IL BLOCCO INGLESE

scritto da Remox
21 · Dic · 2020

 

IL BLOCCO INGLESE

 



 



 
Un importante
capitolo del quadro profetico dei prossimi convulsi anni sta andando al suo
posto ed è la Brexit.
L’annuncio di
una nuova contagiosa variante del virus a Londra e nel sud dell’Inghilterra ha
dato il via ad una serie di blocchi europei verso il Regno Unito. Tali blocchi
giungono in concomitanza con il fallimento delle trattative per il “deal” sulla
Brexit e potrebbero dunque tramutarsi in blocchi commerciali come minacciato
dalla Germania e dalla Francia.
 
Negli ultimi
giorni il premier Johnson ha minacciato di schierare le navi per proteggere i
propri mari.
 
A Luglio 2016
ho pubblicato “Brexit: La Guerra dei Cent’Anni” dove per la prima volta ho
ipotizzato che la scelta inglese avrebbe prodotto un duro scontro con l’Europa facendo
crollare il clima di fiducia reciproco.
Mediante l’analisi
della quartina 250 del Ramo V del 2000 “L’Europa in Guerra“ si è determinato
che:
 
 
“Quando
quelli d’Europa vedranno il blocco posto all’Inghilterra, crudeli guerre ai
loro fianchi e l’antica piaga sarà peggio del nemico”
 
 
La traduzione
letterale di “antica piaga” è peste, ovvero l’incubo per molti secoli dell’Europa.
Ecco che il
blocco che stiamo vedendo, proprio quando si sta ultimando la Brexit, avviene
in piena pandemia con la famigerata “nuova variante inglese”.
Non dimentichiamo
però le storiche antiche piaghe inglesi già a suo tempo evidenziate, ovvero
Scozia e Irlanda, il cui futuro è strettamente correlato alla Brexit.
 
Da qui si
dovrebbe andare direttamente ai disordini politici che colpiranno anche il
trono al tempo in cui una regina scenderà dal suo seggio secondo le estasi di
Marie Julie Jahenny.
Il che ci
chiama alla sestina 1151:
 
 
“Gran Dama morirà, Fiandre ed Inghilterra saranno da ferro e
fuoco tormentate, dai vicini lungamente assediate, saran contrarie a far loro
la guerra”
 
 
21 settembre 1880
La Fiamma dice
che il regno degli inglesi, dove molti non sono cattolici, questo regno sarà
terribilmente provato. Il regno che esiste oggi (il Regno Unito) non avrà una
durata molto lunga.
Anche lì, come
ovunque, ci saranno molti problemi e disordini. Questo povero paese,
nonostante il potere della sua forza, implorerà l’aiuto dello straniero. Il
paese che è stato visitato dal suo re (la Francia del Grande Monarca) non sarà
in grado di esimersi, a causa della sua carità, di inviare i suoi figli per
aiutare questa gente in pericolo. Il Dio degli eserciti li proteggerà. Questo
regno e la difesa del papa saranno gli unici luoghi in cui presterà il suo
aiuto.
 
8 marzo 1881
La terra tremerà,
da questo luogo fino all’alba, per lo spazio di sei giorni. Un giorno di riposo
e, l’ottavo giorno, il tremore ricomincerà. La Francia e lo straniero da questa
parte (Inghilterra) si risponderanno a vicenda con le loro grida di
disperazione. La terra tremerà così forte che la gente verrà gettata via a 300 passi.
Il tuono suonerà più forte che nei mesi precedenti la fine del mondo, con uno
strano rumore.
In questo
momento, lo straniero da questa parte (Inghilterra), avrà tradito il suo
popolo sotto il regno di una regina (Elisabetta II è,
cronologicamente e per ragioni di successione al trono, l’unica regina
possibile): alla sua discesa dal trono, le cose non saranno fatte come il
Signore richiede. Questo popolo subirà la vendetta della dichiarazione di
una sanguinosa lotta a un trono straniero.
Francesi,
non aspettatevi alcun aiuto dall’estero, niente in particolare da questo grande
regno la cui ambiziosa regina cerca solo il suo interesse.
 
 
Pronostico nostradamico da concatenazioni:
 
La gran peste, per gente straniera

Di lor gran città vicino l’acqua in forte travaglio,

non cesserà prima che morte sia vendicata.

La piaga antica farà peggio del nemico;

Il sangue del giusto a Londra farà difetto,

La gran dama anziana scenderà dall’alto luogo.
 
(sembra confermarsi l’ipotesi Londra)
 
 
Non sfuggirà
al lettore attento che questo blocco comincia praticamente nel Solstizio
Invernale e trascina il Regno Unito su una strada di conflitto con l’Europa
germano-centrica proprio mentre viene inaugurata la rotta commerciale Pechino-Istambul
e da lì a Berlino. Si certifica l’asse Sino-Tedesco e cominciano a sorgere
dubbi fondati sulla mansuetudine della Merkel nei confronti di Erdogan, usato
come clava antirussa. Infatti questa rotta non passa per la Russia, ma
attraversa l’Asia centrale turcomanna ed il Caucaso dove recentemente si è
combattuta la guerra contro l’Armenia ad opera di Azeri e Turchi. Vuoi vedere
che i tedeschi stanno trascinando l’Europa in un abbraccio col Partito
Comunista Cinese in chiave globalista e antipatriottica?
Ecco perché la
Cina vuole Biden, non vuole rotture di scatole a questo progetto che le
permette di collegarsi direttamente al Vecchio Continente per scaricare le sue
merci. Ma avrà fatto bene i conti? Lo vedremo…
 





Il blocco
antinglese però spinge il Regno Unito verso la sponda Atlantica e sembra far
convergere gli interessi dei popoli britannici verso il fronte antiglobalista e
cioè USA-UK contro Cina-Germania.
Ricorderete la
profezia della Madonna ad Amsterdam:
 
 
Il 26 Dicembre
del ’47 fra le altre cose la veggente vede America ed Europa vicine e poi: “Guerra
economica, boicottaggio, crisi valutarie, catastrofi”.
 
 
Un’unica lotta
contro i tentacoli della Cina globalcomunista: in America per salvare il
sistema elettorale e in UK per non farsi stritolare economicamente (il virus
non è inglese, ma cinese). E con la Russia sullo sfondo.
Ricordiamo tutti
la visione del veggente di Waldviertel sui carri armati leggeri cinesi che
affrontano in battaglia quelli russi, con successo, fino a giungere in Europa.
Ebbene, la ferrovia è un ottimo modo per spostare con velocità questi mezzi.
Soprattutto se non devi passare in Russia, ma in territori tuoi alleati. Ci si
chiedeva perché la Cina intervenisse in Europa. Forse abbiamo la risposta: per
salvare il suo mercato e la Germania.
Ma non è che
questa guerra sarà fra patrioti e globalisti? Non è che la Russia di Putin
dovrà intervenire proprio per salvarsi dalla stretta della cosca globalista?
Non è che l’Europa intera per la terza volta in un secolo sarà trascinata nuovamente
dalla Germania sul fronte sbagliato della storia?
 
 
Suor Beghe: Dalla Penuria alla Guerra 2 Dicembre 1987
 
“Io sono il
Signore e i miei figli non mancheranno di niente. Il superfluo sarà loro
tolto,
ma conserveranno sempre il necessario. Che essi si esercitino da
adesso a privarsi di mille e una piccola comodità che la vita moderna fornisce
loro e la cui inutilità vitale non le sfiora nemmeno
. Tutte queste piccole
comodità li rammolliscono e li trasformano disgraziatamente in una facile
preda  per il nemico infernale.
La
grande guerra arriverà, perché i capi di stato non si accorderanno e questo
disaccordo sarà provocato da una crisi economica internazionale.
 Questa è già cominciata, ma il
fallimento delle nazioni non è ancora riconosciuto. Il fallimento di ogni paese
provocherà delle sommosse interne e dei focolai di rivolta spunteranno in molti
luoghi del pianeta. Gli uomini si uccideranno gli uni con gli altri, perché la
fame e la mancanza di soldi li renderanno folli dello stesso furore di satana.
Il re dell’odio li ecciterà ed essi si abbandoneranno a tutti gli orrori e a
tutte le passioni. Ma io sarò vicino ai miei ed essi non dovranno cedere alla
paura che il mio nemico vorrà svegliare in loro. Quando le nazioni
saranno completamente esangui e senza più alcun ordine né autorità, la Russia
si metterà in cammino e il terrore sarà suo fratello. Allora la mia giustizia
si abbatterà sul mondo.
Essa non risparmierà nessuno, nemmeno i miei
fedeli, perché i miei fedeli mi seguiranno sul calvario dove, con me, saranno
crocifissi.
Ma essi non saranno abbandonati come lo sono stato Io. Essi
cammineranno nella gioia e nella pace del cuore come i miei primi martiri.
Ora preparatevi nella preghiera e nella mortificazione a
raccogliere la Palma del Martirio e Io vi darò la forza e il coraggio dell’ora
della prova.”
 
 
Alla fine è un tutti contro tutti. Il caos totale. La pulizia
generale.
 
Ma torniamo al
blocco inglese e alla sua correlazione geopolitica con quanto avviene in USA.
Le due crisi potrebbero marciare sullo stesso binario. I popoli britannici
devono vegliare giorno e notte, magari come suggerito dal brano dell’Almanacco per il 1560 al mese di Luglio:
 
 
Quelli
dell’Isola Britannica veglieranno giorno e notte, come il compagno di Zete,
così che scacceranno le Arpie, in modo che si potrà riposare e riprendere le
forze e da questo Solstizio invernale saranno fatte segrete fazioni: ma del
tutto vane. La grande sconfitta si pacificherà con la lunga stagione, il
passaggio bloccato sarà aperto del tutto a qualche d’uno di antica corte reale
e alcuni saranno arrestati e altri presi prigionieri dai Mercuriali e per il
principale incitamento dei Giovialisti…
 
 
Vediamo quindi
che man mano che ci approssimiamo al 2021 aumentano le crisi dentro e fuori le
nazioni. I popoli sono oppressi e stanchi, alcuni pronti a rivoltarsi, altri
sfiduciati. Le attuali crisi sono solo le prime ed è per questo che tutte le
analisi “degli esperti” lasciano il tempo che trovano perché le novità
non lasceranno nemmeno il tempo di respirare. Coloro che pensano di governare questi
eventi sulle teste dei popoli sono degli stolti, stanno solo aggiungendo brace
al proprio posto all’inferno.
 

 

 

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
275 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa

“Coloro che pensano di governare questi eventi sulle teste dei popoli sono degli stolti, stanno solo aggiungendo brace al proprio posto all’inferno”.

Eppure ci proveranno ad implementare il loro antico progetto, un “Comunismo vers. 2.0”, chiamato “Gran Reset” e “Reddito Universale”…..

COVID-21: LA MUTAZIONE PROGRAMMATA DEL VIRUS CHE SERVIRÀ AD ATTUARE IL GRANDE RESET DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

…..Il Covid-21 darà il via alla seconda parte dell’operazione terroristica Covid…..

….Nel Nuovo Ordine Mondiale infatti non ci sarà spazio alcuno per comportamenti individuali non ammessi dal sistema…..

Tutti dovranno eseguire ciecamente gli ordini e si arriverà ad un livello di annullamento della volontà umana se possibile ancora superiore a quello attuale attraverso l’uso di tecnologie come i microchip nel cervello, auspicata e annunciata da Klaus Schwab, presidente del forum di Davos, una delle varie organizzazioni che rappresentano le élite mondialiste.
Il 2021 in questa idea dovrà essere la fase successiva, l’avanzamento verso la realizzazione definitiva del governo mondiale voluto dalla massoneria internazionale e dal potere globalista.
Se qualcuno ancora crede che si tratti di “teorie del complotto” non deve fare altro che attingere alle fonti ufficiali. Il presidente della Repubblica Mattarella ha parlato chiaramente della “pandemia” come mezzo per raggiungere un governo mondiale.
Non c’è nessun “teoria”.
Sono fatti e stanno accadendo ora, solo che la massa si rifiuta o non è più in grado di riconoscere la realtà.
Ad ogni modo, la mutazione annunciata dalle autorità sanitarie britanniche coincide perfettamente con quello che era stato rivelato dall’informatore del partito liberale canadese, del quale si era parlato in un precedente contributo, e da una fonte interna del governo francese, riportata in un altro articolo, che ha rivelato una tabella di marcia che corrisponde con le informazioni del politico canadese.

Secondo gli informatori dei vari governi mondiali, la mutazione del virus era stata già programmata in anticipo dal sistema.
Serviva creare una nuova versione del virus, ribattezzata Covid-21, perché la vecchia ha già esaurito il suo scopo.
Questa nuova mutazione di cui hanno parlato gli informatori canadesi e francesi, ha esattamente le stesse caratteristiche che le autorità britanniche hanno annunciato.
Ha un indice di trasmissibilità molto più alta ed è potenzialmente più letale.
Ovviamente non ha nessuna importanza se poi il Covid-21 non avrà realmente le caratteristiche che il sistema gli attribuisce…….

…..Il Covid-21 sarà il mezzo per far fallire l’economia mondiale….
Il Covid-21 dunque segue perfettamente la tabella di marcia stabilita dalle élite.
La sua presunta maggiore trasmissibilità e pericolosità sarà il pretesto che utilizzeranno i governi mondiali per fare delle serrate generali.
Sarà poi compito dei media condurre una campagna terroristica ancora più feroce e aggressiva, se possibile, di quella fatta per il Covid-19, per dare ai vari governi di tutto il mondo il pretesto di arrivare a chiusure ancora più drastiche.

I lockdown su scala globale serviranno comunque ad uno scopo preciso. Provocare una crisi economica senza precedenti e così devastante tale da portare allo scenario di una carestia globale.
Le Nazioni Unite, l’organizzazione che nelle idea delle élite sarà la base del futuro governo mondiale, non a caso HANNO GIÀ PARLATO DELLE CARESTIE che affliggeranno l’umanità nel 2021.

Il mondialismo in pratica vuole smantellare la catena di approvvigionamento alimentare così da creare una scarsità artificiale di cibo.
A quel punto, scoppieranno vere e proprie rivolte che saranno dei moti per il pane in piena regola.
Le masse portate allo strenuo delle forze e alla disperazione si ribelleranno perché non avranno altra alternativa messe davanti alla concreta possibilità di morire di stenti….

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

….Le élite prevedono di dominare la società con il pugno di ferro, attraverso il dispiegamento dei militari e la conseguente applicazione della legge marziale per contenere i disordini.
La disoccupazione salirà alle stelle, e sparirà in pratica quel che resta della classe media. Nella società del Nuovo Ordine Mondiale, l’economia sarà dominata interamente dalle élite e ogni settore verrà inglobato dalle grandi multinazionali, in larga parte cinesi, tedesche e americane.
Sta già accadendo ora con il colosso Amazon di Jeff Bezos che sta fagocitando progressivamente tutto il commercio al dettaglio, e ora sta assorbendo anche i cinema attraverso un servizio sulla sua piattaforma che potrebbe diventare il nuovo mezzo di distribuzione delle pellicole cinematografiche.

La seconda fase dell’operazione Covid creerà dunque una società a due classi, e il lavoro nella nuova società post-industriale diventerà un fattore marginale e destinato a scomparire del tutto.
Era esattamente ciò che avevano stabilito già negli anni’70 i circoli mondialisti del Club di Roma e della Commissione Trilaterale, fondati e finanziati da una delle famiglie più importanti nel Nuovo Ordine Mondiale, ovvero i Rockefeller.
Una volta che non ci sarà più il lavoro, le élite offriranno alla masse una scelta.

1) Partecipare al Grande Reset che prevede la cancellazione dei debiti privati che sommergeranno le famiglie in cambio della rinuncia ad ogni bene personale.
La fine della proprietà privata sarà dunque la precondizione per poter entrare nella nuova dittatura mondiale. Ovviamente solo le masse non avranno più nulla. Il vertice della piramide si troverà nella condizione opposta.
Possiederà praticamente tutto perché i governi privatizzeranno anche le risorse essenziali rimaste in mano agli Stati. Gli Stati nazionali come tali non esisteranno più. Saranno entità prive di poteri dirette e governate da capitali privati.
Chi accetterà questa prima condizione riceverà il cosiddetto “REDDITO UNIVERSALE” che non sarà altro che una elemosina governativa che consentirà di sopravvivere a chi accetterà il Grande Reset.

2) L’altra condizione è quella di ricevere il vaccino. Chi non lo farà, verrà praticamente escluso da ogni luogo pubblico, dalle scuole e dai teatri.

Gli stessi politici al soldo del mondialismo propongono questa misura. Il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ha esplicitamente proposto una sorta di messa al bando dalla società civile per coloro che non vorranno vaccinarsi.

I non vaccinati saranno più o meno nelle condizioni degli ebrei durante la seconda guerra mondiale, e rischiano di essere deportati come lo furono i secondi nei campi di concentramento.
Il mondialismo sta mostrando la sua vera natura autoritaria, più feroce e criminale persino di quella nazista.
Anche in questo caso, non si tratta di una speculazione “teorica”, ma di quanto sta già accadendo in diverse parti del mondo.

In Canada, secondo le rivelazioni del coraggioso politico canadese Randy Hillier, hanno già iniziato a preparare queste strutture in seguito.

In Nuova Zelanda, il governo ha annunciato ufficialmente la costruzione di questi campi nei quali saranno deportate le persone che si rifiuteranno di sottoporsi ai test in un primo momento, e successivamente quelle che non accetteranno il vaccino.

Il Grande Reset dunque non è altro che l’evento catalizzatore che il mondialismo stava cercando da tanto tempo per arrivare al fine ultimo della dittatura mondiale governata da questa élite che si ispira ad un pensiero esoterico, satanista e ferocemente anticristiano.

Trump: l’ultima barriera che separa il mondo dal Grande Reset
Resta un solo ostacolo che separa il globalismo da questo obbiettivo ed è Donald Trump.

Quando George H. Bush alla fine della prima guerra del Golfo nel 1991 annunciava agli Stati Uniti e al mondo che era giunto il tempo di arrivare ad un Nuovo Ordine Mondiale, le élite erano sicure che non avrebbero avuto ostacoli al loro piano….

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

….Non potevano immaginare che 26 anni dopo l’America che è stata l’arma per decenni usata dal mondialismo per colpire i Paesi che hanno osato difendere la loro sovranità e indipendenza, sarebbe passata nelle mani di un uomo che si è opposto fermamente al piano di dominio globale delle élite.

Le élite hanno dato vita alla più grande truffa elettorale della storia d’America e del mondo per potersi riprendere la presidenza degli Stati Uniti.

Il Nuovo Mondo e la superpotenza americana, nell’idea della massoneria, dovevano servire a trascinare l’umanità intera verso il governo unico mondiale.

Le grandi famiglie della finanza mondiale, in particolare i Rothschild, hanno da sempre cercato di esercitare il controllo assoluto su questa nazione.

Un’America libera e indipendente è semplicemente incompatibile con i piani globalisti. Non può esserci un governo mondiale senza che gli Stati Uniti ne facciano parte.

Per questo è stata concepita la frode elettorale, e sotto un’eventuale amministrazione Biden non ci sarà più alcun ostacolo verso il Grande Reset, che come ha detto lo stesso John Kerry, appartenente alla società segreta occulta di Skulls & Bones ed ex segretario di Stato sotto l’amministrazione Obama, avrà un’accelerazione impressionante se il politico democratico dovesse mai mettere piede alla Casa Bianca.

Trump è l’ultimo ostacolo e il presidente dovrà essere pronto, se falliranno le vie legali ordinarie, anche ad eseguire la legge marziale se non vorrà lasciar cadere l’America nelle mani di un fantoccio ricattato da anni dalla Cina – la potenza alla quale le élite hanno assegnato la guida della dittatura mondiale.

Qualsiasi sarà l’esito di questo scontro epocale tra i figli della luce e i figli delle tenebre, l’umanità andrà incontro a grandi sofferenze.

Anche se Trump dovesse riuscire a sventare il colpo di Stato contro di lui, il deep state, l’apparato eversivo costituito da lobby militari e finanziarie, attiverà le cellule terroristiche di Black Lives Matter e Antifà e darà vita ad una guerra civile in America.

L’Europa dominata dall’Unione europea figlia dell’ideologia globalista di Kalergi proverà ad andare avanti comunque con l’esecuzione del piano, ma se dovesse esserci un’amministrazione Trump verrebbe investita probabilmente da una pioggia di sanzioni e dazi americani alla luce soprattutto della partecipazione attiva di diversi Paesi europei nel colpo di Stato in corso contro Trump.

Il mondo si trova in un’epoca di decadenza spirituale e morale….

…..Bartholomew Holzhauser, beato della Chiesa Cattolica vissuto nel 1600, divise la storia della Chiesa Cattolica e del mondo in sette grandi età.
Se il beato aveva ragione, il mondo attualmente si troverebbe alla fine della quinta età della Chiesa, un periodo attraversato da grandi apostasie, carestie e guerre, e nel quale l’umanità ha smarrito completamente il senso della fede e dell’amore per il suo prossimo.
Questa epoca precede la sesta età della Chiesa nella quale ci sarà un ritorno della fede e un periodo di grande prosperità prima della venuta finale della Bestia annunciata nell’Apocalisse.

Il mondo quindi dovrà comunque bere il suo amaro calice, e pagare il prezzo della sua disumanizzazione.

Coloro che hanno obbedito ciecamente alla dittatura e che credono scioccamente di essersi messi al riparo dalla ferocia del mondialismo, saranno gli stessi che pagheranno il prezzo più alto della loro vile sottomissione.

Il 2021 sarà l’anno nel quale probabilmente l’umanità sarà chiamata a fare una grande scelta.

O si decide di seguire la luce. O si decide di seguire le tenebre.

Sta ora ad ogni persona singolarmente fare la propria scelta.

https://lacrunadellago.net/2020/12/21/covid-21-la-mutazione-programmata-del-virus-che-servira-ad-attuare-il-grande-reset-del-nuovo-ordine-mondiale/

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

«Ed avverrà, che chi fuggirà per lo grido dello spavento cadrà nella fossa; e chi salirà fuor di mezzo della fossa sarà preso col laccio»

Sembra che non ci sia scampo

Pur zig-zagando, la direzione presa sembra essere quella della modificazione genetica. Si potrà evitare il vaccino, ma sono già pronte altre potenziali trappoline. Nel 2021, ad esempio, ci sarà questo nuovissimo farmaco per l'ipercolesterolemia

https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/cardiologia/tre-iniezioni-al-massimo-allanno-per-abbassare-il-colesterolo-cattivo

In generale, la tendenza è quella da decenni
https://www.osservatorioterapieavanzate.it/terapie-avanzate/terapie-su-rna

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Se in questo quadro desolante ci inseriamo solo le previsioni economiche matematiche per l’Italia che ho postato precedentemente avremo un 2021 terribile. P.Riesz_

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa

A riguardo mi vengono in mente i seguenti film:

“IN TIME” film del 2011.

“IN TIME” è un film d'azione di fantascienza americano del 2011, scritto diretto e prodotto da Andrew Niccol. Gli attori protagonisti, Amanda Seyfried e Justin Timberlake interpretano il ruolo di abitanti di una “società distopica”(sarebbe meglio dire DISPOTICA e Anti-cristica) in cui le persone smettono di invecchiare a 25 anni.

In tale “ecumenica società” del sol dell’avvenire, invece di usare la carta moneta, è stato imposto ed impiantato “UN NUOVO SISTEMA ECONOMICO” che usa il tempo come valuta, e ogni persona ha un orologio biometrico impiantato dentro il braccio, che conta il tempo alla rovescia, cioè per quanto tempo ancora gli rimane da vivere. Allo scadere del tempo che viene contato dall’orologio, la persona rimane irrimediabilmente, stroncata da morte fulminea.

“ELYSIUM” film del 2013
Elysium è un film di fantascienza del 2013, ambientato in un futuro distopico.
Nel 2154 l'umanità risulta divisa in due caste:
pochi eletti, i ricchi, che vivono su Elysium;
ed i poveri, che vivono sul pianeta Terra…….che sono in condizione di schiavi.
Gli abitanti della Terra, che non appartengono ai super-privilegiati abitanti di Elysium(una Stazione Orbitante) , sono tutti tenuti a bada e dominati con pugno di ferro attraverso i robot dall’elite che vive nella Stazione Orbitante, sono solo braccia da lavoro a basso costo, per produrre le risorse necessarie al Governo di Elysium, tra cui Robot, Droidi, navicelle spaziali, Esoscheletri, per difendere Elysium da ogni possibile intrusione degli abitanti della Terra…..

….Soltanto su Elysium, è possibile utilizzare le avanzatissime capsule mediche, in grado di guarire in pochi secondi da qualunque malattia o danno fisico anche molto grave a condizione che il cervello del paziente non sia danneggiato, tutti gli abitanti della Terra invece, possono e “devono” morire tranquillamente senza cura, dai tumori, leucemie, o qualsiasi altra banale malattia…..

“EQUALS” è un film del 2015 diretto da Drake Doremus.
Un altro film,
in una futuristica società del sol dell’avvenire, chiamata "Collettivo" ("Collective" in originale) vivono gli "EGUALI" ("Equals" in originale), esseri umani “INCAPACI DI PROVARE SENTIMENTI”, una caratteristica ottenuta attraverso esperimenti genetici al fine di realizzare una “società stabile” e “non violenta” e creare “un equilibrio di convivenza perfetto”.

In una tale società così “maniacalmente progettata”, è vietatissimo essere marito e moglie (con conseguenti rapporti sessuali tra uomini e donne), questo è considerato un vero e proprio CRIMINE ai danni del "Collettivo", ossia contro tale “perfetta” società.
Solo il "Collettivo", può decidere sulla procreazione, e sulla sussistenza della specie umana, e unicamente tramite inseminazione artificiale, e mai in nessun caso è ammessa la procreazione come nel “vecchio mondo”, in cui si univano un uomo ed una donna, per generare la specie.

Una “NUOVA MALATTIA”, nota come SOS ("Switched On Syndrome", ovvero "SINDROME DI DEVIAZIONE") risveglia emozioni dimenticate, infondendo l'amore, la depressione, la sensibilità e la paura.

Chi contrae questa “terribile” malattia, viene allontanato dalla società, ufficialmente rinchiuso in un "CENTRO DI RECUPERO PER IL DEFICIT EMOZIONALE NEUROPATICO" noto come DEN (da "DEFECTIVE EMOTIONAL NEUROPATHY") e mai più rivisto, dato che È PRATICA ABITUALE INCENTIVARE O ASSISTERE AL SUICIDIO DI QUESTI “COSIDDETTI MALATI”. I due protagonisti, Nia e Silas, vivranno sulla loro pelle il dramma generato da un “RAPPORTO PROIBITO” (cioè i due si innamorano perdutamente, e dal loro rapporto lei, ne rimane incinta, ma questo è un “crimine”, da punire con la massima crudeltà possibile, perché è un attentato terroristico al "Collettivo”).

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

ce ne sarebbero molti altri ma inutile hanno già fallito e perso e ancora non lo sanno..sono tentativi disperati di ingabbiare l'essere umano..ultimi colpi di coda..a poco serve che gente come nicola continui a riportare il progetto..rassegnatevi insider

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Serial troll…eccoti.Salutami le suore ortodosse:so che ce ne sono di giovani; carine,spigliate e gioiose,ma te non ti vogliono perché sei ateo,scrivi Dio con la minuscola,sei intrigante e non rispetti le regole,e sbandi come Papa Francesco su dottrina e compagnie.Me mi amano perché sono onesto e poetico,e sanno che amo molto le donne come si deve.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Ricordati Vincenzo del giuramento fatto sull'ara a tua moglie; devi amare solo lei e lascia stare le altre comprese le monache ortodosse; al massimo per carità cristiana potresti prenderti cura di una qualche monaca di Monza; non sbandare come papa Francesco. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

A meno che non divento ortodosso o musulmano… 😉

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Salve. Sono sempre Io.

No.
Troppo catastrofismo.
Accetto l'analisi sulla peste per il Regno Unito… ma non una delle altre prospettive ha base geo-politica.
E' fantasia da Risiko.
Mi scusi Remox, lei sa quanto la stimo.
… e gli smartphone a chi li venderanno se non ci saranno soldi per acquistarli?
… e Bezos a chi consegna se nessuno potrà acquistare?
… e Musk a chi venderà le Tesla da 80.000 € e a chi chiederà lelemosina quando la bolla finanziaria da lui creata non gli permetterà nemmeno di avere i soldi per un panino?
… e Gates a chi venderà Windows-14 se non ci saranno più utenti?

Proprio questa mattina nell'altro articolo vi è un mio post basato sulla Numerologia che esclude nel modo più categorico la possibilità di guerre grosse da qui al 2050.
Forse in futuro, col suo permesso, lo riposterò.
Ma per adesso, AD ULTERIORE CONFERMA DI QUEL POST aggiungo la Guerra Civile Americana 1861-1864 che per la fretta di scrivere mi ero dimenticato:

Inizia nel 1861
1+8+6+1= 16 LA TORRE! (ancora e sempre lei!!);
termina nel 1864
1+8+6+4= 19 IL SOLE ! (Ancora e sempre come al solito ritorna il SOLE!!).

Poi anche sulla Jahenny avevo scritto un post di perplessità… ma non ho ricevuto risposta.

Lei col grassetto scrive:
" Quando le nazioni saranno completamente esangui e senza più alcun ordine né autorità, la Russia si metterà in cammino e il terrore sarà suo fratello. Allora la mia giustizia si abbatterà sul mondo".

Alla fine dell'altro articolo avevo anche postato un giudizio sulla Russia… solo P.Riesz_ ha risposto con un brevissimo commento compendioso ma significativo, e l'ho ringraziato.

Ma su questo suo grassetto c'è la conferma di quanto scrissi:
ossia, l'ingresso russo avverra solo DOPO il totale eclissarsi delle statualità nazionali europee e solo la Russia rimasta indenne dalle devastrazioni riporterà per misericordia l'ordine e la Pace, ristabilendo le statualità nazionali nella loro credibile operatività di Sovranità.
Dio forse affida appunto alla integra e cristiana Russia il Terrificante compito di combattere duramente contro gli operatori del Disordine, Liberals radicali anarcoidi antifa o islamisti che siano.
MA QUANDO?
Secondo lo schema che ho pubblicato nel post finale dell'altro articolo nulla avverrà sino al 2050 e la numerologia è confermata nel post attuale con l'aggiunta della Guerra Civile Americana.

Troppo catastrofismo. Troppa negatività. Troppa ansia e inquietudine del nostro certo non bel presente, e per noi cattolici ancor di più, ma non proiettiamo le nostre deliusioni sul Futuro.
Mi creda, col massimo rispetto per lei, cerco sempre di proporre contributi critici, nel senso dialettico.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Salve. Sono sempre Io.
Non so perché ma questo mio post compare anche alla fine del precedente articolo… io l'ho postato su questo del BLOCCO INGLESE.
Cose strane… mah!

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Riporto visioni e profezie già esaminate negli anni passati. Come andranno esattamente le cose nessuno lo sa, ma gli indizi sono molti. Le nazioni diverranno esangui economicamente e socialmente a brevissimo. L'impatto economico dei lockdown è stato devastante. Nel 2021 si pubblicheranno i bilanci 2020 e si vedranno i buchi. Finiranno casse integrazioni e blocco licenziamenti. Le banche chiederanno i rientri vedendo i propri crediti deteriorarsi. Si attiveranno bail in e trattati vari per cercare di salvare gli istituti di credito. 2021, 2022, 2023 sono gli anni che vedranno deflagrare la crisi economica.

2.517 – 01.05.2005

Cari figli, gli angeli del Signore stanno con le spade in mano e guai a coloro che hanno corrotto la terra. L’umanità si è allontanate dal Creatore e ora deve pagare per i suoi crimini. Gli uomini più ricchi del mondo saranno in difficoltà; stenderanno la mano ai poveri e chiederanno grazia. L’Europa toccherà il fondo.

3.207 – 29 agosto 2009

Arriverà il giorno in cui l’Europa stenderà la mano al mondo come un mendico che ha bisogno di aiuto. La Russia sarà una pietra per molte nazioni e Roma sarà distrutta col fuoco.

3.265 – 12 gennaio 2010

Una rivolta causerà distruzione e morte in vari Paesi dell’Europa.

3.271 – 26 gennaio 2010

L’Europa sarà povera e ovunque ci sarà grande disperazione.

2.698 – 24/06/2006

ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI I POTENTI DI QUESTO MONDO STENDERANNO LE MANI E SUPPLICHERANNO IL POVERO.

Messaggio della Madonna di Zaro – 08.10.2013 – dato ad Angela

“Figlia mia, l'Italia non solo subirà un grande terremoto, ma anche una grave crisi finanziaria che la metterà in ginocchio, molti saranno quelli che si allontaneranno dalla Fede dando la colpa a Dio.
Tanti si suicideranno, questo sarà uno dei segni che vi faranno capire che il nemico ha preso possesso.

e ce ne sono altri….una crisi del genere non può essere arginata e altre crisi verranno. Io penso che i prossimi 5 o 6 anni saranno determinanti e conclusivi, c'è chi pensa che ne possano passare 10 o 12, ma la sostanza non cambia. I prossimi anni saranno decisivi, per tutti. Il 2020 è stato un assaggio, ma già sufficiente a cambiare il mondo.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Pochi giorni fa c'è stato un terremoto a Milano, anche se di piccola entità. Oggi un altro nelle Marche.
Naturalmente tutto si può liquidare col fatto che la nostra nazione è strutturalmente sismica, però …

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Però, prima che il Sole si estingua, entro 5 Miliardi di anni, un terremoto in Italia ci sarà

Stefano Pozza
Stefano Pozza
3 anni fa

Grazie per le informazioni che mi date e per il fatto che mi avete illuminato sulla parusia intermedia.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa

Quante maschere stanno cadendo per effetto del Covid!

L’Inghilterra viene di fatto severamente punita dall’ “Europa dei popoli, dell’inclusione e solidarietà e dell’amore universale”, perché ritenuta colpevole per l’Hard Brexit, e di lesa maestà, al sommo sovrano UE, il tutto dietro all’ipocrita scusa della cosiddetta seconda variante del Covid.

In Vaticano invece, sembra di poter dire con San Paolo che “hanno vaneggiato nei loro ragionamenti e si è ottenebrata la loro mente ottusa” (Rm 1,21).
Del resto fu il cardinale Robert Sarah a dire un paio di anni fa, che purtroppo, i vertici ecclesiastici sembrano essere diventati un “Covo di Tenebre”……..

INGHILTERRA NEL CAOS, PAESE ISOLATO: BLOCCATE IN BELGIO ANCHE LE FORNITURE DEL VACCINO

L’allarme scatenato dall’annuncio della mutazione del virus ha generato panico: fermi i traghetti e l’eurotunnel. E’ probabile che Boris Johnson mangi il 25 dicembre il suo ultimo Christmas pudding da premier.

https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2020/12/21/news/inghilterra-nel-caos-paese-isolato-bloccate-in-belgio-anche-le-forniture-del-vaccino-1.39686255

LA CHIESA APRE AI VACCINI: "CELLULE DI FETI ABORTITI? MORALMENTE ACCETTABILE"

Il Vaticano, mediante una nota della Congregazione per la Dottrina della Fede, ha diffuso alcune specificazione morali sui vaccini creati o sperimentati mediante l'utilizzo di linee cellulari derivanti da feti abortiti
https://www.ilgiornale.it/news/cronache/vaticano-apre-ai-vaccini-anti-covid-19-cellule-feti-abortiti-1911445.html

VIGANÒ: CINA BRACCIO ARMATO DEL NUOVO ORDINE. VATICANO COMPLICE.

È di questi giorni la notizia che Bergoglio si stia dedicando ad una serie televisiva dal titolo “La saggezza del tempo” , prodotta da quella Netflix che proprio ieri pubblicava su Twitter un post che sintetizza quale sia il proprio riferimento ideologico: Praise Satan, ossia Sia lodato Satana.

E non occorre ricordare quanto questa multinazionale sia coinvolta nella diffusione dell’immoralità e del vizio, ivi compreso lo sfruttamento sessuale dei minori.

È parimenti di questi giorni l’accordo siglato tra la Santa Sede e l’ONU per promuovere la sostenibilità e l’uguaglianza di genere , dando contestualmente supporto ad un’organizzazione che diffonde l’aborto e la contraccezione.

Nel giorno dedicato all’Immacolata – l’8 dicembre 2020 – quasi come un indegno oltraggio alla Madonna, è stata ufficializzata la nuova partnership tra il Vaticano e il COUNCIL FOR INCLUSIVE CAPITALISM promosso da Lynn Forester de Rothschild , grande amica di Hillary Clinton e di Jeffrey Epstein, dopo aver inviato un messaggio di elogio a Klaus Schwab, presidente del World Economic Forum e teorizzatore del GREAT RESET. E per non dare adito a equivoci, dopo i numerosi appelli ad obbedire alle autorità nell’emergenza della psico-pandemia, pare che il vaccino contro il Covid sarà reso obbligatorio per tutti i funzionari della Città del Vaticano, nonostante esso SIA PRODOTTO CON MATERIALE FETALE ABORTIVO e non dia alcuna garanzia di efficacia e innocuità………

https://www.marcotosatti.com/2020/12/21/vigano-cina-braccio-armato-del-nuovo-ordine-vaticano-complice/

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Che la Cina voglia far sentire la propria voce nel consesso mondiale è naturale; che voglia imporsi per la sua forza economica e la disciplina interna con progetti di lunga durata (lunga marcia) non è un mistero. Da qui ad ipotizzare che si sia trasformata in stampella per il capitalismo occidentale ce ne corre. Ideologicamente i cinesi hanno accettato il capitalismo ma in salsa cinese: è il governo che controlla le grandi imprese e la finanza. Storicamente debbono ancora togliersi diversi sassolini regalati dal capitalismo inglese come la questione di Formosa, della Corea del sud, degli atolli del mar cinese meridionale ecc. . Ai cinesi interessa l’Africa e poi l’America Latina; accarezzano la Germania per il semplice motivo strategico di poter penetrare meglio in Europa e non per rafforzare il competitor tedesco di già così formidabile. P.Riesz_

Azzurra
Azzurra
3 anni fa

Grazie per l'interessante post Remox.
Entro il 31 Dicembre 2020 l'accordo Cina- EU dovrebbe siglarsi e coincide proprio con il semestre della presidenza tedesca presso la EU.

indopama
indopama
3 anni fa

@sono sempre io

A)– Le guerre (quelle grosse) iniziano in anni che riconducono a:
16 – TORRE;
15 – DIAVOLO,
0 (zero) oppure 22 – MATTO.

il 2022 non va bene?

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  indopama

Se leggi bene ho scritto che il calcolo va fatto sommando le 4 cifre.
E se leggi meglio ancora… che solo per il punto 1) – Guerra dei Trent'anni) davo il calcolo 1+6+1+8= 16 che omettevo nei successivi punti per non appesantire la lettura, dando solo il risultato finale.
2022 è 2+0+2+2= 6. quindi è insignificante.

Aggiungo che solo nel 2058 ricompare il DIAVOLO
( 2+0+5+8= 15 – IL DIAVOLO)
e poi nel 2059 (2+0+5+9= 16) ricompare LA TORRE
Non so se ho chiarito. Saluti!

indopama
indopama
3 anni fa

in un mondo in cui tutti siamo collegati e in cui il denaro e' virtuale, la crisi puo' essere rapidissima e non con i tempi di una volta.

anonimo
anonimo
3 anni fa

Mi fate morire di paura! Non vi credo! Spero che il 2021 vi dia torto, se vi darà ragione vi pago da bere (ammesso che lo possa fare)

GIONA
GIONA
3 anni fa

Io ho fatto la domanda per andare in pensione con la quota cento dal 1° settembre 2021;
me la daranno ancora o avrò il reddito di sopravvivenza e poi il gulag per i "non vaccinati"?

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

La probabilità di ritrovarsi in qualche centro di rieducazione per non vaccinati aumenta di giorno in giorno… Quello sarà il tempo dell'Anticristo. Che piaccia o meno. Saluti.
Massimiliano

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

Questo era il programma filtrato dal Canada che avevo postato a ottobre, erano tutte false notizie ?, intanto la prima parte si stà attuando punto per puntocomment image?ssl=1

La tabella di marcia filtrata dal Canada – falsa – prevedeva esattamente

1)un secondo lockdown completo e totale molto più severo del primo, per fine dicembre 2020 e inizio gennaio 2021
2)la riforma e la trasformazione del sistema di sussidi di disoccupazione per la transizione verso un reddito universale, previsto per il primo trimestre 2021

anonimo
anonimo
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

Non mi pare che ci sia un vero lockdown in Italia addirittura più severo di quello marzo maggio, ma dove?

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

Si intende rispetto al confinamento di novembre l'hai vista la tabella ???

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

Giona so solo che per i dipendenti pubblici la pratica viene espletata mediamente in 6-8 mesi e per i privati in 4-6 mesi.Perció per te fino a marzo-aprile nulla di anomalo se dovesse tardare.

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa
Rispondi a  GIONA

https://www.maurizioblondet.it/47544-2/

Dopo le feste, ci diranno che i pranzi di Natale e i veglioni di Capodanno (“Veglioni, Fabbriche di Covid“, ha detto il primo ministro francese) li obbligano – colpa nostra – a procedere al confinamento completo e totale, molto più rigido del primo, progettato nel ruolino per gennaio.

http://www.maurizioblondet.it/i-nuovi-loc…ebito-mondiale/

I nuovi lockdown servono per il programma del Reset del debito mondiale

Il piano include reddito di base universale e requisiti di vaccinazione
I leader mondiali si stanno preparando per una seconda e terza ondata di casi di covid-19 e stanno perfezionando le loro strategie di lockdown che saranno implementate alla fine del 2020 e nel 2021. La loro pianificazione implica lo sviluppo di una nuova economia mondiale, che introduce il fascismo medico come uno stile di vita permanente.

La nuova economia mondiale include reddito di base universale e requisiti di vaccinazione
La nuova economia mondiale include l’introduzione di una valuta digitale, un reddito di base universale, requisiti di vaccini per i viaggi e “The World Debt Reset Program”.
Un ciclo continuo di blocchi fino al 2021 porterà alla fine a un collasso economico internazionale.

Con l’inizio dei lockdown localizzati e delle sanzioni economiche, ai cittadini sarà consentito di viaggiare e riunirsi in stadi e luoghi pubblici con tutte le loro precedenti libertà, purché forniscano un documento di identità che dimostri che sono stati vaccinati con tutte le vaccinazioni covid-19 e covid-21 obbligatorie.

In Canada, vengono installati campi di detenzione in tutte le province e territori per costringere le persone a conformarsi ai nuovi piani. L’informatore canadese ha rivelato che questo ID digitale legato al vaccino verrà indicato in Canada come HealthPass canadese.

L’informatore avverte che i leader mondiali in Australia, Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Nuova Zelanda spingeranno per un “blocco secondario completo e totale molto più rigoroso delle restrizioni della prima e della seconda fase di lockdown localizzati”. Questi nuovi blocchi saranno spinti da novembre 2020 a gennaio 2021 aumentando i test covid-19 e il conteggio dei casi.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa

Molto attuale la profezia di Giorgio Varens:il sistema costruito dalla setta che avrá sede in una grande Nazione sará distrutta proprio da quelli che piú se ne saranno avvantaggiati". Grande reset sfuggito di mano? Interessante anche la descrizione di questi figuri: apparentemente virtuosi,in realtá camaleontici;privi di ideologia che non sia il satanismo. Ancora piú interessante forse la distinzione finale tra la sorte di questi e quella del giudeo nazionalista:infatti,oggi che sappiamo quanto il sionismo stia menando la danza,trovare in Giorgio Varens questa distinzione,fa arguire che il sionismo non sia senza divisioni interne.

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa

Remox:

“I Mercuriali sono i protetti da Mercurio, di solito esponenti delle arti liberali. Ma anche gli ermetisti, e lo abbiamo già visto (da Ermete), che nel mondo moderno sono coloro che operano nei servizi e hanno a che fare con segreti, codici (hacking) ecc…”

“Giovalisti:
I giovialisti sono i protetti di Giove. Nel linguaggio nostradamico sono i religiosi……
…… I giovialisti del brano dell'Almanacco richiamano gli "ioviaulz" del Presagio che tutti i commentatori traducono appunto con "gioviali" da Giove. Ma in francese antico gli "ioviaux" sono i bovari. Nondimeno anche la traduzione con giovialisti non cambierebbe il senso se pensiamo che gli stati "bovari" americani sono anche quelli più religiosi.”

“…..altri presi prigionieri dai Mercuriali e per il principale incitamento dei Giovialisti…”

Remox sulla base delle identità che hai attribuito, nel precedente articolo, ai “Mercuriali” e ai “Giovalisti”, come possiamo interpretare il passaggio dell’almanacco sopra riportato?

In che modo è correlato simultaneamente alle 2 crisi, quella inglese (Brexit) e quella americana(elezioni contestate)?

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

No, io ho correlato il brano principalmente agli Usa. E a quello rimango.
Ho solo evidenziato che per "l'isola britannica" il blocco è cominciato con il solstizio d'inverno. E dunque questa scadenza temporale sembra legare le due nazioni anglosassoni in un momento di difficoltà causato dal fronte globalista che odia e reprime le decisioni sovrane popolari come la Brexit e l'elezione di Trump.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa

POST di Roberto Mazzoni del 19 scorso:."Emergenza nazionale negli USA?".Comprese le dichiarazioni di Mike Pompeo.Interferenza di Cina Iran e Russia,ma la vera minaccia,dice Pompeo,è la prima.Non Putin.Infatti tra mondialisti e Dirigenza cinese è alleanza,mentre con Putin no.Soldi passati dalla Russia:non credo centri Putin.Attacco cibernetico:piu facile che c'entri e vorrei vedere che no:dato che oggi fanno e danno colpa a chi vogliono,e con la Cina di mezzo…diventa doveroso difendersi e controllare. L'invasione dell'Europa,per pochi mesi,sta scritta e ci credo.Le cause sono a differenti livelli:il piU' alto è quello escatologico spirituale,piu' in basso quello geopolitico.Dovesse vincere Trump,il secondo perderebbe forza;ma il primo no di certo.Dato che i mondialisti satanici dentro la Russia sono ben presenti,cosi' come i neocomunisti,credo che non sara' colpa nè di Trump nè di Putin,quando succedera':ma avranno fatto politica democratica vera,suscitando un rapporto vero con la gente,e svegliandola.Politica dell'essere e non del non essere.Questo è il problema. Altro post di Mazzoni ,breve per fortuna;contiene un bel discorso di Trump.In Italia invece abbiamo Mattarella e Di Maio.

Stefano Pozza
Stefano Pozza
3 anni fa

Non ci aggiornate più sugli USA?

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Non ci sono aggiornamenti, ci sta solo l'inazione di quel salame. Un fesso totale che non sta facendo niente ma grida cento volte al giorno che lo hanno fottuto e se non fa niente si vede che gli piace essere fottuto.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Un po' ragione ce l'hai.Adesso tocca alla gente e a Dio nei cuori della gente.Trump ha 74 anni e ha giá fatto moltissimo.Sennó avrá detto bene suor Lucia di Fatima:"se non vi convertite il comunismo s'impadronirá del mondo"…."Anche in America?"…"Sí,anche in America".

Stefano Pozza
Stefano Pozza
3 anni fa

Secondo me sbagliate dopo il gran monarca seguiranno i 1000 anni di pace, poi ci saranno altri 1000 anni di corruzione crescente e poi alla fine l' anticristo .
Nel 2022 il 6 giugno ci sarà l' anticristo predetto ad Anguera e regnerà fino a tutto il 2025

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Siamo al Solstizio, quindi da adesso in poi si sviluppa l'azione dei compagni di Zete cioè da oggi Trump riparte alla riscossa mandando in prigione tutti quanti.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

seeeeeeee! domani! ancora ce credete? svejaaaaa!!

Remox
Remox
3 anni fa

Notizie di crisi in UK e Gerusalemme Persia: questi sono i segni secondo la Jahenny che annunciano l'inizio della crisi più dura anche in Francia.

Pierpaolo
Pierpaolo
3 anni fa

Le sommosse, le rivolte, le manifestazioni di piazza con devastazioni e crimini allegati non piacciono più a nessuno, tanto meno a chi governa : come la giri e rigiri puoi trovarti dalla parte del torto in un niente, sia che sei manifestante , sia che sei poliziotto, sia che tu sia il governante.

Sono cose/azioni di altri tempi : oggi le "rivoluzioni" (sia intra-moenia sia extra-moenia)si fanno corrompendo in modo subdolo.

Perchè devo fare un casino con una guerra se invece, spendendo un pò di dollari (e neanche tanti), posso corrompere 10/20 personaggi influenti in un paese africano o caucasico ? Faccio prima, faccio meglio, faccio in silenzio e di nascosto i caxxi miei.

Le rivoluzioni si fanno corrompendo le menti attraverso i mass-media e i social-media : con il porno gratuito per tutti, aborto gratuito senza sensi di colpa, droga libera, suicidio libero, sesso staccato da psiche, divorzio veloce e l'adulterio dipinto come una grande avventura…..

Lo studio sui libri è roba da nerd : invece fare tik-tok, storie su istagram è da fighi, la storia è roba del passato che me ne frega ? La politica non ci capisco un cacchio, basta che non mi toccano Netflix e Sky e per il resto possono fare quello che vogliono…… e così ti fotto intere generazioni; te le cresco ignoranti, imbevute di preconcetti, senza cervello…come a dire, non si accorgeranno mai che hanno il cervello lavato a suon di gretinismo : il mondo sta per puzzare dall'inquinamento e meteo impazzito e allora facciamo tutto quello che ci dicono, senza obiettare, hanno ragione, quì a novembre piove sempre e che cac.chio, facciamo crepare le industrie, le fabbriche, via il diesel…..ma che scrivo a fare : negli anni '80 hanno costruito l'auto ad aria compressa, Eolo, e noi tiamo quì a decidere se spendere 20.000 euro, dico 20.000, per un auto ibrida…ibrida ?…ma che senso ha ? O mi metti le colonnine elettriche dappertutto oppure non fare un niente, che fai più bella figura.
E poi, che presa in giro, che pensate che con l'auto elettrica non pagherete lo stesso, bollo, tasse e tutto il cucuzzaro ? Sempre dovremo pagare. Sempre.

I segni dei tempi, i segni dei tempi (!) : quelli dovete essere in grado di intus-legere, di intellegere, altrimenti sarete sempre sbattuti tra i dubbi e/o le opinioni.

La Fede NON è un'opinione.

Ripeto : il Signore è mortificato per questa situazione, certo, ma troppo facilmente pensiamo di capire i Suoi disegni.
Preparatevi, estote parati

p.s. giusto per non essere criticato fuori 3D : la Gran Bretagna se ne fotte altamente delle nostre piccole questioni. Ha la forza sociale, l'economia e le risorse per cavarsela benissimo da sola, senza i quaqquaraquà d'Europa.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Pierpaolo

Salve. Sono sempre Io.

Da cattolico praticante, ancora nella Tradizione, mi permetto di avere fiducia nel pur "mortificato" Signore che ha il modo di correggere senza Catastrofi grandiose.
Egli infatti non è nella tempesta, non è nel terremoto, ma nella brezza leggerissima anzi: levissima (che rende ancor meglio la delicatezza del suo dire-comunicare).
Heidegger – ex filosofo cattolico poi quasi ateo – e che tenta disperatamente la razionalità sostitutiva di Dio, e pur senza riuscirci, rimane però il Maggiore filosofo del '900 per la ricerca sull'Essere e anche rispetto allo strumento di indagine su esso da lui scelto,ripete con costanza 70entannale che l'Essere parla continuamente all'uomo… ma con voce, con suono … flebilissimo, udibile solo ponendosi preventivamente l'uomo in una condizione esistenziale particolare autenticità.

Sui giudizi politici concordo:
Esempio Caucaso: (ma anche Europa e… Italia) un Pascià medioevale muore, o vivo, viene sostiruito con 150.000 da un altro Pascià medioevale col sostegno dei banditi locali… e l'abbiamo visto persino negli USA.

Pongo anche a me stesso quella domanda che un giorno davanti al Tabernacolo Gesù fece sentire ad un tipo scoraggiato-sgomento-perplesso, qualche anno fa: pensi che siano più forti di me?

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa

Remox: “I popoli sono oppressi e stanchi, alcuni pronti a rivoltarsi, altri sfiduciati.”

Perdonate se posto un altro argomento, solo apparentemente off topic, ma in realtà non lo è, perché ha a che fare con la perdita di fiducia delle gente, appunto la “sfiducia” che potrebbe sopraggiungere persino nella cosiddetta “SCIENZA”, ulteriore divinità intronizzata dai mass media, da adorare in ginocchio con la faccia a terra, senza fiatare e senza osare mettere in discussione qualunque cosa essa ci voglia propinare……

RAPPORTO CDC: OLTRE 3.000 NON SONO “IN GRADO DI SVOLGERE LE NORMALI ATTIVITÀ QUOTIDIANE” DOPO AVER RICEVUTO IL VACCINO COVID-19

In un rapporto del 19 dicembre 2020 di Thomas Clark, MD, MPH, intitolato “Anafilassi in seguito alla ricevuta del vaccino COVID-19 di m-RNA”, abbiamo trovato un grafico molto interessante.

Secondo il CDC, al 18 dicembre 2020, 3.150 persone vaccinate contro il COVID-19 sono diventate “incapaci di svolgere le normali attività quotidiane”.

Vedi il grafico sotto: ………..

…….Rapporto Cdc Oltre 3.000 non sono “in grado di svolgere le normali attività quotidiane” dopo aver ricevuto il vaccino Covid 19

Nello specifico, il grafico espone:

Sorveglianza attiva V-safe per i vaccini COVID-19
Eventi di impatto sulla salute (impossibilità di svolgere le normali attività quotidiane, incapacità di lavorare, cure richieste da un medico o da un operatore sanitario) 18 dicembre (17:30 EST): 3.150.

3.150 SU 112.807, OVVERO UNA PERCENTUALE DEL 2,79% DI PERSONE che non sono in grado di svolgere le normali attività quotidiane dopo essere state vaccinate per COVID-19.

https://ununiverso.blog/2020/12/21/rapporto-cdc-oltre-3-000-non-sono-in-grado-di-svolgere-le-normali-attivita-quotidiane-dopo-aver-ricevuto-il-vaccino-covid-19/

e siamo solo a pochi giorni dall’inizio della vaccinazione.
E a distanza di mesi, o addirittura di anni cosa potrebbe succedere? Cosa mai potrebbe andare storto?

Forse, un avvertimento o addirittura “allarme” ce lo danno un GALLO ed un GALLI……

NICOLA_Z
NICOLA_Z
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

"IL VACCINO ANTI-COVID? POCO EFFICACE". ECCO LA VERITÀ SULL'ARMA CONTRO IL VIRUS

Il luminare americano Robert Gallo, che ha scoperto il virus dell'Hiv, ci ha spiegato in esclusiva come la corsa al vaccino rischia di trasformarsi in un boomerang. "Non abbiamo un piano b e se dovessero esserci problemi…"

Tutti i vaccini in questo momento in sperimentazione per combattere il virus Sars-Cov-2 sono "too much of the same thing" (troppo simili) e per questo motivo potrebbero essere poco efficaci. E soltanto dopo 4-6 mesi potremmo aver bisogno di un'altra iniezione di vaccino perché gli anticorpi "non dureranno a lungo"….

….“Non ne conosceremo la reale sicurezza finché non passeranno mesi e le persone saranno infettate dopo essere state vaccinate. È ancora ampiamente prematuro prevedere l'efficacia di questi vaccini e starei molto attento a come i media riportano i primi annunci senza analizzarli con «ESPERTI INDIPENDENTI DALLE AZIENDE».”….

….."Non sappiamo se funzionerà. Non sappiamo se sarà sicuro. Bisognerà vedere: queste sono domande premature. Semplicemente non lo sappiamo.
I vaccini candidati sono sensati e validi ma sono troppo simili e non abbastanza per essere un «piano B e piano C» SE DOVESSERO ESSERCI DEI PROBLEMI".…..

……“I vantaggi sono la velocità ed i rischi sono… la velocità……con la velocità può arrivare prima e questo è positivo ma in alcuni casi la velocità può significare anche che LE COSE NON SONO STATE PENSATE BENE, il che non è necessariamente questo caso ma rimane un pensiero nella mia mente”

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/vaccino-anti-covid-poco-efficace-ecco-verit-sullarma-contro-1897748.html

Dal professor Gallo, passiamo al prof. Galli, Massimo Galli primario dell’Ospedale Sacco di Milano:

GALLI E I SUOI DUBBI SUL VACCINO "FORSE EFFETTI COLLATERALI PURE TRA 10 ANNI"

Il primario dell’ospedale Sacco di Milano difende Crisanti, il quale aveva espresso più di un dubbio sull’antidoto contro il Coronavirus

.….“Non c’è alcun farmaco e nessun vaccino – ha dichiarato il medico – su cui possiamo dire con certezza che non produrrà effetti collaterali negativi da quando è stato iniettato e fino ai dieci anni successivi”……

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/l-infettivologo-galli-vaccino-anti-covid-potrebbe-avere-1905359.html

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  NICOLA_Z

Vaccino poco efficace? Precedentemente ho espresso la mia perplessità: a pensar male … non è che la mutazione inglese del virus non sia in effetti un correre ai ripari … . P.Riesz_

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa

https://rumble.com/vc35vv-21-12-2020-riunione-speciale-alla-casa-bianca-mn-54.html

Sidney Powell e il generale Michael Flynn si incontrano con Donald Trump alla Casa Bianca. Rudy Giuliani partecipa al telefono. E c'è anche un altro ospite particolare.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Salve. Sono sempre Io.
L'ospite particolare dovrebbe essere il Sen. Rep. del Wisconsin Ron Johnson, presidente della Commissione senatoriale Sicurezza Nazionale.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Salve. Sono sempre Io.
…correggo: Presidente della Commissione senatoriale sicurezza Interna… equivale alla nostre commissioni parlamentari relative alle problematiche del Ministero dell'Interno. ….A fagiuolo, come si dice!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Siamo in trepida attesa che succeda qualcosa a favore di Trump; ma a mente lucida dovremmo tifare per Biden: un quadriennio è forse bastevole a che il deep state porti al disastro completo l’America. Le malvage azioni del deep state sono assodate: bastano quelle compiute in medio oriente. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Salve. Sono sempre Io.
Digito trump su google, con l'opzione "ultima ora".
Compaiono diverse fonti con un'unica notizia: Trump sarebbe intenzionato a non sloggiare da White House.
Se osì fosse, occorrerebbe rieditare il precedente articolo con relativi post sulla "fuga dalla Casa Bianca"… e quel che segue.

Aggiungo una riflessione.

Il Signore come fece finire l'URSS e il Comunismo?
Con guerra atomica, e missili?.
No.
Per consunzione naturale, per autoscioglimento di URSS.
Il Signore come fara finire USA, sorgente quotidiana di ogni nequizia materiale e ideale per la sostituzione della coscienza spirituale con la sola coscienza del piacere materiale?
Con i missili della Russia?
E perché mai la Russia dovrebbe sacrificarsi?
Quelli se ne stanno tranquilli per i fatti loro e guardano talvolta divertiti e talvolta con sdegno "quei pazzi di Occidentali".
E allora come farà il Signore?
Come ha fatto con l'URSS.
Per consunzione naturale dell0 Stato USA quale conosciamo.
Per autoscioglimento nella reciprocità di ribellione insurrezionale di questi contro un presidente Biden che non riconoscono,
e di quelli contro un presidente Trump che non riconoscono.
Alla fine 2 Unioni.
Fine del loro Impero… e dei tanti Soros, John McCain, Bolton, Bush, Clinton e Obama e la Cia e quant'altro. Amen. (e anche…finalmente!)

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per quello fu fatta una Consacrazione al C.I. e neppure come fu richiesta a Fatima. Forse per farci saggiare (soprattutto a chi comanda) quanto sia potente.

Prima si decideranno a farLa come si deve e meglio sarà per tutti.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

…chi comanda cosa? chi spirituale o chi laico?

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Sono ben 17 le mutazioni programmate nel brevetto del vaccino da Bill Gates…..chi ha orecchie da intendere intenda!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Elezioni Usa, Trump barricato alla Casa Bianca: lo scenario

Pubblicato il: 22/12/2020 09:58

Joe Biden si prepara ad entrare alla Casa Bianca dopo le elezioni Usa 2020. Ma se Donald Trump non volesse uscire? Le istituzioni americane si preparano all'insediamento del nuovo presidente il 20 gennaio, ma Trump appare sempre più arroccato. Il presidente uscente è attorniato da un manipolo di fedelissimi irriducibili nel suo rifiuto di accettare la sconfitta elettorale. Una situazione che sta facendo crescere a Washington la preoccupazione su cosa Trump potrebbe fare nelle prossime settimane per tentare di rovesciare l'esito delle elezioni.

In un momento massimo di negazione della realtà, Trump è anche arrivato a dire che si rifiuterà di lasciare la Casa Bianca il giorno dell'inaugurazione. Un'affermazione enorme, che lui ha poi ritirato lasciando comunque allarmati i suoi consiglieri. In realtà diversi mesi prima del voto, a giugno, Biden, prevedendo che Trump non avrebbe accettato la sconfitta, affermò che in caso di rifiuto di lasciare la Casa Bianca sarebbe stato "scortato dai militari".

"Nessuno sa bene che cosa possa succedere, lui è il presidente per un mese ancora", affermano alla Cnn fonti della Casa Bianca sempre più allarmate per il fatto che Trump dia ormai solo ascolto ad una pletora di personaggi che hanno assunto posizioni estremiste. A cominciare da Sidney Powell, avvocatessa teorica del complotto dei 'comunisti venezuelani' per hackerare le macchine elettorali Usa, all'ex consigliere per la Sicurezza Michael Flynn, appena graziato dal presidente, che propone di usare la legge marziale per rifare le elezioni negli Stati chiave dove ha vinto Biden.

A questi si aggiungono Steve Bannon, il guru dell'ultra destra ex stratega della Casa Bianca ora sotto inchiesta federale, e che quindi potrebbe puntare alla grazia presidenziale, il consigliere commerciale, super falco anti Cina, Peter Navarro, e ovviamente l'avvocato personale, Rudy Giuliani, a cui Trump ha affidato la guida della campagna dei ricorsi elettorali che ha inanellato decine di sconfitte in tutte le sedi legali.

Si teme in particolare che Powell, che tre settimane fa è stata buttata fuori dal team legale della campagna di Trump per le sue dichiarazioni sfrenate, possa convincere il presidente a qualche passo estremo."Gli avvocati sono molto preoccupati per qualsiasi cosa coinvolga Sidney Powell", afferma una fonte vicina al presidente dopo che Powell, che spinge per un ordine esecutivo per sequestrare tutte le macchine elettorali, è stata vista ancora ieri alla Casa Bianca.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

A preoccupare anche l'imminente vacanza natalizia a Mar a Lago, dove Trump sarà circondato dai irriducibili che lo potrebbero incoraggiare a continuare a portare avanti la lotta. "Abbiamo vinto a valanga", ha detto Trump ieri in collegamento telefonico con un gruppo di sostenitori in Florida, negando la realtà dei 7 milioni di voti popolari in più e 306 voti elettorali di Biden.

Le fonti definiscono "inquietante" la prospettiva di Trump "ossessionato" da scenari improbabili per rovesciare le elezioni che incontra personalmente e parla al telefono con queste persone senza il controllo dei suoi consiglieri ufficiali.

Tra gli irriducibili figura Mo Brooks, deputato dell'Alabama che ha già annunciato che si opporrà alla ratifica della elezione di Biden il prossimo 6 gennaio al Congresso. Per poterlo fare però ha bisogno di un sostegno di almeno un senatore, ma i leader repubblicani al Senato hanno esortato ad evitare ogni inutile opposizione e a riconoscere la vittoria di Biden.

Nel cerchio magico degli irriducibili trumpiani c'è anche una new entry, Patrick Byrne, il fondatore di Overstock.com che nel 2019 ha dovuto lasciare la sua società per i suoi commenti sul 'deep state', che dopo la riunione alla Casa Bianca ha twittato che i consiglieri di Trump "vogliono che lui perda e gli mentono, è circondato da mediocri bugiardi". In passato l'imprenditore ha ammesso di aver avuto per anni una relazione con la spia russa Maria Butina.

https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/12/22/elezioni-usa-trump-barricato-alla-casa-bianca-scenario_uOIpK48HlHen63lYSsnuSL.html

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

in questo momento Trump sta purtroppo facendo la figura mondiale del pagliaccio, circondato da altri potenziali pagliacci che assumono posizioni estreme.

Le persone al mondo che credono ancora in capovolgimenti sono al momento 5, compreso Trump, più pochi altri che da quanto vedo scrivono qui e non solo.

E ancora c'è gente che crede a fantomatici ribaltoni? Mettetevi il cuore in pace, sono solo fantasie. Ormai Trump ha puntato tutto sui suoi sostenitori.

Lui sa bene che in ogni caso è finita. Ormai ci ha messo la faccia e tutti i suoi si aspettano che faccia qualcosa, dato che ci crede fino in fondo al discorso delle elezioni truccate. Quindi non fare nulla, sarebbe visto come accettare il marciume del sistema e prenderne atto. Farebbe infuriare i suoi sostenitori, che col cavolo lo voterebbero se dovesse casomai ripresentarsi. perché mai dovrebbe rivincere tra quattro anni? Tanto il voto lo si trucca tranquillamente, no?

Ma lo sa bene che ora si gioca tutto. Il perseguitato e il scappato di casa (bianca) sarà lui, se non farà qualcosa. Si scoprirà di che pasta è fatto veramente e se tutte le sue dichiarazioni anche trascritte qui siano solo state una spiacevola perdita di tempo.

Per come stanno realmente le cose rimarranno però tutte belle fantasie, per cui, meglio mettersi il cuore in pace e riconoscere di avere puntato sul cavallo sbagliato

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

a parte il fatto che Remox parlava di ribaltoni dopo e non prima l'eclissi, come da testo nostradamico (basta controllare l'articolo prima di questo)il problema non è personale (trump-biden)ma la regolarità delle elezioni.
Se i brogli ci sono stati veramente, e apre di sì, allora Trump non è il cavallo sbagliato su cui si è puntato, e ha diritto e dovere di lottare sino all'ultimo minuto anche con l'uso della forza. Non lui è il golpista, ma Obama-Clinton-Biden, lui è invece il governo legittimo che ha il dovere di opporsi ai golpisti.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

appunto perché "…il perseguitato e il scappato di casa (bianca) sarà lui…"
si realizzerebbe l'esegesi di Remox con l'articolo "quo vadis America?"!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non si realizzerebbe nulla.

Seguo da tempo la vicenda e Remox aveva lasciato intendere nelle settimane passate di aspettarsi sorprese entro l'eclissi, qualcosa che potesse farci pensare che Trump avrebbe vinto, se non addirittura una vittoria definitiva. Non è successo.
Poi nel successivo articolo sulla base delle sue analisi, comunque interessanti, sostiene di attendersi che Trump vincerà, anche se dopo l'eclissi, e che alla fine saranno Biden & C. coloro che verranno perseguitati. Su questo aspettiamo e vediamo ma nulla ci fa credere che si vada verso questa direzione.

Tu invece ora in modo sapiente stai cercando di ribaltare le sue chiare e concise parole, e non è la prima volta. Quasi a voler dire, ma no, in realtà non intendeva questo voleva lasciare intendere altro.
Io, personalmente, non ci casco. Credo che ormai sia chiaro quale sia il pensiero di Remox sulla vicenda, e che sappia difendere da solo i propri pronostici, veri o falsi che siano.

Lui ha scelto di dare una certa interpretazione alle quartine, e vuole arrivare giustamente fino in fondo: queste vedono Trump trionfare e Biden, simbolicamente, scappare. Punto, tutto il resto, è noia.

Se avrà ragione, nessuno gli leverà gli onori del caso, ci mancherebbe. Se avrà torto, beh non sarà nel primo né l'ultimo ad aver sbagliato in caso.
Almeno Remox ha almesso di poter sbagliare, come d'altronde gli è già capitato di fare in passato come da lui stesso ricordato.

E' però un errore continuare a puntare sul fatto che alla fine sarà Trump il trionfatore, se non ci sono delle argomentazioni convincenti di fondo. Insomma, quando ormai l'errore di valutazione può apparire evidente, è meglio tornare sui propri passi. Altrimenti è rischioso.

E' un errore suggerire il maalox ai propri detrattori, quando potrebbe ritorcersigli contro come un boomerang, se le cose non dovessero andare come da lui pronisticato.

Io, personalmente, leggo tutto, e tengo quanto è buono. Al momento ho messo un grosso punto interrogativo sulla vicenda. In questo periodo di confusione, vado alla ricerca di fatti che descrivano la verità delle cose, e mi è veramente difficile quando non si fa altro che postare articoli di dubbia provenienza, volendo usare eufemismi.
Tutto il resto è rumore di fondo che cade attorno a me inesorabilmente. La confusione che si aggiunge ad altra confusione, non mi serve.

Alcuni pare però che vogliano leggere o credere solo quel che gli fa più comodo. Meglio togliersi queste fette di salame dagli occhi onde evitare di incorrere in brutte sorprese, e lo dico per non far restare male qualcuno che invece nutre speranze a riguardo e che potrebbe ricevere grosse delusioni da qui al 20

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

dev'eddere finita la riunione semi-segreta alla Casa Bianca perchè Trump 45 minuti fa ha postato a lettere maiuscole un battagliero tweet.
Altro che rinunciare!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Va bene, le parole sono state spese a sufficienza.
Ora quello che tutti gli chiedono, è di passare ai FATTI

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo.Costi quel che costi.Qualcosa non funziona:come si fa a non capire che continuando cosí denaro che corrompe e minacce che intimidiscono continuano a lavorare contro? Bisogna mettere dubbi e paura in campo avverso:ormai a livello di opinione pubblica non c'é molto da guadagnare; perché troppo popolo fa schifo,e la metá sana del popolo ormai ha capito e sa.Servono prove di FORZA!!!Senno´ se vuole fará Dio nei cuori della gente,ma aiutati che il Ciel ti aiuta!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Ma davvero non capisco perché ci si ostini a travisare i testi di Nostradamus e l'ARTICOLO DI REMOX.
lUI PROSPETTA COLPI DI SCENA D-O-P-O l'eclissi(sapete leggere la lingua italiana? pare di no).
E ancora ci sono utenti che travisano e scrivono PRIMA.
(basta controllare l'articolo prima di questo)il problema non è personale (trump-biden)ma la regolarità delle elezioni.
Se i brogli ci sono stati veramente, e apre di sì, allora Trump non è il cavallo sbagliato su cui si è puntato, e ha diritto e dovere di lottare sino all'ultimo minuto anche con l'uso della forza. Non lui è il golpista, ma Obama-Clinton-Biden, lui è invece il governo legittimo che ha il dovere di opporsi ai golpisti.
Chi oggi scrive contro Trump odia la libertà, la democrazia e la civiltà.
Preferisce i brogli, la truffa, il golpismo. Bella gente davvero.
Forse sono così perchè abituati a fare così in Italia anche da anni.
E come in America con l'aiuto sfacciato dei poteri forti e della magistratura.
bella gente civile e dui fidarsi davvero.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E se anche Trump non potesse far nulla questo non intaccherebbe di un atomo la sua integrità. Lui è la Legge. Biden è il Golpe e la Truffa, anche se ben fatta, purtroppo. Hitler vinse le elezioni con le squadracce, il fatto di aver vinto lo legittima? No ovviamente. E il fatto che i partiti democratici abbiano perso non potendo far nulla per denunciare la violenza e la irregolarità delle elezioni li delegittima e li fa passare dalla parte del torto? No ovviamente.
Insomma qui non siamo al campionato di calcio, per quanto… anche in Italia ci fu chi vinse con l'imbroglio e finì in serie B. In America invece i giudici sono stati vigliacchi se non corrotti, a partire dai piccoli giudici di contea.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Premesso che ho sempre sperato che Trump vincesse per i motivi che tutti conoscono, sono però anche realista.

I brogli ci sono stati? Serve che le prove siano raccolte ed analizzate.

Nessuno le vuole analizzare? Beh non ti rimangono molte opzioni, da Presidente. O blocchi tutto e ti prendi il tempo necessario affinché qualche giudice si degni di prendere in considerazione il caso, oppure accetti la sconfitta (peggio ancora, in seguito ad un furto), e fai la figura del codardo davanti ai tuoi sostenitori.

Non ci sono molte altre opzioni. Sarai ricordato come un eroe, o come un codardo, che fugge dinanzi ai giganti.

La faccia difatti ormai te la sei giocata, ora si tratterà di capire solamente come e quando vorrai alzare l'asticella.

Ad ogni modo, Trump ha dimostrato di essere veramente un drago dietro la tastiera, ma chi non lo è di questi tempi. Riuscirà a dare seguito alle sue parole? Ancora, tutto dipenderà da lui. Io temo che dovrà desistere, e così facendo il sistema elettorale (ma non solo) manterrà ugualmente la sua credibilità, perché piaccia o non piaccia, sono i media di regime che decidono cosa sia credibile, e cosa meno. Coloro che sosterranno il contrario, saranno bollati come semplici cospirazionisti, etichetta utilissima per liquidare opinionisti che trattano temi scottanti e che celano magari un minimo di verità.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Lui è la Legge Onesta. Biden è la Truffa e il Golpe!
Tu con chi stai? Trump può anche non poter far nulla, rimane una persona perbene contro un truffatore molto abile ebn protetto che vincendo con l'imbroglio non è legittimato per il sol fatto "che ha vinto".

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Con chi sto l'ho già detto, ma non mi identifico con il pensiero dei Talebani, che ragionano unicamente in base alle proprie convinzioni.

Se chiedi ad un pover uomo che attraversa la strada, "lo sai che Trump è vittima di brogli", cosa credi possa risponderti?

Qualcosa di simile a, "Ma non è vero, bugiardone, ormai tutti sanno che Biden ha vinto, lo dicono anche al TG"!

Al che tu potresti rispondergli, "Perché tu ti fideresti dei media di regime? Ma lo sai che ormai ci sono prove inconfutabili?"

E lui concluderebbe, "Davvero, e dove sono?"

E tu di tutta risposta, volgeresti lo sguardo a Trump, in attesa di un suo cenno.

Sono tutti in attesa di un suo cenno, ma io a differenza di altri, considero la questione già chiusa, perché so che anche se dovesse avere ragione, non potrà permettersi di spingersi oltre, e pure lui lo sa.

Nel frattempo rimaniamo ugualmente in attesa che queste prove si palesino sui banchi del tribunale.

Senza dubbio, almeno sapremo che avendo organizzato una manifestazione di protesta per il 6, come hanno fatto notare altri, non avremo da attenderci sconvolgimenti entro quella data.

Dovesse però stupirci, saremmo sempre in tempo per dedicargli una statua nelle principali piazze Italiane, sperando però non siano in onore al caduto.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Serg =Zed ancora tu? ma non dovevamo vederci più ?? sempre a dire le stesse cose

puoi aspettare il 20 gennaio ?, manca un mese, dai fai il bravo

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

SERG per queste cose ci arriviamo da soli anche noi.Se non hai altro da dire fatti un giro.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Al commento delle 20.42, il mio nickname è Serg se non fosse chiaro, evidentemente a lei piace confondere gli utenti. La confusione deriva innanzitutto anche dalle sue cattive abitudini, cominci a firmarsi e dare l'esempio poi forse potremo tornare a discutere

Al Signor Vincenzo invece non posso nascondere che mi piace di tanto in tanto darmi a lunghe camminate, mentre altre persone preferiscono perdere il proprio tempo andando dietro alle farfalle, ma il mondo è bello perché è vario. Ne approfitto quindi per rinnovargli l'invito di accompagnarmi in queste lunghe passeggiate, dato che un po' di aria fresca non potrebbe che fare bene ad entrambi. Si dice favorisca l'ossigeno al cervello. Perlomeno smetterà di insultare le giovani donne Ortodosse.

Noto infine che le mie argomentazioni sopra esposte, peraltro condivise da altri utenti, infastidiscono taluni, al punto da aggredirmi. Il che non giova a questo blog, che dovrebbe portare a dialoghi sereni tra i partecipanti. Dovete infatti sapere che possono anche esserci persone che la pensano differentemente, ci avete mai fatto caso?

Mi riferisco ovviamente ai due simpaticoni di cui sopra

Per quanto mi riguarda, consapevole del diritto li libertà di espressione che mi spetta, continuerò a seguire il blog e ad esporre le mie perplessità, ogniqualvolta lo reputerò necessario, con buona pace del Sig. Vincenzo e dell'anonimo anonimo menzionato poc'anzi.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sono argomenti gia fatti e strafatti, non possiamo sempre leggere le stesse cose, l'analisi di remox si conclude il 20 gennaio se per quella data Biden è presidente allora Remox ha sbagliato di grosso, ma possiamo andare avanti è dal 4 novembre che stiamo a scrivere queste cose, l'eclissi di sole è passato ecc ecc, qui è un sito dove si analizzano profezie.
Strano che non sei Zed dici esattamente le stesse cose, risparmiaci per favore fino al 20 Gennaio

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi pare evidente che più di qualcheduno abbia sollevato grossi dubbi sulle affermazioni fatte fin qui, sopratutto da parte di certi utenti, quindi non vedo perché altri non debbano pensarla come me. Anzi, ne ho avuto le prove, e la cosa mi rallegra. Almeno non sono il solo a fare certe affermazioni.

Per il resto passi l'eclisse sulla quale non mi sono neanche voluto soffermare, ma sulla quale lei continua ad insistere, resterò in attesa di capire se le parole profetiche di Remox, che apprezzo comunque per i suoi contributi, troveranno conferma o meno in merito a queste elezioni. Sarà una sorta di esame di stato per quanto riguarda il suo lavoro fin qui svolto per capire se queste quartine o le analisi proposte possano essere ritenute valide o meno. Ma questo è quanto avviene anche con i profeti di oggi e del passato, si esamina tutto, e si tiene ciò che è buono. Lo stesso vale per le analisi e i pronostici.

Per il resto nonostante il suo "consiglio", non risparmierò simbolicamente nessuno fino al 20 Gennaio, mi spiace non poter sottostare alla sua richiesta. Senza considerare che lei da come si esprime, pare stia parlando come se si sentisse un rappresentante eletto del blog, escludendo dunque tristemente tutti coloro che la pensano differentemente da lei.
Per quale motivo dovrei silenziarmi, forse per risparmiarle parole che potrebbero urtare la sua sensibilità? Parteciperò ogniqualvolta lo riterrò opportuno, consapevole del fatto che altri lettori possano pensarla come me perché non esistono solamente il bianco e il nero.
Se i miei scritti recheranno disturbo alla sua vista, potrà sempre volgere lo sguardo altrove, magari sull'icona dell'orologio se scrive da terminale, almeno avrà ben fissato in mente tutte le tappe che ci porteranno da qui al 20, come da lei suggerito.

Nonostante tutto, immagino lei sia il commentatore di prima, e noto ancora con dispiacere come lei persista a replicare ai miei commenti senza firmarsi. Lei parlava di confusione, ne é l'esempio lampante.

Serg

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

https://www.youtube.com/watch?v=HTdx3qwAA34&ab_channel=flaniman2 Nicola Arigliano venti chilometri al giorno.(with surprise).

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anonimo,forse lo stesso che a volte inizia il commento con la minuscola,saremo anche talebani,ma se uno ,come fai tu,usa il lei e un linguaggio da comunicato ufficiale diplomatico per concludere rimproverando a un altro anonimo di essere anonimo come lui,significa che si sta divertendo alle spalle di chi lo prende sul serio. Peró,per dimostrarti che non te ne voglio,mi sono ricordato di un regalo che fa per te:spero non vada sprecato.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Trump minaccia un regno di 30 giorni di distruzione al momento di lasciare l'incarico

https://www.cnn.com/2020/12/22/politics/donald-trump-white-house-countdown/index.html

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E' il sito CNN, insomma non tanto imparziale!
E su 5 foto, una è di John Bolton, Una del licenziato con ignominia Barr e la terza dell'ex Capo della Cia sotto Obama.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

La differenza fra giudici coraggiosi e onesti e quelli vigliacchi e corrotti la volete sapere? Ecco qua.
Il Collegio di garanzia accoglie il ricorso del Napoli, tolti 3 punti alla Juventus e il -1 al Napoli, annullato il 3-0 a tavolino. La paertita va rigiocata!

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa

https://www.aldomariavalli.it/2020/12/22/covid-cifre-che-non-tornano-e-domande-senza-risposta/
Covid / Cifre che non tornano e domande senza risposta

Caro dottor Valli, anche oggi numero di morti gonfiato. Il bollettino annuncia 2687 ricoverati in terapia intensiva con 201 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. Se sottraiamo 201 a 2687, otteniamo 2486. Poiché abbiamo già sottratto i nuovi ingressi, ogni differenza del dato odierno da quello di ieri è da mettere nella voce “uscite”. E poiché, secondo il bollettino di ieri, 21 dicembre, i ricoverati in terapia intensiva erano 2731, le uscite di malati Covid dalla terapia intensiva nelle 24 ore sono state 245 (2731 – 2486).

Il bollettino annuncia però che i morti nelle ultime 24 ore sono… 628, e c’è da chiedersi da dove vengano questi morti, stante che, come s’è visto, dalla terapia intensiva sono uscite 245 persone, e dunque ci sono circa 400 morti di troppo, anche nell’impossibile ipotesi che tutti i 245 pazienti usciti da terapia intensiva nelle 24 ore siano usciti morti.
La domanda è d’obbligo: se non si trovavano in terapia intensiva, dove sono morti quei 400 pazienti, considerato che il Covid non uccide di colpo e che i pazienti gravi di Covid vanno ricoverati in terapia intensiva?

Tutti i giorni sempre (sempre) la stessa gigantesca discrepanza, nascosta nelle pieghe dei numeri dei bollettini, che nessun grande mezzo di informazione evidenzia e che nessun ministro o funzionario o tele-virologo spiega. Chissà se prima o poi avrò una risposta, chissà se gli italiani prima o poi in maggioranza incominceranno a porsi queste domande e a esigere chiarezza.

Alessandro Martinetti

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa

https://gloria.tv/post/2ihbDsFDgPkE4a2g1Xoo9Ddu4

Schneider: "Potrebbe essere il marchio della bestia"
I poteri anticristiani del mondo imporranno all'umanità una collaborazione passiva con l'aborto, tramite i vaccini contro il Covid derivati da bambini abortiti, ha detto il vescovo Athanasius Schneider a LifeSiteNews.com (21 dicembre).

I vescovi che accettano vaccini immorali non lo farebbero, se avessero visto come i bambini usati per i vaccini vengono uccisi dagli abortisti, crede Schneider.

Ora gli abortisti affermeranno che tutta la Chiesa "accetta l'aborto", prevede Schneider, che preferirebbe "andare in prigione" che sottoporsi al vaccino obbligatorio.

Schneider suggerisce che il vaccino potrebbe essere il "marchio della bestia" citato nella Apocalisse, ma ammette che "ovviamente è difficile dirlo."

Il 21 dicembre, il Vaticano ha affermato che i vaccini derivati da bambini abortiti sono "moralmente accettabili".

L'arcivescovo di Miami (USA), Wenski è stato il primo vescovo a ricevere pubblicamente il vaccino immorale Pfizer contro il Covid-19, il 17 dicembre.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

ancora stai a postare caxxate?ti ricordo che il sito che continui a citare è quello che hai citato l'altro gg dove la sign.faccia di cane sparava caxxate del tipo biden arrestato col braccialetto,il 18 gennaio vaccino col chip etc..siete o cazzari o disinformatori pagati a pacchetti di sigarette..oppiure siete senza speranza vedete voi..chiunque segua questo blog faccia una bella cernita e appena vede i soliti post dei soliti 2 o3 che postano i soliti link evitate di leggere
Emanuele

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Emanuele modera i termini.

Matteo
Matteo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ecco qui un altro dei nuovi arrivati maleducati , Mancusi non ti curare di loro, la cernita fatele con questi troll, tra cui questo Emanuele , ma chi vi ha chiamato a disturbare questo blog.

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

https://www.aldomariavalli.it/2020/12/12/sullilliceita-morale-delluso-dei-vaccini-a-base-di-cellule-derivate-da-feti-umani-abortiti/

Sull’illiceità morale dell’uso dei vaccini a base di cellule derivate da feti umani abortiti

Cari amici di Duc in altum, un cardinale e quattro vescovi hanno scritto un documento, che qui vi propongo nella versione italiana, circa l’illiceità morale dei vaccini realizzati utilizzando cellule derivate da feti abortiti. Il cardinale è Janis Pujats, arcivescovo metropolita emerito di Riga (Lettonia). I vescovi sono Tomash Peta, arcivescovo dell’arcidiocesi di Maria Santissima ad Astana (Kazakistan), Jan Pawel Lenga, emerito di Karaganda (Kazakistan), Joseph E. Strickland, vescovo di Tyler (Usa) e Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Maria Santissima ad Astana (Kazakistan).

I vaccini derivati dalle cellule di bambini non nati e crudelmente assassinati hanno un carattere chiaramente apocalittico e possono presagire il marchio della bestia (cfr. Apoc. 13,16).

Emanuele se non condividi con quanto scritto scrivi ai vescovi e al cardinale, come vedi non è faknews .

Matteo
Matteo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Grande Mancusi, non dovevi neanche scomodarti a rispondere a un troll maleducato

Sombrero
Sombrero
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Anonimo puoi prima di tutto mettere un nick, secondo puoi dire la tua senza essere sgarbato. Mancusi tieni duro.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Le cose strane come pure le parole mi attraggono, “oppiure” è una di queste: è una parola di nuovo conio che certamente entrerà per sbaglio o per fortuna immeritata nella Tre Cani o nella crusca del mugnaio. Da un sudato studio dovrebbe essere ma non è certa la contrattura o meglio contrazione di due parole: oppio + iure, cioè con diritto all’oppio. Purtroppo questa è solo una parola ma riempisse pure i sette volumi di Vincenzo non entrerebbe mai nella Tre Cani. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Diritto all'oppio: mi ha divertito. Roba da sincope(meglio ancora)ma sto forse diventando vanitoso e pavone?No,vado sul demenziale perché oggi sono triste e arrabbiato,e questo c'entra purtroppo con le profezie e il futuro:nelle dure prove molti diventeranno una forma sincopata e demenziale di carnevale e di folle tragedia.Vigilare sul proprio cuore fin nelle piccole cose…anche se non basta;e questo,che non basti,é davvero la prova piú dura che viene da Dio. Peró,demenziale per demenziale,consoliamoci,chi vuole con questa bella canzone di Rino Gaetano in chiave anti grande inquisitore e anti megalomani superbi e criminali. youtube-Il cielo é sempre piú blu-Rino Gaetano.

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa

https://rumble.com/vc3xwf-22-12-2020-insurrection-act-perch-no-mn-55.html

Per quale motivo Trump non fa ricorso alla legge maziale sfruttando l'Insurrection Act?

mario mancusi
mario mancusi
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

In questo video viene spiegata la differenza tra insurrection-act e l'emergenza nazionale. L'insurrection-act è stata usata ad esempio da Abraham Lincoln per l'elezioni durante la guerra di successione, ossia l'intervento dei militari per ripetere le elezioni nel nostro caso , ma non sarebbe fattibile , perchè non c'è nessuna insurrezione. Il twitter di Trump di fake news fatto alcuni giorni fà , si riferiva proprio a questa eventualità.
Cosa diversa è l'emergenza nazionale che il presidente puo sempre utilizzare dopo la presentazione della relazione del DIP.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

ho moderato i termini remox tant'è che ho messo delle x al posto delle z..,quì non sono per nulla nuovo,leggo da anni e ogni tanto intervengo..il mio post è indirizzato a chi continua a postare a oltranza senza ormai rendersi nemmeno conto di ciò che posta e senza fare una cernita e un ragionamento logico..come detto l'altro giorno è stato postato un video che come detto era palesemente un fake..è ridicolo di come si continui a postare senza nemmeno rendersi conto che ormai il 99% di ciò che si posta è tutto fasullo..al posto di concentrarvi su forma concentratevi sul contenuto..leggo Vincenzo che si ostina a riprendere chi inizia il post con la minuscola..ma ce la fai?ma quando vi riprendete?
Emanuele

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@riesz mi sembra ovvio che "oppiure" era un errore di battitura 😀
Emanuele

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Io pure sollevo gli stessi dubbi dell'utente Emanuale, sono proprio le fonti di dubbia provenienza ad alimentare la confusione imperante, ed era quello che volevo dimostrare, così come le discussioni che prendono luogo senza mantenere pacati i toni, senza insomma rispettare le opinioni dei cosiddetti nuovi arrivati, piuttosto aggredendoli… Non vorrei si lasciasse passare il messaggio che solo coloro che la pensano in un certo modo, sono autorizzati ad intervenire, evitando così di incorrere in insulti da parte di altri frequentatori. E come potrebbe crescere un blog sotto queste condizioni?

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

invece è proprio così alcuni post di articoli precedenti hanno fatto passare il messaggio che solo i catto bigotti possono scrivere su queste pagine.. la pena per la loro minuscola mente è grande..ma daltronde che siamo circondati da un enorme ignoranza lo vediamo tutti i giorni per strada
Emanuele

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Così come si postano notizie da siti "dubbi" che alimentano false speranze allo stesso modo ci sono siti "autorevoli" che spargono fake news contrarie…così come non credete alle false speranze non dovete credere alle false certezze…

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

senza dubbio ormai sono giunto ala conclusione che il 99% delle notizie anche in rete e in quesi siti che conosco /conosciamo un pò tutti da anni sono manipolate..il mio era uno sfogo indirizzato a tutti non è possibile che in questo momento non si riesca a fare nemmeno 2+2 e rendersi conto che determinati siti non sono per nulla affidabili..la controprova la possiamo fare tutti analizzando quello che è stato divulgato da quel sito il gg /settimana/mese prima..poi mi pare chiaro che alcuni siano pagati per divulgare sempre le stesse info..ricordo che un sistema vive di energia(tutto è energia nell'universo) e spostare o mantenere focus su una detererminata cosa continua ad alimentarla..
Emanuele
Emanuele

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Nel frattempo, retto da spirito di iniziativa, mi sento per questa volta di condividere anche io una mia previsione, con voi.

Prevedo che il Papa regnante, Francesco, sia in procinto di rassegnare le dimissioni, in prossimità del nuovo anno. O poco prima, o poco dopo.

Se dovesse verificarsi, almeno potrete dire che lo avrete sentito da me. Nel caso in cui non dovesse compiersi, che volete che vi dica: prendetela come una delle tante ipotesi strampalate alle quali avete prestato ascolto in questi ultimi tempi.

Ecco quindi che vi lascio con una buona distrazione, in modo che Trump sia lasciato per qualche giorno in pace e che possa procedere indisturbato con le sue difficili scelte.

Serg

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Suppongo tu abbia letto quanto riportato da Austen Ivereigh…

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che l'ha definita una fake news

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Esattamente, proprio così! Notizia facilmente individuabile sul web con un minimo di ricerca, d'altronde.

Ma anche questo può essere definito come rumor, no? Nulla che abbia qualcosa in più o in meno di altre fonti riportate qui.

Quindi lo condivido anche io, sia mai che si realizzi e che ci faccia pensare a problemi più seri di quelli americani, per il futoro.

Serg

Avvoltoio
Avvoltoio
3 anni fa

Remox, un pò di anni fa (2009) io lessi parzialmente, un libro online scritto da un autore che interpretava l'apocalisse di Giovanni descrivendo che la Bestia di satana era l'Europa e che quest'ultima lanciava frecce (Armi nucleari) contro la costa orientale Statunitense distruggendola. Ora volevo sapere tu che ne pensi? Perchè stavo pensando che se Trump dovesse riprendere il controllo degli Stati Uniti, non potrebbe spingere l'Europa ad attaccare? Oppure se invece fosse Biden a prendere il potere non potrebbe essere che la Russia durante "l'invasione e conquista" del continente Europeo, mentre "elimina" le forze globaliste, sostituendosi ad essa, molti interpreti dicono che l'invasione Russa sembrerà o verrà fatta passare come un tentativo di aiuto del continente europeo, colpisca anche il centro di potere negli Stati Uniti controllato da Biden e i suoi padroni? Ero curioso di sapere cosa ne pensassi di questa interpretazione fatta da questo autore. E se poteva essere vista in qualche quartina di Nostradamus oppure è solo una interpretazione non precisa?

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

L'Europa sarà il teatro di scontri violenti. Ricorda La Salette:

L'italiano combatterà contro l'italiano, il francese contro il francese e poi vi sarà una guerra che sarà spaventosa

L'Europa non esiste e infatti non attaccherà nessuno.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

L'Europa già ora non conta nulla, su questo non ci piove. Sarà sono lo scenario ove si terrà la prossima battaglia, quella definitiva. Una terra di conquista.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

come sempre daltronde..non per nulla stiamo in mezzo..
Emanuele

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Risiko è un buonn gioco di società in famiglia pe' lu' coviddi!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Per il 6 Gennaio è stato raggiunto il minimo necessario per chiedere la sospensione e la riunione di 2 ore per discurtere sulle prove.
C'era un deputato repubblicano e ora anche un senatore: Gingerich che ha dichiarato che non riconoscerà Biden come Presidente.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Pare che Trump stia per concedere altre 15 Grazie. Fra i quali 4 agenti di Blackwater accusati di avere ucciso 14 civili disarmati in Irak.
https://it.sputniknews.com/politica/202012239928355-trump-grazia-lex-consigliere-della-campagna-elettorale-george-papadopoulos-e-altre-14-persone/

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Perché concederle ora, se potrebbe farlo anche a Febbraio o più avanti, restando ancora Presidente in carica nei prossimi mesi?

A meno che…

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Mi chiedo come mai tutti questi "nuovi idioti" sono comparsi proprio adesso e tutti insieme nel blog… Misteri della rete… O forse no? Saluti.
Massimiliano

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Massimiliano per favore anche tu modera i toni…aiutatemi. Ho detto che la polemica va bene, ma almeno le parole scegliamole bene…

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Remox hai ragion,e ma idiota è termine latino ascoltabile anche nel capolavoro The Passion… Comunque cercherò di evitare! E buon Natale!

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ovviamente perché certe tematiche attirano l'interesse di molti, che evidentemente la pensano differentemente rispetto ai lettori abituali di questo blog, ove prevale un certo tipo di pensiero, e questo lo si è capito. Lettori che purtroppo hanno evidenziato, in alcuni casi, di mal sopportare le, chiamialole, polemiche mosse dai "nuovi arrivati", arrivando allo scontro anche a base di insulti. Questo non fa bene ad un blog, qualsiasi esso sia.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

come detto io leggo da anni e intervengo spesso..sei tu quello che non è in grado nemmeno di parlare senza offndere..l'altra volta il tuo post nei miei confronti è stato eliminato in quanto conteneva delle minacce io lo ricordo bene..tu no?o fai finta?
Sei il classico leone da tstiera
Emanuele

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Oddio Emanuelino che paura mi hai fatto! Allora intanto se vuoi ti do l'indirizzo così vediamo chi è il cucciolotto da tastiera. In secondo luogo seguo il blog fin dal principio ma intervengo di rado. Solamente che quando leggo i post di gente come te mi viene la voglia di risponedere. Tutto qui.. Saluti cucciolone.
Massimiliano

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Si va verso una Brexit con accordo, il che dovrebbe stabilizzare la situazione nel Regno Unito da qui in avanti. Certo, meglio che un no deal.

Serg

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non c'è alcuna vera possibilità di accordo per la Brexit, solo opzioni capestro. Se volevano l'accordo vero lo facevano tre anni fa. La Brexit è nella sua sostanza hard oppure non è.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tra l'altro leggo ora che proprio in questo articolo del blog si parlava della Brexit, e di come secondo l'analisi delle quartine si debba andare verso un non-accordo. Cito:

"Tali blocchi giungono in concomitanza con il fallimento delle trattative per il “deal” sulla Brexit e potrebbero dunque tramutarsi in blocchi commerciali come minacciato dalla Germania e dalla Francia.

Negli ultimi giorni il premier Johnson ha minacciato di schierare le navi per proteggere i propri mari.

A Luglio 2016 ho pubblicato “Brexit: La Guerra dei Cent’Anni” dove per la prima volta ho ipotizzato che la scelta inglese avrebbe prodotto un duro scontro con l’Europa facendo crollare il clima di fiducia reciproco."

Le ultime news dicono:

Brexit: fonti Ue, accordo in vista nelle prossime ore
Secondo il Ft, 'accordo imminente, forse già stasera'

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2020/12/23/brexit-accordo-imminente-forse-gia-stasera-_a6ed8094-d288-4419-8fae-430ec0b5bbf3.html

Il che invaliderebbe questi pronostici trattati a partire dal 2016, che vedono l'UK andare verso un no-deal, con tutto quanto ne consegue e che viene descritto negli scenari degli articoli pubblicati. Quindi UK e UE ai ferri corti, blocchi navali, e via dicendo.

Vedremo comunque, per ora pare che le parti si stiano mettendo attorno ad un tavolo, giusto poco prima della scadenza. Potrebbero esserci novità per quanto riguarda le elezioni americane, fino a prova contraria, che portino a ribaltoni, anche se personalmente non vi credo, quindi perché dare per scontato che alla fine un deal lo si trovi veramente, anche per quanto concerne il tema Brexit?

Speriamo però per il bene comune che si giunga ad una soluzione condivisa, che possa portare ad una grande stabilità, anche in merito agli scambi commerciali GB-UE, e che ciò possa portare giovamento a tutti.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buongiorno Remox, leggo solo ora il suo internvento, quindi mi scuso ma non ho avuto modo di correggere il messaggio di cui sopra, ma la sostanza non cambia.

Se si troverà un accordo, questo verrà in ogni caso venduto come deal, e non come un soft-hard-brexit.

In ogni caso, nulla cambierebbe sull'esito del pronostico proposto da quanto ho letto: UE e GB ai ferri corti, blocchi navali ed economici, e via discorrendo. Ancora ripeto, vedremo, ma se dovessero veramente giungere ad una forma di deal, e pare che andrà così, dubito che questo scenario infausto descritto possa trovare compimento.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Confermato anche dalla borsa che sta già esultando, scontando il raggiungimento dell'accordo.

Serg

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ma se c'è già l'ostilità …hanno avuto 4 anni per fare accordi, anche con governi più docili di questo e non l'hanno fatto. La UK vuole la propria indipendenza mentre la UE vuole mantenere i propri vantaggi commerciali. Sono due visioni inconciliabili.
Qui stiano assistendo alla storia vera, quella che mette in campo le anime dei popoli e delle nazioni. L'animo anglosassone non è fatto per accordarsi con quello tedesco. Ogni parte vuole vendere al proprio pubblico il proprio successo, ma sono appunto delle pantomime. La realtà è sotto gli occhi di tutti quelli che vogliono vedere senza credere alle favole dei media mainstream.
Per gli Usa la situazione è analoga. Alla Cnn, che è il vero megafono di tutta l'informazione che giunge da noi, sono nervosetti. Il "biondo" è imprevedibile…

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per quanto riguarda il nostro comune amico Biondo, si, confermo, il nervosismo da parte loro c'è. Ma d'altronde, dovranno aspettare ancora a lungo prima che possano, in caso, mettere anche loro la parola "fine".

Per quanto riguarda l'UK, allora non resta che aspettare i primi effetti collaterali pronosticati di questo accordo-non-accordo: blocco navale ed economico, UE e GB ai ferri corti, una situazione che porterebbe al tracollo economico. Ripeto, nutro più di un dubbio in merito a questo scenario alla luce anche degli ultimi fatti, ma vedremo.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E’ questione etnica: le tribù germaniche tra cui Sassoni ed Angli erano in perenne lotta tra loro; è una questione di sangue. Mirando al proprio tornaconto usano l’egemonia per imporre le loro rapine; non sono capaci di mettere insieme i popoli su base paritaria raggiunta invece dall’impero romano. Gli Usa non fanno eccezione. P.Riesz_

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

I blocchi oggi non si fanno con le cannoniere. Guerra commerciale e valutaria, dazi e svalutazioni competitive.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Aggiungo che la mutazione del virus inglese non fa più paura come prima, infatti il rimbalzo delle borse è ormai completo. Il trend a lungo termine, non cambia, verso nuovi record. Fosse stato così terribile e mortale come anticipato da tali insiders canadesi, fidatevi che ce ne saremmo già accorti già da un pezzo, e le borse avrebbero fatto altrettanto.

Possiamo altresì passare il Natale sereni, perché non ci sono piani che prevedano internamenti per coloro che rifiuteranno il vaccino. E' finito il tempo dei campi di concentramento.
Eppure delle volte si preferisce dare credito alle prime leggende metropolitane che circolano sul web, perdipiù riportandole, perché forse in fondo in fondo raccontano proprio quello che ci piacerebbe sentire, sperando che ciò possa portare ad un cambiamento delle nostre vite.

Serg

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tranquillo perché hanno appena trovato la variante Bolsonaro, ovvero Brasiliana. Fra poco le chiameranno versioni sovraniste del virus.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non riesco purtroppo a trovare alcun riferimento a riguado, spero possa venire in mio soccorso.

Immagino sia una notizia recente.

Serg

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

La forma più terribile (!) sembra quella sudafricana! Mi posso sbagliare, mettono le mani avanti … P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ringrazio per il link, da quello che ho letto fortunatamente nulla che possa creare alcun tipo di timore, vale lo stesso discorso per il cosidetto virus "inglese".

Serg

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Pare che stia per arrivare anche una pericolosissima variante italiana. E questa non prende di mira i polmoni, ma l'amigdala. I sintomi sono infatti una rabbia incontrollata che esplode all'improvviso, senza una ragione (bah, se uno la perde è chiaro che non c'è più).
Comunque fatevi un'idea da soli.

https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2020/12/23/covid-in-negozi-roma-cartello-basta-contro-le-chiusure_efbdab8e-dde2-40f1-b4ab-08b81385f9bb.html

Matteo
Matteo
3 anni fa

Al maleducato emanuele Mancusi ti ha postato il link https://www.aldomariavalli.it/2020/12/12/sullilliceita-morale-delluso-dei-vaccini-a-base-di-cellule-derivate-da-feti-umani-abortiti/
con le firme di 4 Vescovi e 1 Cardinale , dimostrandoti la validità della notiza, stiamo ancora aspettando le tue scuse nei confronti di Mancusi e di tutte le altre persone educate del sito, ma ……abbiamo capito il personaggio

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Matteo

mi scuso io non sto sindacalizzando su quel link ma su altro e l'ho scritto alla nauesea,forse non è stato chiaro ciò che ho detto lo ripeto, quel link gloria tv come molti altri(ormai ci metto dentro il blog di blondet e molti altri)sono diventati manipolati e dispensatori di continue fake news.. mi pare chiaro che ormai anche la rete sia manipolata al 99% e solo uno sprovveduto non lo ha capito,lui ed altri stanno continuando ad alimentare questo sistema continuando a linkare articoli falsi (non mi riferisco a questo in particolare) come detto l'altro giorno linkato un video di una fiulminata che sparava cavolate su un ipotetico arresto di bide, con braccialetto elettronico e vaccino in italia il 18 gennaio con chip all'interno..poi c'è chi continua a riportare link sul grande reset etc..o avete i paraocchi o non ce la fate veramente più..posso ammettere che i miei toni sono spesso duri ma dovete accendere il cervello e capire chi e quale sito spari caxxate di continuo e quale no..una volta appurata la cosa evitare di dare energia e attenzione a quei siticontinuando a linkarli..mi pare chiaro che c'è gente che continua a linkare di proposito determinati argomenti se non lo capite la sveglia è suonata da un pezzo..
Emanuele

Matteo
Matteo
3 anni fa
Rispondi a  Matteo

Per quanto riguarda quel video, era evidente l'assurdità postarlo non significa accettarlo, abbiamo tutti il discernimento, per il grande Reset esiste, ed ormai se ne parla senza più nascondersi https://www.lanuovabq.it/it/livella-compasso-reset-il-mondo-secondo-bachelet

Livella, compasso, reset: il mondo secondo Bachelet
Nel suo discorso alla Gran Loggia Massonica del Cile, Michelle Bachelet, Alto Commissario Onu per i Diritti Umani, ha dichiarato che la pandemia deve aprire una «nuova era fondata su un nuovo contratto sociale». Deve costituire un "reset", come la Seconda Guerra Mondiale, dal quale ricostruire da capo. E sulla base dei valori massonici di "fratellanza universale". Alla Chiesa va bene?

Stefano Pozza
Stefano Pozza
3 anni fa

Trevignano Romano, 22 dicembre 2020
Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Figli, piccoli miei, Io, vostra Madre, sono sempre con voi. Ricordate che questo è il tempo peggiore che l'umanità abbia mai vissuto ma, nonostante tutto, questo è il tempo di Benedizioni, il piccolo gregge sarà benedetto per renderlo forte nell’affrontare qualunque evento. Guardate in fondo al vostro cuore e troverete la gioia di una vita rinnovata, la forza con la quale anche il male potrà fuggire davanti a voi. Tanti doni il Signore ha in serbo per voi, gioite all'arrivo del Salvatore. Pregate per l'America perché gli scontri tra politici e tra fratelli saranno molto forti. Fate attenzione, presto ci saranno delle valanghe. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

https://it.sputniknews.com/intervista/202012239925898-le-sanzioni-degli-usa-ci-uccidono-passeremo-un-natale-allinferno/
{09:07 23.12.2020 Di Gian Micalessin
Parla Monsignor George Abu Khazen vescovo latino di Aleppo. “Stiamo peggio di quando cadevano le bombe. Non si trova più il gasolio per il riscaldamento, l’elettricità arriva solo qualche ora al giorno e nonostante il Covid bisogna fare ore di fila per comprare il pane. Così noi Cristiani non sopravviviamo”.
“Stavamo meglio quando vivevamo sotto le bombe perché quelle cadevano di tanto in tanto. Invece la miseria non ti abbandona mai. Sarà un Natale terribile. Noi Cristiani non ci saremmo mai aspettati che dopo la guerra arrivasse un simile inferno. Le sanzioni imposte dagli Usa sono un crimine. Colpiscono la gente comune e soprattutto noi cristiani. Se la situazione non cambierà rischiamo di non sopravvivere”}. I Siriani non sono liberi di scegliere il loro destino e vivere in pace. Trump o Biden non cambia musica: sanzioni per colpirli e furto continuato di petrolio insieme ai turchi per non farli risollevare dalle ristrettezze in cui versano; questi crimini quasi nessuno li condanna; il terrorismo è stato foraggiato anche dagli occidentali che hanno tifato per il califfato: il covid è una punizione blanda, almeno per ora a meno che non ci saranno nel prossimo futuro disgrazie più dure. E dovremmo pure pregare per l’America? Troppa grazia! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Stefano Pozza

Salve. Sono sempre Io.

Grazie del Post. Quando nel 2011 iniziò l'attacco alla Siria, iniziai ad informarmi. Non era una guerra civile. Era qualcosa di freddamente pianificato a tavolino per spezzettare Iraq e Siria in 12/15 staterelli perenemente in lotta fra loro fra i quali Israele e USA avrebbero navigato indisturbati.
E le sofferenze dei civili? E gli Orrori dell'ISIS?
Sarkozy che già aveva distrutto la statualità della Libia minacciò con una telefonata diretta Assad: metteremo la Siria a ferro e a fuoco. Non loro, ma chi da loro sarebbe stato creato e finanziato, armato e sostenuto.

Poi il Signore ebbe pietà dei Siriani, e mosse una mano misericordiosa: Putin che con 12 aerei e 15 elicotteri ribaltò pian piano la situazione.
Non amo l'America… essa è "l'American way of life"… ossia: l'unico Nerone antidivino che in 2000 anni sia riuscito concretamente a distrugegre la Chiesa e la sensibilità spirituale di ciascuno di 8 miliardi di umani.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa

Se non sbaglio il significato di registrare un nick consiste nel fatto che nessuno puó postare con lo stesso nick,a meno che non sia abile contraffattore. Ognuno ha diritto di esprimere le sue opinioni,ma allo stesso modo ognuno avrebbe il diritto di sapere subito chi scrive,e questo per diverse buone ragioni.Mettere un nome come firma in un commento anonimo non é avere un nick.Perfino se uno mette il nome all'inizio del commento,invece che in fondo, e se ha uno stile riconoscibile non per questo puó dire di avere un nick e di rispettare la regola richiesta;che non é cosí gravosa. IL tempo é denaro e anche se va fuori corso puó pesare per l'eternitá.Buon Natale .

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Oddio ….. di Vincenzi ce ne sono due …. che poi coincidano con la stessa persona poco importa perché comunque dimostra che un nick si può clonare 😉

Di sockpuppet invece ce ne sono molti di più.

Anonimo
Anonimo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

ah ah ah ah!!

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

A proposito: avendo sulle cose importanti buona memoria (forse a differenza di quelli che ce l'hanno sulle cosette della servetta con tutto il rispetto per le colf),ricordo che con quello che all'inizio mi diede del troll;e piu' avanti del cattolico liberale(gia' meglio),che si sia"litigato " o no fu una discussione vera e potenzialmente utile.Difficile averne con finti inquisitori da sottoscala in cerca di elemosine sotto forma di plausi.Si trattava dell'appoggio di Papa Francesco al riconoscimento statale delle coppie di fatto senza discrimazioni.Diedi anche link da Cooperatores Veritatis,che pure loro si erano visti attaccati per aver fatto certe distinzioni e precisazioni.Scrissi anche che da giovane avevo firmato la richiesta di referendum e votato contro l'aborto,ma che per il divorzio,1974 mi sembra,se avessi avuto l'eta' per votare avrei votato contro solo per ragioni politiche e non religiose..La regalita' di Cristo(si tocco' anche questo tema)per me ce la dobbiamo riguadagnare,o guadagnare,con Maria,e non reclamare come diritto. Di tutto questo,Spring, vedo che il tuo cuor di Maria,sorella di Marta, ha recepito la parte migliore…che non ti sara' tolta.Tienitela stretta.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Aiutarsi reciprocamente?Qui sta il punto sbagliato,l'errore cattocomunista,intrigante;facinoroso;bergogliano.Lo stesso di molti re dell'antico Israele.Lo devo dire sovente a mia moglie,che sbaglia (a mie spese),ma per troppo cuore;sopra tutto.
Israele doveva essere una nazione a parte;la nazione di Dio. Denaro;amicizie;conoscenze: corrompono. Ero al primo anno di CL;e uno dei capi,una domenica pomeriggio,in una saletta quasi da solo,volle farmi udire queste parole dette come a sé stesso,quasi assorto:"…amicizie…conoscenze…sono brutte cose!" Cum grano salis…ma cosí é.Non fu amico,fu padre.Come la nostra vita non dipende dai nostri beni(lo dice il Vangelo,il Maestro),cosí non vale cercare alleanze e accumulare risorse di ogni tipo:ci puoi truccare le elezioni;e alla grande;ma le cose in definitiva ti vanno secondo le esigenze che Dio vede per la tua anima. Aggregarsi come sposarsi:col cuore talmente ricco che vai per rimetterci.Tu continua a crederti intelligente…io dico forza Trump!.Credi che voglia essere simpatico,qui?O che sia ricattabile attraverso il perbenismo e la stima?ahah! Vedrete cose ben piú grandi di queste"(lo dice il Vangelo).Signorini… 😉

Domenico
Domenico
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Remox ma hai cancellato un mio commento?
Non và bene, i discorsi fatti prescindendo dalla realtà non hanno semplicemente valore e tu avalli ciò col cancellarmelo.
Piuttosto cancella le offese quando ci sono non le constatazioni della realtà.
Non è che se la realtà è difforme da quello che si immagina allora è la realtà che è sbagliata 😉

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Forse per sbaglio, non era voluto.

Domenico
Domenico
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Come non detto allora, caro Remox Andrè

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Sí peró,Remox,noto,che alle 22,32 hai risposto a Domenico,ma subito sopra c'era un commento delle 17,48 che ripropone la sostanza di quello che avevi cancellato prima.Parla di scagnozzi e altre paranoie assolute su nick. Capisco che non si possa stare dietro a chi ossessivamente sta sempre sul blog,ma cosi' diventa inutile cancellare se poi uno ripropone la stessa cosa, mentre gli altri staccano e di solito neanche ritornano indietro a leggere.Capisco che a te interessi il blog e la sua forma e non entrare nel merito,ma in caso d'infamie fantasiose, oggettivamente, la tua azione non è per nulla salomonica e neanche efficace:di fatto avvalli quello che avevi cancellato e manchi di rispetto a te stesso,perché uno non puo' usare un blog ,nemmeno suo;per dire cose inventate.Un conto chi fa polemica e chiarisce anche polemicamente;un altro chi tira fuori infamie gratuite a casaccio, e si allontana dalla realta'.Mai dato consigli,ma in questo casi cancella pure il botta e risposta tra i due ma blocca per un po' l'infame,malato o no.

Remox
Remox
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Facciamo così: evitate di litigare e trasformare i commenti in uno spazio di polemica personale così risparmiamo tutti tempo. Tra l'altro l'interfaccia del blog non rende agevole cancellare i messaggi.
Se potete chiaritevi in privato.

Domenico
Domenico
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Io vi consiglio di riappacificarvi, nessuno è perfetto, bisogna apprezzare la buona volontà a migliorarsi e collaborare, quello sì. Anzi ne approfitto per scusarmi con Vincenzo e Spring per alcune incomprensioni passate, frutto anche del mezzo limitato che utilizziamo. Se parlassimo a quattrocchi sarebbe meglio, così diventa una gara a chi ha ragione più dell'altro, a parole……
Devo dire che mi parete delle brave persone, però anche se cattolici siamo diversi tra noi, e ci capiamo poco andando ad approfondire la nostra conoscenza.
Però io ho fiducia in voi, perchè me la inspirate, per cui tenderò sempre, almeno ci provo e proverò, a considerare il senso di quanto raccontate e scrivete sempre col migliore significato possibile.
Auguri di buon anno a tutti, ne approfitto

Domenico
Domenico
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

La ragione la intendevo nel capire come è fatto l'altro, le sue mancanze e difetti, le sue colpe, non riguardo i temi trattati dal blog. Bisognerebbe vedersi dal vivo, e anche in quel caso ci vogliono molti anni per capire una persona.
Un giorno la rabbia e il risentimento sbollirà e ognuno vedrà meglio.
Io vedo cose buone in entrambi.
Certo anche i difetti.
Anche io ne ho ovviamente.

Però lo vedi, Spring, anche noi cattolici facciamo gli stessi peccati di chiunque, o almeno alcuni peccati, ci arrabbiamo, auguriamo il peggio agli altri. E' umano, succede penso a tutti i cattolici. A me succede, di tanto in tanto. Questo sopratutto nelle situazioni in cui non si aspetta una ingiustizia o un contrattempo materiale o una incomprensione che viene male interpretata, si viene presi di sorpresa, cosicchè non essendo preparati ci si innervosisce.
Col tempo, se ci si vuol bene, come lo vogliamo a Dio, ci si capirà meglio e si supererà il malumore e il litigio.

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Con i commenti eliminati alla "… di vinc…", parli a vanvera

« Bisognerebbe vedersi dal vivo, e anche in quel caso ci vogliono molti anni per capire una persona. »

E lo vieni a dire a me? Dillo a chi opra dietro le quinte.

Domenico
Domenico
3 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Lo dico in generale, Spring.
Non ce l'ho con nessuno in particolare, figurati.
Un saluto a te

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa

Aggiungo che fin dai tempi di mia nonna(ne ho quasi 67)la normalita' per andare avanti era farlo il piu' possibile per via diritta;senza andare a zig zag come ubriachi:ma anche nell'informarsi la normalitá era scegliere di chi fidarsi e non certo,a meno che non fosse il nostro mestiere,sorbirsi una rassegna stampa di tutte le opinioni.Anche in religione abbiamo fatto cosí;e non é che le abbiamo provate tutte.Anche in amore,non siamo usciti con tutte.Diritto si va piú lontano,e piu' a fondo,non é possibile che oggi si debba regredire credendo di essere piú avanzati:che é sempre la solita e la stessa trappola. In generale,poi,fatto salvo che Blondet é un vero giornalista e non certo uno da fake,pure lui oggi,come molti,censura troppo poco;a differenza di quanto si facesse ai tempi di mia nonna(quando la gente aveva la testa piu' "a posto"). Infatti il diavolo non lo combatti parlandone sempre;ma cercando di vivere il Vangelo(don Gabriele Amorth). Diventa controproducente e finisce col renderlo familiare insieme alle sue "robe". Tant'e´che io molti anni fa mi sono nauseato di Dagospia; e dopo aver mandato esplicitamente l'autore al suo paese,che ben conosceva,pur rinunciando a notizie interessanti,smisi di seguirlo.Tanto Cossiga non era piú tra noi. Il pudore non s'insegna,come credono in troppi;il pudore si perde.IL pudore, la forte reazione verso qualcosa di estraneo e mostruoso,ce l'abbiamo senza sforzo da bambini.Dato dal Cielo;dall'angelo custode,forse,e anche questa è una trappola,dove l'anima perde nerbo E lucidita'. Di piu':perfino il sistema immunitario,che pure è natura e non spirito,non va sollecitato troppo,anche se deve tenersi in esercizio,e non con roba troppo forte. Guarda caso:oggi andiamo a rovescio pure in questo,e non posso dire a chi e come somministrerei 11 vaccini sotto i tre anni.Ma lo so: lo so proprio perché il pudore non s'insegna e non si apprende;si perde un po'(ma con misura,magari).;-)

Anonimo
Anonimo
3 anni fa

Trump mi sta sempre più simpatico, è un tipo davvero schietto e originale.
Non è un furbo politicante… ma uno come noi!
Ha ritwittato poche ore fa un proprio post del 2014.
"I hope we never find life on other planets because there's no doubt that the U.S. Government will start sending them money!"
traduzione: "Spero che non troveremo mai la vita su altri pianeti perché non c'è dubbio che il governo degli Stati Uniti inizierà a inviare loro denaro!".
Ma vedi tu di cosa mai si va a interessare mentre lo stanno impallinando senza pietà.
E' segno che è un Grande Puro! Auguri Presidente, vinci e ammazzali tutti quei porci di globalisti!

Vincenzo
Vincenzo
3 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ha giá vinto.

Share This