ATTENTA A TE, ROMA

scritto da Remox
15 · Ott · 2021

 

ATTENTA
A TE, ROMA

Abbandoniamo
per un attimo le tragiche vicende del Draghistan per presentare una
quartina molto interessante non facente parte del corpus delle
Centurie, ma pubblicata per la prima volta da Chavigny, segretario
del veggente provenzale, nel suo Janus Gallicus.

In
questo testo vengono presentate interpretazioni personali dell’autore
e quartine inedite che Nostradamus non pubblicò con le Centurie, ma
trasmise comunque al segretario.

In
Janus Gallicus la quartina è segnata come Centuria VI numero 100 che
nelle Centurie è invece assente fermandosi la sesta Centuria a 99
quartine. Per la verità dopo la 99ma viene la quartina latina
conosciuta come Legis Cantio contra ineptos criticos della
quale in parte abbiamo già parlato.

La
quartina inedita è la seguente:


Fille
de l’Aure, asyle du mal sain,
Où jusqu’au ciel se void
l’amphitheatre,
Prodige veu, ton mal est fort prochain,
Seras
captive, & des fois plus de quatre.

Come
detto nelle tre edizioni canoniche delle Centurie questa quartina è
assente mentre compare in quelle successive come ultima quartina
della sesta Centuria. La traduzione è la seguente:

Figlia
dell’Aurora, asilo del malsano,
Dove
si vede fino al cielo l’anfiteatro,
Visto
il prodigio, il tuo male s’avvicina,
Sarai
schiava, e più di quattro volte.

Tralascio
le interpretazioni varie compresa quella dello stesso Chavigny per
andare subito al punto. La quartina descrive un luogo specifico e
questo luogo è Roma. Incredibilmente l’indizio posto al secondo
verso raramente è stato considerato in relazione al Colosseo mentre
si è pensato a significati più astrusi. Affinchè tuttavia
l’attribuzione di Roma sia corretta è necessario che anche gli altri
versi trovino corrispondenza.

Se
pensiamo che il luogo sia Roma il significato della quartina appare
abbastanza evidente, in continuità con gli articoli precedenti: un
destino amaro per la città eterna, sede del papato.

Innanzitutto
l’espressione “asilo del malsano” ovvero sede del maligno.

Ciò
richiama alla mente la profezia della Madonna a La Salette: Roma
perderà la fede e diventerà la sede dell’Anticristo. Il “malsano”
è a tutti gli effetti l’empio, l’uomo iniquo. Avrà la sua sede
nella città dove si vede alto fino al cielo il Colosseo, così
chiamato per la sua maestosità.

L’ultimo
verso è ugualmente molto interessante perchè richiama alla mente la
famosa profezia di San Giovanni Bosco su Roma:


“E
di te, o Roma, che sarà? Roma ingrata, Roma effeminata, Roma
superba!
Tu sei giunta a
tale che non cerchi altro, né altro ammiri nel tuo Sovrano,
se
non il lusso, dimenticando che la tua e sua gloria sta nel
Golgota.
Ora egli è
vecchio, cadente, inerme, spogliato; tuttavia con la schiava parola
fa tremare tutto il mondo.
Roma!…Io
verrò quattro volte a te
!

Nella
prima percuoterò le tue terre e gli abitanti di esse.
Nella
seconda porterò la strage e lo sterminio fino alle tue mura. Non
apri ancora l’occhio?
Verrò
la terza, abbatterà le difese e i difensori e al comando del Padre
sottentrerà il regno del terrore, dello spavento e della
desolazione.
Ma i miei
savi fuggono, la mia legge è tuttora calpestata, perciò farò la
quarta visita.

In
effetti se nel XIX secolo la profezia annuncia quattro punizioni, nel
XVI secolo possiamo affermare che potevano essere più di quattro,
basti considerare il periodo napoleonico con due papi prigionieri e
condotti in esilio.

Noi
stiamo probabilmente vivendo il tempo della terza visita con un papa
in esilio, uno ambiguo al governo ed una Repubblica agonizzante
prossima alla caduta.

Ma
il punto più interessante è nel primo verso laddove Nostradamus
nomina la “figlia dell’Aurora”. Qui le corrispondenze sono
numerose e profonde sia in relazione all’”asilo del malsano” che
alla città di Roma.

A
me sembra infatti che le ispirazioni qui siano due: la prima viene da
Virgilio, nelle Bucoliche, quarta Ecloga:

O
Muse Siciliane, cantiamo cose un po’ più alte! Non a tutti
piacciono gli arbusti e le basse tamerici; se cantiamo le selve,
siano selve degne di un console.
Ormai
è venuta l’ultima età della profezia cumana
;
nasce dall’inizio una grande serie di generazioni.
Ormai
ritorna anche la Vergine, ritornano i regni di Saturno, ormai una
nuova generazione viene giù dall’alto del cielo

In
rosso è evidenziata quella che di fatto è una profezia che riprende
l’escatologia cristiana. Il ritorno di Saturno richiama la cronologia
di Tritemio che abbiamo già analizzato in quanto ripresa da
Nostradamus che significa l’avvento dell’età dell’oro, ovvero il
tempo di pace, l’ottavo giorno. 

La Vergine è Astrea, figlia di
Aurora

Abbiamo dunque una nuova generazione celeste, il ritorno
della Vergine, l’ultima età della profezia cumana. Ecco che
l’ispirazione della quartina ci introduce nel suo significato più
profondo ovvero il ritorno di Cristo, il Trionfo definitivo di Maria
con la sconfitta dell’Anticristo che in Roma avrà la sua sede. E
proprio il Poeta romano per eccellenza costituisce di per se un
ulteriore richiamo all’identificazione con la città eterna.

La
seconda ispirazione viene invece direttamente dalla Bibbia, dal
profeta Isaia, capitolo 14 che tratta della caduta di Babilonia e
della liberazione di Israele ripresa poi in Apocalisse con la caduta
di Babilonia la grande:


12Come
mai sei caduto dal cielo,
astro
del mattino,
figlio
dell’aurora
?
Come
mai sei stato gettato a terra,
signore
di popoli?
13Eppure
tu pensavi nel tuo cuore:
«Salirò
in cielo,
sopra
le stelle di Dio
innalzerò
il mio trono,
dimorerò
sul monte dell’assemblea,
nella
vera dimora divina.
14Salirò
sulle regioni superiori delle nubi,
mi
farò uguale all’Altissimo».
15E
invece sei stato precipitato negli inferi,
nelle
profondità dell’abisso!

In
queste parole intonate per celebrare la caduta del potente impero
riecheggia invece la caduta di Lucifero che voleva farsi uguale a Dio
e, conseguentemente, la caduta del suo servo l’Anticristo quando
vorrà elevarsi in cielo.

Nella
quartina al posto del figlio abbiamo la figlia. Se infatti da un lato
richiama la Vergine Astrea, figlia di Aurora, ripresa nelle Bucoliche
di Virgilio, dall’altro richiama la Roma luciferina, asilo
dell’Anticristo, destinata a cadere:


La Roma pagana sparirà” (cit- La Salette)

Questa
quartina che possiamo definire escatologica funga dunque da monito
per tutti coloro che in Roma pongono la loro sede volendo offuscare
la gloria del Golgota per dominare umanamente i popoli seducendoli
con le loro false dottrine sociali, economiche, filosofiche e
religiose.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
202 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
minuscolo
minuscolo
2 anni fa

Non è che le mie fissazioni sono frutto di qualche patologia, hanno proprio una base concreta

«La caduta di meteoriti, in realtà, è un evento tutt'altro che infrequente. Anzi, si può dire che – letteralmente – piovano sulla Terra a ogni ora del giorno. Quando sono abbastanza grandi, sopravvivono al viaggio attraverso l'atmosfera terrestre e atterrano, diventando – per l'appunto – meteoriti. »

https://www.triesteprima.it/social/meteorite-sfonda-tetto.html
https://www.today.it/rassegna/meteorite-cade-nel-letto.html

Domenico
Domenico
2 anni fa

Intanto l'attività esplosiva del Cumbre Vieja sembra che sarà portata da VEI 2 a VEI 3.
Oggi, inoltre, si è verificato il maggior sisma da quando è iniziata l'eruzione: 4,5 Richter
Si incomincia a temere una eruzione di una certa entità.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Domenico

Oggi, aggiungo, già 3 scosse maggiori o uguali a M 4.0.
Si sentono sovente forti boati.

Pian pianino si và verso le scenario detto a Pedro Regis?

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Domenico

ehm
Da Pedro Regis, problemi di tastiera.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Un GM scelto direttamente da un Papa scelto direttamente da Dio e ognuno al suo posto,Altro che Mari(c)o e Úrsula .Troppo bello e giusto per Non essere prossimamente Vero .Senza guelfi e ghibellini,Senza Prodi e Berlusconi .

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Che rappresenta il disegno nella foto, che significato ha?

Martex

Domenico
Domenico
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sulle prime direi l'emblema di Trieste, ma in una versione particolare.

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si, è una libera interpretazione dello stemma araldico di Trieste.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mah… veramente sarebbe lo stemma di Trieste che infilza un drago…Saluti. Massimiliano

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Chi ventriloquia in fondo altro non prospetta che ciò che vuole scongiurare: il governo mondiale (GM) e la religione unica (Papa Santo).

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Bentornato P.Riesz_

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Giusto:la differenza sta nel Diritto e nell'invertito.Il romano Séneca nn era invertito e nn aveva Nick.L'Occidente e le Sue classi sociali decadenza forse si.State rovinando i Russi che nel vedervi si Montano la testa.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Di "coincidentia oppositorum" hanno discettato i filosofi ma pure i rozzi politici posero il problema degli opposti estremismi che trasformano in cerchio l'Arco costituzionale, coincidendo. Oggi conosco un professore di anatomia che discettando dei due opposti orifizi ne deduce che la parola coincide con lo scorreggio.

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Sappiamo che non è un veggente sicuro…….. , comunque per la cronaca anche qui si fa accenno alle sperimentazioni, vaccini ?? che creeranno problemi:
Eduardo Ferreira
12 ottobre 2021: "Figli miei, pace. In questo giorno di preghiera, io vostra Madre, l’Immacolata Concezione Regina della Pace, vi invito ancora una volta a pregare per la pace. Figli miei, in questo giorno vi avverto che le sperimentazioni sugli esseri umani porteranno conseguenze molto tristi per tutta l'umanità. Il segno è visibile, ma molti non vogliono vedere. Amati figli di questa nazione! Molte leggi di questo paese cambieranno. Siate preparati spiritualmente e mentalmente. Non dimenticate: la famiglia è il centro di tutto. Dovete saper pregare per affrontare tutte le tempeste che stanno per arrivare. Non abbiate paura. Date buona testimonianze di veri cristiani. Sono venuta in Brasile per prepararvi. Figlioli, la natura sta mostrando all’uomo quanto è piccolo e quanto ha bisogno di essa. Dovete vivere in armonia con la natura. Quello che vi dico è urgente. Pregate il Rosario ogni giorno. Fate uso della medaglia miracolosa… Questo è un tempo di grazia e di misericordia che Dio sta dando a ciascuno. Accettate con amore tutto quello che Dio vi ha dato. Con amore vi benedico."

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Con la pandemia hanno raggiunto la prima fase del piano , controllo delle masse con green pass e varie e conseguente loro indottrinamento, ora si passa alla fase due

Un altro colpo dichiarato contro tutta l’umanità
Crisi negli Stati Uniti: il principale fornitore di generi alimentari chiude per 3 mesi; i prezzi della benzina schizzano alle stelle
in Italia sta accadendo la stessa cosa , la prossima dichiarazione di emergenza verterà sulla crisi energetica e alimentare, prolungando quello che dovrebbe scadere a gennaio 2022 ( in Albania è gia stata dichiarata ). Procede tutto secondo i loro programmi.

In occidente si avvicina inesorabilmente il “buio inverno” (previsto) con enormi carenze energetiche e alimentari

La crisi sistemica deliberatamente innescata sembra definitivamente entrare nella fase successiva, dato che gli scaffali di alcuni grandi supermercati statunitensi come WalMart cominciano a svuotarsi, e uno dei maggiori fornitori di prodotti alimentari da scaffale del paese resterà chiuso per i prossimi 90 giorni a causa di “enormi carenze” e “ritardi considerevoli”. Anche i prezzi della benzina sono schizzati a livelli olandesi (Paesi Bassi: il prezzo più alto di tutta l’Europa). Un litro di senza piombo in alcune stazioni di servizio ora costa l’equivalente di 1,759 euro, una cifra impressionante per gli standard americani.

Dal 7 ottobre, il mega fornitore alimentare Augason Farms resterà chiuso per tre mesi. Durante questo periodo, non si accetteranno più ordini online e si spera che le ingenti carenze saranno colmate. Ciò è paragonabile alla HAK, per esempio, che starebbe informando i supermercati di non essere in grado di fornire ortaggi in scatola ecc. per i prossimi tre mesi. Questo causerebbe una corsa alle ultime scorte nei supermercati.

“È un’ulteriore prova del collasso accelerato delle linee di approvvigionamento alimentare“, scrive Natural News. Come abbiamo ripetutamente avvertito, il mondo sarà immerso in un “inverno buio” con estrema scarsità di cibo, carenza di elettricità/energia e un numero crescente di vittime della proteina spike (e ADE) tra i vaccinati”.

“Coloro che continuano a negare la realtà non potranno resistere a lungo. Gli scaffali cominciano a svuotarsi. Come si diceva, ogni nazione è a soli nove pasti dalla rivoluzione. Questi nove pasti mancanti sembrano arrivare quest’inverno“

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Auguriamo ad Augason Farms ogni fortuna per la ripartenza nel 2022, se le linee di approvvigionamento dovessero migliorare. Tuttavia, siamo estremamente preoccupati che la situazione possa peggiorare molto tra 90 giorni. Chi non fa scorta di cibo nei prossimi 30-60 giorni potrebbe letteralmente morire di fame a gennaio/febbraio. Secondo gli addetti ai lavori, per allora anche la rete elettrica cesserà di funzionare in modo affidabile”. (1)

Infrastrutture di gas e petrolio deliberatamente minate

Per quanto riguarda la crisi energetica creata, il conduttore radiofonico Hal Turner sottolinea la deliberata chiusura o il ritardo di oleodotti e progetti, e l’introduzione di nuovi regolamenti assurdi, tasse, imposte e restrizioni sui produttori del petrolio e gas da parte del regime Biden (2) – esattamente ciò che è stato fatto molto deliberatamente in Europa negli ultimi anni, e che causerà un’enorme crisi energetica anche qui – e forse anche una crisi del sistema sociale con disordini su larga scala.

Non si può, a costi astronomici, bloccare parzialmente un’economia per mesi e poi farla ripartire come se nulla fosse successo. I politici che sostengono che ciò può essere fatto senza conseguenze drastiche o non hanno idea di come funziona un’economia sana o lo sanno e ingannano la gente. Ciò è ormai perfettamente chiaro negli Stati Uniti, e anche in un numero sempre maggiore di paesi europei. Le dolorose conseguenze di tutte le misure dirompenti e distruttive a causa della Covid si manifesteranno pienamente solo nei prossimi mesi.

Si può ancora fermare questo colpo di stato contro il nostro paese e il nostro popolo?

E anche in questo caso, siamo solo all’inizio, perché il regime illegale del VVD66 attuerà politiche che elimineranno e nazionalizzeranno di fatto l’intera popolazione contadina dei Paesi Bassi. Così facendo, il Gabinetto Rutte (/Kaag/De Jonge) sta eseguendo il colpo di stato comunista “Great Reset” / “Green Deal” che dovrà realizzare l’Agenda 2030 dell’ONU. Secondo questi piani, i Paesi Bassi saranno messi in un blocco climatico permanente in cui non avremo quasi più alcuna libertà o autodeterminazione, e saranno trasformati in una grande città-stato di immigrazione in cui la nostra posizione come uno dei più importanti produttori di derrate alimentari sarà completamente demolita.

La mia opinione personale? Penso che una sola settimana di interruzioni di corrente e/o di gas durante un inverno estremamente freddo, insieme a carenze di cibo nei supermercati, un nuovo lockdown già concordato a livello internazionale la scorsa estate, una bolletta energetica che mediamente va da 900 a 1.100 euro in più nei Paesi Bassi – a cui minaccia di aggiungersi l’imminente cyber-attacco pianificato dal WEF – farà finalmente rivoltare il popolo in massa contro questo colpo di stato globalista “climatico-vaccinale” contro il nostro paese, la nostra società, la nostra economia/prosperità e il nostro futuro.

In caso contrario, non ci aspetterà altro che la spietata oppressione ecologico-fascista, una povertà spaventosa (*) e una moltitudine di vittime, a cominciare dai più deboli (se non sono già stati eutanasizzati con nuovi richiami Covid).

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

PS. lo so che per noi Cattolici il futuro non ci deve spaventare , ma una scorta alimentare per i prossimi mesi la farei. Io la farò sicuramente , meglio prevenire ))

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Caffè, latte a lunga conservazione, latte condensato, farina, uova confezionate, stoccafisso, olio, pane biscottato, pasta, passata di pomodoro, tonno, fagioli, lenticchie, ceci (neri), integratori (vitamine + minerali), psillio, … poi ti serviranno pure saponette, shampoo, toilette paper, detersivi vari, … un "gasino"

Se poi mancherà l'energia … buonanotte!

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Comincio'cosi,circa un secolo fa e finisce cosí:allora tocco'ai kulaki
Bolscevismo talmudico.490 Anni da Guadalupe,settanta settimane di Anni,nativita'divina scritta nel manto stellato .Il Reset lo fara'Dio,e contro i superbi di cui nn ha Bisogno e nn si serve e percio' nn Hanno scuse se nn si convertono,alla faccia di Mari(c)o .Proprio come i demoni.A noi tocca credere con la Fede di Abramo e perche'no di Dante Alighieri.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

…e Trump si volar all'Unto e disse:"Quo vadis?":ma era solo il facente il facente funzione,súo Fratello Berlusca,che rispose:"Aspetta che Glielo chiedo".

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Poi compari' Toto'con Gassman e Proietti ma Grillo era in disparate.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

In disparte.

Remox
Remox
2 anni fa

A Trieste sta andando in scena uno spettacolo niente male.
Lavoratori in sciopero, seduti a terra, lacrime agli occhi e Rosari in mano colpiti dagli idranti e presi a manganellate dalla polizia del Draghistan.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Remox

T_T

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  Remox

Nel precedente articolo, nell’ultimo mio commento mi ero chiesto:

“Chissà se il Dittatore al potere si incattivisce ancora di più?”

La risposta è arrivata molto presto, il Dittatore con la faccia da lucertola, non solo si è incattivito, è diventato feroce come un alligatore affamato, da molte settimane di astinenza……..

L’Eurodeputato del parlamento europeo:

Francesca Donato @ladyonorato

Siamo ufficialmente in #DITTATURA. Una repressione così violenta di una protesta legittima e pacifica è da regime di Pinochet. La COSTITUZIONE È STRACCIATA DAL GOVERNO #DRAGHI

https://twitter.com/ladyonorato/status/1450033821408182276

Giorgia Meloni @GiorgiaMeloni

Idranti contro lavoratori in sciopero al porto di #Trieste. Lo stesso Governo che nulla ha fatto per fermare un rave illegale di migliaia di sbandati e l’assalto alla Cgil, usa gli idranti contro lavoratori che scioperano pacificamente. E i sindacati muti: https://bit.ly/3vma7n2

https://twitter.com/GiorgiaMeloni/status/1450037755355009027

Questa è la risposta degli altri porti al regime tirannico del Draghistan:

RadioSavana @RadioSavana

A GENOVA SI STA BLOCCANDO TUTTO IN SEGNO DI SOLIDARIETÀ CON TRIESTE. Tre varchi portuali chiusi, presidi e cortei in centro. Seguiranno video.

https://twitter.com/RadioSavana/status/1450056136741302278?ref_src=twsrc%5Etfw

RadioGenova @RadioGenova

Lavoratori del porto, camionisti e cittadini bloccano porto di RAVENNA (18/10/21). Protestano contro l'obbligo del passaporto sanitario per lavorare:
"La gente quando è disperata non ha bisogno di autorizzazioni da parte dello Stato per andare in piazza!"

https://twitter.com/RadioGenova/status/1450043314301018117

Francesca Totolo 2 @fratotolo2

Porto di #Ravenna: la protesta sta aumentando. #portuali

https://twitter.com/fratotolo2/status/1450090871475654657?ref_src=twsrc%5Etfw

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  Remox

TRIESTE, SCENE DALLA GUERRA CIVILE BIOTICA

19 ottobre 2021: ecco le immagini di quella che sembra una guerra civile, LA PRIMA GUERRA CIVILE BIOTICA DELLA STORIA: lo Stato contro una minoranza discriminata A LIVELLO BIOMOLECOLARE.

SE NON VUOI IL VACCINO, NON POTRAI LAVORARE – E LA TUA PROTESTA VERRÀ REPRESSA.

Il mondo intero sta parlando del giorno di follia di Trieste. Questo spezzone è di Sky News, canale australiano non allineato con il governo di Canberra.

“Italian police used water cannon and tear gas to break up a demonstration in the port of Trieste, where workers protested against the government’s mandatory COVID pass.
Latest world news here: https://t.co/Zx73YqS4lq pic.twitter.com/SGQ3Mrq8t2
— Sky News (@SkyNews) October 18, 2021 “

Ci chiediamo: che razza di Paese verrà fuori da questo caos? Vogliono davvero una nazione divisa dalla GUERRA CIVILE BIOTICA?

NEL DISASTRO DI STAMATTINA, ABBIAMO VISTO ANCHE QUESTO: LACRIMOGENI SU DONNE E BAMBINI

“Cittadini che proteggono i bambini dai lacrimogeni della polizia.
È successo oggi, a #Trieste …in Italia.
Fermiamo subito questo esperimento sociale.

-Non ha nulla di sanitario
-Socialmente disgustoso
-È la fine della Repubblica
-Non possiamo più tollerarlo pic.twitter.com/flITYO2gSQ

— Alessandro 7 (@AlessandroCere7) October 18, 2021 “

STA FACENDO IL GIRO DELLA RETE, INDIGNANDO TUTTI, IL VIDEO DELLA RAGAZZA INCINTA FERITA ALLA TESTA…..

…. GAS LACRIMOGENI SU TUTTO, MENTRE LA POLIZIA SCUDO-MANGANELLO-CASCO-ARMATURA INDOSSA ANCHE LA MASCHERA ANTIGAS, COME IN UN FILM DI FANTASCIENZA DISTOPICA…..

…… Abbiamo purtroppo visto anche questo video. Lacrimogeni sull’Istituto Comprensivo ai Campi Elisi, una scuola secondaria di primo grado. Diciamolo subito: non ci è possibile verificare se i lacrimogeni siano stati sparati dalla polizia o rigettati via da manifestanti che li hanno raccolti per liberare la strada. Tuttavia, l’essenza non cambia: davvero stiamo vedendo le immagini di gas che arrivano sin nelle strutture dei bambini?…..

……. Cari lettori di Renovatio 21:

• davvero, quanti di noi avrebbero pensato che saremmo arrivati a tanto?
• E quanti credono che la situazione possa ancora peggiorare?
• Vogliono per caso una TIAN AN MEN VACCINALE?
• Ci chiediamo: che razza di Paese verrà fuori da questo caos?
• Vogliono davvero una nazione che si potrebbe dividersi fino allo scatenamento PRIMA GUERRA CIVILE BIOTICA?

https://www.renovatio21.com/trieste-scene-dalla-guerra-civile-biotica/

INTERVISTA ALL’AVV. SANDRI, DIFENSORE DI STEFANO PUZZER, ANIMA DELLA RIVOLTA A TRIESTE: “NON MOLLIAMO”
……..

D: L’intero arco parlamentare è responsabile?

Avv. Sandri: “Direi di si. L’unica spiegazione è che siano TUTTI A LIBRO PAGA. E’ spaventoso. Il ritiro del green pass sarebbe un segnale rilevante di cambio di rotta. Quel minimo sindacale richiesto per poter essere considerati UNO STATO DEMOCRATICO E DI DIRITTO. Se ancora interessa a qualcuno.”

D: Secondo lei il governo pensava che il popolo si sottomettesse in silenzio?

Avv. Sandri: “Credo che abbiano sottovalutato il peso della CONTROINFORMAZIONE. Il pensiero critico, le teste pensanti sono più numerose di quanto credessero. Hanno sopravvalutato il POTERE IPNOTICO DEL MAINSTREAM, sminuendo l’intelligenza delle persone. NON POSSONO COMPRARSI TUTTI. E’ un dato inconfutabile.”

https://www.romait.it/intervista-allavv-sandri-difensore-di-stefano-puzzer-anima-della-rivolta-a-trieste-non-molliamo.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Il volto del Draghistan si è palesato ed è orrendo.

Black

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

Le mie preghiere vanno a tutti i manifestanti

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

Ecco a voi, i prodigi strabilianti del “SIERO MAGICO”, che secondo il Mainstream, immunizza tutti o giù di lì, cani e porci compresi…….

COVID, ALLARME CONTAGI TRA I SANITARI, DUBBI SU VACCINO

L'età media dei soggetti contagiati si è abbassata. Il virus continua a circolare ANCHE TRA GLI OPERATORI SANITARI.

Negli ultimi 30 giorni, sono stati 78.132 i contagi da Sars-Cov-2, DI CUI 1.377 TRA GLI OPERATORI SANITARI,…….
……dati elaborati dall’Istituto Superiore di Sanità (Iss) e aggiornati al 17 ottobre…….
……Dall’inizio della pandemia, invece, sono stati 4.716.467 i casi, di cui 144.400 TRA GLI OPERATORI SANITARI……

https://qds.it/covid-dubbi-vaccino-contagi-sanitari/

COLIN POWELL, MORTO DI COVID A 84 L'EX BRACCIO DESTRO DI BUSH: "ERA PIENAMENTE VACCINATO"

https://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/29101233/colin-powell-morto-covid-84-anni-braccio-destro-bush-pienamente-vaccinato.html

FOGGIA, NUOVO FOCOLAIO IN ORTOPEDIA: 9 POSITIVI, TUTTI VACCINATI

Foggia, 14/10/2021 – (teleblutv) Un altro focolaio Covid è stato registrato al Policlinico “Riuniti” di Foggia, nel reparto di Ortopedia ospedaliera.
Nove i positivi, cinque dipendente e quattro pazienti.

https://www.statoquotidiano.it/14/10/2021/foggia-nuovo-focolaio-in-ortopedia-9-positivi-tutti-vaccinati/890020/

LA POP STAR TONY MARSHALL È IN TERAPIA INTENSIVA DOPO UN'INFEZIONE DA CORONAVIRUS NONOSTANTE DOPPIA VACCINAZIONE.

https://news.in-24.com/coronavirus/220074.html

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Dott. g.i. cosa ne pensi ??
diamo ancora credito a questo veggente?? Eduardo Ferreira
https://rosamisticabrasile.net/2021-2/

13/10/2021 – São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria SS.
Pace.
In questo giorno speciale vi invito alla preghiera, al digiuno, a fare sacrifici e penitenze, come una sola voce.
Chiedete clemenza al Padre, affinché ci sia pentimento.
Nessun paese potrà evitare la giustizia divina.
Pregate per i sacerdoti e i missionari.
Il tempo, per il successore di Pietro, sta arrivando alla fine. Pregate molto per colui che verrà.
La misericordia è alle porte.
Non dubitate mai di questa apparizione.
Sono la Rosa Mistica, Regina della Pace.
Con amore vi benedico.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Dott. G.I. cosa ne pensi del veggente Eduardo Ferreira e delle sue previsioni?

Ho letto tutti i suoi messaggi degli ultimi due anni e non ho trovato nulla che andasse contro la dottrina della Chiesa Cattolica.

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

dott. G.I.24 settembre 2020 20:09
Sulle incongruenze nei messaggi a Eduardo Ferreira, non posso che confermarle.

Come ho detto a Remox nel post precedente (e anche lui ha espresso il suo giudizio), molto probabilmente le apparizioni a Eduardo Ferreira sono false, per vari motivi.
Io le ho lasciate in sospeso con un grosso punto interrogativo (voglio verificare alcune previsioni su Medjugorje e questo papa, e altre cose). Tutto, purtroppo, resta legato a questo Papa e a come uscirà di scena.

I dubbi però ci sono tutti (il richiamo a Bayside, a Crosia, alcune apparenti contraddizioni, profezie che non si avverano, ecc.).

Ho dato una risposta su quel messaggio del 12 settembre, solo sotto condizione, cioè nell'eventualità che i messaggi siano veri. Ma attualmente, è un po' difficile che siano veri.
I falsi profeti si contraddicono da soli; bisogna solo avere pazienza e aspettare.
Certo, sarebbe bello poter fare discernimento sul nascere di questi fenomeni (le apparizioni a Eduardo Ferreira risalgono al lontano 1988), senza dover aspettare 25/30 anni per cominciare ad avere qualche dubbio; ma non sempre è possibile.

Sulla lettera:
"…questi messaggi:
"È arrivata l’ora del compimento della profezia! La lettera sarà letta e molti si ribelleranno per ciò che ascolteranno." (14/06/2008)

"Il mondo si scandalizzerà per la lettera letta in Vaticano e molti dei miei figli si lamenteranno per non avermi ascoltato. C’è ancora tempo per attenuare l’impatto della notizia." (12/03/2010)
non potrebbero riguardare la lettera di dimissioni si Benedetto XVI ?" (Mario Mancusi)

Il Papa BXVI non ha scritto alcuna "lettera" per dimettersi, ma nel corso del Concistoro Ordinario per la Canonizzazione di alcuni Beati, a sorpresa, fece ai cardinali presenti un annuncio:

DECLARATIO DEL SANTO PADRE
Fratres carissimi
Non solum propter tres canonizationes ad hoc Consistorium vos convocavi, sed etiam ut vobis decisionem magni momenti pro Ecclesiae vitae communicem. …

Carissimi Fratelli,
vi ho convocati a questo Concistoro non solo per le tre canonizzazioni, ma anche per comunicarvi una decisione di grande importanza per la vita della Chiesa. …

Non fu quindi tecnicamente una "lettera", ma una libera comunicazione o dichiarazione ("declaratio") durante un Concistoro per la canonizzazione di tre beati.

La presunta profezia sembra non riguardare la "rinuncia" in senso stretto, ma potrebbe avere attinenza con essa, potendo riferirsi a un documento successivo dal contenuto scandaloso, che provocherebbe una ribellione nella Chiesa.

Infatti, si dice che: "La lettera sarà letta e molti si ribelleranno PER QUELLO CHE ASCOLTERANNO", cioè si ribelleranno come diretta conseguenza della lettura della lettera. Nel 2013 non ci fu una immediata reazione alla dichiarazione del Papa e sono già passati 7 anni.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

L'ultima profezia sembra riferirsi ad un evento futuro, non al testo delle dimissioni di Benedetto.
Leggo che il commento di Dott. G.I. risale all'anno scorso. Magari nel frattempo ha cambiato opinione.
Eduardo Ferreira inoltre difende Papa Francesco a spada tratta, chiedendo preghiere per lui e riconoscendolo come vero Pontefice.

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il mio giudizio resta lo stesso.

"Il tempo, per il successore di Pietro, sta arrivando alla fine. Pregate molto per colui che verrà."(13/10/2021)

Per togliere spazio ad ogni dubbio, qui per "successore di Pietro" si intende papa Francesco. Lo deduciamo da questo:

"Vi invito questa sera a pregare con me per Papa Francesco, successore di Pietro. " (12.01.2017)

Quindi, colui che starebbe arrivando alla fine è Papa Francesco (non Benedetto).

Ma il messaggio è vago e generico, come quest'altro del 2015:

"Pregate anche per Papa Francesco. Come avevo già detto in messaggi precedenti, il Papa non resterà molto tempo sul soglio di Pietro." (12 marzo 2015)

Sono trascorsi sei anni e mezzo da allora e sta ancora regnando.

I messaggi a Eduardo Ferreira sono troppo pro Francesco. E insospettiscono.

Basta leggere solo le parti evidenziate in questo file:
https://rosamisticabrasile.files.wordpress.com/2021/10/papafrancesco-pdf.pdf

"Papa Francesco è per questo tempo. Pregate per lui e per la sua salute" (13.09.2019)

"Vi dico ancora una volta, allontanatevi da quelli che seminano discordia. Quelli che criticano il Papa. Quante volte vi ho raccomandato di pregare per il Papa…(13.12.2018)

"Smettete di criticare Papa Francesco. Vi chiedo preghiere per il Papa. Vedo che molti dei miei figli lo stanno bombardando di critiche… Figli miei, smettete di criticare e iniziate oggi stesso a pregare per lui"(13.05.2019)

"Quelli che condannano il Papa, creano uno scisma all'interno della Chiesa Cattolica. State attenti a non propagare calunnie contro Papa Francesco."(24.11.2020)

ecc.

Come in tutti i messaggi precedenti si invita in modo martellante a pregare per papa Francesco, a non criticarlo, a restare con lui, a pregare per la sua salute, ecc.., così, in quest'ultimo messaggio del 13 ottobre, prima ancora che sia eletto e conosciuto, già si invita a pregare per colui che verrà dopo Francesco.
Il punto è proprio chi verrà dopo Francesco: se sarà un continuatore delle sue idee… ecco che questi messaggi stanno formando e preparando il consenso per l'uno e per l'altro…

E poi la frase: "Non dubitate mai di questa apparizione.", non si può sentire!

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Comunque, al di là del fatto se questa apparizione sia vera o falsa, la cosa annunciata (la morte) potrebbe essere vera per altra via.

Lo dissi qualche tempo fa commentando i due messaggi consecutivi di Anguera 4486 e 4487 sul re Giosafat e sul re Ioram, padre e figlio.

4.487 – 19/06/2017
«Ricordatevi il cattivo esempio di Ioram; Non fu fedele e infranse l'Alleanza diventando un falso successore; Chiuse il cuore e non ascoltò il profeta inviato da Dio. Un regno diviso porta conseguenze dolorose per il suo popolo.»

Pedro Regis ha più volte commentato questi due messaggi nei suoi video ed è stato abbastanza esplicito.

Giosafat, quarto re di Giuda, fu un re fedele e per questo regnò in pace per 25 anni, anche se non riuscì ad estirpare tutta l'idolatria del popolo.

Ioram, quinto re di Giuda, figlio di Giosafat, fu legittimo successore, ma divenne un falso successore per aver rigettato l’insegnamento dei padri.

Ioram fu spietato e crudele. Uccise i suoi sei fratelli (ai quali suo padre aveva donato città recintate e grandi ricchezze); uccise molti altri principi di Israele; e affrontò varie ribellioni.
Costruì santuari di idoli in Giuda e costrinse il suo popolo ad adorarli.
Allora, il profeta Elia (il "profeta" citato nel messagio 4487 di Anguera) gli mandò una lettera, in cui descriveva i peccati di Ioram e profetizzava la punizione che gli sarebbe toccata:

"Gli giunse da parte del profeta Elia uno scritto che diceva: «Dice il Signore, Dio di Davide tuo padre: Perché non hai seguito la condotta di Giòsafat tuo padre, né la condotta di Asa re di Giuda, ma hai seguito piuttosto la condotta dei re di Israele, hai spinto alla idolatria Giuda e gli abitanti di Gerusalemme, come ha fatto la casa di Acab, e inoltre hai ucciso i tuoi fratelli, cioè la famiglia di tuo padre, uomini migliori di te, ecco, il Signore farà cadere un GRAVE DISASTRO sul tuo popolo, sui tuoi figli, sulle tue mogli e su tutti i tuoi beni. Tu soffrirai gravi malattie, una MALATTIA INTESTINALE tale che per essa le tue viscere ti usciranno a poco a poco, giorno dopo giorno». (2Cronache 21,12-15)

La punizione si realizzò puntualmente e consisté in questo: da una parte, il "grave disastro" sul popolo, con il saccheggio di Gerusalemme e della reggia del re (facciamo le possibili analogie col "palazzo del re"); dall'altra, la malattia intestinale mortale.

"Dopo tutto questo, il Signore lo colpì con una MALATTIA INTESTINALE INGUARIBILE. Andò avanti per più di un anno; verso la fine del secondo anno, gli uscirono le viscere per la gravità della malattia e così morì fra dolori atroci. E per lui il popolo non bruciò aromi, come si erano bruciati per i suoi padri. (…) SE NE ANDÒ SENZA LASCIARE RIMPIANTI…" (2Cronache 21,18-20)

Al tempo del re Ioram non erano possibili i difficili interventi chirurgici attuali, per cui la dolorosa infiammazione intestinale evolse in cancrena, fino alla fuoriuscita delle viscere. Morì senza funerali e disprezzato da tutti: fu sepolto, ma "non nei sepolcri dei re".

Ioram: grave malattia intestinale
Francesco: grave malattia intestinale

Tenendo conto che Re Ioram regnò all’incirca otto anni in Gerusalemme (di sicuro meno di nove), prima di morire per malattia, con le possibili analogie… diciamo che dovremmo essere in dirittura d'arrivo (sta regnando da otto anni e mezzo).

https://it.wikipedia.org/wiki/Ioram_(re_di_Giuda)
http://www.jewishencyclopedia.com/articles/8781-joram
https://en.wikipedia.org/wiki/Jehoram_of_Judah

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

«Nei Sacri Palazzi si parla di due tumori che avrebbero colpito Bergoglio, e della difficoltà dei medici e del personale sanitario dell’ospedale nel gestire l’augusto paziente, rivelatosi nervoso e insofferente alle cure». (dal blog di A. M. Valli)

Papa Francesco è stato operato al colon, a causa di una "stenosi diverticolare del colon" e ha subito l'asportazione chirurgica di un tratto del colon.

Mi è venuto in mente che, nella Bibbia, la grave malattia intestinale è la tipica infermità che Dio usa per punire i re empi e perversi (e portarli alla morte).

1)
Antioco IV Epìfane (il tipico anticristo) morì, roso dai vermi, in seguito ad una orribile malattia intestinale:

"…Ma il Signore che tutto vede, il Dio d'Israele, lo colpì con piaga insanabile e invisibile. Aveva appena terminato quella frase, quando lo colpì un insopportabile dolore alle viscere e terribili spasimi intestinali, ben meritati da colui che aveva straziato le viscere altrui con molti e strani generi di tormenti… a tal punto che nel corpo di quell'empio si formavano i vermi e, mentre era ancora vivo, le sue carni fra spasimi e dolori cadevano a brandelli e l'esercito era tutto nauseato dal fetore e dal marciume di lui…
Quest'omicida e bestemmiatore dunque, soffrendo crudeli tormenti, come li aveva fatti subire agli altri, finì così la sua vita in terra straniera, in una zona montuosa, con una sorte misera." (2 Maccabei 9,1-28)

2)
Erode il Grande (quello della strage degli innocenti) morì colpito da una gravissima malattia (si suppone fosse la cancrena di Fournier): forti dolori intestinali, prurito intenso e cancrena al basso addome e ai genitali (Giuseppe Flavio, Antichità giudaiche, XVII, 6, 5).
https://www.lescienze.it/news/2002/01/26/news/la_morte_di_erode-590058/

3)
Erode Agrippa (nipote di Erode il grande) morì roso dai vermi.

Secondo quanto raccontato negli Atti degli Apostoli (12,20-23), dopo Pesach, Agrippa si recò a Cesarea dove fece celebrare dei giochi in onore di Claudio e gli abitanti di Tiro e Sidone gli si assoggettarono chiedendo la fine della guerra. Agrippa si dispose in pompa magna a riceverli nello stadio ed esaltandosi, si rivolse a loro da un trono, mentre la folla urlava che:

«…la sua era la voce di un dio, non di un uomo. Ma l'angelo di Dio lo colpì e poco dopo, roso dai vermi, morì.»

Anche Giuseppe Flavio menziona questo episodio, aggiungendo alcuni dettagli. Scrive che Agrippa, dopo cinque giorni di "angosciosi spasimi negl'intestini" morì nel suo cinquantaquattresimo anno d'età (Antichità giudaiche, XIX, 8, 2).

Questa stessa morte, l'essere "roso dai vermi" (espressione che si adoperava per indicare le gravi malattie intestinali), colpì Antioco Epifane, Erode il Grande ed Erode Agrippa (oltre che il re Ioram).

Nel giro di due anni, dall'insorgere della malattia, Ioram morì.
Bergoglio come Ioram?
Il Papa è stato sottoposto a un intervento di chirurgia digestiva molto impegnativo che ha comportato l'asportazione di una parte del colon. Ha reagito bene, ma tutti sanno che non è guarito (non si può guarire) perché la sua è una malattia degenerativa, sebbene si possa trattare con cure (cosa che non si poteva fare ai tempi del re Ioram).
Aspettiamo.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Grazie per la risposta, Dott. G.I.

Attendiamo.

anonimo
anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dott. G. I., ricordati che anche Medjugorje è pro papa Francesco e queste apparizioni sono assai più credibili di quelle di Anguera, sul fatto dell' operazione al colon come punizione è meglio sorvolare…

Luz
Luz
2 anni fa

Non mi pare però che si sia mai realizzato nulla di quanto aveva previsto… il problema è che abbiamo tutti (o quasi) la memoria corta… bisognerebbe invece prendere nota delle varie profezie “specifiche”, per poter poi rendersi conto di quante baggianate vengono diffuse da presunti veggenti.
Ovviamente però aspettiamo il sommo dott. G.I…
Luz

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Macabra la profezia delle interiora ma piuttosto che piangere fa ridere. Ormai il danno Bergoglio lo ha fatto. Dal Sacro (?!) Collegio da lui creato non può spuntare che una replica di se stesso, a meno che non si depone l'antipapa con conseguente abrogazione dei suoi atti. Questo occorre aspettarsi semmai con l'augurio di lunga vita per il malfattore cui il Signore possa concedere il pentimento come ha fatto con tanti nazisti che hanno superato il centesimo anno. Amen

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Arriverà il giorno che useranno il Green Pass per rendervi schiavi fiscali
https://www.pro-memoria.info/arrivera-il-giorno-che-useranno-il-green-pass-per-rendervi-schiavi-fiscali/

il green pass è il ‘fine’ e non il mezzo

… Vi hanno convinti che il green pass è un escamotage

… basta anche un tampone per avere il green pass

… è chiaro che lo scopo non è il vaccino

… abituare la gente ad avere un passaporto per accedere ai servizi, al cinema, al ristorante

… immaginare cosa può succedere fra uno o due anni

… il lettore non lo accetta. Riprovano, nulla, non lo rileva

… “Lei signore, non ha presentato la dichiarazione dei redditi!”

… “Con l’ultimo DPCM è stato inserito il blocco fiscale nel green pass!”

… “non ha ancora pagato una multa per divieto di sosta…”

… insistevano tanto per abituarti a vivere con un passaporto verde

… alla tua accondiscendenza, al tuo egoismo

… quelle persone che gridavano in piazza “No green pass!” non erano così coglioni come tu credevi. E stavano lottando anche per te, per la tua libertà

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

La notizia è ancora ufficiosa, ma già da alcuni giorni, alcuni esponenti dei sindacati (a cui forse è stato riferito in via riservata da politici nel governo), hanno affermato che il green pass sarà revocato a fine dicembre, probabilmente il 31 dicembre in contemporanea con la chiusura dello stato di emergenza (come ho detto in precedenza).

Salvini ha auspicato la decadenza già a novembre prossimo, mentre il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ipotizza il 31 dicembre 2021, data al momento più plausibile:
https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2021/10/15/green-pass-salvini-con-questi-dati-archiviato-a-novembre_d1edf1a1-3829-4357-8643-8b71dc77cf2d.html

Oggi la voce è diventata più forte.

Paragone parla di una "ritirata" ("il Governo pensa alla ritirata").
https://www.ilparagone.it/attualita/green-pass-il-governo-pensa-alla-ritirata-il-retroscena/

Invece, non si tratta di una ritirata, perché era già stato programmato di introdurlo per pochi mesi (circa due o tre). Stavano, cioè, e stanno forzando la mano per riuscire ad ottenere il massimo dei vaccinati possibile (intorno al 90%), per poi toglierlo e chiudere lo stato di emergenza.

Anche Marco Travaglio e altri ospiti presenti in una famigerata trasmissione televisiva, confermano questa convinzione. Soprattutto, Luigi Scordamaglia – persona ben informata – l'Amministratore Delegato di INALCA S.p.A., società leader in Europa nel settore delle carni bovine e della distribuzione alimentare con circa 2 miliardi di Euro di fatturato:

Un flash al min. 8:31
https://www.youtube.com/watch?v=qGvhL3zKrHQ

Il green pass potrebbe restare in seguito non per tutti i lavoratori pubblici e privati (come è ora), ma solo per alcune attività e luoghi al chiuso dove c’è più rischio di contagio.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

L'OMS RACCOMANDA LA MANIPOLAZIONE GENETICA E L'EDITING GENETICO DEGLI ESSERI UMANI "PER PROMUOVERE LA SALUTE PUBBLICA"

L'OMS ha pubblicato raccomandazioni ufficiali sulla manipolazione del DNA nell'uomo.

Questo articolo pubblicato da Global Research il 30 luglio 2021 conferma inequivocabilmente che l'OMS è complice di quella che potrebbe essere descritta come un'"AGENDA CRIMINALE" orientata al profitto.

***
Coloro che hanno avvertito che le "VACCINAZIONI" DI CORONA sono state il primo passo verso la MANIPOLAZIONE GENETICA DEGLI ESSERI UMANI hanno dovuto affrontare duri attacchi da parte di media di qualità, politici e attivisti che hanno negato questo e hanno ridicolizzato le paure corrispondenti.
Ma tutto ciò ora è discutibile: il 12 luglio 2021, la stessa Oms ha tirato fuori il gatto dalla borsa e ha pubblicato raccomandazioni – disponibili per tutti sul sito Web dell'OMS – sulla MANIPOLAZIONE GENETICA DEGLI ESSERI UMANI “PER PROMUOVERE LA SALUTE PUBBLICA” (1).

L'Organizzazione Mondiale della Sanità, di cui si poteva leggere nei media prima della crisi di Corona frasi come "L'OMS stessa è sulla goccia di denaro della Fondazione Gates", scrive nel suo articolo di notizie "L'OMS pubblica nuove raccomandazioni sull'editing del genoma umano per la promozione di salute pubblica” sulla modifica o manipolazione del genoma umano (1-3):

"Due nuovi rapporti pubblicati oggi dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) forniscono le prime raccomandazioni globali per aiutare a stabilire l'editing del genoma umano come strumento per la salute pubblica, con un'enfasi su sicurezza, efficacia ed etica.
I nuovi rapporti lungimiranti derivano dalla prima ampia consultazione globale che esamina l'editing del genoma umano somatico, germinale ed ereditabile. La consultazione, durata oltre due anni, ha coinvolto centinaia di partecipanti in rappresentanza di diverse prospettive da tutto il mondo, inclusi scienziati e ricercatori, gruppi di pazienti, leader religiosi e popolazioni indigene.

"L'EDITING DEL GENOMA UMANO ha il potenziale per migliorare la nostra capacità di trattare e curare le malattie, ma il pieno impatto si realizzerà solo se lo utilizzeremo a beneficio di tutte le persone, invece di alimentare una maggiore disparità di salute tra e all'interno dei paesi", ha affermato il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'OMS.“ (corsivo aggiunto)

È quindi un "bene" che dal suo ultimo emendamento, la legge sull'ingegneria genetica in Germania non includa più tutti gli esseri viventi come prima, ma ora "tutti gli esseri viventi tranne gli esseri umani".

L'OMS, d'altra parte, è apparentemente solida nel suo presupposto che le "sue raccomandazioni" sulla manipolazione del DNA saranno attuate in tutto il mondo, sebbene la popolazione non ne sappia ancora nulla. Così recita la citata comunicazione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità:

"Le raccomandazioni si concentrano sui miglioramenti a livello di sistema necessari per creare capacità in tutti i paesi per garantire che L'EDITING DEL GENOMA UMANO sia utilizzato in modo sicuro, efficace ed etico".

https://www.globalresearch.ca/recommended-genetic-manipulation-humans/5751272

È davvero tutto allucinante ed infernale! Che Iddio ci salvi!

indopama
indopama
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@dott. G.I.

🙂

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Speriamo che hai ragione dott.g.,ma il vero obbiettivo è un altro, in Danimarca dove il green pass è stato tolto, entro fine hanno tutti dovranno essere muniti di un documento identificativo if.

Cosa accadrà se non si blocca il Lasciapassare Verde?

Se dovesse passare il marchio nazista il processo di controllo sarà irreversibile!
L’obiettivo occulto è costringere la popolazione all’ID digitale!

Vogliono la totale sorveglianza e il controllo su tutti gli esseri umani, esattamente come in Cina!
Tutto ciò avverrà attraverso la sparizione della moneta cartacea e la creazione di quella elettronica (società cashless), passaporti vaccinali di identificazione, identità digitale QR, biometria, microchip, dispositivi intelligenti, ecc.

Per esempio le funzionalità biometriche (impronte digitali, iride e riconoscimento vocale) interesseranno il 95% degli smartphone entro il 2025.
Tracciamento totale e collegamento con la tessera sanitaria, fascicolo sanitario elettronico e le varie app (PagoPa, IO, Immuni, Spid e Cie per i pagamenti alla PA) faranno il resto. E' pronta per esempio la Doconomy Mastercard, la nuova carta di credito approvata dal WEF (World Economic Forum) che tiene traccia dell’impatto ambientale di tutto ciò che acquistate (benzina, prodotti di consumo, cibo…) e si interrompe quando si raggiunge una determinata soglia di emissione di CO2. Tradotto: se non sarete cittadini modello potranno bloccare la vostra vita, spegnendo da remoto il vostro bancomat, e non potrete comprare neppure da mangiare per voi e per la vostra famiglia. Ora diventa più chiaro perché nel nome Green Pass o Lasciapassare Verde c’è il colore dell’ambiente…

Non a caso tale Certificazione è rilasciata dal Ministero della salute unitamente a quello delle Finanze, perché è indissolubilmente legata al codice fiscale. Non si può revocare!
Ecco il nuovo Credito Sociale cinese in Italia!

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui andrebbe bloccato sul nascere il Green Pass.

https://telegra.ph/Cosa-accadrà-se-non-si-blocca-il-Lasciapassare-Verde-10-17

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi
mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Vincenzo è vero quello che si vede in questo video in Ecuador?

https://t.me/MessaggiMadonnaNelMondo/12870

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Nella sostanza e'vero e succede anche in Colombia.

Domenico
Domenico
2 anni fa

Stamane c'è stata la maggiore scossa di terremoto a La Palma dall'inizio dell'eruzione, con una magnitudine di 4.8.
Ci sono 5 bocche attive.
Eruzione che non dà segno di riduzione, anzi non se ne vede la fine.
Lo scenario prospettato da Pedro Regis si fà un pò più realistico a questo punto

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Nel tempo Della santa Nativita'Satana Sentiva che stava perdendo "presa"Sul Mondo.Lo so indirettamente Dalla mística D'Agreda .Lo collego agli eventi attuali con i 490 Anni da Guadalupe ,i 100anni Della visione di Leone XIII.Mi piacerebbe che questo Papa si convertisse a Cristo e nn a Giuda Iscariota e a Lutero,e ci sorprendesse con la B.V.M. di Guadalupe.Gli ebrei sonó agitati,attendono per questo Anno il loro Messia:anche i Cattolici attendono .Sembra come a fine '800 quando Cattolici e massoni aspettavano il loro trionfo.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Bergoglio tra Ioram e Cornacchiola.Chissa'.Se vuole Maria sa prendersi le Sue rivincite ottenendole da e in Dio.A súo modo Bergoglio voleva uccidere il Papa.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Antidottrinale e alienante credere che i prossimi 49 Anni andranno fatalmente.Nelle stesse cose c'e'modo e modo e la Madonna lo ricorda .Da semi anziano so che la Vita personale di súo e'gia'abbastanza accidentata e che Dio non ha Bisogno di Troppi effetti speciali per toccare le persone,e questo e'lo stile di Maria,la"Classe"di Marías per cui Dio l'ha predestinata prima ancora che Fosse cresta.In Leí la Classe e'il frutto Maturo Della Fede.Piu'ancora,forse,o insieme a discepolato e maternita'.Che Bergoglio possa capirlo prestó.Ne ha Bisogno personalmente.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Non ho capito se Bergoglio chiede alle potente simoniache di censurare Mons.Vigano'.Nominando Dio.Nemmeno Caifa,sulla morte di Cristo.Le Vie Della Provvidenza sonó infinite.Nel caso,grande mariconada di Bergoglio,Narciso elitario e antidemocrático che forse ha una idea distorta e presuntuosa Della realta',da Vero útiles idiota .

GIONA
GIONA
2 anni fa

Non si capisce bene quello che scrive questa Norma….ripassa l'italiano!

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  GIONA

Lascia perdere Giona, è solamente un poverello che straparla senza sapere quello che dice. Se lo fa stare bene io onestamente sono contento. Magari si diverte anche. Tra l'altro quando era Vincenzo scriveva un pochino meglio…Saluti.
Massimiliano

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Dover scrivere da Smartphone e' cosa Barbara,mi sembra di averlo detto.Si,mi diverto ma se sonó oscuro non e' mía intenzione.Pero'neanche mi aspetto che capiscano tutti,sia chiaro.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Massimiliano che offende,ha gia' dimostrato in passato di essere il Classico ignorante che si forma una idea superficiales(sull'Anticristo)e ci si affeziona un maniera carnale.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Si si certo, come no!Saluti.
Massimiliano

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Hai avuto molti Anni per attaccarmi e lo fai ora,vile sciacallo.Non fai solo pena,fai schifo.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Vedi allora che quando vuoi sai anche scrivere in italiano! Hai cambiato telefono per caso? Saluti.
Massimiliano

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Ps. Poi sarei io quello che offende…:)
Massimiliano

GIONA
GIONA
2 anni fa

Ah, ma allora questa "Norma" (non di Bellini) sarebbe l'ex Vincenzo….diventato donna!

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Sai,la pratica I.N.P.S.ci mette almeno 8 mesi,ormai,e allora devo trovare nuove entrate,a 67 Anni e 7 mesi!:-)

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Colpa mía.Ho l'unghie fesse,ma nn bastano per lo Smartphone.Chissa'quelle di Bergoglio .

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

“Secondo l’ISS, il virus covid-19 AVREBBE UCCISO ASSAI MENO DI UNA COMUNE INFLUENZA…… SOLO IL 2,9% DEI DECESSI finora attribuiti al covid-19, sono quelli reali di cui incolpare il virus…..”

Che scandalo mondiale!!!!!

GRAN PASTICCIO NEL RAPPORTO SUI DECESSI. PER L'ISS GRAN PARTE DEI MORTI NON LI HA CAUSATI IL COVID – di Franco Bechis

Secondo il nuovo rapporto (che non veniva aggiornato da luglio) dell'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ sulla mortalità per COVID, il virus che ha messo in ginocchio il mondo AVREBBE UCCISO ASSAI MENO DI UNA COMUNE INFLUENZA.
Sembra un'affermazione strampalata e da NO VAX, ma secondo il campione statistico di cartelle cliniche raccolte dall'istituto SOLO IL 2,9% DEI DECESSI REGISTRATI DALLA FINE DEL MESE DI FEBBRAIO 2020 SAREBBE DOVUTO AL COVID 19.

Quindi dei 130.468 decessi registrati dalle statistiche ufficiali al momento della preparazione del nuovo rapporto SOLO 3.783 SAREBBERO DOVUTI ALLA POTENZA DEL VIRUS IN SÉ.
Perché tutti gli altri italiani che hanno perso la vita avevano da una a cinque malattie che secondo l'ISS dunque lasciavano già loro poca speranza.
Addirittura il 67,7% ne avrebbe avuto INSIEME PIÙ DI TRE MALATTIE CONTEMPORANEE, E IL 18% ALMENO DUE INSIEME.

Ora personalmente conosco tanta gente, ma nessuno che abbia la sfortuna di avere cinque malattie gravi nello stesso tempo. Vorrei fidarmi dei nostri scienziati, poi vado a leggere i malanni elencati che sarebbero ragione non secondaria della perdita di tanti italiani e qualche dubbio da profano comincio a nutrire. Secondo l'ISS il 65,8% degli italiani che non ci sono più dopo essere stati infettati dal Covid era malato di ipertensione arteriosa…….

……Sarà tutto vero, non metto in dubbio i nostri scienziati.

– MA SE NON È IL VIRUS AD UCCIDERE GLI ITALIANI, allora mi spiegate perché la scienza ha imposto tutto quello che abbiamo visto in questo anno e mezzo abbondante?

– Dalle mascherine, al distanziamento, al lockdown e così via?

– E come facevamo ad avere quasi 126 mila italiani ridotti in quelle condizioni con 3, 4 o 5 malattie gravi, destinati comunque ad andarsene se anche non fosse mai esistito il coronavirus in poco tempo?

QUEI NUMERI SAREBBERO UN ATTO DI ACCUSA CLAMOROSO NEI CONFRONTI DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO DA CUI PURE PROVENGONO.

Uso il condizionale perché qualche dubbio ho su quel che viene scritto fin dal primo giorno in quel rapporto. Che risente come ogni comunicazione dell'ISS o del CTS delle direttive governative fornite via via durante i mesi, che sono state il vero e unico faro di quelli che continuiamo a chiamare “SCIENZIATI”.

All'inizio il governo allora in carica, quello di Giuseppe Conte, mentre l'Italia mostrava di essere il paese del mondo più impreparato e pure incapace di affrontare la pandemia, chiedeva dati per TRANQUILLIZZARE gli italiani.

E ricordo bene le conferenze stampa settimanali ISS e PROTEZIONE CIVILE in cui questi decessi venivano sempre MINIMIZZATI, ponendo sempre l'accento sulle molte patologie riscontrate in chi non ce l'aveva fatta.
BISOGNAVA DIRE CHE QUESTO VIRUS NON UCCIDEVA IN SÉ, ma accompagnato ad altri malanni in persone fragili poteva affrettare una fine che comunque era vicina.

POI IN PERIODO DI CAMPAGNA VACCINAZIONI L'ESIGENZA GOVERNATIVA È DIVENTATA QUELLA DIAMETRALMENTE OPPOSTA: DRAMMATIZZARE E SPINGERE CHIUNQUE VERSO LA SALVEZZA DELLE FIALE MESSE A DISPOSIZIONE.

Ma si sono dimenticati di aggiornare le istruzioni sul rapporto mortalità, che ha seguito nella sua pubblicazione sempre più diradata nel tempo e mai tambureggiata, l'impostazione data all'inizio. Una gran confusione dunque, che alimenta anche paure e irrigidisce resistenze ancora di qualche milione di italiani che alla vaccinazione ha scelto di sottrarsi. Forse con un po' meno propaganda, meno rigidità e più informazione corretta tutto questo non sarebbe così…

https://www.iltempo.it/attualita/2021/10/21/news/rapporto-iss-morti-covid-malattie-patologie-come-influenza-pandemia-disastro-mortalita-bechis-29134543/

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

“Le meraviglie” del siero magico anti-covid…….

BELGIO, ALLARME 4° ONDATA, +50% I CASI

Ultimora – Notizie dal Televideo/RAI

10.45 Il Belgio potrebbe essere sull’orlo di una nuova grande ondata di casi di contagio da Covid-19. Questo l’allarme lanciato dalle autorità, NONOSTANTE L’85% DELLA POPOLAZIONE ADULTA SIA VACCINATA.
“SIAMO IN UNA QUARTA ONDATA”, dice il ministro della Sanità, Vandenbroucke. Il governo sta incoraggiando l’uso delle mascherine per fermare l’aumento di casi, simile a quello delle prime tre ondate. Il Paese registra oltre 3.000 casi al giorno, in aumento del 50% sulla settimana precedente. I ricoveri sono ormai 80 al giorno, in crescita del 40%……

…..Non vogliamo commentare i dati: ognuno evinca ciò che gli aggrada di più. Formuliamo semmai delle ipotesi fantasiose:

1) Il picco dei contagi è dovuto solamente al 15% di non vaccinati

2) I vaccini NON servono a bloccare il virus

3) Il virus della COVD19 si comporta come una qualsiasi influenza stagionale: in autunno riparte

4) Che fretta c’era, maledetta primavera. Le soliti stagioni che mettono i bastoni tra le ruote alle statistiche e fanno credere che (guarda caso in coincidenza temporale con l’inizio delle vaccinazioni di massa) il merito del calo dei contagi fosse di BigPharma.

5) si sono ammalati tutti assieme solo per fare un dispetto a Draghi e Speranza e, in realtà, i belgi sono tutti portuali di Trieste, pure un po’ fascisti……..

https://scenarieconomici.it/belgio-allarme-quarta-ondata-50-i-casi-sara-a-causa-del-15-di-non-vaccinati/

BRUSAFERRO: «SCORDIAMOCI L'IMMUNITÀ DI GREGGE, GUARDATE COSA SUCCEDE IN GRAN BRETAGNA»

Secondo Silvio Brusaferro, presidente dell'ISS, «l'immunità di gregge, intesa come livello di immunizzazione che azzera la circolazione di un virus, non è obiettivo che ci possiamo porre con il SarsCov-2»……

https://www.ilmessaggero.it/salute/focus/immunita_di_gregge_terza_dose_vaccino_gran_bretagna_brusaferro_cosa_ha_detto_ultime_notizie-6269228.html

L’EFFICACIA DEI VACCINI: DAL 100% A ZERO… UN VIDEO TRAGICOMICO CHE MOSTRA LA CORRUZIONE DEI MEDIA

….Nel tempo, dal 2020, siamo passati dalle dichiarazioni in cui si parlava dell’efficacia al 100% dei vaccini durante i test, con aspettative assolute e totali, a percentuali calanti, pian piano, di efficacia.

Si parte dal 100%, per poi scendere, di un punto alla volta, sino al 40% e oltre (al 20% e anche meno).

A quel punto partono, ovviamente, tutte le richieste di booster, PERCHÉ SE UN VACCINO NON FUNZIONA, O FUNZIONA TROPPO POCO, quale migliore soluzione che darne altre dosi…….

Complimenti vivissimi a chi ha montato questo video, con UN FINALE MOLTO AMARO.

https://scenarieconomici.it/lefficacia-dei-vaccini-dal-100-a-zero-un-video-tragicomico-che-mostra-la-corruzione-dei-media/

“IL FINALE MOLTO AMARO” si riferisce al titolo dell’articolo del “1 settembre 2020” di Jen Christensen, giornalista della CNN.com, produttrice di documentari e responsabile dell’Unità di Salute & Clima della CNN:

PAST VACCINE DISASTERS SHOW WHY RUSHING A CORONAVIRUS VACCINE NOW WOULD BE “COLOSSALLY STUPID”.

Traduzione:

I DISASTRI VACCINALI DEL PASSATO CI DIMOSTRANO CHE AFFRETTARE UN VACCINO CONTRO IL CORONAVIRUS ADESSO (01/09/2020) SAREBBE "UNA STUPIDITÀ COLOSSALE".

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa

https://youtu.be/dqBMsFfc5RU

Il prossimo anno sarà determinante

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

veggente Debora?? ma tutti tu li trovi questi veggenti dubbi??

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Perché dubbi? A Manduria trasuda olio santo. Poi la chiesa massonica dica quello che vuole

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Dott.g.I ne abbiamo già parlato? Cosa pensi delle apparizioni di Manduria ?? Grazie

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

La Chiesa si è espressa in maniera ufficiale da ormai molti anni.

Le apparizioni di Manduria a Debora Moscugiari (Marasco) sono state condannate il 14.12.97 da Monsignor Franco, Vescovo d’Oria ed ordinario del luogo. Il vescovo ha detto che queste apparizioni sono di origine demoniaca. I messaggi sono strani e spesso teologicamente errati.

Leggere l'articolo del GRIS (connessioni con Sai Baba, Crosia, Bongiovanni…):
https://gristaranto.wordpress.com/2011/03/26/le-apparizioni-di-manduria/

Se non si apre, andare qui:
http://nonavraialtrodiofuoridime.blogspot.com/2012/07/false-apparizioni-manduria.html
http://nonavraialtrodiofuoridime.blogspot.com/2012/05/debora-moscogiuri-marasco-falsa.html

I fenomeni di cui Debora è protagonista “NON SONO DEGNI DI ALCUNA FIDUCIA E CREDIBILITÀ, QUANTO PIUTTOSTO 'SPETTACOLI DA BARACCONE' CHE ILLUDONO I FEDELI E LI ALLONTANO DALLA VERA FEDE”. (2002)
http://www.dimarzio.info/it/articoli/chiesa-cattolica/73-persone-e-gruppi-non-riconosciuti/167-veggente-di-manduria-non-riconosciuta.html

"DICHIARO CHE LE ASSERITE ESPERIENZE MISTICHE SONO DA RITENERSI NON AUTENTICHE." (2012)
http://www.latheotokos.it/modules.php?name=Encyclopedia&op=content&tid=1425

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Io continuo a crederci, la chiesa è infiltrata dalla massoneria.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Se vabbe , stai solo a postare messaggi di veggenti non credibili luz de maria, trevigliano ecc, il discernimento l'abbiamo tutti, si tratta di buon senso, basta leggere i messaggi, non ci vuole poi tanto a capire, chi è falso

Stefano Pozza
Stefano Pozza
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Si vabbe' voi non credete a nessun veggente

Remox
Remox
2 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Periodicamente si ripresentano gli stessi dubbi da parte di alcuni. Di Manduria si era già detto, così come per altre apparizioni.
Non sono assolutamente da tenere in conto.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Il green pass è la piattaforma dell’euro digitale. Cioè della vostra schiavitù

Un articolo di importanza capitale è apparso sul quotidiano La Verità. Il pezzo, complesso e dettagliato, si intitola «La card non è un mezzo ma lo scopo: erogherà “diritti” solo agli schedati».

Le rivelazioni dei due giornalisti Claudio Antonelli e Giulia Aranguena, che hanno indagato sull’architettura legale e informatica del green pass, confermano quanto Renovatio 21 scriveva qualche giorno fa: il green pass è il mezzo sul quale correrà l’euro digitale promesso dalla Lagarde alla BCE. Cioè, l’installazione di una società del controllo totale, dove il cittadino è sottomesso biologicamente, economicamente, elettronicamente al potere centrale.
«La creazione di questa grande piattaforma di sorveglianza del cittadino – addirittura di capillarità più profonda di quella cinese – è il vero grande compito che i padroni del vapore si sono dati in questi anni» scrivevamo. «Con l’euro digitale, come con il green pass, voi dipendete dall’Istituzione: persino per le attività più basilari, perfino per i diritti «prepolitici»: mangiare, bere, muoversi…».
«È legittimo dunque porsi la domanda di fondo. Il green pass serve a spingere la vaccinazione di massa o il contrario?»
Ora l’identità profonda delle due cose – green pass ed euro digitale – è dimostrata dal reportage del giornale milanese, che ha scavato a fondo in documenti.

Il green pass, essenzialmente, è una piattaforma elettronica pensata per esistere anche senza il vaccino:
«Il green pass nudo e crudo è quindi un account che mira ad attestare il possesso di determinate condizioni in base alle quali un utente può dirsi abilitato e verificato rispetto a una piattaforma che eroga diritti e libertà (vedi il semaforo verde) concessi dal gestore». «In questo caso il gestore della piattaforma è lo Stato, la piattaforma è proprietaria e a totale controllo statale, i diritti e le libertà di accesso a un determinato luogo vengono restituiti sotto forma di concessione da parte del gestore stesso».
L’Europa, ha emesso un regolamento (2021/953 del 14 giugno 2021) attraverso cui è stato creato il DGCG – Digital green certificate gateway.

Tale euro-gateway è costituito da una rete di database «in ordine all’interoperabilità dei certificati verdi e alla capacità di riconoscimento reciproco tra Stati membri, definiti come semplici punti di backend della rete».

Si tratta di una grande operazione informatico amministrativa «essenzialmente riconducibile ai tecnocrati dell’e-Health network, il gruppo di soggetti pubblici istituito dalla Direttiva 2011/24/EU» che raggruppa enti sanitari digitali di vari stati membri. I progetti, che vertevano sull’integrazione dei sistemi di identità digitale erano stati lanciati anni prima della pandemia ma sono stati implementati da una Decisione esecutiva della Commissione solo il 28 giugno 2021.

Su questa base, si è mosso con velocità e precisione impressionanti il governo dell’ex capo della BCE Mario Draghi:
«Il governo Draghi, già dallo scorso aprile con il decreto Sostegni, poi a maggio e giugno, rispettivamente con l’introduzione della governance per il PNRR ex decreto 31 maggio 2021 e con il decreto del 17 giugno 2021, ha tirato in piedi, non certo dal nulla, la ciclopica macchina della piattaforma nazionale Digital green certificate (Pn-Dgc) per l’emissione, il rilascio e la verifica dei certificati verdi».
Il tema al centro è sempre quello della comunicazione tra database.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Così, Draghi
«ha reso interoperabili le banche dati dell’anagrafe nazionale vaccinale (ANV), quelle regionali e le ha collegate al sistema della tessera sanitaria gestita dal ministero dell’Economia e dell’EU-DGCG sopra menzionata, facendo diventare il tutto il gateway portante dell’intera infrastruttura digitale. Il compito della certificazione è stato affidato, per l’Italia, al Poligrafico della Zecca dello Stato».
Si tratta insomma dell’unificazione di tutte le banche dati in un unico sistema elettronico.

I due giornalisti del quotidiano milanese risalgono la morfologia, criptica, opaca, del sistema e della sua genesi.
«In pratica, il cuore stesso del green pass si basa sulla tecnologia della blockchain, destinata a conservare e aggiornare tutte le chiavi pubbliche di firma attribuite alle autorità di certificazione designate nei singoli Stati membri per convalidare i certificati verdi, prima della loro definitiva convalida, nonché tutte le aggregazioni alle chiavi private corrispondenti all’identità di ciascun holder abilitato dal possesso certificato di una delle tre condizioni di rilascio del pass (vaccinazione, tampone negativo o guarigione)».
La struttura «grazie a questa forte interoperabilità (finanche con i framework in corso di sviluppo a livello internazionale come quello dell’OMS datato agosto 2021)» si conforma quindi
«come un sistema complessivamente dotato di modularità e scalabilità, costruito cioè come idoneo ad adattarsi a picchi di carico improvvisi senza diminuire il livello di servizio (…) adatto quindi anche a impieghi addizionali, usi, scenari e tipologie di certificazione diverse».
«È facile allora concludere che il GP account non è null’altro che la stessa identità digitale pubblica degli utenti, o portatori di certificazione verde, da custodire nei portafogli digitali iOS e Android istallati sui cellulari».
Quindi
«tale ID account sembra proprio essere subordinato nel rilascio alla tenuta di una determinata condotta o al possesso di un determinato status da porre in essere sulla propria persona senza alcuna reale possibilità di libera scelta».
«Insomma, siamo di fronte a uno strumento di censimento anagrafico nella sua forma più evoluta. Il cittadino diventa così un Id account a cui sarà possibile collegare funzioni, servizi e diritti di varia natura».

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Cioè: siamo sicuri che il vaccino sia il fine ultimo di tutta l’immensa architettura elettronica del green pass?
«Dinanzi a una siffatta potenza del lasciapassare verde e l’immensa impalcatura della blockchain si può forse dedurre che la vaccinazione non sia il suo fine ultimo o surrettizio. Ma che il green pass sia fine a sé stesso. E una volta messo a terra, non ci sarà marcia indietro» «È chiaro che una volta ottenuta e rilasciata a tutti gli italiani l’ID digitale pubblica, per ora condizionata a condotte sanitarie, tale identità digitale possa essere in futuro non solo condizionabile, ma anche plasmabile facilmente per altre esigenze. Controlli fiscali, pagamenti, multe. Anche se la più importante si candida a essere l’applicazione dell’euro digitale, che così come previsto dalla BCE non potrebbe mai essere introdotto senza un’autostrada blockchain come quella del green pass».
In pratica, dietro al green pass vaccinale c’è lo stesso software, lo stesso sistema (informatico e legale) che può stravolgere le nostre vite: con il green pass pagherete le tasse, con il green pass salderete le multe. Anzi, non farete nulla: il danaro vi sarà direttamente prelevato senza che voi facciate nulla, perché tutto sarà gestito da un potere centrale che vuole la trasparenza totale. La trasparenza delle vostre finanze, la trasparenza del vostro stato di salute: la privacy non è più un diritto e nemmeno un valore.

L’euro digitale mira all’abolizione totale del contante. Con esso l’Europa potrebbe portarsi persino più avanti della Cina nell’evoluzione dello Stato moderno verso il totalitarismo della sorveglianza assoluta. Con l’euro digitale, ogni vostro acquisto sarà tracciato. Quanto spendete in cibo, vestiti, servizi. I prodotti stessi che consumate: la marca dei gelati, la griffe del maglione, il titolo del film, il medicinale omeopatico per l’ansia. Dove andate in vacanza, in che albergo, quale ristorante. Tutti dati che al fisco interessano – e non solo al fisco. Interessano alla Sanità, al Ministero degli Interni, a quello degli Esteri. Interessano anche a «terze parti». I dati sono il petrolio del XXI secolo si dice. Il green pass è un’automobile che vi costringono a comprare per attaccarvi al nuovo ciclo del combustibile.

Di più: ogni vostra transazione può essere impedita. Avete il diabete? Il sistema potrebbe impedirvi di comprare la Nutella. Domenica senz’auto? Vi possono impedire di acquistare la benzina. Voglia di approfondire? Certi libri no-vax non si possono comperare – su Amazon, lo sapete, è già così: tanti autori sono spariti.

Tutto può essere controllato in tempo reale da algoritmi talmente potenti da non poter nemmeno spiegare se stessi. Incrociano i dati in modi incomprensibili per la mente umana, e danno un responso che decide della vita di una persona: è quello che si vede in Cina, dove il sistema del pass è stato implementato immediatamente durante la pandemia, con le persone controllate all’uscita della metropolitana – se ti capitava il coloro rosso, dovevi ritornartene a casa e metterti in quarantena. Nessuna spiegazione. Lo Stato e il suo cervellone non ve ne devono alcuna.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Questa è la destinazione del mondo moderno: la sottomissione dell’individuo. La nuova schiavitù economica, informatica e biotica che tocca al XXI secolo.

Qualche lettore potrà dire: comodo, non avere più la roga di pagare più le multe, ora che te lo potranno prelevare direttamente. La realtà è che alla vostra comodità non pensano minimamente. L’idea è quella di abolire ogni passo intermedio, cioè lo spazio per la reazione ad una decisione calata dall’alto: non avrete il tempo di opporvi, subirete la sentenza e basta. È la disruption, la disintermediazione dello Stato di diritto. Lo stiamo già vedendo con i social media, che bannano e censurano, «depiattaformano» migliaia di persone senza nemmeno dire loro cosa hanno fatto che non va. Nessun processo, tantomeno un «giusto processo». È la nuova civiltà autoritaria che si nasconde dietro il mito della trasparenza.

E, visto che parliamo di processi, pensiamo davvero a cosa succederà al sistema legale. Sarà più facile, sarà immediato, ottenere i danari in un decreto ingiuntivo – o vederveli sottratti. Al contempo, immaginate quando un giudice potrà bloccare o cancellare tutti i vostri beni con un clic. Non avrete più di che vivere, perché non ne avrete nemmeno di nascosti sotto il materasso, perché il contante sarà illegale, e anche l’elemosina avverrà (se sarà ancora consentita) per via digitale – quindi potranno stopparvi anche quella.

Ora capiamo meglio perché hanno insistito tanto con il vaccino. Ora capiamo meglio perché per il green pass sono andati allo scontro totale con la società e con un numero cospicuo di lavoratori – con il rischio di innescare un autunno di lotte operaie che potrebbe paralizzare l’Italia e l’Europa.
I pagamenti saranno facili e rapidissimi, spariranno i bancomat e forse anche le cassiere.
Tanti ebeti (quelli che hanno votato, magari, un partito il cui guru aveva promesso in effetti tutto questo) saranno felicissimi: «io non ho niente da nascondere». Con l’ID account del green pass, avremo il conto dove metteranno gli euro digitali creati dal niente della Eurotower.
Magari, per aiutarci ad iniziare a usarli, potrebbero addirittura regalarcene in quantità. Milioni cadranno nella trappola. Qualsiasi cosa faranno, dovrà avere il marchio elettronico.
Il futuro prossimo dello Stato moderno, e delle nostre vite, passa di lì. Un sistema di sorveglianza totalista che non ha precedenti nella storia.
Un sistema che, tuttavia, ci era stato descritto da migliaia di anni.
«Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome» (Apocalisse 13, 16-17)

https://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2021/10/il-green-pass-e-la-piattaforma-delleuro.html#more

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Con un ammasso di lobotomizzati non puoi aspettarti nient'altro.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Niente paura,ci sonó anche gl'imprevisti.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Superficiale e riduttivo,emotivo, legare queste notizie a Questa quinta era di Holzhauser.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Piuttosto mi preparo a godermi il "Magnificat".

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Se nn apprezzo il facile collegamento col marchio Della bestia,condivido la definizione di " censimento"(di re Davide e ci pensó da un Anno e mezzo).Censimento punto perche' atto di superbia.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Nessun battezzato degno si lascia incantare e solo i traditori si danno per vinti.Il cetriolo non e'messo che per certi anónimi addormentati che,nella loro Bassa superbia,credono di svegliare gli altri e invece rischiano di addormentarli.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Anónimi isterici e mitómani,senz'anima,depressi,che di proprio non Hanno nulla da dire.Parassiti Dei blog.I peggiori ignoranti.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Valutare e giudicare fatti,opinioni e anche persone non e'sempre superbia,anzi e'compito del cristiano.Oggi occorre andarsi a studiare la definizione di superbia come antídoto controa l'ipocrisia ignorante.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Molti di voi qui sonó superbi e ignoranti e non giudicano mai ma commettono omissione.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Come avari e prodighi Hanno la stessa radice nell'avidita;come omicidi e suicidi hanno la stessa radice nella violenta:cosi'la superbia puo' manifestarsi in forme opposte tra loro.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Radice Della superbia non e' darsi le arie,e'abbattere Ed eliminare altri a proprio vantaggio e cómodo.Cercandoli,come fanno le nazioni e persone superbe,o anche isolando se' stessi.E'superbia giudicare se lo fai per sfuggire confronto e verita'su Dio o anche su te stesso,Quindi in modo strumentale.L'infame,ma anche il pettegolooo

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

…ha uno stile di Vita superbo,non cerca la verita'e nn la indica agli Altri,non cresce resta piccolo e usurpatore.

norma rodriguez gruezo catalina
norma rodriguez gruezo catalina
2 anni fa

Il superbo e'chiuso a Dio e agli altri ma anche a se'stesso:per questo e' Piccolo e perdente,Fosse anche un Presidente o un Papa.

Share This