UN LUNGO INVERNO?

scritto da Remox
29 · Dic · 2020

 

UN LUNGO INVERNO?

 
 







 
 
Nell’articolo “Quo Vadis America” ho
analizzato il Presagio 52 di Luglio del Ramo II del 2000 che avevo in anni precedenti
sommariamente associato alla figura di Trump. L’analisi questa volta è stata
effettuata partendo dall’Almanacco di pubblicazione, quello per il 1560, dove
al mese di Luglio ho evidenziato un brano che sembra collegare fra loro vari
tasselli legati all’America dei nostri giorni.
 
Il Presagio sembra evidenziare un
momento di difficoltà per un governatore associato al mitologico Re Fineo,
figlio di Agenore, figlio di Nettuno, tormentato dalle Arpie e liberato dagli
Argonauti. Il riferimento mitologico è associato al popolo britannico che dovrà
vegliare giorno e notte per non subire quel che sembra essere un furto. A
partire dal Solstizio d’Inverno ci saranno segrete fazioni, mentre nella
stagione invernale si avranno arresti poiché un 
passaggio prima chiuso deve essere aperto ed una grande perdita o
sconfitta deve essere pacificata.
 
L’ipotesi è che possa riguardare la
cronaca degli Stati Uniti di questi giorni. Agenore (fondatore dei Fenici) e Nettuno
sono nelle quartine associati alle potenze dei mari come nel nostro caso gli
USA. Fineo può essere immagine di Trump, tormentato dai numerosi problemi. Il
furto è quello elettorale, la sconfitta da pacificare quella del sistema
politico americano che ha profondamente diviso la nazione. Le segrete fazioni
sono i complotti in corso, il passaggio chiuso e poi aperto quello della
presidenza mentre gli arresti sono l’esito della battaglia in corso.
 
Nel Presagio 52 l’onore è riservato
agli Stati Bovari che richiamano quegli Stati americani del centro-sud fedeli
al trumpismo patria dei cowboys. Sembrano vincere contro la sedizione di
fanatici rasati che sono alleati delle Arpie (dai lunghi capelli).
 
Il riferimento al Solstizio Invernale
dell’Almanacco chiama direttamente in causa la quartina 948, anch’essa ordinata
nel Ramo II, e associata nel 2013 a nuovi possibili e violenti attentati in
America. E’ in effetti l’unica quartina a riportare l’espressione “Solstizio
Invernale” in riferimento a un vento spaventoso o “vento del terrore” in una
città circondata da paludi di cristallo, che richiama lo skyline di New York o
città simili.
 
 
 
Dal Ramo II del 2000
“L’Era del Terrore”
 
Presage 52
Juillet 1560
Longue crinite, leser le
gouuerneur,
Faim, fieure ardante, feu et
de sang fumée:
A tous estats Iouialz grand
honneur,
Sedition par razes allumée.
 
Presagio 52 di Luglio 1650
Lunghi capelli, tormentare il governatore,
Fame, febbre ardente fuoco e sangue,
A tutti gli stati Bovari grande onore,
E sedizione per i fanatici rasati.
 
 
La quartina può essere
ricostruita così:
 
 
Arpie dai lunghi
capelli tormentar il governatore, sedizione per i fanatici rasati, fame, febbre
adente fuoco e sangue: ma a tutti gli stati Bovari riservato grande onore.
 
 
Quelli dell’Isola Britannica veglieranno giorno e notte, come il
compagno di Zete, così che scacceranno le Arpie, in modo che si potrà riposare
e riprendere le forze e da questo Solstizio invernale saranno fatte segrete
fazioni: ma del tutto vane. La grande sconfitta si pacificherà con la lunga
stagione, il passaggio bloccato sarà aperto del tutto a qualche d’uno di antica
corte reale e alcuni saranno arrestati e altri presi prigionieri dai Mercuriali
e per il principale incitamento dei Giovialisti…
 
 
948
La grand cité d’Occean
maritime,
Enuironnee de marets en
cristal:
Dans le solstice hyemal et
la prime,
Sera tentee de vent
espouuantal.
 
948
La grande città dell’Oceano marittimo,
Circondata da paludi di cristallo,
Fra il Solstizio Invernale e la Primavera,
Sara’ provata da vento spaventoso.
 
 
 
Il richiamo alle segrete fazioni e al Solstizio Invernale che
potrebbero riguardare l’America hanno trovato un primo esempio nello strano,
anzi stranissimo attentato di Nashville di Natale risolto in fretta e furia
dall’FBI incolpando il classico “solitary assassin” americano lasciando senza
risposta molte domande.
Trump non ha ancora concesso la vittoria a Biden il quale lamenta
ostruzionismo, soprattutto al Pentagono, per la cosiddetta transizione. La
nazione è spaccata e se Trump non cede in molti cominciano a dubitare su un
esito pacifico e “normale” di tutta questa storia. L’America potrebbe andare incontro
a forte instabilità e a quella che in Italia abbiamo chiamato “strategia della
tensione”.
Nel brano dell’Almanacco la “grande sconfitta” da pacificare è “la
grande perte” e anche in questo caso non sembra un riferimento banale.
 
Come ho già detto infatti il Ramo II del 2000 sembra essere un
capitolo particolarmente dedicato sia ai popoli anglosassoni che alle vicende
del terrorismo. Infatti sia il Presagio 52 che la 948 sono in questo Ramo.
Quando nell’Ottobre del 2013 ho scritto “Il Ritorno del Terrore in America” ho preso in esame tre quartine proprio del Ramo II: la 948, il Presagio
63 di Luglio e la 681.
Abbiamo visto come il brano dell’Almanacco chiami in causa la 948 con
il Solstizio Invernale e vediamo ora che con la “perte” chiama direttamente il
Presagio 63:
 
 
Presagio
63 Luglio
Repris,
rendu. Espouuenté du mal,
Le
sang par bas, et les faces hideuses:

Aux plus scauants l’ignare espouuental,
Perte,
haine, horreur. Tomber bas la piteuse.
 
Presagio
63 Luglio

Ripreso, arreso. Dal male terrorizzato,

Il sangue dal basso e le facce orrende:

Ai piu’ sapienti il rozzo terrorista,

Perdita (sconfitta), odio, orrore. La pietosa si schianterà.
 
 
Come si vede i termini utilizzati non lasciano spazio a molti dubbi.
Il secondo verso fa pensare ai feriti da un attentato, il terzo e quarto all’azione
del terrorismo che beffa i servizi di sicurezza portando morte e distruzione.
Già nel 2013 avevo ipotizzato che la “pietosa” potesse essere la famosa Statua
della Libertà, ma potrebbe riguardare pure un’altra statua altrettanto famosa
come la Pietà di Michelangelo.
Anche qui possiamo notare la somiglianza con un altro messaggio della
Madonna di Anguera legato al terrorismo:
 
 
2.924 – 01/12/2007
I nemici entreranno a Manhattan e i miei poveri figli
porteranno una croce pesante.
 
2.562 – 14.08.2005
Gli uomini del terrore causeranno
distruzione e morte in diverse parti del mondo. Una famosa statua sarà
spezzata. Pregate. La preghiera sincera e perfetta salverà l’umanità.
 
 
Va detto che nel messaggio precedente
c’è un riferimento diretto al Vaticano che potrebbe collegare i due messaggi:
 
 
2.561 – 13.08.2005
Un fatto spaventoso accadrà in
Vaticano. Il Vaticano avrà bisogno di essere ricostruito.
 
 
Riassumendo
il tutto si potrebbe dire che le vicende che stanno accompagnando la difficile
situazione politica americana legate all’elezione del nuovo Presidente saranno
accompagnate da scontri fra diverse fazioni che potranno portare anche ad
azioni eclatanti, anche in ambito terroristico, e che questo periodo di grande
tensione potrebbe caratterizzare proprio l’attuale stagione invernale.

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
456 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Domenico
Domenico
2 anni fa

Terremoto in Croazia di magnitudo 6.4 Richter, botta notevole

https://www.agi.it/cronaca/news/2020-12-29/terremoto-bolzano-trieste-veneto-10846336/

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Domenico

e che c'azzecca con il lungo inverno?

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Domenico
Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Domenico

Anonimo, le catastrofi le riportiamo sempre su questo blog, tu sarai nuovo e non lo sai. La Croazia è anche vicino all'Italia ed è stata avvertita un pò ovunque, lato Est.
L'Italia come sai è molto sismica, e ne sono predetti di terremoti per l'Italia, la cosa mi inquieta non poco.
Ci sono molti messaggi mariani che parlano di terremoti o altre catastrofi. Quando avvengono li riporto, se mi capita di leggerli e ho tempo di farlo, chissà che qualcuno riesca a verificare che sia una profezia realizzata.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Domenico

Ne ha appena fatti altri due, uno più notevole 4.4 epicentro nel veronese. L'ho sentito bene questo. Ulrich

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Domenico

Sì infatti l'avevo vista da poco sul sito nell'INGV

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Salve. Sono sempre Io.

Confermo l'ammirazione per Remox… le sue analisi continuano a dre a lui una risposta e a quella ha il coraggio di rimaner fedele mettendoci la firma. Poi forse non avverranno, ma almeno dimostrò fortezza morale, e non opportunismo cronostico da giornaliere-giornalaio..
Qualche giorno fa, mi pare sull'altro articolo, Remox rispondendo ad un mio post, si è visto controrispondere da un utente che ci ha presi in giro.

Invece mi interessano gli attentati:

Remox e tutti i lettori, accettando le previsioni di Remox, non vi sembra strano che ogni qual volta "l'America" abbia bisogno della guerra eterna per riaffermare il proprio senso di esistenza e il dovere dell'imperialismo proietivo verso il dominio totale del pianeta… vada a rispondere in grazia della puntuale rinnovazione della solita "Pearl Harbour"?
Se fu "False Flag" il tristissimo crollo delle Torri gemelle… perché non dovrebbe essere "False Flag" la caduta della Statua?

Esulterebbero tutti i Reazionari d'America!

Dalla ghenga Clinton-Obama-Soros-Biden-Bush fino ai John Bolton e John O. Brennan, che è stato il vero organizzatore della frode elettorale.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Qui gladio ferit, gladio perit, è un detto latino derivato dal Vangelo di Matteo: nell’orto del Getsemani l’apostolo Pietro estrae la spada e taglia un orecchio a un servo del sommo sacerdote. Matteo: “Allora Gesù gli disse: Riponi la tua spada al suo posto, perché tutti quelli che prendono la spada, periranno di spada”. Il terrorismo ricadrà su chi lo ha fomentato: nacque nella guerra afgana contro i governanti filosovietici, atei o laici. Con i finanziamenti dell’Arabia Saudita e l’intelligence sionista nacque la taliban jihad; credevano poi di poter cavalcare la tigre che preso il potere si ribellò contro i fomentatori; oggi in Afganistan siamo al punto di partenza: ne è valsa la pena di eliminare il regime precedente laico ancorché filosovietico? Fino ad allora la maggior parte dei governanti arabi erano nazionalisti o laici; oggi ne è rimasto uno solo cioè Assad a cui è stata applicata senza successo la stessa ricetta. L’occidente si illude di poter controllare la jihad islamica; certamente ne sarà una vittima ma colpevole. Con l’11 settembre, un autoattentato, gli usa avrebbero dovuto aprire gli occhi; ma il deep state domina ancora e poterà al disastro quella nazione. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Idem per le calunnie e tutti gli intrallazzi sotterranei.Ecco perché arrivano i terremoti.
Cominciate a tremare,signorini:)

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Un noto professore tradizionalista avvalla la tesi del sisma vendicatore nonostante un noto generale ne abbia dimostrato l'origine militare.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

I poli si toccano , signorina;)

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Insomma quando ha vinto Trump nel 2017 tutto ok mentre ora che ha perso l'arpia di Biden gli ha fottuto la presidenza. Siete proprio fuori di testa tutti quanti! Luca

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Io nutro dubbi, ma non mi ripeterò. Qui si fanno dei pronostici basati su messaggi di veggenti e quartine, con interventi anche interessanti, ma il mio difetto principale è quello di essere realista e tentare di arrivare al sodo, osservando quello che dicono realmente i fatti. Quindi può capitare che certi scenari descrivano ipotetiche realtà che possono apparire assurde, dato che una volta che la storia prende una certe direzione, questa diventa chiara, andando a collidere con gli scenari pronosticati. Quindi, o è uno, o è l'altro. Realtà e previsione non possono essere ugualmente veritiere. A me è stato ""gentilmente"" chiesto da alcuni utenti di attendere fino al 20 Gennaio prima di esprimermi su tutta questa vicenda elettorale, che coinvolge virus, mutazioni mortali e crisi dietro l'angolo.
Io voglio rispettare il pensiero di chi la pensa differentemente. Il problema è quando ci si scontra con chi non la pensa come te, con chi crede di detenere la verità in mano. E allora partono le offese. Nessuno, né qui né al di fuori di qui, ha la verità in mano. Però, almeno riuscire a distinguere certe, diciamo, idiozie dalla realtà… Microchip iniettati nella pelle, complotti canadesi, e potrei andare avanti. Personalmente non vedo nulla di tutto questo, e mai credo lo vedrò. Però ho pazienza, pazienterò tranquillamente fino al 20, poi non potrò fare altro che tirare le somme. Non mi riferisco ovviamente all'autore del blog Remox che rispetto per il fatto di proporre contenuti alternativi rispetto a quanto si può leggere in giro, fornendo delle motivazioni delle volte magari anche condivisibili. Almeno, errori a parte relativi ad alcune previsioni, ci prova. Ma piuttosto mi riferisco a tutti coloro che aggrediscono per il fatto di pensarla differentemente, e magari per aver tentato di aprir loro gli occhi su alcuni aspetti, in modo più o meno ironico, che in alcuni casi io non ho esitato a definire perdite di tempo. Lo stesso discorso vale anche per i commentatori dell'altro partito.
Ma soprattutto ricordiamoci che nessuno ha la verità in tasca, o può con arroganza spacciarla per tale. A maggior ragione se si citano fonti dubbie, dicendo, è così e basta. Lo stesso vale per me, ma almeno ci provo a distinguere le castronerie da quanto invece può essere meritevole di essere tenuto in considerazione. E se la prima volta mi sbaglio, non è che poi persisto nello stesso errore.

Per gli attentati negli stati uniti ho letto con interesse, ma meglio procedere per gradi, e capire innanzitutto quanto Mr Trump avrà veramente intenzione di tirare la corda. Lo sa che ormai di tempo che gli resta, è veramente poco. Dopodiché sarà già tanto se avremo memoria del suo account Twitter, temo.

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

@Serg Lasciando da parte l'autore del blog, qui dentro ho letto bestialità immonde che solo delle menti malate possono partorire. Oltre agli attacchi a Papa Francesco, che solo per questo dovevate essere scomunicati, dire che il partito democratico americano è pedofilo satanista significa essere malati mentali, perché solo una persona malata di mente può partorire una cosa del genere. Purtroppo uno di questi è salito alla casa bianca con il supporto di gente simile, e questo mi fa dedurre che al mondo siano veramente in tanti. Ma sono sicuro che un giorno questi qui scompariranno dalla faccia della terra. Spero al più presto. Luca.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

luca ti apprezzo finalmente qualcuno che ragiona

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Riporto e integro quanto detto a Marco nel precedente post di Remox. Godere qualche tempo di tranquillità…ahahahahah. Ma davvero qualcuno riesce a vedere questi tempi come tempi di tranquillità? Sveglia Marco sveglia! La questione che più mi allarma è proprio la moltitudine che non vede e non sente nulla… E infatti fra non molto qualcuno di noi avrà una bel segno per essere identificato come appestato no vax… Vi ricorda qualcosa? E a lei Maco le viene in mente nulla? Ah no, lei vede tempi tranquilli…Poi ci sono quelli come il Luca qui sopra che non più in la di ciò che la loro testolina gli fa vedere e hanno una paura tremenda di approfondire. Ma che ci fosse una situazione simile ce lo dice il catechismo, senza neanche scomodare le profezie… Che poi basterebbe anche guardarsi intorno. Accecamento, di questo si tratta. Saluti.
Massimiliano

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Buonasera Massimiliano,

non sento il bisogno di svegliarmi. Ho solo riportato quello che dicono gli economisti del settore, lo rifaccio ancora:

Coronavirus, economisti ottimisti sul 2021: forte ripresa con distribuzione rapida vaccino
https://www.corriere.it/economia/finanza/20_dicembre_27/coronavirus-economisti-ottimisti-2021-forte-ripresa-distribuzione-rapida-vaccino-b499ad3c-4847-11eb-8ff1-120987cd0817.shtml

Germania, Bundesbank prevede forte rimbalzo economia dopo frenata
https://www.askanews.it/economia-estera/2020/12/12/germania-bundesbank-prevede-forte-rimbalzo-economia-dopo-frenata-pn_20201212_00039/

Ci saranno purtroppo licenziamenti e alcuni settori saranno più colpiti, ma non ci poteva aspettare altro data la pandemia.
Ora come ora non sarebbe invece normale entrare in un vortice che veda un effetto domino, con una paralisi a catena e crollo del sistema economico-finanziario vigente, senza possibilità di tornare indietro, nelle condizioni attuali.
Che poi è quello che dovrebbe accadere con quello che viene chiamato Gran Reset, che a mio avviso altro non è che un gran parolone ad effetto. Così come non ci sono i presupposti affinché questo tracollo economico avvenga a breve.
Poi ci possono essere le profezie che dicono altro, questo non lo so, ma ragiono con la mia testa e mi affido agli analisti professionisti del settore, che si sono già espressi. Non do credito alle teorie che circolano sul web, perché potrebbe averle scritte chiunque.
Io con questi pochi articoli ho dato una conferma alle mie parole. Se è così gentile e desidera completare il mio risveglio, mi mostri lei alcuni elementi inconfutabili che spingano invece in una direzione opposta a quella che ho appena descritto.

La ringrazio anticipatamente,

Marco

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Cosi concludevo il primo articolo del 2020, il 2 Gennaio:

"Se la scaletta degli eventi che ho elaborato è grosso modo corretta il 2020 sarà un anno difficile che dovrà introdurci dentro al culmine degli eventi profetizzati a partire dalla metà del 2021."

Il prossimo anno vedremo se l'ottimismo degli economisti sarà confermato. La devastazione economica attesa per l'Italia è veramente poco compresa perchè sono pochi a capire come funziona il sistema economico reale (sui libri non è spiegato).

E quello economico è solo uno dei problemi…

indopama
indopama
2 anni fa
Reply to  Anonimo

manca ancora la crisi finanziaria!

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Salve. Sono sempre Io.

Io mi vaccinerò. Qualcuno no. Si parla di terza ondata. Qualcuno morirà.
Io no.

Ma voglio scrivere su Trump:
oggi il giornale di Murdoch porta in prima pagina la foto di Trump… invitando a desistere dlla "follia" evitando la seduzione del "colpo di Stato".

1. anche Murdoch ha letto Nostradamus? "dissimulando follia…".

2. chiariamo le cose:
sì negli USA c'è stato un Colpo di Stato, attraverso i brogli per truccare le elezioni come accade di solito in qualche paesello del Tewrzo Mondo… Il legittimo Governop USA di Trump resiste e tenta di riaffermare la il proprio dovere di difendere la Legge, lo Stato, la Costituzioner, il Popolo e non solo quello che ha eletto Trump ma anche i milioni di Dem. onesti che pur votando Biden non sospettavano della Truffa.

Trump non è un tiranno usurpatore, ma u Presidente legittimo eletto.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

"Qualcuno morirà. Io no." Sicuro sicuro…?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Mi chiedo come facciate a pubblicare senza un account google.

A me diventa possibile solo se cambio ip

intelligenti pauca 😉

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

Da oggi sono fuori:leggo soltanto e non cancello il nick su google .Qualunque Vincenzo anonimo non sono io. Grazie al dott.GI.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Tanto di nick ne hai a bizzeffe 😉

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

ma perché viene perseguitato questo utente Vincenzo?
Tutti quanti noi, me compreso anche, non sbagliamo mai, scriviamo solo pensieri bellissimi e perfettissimi?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Prima mi dici come fai a postare senza account, perché io non posso. Poi il perché ça va sans dire 😉

Comunque non si tratta di sbagliare pensiero. A qualcuno piace tallonare in rete.

Non so quanto sei alfabetizzato in materia di "connessioni", ma sappi che per indovinare sia il posto dove vivo, sia il browser che adopero, sia conoscere i siti che visito, sia impedirmi l'accesso senza un account, ci vuole accanimento (non basta la conoscenza dell'ip che comunque cambia ad ogni connessione

Se sei un utente "intelligente" dovresti porti anche altre domande. Comincia con questo:
comment image

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

sono l'anonimo di sopra… ma guarda che a me proprio non viene nemmeno nell'anticamera del cervelletto di sapere dove vivi e cosa fai. ma che stai a dì?
Io ho chiesto perché alcuni si accaniscono contro Vincenzo che, oltre tutto, scrive post che dimostrano una acculturazione notevole in campo della dottrina cattolica.
Poi uno può averlo antipatico… e a me che me ne frega di risultare simpatico a te o a chicchessia? E tu pensi di essere simpatico che cambi nick PRIEST-Filippo?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

sbagliato. lo vedi che sbagliamo tutti.
SPRING-FILIPPO, Priest non c'entra niente, pardon.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

L'unico che può conoscere tutto indovina chi è?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

L'unico che può conoscere tutto indovina chi è?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Invece di perdere tempo con i binomi prova con i trinomi, i quadrinomi …. tutti i polinomi.

Allora, come fai a postare senza un account? Per sbaglio?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Dovrebbero fucilarti,fuorilegge!

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Lo spazio dei commenti non è uno sfogatoio personale, adesso mi sto spazientendo. Finitela con i giochetti e rispettate anche gli altri utenti.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Lo spazio dei commenti non è neppure un luogo dove abusare dei dati personali degli utenti 😉

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Remox non so se hai notato ma i commenti di Spring sono stati sostituiti con l'account google di Vincenzo. Anche nell'articolo precedente e penso in tutti gli articoli del blog. Ora non si distingue chi è Spring e chi Vincenzo.
Io non me ne intendo ma Spring aveva avanzato delle ipotesi un pò oscure

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

quali sono queste ipotesi oscure?ci dobbiamo preoccupare? racconta

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Sono da cell adesso. Chiedi a Spring io non le comprendo, mi sono oscure per l'appunto. DOMENICO

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Non ho controllato, per questo ho detto di smetterla con questi "giochetti" chiunque sia il responsabile.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

@Domenico (o Vincenzo?), che commenti sempre nei posti giusti

Se non sbaglio il significato di registrare un nick consiste nel fatto che nessuno puó postare con lo stesso nick,a meno che non sia abile contraffattore. Ognuno ha diritto di esprimere le sue opinioni,ma allo stesso modo ognuno avrebbe il diritto di sapere subito chi scrive,e questo per diverse buone ragioni.Mettere un nome come firma in un commento anonimo non é avere un nick.Perfino se uno mette il nome all'inizio del commento,invece che in fondo, e se ha uno stile riconoscibile non per questo puó dire di avere un nick e di rispettare la regola richiesta;che non é cosí gravosa. IL tempo é denaro e anche se va fuori corso puó pesare per l'eternitá.Buon Natale .

http://ducadeitempi.blogspot.com/2020/12/il-blocco-inglese.html?showComment=1608764188085#c5193221413796355682

Basta fingersi fessacchiotti! E con la scusa insinuare ben oltre 😉

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Non so chi tu sia, poichè pare ci sia qualche problema di autenticazione o meglio di frode delle credenziali di accesso in tali messaggi loggati Vincenzo, quindi passo oltre. Non risponderò a messaggi che non si sà da chi provengono.
A questo punto solo Remox può dare un qualche ordine a questa situazione che altrimenti sfugge di mano.

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

No Domenico, non posso fare proprio nulla, che io sappia.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Io ho postato sempre con l'account di mio nonno defunto!
Il copyright lo considero un peccato di superbia.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Ah, ok Remox.
Almeno però puoi sempre cancellare messaggi provocatori o inopportuni di dubbia provenienza.
Non dico verso di me, in generale, per il buon clima nel blog.
Saluti

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Non ci vuole molto a verificare. Ho fatto un veloce controllo.

Il vero "Vincenzo" (commentatore storico del blog, da Quito) ha questa dicitura:

"Su Blogger dal febbraio 2016"

Il falso "Vincenzo" ha quest'altra più recente:

"Su Blogger dal marzo 2020"
e corrisponde all'utente "Spring", su blogger da marzo scorso.

Basta verificare la data dell'account blogger, per capire da chi proviene un messaggio.
Quindi, signor Vincenzo da Quito, lei può continuare tranquillamente con i suoi commenti, perché sapremo subito se sono suoi.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

In effetti ha senso quello che dici, ho controllato.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Sono il vero Vincenzo:per dire che manicomio sta diventando questo blog,non ho mai abitato a Quito,ma a Guayaquil,e lo scrissi molte volte.Di Quito ne parlava solo il povero hacker,che ora,forse,sta dietro pure a questo commento.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Purtroppo Vincenzo non ricordo questo particolare che mi dici di Guayaquil, ma dal tuo stile capirò chi sei. Solo nei post lunghi però, in quelli brevi non si capisce, in quanto sono troppo scarni.
Se non hai problemi tecnici a scrivere sul blog scrivi pure, da parte mia(per quel che conta) sei il benvenuto. Ciao

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

".Di Quito ne parlava solo il povero hacker,che ora,forse,sta dietro pure a questo commento." VINCENZO

No, stai tranquillo, non c'è l' "hacker".
Ho detto Quito perché mi ricordavo dell'Ecuador.
Comunque, si possono mettere tutti i nomi che si vuole in un account blogger, ma la data dalla quale si è iniziato a usare l'account non può essere truccata.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Di Vincenzi ce ne sono diversi (ma tutta brava gente)

https://www.blogger.com/profile/04074851314885705790

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Paragoniamo Trump a Flavius Valerio Aurelio Costantino detto Costantino il vincitore, che avendo radunato il suo esercito, di germani, celti e britanni e dopo l'apparizione "in hoc signo vices" diede scacco matto a Massenzio a Ponte Milvio?

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa

@ Remox
Solo per evitare errori di interpretazione.

Il messaggio di Anguera 3357 non si riferisce agli USA, ma al Brasile.

Tutte le parole in rosso sul sito originale sono città o luoghi geografici.

3.357 – 10/08/2010
Queridos filhos, ventos fortes sacudirão as Torres e os Meus pobres filhos temerão. Os homens fugirão da Casa Branca e em Correntes encontrarão a morte. Eis o tempo das dores para vós. A Terra da Santa Cruz será golpeada. A vossa cruz será pesada, mas Deus estará ao vosso lado.
http://www.apelosurgentes.com.br/pt-br/mensagens/3357

La traduzione corretta è questa:

3.357 – 10 agosto 2010
Cari figli, venti forti scuoteranno TORRES e i miei poveri figli avranno paura. Gli uomini fuggiranno da CASA BRANCA e a CORRENTES troveranno la morte. Ecco per voi il tempo dei dolori. La Terra di Santa Cruz (Brasile) sarà colpita. La vostra croce sarà pesante, ma Dio starà al vostro fianco.

TORRES è una città del Brasile nello Stato del Rio Grande do Sul.
https://pt.wikipedia.org/wiki/Torres_(Rio_Grande_do_Sul)

CASA BRANCA è una città del Brasile nello Stato di San Paolo.
https://pt.wikipedia.org/wiki/Casa_Branca_(São_Paulo)

CORRENTES è una città del Brasile nello Stato del Pernambuco.
https://pt.wikipedia.org/wiki/Correntes

Altri messaggi, invece, possono riferirsi agli USA (es. il 2924).

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  dott. G.I.

Ottimo, in effetti rimaneva strano il riferimento a Correntes.
Rimangono gli altri messaggi soprattutto il 2924 e altri che non ho pubblicato e che parlano di altre città americane (Philadelphia, Washington ecc).
Il senso generale non cambia.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Questo cambia un pò le cose. Nessuno sarà costretto a fuggire dalla "Casa Bianca" USA.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

…come anche le Torri (Torres)non possono più essere riferite in alcun modo a USA.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Quindi dopo le correzioni di dott. g.i. l'articolo è da rifare?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

eh beh… direi di sì.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Buonasera,

da quello che ho capito io solo è da rifare il collegamento tra i venti di terrore previsti da Nostradamus e questo messaggio delle profezia anguera che invece dei venti di terrore che riguardano grattacieli, parla di altri posti nel Brasile, il senso è che dovrebbe esserci un attentato alla statua della libertà. Quindi il resto dell'articolo vale, a meno di quel collegamento.

Essendo una profezia si tratta di verificare l'evento descritto, solo quando accadrà.

Marco

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Anonimo
Anonimo
2 anni fa

(ANSA) – NEW YORK, 29 DIC – Donald Trump di umore nero a Mar-a-Lago, in Florida. I lavori in corso nella sua proprietà non sono di gradimento del presidente: la ristrutturazione curata dalla First Lady Melania non va infatti giù a Trump.

E il presidente non l'avrebbe nascosto.
Melania Trump sta seguendo da diverso tempo la ristrutturazione in corso dell'area che ospiterà la famiglia presidenziale una volta lasciata la Casa Bianca. E il presidente, al suo primo sopralluogo, non ha nascosto il suo disappunto, spingendosi anche a far rimuovere alcuni oggetti che non gradiva.
Non è la prima volta che Trump boccia una ristrutturazione di Melania. Infatti neanche i lavori fatti eseguire dalla First Lady a Camp David sono piaciuti al presidente. (ANSA).

intanto che noi stiamo qua a preoccuparci delle sorti di trump e di come farà a restare in carica, lui sta già pensando a fare le valige e all'arredamento della prossima villa che lo ospiterà. fortuna però che noi ci crediamo ancora. e lui intanto ringrazia

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Io non sto qui a preoccuparmi delle sorti di Trump, a differenza di altri. Semmai sono preoccupato per lui quando si troverà dinanzi a milioni di elettori delusi dalla sua decisione di non-ribaltamento del voto. Ma non sarà, per gran fortuna, un problema mio. Non vorrei essere nei suoi panni.

Per il resto, tornando all'articolo del blog, se, e ripeto, SE, gli Stati Uniti dovessero scivolare in una situazione di caos dettato dall'inaspettata e quantomeno improbabile evoluzione delle questioni elettorali, a favore di Trump si intende, allora sarebbe più che plausibile attendersi effettivamente qualche attacco interno da parte di nemici (o falsi amici) di lunga data.
Colpisci il nemico quando meno se lo aspetta. Ed in una situazione dal clima più che rovente, poi? Quale momento migliore del caos generalizzato, per attaccare. Magari facendo ricadere la colpa sul povero Trump, reo di aver fatto precipitare la nazione nel caos e di averla resa debole agli occhi del nemico, dando loro un pretesto per attaccare, con i suoi stessi cittadini a farne le spese… con le proprie vite.

Uno scenario, inquietante ma, fortunatamente, da fantascienza, rispetto a quanto ci racconta la realtà.

Qualcosa di simile, che giustificherebbe il mio ragionamento, è però già avvenuto un paio di settimane fa in occasione della conta dei voti del 14 Dicembre. Tutti che osservavano il dito, ma intanto l'attacco (o attracco) alla Luna, c'è effettivamente stato. Seppur per via digitale.

Ma, nonostante tutto, la poltrona di Biden è, al momento, ben salda.

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Trump non è Giulio Cesare, altrimenti avrebbe già attraversato il Rubicone. P.Riesz_

Remox
Remox
2 anni fa

Intanto la UE (pardon, la Germania) sta concludendo un trattato commerciale con la Cina.
Come dicevo nel precedente articolo….vuoi vedere che…ecc, ecc..

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Remox

@Remox

L'articolo è questo?

http://ducadeitempi.blogspot.com/2018/04/la-timeline-della-rivoluzione-mondiale.html

Le tue previsioni in breve sono:

– 21 Aprile 2021: La Regina d’Inghilterra Elisabetta II compie 95 anni: iniziano le procedure di successione al trono.
– Estate 2021: Notizie di sommovimenti geopolitici da Gerusalemme e la Persia.
– Seconda metà 2021: Inizia la guerra in Medioriente descritta dal Monaco Paisios.
– Fine 2021 – Inizio 2022: Sconfitta della Turchia ad opera della Russia che avanza in Medioriente. Ultimatum delle potenze occidentali di sei mesi.
– Primo trimestre 2022: Inizio delle rivoluzione in Inghilterra.
– Primo trimestre 2022: Scoppio delle prime due crisi in Francia.
– Estate 2022: Scoppio della guerra in Europa. La Russia invade da est ad Ovest.
– Seconda metà 2022: Francia invasa e divisa in due.
– Seconda metà 2022: Italia in preda al caos.
– Fine 2022 – Inizio 2023: Entra in scena Enrico della Croce.
– Estate 2023: Enrico della Croce pacifica la Francia.
– Seconda metà 2023: In Italia un governatore comunista (o filo russo) prende il potere e perseguita la Chiesa e il papa. Truppe russe in Italia.
– Seconda metà 2023: Enrico della Croce combatte in Germania per liberarla dai russi.
– 2024: Infuria la guerra mondiale soprattutto in Europa centrale e orientale, ma anche in Asia e Medioriente. La Cina entra in Medioriente ed Europa.
– Seconda metà 2024: La Russia in difficoltà concentra le proprie truppe nei fronti più caldi, disimpegnandole da altri luoghi (es. Italia).
– Fine 2024: Archel della Torre (alleato della Russia) giunge in Italia. Massacro a Napoli, poi dirige su Roma.
– 2025: Le truppe italiane si ritirano dalla Spagna, il Re torna sul trono.
– Seconda metà 2025: La Russia in rotta su tutti i fronti. Enrico della Croce si prepara a scendere in Italia per liberare Roma.
– Inverno 2025 – 2026: Catastrofe cosmica, tre giorni di buio. La Terra è pesta come un campo dopo un temporale.
– Inizio 2026: L’esercito del Grande Monarca libera l’Italia e l’Europa.
– Primavera 2026: In Russia scoppia una rivolta anti governativa. La guerra è finita.
– Maggio 2026: L’Italia ha il suo Re.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Remox

Io dico che è impossibile.

Impossibile che quest'anno inizi una guerra in Medioriente.
Impossibile che tra un anno scoppino rivoluzioni in Inghilterra, Francia, Italia. Non vi sono i presupposti.
Impossibile che tra un anno scoppi una guerra in Europa, con un invasione da parte dei Russi. Quali sarebbero i presupposti geopolitici?

Il tanto pubblicizzato Gran Reset, che viene discusso anche qui, richiede tempo affinché venga attuato. Non si risolve tutto in un annetto. Il Gran Reset, per come è stato descritto, non coincide affatto con la scaletta degli eventi che proponi. I piani sono altri. Quindi ci sono solo due possibilità:
a- Il Gran Reset procederà indisturbato come prima, facendo saltare la scaletta.
b- Il Gran Reset verrà interrotto, ed allora tra i mille scenari possibili, potremmo anche metterci anche la tua scaletta.

Come mai dico che potremmo inserire la tua scaletta? Perché solo un evento veramente enorme potrebbe interrompere questo Gran Reset al quale date tutti importanza. Qualcosa che ne inceppi il motore. E da quel momento in poi, tutto sarebbe possibile.

L'unico evento di tale portata, in grado di portare a questo scenario, al momento, sarebbe qualcosa "fuori dal controllo" di codesti figuri, che tutto manovrano. Tranne una persona. Trump.

Quindi ora capisco come mai tu insista tanto sul fatto che alla fine Trump possa, o debba, vincere, secondo le tue quartine. Sarebbe effettivamente un colpo veramente grosso, inferto ai cosidetti manovratori del Gran Reset, e verso coloro che hanno ricoperto ruoli chiave nei presunti brogli. E quindi la tua scaletta potrebbe avere qualche possibilità di, per una determinata serie di eventi futuri paragonabili ad allineamenti planetari, compiersi. Ma solo in caso di vittoria di Trump. Perché quelli che potremmo chiamare manovratori, non avranno alcun interesse nel far cadere il mondo nel caos, di governare un paese in conflitto. Perché semplicemente, sarà ingovernabile. Ad ogni modo lo avrebbero già potuto fare anche in precedenza, se solo fosse stata la loro vera intenzione, no? E per quale motivo dovrebbero farlo ora.

Detto questo, io continuo a credere che:
– Il Grande Reset sia in realtà una Grande Distrazione, utile per confondere ulteriormente le idee.
– Il destino di Trump sia ormai segnato. Prima o poi dovrà lasciare.
– Aggiungo che anche io non credo affatto si vada verso una situazione di tracollo totale economico. La realtà non dice questo.

Il concetto è che quella scaletta, al momento, per come la vedo io, non ha senso. Non possiamo basarci solo su deduzioni o ipotesi, tralasciando tutto il resto, come se non esistesse. Anche la situazione geopolitica mondiale va presa in considerazione, e al momento non ci sono fattori che spingano in altre direzioni.

Poi, se la mettiamo sul discorso profezie, nulla posso dire. O ci si crede, o non ci si crede. Attenderò per vedere come andranno le cose. Sicuramente 2-3 settimane di attesa nulla mi costeranno. Ed una volta trascorse, spero che la situazione possa divenire a tutti più chiara.

Serg

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Remox

Quella scaletta è stata poi rivista in alcuni particolari. E' principalmente basata sulle estasi di Marie Julie Jahenny. Purtroppo abbiamo solo spezzoni e dunque è difficile avere un quadro completo. Alcuni di quegli eventi probabilmente si sovrappongono nel tempo e non sono dunque linearmente consequenziali. La guerra generale ad esempio dovrebbe scoppiare verso la fine di quella scaletta e durare molto poco.

Le date invece dovrebbero più o meno essere quelle.

Aspettare due o tre settimane non cambia nulla alla luce della "scaletta". La pandemia che ha scompigliato le carte e precipitato il mondo in una crisi senza precedenti i cui effetti economici devono ancora palesarsi concretamente è avvenuta con Trump al governo.

Le rivolte in Francia sono cominciate a fine 2018 per un semplice aumento del prezzo dei carburanti e sono proseguite fino all'inizio dei lockdown. Quando la disoccupazione sarà massiva cosa faranno?

La questione Trump è dunque separata dal contesto anche se concordo con te che la sua permanenza alla Casa Bianca sarebbe rafforzativa per la previsione del caos prossimo venturo. Soprattutto per quanto riguarda i rapporti fra le nazioni. Rafforzativa, ma non determinante.

Riguardo al grande reset ripeto quando ho detto altre volte: date troppa importanza e potere a questi consessi. Hanno potere ovviamente, ma non quel potere assoluto che molti immaginano.

Il blog non è di geopolitica, qui non si seguono le logiche della analisi politiche. La logica è un'altra; la storia parallela di cui ho parlato più volto dove a tirare le fila è la Provvidenza Divina e non l'uomo.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Remox

Salve. Sono sempre Io.

Sì REMOX, Lei ha ragione nel dire che la geopolitica sia altro dalla storia parallela governata dalla Santa provvidenza…
Però Lei sa meglio di me che la Divinità entra nella Storia (anche quotidiana di ciascuno e dei rapporti interpersonli)attraverso gli uomini.
La timeline offerta dall'utente poco sopra, e che ritengo provenga da un suo articolo, può fare a meno dell'ogettività reale di cui pure tien conto la Divinità?
Talune impossibilità (dico di più: irrazionalità) materiali geopolitiche e militari possono acquistare credibilità solo giustifcando con: se il Signore vorrà, così sarà?
Quella timeline è irrealistica sotto taluni aspetti che per quanto ci si affanni a razionalizzare in mille modi… non riescono a stare in piedi.
Non me ne voglia, lei sa quanto La stimo.
Ma una parte del mio lavoro per tanti e tanti anni è stata proprio l'analisi geopolitica.
Non tutta la timeline, ma taluni aspetti sono irrealistici.

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Remox

E' vero, Dio si serve degli uomini, ma ciò non implica che in determinati momenti della storia agisca per vie straordinarie.
Se in quella timeline avessi aggiunto una riga dicendo:

nel 2020 tutto l'Occidente sarà colpito da una pandemia originata in Cina. Per l'azione dei Governi le attività saranno chiuse, le persone non potranno avere contatti, dovranno indossare mascherine, le scuole saranno chiuse, ci saranno migliaia e migliaia di morti, la vita come la conosciamo finirà.

lei come l'avrebbe interpretata? Come irrealistica? Irrazionale? Impossibile?

L'uomo si abitua quasi a tutto, e in molti si stanno già abituando a questa situazione straordinaria che non ha nulla di normale e logico.
E' possibile quindi secondo una logica diversa da quella prettamente umana che il 2021 e gli anni seguenti riservino sorprese inaspettate anche per gli analisti di geopolitica.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Remox

Salve. Sono sempre Io.
Lei è sempre così garbato nel rispondere che diviene imbarazzante continuare a sostenere le proprie convinzioni… 🙂
Sì, Dio tutto può, certamente.
Mah… insomma, che dire? …Lei è… così disarmante proprio perché non assume toni assiomatici e fanatici.
Ed è questo il solo motivo della mia iniziale presenza sul suo blog… e ora della (faticosa) permanenza; il costume dei suoi modi mi impedisce di proporre e argomentare l'elenco che avevo preparato di talune "impossibilità" materiali della tameline sopra proposta. La saluto cordialmente.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

Sono di parola:non ho mandato altri commenti dopo quello 29 DICEMBRE 18:55.Prima ne avevo mandato uno a Remox,che lo ha cancellato,dove gli dicevo quello che ormai penso e che del resto sta ampiamente dimostrando.L'hacker non merita attenzione; e lo sa,per quanto si agiti.Bastava un moderatore capace.Avevo avvertito.Continuate cosí e staremo a vedere.Chissá se cancelli anche questo,Remox,tanto l'importante per te é questo,mica tenere quella roba.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

vincenzo, fai il bravo. C'è stato un po di casino coi commenti in sti giorni, puo' capitare che qualche messaggio sia andato perduto. questo non deve portarti ad esimerti dal pubblicare commenti. quindi non muoviamo accuse e cerchiamo di remare nella stessa direzione, grazie

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Capisco:ma ti faccio un esempio:quando entri in Chiesa,o a scuola molti anni fa,o a militare,etc.puoi avere stati d'animo molto differenti,di volta in volta,ma mai puoi entrarci come un teppista.Finché si tratta solo d'insulto é come chewing gum che ognuno lo tira dalla parte che pare al suo ego:e sia pure,uno ti scrive che hai serii problemi mentali e non ci fai neppure caso,e nessuno lo cancella.Sta lí.Il teppismo invece dovrebbe essere evidente a tutti,riguardare tutti e fare proprio schifo a tutti,perché é anarchia egotica e satanica,il bullismo dei perdenti,edipico, che peró mendica e perde la testa;ti spara se gli dici no.Anche Bergoglio ti spara subito,appena puó,se gli dici di no,perché é cattocomunista,quindi teppista.Si addolcisce subito se crede di ottenere.BRIGANTAGGIO!Cattocomunista,appunto:problema reale,dappertutto e anche in questo blog.Essere o non essere.Quando una vera autoritá morale manca,capace di distinguere polemica da teppismo,nascono i problemi.Perfezione cristiana é pane duro,ma la gente vera sa che nella vita conta non passare la linea rossa,tener duro senza perdere la testa,piuttosto che fare i super democratici;i perfettini; i Cristi in Croce.Sorvegliare bene la linea rossa ;con discernimento da adulti. In questo blog é stato permesso un atteggiamento che la supera,fatto di anarchia personalistica. La regola era polemiche sí;insulti no:ma teppismo é peggio che insulti.
Arbitraggi perfetti non esistono,ci sono simpatie e no,ma questo puó valere fino agl'insulti,non alle infamie teppistiche irrispettose di ogni forma di civiltá.Quelli "de Sinistra",in teoria e principio,non fischiano il fallo;fischiano la reazione;cioé il secondo fallo,cosí sanzionano entrambi,perché la colpa morale,secondo loro, é sociale.(Invece, la colpa politica,per loro, sta tutta dalla parte degli avversari…é "la prassi".).Lo vediamo da una vita.Remox fa un po' cosí,interviene di preferenza sulle reazioni,non da sinistra,ma forse con l'idea che ti permette di esercitare la virtú cristiana della pazienza,o forse per quieto vivere,o perché pensa che te la sei cercata(errore,prima o poi ti arriva comunque anche sei un vetro che non da' appigli,e allora tanto vale divertirsi o togliersi i sassolini:ma da persone leali e trasparenti). Anche io ho colpa:ho usato il blog anche,non solo come mio diario personale.Le intenzioni le conosce Dio:ma capisco che per i teppisti materialisti consapevoli o cattocomunisti che siano, io sono la faccia opposta e uguale della loro:faccio teppismo,per loro,che,disprezzando il proprio teppismo,disprezzano anche il mio,che considerano materiale quanto il loro ma ipocritamente spirtIuale.Non ci si ritrovano;li sentono come maschere; o come necessitá non volute,e proprio per questo non si sentono in colpa e perdono faccia e pudore.Io sono il falso cristiano che parla di Croce, di Essere, di solitudine vincente dei re come Davide davanti a Dio… Ma non da'.Va odiato ferocemente 🙂 perché come puó essere "teppista"un cristiano, un cattocomunista non ci riesce neanche se si allea coi R… :-))) L'anziano non é visto come uno che si sta preparando al momento piü importante,(interessante il post di Danilo Quinto,su Blondet)e ti lascia semi che germineranno nel tempo per farti vero uomo:é visto come quello che ti toglie…e per giunta un ipocrita che pontifica come un mafioso ma ti fa fesso,ti ruba la vita.Jacques Attali cerca seguaci,arruolatevi e…. cominciate da lui! Io non servo piu'qui:davvero:infatti,se scrivo papiri difficili,la cronaca li scrive meglio e piu' credibili.Fino al sangue, al ferro, e al fuoco.Chi è solo davanti a Dio,marcia in compagnia ;anche fisicamente,si schiera e partecipa.Chi invece sta in compagnia del suo cattocomunismo,marcia da solo:e si riduce a parlare dell'India che non conosce:tanto per continuare a darsi un tono.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

E questo è l'ultimo commento.Sono sempre stato un uomo di parola.

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

CIAO SPRING-FILIPPO
sono Domenico,
ora puoi ritornare anche tu quello di prima, e anche io, ma ora per un pò mi diverto a chiamarmi così. Ma sono Domenico eh

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

mi riferivo al messaggio delle 18:50

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo
Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Spring, siccome Remox nel suo post precedente ha cancellato varii messaggi tuoi e di Vincenzo, da parte di terzi come me non si capisce bene il motivo che ti abbia spinto a questa rappresaglia verso Vincenzo. Per cui io non sò che pensare, lo sapete voi il fatto. Ho cercato di farvi far pace ma vedo che continuate con le sportellate in faccia.
Faccio notare a Vincenzo, quello vero, leggendo il suo post precedente delle 18:19, che è lui che mi ha insultato a me, e ha usato anche il turpiloquio, parole tipo str. imb. eccetera. Io ho cercato quantomeno di difendermi. Gli ho detto che ha problemi mentali serii. Sì gliel'ho detto, poichè aveva un atteggiamento incomprensibile e eccessivamente ostile, oltre a quello di perculeggiare all'infinito. Malgrado io non avessi atteggiamenti polemici e l'ho sempre rispettato nè avevo intenzione di litigare con lui, mentre lui sì. Glielo ho detto già che non era un atteggiamento consono ad un ultrasessantenne, che perdipiù sbandiera sempre di essere il piu' saggio del villaggio. Poi in altro post successivamente si è dimostrato conciliante e io non aspettavo altro,e ho apprezzato le sue parole. Se vogliamo possiamo avere un comportamento costruttivo e rispettoso. Per me è una perdita se non scrivesse più qui sia umana che istruttiva.
Però non è vero che io abbia iniziato ad offenderlo semmai il contrario, d'altronde lo ha fatto con molti. Ha lui stesso detto che preferisce attaccare, e spesso scadendo nello scherno e nell'offesa, nel presumere l'altrui pensiero, e nel giudicare l'altro. Gli ho fatto notare questi suoi difetti. Però impegnandosi ognuno può migliorare.

Anche tu Spring, ora che si è capito che hai cambiato nickname è inutile continuare a questo gioco. Dai, torniamo al passato, và

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

"O folle Aragne, sì vedea io te
già mezza ragna, trista in su li stracci
de l’opera che mal per te si fé"

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Premesso che il mio ultimo commento é stato quello del 30 DICEMBRE 18:19 e ogni successivo non é mio,e premesso che non commento mai da anonimo(se non in passato perché era sparito il mio nick e avevo fretta; ma misi vincenzo al termine del o dei commenti che feci,e che non capisco chi dice di mettere il nick e poi seguita a pubblicare anonimi(anche se non tutti spregevoli)…. dico che dove non c'é gratitudine(non verso la mia persona;ma verso quel che Dio attraverso di lei ha dato;non puo' esserci vera umilta' ma solo vanita', slealta' ed esplosione sciacallesca di rancore covato nel tempo.Io non sono maestro;ma il Maestro disse:"Ogni giorno ero tra voi;sotto i portici".Queste esplosioni sono miseria umana che pero Dio usa a fin di bene.Per me tutto è un fatto morale,e ognuno,me compreso,rispondera' a Dio. Sono sereno:quello che è successo contro di me successo me lo sono sempre aspettato.Anche se non me lo aspettavo da Remox.Avete tirato dentro anche mia moglie,in maniera tanto stupida quanto vigliacca.Complimenti:Dio sia Giudice tra me e voi.

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

E finiscila di piagnucolare!

Azzurra
Azzurra
2 anni fa

Salve Remox si tutto vero anche se dovra' essere il Parlamento EU ad approvarlo e oggi leggo su un quotidiano olandese: https://www.volkskrant.nl/

" Is this the end of the matter?
No, because the European Parliament must first approve the treaty. That will be a tough discussion with an uncertain outcome. Over the past year, the European Parliament has become a firm critic of Beijing. And it is precisely this forced labor by Uyghurs in particular, that less than a month ago the European Parliament opposed that in a resolution. That only lip service is paid to this is wrong and not only with the China specialists. Parliamentarians with trade in their portfolios are also outraged by the secrecy about the negotiations and the way in which Germany as EU president pushed through the deal. "

Credo che facendo riferimento alla Germania l'aspetto interessante sia il fatto che il trattato e' legato a questo semestre perche' tedesco. Poi passera' al Portogallo.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Azzurra

https://www.ilsole24ore.com/art/ue-e-cina-accelerano-piu-l-accordo-investimenti-ADuHcB9
{…Gli ultimi sviluppi sembrano offrire quindi il destro a chi pensa che l’Europa debba ricavarsi uno spazio a sè. «Vedo bene un’Europa in grado di giocare un ruolo nuovo rispetto alla Cina che sia indipendente da quello con gli Usa», dice Mario Boselli, presidente della Fondazione Italia Cina. «Speriamo che il negoziato segua il suo corso e che si concluda entro l’anno», gli fa eco Marco Marazzi, avvocato di Baker&MacKenzie. Marazzi non nasconde lo scetticismo, ma comunque sottolinea l’importanza dell’intesa, quando ci sarà. «Man mano che si assottigliano le attività vietate – osserva Carlo D’Andrea, presidente della Camera di commercio europea in Cina – i paletti all’ingresso del mercato cadono».
Intanto c’è da dire che l’interscambio tra Europa e Cina sembra consolidarsi, anche a ottobre Pechino – stando ai dati Eurostat – è il principale partner commerciale dell’Unione Europea, concretizzando una svolta che si è realizzata in luglio, con il sorpasso della Cina sugli Usa. …}. Lo sanno pure i circoli finanziari italiani; il negoziato per il Bilateral Investment agreement Treaty (BIT) tra Europa e Cina è giunto al 35esimo round in sette anni; è ora di chiuderlo: così hanno deciso sia Francia e Germania con gli ambienti finanziari europei; il parlamento europeo dovrà approvare obtorto collo: i finanziamenti europei di aiuti per il covid sono in mano alla Germania. Sia con Trump che con Biden gli scambi Cina-Usa diminuiranno per questioni di egemonia e questo favorirà invece l’Europa. La Cina favorisce questo trattato facendo concessioni in campo finanziario ma non in quello politico che diventerà più aspro cogli Usa; del resto l’Europa può fare ben poco senza l’Inghilterra sulla questione di Taiwan, sulle acque del mar cinese meridionale ecc. . Interessa all’Europa risollevarsi e superare i danni del covid al minor prezzo. La frattura tra Europa e Usa-Regno Unito, già iniziata, diverrebbe un dato di fatto irreversibile. Anche la Russia ne verrebbe avvantaggiata: la Russia è un ponte naturale, soprattutto sicuro, tra Cina ed Europa. Sul piano commerciale già chiede più carbone in sostituzione di quello australiano, dato che l’Australia esegue testardamente anche contro i propri interessi le direttive Usa; oltre per il carbone la transiberiana dovrebbe essere rinnovata per il passaggio per le altre merci e i cinesi sono pronti con aiuti finanziari e tecnici. La via della seta non è un progetto alternativo alla via russa; semplicemente è servita per aumentare la presenza cinese nei mari caldi con lo scopo di giungere in Africa per sottrarla all’influsso anglofono. La via russa è molto più sicura per la Cina; non vi è il pericolo di dietrofront come quello indiano. La transiberiana non è sufficiente ed i russi da tempo si stanno attrezzando: https://www.ilgiornale.it/news/mondo/russia-rotta-verso-lartico-rompighiaccio-pi-grande-mondo-1892060.html
La Arktika Progetto 22220, capofila della classe LK-60YA/ ЛК-60Я, è la rompighiaccio a propulsione nucleare più potente al mondo attualmente in servizio; la nuova flotta classe LK-60YA sempre Progetto 22220, dovrebbe essere formata da cinque rompighiaccio e la seconda unità, la Ural, dovrebbe entrare in servizio entro il prossimo anno.
Chi vuol dominare il mondo deve dominare l’Europa; senza l’Inghilterra sarà più facile per la Cina e la Russia; dobbiamo notare che sarà un dominio di altro genere: non più egemone di tipo anglosassone ma un contratto conveniente, un matrimonio. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Azzurra

Il trattato Cina-Europa porterà notevoli cambiamenti in Europa: la Russia e la Germania dovranno collaborare pienamente sotto la spinta dei cinesi; se così fosse, i maggiori cambiamenti avverranno soprattutto nell’Est: Polonia, Ucraina e Romania dovranno abbandonare la politica filo-Usa perché pressati dal nuovo blocco russo-tedesco. La linea di contenimento Usa della Russia potrebbe in un primo tempo resistere in Polonia e Romania ma non in Ucraina dove dovrebbe soccombere: senza più l’appoggio tedesco il governo ucraino crollerebbe immediatamente; la Polonia e la Romania non avrebbero altra scelta che rifugiarsi tra le braccia della Germania, naturalmente col consenso precedentemente stabilito della Russia. L’Europa si ritroverebbe nella situazione della conferenza e dell’accordo di Monaco del 30 settembre1938 colla differenza di piena alleanza Russia-Germania.
La crisi economica conseguenza del covid potrebbe però essere di impiccio al progetto Cina-Europa: l’Italia ed in parte la Francia devastate economicamente potrebbero cercare un interessato aiuto da parte degli Usa in risposta ai più frequenti e non sopportabili diktat tedeschi; dovrebbe scoppiare la rivoluzione in Francia ed Italia che pure dovrebbe avvenire secondo le previsioni profetiche. P.Riesz_

anonimo
anonimo
2 anni fa

Remox e Dott. G. I., che ne pensate delle profezie della sensitiva Nikki per il 2021?

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  anonimo

passo la mano, grazie.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  anonimo

La profezia 2020 della sensitiva delle star Nikki spaventa l’Italia
https://www.funweek.it/people/sensistiva-delle-star-nikki-profezia-italia-roma-napoli-2020/

Profezie ovviamente non realizzate.

Alluvioni e terremoti in Italia: le terribili previsioni per il 2021 di Nikki la sensitiva
https://www.mag24.es/2020/12/28/alluvioni-e-terremoti-in-italia-le-terribili-previsioni-per-il-2021-di-nikki-la-sensitiva/

Non ho mai sentito così tante idiozie in una volta sola. Spero veramente che non ci siano creduloni che diano credito alle fandonie di questi individui, alla mera ricerca di popolarità. In caso contrario, non mi stupirei del perché oramai in molti credano alle teorie più assurde circolanti.

Serg

dott. G.I.
dott. G.I.
2 anni fa
Reply to  anonimo

Sciocchezze.
Essere sensitivi non significa essere profeti, perché il sensitivo non parla in nome di Dio, ma in nome proprio, avendo soltanto alcune facoltà particolari (meno comuni).

In questa lunga lista di 800 predizioni per il 2021 c'è di tutto, dagli UFO al crollo – nientedimeno – delle piramidi.
https://www.biccy.it/nikki-sensitiva-800-previsioni-2021/

E magari qualcuna si avvera pure.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

E' vero che il papa salterà il Te Deum a causa di una brutta sciatalgia? Ulrich

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Così pare, sarà sostituito dai cardinali Re e Parolin.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Buon pomeriggio e Buon Anno a tutti i lettori del blog. Anche se il blog riguarda principalmente l'analisi del materiale di Nostradamus, volevo fare una domanda, magari ingenua, riguardante le "profezie" attribuite (a torto o a ragione) a Papa Giovanni XXIII. Mi sembra che molte cose (successive al 1976, data di pubblicazione del libro di Pier Carpi), siano avvenute (la piu' clamorosa e' quella della Madre con due Padri…). Perche' non vengono analizzate piu' approfonditamente? Grazie

BiElle

Remox
Remox
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Buon pomeriggio, le profezie di cui parli sono di probabile origine medianica, originate cioè da evocazioni di entità e successivamente attribuite al papa Giovanni XXIII.
Se ne parlò diverso tempo fa.
È questo è uno dei motivi per cui non le ho trattate nel blog.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
2 anni fa

Auguri di buon anno 2021, a Remox e a tutti gli utenti e lettori del blog, che sia un anno sotto il manto della Madre di Dio!

Remox
Remox
2 anni fa

Dai che ci siamo arrivati…
A tutti gli amici del blog auguro un 2021 di rinascita della fede, o di rinnovamento, in Cristo Gesù. È tempo di decidersi.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Auguri anche a te e a tutti gli utenti seri.
Però perché non elimini gli insulsi e farlocchi post di SPRING/FILIPPO/DOMENICO/VINCENZO/UGO ANGELO MARIA… che è lo stesso troll?

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Parla proprio chi scrive da anonimo.
Io almeno scherzavo con Spring, ma tu che sei nuovo non avrai capito nulla anche se dici di aver capito tutto. Hai fatto l'ipotesi più assurda che si potesse immaginare.
Cmq qui è richiesto che ti logghi sennò non sei ben accetto da anonimo potenziale troll

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Anonymous31 dicembre2020 23:01 quello che scrivi mi costringe a venire meno alla mia parola.Avevo detto infatti che non avrei piu'scritto , però eliminare i commenti di chi è stato sempre onesto ti sembra giusto?¿Questo ti fa poco serio.

Auguri a tutti, anche da parte mia

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Auguri

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Sono perfettamente d'accordo. Fingono di essere utenti invece trollano.

mario mancusi
mario mancusi
2 anni fa

Tanti auguri

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Il rumore sull'abdicazione era corretto. Il Signore lo ha confermato colpendo il nervo sciatico dell'usurpatore che, come Giacobbe, ha lottato con Dio per una notte di sette anni. L'augurio è che questo sii l'anno del vero Papa.

Avvoltoio
Avvoltoio
2 anni fa

Auguri a tutti di un felice e sereno anno 2021, siate più buoni e meno litigiosi.

😀

Yokupoku
Yokupoku
2 anni fa

Auguri di un Buon Anno a Remox e tutti quanti.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Notizia Bomba:

Usa 2020, Pence dice no al deputato che gli chiede di ribaltare il voto

I legali del vicepresidente chiedono di respingere la richiesta del repubblicano Gohmert di costringere il numero 2 di Trump a ignorare i risultati di vari Stati e ritardare così la certificazione della vittoria di Biden

Per Trump è definitivamente finita. Ogni speranza di ribaltare il voto, per chi ancora ci credeva, in vista del 6 gennaio, è tramontata. Pence si è esposto e non gli darà il suo appoggio. La conta finale del collegio elettorale per certificare la vittoria di Biden procederà come da programma.

Per il 6 di Gennaio ci dovremo attendere una manifestazione dei supporter di Trump a supporto del proprio Presidente, nulla di più, e l'apertura delle buste, una dopo l'altra, da parte di Pence, che emetterà la sentenza: Biden Presidente.

Dal 6 Gennaio in avanti ci saranno 2 settimane nelle quali Trump avrà modo di preparare le valige, e di sparire definitivamente dalla scena politica: ipotizzando ci siano stati dei brogli, ci saranno nelle prossime elezioni, non è riuscito a riconfermarsi pur da presidente con tutti i suoi poteri, non ci riuscirà a ri-diventarlo da comune cittadino. Non avrà alcuna speranza di essere ri-eletto.

Appaiono dunque chiare le parole del solitamente moderato Hassan Rohani, 'Trump perderà il posto e anche la vita', politica si intende. Mai parole furono più profetiche.

Buon anno a tutti

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

https://rumble.com/vccbl9-1-1-2021-quali-sono-le-reali-intenzioni-di-pence-mn-65.html
{L’avvocato di Pence presenta una mozione per fermare la causa avviata dal parlamentare Louie Gohmert per sancire il suo potere di scegliere i grandi elettori il 6 di gennaio. Che cosa c’è dietro?}
Pennce ha operato in questo modo per disattivare le implicazioni legali che un giudizio sfavorevole avrebbe prodotto per lo scontro finale del 6 gennaio. I democratici tenteranno di non far dibattere le cento e più contestazioni, cosa impossibile, perché già il dibattito è stato ammesso nelle precedenti elezioni. Il 6 gennaio avremo lo scontro di 35 milioni di cristiano evangelici compatti contro il deep state. Per ora niente è perduto. E’ tutto da vedere.
P.Riesz_

Marco
Marco
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Mi hai preceduto ))

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

protesta nata per fare un pò di casino e digerire i panettoni delle feste, prima di ritornare carichi a lavoro

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo
Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Schiaffo a Trump, Congresso Usa annulla veto sulla legge per la Difesa

Il Congresso Usa ha inflitto un'umiliazione inedita a Donald Trump annullando per la prima volta un suo veto, quello sulla legge da 740 miliardi di dollari per la Difesa. Dopo la Camera, anche il Senato ha approvato il testo, che ora è legge. Trump si era opposto perché non contiene l'abolizione dell'immunità per i social media e della norma che permette di cambiare i nomi delle basi militari intestate a personaggi confederati.

https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/schiaffo-a-trump-congresso-usa-annulla-veto-sulla-legge-per-la-difesa_27144286-202102a.shtml

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Doppio schiaffo a Trump: il Congresso annulla il suo veto e il vice Pence rinuncia a ribaltare le elezioni

E' un vero e proprio schiaffo quello dato dal Congresso degli Stati Uniti al presidente uscente Donald Trump.

L'assemblea ha infatti annullato – ed è la prima volta – un suo veto, quello sulla legge da 740 miliardi di dollari da stanziare per la Difesa. Anche il Senato ha approvato il provvedimento con oltre due terzi dei voti, come aveva già fatto la Camera, quindi ora il il testo è legge.

Trump si era invece opposto perché il provvedimento non contiene l'abolizione dell'immunità per i social media e l'abolizione della norma che permette di cambiare i nomi delle basi militari intestate a personaggi confederati.

Ma non è l'unico smacco per il numero uno di Washington, che verrà sostituito da Joe Biden il prossimo 20 gennaio.

Gli avvocati del suo vice Mike Pence hanno infatti chiesto a un giudice federale del Texas di respingere l'istanza del deputato repubblicano Louie Gohmert che mira a costringere lo stesso Pence a ignorare i voti di vari Stati chiave quando il Congresso si riunirà il 6 gennaio sotto la sua guida per certificare la vittoria del presidente eletto. L'ennesima pietra sopra alle speranze di Trump di ribaltare per ricorso il risultato delle elezioni presidenziali dello scorso novembre.

(Unioneonline/l.f.)

https://www.unionesarda.it/articolo/news/mondo/2021/01/01/doppio-schiaffo-a-trump-il-congresso-annulla-il-suo-veto-e-il-vic-137-1099437.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

doppio schiaffo … triplo!

triplo e uno, triplo e due…

quadruplo! quintuplo!

siamo a cinque , chi offre di più?!? venghino , siori , venghino!!!

Zed
Zed
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Siamo al mercato del pesce )) ahah anonimo delle 22.22 per Natale non hai ricevuto un paio di occhiali ?? la notizia è stata riportata sopra e già chiarita, triplo smacco mortale carpiato per te ahahahaha

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Quando tutto sembrava perduto … arrivò la vittoria! Assediava Alesia e poi fu assediato a sua volta dai Galli: si salvò, resistette e vinse perché aveva preparato possenti e geniali opere di difesa. Se Trump avrà fiducia in sé e nei suoi ristretti sostenitori potrà vincere: sarà infatti proprio Pence la sua pedina di punta. Pennce ha fatto annullare la richiesta di giudizio e con tale mossa ha ingannato tutti: ha operato in questo modo per disattivare le implicazioni legali che un giudizio sfavorevole
avrebbe compromesso l’esito dello scontro il 6 gennaio. Con le credenziali ottenute il 6 gennaio può tener testa ai democratici ed imporsi per far dibattere le cento e più contestazioni, dibattito ammesso nelle precedenti elezioni. Qui inizia la vittoria di Trump; qualunque cosa accada poi è di secondaria importanza; prima o poi i 35 milioni di cristiano-evangelici compatti faranno fuori il deep state. Se la storia si ripete … P.Riesz_

indopama
indopama
2 anni fa
Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Io credo che adesso vi rendiate conto a cosa serve ed è servito il Deep State negli Usa. Quando i padri fondatori stilarono la costituzione furono d'accordo in un punto fondamentale, che se fosse salito al potere un presidente fuori di testa, come Trmpet il Falso, questo non avrebbe potuto creare una dittatura. Trumpet il Faslo ci sta provando in ogni modo, supportato da gente fuori di testa, sostenitori irremovibili,che neanche di fronte alle sue esternazioni più assurde cambiano idea. Mi chiedo se fosse stato di sinistra che opinione avreste avuto voi nei suoi confronti. Ma tutto ciò che si è detto fino ad ora, compresa questa situazione, sta mettendo in luce in modo chiaro che in tanti sostengono la parte sbagliata, con l'assoluta convinzione di essere dalla parte di Cristo.
Luca.

indopama
indopama
2 anni fa

@Luca
questi invece sono sani….

NEWS – Pelosi ha redatto le nuove regole della Camera per il 117 ° Congresso: termini di genere come "padre, figlia, madre e figlio" saranno presto messi fuori legge.
Il pacchetto delle regole sarà votato quando si riunirà il nuovo Congresso.

https://t.co/7Bo42wxEni?amp=1

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  indopama

"Dio, chi vuole distruggere, prima lo rende pazzo." Già sono pazzi da legare. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  indopama

Cosa vuol dire? È tutto in inglese

anonimo
anonimo
2 anni fa
Reply to  indopama

"Dio, chi vuole distruggere prima lo rende pazzo" citazione di Euripide, non del nostro Dio.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

@indo, avevo già postato articoli fa questo:

https://www.youtube.com/watch?v=u5hQpRbHERg

quando il momento sarà maturo faranno vedere ciò che più farà loro comodo e sopratutto ad ognuno il suo..
Emanuele

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Questo blog era serio, ma ora è diventato un verminaio e la colpa è di anche di Remox.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Medice, cura te ipsum! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Anonymous2 gennaio 2021 11:31

Invece che stare a lamentarti e a dare le colpe a Remox, che non puo' giustamente stare dietro a tutti, fai sentire la tua voce ed aiutaci a ristabilire l'ordine con qualche contributo utile.

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Anonymous2 gennaio 2021 16:02

Se può stare dietro a qualcuno, può stare anche dietro a tutti. Inutile fare i finti tonti.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Sto ancora aspettando i contributi utili…..

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Quelli della pensione?

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Remox non è assolutamente colpevole: ha dato la voce a tutti, come un signore, eliminando solo qualche post offensivo. Credo che qualcuno,che non voglio pronunziare, abbia approfittato della sua bontà piazzandosi nel blog come maestro con tartassanti, prolissi e disgustosi ventriloqui, da dissuadere da qualsivoglia sereno intervento. Io auguro lunga vita a Remox.

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Questo commento,tipica espressione di"pensiero debole",come dicevano una volta,crede di offendere me e invece offende tutti i commentatori del blog;tra cui non mancavano quelli in grado d'impallinarmi se avessi fatto errori sui contenuti delle materie;nessuno mi avrebbe "regalato" niente.Ora é il tempo degli sciacalli:che per "quello" che hanno da dire… non rischiano nulla.Vanno sul facile.Come in ogni tempo,a suo tempo:il tempo della spazzatura.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Descende, amice,in puteum…

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Ora che Trump è in difficoltà tutti fanno a gara per fare i belli ad aessere antitrumpiani, ma è disinformazione di ipocriti, o di ignoranti totali dell'America in cui non vivono e che non conoscono.
L'azione legale del deputato repubblicano Louie Gohmert serviva a ottenere un'interpretazione autentica della legge, nel senso che il Presidente del Senato (Pence) HA il potere di selezionare e accettare i voti dei grandi elettorali secondo una sua capacità di auto-determinazione. Sono stati i legali di Pence a far abortire sul nascere l'iniziativa in quanto pericolosa (il giudice poteva sentenziare il contario). In ogni caso un giudice federale di uno Stato non ha alcuna competenza per dire che cosa può fare o non fare il presidente del Senato: per cui la causa di Gohmert è stata respinta come"non proponibile", nulla avendo a che fare con il merito dell'istanza e la relativa decisione (sentenza). Passando al 6 gennaio, gli interventi dei parlamentari repubblicani nelle due camere riunite trasformeranno quel consesso in un grande tribunale politico, in cui le denunce, essendo una seduta pubblica, saranno messe a disposizione di tutti i popoli del mondo. I primi a essere smascherati saranno proprio i grandi mainstream americani e mondiali, anche se disperatamente cercheranno di censurare tutto. Molti purtroppo continuano a non rendersi conto che non è una battaglia tra Trump e Biden per la presidenza, ma tra il Bene e il Male per salvare il mondo. E come sempre il Male bisogna stanarlo dal suo nascondiglio.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

I repubblicani prigionieri nell'era post Trump

HOLTSVILLE (Long Island) – Appena ieri il giovane nel pick up Truck correva veloce lungo la strada alla periferia di Holtsville, sfoggiava tre enormi bandiere spiegate al vento. Quella centrale diceva soltanto Trump. Quella a sinistra diceva "Impeach Biden", quella a destra "Trump is President Elect". Non sapeva, il guidatore, che dopo l'umiliante sconfitta di Trump di ieri pomeriggio al Senato – 81 voti contrari al suo veto sul bilancio del Pentagono contro soltanto 13 favorevoli – siamo già entrati nell'era post Trump.

C'è da dire che prima delle elezioni del 3 novembre queste parate di pick up truck erano una dimostrazione di forza per il Presidente. Oggi sono tanto inutili quanto preoccupanti. Non era mai successo prima nella storia recente americana che ci fosse una tale resistenza sia popolare che istituzionale a elezioni presidenziali già convalidate da una cinquantina di tribunali. Corte Suprema inclusa! Corte per di più controllata da una schiacciante maggioranza repubblicana, fra cui tre giudici nominati da Trump. All'unanimità hanno bocciato i ricorsi elettorali perché "privi di fondamento". Anche i giudici di nomina trumpiana hanno sancito il post Trump.

La spiegazione più semplice alla retorica del dubbio, delle elezioni truccate e rubate elaborata da Trump e dai suoi è stata generalmente giustificata dalla necessità di mobilitare il voto per le elezioni di martedì prossimo in Georgia per i due seggi senatoriali che decideranno la maggioranza al Senato. Ma anche questa ipotesi è errata. Lo scontro vede da una parte i due senatori repubblicani, David Perdue e Kelly Loeffler e dall'altra gli sfidanti democratici Jon Ossof e Raphael Warnock. Dei due Warnock, un reverendo che guida la Chiesa Battista che fu di Martin Luther King, ha qualche probabilità di farcela contro la Loeffler.

Per Ossof invece, 33 anni, l'impresa contro Perdue sembrava molto difficile. Fino a ieri. Perché ora lo scenario cambia di nuovo. Nessuno si aspettava che Trump avrebbe fatto saltare il banco affermando, come ha fatto appunto ieri notte, che le elezioni in arrivo il 5 gennaio in Georgia "non sono valide perché le elezioni del 3 novembre erano già state truccate". Questa dichiarazione è demoralizzante, non aiuta a mobilitare il voto e gioca contro la necessità vitale dei repubblicani di mantenere la maggioranza al Senato per controllare le azioni di Biden nell'era post Trump.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

A che gioco sta giocando il Presidente in uscita? Vuole forse spaccare il partito? Vuole vendicarsi della clamorosa sconfitta in Senato del suo veto al bilancio del Pentagono? Si era capito nelle ultime settimane che l'unità repubblicana era fragile dopo che il Capo della maggioranza al Senato Mitch McConnell aveva accettato il voto dei grandi elettori del 14 dicembre, che formalizzava la vittoria di Joe Biden. Trump, invelenito aveva detto di essere stato tradito. Aveva accusato di complotto anche il governatore e il segretario di Stato della Georgia, entrambi repubblicani, ma con il peccato originale di aver certificato l'evidente vittoria di Biden nel loro stato. È anche vero che un mese fa a un rally per i due senatori repubblicani a Valdosta, un paesino della Georgia meridionale, Trump sembrava più preoccupato dalla sua elezione che da quelle dei compagni di partito. Ma nessuno si aspettava un suo voltafaccia così traumatico come quello di ieri.

Quel che preoccupa nel contesto repubblicano non è tanto il camioncino che corre con le assurde bandiere al vento, potenzialmente dannose per l'integrità di medio termine della partita politica repubblicana. Preoccupa seriamente la lotta feroce all'interno del partito per definire il parametri di un futuro dei trumpiani. È anche questa la partita in gioco. Altrimenti non si spiega perché un senatore come Josh Hawley abbia chiesto (contro McConnell) di votare in Senato sulla regolarità del risultato dei grandi elettori a favore di Biden il prossimo 6 gennaio altro appuntamento chiave in arrivo. Hawley, 41 anni, il più giovane senatore in carica, ha vinto nel 2018 con l'aiuto del Presidente e dunque una dimostrazione di lealtà può essere comprensibile, ma non fino a questo punto.

Hawley non è un trinariciuto ignorante che spara a zero su tutto. Si è laureato a Stanford con massimi voti ed onori, è andato a insegnare a Londra per poi conseguire un dottorato di ricerca in legge a Yale la prima università in America per il dottorato in giurisprudenza. Come è possibile che un uomo giovane di questo livello culturale e intellettuale possa sottoscrivere una delle più grandi menzogne politiche del nostro tempo? Fosse stato del livello del guidatore del camioncino, si poteva capire: l'ignoranza la diffidenza, il malcontento confluiscono su Internet e danno percezioni falsate della realtà.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Possibile che la richiesta di Hawley finirà con l'essere suffragata anche dal Vicepresidente Pence, che guidarà la riunione del 6 gennaio? Non c'è alcun dubbio che il voto sarà alla fine a favore della ratifica della vittoria di Biden. Ma se Pence (dubito che lo farà visto che pensa anche lui al suo futuro), Hawley e qualche altro senatore repubblicano votassero con un gruppetto di deputati repubblicani schierati anche loro con Trump, si aprirebbe una spaccatura all'interno del partito. Possibile anche che Hawley voglia scaldarsi i muscoli per il 2024. Ma la sua e quella dei suoi compagni di partito irriducibili, sarà una partita perdente perché la meteora di Trump si spegnerà dopo l'inaugurazione di Biden del 20 gennaio (siatene certi: Biden il 20 gennaio entrerà alla Casa Bianca!).

Oggi Trump ha i megafoni aperti perché è ancora Presidente degli Stati Uniti d'America. Che voglia formare un terzo partito? Possibile. Ma dopo il 20 gennaio sparirà dalle cronache e difficilmente, nonostante il suo zoccolo duro di 40 milioni di seguaci, potrà tenere il ritmo di questi giorni. Che questo sarà lo sviluppo lo conferma la brutta sconfitta di ieri al Senato contro il suo veto. 41 senatori repubblicani contro e solo 13 a favore ci danno la misura di quanto Trump sia già fuori gioco. E piano piano, anche di camioncini con bandiere deliranti non se ne vedranno più.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

“Hawley non è un trinariciuto ignorante che spara a zero su tutto. Si è laureato a Stanford con massimi voti ed onori, … Come è possibile che un uomo giovane di questo livello culturale e intellettuale … ?” E’ tutto contraddittorio: sii consequenziale! Siccome sta sul campo vede meglio di chi sta lontano … I Galli all’inizio erano sicuri di massacrare tutti i romani, ma poi furono sonoramente sconfitti. Come precedente detto non sono un tifoso di Trump, seguo senza animosità; la cosa certa è che i 35 milioni di cristiano-evangelici si sono svegliati e i loro predicatori sono sul piede di guerra. Per il deep state sarà impossibile domarli, addormentarli coi loro media; sarà un lungo inverno per l’America e poi una rovente estate. P.Riesz_

indopama
indopama
2 anni fa

https://www.nysenate.gov/legislation/bills/2021/A416
New York dal 6 gennaio mettera' tutti i positivi in appositi campi di isolamento
in Italia c'e' gia' stato un bando per gli hotel…..

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Pence pare abbia voltato le spalle a Trump, così afferma Lin Wood, personaggio con un certo seguito ed una certa influenza. Augura a Pence l'arresto, chiedendo invece la nomina di Pompeo a Vice Presidente.

Nulla quindi che sbugiardi quello che raccontavo ieri, anzi. Affermavo che Trump non godesse dell'appoggio di Pence.

Come potrebbe Trump ribaltare il voto il 6, senza l'appoggio di Pence? Chiedo dunque lumi agli esperti.

Serg

Marco
Marco
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Semplice aspetta il 6 e vedrai te lo stiamo dicendo in tutti i modi ,aspettaaaaaaa ))) e poi aspetta fino al 20 .

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Nulla da dire, mi pare convincente come spiegazione. Ti ringrazio.

Nel frattempo ecco un estratto della dichiarazione di Ted Cruz, nome importante che si è da poco unito ai senatori intenzionati a ribaltare il voto:

"On January 6, it is incumbent on Congress to vote on whether to certify the 2020 election results. That vote is the lone constitutional power remaining to consider and force resolution of the multiple allegations of serious voter fraud.

https://www.cruz.senate.gov/?p=press_release&id=5541

Traduzione:

"Il 6 gennaio spetta al Congresso decidere se certificare i risultati delle elezioni del 2020. Quel voto è l'unico potere costituzionale rimasto per considerare e risolvere in maniera risolutiva le molteplici accuse di gravi brogli elettorali."

Quindi Ted Cruz stesso, che pare essere intenzionato ad appoggiare Trump, dice una cosa importante, ovvero che il voto del 6 è l'ultimo potere che permetterà di ribaltare l'esito delle elezioni in modo costituzionale, ovvero previsto dalla Costituzione.

Quindi, tutto quanto farà Trump dal 7 al 20 per tentare nell'impresa, non sarà costituzionale, e di conseguenza difendibile.

In tal caso non gli rimarrà che sperare in qualche attacco terroristico sul suolo americano prima del 20 (false flag evidente) in modo da dichiarare uno stato di emergenza e sospendere la transizione presidenziale, oppure magari compiere un attacco preventivo sul suolo Iraniano, facendo dunque scivolare gli USA in una nuova guerra, creando così un serio grattacapo a Biden.

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/10/usa-2020-la-fede-degli-evangelici-in-trump-dio-lo-ha-mandato-per-liberarci-dal-male-a-loro-ha-regalato-giudici-leggi-e-potere/5703219/
{ELEZIONI USA 2020 – I FOCUS
Usa 2020, la fede degli evangelici in Trump: “Dio lo ha mandato per liberarci dal Male”. … Annie è una dei milioni di evangelici che ha votato Trump nel 2016 e che si prepara a farlo, con entusiasmo raddoppiato, nel 2020. Per la precisione, nel 2016 più dell’80 per cento degli evangelici Usa votò per l’attuale presidente. Quest’anno i numeri potrebbero essere ancora più imponenti. A loro ha regalato giudici, leggi e potere. … Per un presidente che non ha un rapporto esattamente facile con la verità, è una promessa impegnativa – ma è una promessa che gli evangelici sanno verrà mantenuta. Sinora Trump gli ha dato tutto: posti nell’amministrazione, leggi, giudici federali, una bandiera di riconquista cristiana da sventolare. Qualche esempio? Tra gli uomini più vicini a Trump, il vice-presidente Mike Pence descrive se stesso, nell’ordine, come “un evangelico, un conservatore, un repubblicano”. Ha firmato, da governatore dell’Indiana, leggi che consentono di discriminare le persone omosessuali e segue la regola d’oro che il reverendo Billy Graham, il defunto decano degli evangelici americani, pensò per i mariti: mai restare soli in una stanza con donne non sposate. …}.
Pence non può tradire, se lo farà per gli evangelici non sarà una novità: lo fece Giuda …. P.Riesz_

indopama
indopama
2 anni fa

@Emanuele
l'avevo fatto girare il tuo link con l'ologramma che e' anche piu' incredibile perche' di giorno.
e' il nuovo mondo che sorgera' dalla ceneri dell'europa, secondo me.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  indopama

Tutto il mondo dovrà essere totalmente digitalizzato e le persone ridotte ad automi più di quanto non lo siano in realtà oggi non solo l'europa..vedremo non ci è dato conoscere il futuro ,l'unica cosa con cui dobbiamo fare i conti è la nostra morte inevitabile e nient'altro.
Emanuele

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Usa: Pence appoggia gruppo senatori contro vittoria Biden

Il 6 gennaio spetterà a lui certificare la nomina a presidente

(ANSA) – ROMA, 03 GEN – Il vicepresidente Usa Mike Pence, che fino ad ora aveva deciso di non appoggiare le mosse che mirano a non concedere la vittoria a Joe Biden, sembra ora aprire all'iniziativa di un gruppo di senatori repubblicani di rifiutarsi di certificarne l'elezione a presidente il prossimo 6 gennaio. Lo riporta la Bbc.

"Pence – ha assicurato il suo capo di Gabinetto Marc Short – accoglie con favore gli sforzi dei membri della Camera e del Senato di utilizzare l'autorità di cui dispongono ai sensi della legge per sollevare obiezioni e presentare prove dinanzi al Congresso e al popolo americano" e condivide "le preoccupazioni di milioni di americani sulle frodi e le irregolarità nel voto".
Un cambio di strategia importante visto che spetterà proprio a Pence, in qualità di presidente del Senato, la responsabilità di sovrintendere la sessione del 6 gennaio e dichiarare vincitore Biden. Anche se, secondo la Bbc, l'iniziativa del gruppo di senatori repubblicani è destinata a fallire perché si prevede che la maggior parte dei senatori appoggerà Biden nel voto del 6 gennaio. (ANSA).

Quindi hanno capito che o si fa tutto il 6, o non se ne farà più niente.

Sarebbe però divertente se tutta la folla richiamata per il 6 di gennaio a Washington, assistesse live ad un blocco o ad un conteggio dei voti eliminando però quelli dubbi, ed allo stesso tempo Trump presentasse tutte le famose inconfutabili prove finora raccolte, giustificando eventuali azioni di Pence.

Scenario quasi impossibile.

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Si sta verificando quanto ho scritto sopra, lo riporta la Bbc: “Il vicepresidente Usa Mike Pence, che fino ad ora aveva deciso di non appoggiare le mosse che mirano a non concedere la vittoria a Joe Biden (inganno, mio commmento), sembra ora aprire all'iniziativa di un gruppo di senatori repubblicani di rifiutarsi di certificarne l'elezione a presidente il prossimo 6 gennaio. Lo riporta la Bbc … Anche se, secondo la Bbc, l'iniziativa del gruppo di senatori repubblicani è destinata a fallire perché si prevede che la maggior parte dei senatori appoggerà Biden nel voto del 6 gennaio. (ANSA) (illusi!, mio commento). ”. Non si è ancora capito che se ci sarà discussione sui brogli, la vittoria è questa. Se i senatori voteranno per Biden specie se repubblicani, è un fatto ininfluente: con che faccia si presenteranno agli americani specialmente agli agguerriti evangelici? Se discussione ci sarà, sarà la vittoria! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Sarebbe una vittoria di Pirro.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Se discussione ci sarà, sarà la vittoria! La vera vittoria, la vittoria della verità! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Quid est veritas?!

Anonymous
Anonymous
2 anni fa

Se non verrà fatta la Consacrazione il mondo intero sarà sotto il comunismo.
E direi che si siamo.
https://www.maurizioblondet.it/i-miliardari-sferrano-lattacco-alla-proprieta-privata

Se poi a dirlo c'è anche chi ne sa di più
https://lanuovabq.it/it/da-fatima-a-civitavecchia-siamo-dentro-il-terzo-segreto

Allora siam messi proprio bene

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonymous

Dall'articolo di Blondet:

"Come abbiamo più volte detto, il programma di Gran Reset del Forum di Davos contempla la soppressione della proprietà degli alloggi, e la loro confisca, al termine di una serie di eventi che, nella tabella di marcia esfiltrata da ambienti del governo del Canada contrari al progetto, sono (seguo il testo di Nicoletta Forcheri):

Restrizioni di lockdown, chiamate terzo lockdown, saranno attuate con il divieto totale di viaggio anche tra città e paesi, secondo trimestre 2021
L’inserimento nel progetto di reddito universale, per il secondo trimestre 2021
L’interruzione programmata delle catene di rifornimento e degli stock, con grande instabilità economica, prevista per la fine del secondo trimestre 2021
[….]

“Per compensare il crollo economico internazionale, il governo offrirà un taglio del debito, dei debiti personali, dei prestiti, delle ipoteche, grazie al FMI nell’ambito del programma mondiale di reset del debito, in cambio i cittadini perderanno per sempre la proprietà privata di qualsiasi bene e dovranno partecipare al programma di vaccinazione covid 19 e covid 21 grazie al quale potranno viaggiare anche in pieno lockdown con un pass sanitario per il Canada. La stessa cosa vale per tutti i paesi del mondo. I membri del Comitato hanno chiesto chi saranno i proprietari dei beni confiscati, e cosa succederà agli istituti di credito: la risposta è stata solo che il programma di reset del debito del FMI si incaricherà di tutti i dettagli. Il nulla assoluto”."

Ragioniamo con la nostra testa e concentriamoci su questi punti:
1- Restrizioni di lockdown, chiamate terzo lockdown, saranno attuate con il divieto totale di viaggio anche tra città e paesi, secondo trimestre 2021
2- L’interruzione programmata delle catene di rifornimento e degli stock, con grande instabilità economica, prevista per la fine del secondo trimestre 2021

Va bene che siamo in un periodo di crisi, che tutto pare andare a rotili, ma questo non vuol dire avere l'anello al naso. E da dove proverrebbero queste inaudite rilevazioni?

E quali condizioni potrebbero mai portare a tale situazione? Perché qui non si parla semplicemente di crisi, ma di vere e proprie imposizioni da parte dei governi che porteranno poi alle situazioni descritte sopra. Se ci saranno imposizioni, queste dovranno essere giustificate dai governi responsabili, per avere una minima speranza di essere accettate dal popolo. E quali sarebbero mai queste giustificazioni?

Al momento di certo si sa che il vaccino è appena stato reso disponibile e conseguentemente, seppur lentamente, il virus rallenterà la propria corsa, man mano le persone proseguiranno con la vaccinazione. Non vi sono dunque affatto le condizioni affinché queste imposizioni vengano applicate dai governi, nei prossimi mesi.

Il punto 1, con un divieto totale, ripeto, totale, di viaggio tra una città e l'altra, presuppone che la situazione peggiori tantissimo, dal punto di vista epidemiologico rispetto a quella attuale. E tutto questo nel secondo trimestre, ovvero a partire da Aprile. Una situazione peggiore o almeno pari a quella dello scorso Marzo, in Italia.

Il punto 2 prevede un blocco totale e prolungato dei trasporti, interrompendo il rifornimento di cibo e articoli vari. Non è successo NEMMENO l'anno scorso, quando la situazione volgeva al peggio. I supermercati hanno infatti SEMPRE ottenuto i rifornimenti necessari, come garantito dal Governo.

Quindi una fonte anonima stabilisce che in futuro, a brevissimo, vi sarà un virus o variante ben più grave che porterà alla situazione descritta. Allora li si che potranno essere applicate queste imposizioni.

A riportare queste informazioni, si corre il rischio di scatenare inutile terrorismo psicologico, confusione, e nient'altro.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonymous

Ma dove hai vissuto nell'ultimo anno ?? su marte??

Avvoltoio
Avvoltoio
2 anni fa
Reply to  Anonymous

Non credo che il popolo degli stati uniti accetterà mai questo tipo di dittatura comunista, anche se vincerà Biden, e imponesse una cosa del genere, potrebbe diventare un dei presupposti per una guerra civile.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonymous

Io penso che gli ultimi arrivati su questo blog non hanno capito le dinamiche , qui non si fanno analisi geopolitiche , qui si analizzano le profezie, lo scenario scritto da Blondet puo essere verosimile : perchè ? lo dice chiaramente la Madonna di Garabandal e tante altre profezie, sarà come il comunismo avrà invaso il mondo, pertanto non capisco la meraviglia di tanti utenti su scenari di questo tipo

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Anonymous

Un male lo dovrà accettare per forza …

https://www.youtube.com/results?search_query=homelessness

A meno di non voler concimare il terreno con migliaia e migliaia di morti per fame.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

'Trump ha chiesto a segretario Stato Georgia ricalcolo voti'
Il Washington Post ha la registrazione di una lunga telefonata

Donald Trump ha chiesto al segretario di stato della Georgia, il repubblicano Brad Raffensperger, di "trovare" abbastanza voti per ribaltare la vittoria di Joe Biden. Lo scrive il Washington Post, che ha ottenuto la registrazione della lunga telefonata (circa un'ora), nella quale il presidente alterna rimproveri, lusinghe, preghiere e minacce di vaghe conseguenze nel caso rifiuti di perseguire le sue accuse (infondate) di brogli, ammonendolo ad un certo punto che si sta assumendo "un grande rischio".

Iniziativa che per gli esperti di elezioni solleva questioni legali.

Nonostante le pressioni, Raffensperger e il suo avvocato generale hanno respinto le richieste, spiegando al presidente che si basa su false teorie cospirative e che la vittoria del presidente eletto Joe Biden in Georgia per 11.779 voti è giusta ed accurata. Ma Trump ha contrattaccato. "I cittadini della Georgia sono arrabbiati, i cittadini del Paese sono arrabbiati", ha detto. "Non c'e' niente di sbagliato nel dire che avete ricalcolato", ha aggiunto.

"Signor presidente, i dati che lei ha sono sbagliati", gli ha risposto Raffensperger. Ad un certo punto il presidente gli confida: "tutto quello che voglio fare e' questo. Voglio solo trovare 11.789 voti, che sono molto piu' di quelli che abbiamo. Perché abbiamo vinto lo Stato".

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2021/01/03/trump-ha-chiesto-a-segretario-stato-georgia-ricalcolo-voti_10028bee-8065-4735-a793-15be55029a77.html

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Ho trovato l'audio. Eccolo qui:

Audio: Trump berates Ga. secretary of state, urges him to ‘find’ votes

https://www.youtube.com/watch?v=o3hrN0cP58Y

Qualche commento a riguardo?

Serg

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

ho letto anche io, stavolta trump l'ha fatta proprio grossa, è su tutti i notiziari

Il «Washington Post» ha pubblicato la registrazione di quel colloquio durato circa un’ora. L’effetto è devastante per Trump e per quei repubblicani che si preparano a contestare l’esito delle elezioni il prossimo 6 gennaio al Congresso. Senza contare il possibile impatto sui due ballottaggi per il Senato in programma proprio domani in Georgia.

suona quasi come un'intimidazione per trovare i voti mancanti

male, malissimo, in vista del sei gennaio

Marco
Marco
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Non cambia nulla, chi sono i giornali che hanno riportato la notizia i soliti , secondo voi cosa ha detto di strano ??quello che pensano tutti, invece è segno che la parte avversa ha paura di perdere, come ultima spiaggia usa questi miseri espedienti. Un governatore Repubblicano che registra la telefonata e la fà pubblicare, dimostra ulteriormente che è un venduto .Trump vince sicuro .

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

BREAKING NEWS

Wp, pressioni Trump in Georgia da impeachment o da tribunale
'Potrebbe aver violato la legge federale per estorsione'

(ANSA) – WASHINGTON, JAN 3 – "Da impeachment. Probabilmente illegale.

E' un colpo di Stato": è il titolo di un editoriale del Washington Post che accusa Donald Trump per le sue pressioni e minacce sul segretario di stato della Georgia allo scopo di ribaltare la vittoria di Joe Biden.
Secondo la columnist Jennifer Rubin, con il suo comportamento il presidente potrebbe aver violato la legge federale per estorsione e per aver sollecitato un dirigente elettorale a cambiare il conteggio dei voti, nonché la legge statale (in tal caso Trump non potrebbe ricevere la grazia).
"Deve esserci una risposta – scrive – ad un presidente che sfrutta la sua carica allo scopo di rovesciare l'esito di un'elezione. La prova è nella registrazione. Il prossimo attorney general dovrebbe procedere, se non altro per impedire ulteriori tentativi come questa riprovevole condotta". Rubin suggerirebbe anche l'impeachment, che potrebbe includere il divieto di cariche pubbliche in futuro, "ma – spiega – sappiamo già che i repubblicani difenderanno qualsiasi cosa Trump faccia". (ANSA).

Se così stanno le cose situazione gravissima per Trump che rischia di perdere tutta la credibilità acquisita
Mi deluderebbe assai quindi spero che sia una fake news

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

I dem cominciano a vedere la malaparata e per questo che si agitano in tutti i modi. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Mi sembra che gli unici agitati siate voi e Trumpet il Falso!
Luca.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Per favore, BASTA CON BLONDET!!!!! è un Troll del web nazionale!
A Blondet rimane solo da affrontare il problema dei Rettiliani che combattono con i Grigi per il possesso dell'avamposto spaziale Terra nella loro millenaria guerra galattica.
Con annesso patto di non-belligeranza firmato dal Presidente USA Eisenhower con gli ambasciatori Rettiliani.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Anonimo

Blondet ti sta sullo stomaco? Non leggerlo specialmente di sera; ti potrebbe procurare incubi indicibili e al mattino un forte mal di testa; si vede che hai lo stomaco delicato. Se un cibo ti fa venire le coliche, evitalo! Se testardamente insisti so’ … tuoi! P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

Ecco un commento che Remox non cancellera'(uno de moltissimi; da sempre).Per questo non mi pento di aver assunto uno stile aggressivo;Nè qui ne' nel reale;dove i Remox abbondano.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Caro Vincenzo, quello su Blogger dal febbraio 2016, non ti agitare; combatti la tua battaglia senza animosità e patemi d'animo, sereno; non ti curar di loro, ma guarda e passa. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Bravo,non faccio salamelecchi,come non li fai tu ,ma in silenzio sto apprezzando molto la tua posizione su Trump,come anni fa a favore del "veneto vendicativo"che sempre ci vuole invadere:oggi non piú per via degli ortodossi uccisi a Costantinopoli dai cattolici; ma per via della tenaglia cino_tedesca.??!!Sarai non credente;ma sei sovente dalla parte giusta,compresa anni fa quella contro l'immigrazione selvaggia e il primo Bergoglio,che difendevo fino alla lettera sulla Sacra Rota;quando lo attaccai molto,con argomenti di esperienza e buon senso; e Remox,allora cancello' tutto col pretesto che non e' un blog di teologia.Era il 2014.Dal 2014,dopo la conferenza di Regis,mi passó di tutto contro Bergoglio,scandalizzando la "colomba" Domenico:troppo buono ! ;-)))Peccato non vengano cancellati certi messaggi,e selezionati gli utenti:sarebbe un vero risparmio di tempo e un atto di giustizia e di vero rispetto.Ma in fondo Bergoglio qui,trova affinita' di pelle,in alcuni che non possono piu' essergli affini sulla cattolicita'.Il lupo perde il pelo ma non il vizio.Grande apprezzamento per il commento dell'anonimo delle 12,14.se davvero vogliamo essere cattolici,la geopolitica non puo' essere lachive primaria d'interpretazione degli eventiLLo dice IL Vangelo.GRANDE contraddizione remoxiana.La protezione della nostra vita non dipende né dalle ricchezze,né dalle alleanze,come dimostra la Storia dell'Antico Israele e anche di questo blog :-).

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Smettetela pure voi di dargli corda! Prima dice che è perseguitato dalla cia poi dal kgb, adesso pure c'è Remox gli sta addosso.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Ti presenti col logo ma dal profilo non disponibile; basta il nome, un nome qualsiasi; perché vuoi nasconderti a te medesimo? Vuoi tappare la bocca a Vincenzo e a me non par bene per il semplice motivo che sei liberissimo di non leggere i suoi scritti e tantomeno di seguire le sue idee ed approvarle; se le vuoi disapprovare, fallo pure ma con garbo. P.Riesz_

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Qui gli anonimi si sprecano e tu vieni a fare la morale a me?

Se il vero Vincenzo è quello che in Ecuador si alza alle 5:46 del mattino, cioè le 11:46 am in Italia, ora del suo primo commento di oggi, per scrivere su questo blog, allora con garbo dico che siamo di fronte ad un troll o peggio ad un malato mentale.

https://time.is/Quito

https://time.is/Rome

Vuoi il mio profilo? Se vai in caserma lo trovi sui libri dei più ricercati.

Intanto tu camuffati pure da Vincenzo Domenico Serg e nomignoli vari

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Scusate ma chi è Vincenzo? Grazie

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Oltre a quello che si può dedurre dai suoi papiri lunghi ed incomprensibili, sia per forma che per punteggiatura, nessuno lo ha mai conosciuto.

Un tributo al vero Vincenzo

https://www.youtube.com/watch?v=GfUKuYCdc8g

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Ah… Ok grazie

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

Visto che ci sono,dico qualcosa d'importante al Seneca,ma non solo per lui; che compare ogni tanto;almeno é stimolante con le sue citazioni colte:attacca le persone ; ma lo fa con una certa sensibilitá culturale.
Non basta far bella figura dicendo di rinascere alla Fede e rinnovarsi in Cristo Gesú e vi spiego perché.Sono semi;ma deve prima o dopo passare il vomere sennó la terra rimane dura.Aspettare che il lavoro di vomere lo faccia la vita, il tempo?Comodo e RISCHIOSO! Servo arbitrio o libero arbitrio,sola fede o anche opere,Lutero e San Giacomo,san Paolo,san Agostino, Schopenhauer…comunque la vedi,serve la Misericordia; che muove da Dio.Temi divisivi che pero' PORTANO A UN'AMMUCCHIATA DI FATTO,tipo Messa ecumenica.Allora ha ragione Bergoglio?NO.Qui arriva il vomere.Attenzione. NON è elegante;fine;discreto;remoxiano, dirti:tu ce l'hai con Dio Padre perchè ti ha fatto morire tra molte sofferenze tua madre.Gaffe tra piccoli e medi o alti borghesi che non m'incantano. Come si rifiuta qualcosa di cui si ha bisogno?Sostituendolo con un surrogato!. Misericodia non la vuoi da Dio:punto!Servo o libero arbitrio etc etc;: sono tutti DIVERSIVI!Per questo esiste l'inferno.Allora dimmi con chi vai e ti diro' chi sei,perché A DECIDERSI CI SI ARRIVA PER UN PERCORSO.Stai con grande reset,stai con il grande inquisitore?pseudo misericordia umana; uomo che confida nell?uomo?Allora sei sbagliato;stai nell´odio contro Dio,non contro quel burino di Vincenzo.Stai con anarchici insurrezionalisti veri o falsi;con saccheggiatori;prendi ordini da Satana che al reset non crede,sa che anche la tecnologia obbedisce a DiO,ma ti distrae per tenerti sula strada sbagliata;dove odio e disperazione diventano perdizione; vendemmia di anime. Il futuro é adesso.

indopama
indopama
2 anni fa

@Remox
hai schiacciato l'alluce a qualcuno…. 😀

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  indopama

Non sempre è un gesto barbaro e violento: fa parte anche dell’iconografia bizantina; nei mosaici di san Vitale Giustiniano posa parte del suo piede sopra a quello del dignitario alla sua destra. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

Continuo:"…deve prima o dopo passare il vomere".So solo che gli ebrei seminavano e dopo passavano il vomere.Non solo loro,ma non faccio ricerca adesso.Qualcosa significa nella Storia della Salvezza(e della Misericordia):ma in sostanza sia ebrei che gentili hanno conosciuto e devono conoscere seme e vomere; vomere e seme;conta il seme e il seme é Gesú Cristo E se cresce lo riconosci e lo chiami col suo nome;ebreo o cattolico tu sia.Alla faccia della eretica "Nostra Aetate".Ma chi é Gesú Cristo?Bhe'…:-)voglio spararla grossa; ma non molto: visto che in questi giorni alcuni mi hanno fatto ricordare il clima di Tangentopoli,so e ho pensato che alcuni presi di mira allora vissero una situazione affine a quella vissuta dal Maestro:"Ero sempre con voi sotto i portici".Nella vita individuale; e nella Storia,arriva a un certo punto il momento della psicosi di massa; del bolscevismo;del nazismo;della rivoluzione culturale di Mao,di Pol Pot,innestata dal Maligno e dai suoi servi;anche attraverso intellettuali sbandati o falliti,spie vere e spie fallite ;-)Pure il golpe di Pinochet; ma la Storia é piena.Hai saputo riconoscerlo,o riconoscerti o no?Allo stesso modo per molte altre situazioni della vita.Peró,se sei malato di "pensiero debole" cosa vuoi capire?O lo hai accusato;offeso e giudicato mentre dicevi che ti giudica?Davvero sono io quello che ha bisogno di entrare per offendere?Semmai lo faccio a caldo e come genere letterario. A parte che semmai insulti e offese qui,in questo blog,da commentatori, ne ho prese sempre almeno quante ne ho date.A partire da quel Seneca che parlava dei miei commenti come escrementi di ventriloquo:e a differenza che nel reale:perché la vita vera non é come la pretende il signorino colomba Domenico,e nessuno mi dá un pugno e mi ammazza,come pensa astrattamente e mollemente la colomba.La vita é cosa seria:e Dio la vuole cosi'e sa perché:non siamo tutti uguali,e non devi e non puoi metterti sullo stesso piano di chi ti pare.Questo valeva per Padre Pio,e allora figuriamoci,a prescindere di chi abbia ragione. Nessuno s'improvvisa psichiatra e fa diagnosi che sono insulti di cialtrone ignorante,(e io lo posso dire bene)né spara sentenze su uno specchiato professionista medico e le sue statistiche solo per ripicca contro uno del blog che gli sta antipatico:ecco perché vi tratto come meritate ma andateci piano a dire che insulto,perché parlate a vanvera:e lasciate stare mia moglie. :-)Torno a stare fuori:per ora dovete assimilare questo materiale, e vi serve tempo.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

@vincenzo: non ti arrabbiare! Vale sempre il detto: se c’è rimedio perché ti arrabbi, se non c’è rimedio perché ti arrabbi? P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Ma quanti Vincenzi? Non t’arrabbiare perché c’è rimedio.
Vincenzo 29 dicembre 2020 18:55 su Blogger dal febbraio 2016 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 29 dicembre 2020 23:05 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 29 dicembre 2020 21:11 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 14:01 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 15:28 su Blogger dal febbraio 2016 commento breve stile inimitabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 18:19 su Blogger dal febbraio 2016 commento lungo stile inimitabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 18:50 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 19:16 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 30 dicembre 2020 21:46 su Blogger dal marzo 2020 commento breve stile indecifrabile.
Vincenzo 1 gennaio 2021 15:59 su Blogger dal febbraio 2010 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 2 gennaio 2021 18:15 su Blogger dal febbraio 2010 commento breve stile indecifrabile
Vincenzo 4 gennaio 2021 11:46 su Blogger dal febbraio 2016 commento lungo stile inimitabile
Vincenzo 4 gennaio 2021 12:49 su Blogger dal febbraio 2016 commento breve stile inimitabile
La cosa è evidentemente strana e poi bisognerebbe controllare, anche per il tempo passato, il fuso orario Roma-Quito; si rilevano plausibili anomalie: ma quando lavora? Di Vincenzo ce ne dovrebbero essere almeno tre a cui bisogna aggiungere l’anonimo col logo ma dal profilo non disponibile. Quello vero per stile dovrebbe essere quello col profilo su Blogger dal febbraio 2016. L’informatica è piena di plugin che modificano in modo lecito i dati su un blog come WP Meta and Date Remover; ma ce ne sono altri non leciti. La segnalazione del furto d’identità o clonazioni varie riguarda la persona direttamente: in questo caso solo la persona offesa e non altri deve segnalare alle varie autorità preposte il nickname “clone”; se accertato il fatto è penalmente rilevante:https://www.agendadigitale.eu/sicurezza/privacy/aiuto-mi-hanno-clonato-il-profilo-cosa-si-rischia-e-le-tutele/
P.Riesz_

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Quindi l'anonimo col profilo non disponibile sarebbe il quarto Vincenzo? Tu sì che sei uno che ha studiato legge!

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Già che qui siete dei paranoici del terrorismo psicologico, era un aspetto che non avevo calcolato.

Procedi pure con le denunce, così sapremo anche chi è Remox, perché dovrà fornire gli indirizzi IP ed oltre, e chi è Vincenzo (quello che all'equatore vede per prima la luce del "Sole") e chi Riesz_ et similia. 😉

"inimitabile", ti fai sempre i complimenti da solo?

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Non preoccuparti Riesz, come anziano saggio sule ingiurie io mi ci diverto anche,da provocatore,ma oggettivamente credo che sia uno dei sostantivi il cui significato e' sempre piu' vasto,fluido e in evoluzione.Fra un po' si fara' prima a dire che che cosa NON e' una ingiuria.:-).Mi viene da ridere se penso che p.es.e' ormai giurisprudenza che "stron… non e' ingiuria perseguibile e se non sbaglio nemmeno "vaff…". Insomma ,per i manovratori,possiamo essere str.. e andare a…LIBERAMENTE.La cosa piu' importante credo sia non turbarsi nel dirle,che stare a pensare come le prendono gli altri,senno' diventa una cosa infinita,da spaccare il capello in quattro.Ci vorranno leggi e giurisprudenza(sentenze) sempre piu' dettagliate, il che ricorda qualcosa del Vangelo…Per dire la verita' serviranno molte circonlocuzioni,e non basteranno,e tutte le energie non saranno rivolte a Cristo,alle Beatitudini e alle perfette letizie francescane, ma ,al contrario,a censurarsi e a censurare,tanto che somiglieremo tutti ad Avvocati in tribunale(all'americana)e avremo paura di entrare da soli in un ascensore con una o piu'ragazze o donne,perfino con la ragazza,o anche con il trans che frequenta la stessa parrocchia.Non si sa mai cosa potrebbe inventarsi.Meglio che ci accompagnino in gruppo gl'insegnanti,nelle scale,come facevano alle elementari. 🙂

Vincenzo
Vincenzo
2 anni fa

.Vedo che vi divertite molto alle mie spalle.Vi lascio fare,perchè la storia me ne darà conto.Ormai regna solo la confusione in questo blog,percui é opportuno che ne stia lontano . Solo di tanto in tanto mi farò sentire perché¡non pensiate che non vi osservi.
Per dimostrarvi che sono io il vero Vincenzo , quello storico, ho ripreso il mio vecchio account . Così neanche il Vincenzo burino può contraffarlo:-)

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Francamente non si capisce chi tu sia e perchè dovresti avere più account col nome Vincenzo. Quale sarebbe il motivo?
Per questo evito di commentare i post a nome Vincenzo d'ora in poi.

Anonimo
Anonimo
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Purtroppo al giorno d’oggi l’individuo, vuoi per la cattiva alimentazione, vuoi per l’insoddisfazione per la vita che conduce, vuoi per le malattie psicosomatiche, vuoi per le labili facoltà mentali, a causa del proprio disagio psicofisico compie azioni senza senso sotto l’impulso della forza bruta scatenata da una parte del cervello, quello primordiale che non è razionale ma istintivo. Il cervello istintivo guida gli animali in forme e modi differenti ma codificati. E’ facile che due cani per un nonnulla si azzannino e cerchino di sbranarsi; se prevale quello primordiale anche l’uomo si comporta come il cane; basta un nonnulla … anche su questo blog: per quale motivo bisogna litigare e poi azzuffarsi con tutti i mezzi a disposizione ad es. con profili falsi o rubati? Se si hanno queste pulsioni non bisogna farsi trascinare perché soddisfattane una si presenta la seconda e poi la terza … . Bisognerebbe curarsi; purtroppo dopo la chiusura dei manicomi non sono in essere istituti di cura adeguati di sostituzione; il servizio è relegato a comparti sottodimensionati negli ospedali, tutti sottodimensionati anch’essi e spesso mal gestiti: ce ne siamo accorti col covid. P.Riesz_

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Secondo me quel profilo è falso, infatti.

Anonymous
Anonymous
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Che gente superficiale!

A me preoccupano di più i profili veri di gente falsa!

Domenico
Domenico
2 anni fa
Reply to  Vincenzo

Ciao Spring, come butta?

Share This