mila nuovi casi. Mentre continua ancora la diatriba senza senso che contrappone i cittadini vaccinati da quelli non vaccinati, un chiarimento è stato dato questa sera dal SOTTOSEGRETARIO ALLA SALUTE, Pierpaolo Sileri, nel corso di un’intervista rilasciata su Rete 4, durante il programma Dritto e Rovescio.

“La colpa della nuova ondata non è da attribuire ai non vaccinati, la colpa in primis è solo del virus. Quando c’è una pandemia succede questo, ovvero si vivono delle ondate. Chi non si è vaccinato, per fare delle attività, ovviamente faceva il tampone”, spiega Sileri.

“Ma attenzione, la colpa può essere anche dei vaccinati. Uno dei concetti sbagliati che è passato, è che chi è vaccinato non contagia…….”

http://www.strettoweb.com/2021/12/covid-sileri-quarta-ondata-nessuna-colpa-ai-non-vaccinati/1283979/

dott. Francesco Broccolo, virologo dell’Università Milano Bicocca:
“Questi vaccini NON BLOCCANO L’INFEZIONE E LA TRASMISSIONE, i vaccinati hanno comunque UN’ALTA CARICA VIRALE, quindi per i bambini farei un calcolo rischi/benefici. Per loro il Covid si può curare”: lo ha affermato il noto virologo FRANCESCO BROCCOLO

“……allora mi chiedo qual è il beneficio se questi vaccini NON BLOCCANO L’INFEZIONE E LA TRASMISSIONE? Ieri è uscito un altro lavoro (su The Lancet) in cui viene detto che I VACCINATI HANNO COMUNQUE UN’ALTA CARICA VIRALE. Beneficio per la collettività? Un farmaco, per essere definito tale, deve essere valutato il beneficio sull’individuo……”

http://www.strettoweb.com/2021/12/covid-broccolo-su-vaccini-ai-bambini/1281879/

https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(21)02243-1/fulltext#coronavirus-linkback-header

Il Dissidente

VENGHINO SIGNORI, VENGHINO: CHE FENOMENI!
Luca Zaia un'ora fa (vd. video in allegato) ha emesso ordinanza per cui, tra le varie cose, impone ai sanitari tampone molecolare ogni 96 ore.
Fantastico!

Prima, SENZA VACCINI erano un tampone ogni 10 giorni,
adesso CON TRE DOSI ogni 96 ore.

Direi che è un successone proprio.
Evviva i vaccini!

PS. Lo dicevo io che finivano in ordine sparso!

https://t.me/s/ct_ildissidente

Il Dissidente

CERCASI TIR DI POP-CORN

Oggi Crisanti ha DISINTEGRATO LA CAMPAGNA VACCINALE e vedere la faccia della Ronzulli e di tutti gli altri in studio non ha prezzo.
Come dicevo ORA CASCA TUTTO.

Io ho ordinato un paio di tonnellate di pop-corn.
Voi?
vd. video allegato

https://t.me/s/ct_ildissidente

AGUERO DICE STOP. E IL CALCIO È IN ANSIA PER I GUAI DI CUORE

Il talento del Barcellona si ritira dopo le ARITMIE. Da Eriksen a Obiang, È ALLARME TRA I CALCIATORI

https://www.ilgiornale.it/news/sport/aguero-dice-stop-e-calcio-ansia-i-guai-cuore-1996032.html

AHAJ, Rivista di Cardiologia USA:
"97,8% degli adolescenti con miocarditi le hanno avute dopo il VACCINO."

MIOCARDITE CLINICAMENTE SOSPETTA TEMPORANEAMENTE CORRELATA ALLA VACCINAZIONE CONTRO IL COVID-19 NEGLI ADOLESCENTI E NEI GIOVANI ADULTI

https://www.ahajournals.org/doi/10.1161/CIRCULATIONAHA.121.056583

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

MIX VACCINI, CRISANTI: “UNA FOLLIA”

Il ‘puzzle’ di vaccini, con mix tra farmaci diversi, non consente di avere dati sulla protezione dei vaccinati.

“E’ STATA CREATA UNA FOLLIA”, è il giudizio categorico del professor Andrea Crisanti, direttore del laboratorio di microbiologia dell’università di Padova.

“Inizialmente in Italia c’erano due categorie, i guariti e i non infettati.
Poi, abbiamo avuto 4 diversi vaccini.
Poi, abbiamo fatto la seconda dose mischiata, creando 24 TIPI DIVERSI DI IMMUNIZZAZIONE.
Adesso si dà la possibilità di fare la TERZA DOSE con Pfizer o Moderna, abbiamo 48 REGIMI DI IMMUNIZZAZIONE: UNA COSA MAI VISTA”, dice Crisanti a Agorà.

“Il problema è che per prendere le decisioni politiche bisogna sapere quante persone protette: come si fa calcolare la protezione della popolazione sulla base di 48 SITUAZIONI IMMUNOLOGICHE?

E’ STATA CREATA UNA FOLLIA, come microbiologo SONO INDIGNATO per il modo in cui è stata creata questa situazione. Gli altri paesi non hanno fatto questo PASTICCIO”, aggiunge.

“Conosciamo i dati sulla durata dei vaccini sulla base dei trial delle aziende farmaceutiche: Pfizer ha fatto i trial con 3 dosi Pfizer, MA NON SAPPIAMO NULLA” SUI DATI “RELATIVI ALLA COMBINAZIONE” TRA VACCINI DIVERSI.

Crisanti, di tutti gli pseudo-specialisti che parlano in TV, è il solo vero virologo con un curriculum professionale adeguato e onorevole . Gli altri sono medici ospedalieri, al massimo primari, che “vedono” nei loro reparti malati di covid, per “curare” i quali Speranza li paga 3 volte di più dei malati d’altro genere…..

…Zaia ci dice che per tutti gli operatori in servizi presso ospedali e altre strutture come le case di riposo – TUTTI VACCINATISSIMI PER OBBLIGO – “deve essere aumentata la frequenza del testing e dei programmi di screening, prevedendo un test OGNI 4 GIORNI indipendentemente dallo stato di vaccinazione”.

VACCINATI TAMPONATI OGNI 4 GIORNI: LA CAPORETTO DEI VACCINI .

NESSUNA CAPORETTO PER PFIZER INVECE

Pfizer ha appena comprato la società ARENA PHARMACEUTICALS per 6,7 miliardi di dollari e le azioni ad un prezzo di 100 dollari ciascuna.

E di cosa si occupa questa società?

La “ricchezza” di Arena sono le due molecole per PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI in fase di sviluppo, temanogrel e APD418.

– Temanogrel è attualmente in Fase 2 per il trattamento dell’OSTRUZIONE MICROVASCOLARE e del fenomeno di Raynaud secondario alla sclerosi sistemica.

– APD418 è attualmente in Fase 2 per l’INSUFFICIENZA CARDIACA ACUTA.

Pfizer decide, così, di potenziare la società con studi clinici relativi alle PATOLOGIE CARDIACHE, le stesse patologie segnalate come eventi eventi avversi ai vaccini mRNA.

INCASSERÀ SOLDI PER IL SUO VACCINO CHE CREA ESATTAMENTE QUESTE MALATTIE
E PRENDERÀ SOLDI ANCHE CON I FARMACI UTILI A CURARE LE MALATTIE INDOTTE DAL VACCINO.

……
comment image

“QUESTO È LO SPIRITO DELL’ANTICRISTO CHE, COME AVETE UDITO, VIENE, ANZI È GIÀ NEL MONDO.”  
Giovanni 4:2-3

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Lo spirito dell'Anticristo-Satana c'era già ai tempi di Gesù. Non è una novità.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Colpa mía che a volte accenno solo e do' per scontate cose dette in precedenza,come il víncolo di sangue,che ora mi da' occasione per fare un esempio concreto.Ai tempi di Dante,se ti uccidevano un parente,ognuno della famiglia aveva diritto di vendicarlo senza essere punito dalla Legge.Oggi siamo piu'civili?Si,se lo Stato ti punisse davvero in nome di Dio,ma siamo meno civili se lo fa per difendere il suo potere sui cittadini e svuotarli nell'anima,eliminando ogni occasione di crisi morale positiva,di ricerca del Vero Bene e di crescita e ascesi.Dio ci vuole veramente liberi di scegliere,senza fughe forzate in avanti,o in alto.Nella Vita individuale come nella Storia Dei popoli.Dio e' realista e lavora nel tempo.Per Dio,tanto per dire,meglio orgogliosi e litigiosi e un guerra che moribondi di pornografía.Tanto che,e questo dimostra la differenza,la legge diceva che se i parenti dell'assassino riuscivano a banchettare per 12 volte sulla tomba del tuo parente ucciso,tu perdevi la impunita' legale per vendicarlo.Bene:infatti scacciarli comportava coraggio e assoluta determinazione e favore divino.Niente e' perfetto e copre ogni caso singolo,ma io ci vedo civilta' e rispetto dell'essere umano,in questa cosa,per esempio.Anticristo significa anche questo:appiattimento e svuotamento per formaré non uomini in cammino verso la perfezione,ma zombies. L'Antico Testamento era su questa línea,e Oggi anche persone un buona fede,come era Giulietta Chiesa disconoscevano che Dio prenda parte nelle vicende umane performarci come fa il vasaio(Isaía).Riteneva la Bibbia superata,per giunta,perche' non Parla di ecología!Oltre a non riconoscere che Dio Guida la Storia e a interpretare le cose col materialismo dialettico.Infatti fu súbito entusiasta di Bergoglio e Della sua encíclica ecológica.Aborto se ne fregava,immigrazione selvaggia comincio' appena appena a capire,e prima la pensava come D'Alema: che me avevamo bisogno perche' facevamo Pochi figli!Ecco:questi pii bovini sono stati tra i nostri migliori e combattivi e instancabili informatori.Figuriamoci altri…

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Alle civilta' greco-romana e a quelle loro relativamente vicine,preferiva le antiche civilta' gilaniche,e orientali.Da intellettuale comunista,quindi,il genere peplum gli faceva schifo e sara' Stato contento che a inizio Anni '60 sia Stato messo da parte,insieme all'antico Senso dell'onore individuale che comunicava…tanto al Popolo,che amava quel genere ,dovevano bastare le "avanguardie"culturali e politiche…Ecco,questo era quello che ci vedeva da un occhio solo,figuriamoci quelli ciechi.Anche questi,pur non essendo anticristi, tiravano l'acqua a quel mulino,cioe' a quel paese.A inizio pandemia, dava,in buona fede,número di morti Senza eta' e malattie pregresse e in corso,pur essendo giornalista serio,e usciva con post intellettualistici sulla insostenibilita' del sistema económico,come se Fosse stata la priorita',pur mettendo in guardia da Greta di cui sapeva la Génesi.Ci fosse ancora sarebbe comunque útile,ma i Giovani in gamba faranno Meglio.Ce ne sonó anche qui,e migliori di me.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Giulietto.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Oh, mia Romea!

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Finitela di amoreggiare!

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Come diceva Wojtyla,nella Storia l'ultima Parola l'avra' l'Amore.(Misericordia Finale).Ma attenzione:bisognera' rispondere,e dare la risposta giusta.Sara' una questione tra ciascuno e Cristo,altro che marchi della Bestia.Non bastera' aver rifiutato la Bestia.Sara' piu' facile di cosi',ma anche piu' difficile.Come sempre,nelle cose di Dio.Perche'l'ultimo anticristo da sconfiggere siamo tutti e ciascuno:ieri,oggi e domani.Direi quasi che l'Anticristo Finale,come i suoi precursori,sara' l'ultimo bluff,diversivo,trappola ingannevole della Storia prima,o ,meglio,di fronte,alla Verita' Eterna.Tutto il resto e' vanita' delle vanita',ma la Verita' ci si e' incarnata e l'accompagna nella vita individuale e nella Storia.

minuscolo
minuscolo
2 anni fa

Invece di trollare, là sopra, leggetevi questo.
https://comedonchisciotte.org/sotto-il-vulcano/

Alle ipotesi aggiungerei anche un test della famosa scatoletta del veggente di Waldviertel

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  minuscolo

Mini d'accordo,ma non si puo' metterlo nel minestrone fuori contesto.Sopra tutto perche' hanno ragione gli scienziati numerosi che dissentono e che non si possono trattare en passant,senza spiegare le loro ragioni,solo per prevenire le osservazioni.Troppo facile cavarsela cosí.I Grandi tsunami,come nel 2004,a Grandi distanze,richiedono forze immani,molto estese,non prodotte e consumate in una zona ristretta,come anche in Alaska che proprio non andava presa a esempio.Siete,Spring,
dei fuori di testa cronici che per essere stimolati a cercare e studiare hanno bisogno del clamoroso.Vi serve un supplemento di anima perche' avete piu' sedere che anima.Bsmbini cattivo e vittimisti.:-).Nel 2004 questa cosa fu chiarita:infatti gia' se ne parlava allora

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  minuscolo

Putin e' piu' facile che abbia parlato delle linee di frattura che ci sono vicino alla costa atlántica dell'America del nord.Quelle si potrebbero essere sfruttate.Fai male a leggere quel tizio:ti somiglia.Superficiale e tendenzialmente poco onesto intellettualmente.Attento:l'affinita' elettiva(sia pure al ribasso)non e' amore,non viene da Dio.E' un terreno che lavora volentieri il Diavolo.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Video bomba,per chi vuole.All'inizio sembrano solo parole,poi arriva il sodo.Youtube Enzo Piccinini(1998).

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

YouTube Don Giussani:"Il protagonista Della Storia e' il mendicante".Video che avevo dimenticato e ho trovato"casualmente" tra virgolette, perche'arriva,dal minuto 6:00,a conferma di quanto ho scritto recentemente da solo sulla Misericordia Finale post Apostasía finale,a partiré dal singolo individuo fino a ogni uomo.Chiarendo pero' che non c'e' in questo nessun scivolamento verso Lutero.Infatti infedelta'e cadute durante le prove mandate da Dio sono interruzioni nel cammino di Grazia,non dimostrazione della impossibilita' di vívere in Grazia e il libero arbitrio non e' negato.Insomma,il video rientra a pieno titolo dentro la Lettera ai Romani.La preghiera sincera e' sempre buona,anche nel peccatore che la senta come falsa o vuota.Esprime libero arbitrio,ed e' molto buona se domanda di aderire a Cristo,cioe' se e' offerta,disponibilita' a seguire,come diceva Giussani nel video di Enzo Piccinini.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

https://www.byoblu.com/2021/12/18/papa-e-antipapa-linchiesta-scoperto-un-clamoroso-codice-ratzinger-in-mondovisione-da-castel-gandolfo-parte-49/

28 febbraio 2013: papa Benedetto prende l’elicottero e vola a Castel Gandolfo; come aveva annunciato nella Declaratio di 17 giorni prima, lascia la “Sede di San Pietro” vuota, libera (e non “vacante” come hanno tradotto, leggete QUI).

L’ora X in cui sarebbe dovuta entrare in vigore la sua rinuncia al ministerium, (l’esercizio pratico del potere) scocca alle 20:00, ma alle 17.30, Benedetto XVI si affaccia dal balcone e saluta la folla con queste testuali parole:

“Voi sapete che questo mio giorno è diverso da quelli precedenti; non sono più … pontefice sommo della Chiesa cattolica … fino alle otto di sera sono ancora, poi non più”.

QUI il video, al minuto 3:20.

Innanzitutto, come osserva il teologo Carlo Maria Pace nel suo libro “Il vero papa è ancora Benedetto XVI” (QUI), Ratzinger non confermerà mai, dopo le ore 20:00, questa affermazione, né verbalmente, né per iscritto. (Inconcepibile, perché restando papa dalle 17:30 fino alle 20:00, avrebbe potuto benissimo cambiare idea. Tuttavia, anche volendo, Ratzinger non avrebbe mai potuto confermare giuridicamente la rinuncia al ministerium, perché questo ente non può essere separato dal munus petrino. Ecco perché la sua Declaratio non era una rinuncia al papato, come ci hanno dato a bere da otto anni, ma un auto-esilio in sede impedita [canone 412] cosa che lo ha fatto rimanere papa a tutti gli effetti).

“Ma allora Ratzinger ha mentito dicendo che non sarebbe più stato papa?”

Dopo 17 giorni in cui nessuno “si era accorto” che la sua Declaratio non era una rinuncia, mentre il mondo intero annunciava la sua abdicazione, egli poteva ben considerarsi formalmente impedito a tutti gli effetti, quindi non libero e sotto minaccia. Era quindi moralmente giustificato “a dover stare al gioco” e a dire e fare qualsiasi cosa, come una persona con una pistola puntata dietro la schiena.

Ma il Santo Padre NON HA MENTITO, come non mentì nella Declaratio, e sapete perché? Come in tutti i messaggi in Codice Ratzinger, c’è sempre un’apparente incoerenza significativa e rivelatrice. L’avete colta? Rileggete la frase.

Egli dice che non sarà più “pontefice sommo”, mentre il titolo papale è “SOMMO PONTEFICE” (Summus Pontifex): non ci sono discussioni. “Pontefice sommo” NON ESISTE.

“Vabbé, Sommo Pontefice … pontefice sommo, è la stessa cosa…”.

Ma zero proprio. Tale inversione è apparentemente insignificante per noi laici che non siamo addentro alle cose ecclesiastiche, ma cosa pensereste se il Gran Maestro dell’Ordine di Malta dichiarasse, dimettendosi dalla carica: “Da stasera non sarò più maestro-grande dell’Ordine di Malta”? O se il “Prime Minister” Boris Johnson dicesse: “From today I’ll no longer be Minister-prime”? O se un Tenente Colonnello dell’Esercito, promosso, annunciasse: “Da domani non sarò più colonnello-tenente”?

Ridicolo e pazzesco, no? Soprattutto, la dichiarazione non avrebbe alcun valore legale e suonerebbe come una burla (come infatti è stata la Declaratio, un gigantesco scherzo di Carnevale QUI).

L’inversione tra aggettivo e complemento ha quindi evitato a papa Benedetto – pur impedito già da 17 giorni – di mentire dicendo che dalle 20.00 avrebbe rinunciato al suo titolo canonico di papa, cosa che, per l’appunto, lui NON HA MAI FATTO.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Nihil sub sole novum.
Il covid di oggi è la peste di ieri. Molte le analogie e identica l'ignoranza dei corvi. Il contagio finirà dopo una pioggia torrenziale scatenata dagli alieni. Un noto accademico ne ha scoperto le ricorrenze e indicato le conseguenti parabole esatte dell'economia che i sopravvissuti più furbi sapranno sfruttare. La questione dei due papi sarà sorpassata dopo la scomparsa della peste, diventando una ludica quaestio. Alla Madonna si imporrà un freno nelle apparizioni per convenienze turistiche. Il ritorno di Cristo sarà procrastinato a tempo indeterminato, come al solito. Il processo agli untori è già cominciato. Saranno ovviamente sempre gli innocenti a pagare.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Cosa ti sei mangiato oggi ??? o forse sei stato colpito da raggi galattici di Goldreik che hanno alterato la tua centralina ???))

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa

Non so se avete sentito questa notizia, ma a me era sfuggita.
La apprendo dai siti su Garabandal, dove c'è una certa euforia (perché l'Avvertimento sarebbe vicino, mhmm…).

A bordo dell'aereo papale, lunedì 6 dicembre, di ritorno dal viaggio in Grecia, Papa Francesco ha detto di essere disposto ad andare a Mosca per incontrare il patriarca ortodosso russo Kirill.

"…è in orizzonte non lontano l'incontro col patriarca Kirill" (Papa Francesco)

Questo è il video con le sue parole (in italiano):

« Je suis disposé à me rendre à Moscou »
https://www.youtube.com/watch?v=iz08NJFZ1zQ

Già nel febbraio 2016 ci fu lo storico incontro a Cuba tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill, un passo importante per avvicinare il Vaticano ai russi ortodossi.

Ma la cosa che ha più entusiasmato sui vari siti, è stata quello che il Papa stesso ha confermato con le sue parole: a fine dicembre (pare il 20 dicembre, cioè domani) un alto rappresentante ortodosso russo (il metropolita Hilarion) è atteso a Roma per decidere l'ora e il luogo del possibile incontro (lo dichiara il Papa stesso nel video).

Il Papa normalmente si reca nei vari Paesi su invito congiunto sia delle autorità religiose che del governo; il che significa che molto probabilmente Francesco ha bisogno di un invito del presidente Putin per visitare la Russia.

Comunque sia, i giornali italiani e stranieri confermano che il vescovo Hilarion Alfeyev, responsabile delle relazioni estere della Chiesa ortodossa russa, verrà in Vaticano per incontrare Papa Francesco e discutere dove e quando si dovrebbe tenere il prossimo incontro.

La nota ufficiale del metropolita Hilarion dice:

"Il 20 dicembre è previsto il mio incontro con Papa Francesco, col quale discuterò un'ampia gamma di questioni riguardanti le relazioni bilaterali tra le nostre Chiese. Tra queste anche un possibile futuro incontro di papa Francesco con il patriarca Kirill. Né il luogo né la data di questo incontro sono stati ancora determinati". (Repubblica)

https://www.reuters.com/world/pope-says-willing-go-moscow-meet-with-orthodox-patriarch-2021-12-06/
https://www.repubblica.it/esteri/2021/12/06/news/papa_kirill_russia_mosca_incontro-329183477/

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Molti sono convinti che sarà Papa Francesco a compiere il viaggio (alcuni dicono addirittura nella prossima Quaresima o comunque nel prossimo anno 2022).

Conchita ad Albrecht Weber (1965):
"Il Papa andrà in Russia, a Mosca. Non appena tornerà in Vaticano, scoppieranno le ostilità in diverse parti d'Europa".

Foto satellitari provano che la Russia ha ammassato truppe vicino al confine con l’Ucraina e, secondo fonti americane, sarebbe pronta all’attacco a gennaio 2022 con 175mila uomini.
https://www.avvenire.it/mondo/pagine/ucraina-175-mila-russi-al-confine-invasione

Invasa l'Ucraina, la Russia dilagherà per l'Europa e ci sarà la predetta guerra europea.

« Domanda: E quando sarà?
Mari Loli: Quando la Russia improvvisamente e repentinamente conquisterà una gran parte del mondo libero. Dio non vuole che questo avvenga così velocemente. In ogni caso l’Avvertimento verrà quando non si potrà più celebrare liberamente la Santa Messa; quello sarà il momento in cui il mondo avrà bisogno di un intervento divino. »

Questa spaventosa aggressione da parte della Russia culminerà con la persecuzione della Chiesa. I sacerdoti dovranno nascondersi, le chiese saranno chiuse e diventerà molto difficile per i fedeli praticare la religione. Sembrerà che la Chiesa sia scomparsa.
La durata di questa persecuzione non è nota, ma richiederà un atto di Dio, l'Avvertimento, per fermarla.

Vediamo che cosa esce da questo incontro, se verrà fissata una data per il viaggio, perché ne ho visti molti di questi falsi allarmi.

Negli anni novanta, sembrava che Giovanni Paolo II si fosse accordato con il presidente Eltsin e col patriarca di allora (il papa voleva restituire di persona l’icona della Madonna di Kazan) e invece, il viaggio non si realizzò, per le accuse ortodosse ai cattolici di proselitismo e ingerenza nei territori russi.
Occorre molta prudenza.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Concordo. Tra l'altro, dott G.I., Bergoglio è un 85 enne e non più in buona salute. Può anche dire che vorrebbe andare in Russia, ma bisognerà vedere come starà nel prossimo futuro, alla data che sarà concordata(se sarà concordata), e se viaggi aerei ne farà più, ad un certo punto.

minuscolo
minuscolo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Anche Domenico comincia a pensare che forse forse …. ci siamo! ;D

Tornando alle cose serie, dove ce ne possiamo scappare? Quella non è gente che scherza.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Dott.g.i. mi meraviglio di lei la notizia è stata gia scritta nel blog precedentemente
http://ducadeitempi.blogspot.com/2021/11/emeglio-prepararsi-adun-segnale.html
Anonymous6 dicembre 2021 23:25
Papa Francesco sta per adempiere alla presunta profezia attribuita a Conchita che il Papa visiterà la Russia prima dello scoppio delle ostilità in Europa?

https://www.lalucedimaria.it/papa-e-i-temi-scottanti-quale-pericolo-corre-la-democrazia-e-poi-si-sofferma-sul-peccato-della-carne/

ha annunciato il Vescovo di Roma, “è all’orizzonte l’incontro con Kirill”. La prossima settimana verrà a Roma il metropolita Hilarion per concordare un “possibile incontro” con il patriarca ortodosso di Mosca. Per incontrarlo, Bergoglio si è detto disposto anche ad andare in Russia. “Siamo fratelli e ci diciamo le cose in faccia – ha detto –. I fratelli è anche bello vederli litigare perché appartengono alla stessa madre Chiesa. Dobbiamo lavorare in unità e per l’unità”.

Rispondi
Risposte

Stefano Pozza7 dicembre 2021 11:21
Papa Francesco sta per adempiere alla presunta profezia attribuita a Conchita che il Papa visiterà la Russia prima dello scoppio delle ostilità in Europa?

Profezia di garabandal? Quale?

Anonymous7 dicembre 2021 12:51
Durante una conversazione tenutasi nella sua casa nel Novembre del 1965 Conchita disse: “Il papa andrà in Russia, a Mosca. Quando tornerà in Vaticano, allora le ostilità scoppieranno in diverse parti d’Europa.”

http://ducadeitempi.blogspot.com/2013/06/oriente-occidente-in-guerra-la-mistica.html

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

In realtà no, non ci siamo, mancano troppi tasselli, inutile ripetermi. Piuttosto la mia ulteriore perplessità và in tale direzione, nè siamo sicuri che Francesco sia davvero Papa.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Non ritengo sia sotto Putin che avverrà tale aggressione da parte della Russia verso l'Europa occidentale. Se inizierà una guerra lo farà solo per difendere i suoi confini, e annientare le minacce su territori strettamente confinati con la Russia, e difendere il popolo russo e la loro identità di nazione.Chissà piuttosto quando finirà la carriera politica di Putin, questo mi chiederei.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Trevignano Romano 30 novembre 2021

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, il dolore del mio cuore è sempre più forte, per ciò che sta arrivando, l’Ira di Dio non potrà più essere fermata, perché dopo il tempo avuto a disposizione, molti ancora non si convertono, approfittate ora per ritornare a Dio. Figli miei, pregate per l’America che pagherà un alto prezzo, ha rifiutato Dio e gli ha voltato le spalle, nonostante i miei continui appelli. Un terremoto molto forte sarà sentito ovunque. Figli, pregate per il Vescovo di Roma, perché al ritorno di un viaggio, piangerà per tutto ciò che accadrà. I tormenti di questi tempi, non devono allontanarvi dalla preghiera, ma rafforzarla, lo chiedo come Madre ai suoi figli. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, amen.

Alla faccia di chi dice sia una falsa veggente

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Trevignano Romano 07 dicembre 2021

Cenacolo in località Polonia

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, vi chiedo di non seguire le false luci del mondo, non è così che uscirete dalle tenebre, ma con il massimo affidamento a Dio, Lui vi proteggerà, non abbiate paura. Preparate i vostri rifugi, soprattutto nelle vostre case. Pregate per la chiesa, che verrà distrutta per poi rinascere, Gesù è vicino a voi. Credete alle parole di una Madre, tutto sarà meraviglioso e questa sarà la rinascita per voi e per il mondo. Pregate molto, continuate ad essere luce, affinché i miei angeli possano riconoscervi. Io passerò accanto a voi per benedirvi uno per uno e per far scendere la pace nei vostri cuori, non siate confusi, ma apritevi all’amore di Dio e nulla vi mancherà. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. amen

Messaggio per la Polonia:

Cari figli, tenetevi per mano l’un l’altro, anche quando tutto vi sarà diventato impossibile, fidatevi di Dio, che non vi abbandonerà. Usate l’astuzia del serpente e la purezza della colomba nulla vi mancherà.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

E' un'insulto all'intelligenza credere a questi messaggi, la Madonna che chiede di preparare bunker, per favore a tutto c'è un limite, Stefano Pozza questi messaggi li puoi pubblicare nel sito http://archivio-di-profezie-forum.387.s1.nabble.com/ dove scrivi con persone che come te credono agli ufo a Goldreik a Mazzinga z ecc ))) O ti devo lanciare l'Alabarda Spaziale ???))

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Comunque libero di credere a quello che vuoi , mi piace giocare, la pace galattica sia con te ))

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Non c'è scritto di pregare bunker da nessuna parte

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Ultimo pervenuto:
15 dicembre 2021: "… tempi difficili si stanno avvicinando, ma i santi angeli del Padre mio sono stati inviati a voi affinché il popolo di Dio non perisca… rimanete saldi e ancorati nella fede, allora la Bestia non avrà potere su di voi… Imparate a distinguere e preparatevi. Il mio Avvertimento è a portata di mano e così pure la fine, quindi siate pronti perché verrò a vincere… Ma rimanete vigilanti perché, prima che io venga, verrà l'Anticristo e lo scambierete per me se non siete pronti. State attenti, perché coloro che soggiacciono all'Anticristo saranno perduti. Sono tempi di confusione, ma quelli che sono pienamente stabiliti in me, nel loro Gesù, sapranno distinguere… La vostra preghiera trattiene moltissimo i piani malvagi; se solo poteste vederlo non smettereste di pregare… Quindi utilizzate la preghiera, perché il Padre interviene quando voi pregate e supplicate ed egli addolcisce, egli attenua, e colui che sta completamente nascosto in me lo proteggerà e lo guiderà in questo tempo…" – (Die Vorbereitung)

Avvoltoio
Avvoltoio
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

"Preparate i vostri rifugi, soprattutto nelle vostre case"

Questa frase può anche significare rifugio spirituale, luoghi dove pregare e rimanere vicino a Dio. Siccome le Chiese saranno inaccessibili e chiuse.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Puntualmente ripetiamo sempre le stesse cose, l'uomo è dura cervice:
dott. G.I.1 febbraio 2020 20:16
Sì, confermo il mio giudizio di due anni fa.

I messaggi di Trevignano Romano sono strani e lasciano molto perplessi. In sè, non hanno una loro "personalità" o "originalità", nel senso che non aggiungono nulla a quello che già sappiamo da altre fonti più rilevanti e qualificate. Sembrano ripresi un po' di qua e un po' di là.

Come è stato notato, anche l'ortografia e la forma dei messaggi appaiono spesso disordinate (sono sgrammaticati, il che risulta strano per una laureata).

Spesso sono sdolcinati e melensi al limite del disgusto, con espressioni come: "Miei tesori", "figli miei dolcissimi", "Tesori miei", "cari figli adorati", ecc..

Come molti falsi messaggi americani, invitano i credenti a prepararsi dei rifugi fisici (quando la Madonna ha detto più volte, a partire da Fatima, a Lucia, che il Suo Cuore Immacolato sarà l'unico rifugio) e a fare provviste di cibo e acqua:

16 agosto 2016
A breve mio figlio svelerà il terzo Sigillo (nella visione che La Madonna mi ha rappresentato ho visto un cavaliere vestito di nero con una spada e un cavallo nero che seminava carestia morte e disperazione ). L’unica arma che avrete sarà la preghiera e il Santo Rosario, FATE PROVVISTE DI CIBO IN SCATOLA E ACQUA POTABILE perché i demoni proveranno a togliervi tutto.

17 settembre 2019
Figli miei, PREPARATE RIFUGI SICURI perché arriverà un tempo dove non potrete fidarvi neanche dei miei figli prediletti. Questo periodo di apostasia vi condurrà alla grande confusione e tribolazione…

Questo messaggio in cui si diceva che "La Chiesa è falsa", è stato modificato:

16 settembre 2016 (modificato)
Ascoltate la pioggia di ira del Padre che si avvicina.
Non pensate che al Vaticano facciano cose belle per l’umanità, è tutto falso. Molti uomini di Chiesa sono falsi [in precedenza era: "La Chiesa è falsa", poi hanno corretto], i pochi santi preti saranno perseguitati così come il popolo di Dio.
Figlia mia non fidarti e segui dettagliatamente solo ciò che io ti chiedo .
Per me, non conviene perderci tempo.
Desta meraviglia come padre Flavio Ubodi, teologo cappuccino, che ha seguito e scritto anche sulle apparizioni di Civitavecchia (autore di "La Madonna di Civitavecchia"), già vicepresidente della Commissione teologica diocesana d'inchiesta, abbia scritto un libro in cui si dimostra favorevole alle apparizioni di Trevignano Romano («Asciugherò le vostre lacrime», Edizioni Segno, novembre 2017 – 136 pagine).

"Riscontrata la sincerità e credibilità della persona, può sorgere il dubbio se i messaggi provengano da fenomeni di creazione soggettiva (come, per esempio le allucinazioni), fenomeni provenienti dall'inconscio o subconscio in conformità a quanto il soggetto sa, desidera o teme. Dal contenuto dei messaggi di Trevignano e dalla realizzazione di molti di essi a distanza di pochi giorni sembra da escludere ogni suggestione soggettiva." (padre Flavio Ubodi)

http://www.temponuovo.net/ar2/segni-riferi…biografiche.gif
http://www.temponuovo.net/ar2/trevignano.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

A proposito della realizzazione dei messaggi "a distanza di pochi giorni", in questo messaggio dello scorso novembre 2019 (era autunno) veniva annunciato un inverno gelido e calamitoso: stiamo vivendo uno degli inverni più miti degli ultimi decenni.

Trevignano Romano 12 novembre 2019
“… Ecco, tutta la Chiesa sta per essere distrutta per rinascere più forte di prima, pregate, pregate, pregate. L’INVERNO CHE STA ARRIVANDO SARÀ DURO, TUTTI I RACCOLTI VERRANNO BRUCIATI DAL GELO e le calamità saranno sempre più forti, pregate tanto. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”

dott. G.I.1 febbraio 2020 20:17
Anche il famoso messaggio del 28 settembre 2019 che annuncerebbe la nuova malattia in Cina, è in realtà l'ennesimo messaggio generico, indeterminato, vago, come tanti altri messaggi simili. Ed è anche errato. L'errore è la prova che si tratta di un messaggio generico, riferito a indefinite malattie provenienti dalla Cina (in futuro?).

28 settembre 2019
Amati figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Pregate, pregate, pregate per la pace e per ciò che vi attende. Pregate per la Cina perché da lì arriveranno le nuove malattie, tutto già pronto per influenzare l'aria da BATTERI sconosciuti.

20 luglio 2019
Messaggio di Gesù
Fratelli amati, amate Dio in tutta la Sua pienezza, convertitevi, il tempo è finito, la giustizia è già su di voi, vedrete palle di fuoco venire dal cielo, la terra non smetterà di tremare, MALATTIE vecchie e seppellite torneranno e malattie nuove si affacceranno.

25 luglio 2019
Figli cari, quante MALATTIE e quante cose accadranno su questa terra, tutto questo è stato scritto e cosi sarà, ma voi non temete, avrete la nostra protezione, non abbiate paura.

5 gennaio 2019
Cari miei piccoli pregate, pregate, le PESTILENZE stanno arrivando e le EPIDEMIE si stanno divulgando (???), tutto avrà inizio a Roma, dove sta la Chiesa di Pietro malata.

ecc.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Se notate bene, nel messaggio del 28 settembre 2019 si parla sì di "nuove malattie" (genericamente), ma si specifica che saranno causate da "BATTERI". Già la frase in italiano è sgrammaticata e ha poco senso: "… tutto già pronto per influenzare l'aria da BATTERI sconosciuti". L'aria sarà contaminata da batteri sconosciuti oppure voleva dire che batteri sconosciuti causeranno una influenza nuova?

Comunque sia, la nuova malattia cinese è causata da un VIRUS e non da un batterio. La Madonna conosce la differenza tra virus e batteri.

"I virus sono dei microorganismi estremamente piccoli, visibili solo al microscopio elettronico, costituiti da materiale genetico (DNA o RNA) racchiuso in un involucro di proteine (capside) e, spesso, anche in una membrana più esterna costituita da lipidi (grassi) e proteine, detta pericapside.
I virus sono in grado di riprodursi (replicarsi) esclusivamente all'interno delle cellule dei tessuti dell’organismo, causandone la distruzione o la trasformazione in cellule tumorali.
La resistenza dei virus all'aria aperta è estremamente bassa, anche se alcuni virus respiratori possono sopravvivere più a lungo.

I batteri sono dei microrganismi unicellulari (una sola cellula), quindi più grandi dei virus, in grado di riprodursi (replicarsi) in vari tessuti del corpo umano.
In alcuni organi, come la bocca e l’intestino, determinati tipi di batteri sono naturalmente presenti, non causano danni e sono chiamati commensali.
Altri tipi di batteri, definiti patogeni, invece, possono essere aggressivi e danneggiare gli organi e i tessuti dell’organismo."

http://www.issalute.it/index.php/saluteaz-saz/v/694-virus-e-batteri

Dunque, virus e batteri sono profondamente diversi (sono spesso confusi): i virus NON sono considerati a tutti gli effetti organismi viventi; i batteri, invece, sono organismi viventi unicellulari, costituiti cioè da una sola cellula. I virus sono, mediamente, 100 volte più piccoli dei batteri (al punto da risultare invisibili al microscopio ottico).

http://www.saperesalute.it/virus-e-batteri-impariamo-a-conoscerli

Pertanto, non è vero nulla (come in molti dicono in rete e su Youtube) che il messaggio del 28 settembre 2019 profetizza il Coronavirus cinese.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Per rifugi intende cenacoli di preghiera razza di biiiip

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

Anche una santa di cui non ricordo il nome, forse santa Idegarda, e Giovanna d' Arco fecero profezie sbagliate in quanto la profezia può cadere nei limiti umani

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  dott. G.I.

FATE PROVVISTE DI CIBO IN SCATOLA E ACQUA POTABILE perché i demoni proveranno a togliervi tutto. ti sembra un messaggio della Madonna , ma per favore è un'insulto all'intelligenza, ti consiglio di leggerti i messaggi approvati dalla Chiesa nel passato, la Madonna invita alla preghiera , rosario confessione , eucarestia e santa messa , non di fare provviste,…ridicolo ,

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

ESTOTE PARATI

Canale YouTube: Elite Scout sopravvivenza Militare

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Credo che ti serva un corso di aggiornamento.

Tanto per farti capire con chi avremo a che fare

https://www.youtube.com/watch?v=csQkeU__aws

https://www.youtube.com/watch?v=z9BXfUF4dLg

Ce ne sono anche altri.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

I corsi di sopravvivenza non insegnano a combattere contro il nemico,per questo ci sono i militari.
Servono per imparare certe tecniche utili per sopravvivere per tempi limitati in un ambiente naturale,cercando di utilizzare il più possibile quanto si trova sul posto.

Anche i paesi occidentali hanno i loro corpi d'elite,che non sono inferiori per preparazione,capacità e ardimento agli Spetsnaz russi.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Certo, infatti
https://www.youtube.com/watch?v=rGX63DFifTQ

ma c'è una differenza; oltre al fatto di imparare da tutti (cfr link precedente sulle tecniche israeliane), quello è un popolo compatto. La nostra per contro non è praticamente mai stata una nazione e con quello che sta succedendo adesso di disgregherà ancora di più.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

PYOTR CHUMAKOV, VIROLOGO RUSSO: "IL CEPPO DI OMICRON È STATO CREATO ARTIFICIALMENTE E DEPOTENZIATO, FORSE PER PORRE FINE ALLA PANDEMIA"

Dalla Russia, uno dei paesi protagonisti assoluti della ricerca sul Covid (e precedentemente della ricerca su Ebola e MERS), arriva una notizia bomba, che disegna uno scenario assolutamente nuovo sul futuro della pandemia, che va in direzione opposta rispetto all’isterismo alimentato dalle nostre classi dirigenti e dal loro incredibile codazzo di propagandisti della paura. La notizia in Italia è stata veicolata da Demos TV e precedentemente divulgata dall’agenzia RIA Novosti (https://ria.ru/20211215/koronavirus-1763834316.html).

Dunque: «il ceppo Omicron del Coronavirus potrebbe essere stato creato e manipolato artificialmente». L'affermazione è di un noto virologo russo, Pyotr Chumakov, membro dell'Accademia delle Scienze della Russia e capo del laboratorio di proliferazione cellulare e biologia molecolare presso l'Istituto Engelhardt, ai microfoni di ????? ?????? (Radio Russia).

Secondo lo scienziato, tutte le mutazioni delle precedenti varianti di SARS-CoV-2 sono state raccolte nella variante Omicron, ma con l’aggiunta di un "inserto di tre amminoacidi", la cui comparsa è impossibile in modo naturale: il risultato è un "ceppo super-indebolito", che tuttavia si diffonde con assai maggior velocità della variante Delta e può bypassare i vaccini. Tuttavia, l'Omicron non causa gravi conseguenze, al momento.

Una recentissima ricerca proveniente dalla Danimarca fa presagire che semmai si fosse pensato ai vaccini a m-Rna come a uno scudo efficace, la variante Omicron rispetto alle altre varianti potrebbe avere una “preferenza” per i vaccinati e, soprattutto, per i super-vaccinati con tre dosi, anziché per i non vaccinati (https://files.ssi.dk/…/rapport-omikronvarianten-13122021-i3…)……

Sulla velocità della diffusione, le notizie convergono verso una forte accelerazione: ieri gli scienziati della LKS School of Medicine dell'Università di Hong Kong (HKUMed) hanno riferito che la variante Omicron del coronavirus infetta e si moltiplica 70 volte più velocemente nei bronchi umani rispetto al ceppo Delta, ma con un’infezione meno grave nei polmoni (https://www-med-hku-hk.translate.goog/…/20211215-omicron-sa…)……

……Il presidente russo Vladimir Putin in persona, dopo una telefonata con l’omologo sudafricano Ramaphosa, ha preso subito sul serio la questione Omicron, tanto da far volare in fretta e furia un Ilyushin IL-76 in Sudafrica con a bordo una squadra di epidemiologi e fisici del ministero della Salute, un reparto ad hoc del ministero delle Emergenze e “un laboratorio mobile” del Rospotrebnadzor, la struttura sanitaria civile della Federazione Russa.
Non è frequente sentire parole ottimiste dal solitamente cauto Putin.
Perciò non è passata inosservata una sua recente dichiarazione:
«Omicron potrebbe essere un 'vaccino naturale' che avvicina la fine della pandemia»…… ……

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-pyotr_chumakov_virologo_russo_il_ceppo_di_omicron__stato_creato_artificialmente_e_depotenziato_forse_per_porre_fine_alla_pandemia/39602_44396/

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

OMICRON, STUDIO-CHOC: "VACCINO MARCATAMENTE COMPROMESSO, FORSE NEUTRALIZZATO"

Neanche il TERZO RICHIAMO contro il coronavirus potrebbe funzionare per fermare la variante Omicron.
A diffondere la preoccupante notizia è uno studio condotto dai ricercatori della COLUMBIA UNIVERSIty, secondo cui la nuova mutazione del Covid sarebbe notevolmente resistente ai vaccini.
Nel dettaglio, spiegano il dottor David Ho e altri 20 ricercatori, le mutazioni "estese" di Omicron possono "COMPROMETTERE NOTEVOLMENTE" tutti i principali vaccini Covid, persino NEUTRALIZZANDOLI.
E questo vale anche per LA TERZA DOSE …….

https://www.liberoquotidiano.it/news/scienze-tech/29819910/omicron-studio-vaccino-compromesso-neutralizzato.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Gli incontri di Bergoglio con i patriarchi ortodossi sono sempre disgustosi. Si vede lui baciare le loro collane senza essere ricambiato. Il suo non è ecumenismo ma capitolazione. A parte ciò e la veneranda età, che non sarebbe un ostacolo di per sé, rimane il fatto che lui non può rappresentare la chiesa cattolica come antipapa. Forse le profezie di un viaggio del Papa in Russia alludono ad un Papa legittimo.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Pure a parer mio il viaggio in Russia dovrebbe riguardare un vero Papa, anche perché il tenore di quanto riferito dalle veggenti di Garabandal fa capire che sarà un episodio felice per la Chiesa. Se Bergoglio non fosse Papa, è i dubbi sono forti, non si parlerebbe di tale avvenimento in modo positivo. In quanto Bergoglio punta a unire le Chiese cristiane, comprese quelle protestanti, ma anche le altre religioni del Libro. Per creare una neo-chiesa sincretista, una falsa chiesa di Cristo. Che sono poi gli obiettivi della Massoneria. Comunque, riguardo l'età, si sta benone finché si sta benone. A 85 anni o oltre da un giorno all'altro può capitare qualche grave acciacco per la salute, e renderebbe non possibile o non salutare fare viaggi all'estero. Inoltre lui già è stato operato, e ci sono illazioni che possa essere stato un motivo grave. Nostradamus stesso poi sembrerebbe far capire che Bergoglio morirà in tormenti ben strani, non di vecchiaia. Probabilmente il motivo dell'operazione non è stato del tutto risolto e ciò potrebbe significare avere i prossimi anni davanti a sé caratterizzati da problemi fisici non trascurabili e che infine ne causerebbe anche la morte. Per cui il minimo sarebbe che viaggi non ne faccia più, fra qualche tempo, rendendo inutile il tentativo di fissare date per incontrare il patriarca ortodosso in Russia. Sempre che Putin sia favorevole a questo incontro, perché non vuole che la religione in Russia venga annacquata da un simile Papa, eretico, se non massone e antipapa.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sono da cellulare, scusate alcune imperfezioni

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Forse le profezie di un viaggio del Papa in Russia alludono ad un Papa legittimo." (Anonimo)

L'osservazione è giusta: nel senso che, se Francesco va a Mosca, questa è un’ottima conferma che è lui il Papa legittimo (come ho sempre detto e creduto: Papa pessimo, ma Papa); e quindi decadono come infondate tutte le teorie, speculazioni, congetture, supposizioni… su sede impedita, rinuncia di BXVI invalida, tesi del munus/ministerium, elezione nulla, ecc., perché la Madonna non direbbe mai: «Il Papa andrà in Russia…», se non fosse VERO Papa.

"Dott.g.i. mi meraviglio di lei la notizia è stata gia scritta nel blog precedentemente
http://ducadeitempi.blogspot.com/2021/11/emeglio-prepararsi-adun-segnale.html
Anonymous6 dicembre 2021 23:25" (Anonimo)

È vero, la notizia era stata data, ma forse l’ho letta senza dargli importanza (perché non c'era il video). Ora che ho visto il video e ho sentito il Papa parlare di questo Ilarione che deve venire in Vaticano per concordare la data per un possibile incontro, la cosa acquista un altro valore. Può darsi che una data venga fissata. Io penso a Parolin. Vediamo.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È Papa per quanto riguarda l' amministrazione del potere temporale, per quanto riguarda quello spirituale è antipapa

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

“Papa pessimo, ma Papa”: qui casca l’asino! Tale papa non è pessimo per i peccati personali ma per la dottrina; dunque è eretico; crolla tutta la dottrina cattolica! Soluzione (non soluzione): il papa non è pessimo e allora perché lamentarsi? Non resta che tenerselo stretto stretto a denti stretti e senza fiatare, oppure prendere coraggio… Senza il coraggio del martirio si rischia la morte eterna! Meglio in cielo mutilato che all’inferno intero!

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi sembra cosa strana che per stabilire la legittimità di un Papa bisogna fidarsi dei veggenti. Questa procedura non si pratica neppure per il Dalai Lama che deve superare un rigoroso esame prima di essere riconosciuto. Qui si confonde il diritto con la mistica. Mi scuso per l'ignoranza. Pròspero Maccarrone.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Da ignorante , questo Papa sarò dichiarato illegittimo antiPapa e eretico solo da un atto successivo di un concilio o da un Papa, come sempre avvenuto nella storia della Chiesa, pertanto fino a tale atto il cielo considererà valido questo Pontificato, non capisco alla fine quale sia il problema , anche in Anguera la Madonna definisce Francesco Papa, il fatto che la sede sia impedita in questo momento lo si valuterà successivamente, in pratica il cielo puo considerare Papa Francesco Papa legittimo e la profezia del viaggio a mosca realizzarsi e successivamente dopo un atto di un concilio considerare Papa Francesco illegittimo

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

La Madodonna dice, riferendosi ai due troni, solo uno è il vero successore di Pietro, confermando quello che dico io Benedetto monus pietrino, Francesco monus temporale

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Munus petrinum. Il monus è altra cosa di cui dottamente ci ha delucidato il padre Rietz. In ogni caso il potere temporale non è cosa connessa al munus. Per la Chiesa il potere temporale è un accidente storico non necessario all'esercizio del munus, che è sempre e solo di natura spirituale.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Riguardo l'anonimo delle 22.28,per me infatti la questione non è nominale che a Conchita sia stato riferito che il viaggio in Russia lo farà un Papa, ma le mie osservazioni sono che si tratti di un vero nonché un buon Papa dal punto di vista sostanziale.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Un'altra cosa che vorrei aggiungere è che alle veggenti di Garabandal è stato detto che le Chiese saranno unite, e lo hanno riferito ad alcuni testimoni come se fosse una cosa positiva per i Cielo. Per cui, con un Papa come Bergoglio,infarcito di eresie moderniste, potrebbe mai essere positiva una unione con la Chiesa ortodossa russa?
Anche per questo ritengo che sarà un altro Papa, un vero successore di Pietro, detto col linguaggio di Anguera, fedele al Magistero di sempre, che porterà a unire la Chiesa cattolica con quella ortodossa russa, ed anche altre Chiese ortodosse, copte.
Mentre le Chiese protestanti potrebbero unirsi a quella cattolica apostolica romana col favore del Cielo, solo se cambiassero radicalmente tanto da non essere più protestanti. Per cui questo è lecito aspettarselo avvenire nei primi anni del tempo di Pace.

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Personalmente credo che la profezia di Garabandal debba essere interpretata come un segno dei tempi che manda l'avviso per il verificarsi di altri eventi. Non è una profezia sulla legittimità o meno di un papa. Anche in Anguera Francesco è definito papa sebbene siano molti i messaggi che lasciano presagire sviluppi futuri sulla sua legittimità.
Detto questo, Francesco può benissimo essere il papa in questione avendo già incontrato a Cuba il patriarca Kirill. Ad Anguera si parla della modifica della professione di fede come offesa a Cristo. Ho sempre pensato all'eliminazione del filioque nel dialogo ecumenico con Mosca. E chi meglio di papa Francesco?
Sono ipotesi ovviamente, ma se questo viaggio dovesse avvenire sarebbe visto appunto come il primo incontro a Mosca fra un papa ed un patriarca ortodosso.
Tra l'altro viste le tensione geopolitiche tale viaggio, autorizzato da Putin, avrebbe anche risvolti diplomatici per provare ad evitare un conflitto.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ma infatti, almeno io mai parlato del suddetto messaggio di Garabandal per derivarne una legittimità solo formale, e magari non definitiva, del Papa che farà il viaggio a Mosca.

La modifica della professione di Fede, invece, ritengo verrà fatta per venire incontro all'episcopato tedesco che minaccia lo scisma. Tale appiattimento avverrebbe o con questo "Papa" o con un "Papa" successivo a lui.

La convergenza tra Chiesa cattolica e ortodossa russa, o ortodossa in generale, potrebbe esserci piuttosto su una data comune per la Santa Pasqua. Come è desiderio di Bergoglio che accada.

Bergoglio poi è sfacciatamente pro Biden, non vedo come potrebbe avere un ruolo mitigatore tra Usa e Russia, in questo momento.
Putin critica il mondo occidentale per la sua decadenza morale e spirituale. L'attuale "Papa" è proprio il simbolo dello scadimento occidentale, che non ha più una guida morale, e non persegue più gli obiettivi di una vita veramente cristiana. Segue un filantropismo comunista non cristiano e il politically correct delle elite massoniche in special modo sioniste e nord americane.
Per questo el Papa non è una carta spendibile per evitare che la Russia difenda il suo popolo, anche in Ucraina, dalle intromissioni anche sotterranee in ottica antirussa da parte della Nato.

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Papa pessimo, ma Papa”: qui casca l’asino! Tale papa non è pessimo per i peccati personali ma per la dottrina; dunque è eretico; crolla tutta la dottrina cattolica!…" (Anonimo)

Questo Papa ha mai dichiarato solennemente (ex cathedra) una dottrina palesemente eretica? Ad esempio, egli non crede che Maria sia Corredentrice: ha mai dichiarato il dogma che Maria NON è Corredentrice? No.

Ambiguità tante (i dubia lo dimostrano), ma nulla di preciso che lo possa inchiodare alle sue responsabilità.

Noi sappiamo bene che quando il Papa si esprime come dottore privato, ad esempio tramite un libro, un'intervista, un discorso sull'aereo, conversazioni private, ecc., non è Magistero ordinario della Chiesa e di conseguenza non è richiesto l’ossequio della Fede e nemmeno l’ossequio della ragione (tante volte dice cose insensate). Quindi, in questi casi, è possibile dissentire da lui e non seguirlo. Lasciarlo parlare… poi verrà il giudizio.

Pessimo Papa, ma Papa.

Poiché sarebbe lungo replicare, quando avete tempo, vedetevi questo video su quello che un cattolico può credere su questo Papa e così vi si chiariranno molti dubbi (parlo dei cattolici): don Alfredo Morselli, sacerdote bolognese devoto e dotto (ex collaboratore di Caffarra), che conosce benissimo i problemi del modernismo nella Chiesa, spiega PUNTO PER PUNTO (impressionante la citazione di Fogazzaro).

Anche se l'elezione fosse stata orchestrata dalla mafia di san Gallo, sarebbe valida (universalis Ecclesiae adhaesio).

Impossibile perfino la deposizione del Papa. Si può fare solo quello che si fece con papa Onorio I (condannato dai successori dopo la morte). Però, in questo caso, si condanna uno che ha favorito l'eresia nella Chiesa, ma resterà sempre Papa (infatti Onorio I, pur condannato per aver favorito "per negligenza" l'eresia monotelita, resta un Papa della Chiesa).

"Nel corso del suo ministero come vescovo di Roma Onorio appoggiò, in un suo scritto, una formulazione cristologica monotelita (…) Per questo motivo, a più riprese dopo la sua morte, Onorio subì l'anatema assieme ad altri eretici monoteliti, in particolare durante il Concilio di Costantinopoli III (sesto concilio ecumenico). La condanna di Onorio per eresia venne in seguito confermata da papa Leone II (…) Si ebbe, quindi, il caso di un papa che aveva affermato eresie (…) e la cui eresia venne anatematizzata da un concilio ecumenico e confermata da altri papi di Roma." (Wikipedia, voce: Onorio I)

Ne parla anche don Morselli:

https://www.youtube.com/watch?v=dUn7PmyPEEI

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

“questo Papa sarò dichiarato illegittimo antiPapa e eretico solo da un atto successivo di un concilio o da un Papa”; qui casca ancora l’asino! Se un papa è eretico, ipso facto non è più papa: è scomunicato latae sententiae. Non occorrono né concili, né papi successivi.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Comunione, sulla mano, pachamana, riabilitazione dell' indemoniato ed eretico Lutero, etc etc, etc. È eretico e basta. Non è Papa in materia spirituale.

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Se un papa è eretico, ipso facto non è più papa: è scomunicato latae sententiae." (Anonimo)

Anonimo è meglio che ti vedi il video che ho dato, perché dimostri di non conoscere per nulla il Diritto canonico.

E confondi quella che è una pura ipotesi teologica con quelle che sono le norme della Chiesa.

Se il Papa eretico è scomunicato latae sententiae, qual è la norma del Diritto Canonico che commina questa scomunica? Non esiste, perché il Papa non può essere giudicato da nessuna autorità terrena o ecclesiale avendo per superiore solo Gesù Cristo (Prima Sedes a nemine judicatur, Can. 1404 – La prima Sede non è giudicata da nessuno.). Senza una norma specifica, non c'è scomunica (a meno che non la voglia comminare tu, con la tua autorità).

Quella a cui tu alludi ("ipso facto non è più papa") è solo una delle quattro tesi teologiche (e dico tesi, cioè ipotesi da dimostrare e poi da normare canonicamente) sulla questione del Papa eretico: la tesi di Bellarmino e Billot.

Scrive don Nitoglia:

"La questione del Papa eretico è solo un’ipotesi, un’opinione possibile, nemmeno probabile e per nulla certa.

I Dottori della Chiesa, soprattutto nella controriforma, ne hanno discusso come pura possibilità teorica ipotetica (“ammesso e non concesso che il Papa possa cadere in eresia…”).

…la quarta ipotesi sostiene che il Papa, se cade in eresia manifesta, perde ipso facto il pontificato (depositus). Essa è sostenuta dal Bellarmino (ut supra, p. 420) e dal Billot (idem, pp. 608-609) come solo possibile e meno probabile della prima ipotesi, ma più probabile della terza. Come si vede si tratta solo di ipotesi, di possibilità teoretiche, neppure di probabilità, e mai di certezze teologiche."
https://www.radiospada.org/2015/12/la-questione-del-papa-eretico/

Non so se si è capito: "si tratta solo di ipotesi, di possibilità teoretiche, neppure di probabilità, e mai di certezze teologiche".

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che c'era dentro/dietro la scatola?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

“la norma del Diritto Canonico che commina questa scomunica? Non esiste, perché il Papa non può essere giudicato da nessuna autorità terrena o ecclesiale avendo per superiore solo Gesù Cristo”; e qui casca ancora l’asino! E’ proprio così. Il papa eretico e traditore è fuori dalla chiesa come lo fu Giuda: non fu più apostolo; non ci fu bisogno di nessun concilio o tribunale. Mi accusi di non conoscere il canone: non mi cale. Chi si avvale di argomenti pretestuosi e si ripara dietro argomentazioni legali per negare la verità sarà condannato. Il tuo ragionamento e quello di don Nitoglia sono identici e mirano a salvaguardare la propria posizione umana: non declamare la verità è come negarla; così vuole lo Spirito della menzogna e per compenso non si avranno noie di nessun genere. Si salverà solo chi avrà il coraggio del martirio per la verità.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che un papa possa cadere in eresia mette in discussione l'assistenza dello Spirito Santo. Mi pare che solo in due occasioni si sia presentato questo problema: con papa Onorio e con un Giovanni del periodo avignonese. Per il primo si trattò in sostanza di leggerezza linguistica riguardo alla volontà di Cristo, amplificata dagli ortodossi; per il secondo ci fu una ritrattazione davanti ai cardinali, non necessaria trattandosi di opinione personale sul destino delle anime. Morale: non è mai avvenuto che lo Spirito Santo abbia negato la sua assistenza all'esercizio del munus petrinum. Questo è il miracolo. Per quanto riguarda Bergoglio ci sono fondati motivi per ritenere che lo Spirito Santo non abbia concesso la sua assistenza, come documentato dai Dubia su cui non c'è stata alcuna ritrattazione. E vengo al viaggio in Russia. Si dimentica qui che l'arcivescovo Hilarion ha risposto secco,a nome della chiesa ortodossa russa, che nel primo millennio non ci fu nessun riconoscimento da parte dei patriarchi ortodossi del munus petrinum, considerato una prevaricazione romana del secondo millennio. Date queste premesse il viaggio in Russia di un Papa sarebbe inutile a meno che non lo faccia Bergoglio, che papà non è, per baciare senza ricambio la collana a due medaglie di Cirillo, che cementerà la capitolazione di Roma.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il computer è maleducato: se scrivi Papa corregge in "papà". Valga pertanto: " Bergoglio, che Papa non è…"

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

https://www.agenzianova.com/a/61c2e84658cbc9.16999015/3727492/2021-12-22/vaticano-russia-metropolita-hilarion-non-discussa-visita-papa-francesco-in-russia-in-incontro-odierno

Vaticano-Russia: metropolita Hilarion, non discussa visita papa Francesco in Russia in incontro odierno
Mosca, 22 dic 09:51 – (Agenzia Nova) – La questione della visita di papa Francesco in Russia non è stata oggetto di discussione nell'incontro odierno con il Pontefice. Lo ha dichiarato il presidente del Dipartimento per le relazioni esterne della Chiesa ortodossa russa, il metropolita Hilarion di Volokolamsk, al termine dei colloqui con il Papa in Vaticano, auspicando comunque che il Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill e papa Francesco possano incontrarsi nel corso del prossimo anno. "Apprezziamo molto l'apertura del Papa al mondo ortodosso e ci auguriamo che ciò possa produrre in futuro buoni risultati nell'ambito delle relazioni tra la Chiesa ortodossa e quella cattolica", ha aggiunto Hilarion, ripreso dall'agenzia di stampa "Ria Novosti"

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sì, nessuna data fissata.

Il Metropolita Hilarion ha detto testualmente:

"Oggi con Papa Francesco abbiamo parlato della possibilità di un suo incontro con il Patriarca Kirill, abbiamo analizzato alcune idee concrete relative al luogo e alla data. Ma queste idee devono essere ulteriormente ragionate e finalizzate: per questo non siamo pronti ad annunciare la data e il luogo dell’incontro, ma speriamo che si possa realizzare nel 2022."

Qui c'è l'audio dell'intervista a Hilarion:
https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2021-12/papa-francesco-hilarion-ortodossi-russia.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

A mio avviso l'incontro avverrà in territorio neutro, Finlandia, kazakistan, Bari , a meno che la situazione in Ucraina dovesse aggravarsi, cosa molto probabile, potrebbe avvenire in questo caso a Mosca.
L'incontro nel 2022 a Mosca sarebbe perfetto con l'eventuale miracolo del 13 aprile 2023 , da molti considerata una delle date più probabili.
Nella data del miracolo ci sarà un accordo con il mondo ortodosso, probabilmente solo con il ramo Greco (Costantinopoli,Alessandria,Cipro, Grecia, ecc) difficilmente con il ramo Slavo (Mosca, Serbia, Polonia,Cechia..ecc ) è inatto infatti uno scisma nel mondo ortodosso a seguito del Tomos del Patriarca Ecumenico di Costantinopoli alla chiesa scismatica in Ucraina, scisma che diverrà più evidente con gli imminenti Tomos Di Costantinopoli alle chiese scismatiche del Montenegro e della Macedonia del nord. Il mondo slavo si unirà alla chiesa Cattolica solo durante il Papa santo, quando tutti i Cristiani ritorneranno alla Chiesa Cattolica Apostolica Romana, e termineranno le altre religioni pagane

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il dibattito sul "papa eretico" quantunque interessante porta fuori strada. Il problema secondo me non sta nell'eterodossia di Francesco, che è cosa assolutamente certa, che si manifesta negli indirizzi di prassi dati agli episcopati, ma nella validità del Conclave che lo ha eletto.
Non vale la tesi del riconoscimento universale della Chiesa se si dimostra che le dimissioni di Benedetto XVI non erano valide, e che invece erano un mascheramento di una situazione diversa. Ovviamente questa prova può venire solo, al momento opportuno, da lui stesso o da un suo delegato. Ma è la soluzione a tutti i problemi che altrimenti sono irrisolvibili e ledono le basi delle dottrine fin qui accettate e conosciute.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo. E' esattamente così. Anche se mi sembra che qualcuno faccia orecchie da mercante, oppure si butta a capofitto sulla questione eretico o meno per sfuggire dalla realtà dei fatti. Il punto è: sono valide le dimissione di Benedetto XVI? E' valido il conclave? Si o no. Il resto è fuffa di persone ignoranti o in malafede. Saluti.
Massimiliano

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

https://www.askanews.it/esteri/2021/12/23/incontro-tra-il-papa-e-il-patriarca-kirill-possibile-dopo-pasqua-pn_20211223_00016/

Incontro tra il Papa e il patriarca Kirill possibile dopo Pasqua
Non ancora decisa data precisa, Mosca ipotizza Paese terzo

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Paese terzo non adempie la profezia di Garabandal.
I tempi si allungano.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

….Oggi siamo in grado di interpretare correttamente un misterioso discorso (affidato, all'epoca, opportunamente, all’agenzia cattolica Acistampa QUI) pronunciato da Mons. Gänswein il 21 maggio 2016.

Il segretario del papa presentava un libro su Benedetto XVI di don Roberto Regoli il quale giustamente si chiedeva QUI come mai non fosse stata prevista una normativa canonica per regolamentare l'istituzione del Papa emerito…..

…..il commento dello stesso Gaenswein QUI sul suo discorso di presentazione:

“Quando le fonti sono accessibili L'INTERO MOSAICO diventerà sempre più CHIARO. PER ADESSO CI SONO DIVERSI PEZZI DEL MOSAICO che si possono vedere IN UN MODO O NELL'ALTRO”.

https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/29878827/monsignor-gaenswein-codice-ratzinger-papa-legittimo-papa-emerito.html

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anche la pulce innominata ha la tosse, a quanto vedo, un vizio che non vuole proprio finire. Malgrado la vorrei tenere, possibilmente, se fosse per me, nella mia più completa indifferenza.
Come se la questione della possibile falsa dimissione di BXVI, con errori macroscopici, forse in parte volontari, nella declaratio del 2013, come riportati nell'inchiesta giornalistica di Andrea Cionci fosse una novità.Oltre a tutte le scoperte vere o false che siano, collegate alla figura equivoca del Papa emerito

Metto il link per l'ignorante di cui sopra:
https://www.byoblu.com/category/papa-e-antipapa-linchiesta/

Oppure la questione degli accordi tra Cardinali massoni riunitisi a San Gallo(CH)fosse un argomento nuovo. E più in generale degli accordi pre-conclave che lo invaliderebbero.
Ma se sono anni che ne parliamo? E qualcuno vorrebbe dipingersi come l'astuto che non è, ma piuttosto un tirapiedi

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Remox credo che il tizio chiamato Domenico dica a te… O almeno così sembrerebbe… Ambasciator non porta pena! Saluti.
Massimiliano

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il dibattito sul "papa eretico" quantunque interessante porta fuori strada. Il problema secondo me non sta nell'eterodossia di Francesco, che è cosa assolutamente certa, che si manifesta negli indirizzi di prassi dati agli episcopati, ma nella validità del Conclave che lo ha eletto.(Remox)
Se ci sono dubbi sulla validità della sua elezione, questi sono ancor più rafforzati dagli indirizzi e disposizioni che dà alle singole diocesi o gli episcopati di certe nazioni o continente, e dall'escamotage di non ricorrere ad atti magisteriali riguardanti l'intera Chiesa, nella veste di pastore universale, per non rendere inconfutabili le sue eresie. Indirizzi infarciti di inesattezze sulla Morale e di eresie nella Fede, che fanno propendere ancora di più per un Papa non assistito in modo speciale dalla Grazia di Dio, come dovrebbe essere per un vicario di Cristo. Per cui tali elementi rafforzano l'idea che si tratti di fatto di un antipapa, e se fosse un atipapa quel messaggio sul viaggio a Mosca, riferito da Conchita, ben difficilmente riguarderebbe Bergoglio. Pur essendo solo un'ipotesi al momento, non essendovi documenti ufficiali con la pretesa di infallibilità che lo possano attestare. In attesa, in futuro, non si sà quanto lontano, che tale ipotesi venga o meno ufficializzata da un Concilio o da un vero Papa, dopo una adeguata indagine riguardante tutto il suo pontificato, a partire dal discusso conclave.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

No, riguarda l'ignorato ignorante

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Non vale la tesi del riconoscimento universale della Chiesa se si dimostra che le dimissioni di Benedetto XVI non erano valide, e che invece erano un mascheramento di una situazione diversa. Ovviamente questa prova può venire solo, al momento opportuno, da lui stesso o da un suo delegato." (Remox)

Siamo d'accordo.
Ma c'è un enorme "SE": "se si dimostra". E se non si dimostra?
Se verranno prove nuove e sconvolgenti, tutti dovranno prendere atto della verità tenuta nascosta.

Ma se non si dimostra e non verranno nuove rivelazioni, la situazione resta quella attuale: Francesco è il Papa, anche se ha idee eretiche.

Molti, invece, sono convinti che per il solo fatto di essere eretico, uno decada ipso facto dall'ufficio di Papa (che venga o non venga dimostrato altro).

Questo è l'errore di chi confonde eresia formale con eresia materiale e di chi ignora un dogma importantissimo che, se si reputa cattolico, è tenuto a credere.

1)
Un Papa può favorire l’eresia o cadere in eresia materiale:
(a) come persona o dottore privato (cioè a livello della sua coscienza personale: eresia interna non conosciuta o anche manifestata; es. quando ha detto che Maria non è Corredentrice o che non è nata già tutta santa);
(b) oppure come Papa, ma solo nel magistero NON DEFINITORIO, non obbligante e quindi non infallibile (es. un'omelia, un discorso, un'esortazione post-sinodale, ecc.).

In questi casi, la sua eresia non incide sulla Fede della Chiesa (perché egli non obbliga nessuno) e quindi egli rimane Papa: se la vedrà con Dio (sono peccati suoi personali contro la Fede).

2)
Se invece un Papa con idee eretiche cercasse di imporre a tutta la Chiesa, tramite qualche definizione solenne e obbligante, una dottrina eretica, tale sforzo o tentativo non andrebbe in porto, perché Gesù impedirebbe che un Suo Vicario cada in eresia formale (cioè definitoria, ex cathedra). Questo è il senso del dogma dell'infallibilità papale: il Papa nel definire (ex cathedra) non errerà mai, perché Gesù gli ha promesso l'assitenza della Sua grazia. è un caso impossibile, che non si verificherà mai; non perché lo dico io, ma perchè è un dogma da credere, se si è cattolici.

La definizione del dogma:

«Perciò Noi, mantenendoci fedeli alla tradizione ricevuta dai primordi della fede cristiana, per la gloria di Dio nostro Salvatore, per l'esaltazione della religione Cattolica e per la salvezza dei popoli cristiani, con l'approvazione del sacro Concilio PROCLAMIAMO E DEFINIAMO dogma rivelato da Dio che il Romano Pontefice, QUANDO PARLA EX CATHEDRA, cioè quando esercita il suo supremo ufficio di Pastore e di Dottore di tutti i cristiani, e in forza del suo supremo potere Apostolico DEFINISCE UNA DOTTRINA CIRCA LA FEDE E I COSTUMI, vincola tutta la Chiesa, per la divina assistenza a lui promessa nella persona del beato Pietro, gode di quell'infallibilità con cui il divino Redentore volle fosse corredata la sua Chiesa nel definire la dottrina intorno alla fede e ai costumi: pertanto tali definizioni del Romano Pontefice sono immutabili per se stesse, e non per il consenso della Chiesa. Se qualcuno quindi avrà la PRESUNZIONE di opporsi a questa Nostra definizione, Dio non voglia!: SIA ANATEMA.» (Pastor Aeternus, 18 luglio 1870)
http://www.totustuustools.net/magistero/p9pastor.htm

Quindi, esclusa la seconda, resta solo la prima possibilità di un Papa eretico come dottore privato. E per questo, basta portare un po' di pazienza, che passa.

Aspettiamo pure qualche prova dirompente, ma se non verrà, resta la certezza che la rinuncia di BXVI fu valida e che il Papa legittimo è Francesco (eretico o non eretico), secondo il pacifico riconoscimento universale della Chiesa (universalis Ecclesiae adhaesio).
Il medaglione è un segno forte.
http://www.conosciamoroma.it/conosciamoroma/media/k2/items/cache/094d739d968df36a87418643dcb9d4ac_XL.jpg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Scommettiamo che nei prossimi 4 mesi la situazione Ucraina-Russia peggiorerà con l'aggravarsi della situazione mondiale covid e crisi energetica, e tutto questo porterà a un'incontro Putin, Papa Francesco, Patriarca Kirill, a Mosca ,come ultima possibilità di salvezza??

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Con tutta la benevolenza e la serenità possible, non siamo qui per fare delle scommesse, ma per analizzare i fatti,circostanze, indizi, se noti. Collaborando tra noi per capirne di più, e non dandosi possibilmente addosso, come dissi a suo tempo, in una vanitosa gara a chi ce l'ha più lungo lo sguardo.
Ognuno dica la sua, poi vedremo in futuro i fatti come andranno. Senza avere troppa fretta e saltare a conclusioni forzate, si spera.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Confermo la scommessa, anzi certezza, i tempi sono giunti

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Certezze ne può avere solo Dio.
Per gli uomini è più certo sbagliare.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Il commento del dott.GI,19 dicembre,18:25.E' la prima volta che leggo Russia e non comunismo(Mari Loli) virgolettato riguardo al tempo dell'Avvertimento .Comunque in questo caso bisogna ammettere,se non sbaglio,che prima deve tornare il comunismo in Russia Che,del resto,e' possibile.Anche l'alternanza di brani tra virgolette e brani "liberi",per non dire in liberta',non e' sui soliti alti livelli di lucidita',precisione e scrupolo del dott.GI.Le truppe ai confini non significano invasione,lo sa bene anche Biden.Certo,se facciamo il processo alle intenzioni,possiamo anche pensaré che magari,se Putin dovesse essere rovesciato improvvisamente,allora qualche suo consigliere militare potrebbe essersi portato avanti col lavoro. Dall'Ucraina non si "dilaga" in Europa,secondo le profezie,perche' invece allí Stato attuale,Senza consideraré le profezie,sarebbe proprio cosi'.Le fonti americane sono inquinate da molto tempo,e se Poi parlano di attacco russo nel prossimo gennaio,vanno lasciate perdere.Piu' onesto chiedere direttamente a Putin:la statistica su chi mente e inganna di piu' non lascia scampo.Dott.GI mi meraviglio.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Ma chi te lo ha detto che il comunismo deve tornare in Russia? E poi, se n'è mai andato?

leggiti il commento di mario mancusi – view post Inviato il 29/11/2019, 21:43
Così passerai dalla meraviglia allo stupore
https://piccologregge-donna-drago.forumfree.it/?t=74932442&st=435

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

A proposito di Mario Mancusi, è da parecchio tempo che non commenta più.
Come mai?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Perché il monopolio è tutto ecuadoriano.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

No il monopolio oggigiorno e' degli anónimi disonesti e infami.Non posso neanche dirle:" Parla per te" e non per Mancusi(che leí cerca di far passare per anónimo)perche' leí non esiste.Gente come lei si qualifica da sola.

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa

"E' la prima volta che leggo Russia e non comunismo (Mari Loli) virgolettato riguardo al tempo dell'Avvertimento" (Vincenzo)

Si tratta di un estratto dal libro tedesco di Albrecht Weber ("Garabandal. Der Zeigefinger Gottes", 2000, pag. 130-131), nel quale viene riportata una intervista a Mari Loli (del 9 maggio 1983) fatta dalla signora Christine Bocabeille.
Essendo in tedesco, nei siti su Garabandal è riportata la traduzione inglese:

«Mrs. Christine Bocabeille asked Mari Loli: “If you are not allowed to tell me the exact year, perhaps you could tell me approximately when it will happen.”
Mari Loli: “Yes, it will be at that time when the world will most need it.”
Christine: “When is that?”
Mari Loli: “When Russia will unexpectedly and suddenly overrun and overwhelm a great part of the free world. God does not want this to happen so quickly. In any case the Warning will come when you will see that Holy Mass cannot be celebrated freely anymore; then it will be that the world will most need the intervention of God.”»

http://www.1260.org/Mary/Text/Text_Hanratty_Garabandal_Prophecy_About_Communism_en.htm

«La signora Christine Bocabeille chiese a Mari Loli: "Se non ti è permesso dirmi l'anno esatto [dell'Avvertimento], forse potresti dirmi approssimativamente quando accadrà".
Mari Loli: "Sì, sarà nel momento in cui il mondo ne avrà più bisogno".
Christine: "E quando sarà?"
Mari Loli: “Quando la Russia inaspettatamente e improvvisamente invaderà e travolgerà gran parte del mondo libero. Dio non vuole che questo accada così in fretta. In ogni caso l'Avvertimento verrà quando si vedrà che la Santa Messa non potrà più essere celebrata liberamente; sarà allora che il mondo avrà più bisogno dell'intervento di Dio".»

"Anche l'alternanza di brani tra virgolette e brani "liberi", per non dire in liberta', non e' sui soliti alti livelli di lucidita', precisione e scrupolo" (Vincenzo)

L'unica parte libera (cioè senza virgolette) è una parafrasi puntuale e fedele alle informazioni che ci vengono dalle veggenti.

Ecco la parafrasi:

«Questa spaventosa aggressione da parte della Russia culminerà con la persecuzione della Chiesa. I sacerdoti dovranno nascondersi, le chiese saranno chiuse e diventerà molto difficile per i fedeli praticare la religione. Sembrerà che la Chiesa sia scomparsa.
La durata di questa persecuzione non è nota, ma richiederà un atto di Dio, l'Avvertimento, per fermarla.»

Le fonti (basta leggere le parti in maiuscolo):
19 Ottobre 1982 [GARABANDAL, gennaio-marzo e aprile-giugno 1983] a Mari Loli

D. Ricordi che cosa abbia detto la Santa Vergine a proposito della tribolazione comunista che dovrebbe precedere l'Avvertimento?
R. Sembrerà COME SE IL COMUNISMO AVESSE INVASO IL MONDO INTERO e fosse diventato molto DIFFICILE PRATICARE LA RELIGIONE, PER I SACERDOTI SARÀ DIFFICILE DIRE MESSA O PER I FEDELI APRIRE LE CHIESE.

D. È questo che intendevi dire quando dicevi che sembrerà COME SE LA CHIESA FOSSE SCOMPARSA?
R. Sì.

D. Sarà perché ci saranno persecuzioni e non perché la gente smetterà di praticare la loro religione?
R. Si, però penso che molti non praticheranno più. CHIUNQUE VORRÀ PRATICARE DOVRÀ NASCONDERSI.

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa

D. Tu hai detto che diventerà MOLTO DIFFICILE PER I SACERDOTI DIRE MESSA. È questo che la Santa Vergine ti ha detto o è qualcosa che hai pensato tu a causa della tribolazione comunista?
R. Secondo quello che mi ricordo è qualcosa che Lei mi ha detto.

D. E la Vergine ha detto che SEMBRERÀ CHE LA CHIESA SIA SCOMPARSA?
R. Si.

D. La Santissima Madre ha mai detto niente a proposito del Papa che dovrà lasciare Roma all'epoca dell'Avvertimento?
R. No, ma quello che mi sembrava — può essere che a quell'epoca io confondessi nella mia mente quello che io vedevo e quello che la Santa Madre mi diceva perché sono passati tanti anni — ma MI SEMBRAVA CHE ANCHE IL SANTO PADRE NON POTESSE RESTARE A ROMA, capisci quello che intendo dire, allo scoperto. Anche lui era perseguitato e doveva nascondersi come tutti gli altri.

Agosto 1979 [GARABANDAL, luglio-settembre 1982] a Jacinta

D. Ti ricordi niente a proposito di una grande tribolazione, del comunismo…?
R. Si, C'ERA UN'INVASIONE, cioè qualcosa che MI SEMBRAVA UN'INVASIONE, qualcosa di UN GRANDE MALE IN CUI IL COMUNISMO GIOCAVA UN RUOLO IMPORTANTE, ma io non ricordo più quali nazioni o quali paesi fossero colpiti. La Santissima Vergine insisteva nel dirci di pregare (affinché sia evitato). Questi gravi avvenimenti si verificheranno prima dell'Avvertimento, perché l'Avvertimento stesso si verificherà quando la situazione volgerà al peggio.

https://www.garabandal.it/it/rss-it/105-che-cos-e/avvenimenti-profetici

Per non citare tutte queste interviste, ho parafrasato in breve, ma fedelmente.
E ci sono altre cose, anche più gravi.

La Madonna parlò alle veggenti di "Grande Tribolazione" dovuta al Comunismo.
Esse all'inizio parlarono di "invasione" (o qualcosa di simile); poi, adulte, hanno parzialmente corretto con "persecuzione".

16 Aprile 1983 [GARABANDAL, luglio-settembre 1983] a Jacinta

D. In un’intervista del 1979 dicesti, descrivendo la tribolazione comunista, che "sembrava un'invasione". Hai visto delle scene di quest'invasione?
R. A volte confondo un'invasione con una persecuzione.

Non si sa se la persecuzione colpirà solo in Europa. Quando a Mari Loli è stata posta questa domanda, ha risposto che, per come la vedeva, pensava che sarebbe stato più di questo.
La questione Ucraina può essere una possibile spiegazione di come possa scoppiare “inaspettatamente e improvvisamente” questa Tribolazione prima dell’Avvertimento. Ma gli scenari di invasione a gennaio prossimo sono più che altro invenzioni americane (o timori).

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Si',dott.GI,conoscevo le parti dove Mari Loli Parla di tribolazione comunista,non il libro di Weber che nómina la Russia.Quindi,mi sembra ne derivi che dobbiamo aspettarci che il comunismo ritorni in Russia(la Russia inciampera' di Anguera).Poi chi preferisce ipotizzare che Putin getti la maschera e che il comunismo non se ne sía mai andato deve spiegarlo allá Madonna di Garabandal che ha parlato di un ritorno del comunismo.Per me abbiamo perso una occasione storica,come europei e come cristiani, altro che dare la colpa a Putin.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Mi accorgo che ho scritto "Mi meraviglio" come l'Anonimo.Non sono io,magari lo "dedurra'" 🙂 il fratello del tenente Colombo,che del resto sta gia' pensando dove scappare in gennaio dai russi.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Per te ci sarà un trattamento di favore.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Che ne sai?Ma quelli come te non hanno bisogno di sapere per aprire bocca e darle fiato.A te auguro di avere quello che meriti,ma mi dispiace perche' ho conosciuto italiani veri.

lazarovici
lazarovici
2 anni fa

Non te la prendere, Vincenzo, e ricordati di venirmi a trovare.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Guarda che i soldi non mi sono arrivati!:-)))

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Mons.Vigano' censurato su Youtube (chi aveva caricato il video lo ha cancellato).Non l'ho ancora visto ma si trova su Rumble.Che caso.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Intanto la pentola a pressione comincia a fischiare
https://www.youtube.com/watch?v=aSjav1735aY

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

AIGET @AigetEnergia 21/12/2021

Bollette, nuova stangata gennaio supererebbe 60%.
Stime preliminari NOMISMA rivedrebbero al rialzo tariffe che verrebbero applicate da 1 gennaio 2022:

AUMENTO DEL 61% PER IL GAS, E DEL 48% ELETTRICITÀ

https://twitter.com/AigetEnergia/status/1472748370955546625

AIGET @AigetEnergia 20/12/2021

A fine anno @ARERA_it dovrà aggiornare bollette luce e gas prossimi tre mesi (1° gennaio-31 marzo) e quotazioni internazionali sono forti da settimane, con:
• CARENZE RUSSE SU METANO,
• STOP A CENTRALI NUCLEARI FRANCESI,
• SCARSA VENTOSITÀ DELL'EOLICO E FOTOVOLTAICO basso in inverno…

(insomma randellate molto tremende sui denti, dei consumatori e soprattutto alle aziende, quest’ultime già hanno visto con i propri occhi, aumenti mostruosi dei costi energetici per 3,4, 5 volte i costi del passato…..per quanto tempo potranno ancora resistere?)……

Warburg @warburg100 21/12/2021

IN 12 MESI EU GAS È AUMENTATO DI UN BEL 1000%, UK DI UN SIMILE 900% #energycrisis

https://twitter.com/warburg100/status/1473278446818238470?ref_src=twsrc%5Etfw

edoardo beltrame @dodobeltrame 20/12/2021

Le stime di NOMISMA sono come sempre riduttive e parziali: sono numeri buttati lì.
SE IL GAS È AUMENTATO DI 10 VOLTE IN UN ANNO, LE BOLLETTE SONO AUMENTATE COME MINIMO DI 5.
https://twitter.com/dodobeltrame/status/1472833271767736323

IL MERAVIGLIOSO MERCATO LIBERO “SPOT” DEL GAS

…..Il gas lungo il gasdotto Yamal, che lo porta alla Germania dalla Russia attraverso la Polonia, non solo si è interrotto, ma ha invertito il flusso.
Ovviamente Huffington Post, per conto della Cia, dice che è stato Putin.

Invece la Gazprom e la Russia non c’entra niente: è la Germania che mandando il suo gas alla Polonia, che evidentemente disposta a pagare di più.
Quasi sicuramente l’inversione del flusso è stata decisa automaticamente da un algoritmo, una Intelligenza Artificiale istruita ad obbedire alle leggi ideologiche del Mercato: andare dove il prezzo “spot” è più alto.

Ovviamente, il gas a questi prezzi – quasi 200 dollari per megawattora – uccide all’istante non solo ogni industria, ma ogni agricoltura: riempire il serbatoio dei trattori diventa inutile senza rincari dei prezzi agricoli alle stelle.

Infatti stanno salendo alle stelle, al di là delle possibilità dei consumatori.

I fanatici che governano da Bruxelles e da Berlino potrebbero calmare i Mercati (ormai paranoici) annunciando che apriranno il Nord STream 2 o che ritarderanno di un anno il decommissioning nucleare tedesco, ciò farebbe calare i prezzi del gas.

Non devono nemmeno “farlo” basterebbe che lo annunciassero. Ma resi ciechi dalla loro ideologia liberista coniugata all’ecologismo fanatico, non lo faranno.

CI ATTENDONO UN GENNAIO-FEBBRAIO DI GELO E DI FAME?

https://www.maurizioblondet.it/il-meraviglioso-mercato-libero-spot-del-gas/

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

SHOIGU: “MERCENARI USA NEL DONBASS: PREPARANO PROVOCAZIONE”

VLADIMIR PUTIN PROMETTE UNA RISPOSTA “MILITARE E TECNICA” IN CASO DI “AZIONI OSTILI”

Putin: “Nel caso in cui venga mantenuta la linea chiaramente aggressiva dei nostri colleghi occidentali, adotteremo adeguate MISURE MILITARI E TECNICHE DI RAPPRESAGLIA, reagiremo con fermezza ad azioni ostili (…) Abbiamo tutto il diritto di farlo”, ha dichiarato durante un intervento davanti ai dirigenti dell’esercito russo e al ministero della Difesa.

http://www.maurizioblondet.it

Le “ADEGUATE AZIONI TECNICHE DI RAPPRESAGLIA” minacciate da Putin, in realtà sono già in atto……infatti la Russia HA TAGLIATO BRUTALMENTE E DI NETTO, le forniture di gas alla Germania, verso L’HUB TEDESCO DI MALLNOW, che erano fino al 18/12/2021 di circa 280 GWatt-hour/giorno, fino a ridurlo 2 giorni dopo, a un misero 15-16 GWatt-hour/giorno !!!!

Come da grafico, (fonte Bloomberg), citato dall’articolo di Bottarelli…..

O LA BCE IMPARA A STAMPARE GAS O BABBO NATALE CI PORTERÀ IN REGALO LA STAGFLAZIONE

Il prezzo del Dutch sfonda il record di 172,5 euro per megawatt/ora dopo che IL FLUSSO DALLA RUSSIA CROLLA A ZERO.
Con l’economia che rallenta e Omicron che incombe, l’Ue vede lo spettro giapponese.

Altro giorno, altro aumento. Altro record. Il gas naturale europeo trattato ad Amsterdam oggi ha visto i futures di gennaio chiudere la giornata al record assoluto di 172,5 euro per megawatt/ora, un +17,41% intraday che ormai sembra rappresentare il new normal per un’INFLAZIONE ENERGETICA FUORI CONTROLLO.

Questi due grafici parlano chiaro,

ANDAMENTO DEI FUTURES DEL GAS NATURALE EUROPEO – Fonte: Bloomberg ( ieri un costo di 275€, a fronte di un prezzo al di sotto dei 75€ fino a luglio scorso);

ANDAMENTO DEL COSTO DELL’ELETTRICITÀ IN GERMANIA – Fonte: Bloomberg (ieri un costo di 428€, a fronte di un prezzo mediano di 75 – 80 € fino a luglio scorso);

quasi in maniera impietosa e che non necessita commenti.

Ma sono altri i numeri che devono cominciare a far riflettere. E tremare.

Il contratto a 1 anno per l’elettricità in Germania oggi ha toccato i 300 EURO PER MEGAWATT/ORA, un’enormità rispetto alla media del decennio 2010-2020 che non aveva mai superato quota 50 euro.

Ancora peggio se si guarda al contratto di febbraio della Francia, volato addirittura a 1.000 euro per megawatt/ora, a causa della CHIUSURA DI UN TERZO IMPIANTO NUCLEARE per sciopero dei dipendenti e all’ovvio effetto boost che questa criticità HA IMPRESSO ALLE VALUTAZIONI GIÀ IN ORBITA.

Ma è questo altro grafico,

ANDAMENTO DEL FLUSSO DI GAS RUSSO VERSO L’HUB TEDESCO DI MALLNOW – Fonte: Bloomberg;

a rendere la prospettiva se possibile ancor più seria.

GAZPROM OGGI HA INFATTI AZZERATO IL FLUSSO DI GAS VERSO L’HUB TEDESCO DI MALLNOW, inviando un segnale politico inequivocabile:

se infatti il Cremlino ha formalmente preso le distanze dalla decisione, nessuno può pensare realmente che il colosso energetico operi in autonomia rispetto a scelte che si sostanziano prima di politica estera che di mera operatività industriale.

E l’intemerata di Vladimir Putin contro l’eccessiva presenza della Nato sui confini russi ha confermato implicitamente come IL CREMLINO STIA PERDENDO DEFINITIVAMENTE LA PAZIENZA CON L’EUROPA:

se le minacce della Commissione per nuove e più chirurgiche sanzioni contro Mosca dovessero tramutarsi in atti concreti, la prospettiva è quella non solo di costi energetici insostenibili ma anche di un duplice rischio.

– Primo, BLACK-OUT SEMPRE PIÙ PROBABILI NEL BREVE PERIODO e fino a quando il freddo nel Nord Europa spingerà i consumi al massimo.

– Secondo, l’ombra della STAGFLAZIONE già sul primo trimestre del 2022 per l’economia europea….

….. La Bce farebbe bene ad attrezzarsi per cominciare a stampare metri cubi di gas, oltre a lenzuolate di denaro elettronico creato dal nulla. Altrimenti, usando un gergo elettrico, potrebbe essere la nuova Germania a guida Spd a staccare la spina…..

https://www.money.it/Bce-stampare-gas-Babbo-Natale-stagflazione

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Il Dissidente

INIZIO ANNO COL BOTTO? NO, COL BLACKOUT!

Si fa sempre più probabile l'evento blackout, quantomeno in Italia.

Se potessimo dover dare una quotazione da allibratori sarebbe dato 8 a 1.
Ieri mattina la Russia ha LETTERALMENTE CHIUSO IL GASDOTTO YAMAL-EUROPE VERSO LA GERMANIA.
RUBINETTI CHIUSI.

Ma non basta.
L' Electricite de France fermerà a giorni i quattro reattori che rappresentano il 10% della capacità nucleare della Francia.

Poi il 30% della capacità nucleare francese sarà inattivo dall’inizio di gennaio.

Continua il massacro con, sempre ieri, la produzione eolica tedesca che è scesa fino a 2.277 megawatt.

Chiude l'orrifico quadro la Germania che, nell'ambito del piano di abbandono del nucleare, chiuderà il 50% dei suoi reattori prima della fine dell’anno.

E noi in Italia abbiamo non solo ESAURITO LE SCORTE, ma l'energia e il gas le importiamo, tutte risorse che dal 1 gennaio non ci saranno.

E se sarà BLACKOUT sarà molto più lungo di quanto fanno credere, ben oltre le due o tre settimane per riallineare i sistemi perché qui si tratta di mancanza di fonti proprio.

Uno o due mesi di blackout, anche se magari a singhiozzo, destinano una civiltà alla regressione sociale di secoli!

Tutto ciò sarebbe il loro piano B (anche se lo chiamerei P come PANICO) perché quello pandemico sta crollando insieme a loro.

https://t.me/s/ct_ildissidente

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Hanno il cervello annacquato: il gas non si stampa; bisogna estrarlo dal sottosuolo (russo); si sono illusi che l'asino (noi) possa campare solo di paglia e acqua care anch'esse. La medicina utile è la solita: battere fortemente il muso per risvegliarsi.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Anónimo delle 16:25: il commento che indichi mi era noto.Non so e non ho detto che il comunismo deve tornare in Russia,ma che e' possibile che torni perche'non c'e' un partito forte al governo,ma un leader forte in quanto punto di equilibrio,che puo' rompersi. Quello che so e' che con Putin in Russia i comunisti non dettano legge su tutto,anche se gli oligarchi sionisti ex U.R.S S. e quelli del presente pensano molto nell'amministrazione economica. Il resto e' solo complottismo di quello vero.Se non hai lo spessore umano per capire chi e' Putin,se non conosci la Sua Storia personale,se non conosci la situazione russa,magari nemmeno Solgenitsyn,e se per giunta non capisci la situazione Internazionale,stai solo giocando.Nel frattempo la speculazione sionista ha in mano il gas,con la scelta política di comprare Sul Mercato spot e l'Europa e' in mano a un nuovo bolscevismo sionista.

lazarovici
lazarovici
2 anni fa

È vero.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

E' evidente che un secolo fa il sionismo aveva in mano l'URSS e la governava a rovescio,contro il Bene del Popolo,sia in política interna che Internazionale,dividendolo dall'Occidente mentre il progresso materiale avrebbe potuto avvicinarlo all'Europa Occidentale(peraltro gia' guasta anche allora).Oggi e' l'Europa occidentale occupata dal sionismo( e dalle mafie internazionali),che opera per metterla contro la Russia e portarla allá rovina materiale e morale típica del comunismo sionista,e vuole prendersi tutto,Europa e Russia.Putin e i Russi sonó chiaramente un ostacolo,per religione ,cultura e Storia,che si oppone al sionismo,anche se ci deve trattare per forza . Ho sempre detto che il genocidio Dei kulaki in Russia,l'Holodomor un Ucrania,lo sterminio degli armeni,e perfino l'Olocausto contro gli Ebrei europeizzati,che non snfaronobin Palestina dopo la Balfour,hanno fatto parte di un piano diabólico di cui oggi vediamo meglio la trama.Allora,se la vediamo,andare a fare complottismo campato un aria contro Putin e',per contó mio,demenziale e anche disonesto,perche' non siamo piu' bambini.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

FALLIMENTO TOTALE SUL COVID. IL GOVERNO AVEVA FATTO ALTRE PROMESSE PER NATALE

Inizio Dicembre.
«Ma ve lo ricordate il Natale dell'anno scorso? Ecco, qui nessuno vuole ritrovarsi in quelle medesime condizioni. Per evitarlo c'è solo una soluzione».

A dirlo era Mario Draghi, presidente del Consiglio. Introduceva de facto in conferenza stampa, con anche un certo fare perentorio e paternalistico, la misura del SUPER GREEN PASS.

Per salvare il Natale degli italiani,(toccateci tutto ma il cenone, quello no) non poteva che entrare in vigore, uno strumento SUPER.

Tutti i ministri da Brunetta in giù, a plaudire la prontezza è la capacità di prevenire i contagi di SUPER-Mario.

Era tutto tutto SUPER in Italia in quel momento.

Le cose andavano a meraviglia. Eppure qualcosa sembra non andare come raccontato.
Qualcosa non torna se domani, è stata convocata la temutissima «cabina di regia». Locuzione che solo a sentirla, incute negli italiani lo spauracchio di chiusure, restrizioni e lockdown.

Perché non trovare un modo differente per definirla. Mantenendo anche il prefisso «SUPER», ca va sans dire.

Le ipotesi sul tavolo domani, sono quelle di tamponi per tutti, SUPER GREEN PASSATI compresi.

Siamo tornati al PRE-VACCINO, per il tracciamento dei virus. In tutto questo andirivieni di NOTIZIE CONTRADDITTORIE e di certo molto mal comunicate, il ministro Roberto Speranza, sta però sereno al suo posto.

Fino a quando le decisioni politiche, le continuerà a prendere la Cabina di Regia. Il mantello protettivo di SUPER-Mario anche stavolta, lo mette al riparo da critiche ed osservazioni.

Quel mantello che non potrà fare altri miracoli però.

Comincia a serpeggiare il timore che cominci a perdere una parte di quei suoi SUPER POTERI.

https://www.iltempo.it/politica/2021/12/22/news/roberto-speranza-dimissioni-fallimento-totale-gestione-covid-natale-capodanno-cabina-regia-29875157/

Ma allora in realtà È IL VACCINO CHE È UN FALLIMENTO TOTALE E COMPLETO!!! UN SUPER- FALLIMENTO!!! Come il SUPER Green Pass, e come il SUPER-Mario!

A no, non per le viro-star televisive, loro hanno ancora da obiettare! Siamo noi che abbiamo capito male, loro in realtà volevano dire una cosa un po’ diversa……

Giubbe Rosse

MASSIMO ANDREONI (infettivologo):
"IL VACCINO NON DEVE IMPEDIRE IL CONTAGIO, PERCHÉ NON È IL SUO LAVORO".

Luisella Costamagna, conduttrice di Agorà, RAI 3: "Chiaro, bisogna ripeterlo, soprattutto in questa fase".

Che avevate capito, trogloditi? Loro non lo hanno mai detto. Siete voi che siete asini e capite fischi per fiaschi. Vaccinatevi e basta.

https://t.me/rossobruni/14320

Remox
Remox
2 anni fa

Il taglio delle forniture russe lo aspettavamo da tempo; è un altro segno premonitore della guerra del veggente di Waldviertel che si avvera.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Sì, questo è un evento di quelli predetti, e davvero grave. Stampare soldi fasulli non servirà a lungo per evitare che l'Europa scivoli verso a povertà.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  Remox

L'EUROPA SULL'ORLO DEL DISASTRO ENERGETICO: I PREZZI DELL'ELETTRICITÀ BATTONO TUTTI I RECORD

La crisi energetica in Europa è ulteriormente peggiorata martedì, poiché la CARENZA DI GAS NATURALE, I BLACKOUT NUCLEARI, IL CALO DELLA PRODUZIONE DI ENERGIA EOLICA E IL FREDDO hanno fatto salire i prezzi.

Il prezzo del gas dei futures TTF olandesi, il prezzo del gas di riferimento per l'Europa, è salito del 10% a un nuovo massimo di 165 euro per megawattora dopo che il gas in ingresso in Germania dalla stazione di compressione di MALLNOW È SCESO A ZERO. I flussi sono stati deviati verso est, in Polonia.

Il prezzo del gas in Europa ha raggiunto un record.
Per contestualizzare, il gas naturale europeo viene scambiato ad un prezzo equivalente a un barile di petrolio a 340 dollari (perché più produttori non si rivolgono a questa soluzione?)

Rispetto al gas naturale americano, che da 15 anni viene scambiato in un range arbitrabile, LE COSE SONO FUORI CONTROLLO…(il range arbitrabile dei future del gas, è rimasto fisso per lustri, tra 0 e 7-8 Dollari Usa, adesso in modo fulmineo, siamo arrivati all’iperbolica cifra di ben 52,9 Dollari Usa).

E tutto questo mentre il flusso del gas diretto verso l'Europa, sta crollando.
La società russa Gazprom PJSC ha costantemente ridotto i flussi di gas verso l'Europa, con la certificazione del controverso gasdotto Nord Stream 2 rinviata al prossimo luglio.

LA MANCANZA DI NUOVI FLUSSI VERSO L'EUROPA sta costringendo le utility a svuotare le proprie scorte di gas (che sono già ai minimi stagionali). Alcune utility hanno dovuto riavviare i generatori di combustibili fossili per evitare interruzioni della rete.

La crisi energetica si è aggravata negli ultimi giorni, la Francia, solitamente esportatrice di energia elettrica, cerca disperatamente di importarla. Ha persino riavviato i generatori di combustibile, mentre la principale compagnia elettrica del paese, ÉLECTRICITÉ DE FRANCE SA, ha spento quattro reattori nucleari che rappresentano il 10% della capacità nucleare del paese.

"Questo illustra la gravità della situazione quando iniziano effettivamente a bruciare olio combustibile e ad importare da tutti questi paesi", ha affermato Fabian Ronningen, analista di Rystad Energy.
“Tutta questa manutenzione non programmata è anche responsabile del costo estremamente elevato di approvvigionamento, che si riflette nei prezzi di mercato. "

Il 30% della capacità nucleare francese sarà offline nelle prossime settimane. La Germania perderà circa la metà della sua capacità nucleare il prossimo anno. Con l'inizio dell'inverno nell'emisfero settentrionale, IL CONTINENTE SARÀ ALLA MERCÉ DI MADRE NATURA.

Un altro problema è emerso questa settimana: la produzione di elettricità della Germania da migliaia di turbine eoliche è scesa al livello più basso in cinque settimane a causa del freddo che ha messo sotto pressione la rete.
A causa della tensione sulla rete, i prezzi dell'elettricità in Germania sono aumentati del 30% raggiungendo il record di 431,98 euro per megawattora.
Sembra che la crisi energetica europea stia accelerando rapidamente e potrebbe persino peggiorare, poiché il freddo dovrebbe persistere nelle prossime settimane.

https://www.aubedigitale.com/leurope-au-bord-de-la-catastrophe-energetique-les-prix-de-lelectricite-battent-tous-les-records/

DI MALE IN PEGGIO: UN ALTRO REATTORE NUCLEARE FRANCESE TAGLIA LA PRODUZIONE A CAUSA DELLO SCIOPERO

La crisi energetica francese è peggiorata nel corso della notte, quando l’ennesima “CENTRALE NUCLEARE” ha dovuto ridurre la produzione…..

….. La produzione del quarto reattore è stata tagliata da 800 a 180 megawatt….

…. la rete elettrica francese è ancor più sotto pressione…..

……Almeno il 25% dei 56 REATTORI ATOMICI di EDF sono OFFLINE per MANUTENZIONE.
Il fatto è davvero insolito in questo periodo dell’anno, considerando che nell’emisfero settentrionale comincia l’inverno….

https://www.zerohedge.com/commodities/another-french-nuclear-reactor-cuts-output-due-strike

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Per gli asini europei le bastonate energetiche non valgono; occorre tornare al medio evo: bastoni la cui essenza sia di castagno, quercia…

P.Riesz_
P.Riesz_
2 anni fa
Rispondi a  Remox

@Nicola_z:

Covid, mafia , crisi energetica… non sono i soli mali che affliggono l’Italia:

https://comedonchisciotte.org/le-banche-sono-la-zavorra-delleconomia-italiana/
{LE BANCHE SONO LA ZAVORRA DELL’ECONOMIA ITALIANA
Di Giovanni Zibordi
Il prof. Richard Werner, forse il migliore economista al mondo al di fuori del mainstream, aveva ricevuto l’offerta di una cattedra all’Università di Cambridge tre anni fa che gli è stata ritirata perché qualcuno ha notato un suo commento per cui “le grandi banche sono un cancro per la società” (big banks are a cancer on society). ….
Dopo il Covid e i vaccini, l’altro argomento molto delicato da affrontare in Italia e in occidente sono infatti le banche.
Oggi abbiamo un esempio fresco fresco del problema. Unicredit esplode in borsa di quasi il 10% perché il CEO Orcel annuncia che negli anni 2022-23-24 distribuirà 16 miliardi di euro agli azionisti.(!)
Per gli azionisti ovviamente questa è una bellissima notizia e ci auguriamo che ce ne siano tra i lettori. Se parliamo però in termini del fatto che si tratta della maggiora banca italiana, va menzionato che gli azionisti sono in maggioranza istituzionali ed entità estere.(!) Oltre alle “institutions” come Blackrock o Allianz, infatti ci sono anche tanti hedge fund e investitori a vario titoli esteri. E’ un fatto noto che l’azionariato delle principali banche italiane è ora per più di metà estero per cui quando guadagnano tanto come succede e distribuiscono, i dividendi vanno all’estero. … Perché questo è un problema per l’Italia? Perché le banche non sono “aziende” come tante. Come spiegava l’anno scorso in modo molto franco su Twitter l’ex vice di Draghi alla BCE, Constancio, le banche creano il denaro che circola. Non sono veramente “intermediari” che prima raccolgono soldi da famiglie e poi li prestano alle imprese (e famiglie stesse). Questa è una favola esemplificativa, ma non è la realtà. … Le banche italiane sono state prima privatizzate e poi quasi tutte fuse e il loro controllo è passato ad azionisti esteri e i politici italiani non osano discutere da pari a pari con i capi delle banche come Messina o Orcel. …Da noi Di Maio, Conte, Salvini, Renzi e Letta o non hanno idea di come funzioni una banca o sono ansiosi di essere presi poi come “advisor”, e i vari ministri dell’Economia e delle Finanze ambiscono poi a entrare in qualche banca, vedi Padoan o Grilli (il ministro dell’Economia e delle Finanze di Monti). In pratica i politici italiani sono sudditi rispetto alle grandi banche, le quali a loro volta rispondono ai grandi azionisti esteri. …}. Questo è il motivo per cui il pil non cresce da 30 anni. La pochezza politica di tutti i politici italioti è la causa della maggior parte dei mali italiani.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Vero,e anche questo rientra nel bolscevismo sionista.Per questo hanno ostacolato le banche popolari territoriali a favore delle banche del nemico e concorrente económico e político.Marcotti tempo fa lo spiego' bene.Tanto,se stringono sul débito privato,alle imprese medie e piccole,guadagnano sul débito pubblico attraverso BCE.Anche questo e' Great Reset.Cioe' terrorismo económico e sociale e malthusianismo(riduzione del número delle banche ma sopra tutto…per questo si tratta di terrorismo destabilizzatore).

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Al momento però non sembra esserci nessun taglio consistente (e neppure parziale) delle forniture di gas russe, fortunatamente.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Infatti e' questo che mi fa incavolare: e anche ridere.Per maneggiare le profezie ci vuole la patente,come per guidare l'auto,e avere l'eta' per poter essere eletti Senatore o Presidente.:-).Io vivo in Ecuador e sonó nato in Italia.Se allá mía nascita un profeta avesse predetto alcuni fatti della mía vita,tra cui la mia attuale residenza,e non altri fatti e dettagli, e se lo avesse ascoltato uno a caso,Spring,fissandosi,allora molti fatti Della mía vita li avrebbe interpretati alla luce di quelli profetizzati,e ci sarebbe andato a nozze.Infatti Spring si trova bene qui,senza meriti,anzi con molti demériti,mentre io sopravvivo solo grazie al mío valore.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Una chiave storica,oso dire, per capire quello che sta succedendo sul gas,e' confermata indirettamente dal post di Blondet del 22 dicembre:"Il meraviglioso mercato libero spot "sul gas.Indirettamente,perche' prende troppo sul serio la questione ideológica relativa al liberismo e al mercato libero.La verita',semplicemente,e'molto piu'avvilente e trágica.In Europa governa il bolscevismo sionista,cioe' il nemico di Cristo.Prendono ordini su tutto,non solo sulla pandemia.Di concreto c'e' la speculazione sionista che controlla il prezzo delle materia prime e i mercati,comprese le normative che permettono loro di spadroneggiare sui mercati. Speculazione a sfondo político,in chiave sionista.La stessa transizione ecológica,che gia' di per se'stesso rientra nel Grande Reset,favorisce la speculazione sul gas,e copre,male,la vera ragione per cui Europa e Ucraina scelgono di comprare "spot"invece di puntare sui contratti di lungo periodo a prezzo stabilito.Si tratta di terrorismo económico e sociale,altamente destabilizzatore.Il nemico che manovra in casa tua,contro di te. Ai tempi dell'Holodomor Stalin faceva requisire i prodotti agrícoli dei contadini,che morivano di Fame e Freddo per le strade,e li vendeva in Germanía,ai nazisti,per avere valuta occidentale.Stessa cosa,nella sostanza, successa con l'inversione del flusso dalla Germanía alla Polonia!!!La scusa era la collettivizzazione dell'agricoltura per la industrializzazione.Madre del Grande balzo in avanti di Mao,che la copio'.Altra tragedia.Oggi le scuse non mancano,e il Papa le promuove!Il presente va capito con la coscienza,e con l'analisi del passato e dell'attualita',e anche cosí non e' facile .Non ci sono scorciatoie,perche' le profezie parlano di eventi,molto meno del percorso attraverso cui si arriva agli eventi.Percorso pieno di curve e di cambiamenti di direzione.Per contó mio le profezie,staccate da una serena e oggettiva disamina dei fatti,non sono diverse dal volgare e piccino e superbo rumore del mondo,leggi propaganda,e usarle male non puo' piacere a Dio.Ma si capisce che il superbo sono io.Vero Spring?:-)Parere e non essere e' come filare e non tessere.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Faccio un esempio:l'Occidente va nel caos,ma intanto a forza di pressioni e ostilita' in ogni campo rompe l'equilibrio nella multiétnica Russia(fa ridere chi dice che e' compatta).Putin cade e dopo viene la guerra Domanda: tutti gli europei che ,invece di comportarsi normalmente verso Putin e verso il Popolo russo,bianco e cristiano,gli hanno proiettato contro le loro fobie irrazionali,che cosa potevano farsene delle profezie?Meglio non dirlo!

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

"La vita gioca con noi,ma se uno se ne accorge e si mette a giocare con lei,allora la vita gli toglie la voglia di sorridere".(Cit.)."Si costruisce sulla sabbia,ma bisogna fare come se si costruisse sulla roccia"(Cit.).Dio non sta seduto dopo aver fatto tutto,a giocare con noi come il gatto col topo.E' sempre attivo,a sostenerci e ispirarci.Se a un certo punto qualcosa va male,significa che avrebbe anche potuto andare male prima,senza l'iniziativa di Dio e la risposta degli uomini liberi.Come per Davide,come per Abramo:le opere non sono sufficienti.Ma la Storia la fa Dio e la fa la risposta dell'uomo,giorno per giorno.E' la risultante di queste due volonta'.Non e' il frutto della volonta' di un singolo eroe positivo o tantomeno negativo,che cova e pianifica qualcosa.Simili visióni sonó infantili,sottoculturali.Da filmetti.Putin e' il frutto positivo dell'anima russa cristiana,senza il Popolo russo cristiano,e senza Dio,non avrebbe rimediato a molti errori del venduto Eltsin,e non avrebbe ritardato il peggio.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Putin oggi ha ripetuto che Gazprom soddisfa le richieste e che ha aumentato le vendite di gas Lo aveva gia' detto nei giorni scorsi.Ognuno puo' credere a chi gli pare,salvo poi risponderne a Dio,e io credo a Putin:ma quello che voglio sottolineare e' che gli oleodotti e i gasdotti che attraversano l'Ucraina,vetusti,richiedono investimenti per bloccare le perdite,mentre il Nordstream 2 viene bloccato.Gazprom ci rimette, mentre la speculazione,invertendo il flusso,ci guadagna sul mercato spot e contemporáneamente fa propaganda russofoba e contemporáneamente rovina le economíe occidentali e l"agricoltura in particolare,quindi afgana la gente.Gazprom vorrebbe rinnovare i contratti di lunga scadenza,a prezzo determinato,per poter investire e mettere a posto oleodotti e gasdotti vetusti,ma la transizione económica(cioe' il bolscevismo sionista malthusiano e anticristico) ha altri progetti.Tendo a credere a Gazprom perche' conosco il modo di ragionare e di fare dei sionisti bolscevichi speculatori,avendone conosciuto uno.Vogliono TUTTO,vogliono una infinita' di Piccioni con una sola fava,tutto deve risolversi a loro favore da ogni vía e da ogni parte(come per Paperon de' Paperoni).Accompagnano le loro manovre politiche con la speculazione sui mercati e con la propaganda.Sanno di essere relativamente pochi,quelli veri,e di non piacere a Dio,ma si sentono capaci di mettere tutti nel sacco e lavorano come dannati anche per questo,usando qualunque mezzo, qualunque infamita', e nessuno scrupolo.P.S.:rileggendo questo mex mi accorgo che,senza volerlo e senza pensarci,stavi avvicinabdomi al tono e all'andamento del discorso televisivo di Jhon Kennedy sulle societa' secrete e a quello di Trump nella campagna del 2016,quando parlo' anche della sua avversaria diretta.Si vede che viene naturale.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Hai riconsegnato il telefonino a tua moglie e in cambio ti ha dato indietro il pc?

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

No,sto impratichendomi con lo Smartphone,ma per i papiri e' ancora presto 🙂 Buon Natale a tutti.Sara'solo un caso ma quest'anno in casa mía presepe e albero lo hanno fatto improvvisamente domenica 12 dicembre.E'arrivata una ragazza che non sta piu'qui e ha portato tutto e insieme allá Sorella lo hanno fatto.Conoscono la Madonna del Buon Successo di Quito(póster in camera)molto meno Guadalupe(post in sala,messo molti anni fa da mia moglie,su una parete della sala adiacente a quella dove sonó presepe e albero).Avevo detto qui,non in casa ai miei,che sarei stato in guardia per cogliere un piccolo segno per il 12.Bene:da allora,prima ho trovato un messaggio a don Gobbi che ho riportato,poi il 12 questa piccola sorpresa,e siccome sono(anche) piccino e poverello me lo ricordo.Ma cosa c'entra Guadalupe col Natale?Gia',cosa c'entra?Voi pensate pure a Putin che taglia il gas.Cosi e' se vi pare.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

afgana per affama:complimenti allo smartphone!Bhe' se col bolscevismo molta gente finiva sotto accusa per sbaglio,nel prossimo futuro proveranno a migliorare i loro récords e le moderne tecnologíe si riveleranno piene di buchi,voluti e no.Tanto l'importante e credere alla Scienza,con la maiuscola.

Julian
Julian
2 anni fa

San Norberto è celebrato il 6 giugno.

06/06/2022
__________
6 6 6

2 0 2 1
2 0 2 2
2 0 2 3
_______
6 6 6

Il 6 giugno è sostanzialmente al centro del triennio.
Translando il tempo in geometria sarebbe la punta di un triangolo, di una piramide.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Salve a tutti, dopo qualche anno che non scrivo, voglio dire che mi pare probabile che per motivi di tempo il Papa che andrà in Russia sarà questo; potrebbe essere un'eventualità per capire il ruolo di Francesco nei giochi.
Dico per motivi di tempo in quanto non voglio pensare che di acqua sotto i ponti ne debba passare ancora molta, anche se molti avrebbero più tempo per convertirsi, io per primo.
Metano chiuso, Russia-Cina vs Occidente, sempre più vicini per la collisione, il debito pubblico USA aumentato a quasi 20 trilioni, e se non fanno default è solo perchè al Congresso votano per aumentare il tetto del debito.
La gente che muore lavorando come schiava e tutti gli altri che festeggiano nell'INDIFFERENZA PIù TOTALE un Dio relativista che non esiste, che perdona tutti e a panzona piena in un clima natalizio surreale fatto di ipocrisie e menzogne tra i singoli e tra questi e la società; un clima ove non è più certo dove sta la libertà e la restrizione, la paura e l'euforia, il presente ed il futuro. Un natale fatto di regali ma non di fede; fatto di auguri ma per chissà cosa; fatto di cenoni e poi non si ha di che mangiare per molti. Tanta propaganda sulla violenza sulle donne, cartelli, striscioni e annunci pubblicitari, ma poi gli omicidi vengono rilasciati mentre per qualche insulto scattano querele, diffamazioni ed altro, quasi come se fosse più grave di un omicidio. Negozi chiusi, discoteche chiuse. Gente che guadagna migliaia di euro alla settimana perché vende peti (sì, , proprio peti) in barattoli mentre molti non arrivano neanche al migliaio di euro al mese per sopravvivere o perché non si lavora o perché non ci si arriva, e si vive nella difficoltà. E anche chi lavora, è un cane che che sopravvive; il lavoro ormai è schiavitù, forse lo è stato da sempre, forse con il peggiorare dell'umanità, sicuramente lo è per le classi piccolo-medie. Nessuna meritocrazia, nulla.
Qualche annetto fa, quando frequentavo il blog più spesso, si diceva che per il 2025 si sarebbe festeggiato Cristo Re o qualcosa del genere, spero che Cristo si mostri Re di Misericordia verso me, voi e tutti, ma che smuova anche qualcosa sul serio come Re di Giustizia! Penso che questo decennio vedrà o il collasso economico e/o le rivoluzioni e/o la terza guerra mondiale come sappiamo.
Forse sarò cattivo, ma ci spero perché, sinceramente, non se ne può più. Solo così inizieremo ad aprire gli occhi. L'umanità non merita più la misericordia, ma il rigore. Perché è tutto inquinato. Tutto. Anche ciò che è un valore, famiglia, lavoro, ormai abbiamo aberrazioni, per non dire abomini, Non mi riferisco tanto ad unioni civili o matrimoni omosessuali o convivenze, che potrebbero essere pure più armoniose delle classiche famiglie, pensiamo solo alle famiglie diciamo naturali ove ci si ammazza per eredità o altro; molti, cattolici o meno, avrebbero da insegnare da una coppia omosessuale o convivente seppure non sposata, indipendentemente dalla propria posizione sulla giustificazione di queste nuove forme di famiglia, come le chiamano alcuni.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Da quando è iniziato il coronavirus non tocco chiesa; l'ultima volta che andai in Chiesa veramente, quando avevo costanza, temo più di forma che non di cuore fu, se non ricordo male, il Mercoledì delle Ceneri del 2020; vale a dire che per quasi la bellezza di 2 anni non mi confesso né mi comunico seriamente. Preciso che avevo iniziato discernimento spirituale nei Gesuiti, anche lì, forse per paura del futuro o per prepararmi davanti a Dio. È bastata la chiusura delle chiese per distruggere una fede che forse era formale più che sostanziale, troppo razionale, fatta di grande teologia più che di esperienza nella vita quotidiana, almeno gli riconosco questo merito (al coronavirus, intendo); nessuna persecuzione religiosa, nessuna guerra di sterminio verso i cattolici. Altro che anticristi vari, solo perché chiudono le chiese uno perde la fede, figurarsi se un folle dittatore mondiale ti leva la casa o ti chiude il conto corrente o ti mette al bando perché ti confessi, ti comunichi o ti dichiari cattolico. Dovremmo riflettere su queste cose: forse chiedere a Dio di risparmiarcele perché potremmo esserne indegni e di gran lunga pure.
Lasciamo stare la terza guerra mondiale o le rivoluzioni o l'anarchia, quelle riguardano tutti. Lì è mal comune mezzo gaudio.
Poniamoci invece la domanda come credenti: quando parliamo dell'Anticristo, precursore o no, e delle sue persecuzioni contro i soli cristiani, ci chiediamo seriamente cosa faremmo davvero se dovessimo trovarci nella situazione? Se trovate in posta una lettera o vi giunge una mail in cui vi viene annunciata la chiusura del cc o un preavviso di licenziamento al lavoro perché credete in Cristo, cosa fareste? Se vi si dice che entro tre mesi una pattuglia vi getterà fuori dalla vostra casa perché vi dichiarate cattolici? Tenete su famiglia, vi guadagnate da vivere; cosa fareste? Vi siete mai posti la domanda seriamente?
Io ci ho riflettuto e ci rifletto da quando ho perso quel barlume di fede, ripeto, forse più di mente che di cuore, per il semplice fatto che han chiuso le chiese e non si andava più a Messa. Nessun anticristo né nessuna pattuglia in armi fuori da casa mia.
Ponetevi anche la domanda se tutte le discussioni su profezie e altro sono per mera curiosità o per fede vera. Ponetela.

Io però a voi faccio gli auguri di buona vigilia, speranzoso che per voi, almeno per voi, il natale non sarà solo natale, ma Natale, anzi NATALE.

Alessandro

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buon Natale:)

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buon Natale, a tutti e ad Alessandro. Non immaginavo proprio che stessi in queste condizioni. Era meglio se ne parlavi un pò prima, ora ti faccio solo gli auguri di buone feste. Poi si vedrà sul resto.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Le ultime 4 righe di Alessandro sono una ROCCIA.Sono Sostanza delle cose sperate,ed essendo Sostanza bastano a se' stesse e agli altri,al di la' e al di sopra di se' stessi e degli altri,fino a giungere a Dio che non puo' non gradirle,perche' Lo onorano.4 righe che sono una vittoria.Ci sono passato,al mío tempo.Ora non puoi piu' dubitare di te stesso.Sei stato e sei un bravo ragazzo,piu' di quanto tu possa renderti conto ora e per questo dubiti,ma aver dubitato ti ha fatto vincere e capire chi sei.Ora il difficile e' continuaré a essere un bravo ragazzo,quando la tranquillita' ti mettera' allá prova in maniera piu' subdola e opposta alla inquietudine di ora .Ma se si sbaglia,ci si rialza Neanche Gesu' in Croce riusciva a tenersi rialzato sulle braccia costantemente.Gia' a livello físico e fisiológico non siamo sempre allo stesso livello,ormonale,biochimico,atlético,competitivo Figuriamoci al livello soprannaturale.Se chi chiedera' il martirio Dio dará la forza al momento.Non possiamo sentirla ora,magari la intuiamo,a volte,ma non e' lo stesso.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Nella "nochebuena",notte di Natale,molte anime purganti vengono libérate e salgono al Paradiso.Meglio avere un registro di persone conosciute in Vita e scorrerlo.Un bel ripasso anche della propria vita.Nel silenzio la mente le materializza da sola,senza sforzo,sovente situate in un contesto del vissuto.Ma intanto voglio spiegare una volta per tutte,al Meglio,la Fede di Abramo(e di Alessandro).Semplice:Fede e' Sostanza delle cose sperate.Cose sperate sonó le Promesse fatte da Dio ad Abramo e a noi col Battesimo.Queste Promesse sono piu' importanti di chi le riceve,e chi resta in Grazia lo sente.Quindi,quando le Promesse sembrano irrealizzabili,non cade nella invidia Della Grazia altrui,anzi le offre come il Fiore del frutto che altri conquisteranno.Questo va a Giustizia,perche' richiede Stato di Grazia e amore per le Promesse di Dio piu' grande dell'amore per se' stessi.Rinnegare se' stessi,disse il Vittorioso.Ma in fondo,non e' quello che molti genitori fanno per i figli?L'abnegazione dimostrata da Alessandro,ancora cosi' giovane,chi gliel'ha testimoniata e trasmessa?Ed e' proprio nella Fede di Abramo la riconciliazione del cuore dei padri verso i figli,e viceversa.Capire perche' il padre chiede al figlio quello che non ha saputo o potuto raggiungere.Capire perche' il figlio si ribella contro questo.Stessa impotenza escatológica per entrambi:quindi guardaré a Cristo che viene,prima col Natale,poi col secondo dei due Grandi Misteri Della Fede.Poi con la Misericordia finale,per il singolo moribondo come per il Mondo moribondo.Infine col Giudizio,particolare e Universale.Maria e' anche il Nuovo Elia,il Nuovo Battista Dei nostri tempi.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

Santa Natale a te Remox, e a tutti gli utenti e ai lettori del tuo blog! Ad Alessandro, dico di non preoccuparsi troppo del domani, di non agosciarsi inutilmente per l'avvenire, "perché ad ogni giorno basta la sua pena". Ma neanche dobbiamo, illuderci o crogiolarci inconsciamente, come pecore matte senza meta e senza pastore. Dio cambierà il mondo, con miracoli per noi umanamente impensabili, "Perché io vi dico che Dio può far nascere figli ad Abramo anche da queste pietre. Anzi, la scure è gia posta alla radice degli alberi; ogni albero che non porta buon frutto, sarà tagliato e buttato nel fuoco». San Giovanni Battista.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

Buon Natale a tutti 🙂

Remox
Remox
2 anni fa

Buon Natale a tutti i lettori del blog. Come sempre grazie per l'aiuto e la partecipazione.
La notte è cominciata, ma sappiamo che albeggera'il giorno.
Viva Cristo Re, che ci protegga, guidi e consoli in questa marcia notturna.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Come assiduo lettore di questo blog illuminante nel formulare auguri di pace e prosperità per tutti coloro, di opposte tendenze, che vi scrivono, e per chi sapientemente lo orchestra,mi permetto di invocare preci per il Cavaliere rimasto braccato ai piedi del Colle dalla furia di un Drago. Quale faccia potrebbe mai essere super partes se non quella di colui che, dopo aver dato mangime a molti, ha subito le peggiori sevizie dal Leviatano ?! Quale faccia potrebbe mai, in questi tragici frangenti, fare arretrare l'Unno se non quella di colui che incantò il Libico ?!Amen

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Berlusconi aspira, al culmine della sua carriera,solo ad un titolo nobiliare. Ma chi mai glielo potrebbe conferire dopo essere apparso incorniciato da (dentro) un vespasiano?! Solo con un colpo di stato, varcato il Colle, potrebbe creare una dinastia per la "gens berlusconia". Altrimenti si dovrebbe accontentare, come d'Alema del resto, di un titolo pontificio. Pure un fratello di Napoleone, che menò i papi in esilio, ottenne da Pio VII il titolo di principe di Canino. Caro anonimo, sei davvero divertente. Pregherò certo per il Cavaliere.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Le Preci potrebbero rovesciare la matematica? Dopo i pronunciamenti di Renzi e Conte si argomenta che tutto finirà in casino al purale.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Adesso pare che Grillo abbia dato indicazione di voto favorevole al Cavaliere per dispetto al PD. Il problema matematico sarebbe risolto. Il Kàrma lo vuole, ovvero la divina giustizia.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ottimo auspicio! Se non erro fu don Crispino Stanuzza a dire che una natica di cristiano vale un deretano.

Share This