CURIOSITA’ SU AL BAGHDADI

scritto da Remox
19 · Feb · 2015

CURIOSITA’ SU AL
BAGHDADI

E’ il personaggio del momento, il Califfo Al Baghdadi. 

In rete da molti mesi circolano foto di presunti incontri fra il
terrorista e il politico americano John Mc Cain, in prima linea nelle avventure
belliche americane.

La tesi sostenuta è che Al Baghdadi sarebbe in realtà un sionista al
soldo degli americani.

Come prova vengono mostrate foto di incontri fra Mc Cain e il futuro
califfo.

 mb3

Nutrivo già seri dubbi su simili affermazioni che odoravano di
propaganda anti americana (eh si, esiste anche quella) perché per quanto mi
sforzassi non vedevo somiglianze fra l’uomo ripreso vicino Mc Cain con le immagini del califfo nero nella moschea di Mosul.

Adesso abbiamo nuove foto che risalgono alla prigionia di Al Baghdadi
a Camp Bucca in Iraq insieme ai documenti che lo identificano per conto delle
forze americane.

 Collegamento permanente dell'immagine integrata

 Collegamento permanente dell'immagine integrata

 Colpo di scena! Il califfo nero un tempo era bianco!

Collegamento permanente dell'immagine integrata

Come si vede mentre appare evidente la somiglianza fra il califfo di
Camp Bucca e quello di Mosul, risulta assolutamente infondata l’identificazione
fra Al Baghdadi e l’uomo di Mc Cain.

Ovviamente è difficile districarsi fra le contrapposte propagande, ma
credo che in questo caso le foto siano veritiere.

Interessante notare che il prigioniero è stato registrato come
impiegato amministrativo a Falluja e che come luogo di nascita compaia proprio
la famosa città sunnita e non invece Samarra come detto dalla stessa ISIS. Chi
avrà sbagliato?

Al Baghdadi, il califfo nero, può trasformarsi in un “re dal turbante
bianco”?

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
121 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
9 anni fa

A conferma:
http://www.huffingtonpost.it/2014/12/12/isis-nacque-nel-carcere-di-camp-bucca_n_6314956.html
Il piano per costruire lo Stato islamico è stato concepito dal suo futuro leader, Abu Bakr al-Baghdadi, insieme ad altri capi jihadisti proprio sotto il naso degli americani, nel carcere militare statunitense di Camp Bucca, in Iraq.
Sarà pur vero sotto il naso degli ufficiali americani; ma anche e soprattutto sotto gli occhi e la direzione della Cia.
http://www.lettera43.it/esclusive/isis-i-capi-cresciuti-nel-carcere-usa-di-camp-bucca_43675151002.htm:
“A Camp Bucca, fortezza nel deserto del profondo Sud iracheno, tra il Golfo Persico e il Kuwait, i colori delle tute erano quattro: rosse per le teste calde, giallo-arancio per i detenuti comuni, verdi per i veterani e BIANCHE per i capi.
AL BAGHDADI? CONCILIANTE E CARISMATICO. Il califfo vestito di nero, Abu Bakr al Baghdadi, doveva averne una bianca, a giudicare dai racconti degli allievi ed ex compagni di prigionia, quasi tutti promossi a leader del costituendo Stato islamico in Iraq e Siria. «Un aspirante capo», apparentemente «tranquillo», chiamato dagli ufficiali americani a «dirimere i conflitti tra reclusi», proprio per i suoi modi così «concilianti».
Ma le apparenze ingannano e al Baghdadi si sarebbe rivelato il «più spietato». Tra i prigionieri di Camp Bucca però «aveva carisma». Per il suo dottorato all'Università islamica si accreditava come una «persona importante», ingannando anche i militari Usa, che, secondo alcune testimonianze, lo avrebbero rilasciato dopo un anno, perché «non pericoloso»”.
Del resto sarebbe stato impossibile ricevere finanziamenti, armi ed avere appoggi senza l’aiuto determinante di un giocatore di grosso calibro; senza appoggio esterno poi non sarebbe stato possibile contrabbandare petrolio per pagare i miliziani e i loro armamenti. Ma i giochi tra bari finiscono sempre con una sparatoria generale secondo la migliore tradizione del saloon: la confusione è di tradizione, nulla di nuovo! P.Riesz_

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi sembra che lui abbia quella gialla però…le foto "in bianco" dovrebbero risalire ai tempi degli studi islamici all'università di Baghdad, in quelle foto infatti è più giovane.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Certo che è arduo riconoscere il colore del pelo di tali fere… come pure di quelle di Piazza di Spagna. Chi li avrà mai educati? Comunque è un mistero… anche quelli educati bene, vogliono vivere “a guisa d’animali bruti”. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È un tipo di educazione che viene fornita in modo indiretto parallelamente ad un'altra educazione considerata più classica, ma comunque un tantinello artefatta. I "migliori" che avranno assorbito quell'educazione parallela costituiranno un bacino da cui attingere alla bisogna. Se poi avranno assorbito anche quella più classica allora saranno candidati per l'élite.
Nei paesi democratici funziona così. Tutto "alla luce del sole".

Le "zoommate" troppo ravvicinate sugli oggetti fanno perdere di vista l'ecosistema in cui sono immersi, il solo che può rendere conto dell'esistenza dell'oggetto stesso. 😉
Spring

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Eh ,si', P, Riesz,i misteri vanno indagati, purtroppo il peccato originale non e' un'invenzione dei preti, e lascia 4 vulnus,per cui non basta neanche avere buone intenzioni e non avere padroni per riuscire a fare sempre il bene che si vuole e non il male che non si vuole,come dice S. Paolo.Se poi non hanno neanche buone intenzioni,e hanno padroni e condizionamenti ,consapevoli o no,ecco le pecore matte.

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

@vincenzo
..ecco le pecore matte.

L'Aquinate li avrebbe chiamati bruti sostenendo la liceità della loro soppressione fisica (il termine omicidio é palesemente improprio in questo caso).
Il sottoscritto non fa alcuna fatica ad appoggiare la proposta.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

La soppressione immediata sarebbe la via più semplice; ma vivi potrebbero risultare più utili; non sono un estimatore di Stalin, ma due o tre anni di lavori forzati in Siberia potrebbero risolvere tre problemi connessi: il mantenimento e la rieducazione del soggetto, il mantenimento della famiglia, la riparazione del danno subito dalla società. In questo secondo caso si corre però il rischio di ricreare in un luogo di giustizia un ulteriore luogo di ingiustizia e di sopraffazione a causa di queste due “virtù” proprie del cosiddetto vivere civile del mondo d’oggi.
@ Vincenzo. Non credo al peccato originale e rovescio letteralmente il piano. In questo universo imperversano esseri superiori a noi che non osservano la legge divina: chi comanda deve servire e non ergersi al di sopra degli altri. Alle rimostranze dell’uomo per le ingiustizie subite, gli dei gli hanno fatto credere che ciò è dovuto per un peccato dei primogenitori. Facendo credere ciò all’uomo, hanno ottenuto un grande vantaggio: la sottomissione dell’uomo stesso. Per rendere eterna questa sottomissione furono create le varie religioni con relativa gerarchia. La liberazione dell’uomo avverrà quando la sua coscienza si sarà completamente svegliata. Noi siamo stati introdotti in questo mondo affinché tra afflizioni, sofferenze ed ingiustizie ci elevassimo a grado più alto di perfezione, a grado più alto di coscienza. E’ pur vero che l’umano genere si struttura in società gerarchiche; il pericolo è che i capi commettano abusi le cui conseguenze colpiscono materialmente i membri sottostanti; l’esperienza acquisita deve indurre l’umanità ad essere più accorta; ne risponde materialmente ma non moralmente, salvo complicità dirette. Il presunto peccato dei primogenitori rimane confinato ad essi e mai moralmente ai discendenti in quanto Dio è sommamente giusto. Attraverso la coscienza l’uomo si eleva e non ha bisogno dei vari Salvatori, illuminati e profeti delle varie religioni. P.Riesz_

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

P. Riesz rispetto la tua idea, del resto il peccato originale e' difficile da accettare, perche' dire che l'anima viene creata perfetta nel concepimento ma si contamina appena entra nell'embrione, puo' risultare insoddisfacente per molti,e quindi lo si accetta per Fede.Pero', tra il serio e il faceto, non mi e' chiaro come questi esseri superiori egoisti e mentitori si facciano servire da noi….non dirmi che sono tra noi e mettono imposte… 😉

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Luigiza, e Dante nella versione piu' scolastica scrive "fatti non foste a viver come bruti", e nella piu' sanguigna scrive "uomini siate non pecore matte".A me l'idea del pecore matte, al plurale, piace perche' nel gruppo si scatenano ,in parte protetti,ma non sono in grado di stabilire se e' un'aggravante per la vigliaccheria, o un 'attenuante rispetto alla condizione della brutalita' cieca.Non so neanche se ci sia una differenza. Per saperlo,forse, bisognerebbe identificarli e poi prenderli uno per uno come fanno, anche troppo, con gli akers.P. S.: ero ragazzo negli anni'60, e ancora adesso, non mi riesce di dire a qualcuno "sei un bruto".Un po' per ignoranza e un po' per malizia ci sembrava una espressione da signorine.Magari sara' stata tutta colpa delle scenette di Carlo Dapporto.I nostri insulti tendono sempre a mettere in dubbio la vera virilita' del colpevole,usato e manovrato.Forse "avevamo" ragione anche oggi.Lo stadio,e' la mia idea, non dovrebbe essere per gli sfigati , ubriachi o drogati.Notoriamente alcool e alla lunga droga non aiutano affatto le capacita' amatorie con( la fidanzata,parentesi perbeniste, )o la moglie, ma neanche con una "precaria".

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Sono fuori tema ma mi permetto di inserire in questa discussione, l'aggressione 'Barbara' dei tifosi olandesi alla città di Roma. Una vergogna! e lo dice uno che vive in Olanda da trent'anni. Ma purtroppo questo paese nonostante gli sforzi di molti in buona fede, non è più quello di una volta, vive una grande crisi d'identità, è al degrado etico morakle ed è malato al di dentro, anche se l'economia va meglio che in altri paesi in Europa.
Vorrei solo precisare che questi delinquenti sono solo una piccola parte della popolazione olandese.
Grazie per l'attenzione. Luc

luigiza
luigiza
9 anni fa

Guardate cosa hanno postato su Facebook:

Il tag IMG non lo prende quindi vi metto il link in chiaro:comment image?oh=6298b9f691bf97cca7d01faeff11f48a&oe=558C42FB&__gda__=1434513334_5f4043bc121825719f65e89dd004531b

Dopo il fulmine che colpisce il cupolone il giorno delle dimissioni di Benedetto XVI, dopo il falco che cattura la colomba liberata da papa Francesco, la Mezzaluna che sovrasta il cupolone.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Il fulmine faceva seguito alle dimissioni di Benedetto XVI. Questo precede un avvenimento memorabile o mi sono perso qualcosa? 🙂
Onestamente credo che sia il classico tarocco.
Il falco che cattura la colomba è forse l'unico fatto reale. Se non ricordo male però a Roma introdussero quei rapaci una decina di anni fa per far fronte a quelle "nuvole" di uccelli che sporcano dovunque. Mi ricordo di averli visti in San Paolo fuori le mura, mai in Vaticano.
Spring

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Cornacchia e gabbiano, non falco…
Il fulmine non fu taroccato, ma immortalato da un fotografo Ansa che grazie a quella foto ha vinto un premio.
Fosse stata taroccata non l'avrebbero mai premiata.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Come ho scritto nell'altro post 'per carità può anche essere vero'. Lasciami però il beneficio del dubbio. Specialmente quando devo fare atto di fede negli esseri umani. E, senza offesa per nessuno, in particolar modo se italiani e, peggio ancora, se hanno anche il potere di dare senso e significato alle cose utilizzando canali comunicativi al di fuori di ogni sospetto.
Per uno come me anche quelle premiazioni possono essere l'ennesima recitazione teatrale.

In ogni caso non mi pare dal filmato su utube che colpisca proprio il cucuzzolo della cupola perché non vedo il bagliore dell'oggetto colpito. Un fulmine di quella portata avrebbe dovuto quasi estirpare la croce, anche se sembra collegata alla rete parafulmine attorno la cupola stessa.
Poi non si ode il botto classico quando cade a distanza ravvicinata. Forse non era così vicino. O forse i microfoni tagliano certe frequenze.
Il filmato è questo
https://www.youtube.com/watch?v=Q6olT4ozDyk

Comunque sono abbastanza open mind. Vediamo se A. di Meo ha messo la foto originale in rete.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

ps ah, sì, sorry, ho detto falco perché mi era venuto in mente quello. Poi non so neanche se quelli che ho visto a Roma erano proprio dei falchi o dei rapaci che gli somigliano.
Spring

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

@Remox Andrè 21 febbraio 2015 23:11

Cornacchia e gabbiano, non falco…

'Ste cornacchie ormai le trovi dappertutto,in campagna ma anche in città come la mia MIlano abbandonata purtroppo da passerotti,merli ed altri simpatici piccoli pennuti, praticamente scomparsi.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Il Signore ci sta dando una miriade di segni, sta a noi capirli e piu' li si capisce quanto meno ci si impegna a spiegarli affidandosi alle proprie conoscenze. Il Signore sta tornando e come accadde 2000 quando non venne riconosciuto dai dottori del tempio cosi' accadra' ora, i tempi del suo ritorno sono davanti a noi e molti non se ne rendono conto e continuano a fare affidamento solo su se stessi riempiendosi solo di se stessi!!! A mio modo di vedere c'e' poco da spiegare su quel fulmine e c'e' anche poco da spiegare sull'attacco alla colomba. La colomba attaccata dal gabbiano (vestito di bianco) e dal corvo (vestito di nero) STA A SIGNIFICARE L'ATTACCO CHE LA CHIESA STA SUBENDO E SUBIRA' NEL FUTURO IMMEDIATO (ottobre '15) da qualcuno "vestito di bianco" e da qualcun altro che sara' "nero come quel corvo"!!!
Secondo me ci troviamo in un momento storico di cui avrei tranquillamente fatto a meno di esserci, IO NON POSSO CREDERE CHE:
Quel fulmine in quel determinato giorno e in quel determinato punto non ha significato alcuno!
Quell'attacco alla colomba non ha significato alcuno
Le rivelazioni di Anguera non riguardano i tempi presenti
I due troni di Anguera non si riferiscono ad oggi
Lo xino riguarderebbe Francesco ma con riferimenti positivi!!!
San Bonico il veggente (basta guardarlo in faccia) sarebbe un menzoniero http://www.salveregina.it/SanBonico/?p=201
Le profezie della Emmerich non riguardano anch'essi i tempi di oggi
In San Malachia papa Benedetto XVI non e' l'ultimo papa
Garabandal papa Benedetto XVI non e' l'ultimo papa
i messaggi di Carbonia sono dei falsi
I messaggi di Luz de Maria sono dei falsi
A Brindisi i messaggi che parlano dell'imminente entrata in scena dell'anticristo sono dei falsi
La Newmann e i tempi di Caino sono pure invenzioni
……………………….
STIAMO CON GLI OCCHI APERTI E PREGHIAMO DI VERO CUORE PERCHE' SOLO ATTRAVERSO LA PREGHIERA IL SIGNORE CI PUO' ILLUMINARE, CONFIDIAMO IN LUI IN TUTTO E NON SI TIRERA' INDIETRO DALL'INDICARCI LA STRADA GIUSTA!!
Nella stragrande maggioranza delle apparizioni mariane del mondo, dal cielo sta arrivando un unico messaggio: E' vicino l'ingresso nella scena di colui che difendera' la Chiesa vera dalle insidie dell'anticristo!!!

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

(segue) Al riguardo di Anguera io non riesco a capire una cosa: Se la Vergine viene e' per grazia di Dio Padre che magari vedendo la miseria in cui navighiamo ci viene in soccorso "spiegandoci" i tempi che stiamo vivendo e i tempi che ci apprestiamo a vivere. Sappiamo che il Signore a differenza di qualcun altro conosce il futuro, conosce gli eventi futuri ecco perché li annuncia attraverso i Suoi strumenti. io non riesco a capire perché se non e' questo il tempo a cui si riferiva,ha voluto deviarci rendendo noto quel messaggio sui "due troni" !!! Lo ha fatto per confonderci??? Vogliamo forse dire che e' stata una Sua dimenticanza??? Vogliamo magari dire che conosce tutti gli accadimenti futuri tranne quello che evidentemente si e' verificato contro la Sua volonta' nel marzo 2013??? Io credo fermamente che quel messaggio e' riferito a questi tempi e a questi due troni e che quello, e' uno dei tanti segni che noi continuiamo a respingere facendoci forti sulle "nostre conoscenze" e sulle nostre capacita' di spiegere tutto e tutti!!!
ps: A proposito dell'ISIS e del caos libico
2.595 – 29.10.2005
… La Libia inciamperà e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze. Per gli uomini del terrore sarà un regalo di valore. Intensificate le vostre preghiere. Si avvicinano ora i momenti difficili per i miei poveri figli"

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

pero' questo Giuseppe e' un messaggio dato 10 anni fa, magari quelli di oggi valgono tra 10 anni.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Caro Indopama se fosse come dici tu, ed io sono il primo a crederci, anche il messaggio n 3098 del 23 12 2008 SI RIFERISCE AD OGGI:" Arrivera' il giorno in cui ci saranno due troni ma solo su di unoi siedera' il vero successore di Pietro. sara' questo il tempo della grande confusione spirituale della Chiesa"

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Giuseppe tu prendi singolarmente dal mucchio quei messaggi di anguera che sembrano confermare i tuoi pregiudizi sull'attuale situazione della chiesa, ma se li leggi nel loro insieme si capisce bene che la Madonna parla di uno scisma futuro quando ci saranno due e anche tre papi proprio come NL xv secolo con lo scisma d'Occidente.
Tu ormai hai una visione preconcetta che ti impedisce di comprendere i messaggi o meglio provare a comprenderli (tutti noi infatti proviamo) con imparzialità.

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Giuseppe,
io adesso vedo due Papi ma solo uno seduto sul trono, l'altro in congedo.
credo ceh due troni si possa riferire meglio a due Papi che governano entrambi dopo uno scisma. cmq non e' facile capire il futuro…

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Considerando che papa Francesco preferisce dormire ancora a Santa Marta forse bisognerebbe dire che sul trono di Pietro non vuole sedersi proprio nessuno 🙂
Spring

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Ragazzi a mio modo di vedere le cose, lo scisma profetizzato ad Anguera (e non solo) accadra' subito dopo il sinodo ordinario di ottobre quando palesemente la Chiesa andra' contro gli insegnamenti di NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO trasformando la Chiesa in una "organizzazione umanitaria" che accetta tutti in nome di una misericordia infinita e con la certezza che l'amore del Signore e' talmente grande che non permetterebbe mai ad un proprio figlio di essere condannato eternamente http://ilgazzettino.it/PAY/NAZIONALE_PAY/171_la_chiesa_non_condanna_per_l_eternit_224_187/notizie/1183457.shtml
Secondo me da quel momento in poi non ci sara' piu' la divisione fra i tradizionalisti (coloro che portano in testa un velo spesso e lungo come neanche negli anni '50) e quelli che non lo sono, ma tra coloro che vorranno seguire il Signore e quelli che si "accomoderanno" nella nuova Chiesa che non ti discrimina ma ti accetta senza ammonirti e senza condannarti dandoti la certezza che il Signore ti ama cosi' come sei!!! Questa sara' la menzogna piu' grande ed arrivera' proprio dalla Chiesa stessa che da due anni a questa parte sta palesemente negando la giustizia e abusando della misericordia divina: L'amore verso tutte quelle anime che stanno vivendo delle prove, qualsiasi esse siano, non lo si dimostra non ammonendoli, anzi e' l'esatto contrario, il compito di tutti coloro che seguono Gesu' e' quello di ricordare che i Suoi insegnamenti valgono per sempre e ancor piu' oggi!!! Da nessuna parte c'e' scritto che la parola del Signore vale fino al 2013, secondo qualcuno in alto, anno a partire dal quale ognuno puo' fare quello che gli pare tanto Gesu' ci ha gia' salvato!! Durante il sinodo scorso la Chiesa (Francesco) si e' posta una domanda: Gli insegnamenti del Signore valgono ancora oggi o possono essere "aggiustati" in maniera da poter accogliere tutti coloro che, seguendo il mondo e i propri istinti autonomamente se ne sono staccati? A quanto pare le conferme ci arrivano man mano che i giorni passano, le espressioni e gli attegiamenti di Francesco stanno portando la Chiesa fuori dal seminato e se qualcuno si alza semplicemente per dire che probabilmente in questo modo ci si dimentica del Signore subito qualcunaltro ti addita con la frase del secolo: "chi sei tu per giudicare!". Se penso a quell'affermazione, alla preghiera nella moschea, alla visita nel tempio buddista con relativa affermazione sulla bellezza della interreligiosita', all'affermazione che non bisogna fare figli come conigli (ASSURDITA' ASSOLUTA!!!!!) alla legittimita' del pugno se ti offendono la mamma, al modo in cui continua durante le omelie a "bacchettare" tutti coloro che a detta sua si sentono "i privilegiati" semplicemente perché ' si "sforzano" di seguire il Signore, a me non viene che da piangere! Ecco perché io NON POSSO NON CREDERE (convinzione mia) in quello che ho postato prima dal fulmine….. alla Newmann. Io credo (convinzione mia) che molte profezie si adempieranno dopo il sinodo quando Benedetto XVI si opporra' alla "STRANA CHIESA CHE VENIVA COSTRUITA CONTRO OGNI REGOLA .SI TRATTA PROBABILMENTE DI UNA CHIESA DI UMANACREAZIONE CHE SEGUE L'ULTIMA MODA."(Emmerich).

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

(segue) Caro Indopama allora ci saranno due papi e due chiese una che discriminera' l'altra e non sara' difficile fra le due capire quale sara' quella del Signore ecco perché Anguera non fa che ribadire che i tempi in cui gli uomini e le donne di fede porteranno croce pesante e' vicino, che i fedeli saranno perseguitati, che la Chiesa di Gesu' salira' il calvario, a quel punto mi viene facile richiamare quanto la Madonna disse a Fatima quando si afferma che anche per la chiesa verra' il tempo delle sue piu' grandi prove cardinali si opporranno a cardinali vescovi a vescovi satana marcera' in mezzo alle loro fila e a Roma ci saranno cambiamenti…." Gia nel febbraio scorso cinque cardinali si sono uniti nella stesura di quel libro che di fatto si opponeva a quanto dall'altro lato ci si impegnava a voler far passare per buono ed e' più che evidente che da allora, qualche cardinale si e' ancor di piu' esposto dicendo senza timore alcuno che se il papa dovesse "continuare" in una direzione lui non potra' che "resistere" nell'altra. A mio modo di vedere con questo (fantasioso?) scenario parecchie profezie troveranno compimento ( da Garabandal a Malachia)
http://www.riscossacristiana.it/lobby-lgbt-allattacco-posti-donore-alludienza-pontificia-contatti-in-alto-pre-sinodali-di-mauro-faverzani/

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Anche io all'inizio la pensavo come te, messo fuori strada da una rivelazione privata di un americano e da alcune testate giornalistiche online di impronta spiccatamente cattolica. Ho postato i miei dubbi qui e mi sono venuti i dubbi sui miei dubbi.
Te ne dico solo una visto che parli di segni del Cielo che bisogna saper cogliere.

In un articolo de La nuova Bussolaq tra le tante cose che mi impressionarono si scriveva a proposito dell'attuale Papa:
«Le prime delusioni le abbiamo avute proprio sin dalla sera della sua elezione quando, presentatosi in abito bianco senza la mozzetta rossa che normalmente portano i Papi almeno nelle occasioni solenni, esordì con quel suo saluto più da politico che da ecclesiastico: “Cari fratelli e sorelle, buonasera!”, al posto di “Sia lodato Gesù Cristo” oppure “Il Signore sia con tutti voi!”, saluto che ci ha lasciati di gelo …»(*)

Non ci crederai, ma non molto tempo dopo, in uno sperduto paesino italiano di 7/800 anime, un vecchio parroco (di 80 anni), in una piccola chiesetta durante l'omelia, cominciò a parlare di San Francesco e, tra le tante cose, disse che ogni volta che il santo incontrava gente per strada le salutava con un "buongiorno fratelli e/o sorelle".
Per voi questo vuol dire poco, ma per me fu quasi un'illuminazione. Andando a scandagliare ulteriormente le "accuse" contro il Papa si trova in realtà che esse a malapena sono indiziarie. Che in realtà gli si vuole appioppare una parte, che poco gli si addice, poggiandosi sulle alcune rivelazioni mal interpretate a cominciare proprio da quelle della Valtorta e della Emmerick.

Forse dovresti cominciare a leggere anche dell'altro a porti tante altre domande e parlarne anche con don Leonardo visto che è il tuo parroco.

Nella gerarchia ecclesiastica non c'è nessuno che abbia additato questo Papa come il falso profeta o l'anticristo che dir si voglia.
Spring

(*) http://www.riscossacristiana.it/lenigma-papa-francesco-prima-parte-di-patrizia-stella/

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

E se a me l'omelia di quel vecchio parroco poteva essere illuminante adesso vi dico perché il fulmine preferisco scartarlo come "segno". Sempre ri-sottolineando il fatto che può essere una cosa del tutto autentica.

Al di là dei tarocchi fotografici, (perché è bene che si sappia che il grosso del lavoro di un fotografo avviene in laboratorio e un fotografo professionista non scatta mai una sola foto, ma una sequenza tale da poter ottenere un piccolo film – nel "segno" invece il fotografo mostra una sola foto … e le altre? Non ci sono? … è possibile, è possibile.) ci sono altri elementi che mi fanno pensare a qualcosa di artificioso ed uno di questi è la linea quasi retta seguita dal fulmine.

Quando ho visto la foto per la prima volta mi sono ricordato di quando molti e molti anni or sono, nella trasmissione televisiva quark, si mostrò un filmato che dimostrava come poter "governare" i fulmini facendoli cadere nel punto desiderato grazie a dei banali laser. L'obiettivo era, naturalmente, quello di sfruttare l'enorme energia gratuita che i fulmini riversano sulla Terra.
Quella trasmissione in rete non mi riesce di trovarla e non ho molto tempo per farlo. In compenso ho trovato questo:
http://www.nogeoingegneria.com/tecnologie/spazio/fulmini-a-comando-con-il-laser/
Spring

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Io penso (la mia convinzione non e' verita' assoluta) di non essere fuori strada. Io non vado dietro alle profezie o alle apparizioni mariane, a me quello che spaventa sono il modo di comportarsi e le affermazioni del papa che continua di volta in volta a dare credito a quelle profezie e a quelle apparizioni mariane! A Medjugorie Circa 33 anni fa, la Madonna a Medjugorje dava il seguente messaggio:

«Dovete sapere che Satana esiste. Egli un giorno si è presentato davanti al trono di Dio e ha chiesto il permesso di tentare la Chiesa per un certo periodo con l’intenzione di distruggerla. Dio ha permesso a Satana di mettere la Chiesa alla prova per un secolo ma ha aggiunto: Non la distruggerai! Questo secolo in cui vivete è sotto il potere di Satana ma, quando saranno realizzati i segreti che vi sono stati affidati, il suo potere verrà distrutto. Già ora egli comincia a perdere il suo potere e perciò è diventato ancora più aggressivo: distrugge i matrimoni, solleva discordie anche tra le anime consacrate, causa ossessioni, provoca omicidi. Proteggetevi dunque con il digiuno e la preghiera, soprattutto con la preghiera comunitaria. Portate addosso oggetti benedetti e poneteli anche nelle vostre case. E riprendete l’uso dell’acqua benedetta!» (14 aprile 1982).
il demonio esiste, noi contro di lui non possiamo niente, l'unico modo per non cadere nelle tentazioni, l'unica nostra salvezza e' quella di richiedere l'aiuto del Signore di metterci sotto il MANTO DELLA MADONNA. Una cosa e' certa Gesù disse: “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte degli inferi non prevarranno. LA MIA CHIESA non la chiesa dell'uomo CHE QUESTO SIA CHIARO!!!!!!! LA CHIESA DI GESU' SI BASA SULLA SUA PAROLA E SI FONDA SUI SUOI INSEGNAMENTI!!!! IL DEMONIO SAPPIAMO CHE ESISTE E SAPPIAMO CHE IL SUO OBIETTIVO E' E SARA' QUELLO DI ELIMINARE LA PRESENZA TANGIBILE DI GESU CRISTO E DEI SUOI INSEGNAMENTI ecco perché io sono convinto che ad ottobre tutto vi sara' piu' chiaro ! Il papa ha detto chiaramente che durante il sinodo ascoltera' tutti ma alla fine lui e solo lui prendera' decisioni pertanto non ci resta che attendere nella speranza che Francesco continui a essere il capo della CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA abbattendo cosi' tutte le profezie e tutti i veggenti che si dimostrerebbero quindi dei falsi!!! Se cosi' non fosse e Francesco da il via alla nascita della Chiesa che accetta tutti e che condona peccati senza che ci sia il reale pentimento …..beh allora per me non ci saranno che certezze!!!! Il divisore per eccellenza e' il demonio appunto ed eventualmente chi con le proprie decisioni causera' uno scisma all'interno della chiesa non puo' venire da Dio!!!
PS: "Forse dovresti cominciare a leggere anche dell'altro a porti tante altre domande e parlarne anche con don Leonardo visto che è il tuo parroco." ……. e chi ti dice che non l'abbia gia' fatto!?

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Ops! Qui siamo nelle Filippine?
http://blog.studenti.it/biscobreak/wp-content/uploads/2013/04/5catechesi_comunione_2006.jpg

Questa è l'ultima che posto. Poi non leggerò più i tuoi "assiomi", a meno che non ci sia una "teoria" intorno.
Spring

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Non ho capito con quella foto cosa mi vuoi far capire! booohhhh, ah forse che siccome oggi e' una prassi ordinaria puo' farlo anche il papa! Wow grazie dell'illuminazione te ne sono infinitamente grato,ora che ci penso effettivamente e' cosi' se lo fa il papa perché non dovrebbero farlo i sacerdoti?? E poi diciamocelo chiaramente che palle sti preti che continuano a "portare rispetto" …e smettiamola per una buona volta (con Francesco e' proprio il momento giusto!), anzi che continuino ad osservare il papa e la smettano pure di genuflettersi non e' cosi' che si dimostra il rispetto, il rispetto e' amore e accoglienza verso tutti!!! Grazie di cuore Spring anche per gli "assiomi", spero tu mantenga FEDE a quanto hai scritto

luigiza
luigiza
9 anni fa

A proposito dell'ISIS sul web vi sono voci, poche a dire il vero, molto in disaccordo sulla sua vera natura e consistenza.
Eccone una
I VANDALI IN ITALIA NON SONO QUELLI CHE CREDETE E NEMMENO ALL’ESTERO
) da cui traggo questo estratto:

Questo concetto di ISIS e di Califfato è piaciuto a molti, ma equivale
all'” Oriente” visto dagli orientalisti descritti in ” Orientalismo” dal defunto Edward W. Said ( Feltrinelli) .
Spiega, l’autore, che gli occidentali descrivono nelle loro opere un oriente che non è reale perché non è mai esistito.

Il governo del Daghestan ( Caucaso) affittò un bordello e lo presentò come un Harem dato che il grande scrittore Alexandre Dumas insisteva per vederne uno….
Siamo nella stessa situazione: l’ISIS ASSOMIGLIA PIÙ A UN Klu Klux Klan che a una organizzazione mussulmana.
Poi il bluff pompato dai media viene qua e là ripreso da avventurieri in cerca di un franchising e di un rifornimento di armi a gratis.

Anche il Blondet la pensa più o meno allo stesso modo

Sono francamente disorientato: o sono false le profezie o sono molto ingenui i due blogger da me citati qui sopra.
Di una cosa sono però certo: che chi tira le fila dei giuppini dell'ISIS é molto scaltro ed ha un obiettivo ben preciso: la Russia e le sue ricchezze.
Sta mirando là, non demorderà ed userà tutti i mezzi necessari, ISIS compreso, per arrivarci.

Poi magari risulterà che il fesso son io. Me ne farò una ragione

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Scusate l'OT ma volevo segnalare nuove immagini dal "califfato" dove si vede una bandiera nera sul colosseo, ma più interessante ancora l'indicazione di Gela come prossimo "sbarco". Indicare proprio Gela, che per secoli ha portato il nome di Terranova e ha come simbolo un'aquila su due colonne mi ha fatto pensare ai molteplici riferimenti e immagini a questi simboli in quartine che riguardano anche il mediterraneo. Ulrich

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"ma più interessante ancora l'indicazione di Gela come prossimo "sbarco"."
(premesso che Gela mi dista un tiro di schioppo, e la cosa mi interessa parecchio)
scusami Ulrich, ma da dove lo evinci?

yokupoku

luigiza
luigiza
9 anni fa

L'immagine con la bandiera nera sul Colosseo a cui fai riferimento immagino sia questa:
http://i60.tinypic.com/2pyrvvn.jpg

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Fatima. Consacrazione.
http://www.papalepapale.com/develop/la-lunga-marcia-da-fatima-a-putin-breve-storia-della-consacrazione-della-russia/

L'articolo ripercorre velocemente i tentativi di Consacrazione da parte dei Papi che si sono succeduti dal momento in cui il Cielo ne ha fatto esplicita richiesta. È il Giugno del 1929. Da questa data e fino all’Ottobre del 2013 la Consacrazione non fu mai fatta come richiesta.
Comune denominatore dei flop: manca l'esplicita menzione alla Russia, sostanzialmente l'unica destinataria della Consacrazione.
Per l'autore dell'articolo il problema non è la suscettibilità della Chiesa Ortodossa o di chi guida la Russia, ma, probabilmente, interno alla stessa Chiesa Cattolica.
Comincia a trovarmi d’accordo.

"Trattato della Vera Devozione alla Santissima Vergine Maria".
Questo libricino, scritto da Luigi Maria Grignion de Montfort nel 1712, spiega come e perché consacrarsi alla Vergine Maria; contiene però anche una piccola denuncia. Eccola:
"I devoti scrupolosi sono persone che temono di disonorare il Figlio onorando la Madre (…) accettano con difficoltà che vi sia più gente inginocchiata davanti all'altare della Santa Vergine che davanti al Santissimo Sacramento, come se l'uno fosse contro l'altro, come se coloro che pregano la Santa Vergine non pregassero Gesù Cristo per mezzo di lei! Non vogliono che si parli Spesso della Vergine Santa e che ci si rivolga a lei tanto di frequente. Ecco alcune loro affermazioni ricorrenti: A che servono tanti Rosari, tante confraternite e tante pratiche esteriori di devozione mariana? Quanta ignoranza in questi casi! Si mette in ridicolo la nostra fede! Parlatemi di chi è devoto di Gesù Cristo (e lo nominano senza scoprirsi il capo, lo dico tra Parentesi): bisogna ricorrere a Gesù Cristo, è lui il nostro unico mediatore; bisogna pregare Gesù Cristo, ecco ciò che è serio!"
Continua il Grignion:
"Quanto essi dicono è vero da una parte, ma l'applicazione che ne fanno, per impedire la devozione alla Santa Vergine, è molto pericolosa; è un tranello del demonio, con il pretesto di un bene maggiore; …" (*)

Un salto avanti nel tempo, dopo vari flop riguardo alla Consacrazione.
Suor Lucia dice:
«Interiormente, ho parlato del problema a Nostro Signore e poco tempo fa gli chiedevo perché non convertiva la Russia senza che Sua Santità facesse questa consacrazione.»
E la risposta fu:
«Perché voglio che tutta la mia Chiesa riconosca questa consacrazione come un trionfo del Cuore Immacolato di Maria, per poi estendere il suo culto e porre la devozione a questo Cuore Immacolato accanto alla devozione al mio divino Cuore. (…) Prega molto per il Santo Padre. Egli la farà ma sarà tardi. Tuttavia il Cuore Immacolato di Maria salverà la Russia. Le è affidata.» (**)
Spring

SEGUE

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

IL DOGMA DELLA MADRE DI TUTTI I POPOLI
« … la Madonna nei suoi messaggi chiede la proclamazione di un dogma: secondo le sue parole esso sarà “l’ultimo e più grande” (15.08.1951) dogma mariano. Rivolta al Santo Padre dice: “Provvedi all’ultimo dogma, l’incoronazione della Madre del Signore Gesù Cristo, della Corredentrice, Mediatrice e Avvocata!”. (11.10.1953)»
(…)
Oggi, dopo più di cinquant’anni, la Chiesa cattolica si trova davvero in questa situazione difficile e dolorosa: da una parte cardinali e centinaia di vescovi vorrebbero vedere onorata Maria con il dogma di Corredentrice, Mediatrice e Avvocata. Lo stesso desiderano famosi teologi, molti sacerdoti e milioni di fedeli.
(…)
Ma non tutti la pensano così e hanno le loro ragioni comprensibili. Tra cardinali, vescovi e teologi ci sono molti che considerano il concetto “Corredentrice” equivoco e perciò fondamentalmente inadatto per descrivere in maniera teologicamente corretta la posizione unica di Maria nel piano salvifico. (***)

Mie conclusioni.
Forse il nocciolo problema non è la Russia. Forse il punto è che si ha paura di mettere sullo stesso piano una Creatura (la più perfetta in assoluto) con il Creatore.
Altre idee sono le benvenute 🙂
Spring

(*) http://www.preghiereagesuemaria.it/libri/trattato%20della%20vera%20devozione%20a%20maria.htm
(**) http://www.parrocchie.it/marsala/sanmatteo/Fatima%20IV_%20LA%20MISSIONE%20DI%20SUOR%20LUCIA.htm
(***) http://www.de-vrouwe.info/it/il-dogma

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È sì, sembra proprio che il problema sia più qui che lì.

«le parole di Don Ennio Innocenti: «La Vergine Santa non ha chiesto di consacrare gli atei, bensì i sinceri credenti, come, appunto, i popoli russi, costantemente devoti di Maria Santissima, perché quella consacrazione li avrebbe incoraggiati, fortificati, e resi potente fermento di conversione collettiva, facendoli diventare decisivo fattore di pace per il mondo. La consacrazione papale della Russia alla Vergine Santa significherebbe altresì che la Russia è sodale con i popoli cristiani sulla base della fede che rende questi popoli autenticamente fraterni, nel Corpo mistico di Cristo».
fonte: http://www.formiche.net/2015/02/16/papa-francesco-putin-il-viaggio-fatima-roma-mosca/

IL DONO DEL PATRIARCA KIRILL REGALATO AL PAPA EMERITO BENEDETTO XVI
https://mospat.ru/it/2013/03/23/news82847/

Anche la seguente una notizia del 2013 (Novembre)
Papa Francesco vedrà il Patriarca Kirill. «Ortodossi e cattolici insieme contro le persecuzioni in Medio Oriente»
fonte: http://www.tempi.it/papa-francesco-vedra-il-patriarca-kirill-ortodossi-e-cattolici-insieme-contro-le-persecuzioni-in-medio-oriente-e-in-europa#.VO22xbOsU4Q

"PAPA FRANCESCO E KIRILL, INCONTRO NEL 2015?"
05/01/2015 Padre Stefano Caprio, uno dei primi sacerdoti italiani attivi in Russia, analizza la difficile situazione del Paese e della Chiesa ortodossa. E anticipa che…
fonte: http://www.famigliacristiana.it/articolo/papa-francesco-e-kirill-incontro-nel-2015.aspx

Piccolo OT
« – Molte esternazioni di Francesco I hanno causato disorientamento. Quale atteggiamento il fedele cattolico deve mantenere, nei confronti del papato in astratto e dell’attuale Papa in particolare?
– Il Papato deve promuovere l’evangelizzazione, garantire la comunione, integrare le deficienze; ma il Papa è un uomo e può sbagliare (e ha sbagliato molte volte). Il disorientamento provocato da Francesco riguarda il perdono (che non è affatto incondizionato) e la tenerezza (che deve essere intesa connessa alla bontà).
Altre esternazioni occasionali non vanno sottolineate, anche perché la sua preparazione filosofica, teologica e giuridica è senz’altro modesta.»
fonte: http://radiospada.org/2013/12/esclusiva-don-ennio-innocenti-intervistato-da-pietro-ferrari/
qui una piccola biografia
http://www.fraternitasaurigarum.it/wordpress/?page_id=75

Paolo Porsia
Paolo Porsia
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

e come la mettiamo con
http://www.aleteia.org/it/dal-mondo/articolo/in-ucraina-e-invasione-russa-non-guerra-civile-5851782337003520

Questi sono i NOSTRI più della CHIESA ORTOSSSA RUSSA…

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ho riletto diverse volte l'articolo però non ci vedo nulla di particolare. Sono convinto che il problema della Consacrazione sia più sul versante Occidentale che su quello Russo.
L'attuale Papa del resto sembra più vittima di un attacco mediatico che altro; e i media sembrano essere tutti filo-occidentali. Un esempio.
All'inizio del suo pontificato Papa Francesco denunciò la presenza di una lobby gay in Vaticano. Successivamente i media fecero riecheggiare l'ormai ammorbante frase "chi sono io per giudicare" alludendo all'omosessualità. Stranamente il Papa non sembra mettere sullo stesso piano le lobby gay e gli omosessuali. Non si tratta di una mia impressione perché molti intellettuali dicono che la faccenda dei matrimoni gay e company sia in realtà solo copertura per attaccare la Chiesa Cattolica. È questa l'obiettivo delle lobby e non gli interessi degli omosessuali.
Nel libro "il maschio selvatico2" l'autore ne da una spiegazione più dettagliata
http://www.amazon.it/gp/product/B00TURDDRG/ref=cm_cd_asin_lnk
dal paragrafo: "L'imposizione del genere neutro" a seguire. (cliccare su leggi estratto)
Purtroppo non ho messo un segnalibro sui filmati che trattano del tema che di tanto in tanto fanno capolino sul sito http://www.temponuovo.net dovrai accontentarti di quella porzione di testo.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Comunque nel frattempo la Grecia si è calata le braghe. Per ora niente collasso. Ulrich

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

notizie contrastanti:
«giovedì 26 febbraio 2015
BERLINO – Nonostante l'accordo di principio raggiunto dall'eurogruppo e dal governo di Atene, la garanzia di ulteriori crediti alla Grecia e' tutt'altro che scontata, scrive in prima pagina il quotidiano "Handelsblatt".
Ieri il ministro tedesco delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha messo in guardia Atene: se il paese non manterra' le promesse legate al programma di aiuti, non ricevera' un soldo dagli Stati partner.
"Non verra' anticipato un euro", ha bellicosamente dichiarato Schaeuble.»
http://www.ilnord.it/c-4095_SCHAEUBLE_NON_VERRA_ANTICIPATO_NEPPURE_UN_EURO_ALLA_GRECIA_GOVERNO_TSIPRAS_RIPRESENTA_IL_TAGLIO_DEL_DEBITO
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Proprio oggi invece ne stavo leggendo un'altra:
http://www.ilnavigatorecurioso.it/2015/02/24/una-cometa-misteriosa-sopravvive-al-sole-e-diventa-un-rompicapo-per-gli-astronomi/
che ha lasciato un po' sorpresi gli astronomi.
Spring

indopama
indopama
9 anni fa

CIPRO APRE I PORTI ALLA POTENTE FLOTTA NAVALE DA GUERRA RUSSA(ACCORDO TRIENNALE)

25 febbraio – MOSCA – Cipro apre i propri porti marittimi alle navi da guerra russe ''che partecipano alle operazioni di lotta al terrorismo e alla pirateria internazionale''. Lo ha detto il leader del Cremlino Vladimir Putin, che oggi ha incontrato il presidente cipriota Nicos Anastasiades nella residenza di Novo-Ogariovo, vicino Mosca. I due capi di Stato hanno siglato un programma di cooperazione triennale (2015-2017). Così, per la prima volta nella storia moderna, la potente flotta navale russa da guerra ha porti a disposizione nel cuore del Mediterraneo, e non solo dentro il Mar Nero come fino ad oggi era stato.

http://tinyurl.com/n5thclb

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Eh si, è un po' che parliamo di Cipro e questa news è un altro tassello importante. Chissà come la prende la Turchia…

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  indopama

il contratto fino al 2017… 🙂 vedi che anche loro sanno tante cose?

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Laudato si o mi Signore per fratello asteroide e sorella flotta russa. 🙂

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

certe volte mi sembri P.Riesz_
Vade retro AlterEgo 😉
Spring

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

eheheh!

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Pare che le sanzioni poste contro la Russia,non abbiano danneggiato alcune grandi multinazinali,bancarie,petrolifere e alimentari,che hanno continuato a fare i loro affari,mentre hanno danneggiato le PMI. E'un tema solo accennato su Pandora tv ed e' legato al terrorismo, visto che per la UE e la Nato, anzi, per la NATO E LA UE,sono terroristi i combattenti delle 2 Repubbliche del sud est ucraino, che oggettivamente difendono popolazioni sottoposte a pulizia etnica, esattamente come fu nella ex Jugoslavia,allorche' la Madonna, nei messaggi, disse che senza conversione del mondo quella ,senza sarebbe stata solo il modello(n.d.r. di guerra civile sponsorizzata) che si sarebbe poi ripetuto in larga scala. Quelle Repubbliche avevanochiesto l'Autonomia,e la loro richiesta e' divenuta il pretesto per compiere un massacro di pulizia etnica, strategicamente lungimirante ed economicamente speculativo.Non si risponde con le bombe a richieste di carattere politico-amministrativo, e non s'inizia per primi una guerra civile usando l'esercito nazionale.,e non si crea un clima terroristico durante le elezioni contro chi si sa non votera' nel senso voluto., impedendo di votare Nei primi anni '90, San Giovanni Paolo II, disse in aereo ai giornalisti,dopo domanda sulle vicende della ex Jugoslavia, che dopo la caduta dell'URSS era rimasta una sola superpotenza, e, letteralmente"non so se questo sia un bene".Quindi, per la proprieta' transitiva, oggi, ammesso e secondo me non concesso, che le superpotenze siano ritornate 2 o piu', si potrebbe dire "non so se questo sia un male".Comunque quella frase del Santo Padre,gia' da sola testimonia,per i cattolici , che Dio non ha mai dato una leadership agli USA.Del resto, Pio XII, alla fine della WW2, ritenne di rifiutare la richiesta od offerta di Truman, perche' il Vaticano entrasse nella NATO, nonostante quel periodo storico fosse cosi' radicalizzato e drammatico,Secondo me quella scelta coraggiosa e nobile e' stata confermata da tutti i Pontefici succedutigli, compreso l'attuale, ed e' una scelta coraggiosa e profetica, nel senso vero di questa parola, cioe' di una visione che , prima di vedere lontano,vede nel profondo, discerne, e quindi, poi, vede lontano.Comunque le parole di San Woytila rappresentano qualcosa di piu' chiaro ed esplicito anche rispetto a quella scelta.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Quindi le sanzioni sono anche una forma di concorrenza sleale e di cannibalismo commerciale, da parte di chi, intanto, ci propone Trattati contro la concorrenza sleale, includendovi l'welfare,e facendoci pure riscrivere parte della Costituzione,e si propone pure, di fatto,d'introdurre in casa altrui, in tema di tutela della salute e dell'ambiente, riguardo a prodotti commerciali, lo stesso sistema che vige nel doping sportivo, per cui un prodotto,nel momento in cui,per un suo contenuto,diventa sospetto, deve continuare a essere permesso finche' resta sotto indagine,cioe' puo' "guadagnare tempo",e dopo, quando proprio diventa ufficialmente condannato, viene sostituito con un'altra sofisticazione ancora vergine,e cosi'via.( Per i procurati allarmi dolosi , la legge gia' tutela e prevede risarcimenti,quindi si tratta di pretesti).Insomma,quando si dice pericoloso da nemico, ma mortale da amico e alleato.Neanche fossero l'anticristo o il falso profeta … 🙂

indopama
indopama
9 anni fa

e' solo uno scenario ma siccome ho letto i nomi MELITOPOL e POLONIA allora ho deciso di metterlo:

http://www.geopoliticalcenter.com/2015/02/scenario-ucraina-russia-la-guerra-di-primavera-scenario/

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Beh anche il periodo, primavera 2015, è realistico e conforme a quanto evidenziato nei precedenti articoli sul blog.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Interessante. E' comunque divertente vedere come basta poco per scatenare un disastro. Io non penso che a kiev si fermeranno e non penso che nemmeno i russi lo faranno. Ulrich

Remox
Remox
9 anni fa

Pubblico qui un commento di un utente, credo rumeno, che lo aveva postato un po' indietro nella cronologia del blog. Così magari qualcuno può aiutarlo…

Sorin:

"ragazzi , io nei anni 80-90 , ho leto un libro sritto da Eletrino o Electrino , da rimanere a bocca aperta . diceva quello che doveva succedere , anno per anno , tutto verificato per quello che ricordo . Mi sembra incredibile che non riesco a trovarlo in nessun modo , mi viene il dubbio che lo hanno fatto sparire , e pensare che io al epoca lo avevo trovato in una biblioteca del cavolo in romania comunista…..qulcuno mi puo aiutare a ritrovarlo ?"

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Remox

Con quelle poche informazioni è un po' difficile. A meno di non avere le risorse di un man in black.
Il titolo del libro, l'editore del libro, la lingua con cui l'hanno scritto, il modo in cui era stampato (scritto a macchina? o a mano?), notizie sull'autore (nato dove, vissuto dove), … qualche brano del libro che ricorda a memoria, …, è stato sottratto a lui o quando era in biblioteca? È stato il bibliotecario insospettito oppure qualcuno l'ha spiato? … mi sento come l'ispettore derrik 🙂
Certo se è sparito nel suo paese è un po' difficile ritrovarlo altrove.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Forse si tratta delle profezie di VANGELIA PANDEVA (BABA VANGA).
Vassilij Varlamov divenne uno degli aiutanti della veggente, visse in Bulgaria dal 1990 al 1995 e diffuse le profezie anche in Russia.
Le profezie di Baba Vanga sono apparse anche sul telegiornale di Romania PRO TV e sul sito rumeno:
http://stirileprotv.ro/exclusiv-online/bizar/baba-vanga-s-a-reincarnat-in-trupul-unei-alte-femei-sfarsitul-dupa-2011.html
Ecco in sintesi le profezie:
2008 – Assassinio di quattro capi di stato. Conflitto in Indonesia.Queste sarebbero ragioni per le quali si comincia la terza guerra mondiale.
2010 – L'inizio della terza guerra mondiale. La guerra avrà inizio nel mese di novembre e finisce a ottobre 2014. Si inizia come una guerra normale, ma prevedono l'uso di armi nucleari e chimiche.
2011 – A causa delle "docce" radioattive dell'emisfero settentrionale – né animali né piante non sopravviveranno. I musulmani iniziano una guerra contro gli europei.
2014 – La maggior parte delle persone sul pianeta avrà il cancro della pelle.
2018 – la Cina diventerà la nuova potenza mondiale.
2023 – l'orbita terrestre cambierà leggermente.
2025 – L'Europa sarà devastata.
2028 – Si svilupperà una nuova fonte di energia. La fame non sarà un problema.
2033 – i ghiacciai dei poli si scioglieranno.Il livello del Oceano Planetario sarà in crescita.
2046 – La clonazione sarà molto accessibile.
2076 – Il mondo sarà governato ancora dai comunisti.
2084 – Non ci sarà rinascita della natura.
2088 – Una nuova malattia colpirà il pianeta. La gente invecchia in pochi secondi.
2097 – Questa malattia sarà guarita.
2100 – Il Sole fatto dalla mano dell'uomo illuminerà il lato oscuro del Pianeta.
2111 – Le persone diventano dei robot
2125 – L' Ungheria riceverà segnali fuori dall' Universo
2154 – Gli animali diventano semi-umani
2167 – Una nuova religione
2170 – Grande siccità
2187 – L'eruzione di due vulcani viene iterrotta con successo.
2273 – Nascerà una nuova razza.
2288 – L'uomo sarà in grado di viaggiare nel tempo. Si potranno stabilire nuovi contatti con gli extraterrestri.
2291 – Il Sole si raffredda.
2304 – Il mistero della luna è stato scoperto
2371 – Grande siccità
2480 – La Terra sarà al buio.
3005 – Ci sarà una guerra su Marte.
3797 – Non ci sarà la vita sulla Terra. Ma la gente sarà in grado di vivere su altri pianeti del sistema solare.
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

MI SEMBRA UNA CRONOLOGIA MOLTO FANTASIOSA E POCO REALISTICA…TANTO PIU' CHE E' GIA' SBAGLIATA PER QUELLO CHE RIGUARDA GLI ANNI GIA' TRASCORSI.
VOLEVO INVECE CHIEDERE A REMOX SE NOSTRADAMUS HA SCRITTO QUALCOSA CIRCA LE DISTRUZIONI CHE I BARBARI DELL'ISIS STANNO FACENDO NEI MUSEI E NELLE BIBLIOTECHE CHE CADONO SOTTO LE LORO GRINFIE. GRAZIE. BENITO SACRAMORTE

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ogni tanto gli va di scherzare. Lo fa col suo stile. 🙂
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

“Ogni tanto gli va di scherzare”. Errato! Scherzo sempre! Certo è che questo BENITO SACRAMORTE puzza di brutto. Chi sarà mai? Scrive tutto a lettere cubitali per nascondersi e non farsi riconoscere. Per scoprirlo non bisogna affannarsi troppo: basta il naso oppure rivolgersi garbatamente alla CIA o al Mossad.
http://www.webnews.it/2015/02/17/kaspersky-spyware-hard-disk/
Kaspersky scopre spyware nascosto negli hard disk
http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2015/02/17/news/equation_spia_hard_disk_mondo-107539070/:
……."Il governo degli Stati Uniti può spiare i computer di tutto il mondo". Indagine Kaspersky: un codice inserito direttamente negli hard disk dei principali produttori dà agli Usa la capacità di entrare nella maggioranza dei pc. Il sistema di spionaggio dell'Equation Group avrebbe alle spalle la Nsa e "solidi rapporti" con i creatori di Stuxnet. "In trenta paesi spiano governi e banche"……
Mica me lo invento! Non lo dice Palestina Felix ma lo dice REPUBBLICA e bisogna crederci! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il gang stalking è invece qualcosa di più preoccupante. Un video qui
https://www.youtube.com/watch?v=Lv0ew3lUuoM
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Bah, non è una grossa novità. Inoltre gli HD e gli SSD possono essere "azzerati" eliminando anche ogni pre-impostazione dell'azienda. Senza contare poi che i dispositivi fisici sono governati dal S.O. quindi anche se le memorie di massa fossero inquinate resterebbero comunque sotto il governo del sistema operativo. Nessun programma può girare se non gli dai il permesso per farlo. Può camuffarsi e fare apparentemente un lavoro per poi in realtà eseguirne un altro, oppure servire due padroni. Ma da sé non può far nulla.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

http://it.wikipedia.org/wiki/Firmware:
“Il firmware è un programma, ovvero una sequenza di istruzioni, integrato direttamente in un componente elettronico nel senso più vasto del termine (integrati, schede elettroniche, periferiche). Il suo scopo è quello di avviare il componente stesso e consentirgli di interagire con altri componenti hardware tramite l'implementazione di protocolli di comunicazione o interfacce di programmazione.
Il termine deriva dall'unione di "firm" (stabile) e "ware" (componente), indica che il programma non è immediatamente modificabile dall'utente finale, ovvero risiede stabilmente nell'hardware integrato in esso, e che si tratta del punto di incontro fra componenti logiche e fisiche, ossia fra software e hardware”.
Conclusione: Il sistema operativo interferisce col firmware ma non lo controlla, non lo può modificare e non lo può contrastare; questo è il problema. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Programma applicativo => sistema operativo => firmware

I programmi che noi usiamo si chiamano programmi applicativi (word processor, web browser, etc) quando utilizziamo questi programmi, con tastiera e mouse o altra periferica, non facciamo altro che richiedere alcuni servizi. Queste richieste vengono inviate al sistema operativo tramite alcuni "postini". Il sistema operativo poi interagisce (dialoga) con il firmware del dispositivo per eseguire o mettere a punto la richiesta.
Se il firmware è infetto non può comunque da sé inviare informazioni da nessuna parte perché le richieste in tal senso deve farle al suo super visore alias il sistema operativo. La memoria di massa non mi pare collegata alla scheda ethernet per cui i due dispositivi non possono comunicare direttamente anche ammesso che il firmware contenga i protocolli adatti per comunicare con le altre periferiche.

Che cosa è un programma; da wikipedia
«Tecnicamente esso è la codifica di un algoritmo (…) In altri termini è una sequenza ordinata di istruzioni (espresse secondo un insieme di regole noto a priori) che, a partire da dei dati in ingresso, restituisce dei risultati in uscita in seguito alla loro elaborazione o manipolazione da parte dell'hardware della macchina (processore)»

Un programma in esecuzione si chiama Processo. Che succede quando un programma è messo in esecuzione? Sempre da wikipedia.
«Nella maggior parte dei computer moderni, basati sull'architettura di von Neumann, l'esecuzione di un programma binario prevede che, sotto l'attività e il controllo del sistema operativo, il programma stesso sia inizialmente caricato in memoria primaria (es. RAM), tipicamente a partire da una periferica di memoria di massa (o memoria secondaria), come ad esempio un disco rigido.
Viene quindi identificato il "punto d'ingresso" (entry point) del programma (cioè la prima istruzione), e il rispettivo indirizzo di memoria viene copiato in un registro del processore detto program counter.»
Un programma quindi deve essere allocato in memoria (memalloc() se non ricordo male è il postino della ram, almeno in alcuni sistemi operativi); dopo di che la cpu preleva le istruzioni ed esegue i calcoli. C'è quindi un continuo scambio di dati tra la cpu e la ram (memoria) che viene gestito dal sistema operativo. Anche perché i programmi da eseguire sono tanti per cui ci vuole un gestore che sappia a chi dare la precedenza, il sistema operativo appunto.

Per chiarimenti ulteriori su come funziona in astratto anche il più potente calcolatore … queste sono le basi “filosofiche”
http://it.wikipedia.org/wiki/Architettura_di_von_Neumann

Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Di più.
Tutti i telefonini contengono un codice che se digitato permette di ascoltare le conversazioni del telefonino vittima (come i registratori di cassa per sapere se ha stampato lo scontrino). Gli iphone poi (come quello mio) memorizzano di loro e spediscono alla casa madre anche i percorsi che facciamo giornalmente (le normali passeggiate per strada). Apple giura che il programma non è più attivo, ma nessuno gli crede più. I nuovissimi iphone invece ti fregano anche le impronte digitali con buona pace della privacy. E ancora.
Attivare i microfoni anche senza telefonare è cosa nota già dai vecchi telefoni di casa (quelli col disco). Far eseguire strane operazioni notturne al telefonino quando noi dormiamo non ha prezzo (a parte la batteria che cala fino al 70%).
Per tutto il resto c'è il garante della privacy.

detto ciò non capisco perché si preoccupano del HD quando puoi usare anche una usb-memory.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Intanto il garante della privacy non garantisce un bel niente, è come il lupo a guardia delle pecore! Tutte le nostre comunicazioni sono registrate in qualche modo e la privacy? Non hanno capito che più ci spiano, più prendiamo gusto a scoprire i loro metodi ed aumentiamo le nostre autodifese. Non hanno capito che una parte dell’umanità è animica e basta che un’anima venga a conoscenza di qualcosa perché tutte le altre incosciamente ne vengano a conoscenza; appena le notizie riservate vengono rese pubbliche da qualcuno, trovano subito modo di diffondersi velocemente in maniera conscia.
In teoria il computer dovrebbe essere al riparo dagli sguardi indiscreti; è quello che ci vogliono far credere; di fatto però controllano tutto a mezzo di esso; con le parti del firmware occulte sono riusciti ad es. a metter fuori uso parte delle centrifughe nucleari iraniane. Tutto questo controllare non servirà a nulla. Potrebbe servire solo per società organizzate come le api o le formiche e non in società dove una parte della popolazione è animica e/o libera da leggi e dogmi.
P.Riesz_

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa

http://www.losai.eu/la-cia-teme-che-il-maltempo-in-usa-sia-causato-da-tecnologie-segrete-di-russia-o-korea/

Questa notizia se confermata potrebbe essere uno dei motivi per cui l'america non riuscirebbe ad intervenire nella terza guerra mondiale a causa di sconvolgimenti climatici….

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

potrebbe essere, anche se l'america e' assai grande, gli rimarrebbero cmq i militari in giro per il mondo, di certo i rifornimenti sarebbero colpiti.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

L'ho letto anche io. Il progetto HAARP però non è proprio russo. Qualcuno dice che possono cambiare il clima e far venire terremoti, ma a detta degli esperti non sembrerebbe ancora un'arma controllabile. Magari c'è stato l'effetto boomerang.

Invece penso che Remox abbia visto più giusto: insurrezioni interne alla nazione (forse l'Avvertimento provocherà uno "scima" a livello sociale) e meteoriti o comete che cadranno sulla Terra.
Anche a Medjugorje si fa un cenno in proposito: "(…) Non potete immaginare ciò che accadrà né ciò che il Padre eterno invierà sulla terra." [mess. del 24.6.83 – http://www.temponuovo.net]
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

HAARP (High-Frequency Active Auroral Research Program) esiste dal 1992 come progetto del Dipartimento della Difesa Statunitense, coordinato dalla Marina e dall’Aviazione. In senso lato è un progetto di Nikola Tesla: "Non c'è alcun dubbio che la comunicazione senza fili verso qualsiasi punto del globo sia possibile e io l'ho dimostrato. Ecco come possiamo, con la massima semplicità, spiegare questo fenomeno: quando alziamo la voce ed otteniamo un'eco, sappiamo che il suono emesso si è scontrato contro un muro o un altro ostacolo, il quale lo ha rinviato verso noi. L'onda elettrica si riflette in modo uguale al suono. Invece di spedire vibrazioni sonore verso un ostacolo lontano, ho spedito vibrazioni elettriche verso i confini dell'involucro terrestre e, come l'ostacolo nel caso dell'onda sonora, essi hanno rimandato le vibrazioni stesse. Al posto dell'eco ho ottenuto un'onda elettrica stazionaria, riflessa e rinviata da molto lontano."
Nikola Tesla, Colorado Springs, 1899.
Nella realtà dei fatti i risultati non sembrano essere incoraggianti, forse anche a causa del tipo di onde elettromagnetiche adottate. In quelle usuali che conosciamo il vettore campo elettrico e quello magnetico vibrano in ogni direzione, mantenendosi però sempre perpendicolarmente alla direzione di propagazione; le onde ipotizzate da Tesla dovrebbero vibrare longitudinalmente; tutto da vedere comunque.
La Russia stessa ha portato avanti alcuni progetti basati sulle scoperte di Tesla fin dagli anni Cinquanta, salvo poi rallentarli a causa dell’Unione sovietica; a tutt’oggi non si sa nulla al riguardo e Putin non parla.
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

….a causa del crollo dell'Unione sovietica… (correzione) P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Be' la Russia è almeno 40 anni che usa le più svariate tecniche per far splendere sempre il sole durante le parate delle ricorrenze del 9 maggio e della Rivoluzione. Le tecniche di controllo meteorologico e di alcuni eventi tellurici esistono gà da un pezzo, il problema è che non sono (a quanto si sà) ancora controllabili e direzionabili su vasta scala ma solo in spazi e per venti limitati. C è anche da notare che sia USA che URSS (con un iniziale vantaggio di quest'ultima) cercarono (e forse cercano a quanto si chiacchera) di provocare o quantomeno ampliare fenomeni terrestri anche con l'uso di personaggi con spiccate capacità psichiche (come si usava al tempo dei tempestari per intenderci). Ulrich

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Quale meraviglia? “… ieri pomeriggio, ha chiarito per bocca del presidente della Conferenza episcopale, cardinale MARX (? !), di non essere una filiale di Roma" …… ; purtroppo è vero: i marxisti non cambiano mai! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E scrivono pure li stessi testi Ulrich
Reinhard Marx, Il capitale. Una critica cristiana alle ragioni del mercato, Rizzoli, 2009

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Ma come sono generosi con un paese a caso gli USA. Ulrich http://sputniknews.com/europe/20150226/1018813507.html#ixzz3St4qKBFA

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Anche la perfida Albione è diventata generosa. Ulrich
http://sputniknews.com/europe/20150214/1018262696.html

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non bisogna farci caso…. Gli americani seminano armi dappertutto…. Quelli del Donbass ne hanno raccolte molte! P.Riesz_

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

In agosto 2016 ci sara' la GMG a Cracovia.Puo' essere che la conduca ancora Papa Francesco.o chi per lui.Da Cracovia, un salto a Mosca potrebbe essere una tentazione.Al ritorno a Roma, comincerebbe una fase di crisi acuta piu' accentuata ed estesa..e in 7-8 mesi accadrebbero pure Avvertimento e Miracolo.Quindi c'e' da ora circa 1 anno e mezzo per vincere il piu' possibile l'Accidia, vizio capitale, in tutte le sue forme e tutte le sue figlie.La piu' recente catechesi di Don Leonardo Maria Pompei riguarda proprio l'accidia, per cui Giuseppe sarai certamente in prima linea nell'incoraggiarci in questa battaglia spirituale.18 mesi per mettere sempre piu' Dio e i doveri verso Dio al primo posto.e mettere sotto controllo tutto quanto aiuta ad accondiscendere all'accidia senza riconoscerlo con se' stessi. Senza dimenticare che un solo vizio capitale in atto, contiene in se',in potenza, gli altri 6.Per conto mio sono favorevolmente impressionato dalla sensibilita' dimostrata da Indopama, perche' ha precisato di aver riportato un sito di geostrategia ,che poteva riportare comunque,solo perche' vi e''citata Melitopol,che abbiamo probabilmente trovato in Nostradamus.Una citazione pertinentee anche attuale, quindi tale da tenere sveglio lo spirito, metterlo di fatto in preghiera,fose anche una preghiera laica Invece tutta la geostrategia che continuano a fare Usa Gran Bretagna e Ue ai confini con la Russia, da nord da ovest e da sud,quella e' pura folia e appartiene ai 7 vizi capitali.Non puo' essere benedetta da Dio.Non c'e' nessuana ragionevole necessita' strategica per l'Occidente, di provocare la Russia per un territorio che e' appartenuto a lungo all'URSS, senza che questo abbia influito sull'esito della guerra fredda.A meno che non si consideri la Russia piu' pericolosa e aggressiva dell'URSS,tanto piu' che allora c'era il Patto di Varsavia, mentre oggi la Nato ha tradito i patti stipulati alla nascita della C.S.I.,con cui si era impegnata a non inglobare i paesi ai confini della Russia,e a non portare gli eserciti ai suoi confini.Invece ha circondato di missili la Russia e ora sta spingendo e provocando per cominciare una guerra locale.Essere indignati che questo accada, contro la vera volonta' dei cittadini europei, contro le loro Costituzioni originarie,coi soldi delle loro imposte,questo non credo che sia spostare Dio dal primo posto, ma anzi mantenercelo.Quindi l'Europa, se fosse davvero ragionevole, dovrebbe uscire dalla Nato o imporsi nel determinarne la strategia.La pusillanimita',che puo' portare al calcolo e alla paura, e' una delle figlie dell'Accidia,e non paga di sicuro.Quando gli avvenimenti sembrano fatali e inevitabili, rimane comunque la liberta' di viverli nel modo giusto o sbagliato moralmente. .Dio e la morale non vanno mai in vacanza e non hanno scadenza, e hanno il primato sul tutto.Questa non credo che sia solo un'opinione.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Quanti "dottori" del nulla, non finiro' mai di ringraziare il Signore per aver fatto di me un semplice "portantino".

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Come diceva quella sulla volpe e l'uva acerba? 🙂
Spring

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Ancora qua!!!, non sono passati neanche 3 gg da quando abbandonasti il dialogo e scrivesti:" Questa è l'ultima che posto. Poi non leggerò più i tuoi "assiomi""e ti rivedo ancora qui a rispondere ai miei ASSIOMI (PERALTRO NEANCHE RIVOLTI A TE)!!! Per un attimo mi hai fatto ritornare bambino, spesso capitava di vedere situazioni in cui quando due si beccavano quello che le aveva "prese" si faceva forte e rialzava la voce alla vista del fratello maggiore, HAI FATTO LA STESSA COSA IN QUESTO MOMENTO, sembra quasi di vederti dietro il pc ad aspettare la risposta di Vincenzo pronto a farmi "a polpette". poveri voi, miei DOTTORI DEL NULLA talmente convinti e pieni di voi stessi che farebbe fatica pure un raggio di luce a penetrarvici dentro!!

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

ah, era un assioma anche questo? 🙂
e la tua conoscenza con don Leonardo la prendiamo come assioma oppure è un corollario? 🙂
Spring

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Ma è così difficile contare fino a dieci prima di scrivere? Cercate di con tenervi o quanto meno di sopportarsi. Giuseppe qui non ci sono dottori scaldarsi troppo non serve a niente. Da un punto di vista "editoriale" non posso far passare come niente fosse la tesi del papa che tu proponi poiché gli unici supporti a questa tesi sono mistici comprovata mente falsi.
Su anguera c'è invece un problema di interpretazione dei messaggi. Hai provato a chiedere direttamente al tuo parroco un commento sui tuoi pensieri? Secondo me sarebbe molto utile.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Il post mi viene cancellato in automatico per qualche parola chiave oppure viene censurato?
Spring

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non saprei io non sono stato.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Infatti non c'era scritto nulla di particolare.
Allora qualcuno qui ha il nulla osta per spiare. O quantomeno per "sagomare". Controllerò.
Basta un nossicino alle volte per far sentir onnipotente anche un portantino.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buono a sapersi! Anche il sottoscritto ha avuto una doppia cancellazione sui “maestri di democrazia”; nulla di mio, solo citazioni parziali da tre siti. Sul momento ho pensato ad un intervento del Sig. Remox; ne ha tutto il diritto e su questo non aggiungo neppure un apice; se la cosa invece è opera esterna, questo mi fa imbestialire! Già lo sappiamo che siamo controllati pure nel WC; cosa ne faranno e cosa vogliono ottenere è roba da idioti! Qualcuno li avverta, per favore! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anche nel mio post erano indicati dei siti. Poi ho spezzato il messaggio e quello senza riferimento ai siti (tecnici) lo ha conservato, l'altro cancellato.
Potrebbe trattarsi di un robot che cancella messaggi contenenti particolari siti o domini oppure siti contenenti delle parole chiave. O magari la presenza di una sequenza di caratteri non alfabetici che fungono da tag e quindi vengono interpretati come comandi. Booh!
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Adesso faccio una prova: divido in tre parti quanto avevo scritto più sopra e vediamo…. l’effetto che fa!
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

1)Disinformazione o verità? Notizie interessanti riguardo ai maestri di democrazia: l’ISIL è opera loro!
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=81116
….Beh, Clark si è nuovamente lasciato scappare un'altra cosa molto interessante. Lungi dall'essere un'organizzazione radice di tutti i mali nata spontaneamente, almeno secondo Clark l'ISIS è stato creato e finanziato dai nostri «alleati più stretti». Come ha detto il generale:
«L'ISIS è nato grazie al finanziamento dei nostri amici e alleati […] per combattere fino alla morte contro Hezbollah.»
Quali siano questi amici e alleati non l'ha detto, ma ha fatto capire che sia diventato un «mostro di Frankenstein».
Così la talpa, il generale Wesley Clark, ci informa che i nostri più stretti alleati in Medio Oriente hanno contribuito a creare ISIS, l'organizzazione per combattere la quale stiamo spendendo miliardi di dollari.
Sappiamo che Israele, l'Arabia Saudita e gli altri Stati del Golfo hanno avuto a lungo l'ossessione di combattere Hezbollah e Assad, e che entrambi – israeliani e sauditi − desiderano che gli Stati Uniti combattano per loro conto nella regione. Potrebbero essere loro quelli cui pensava Clark?…..

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

2)http://www.controinformazione.info/dallabbattimento-di-un-aereo-britannico-in-iraq-viene-allo-scoperto-il-doppio-gioco-delle-forze-anglo-americane-in-iraq-ed-in-siria/
….Forze irachene hanno comunicato di aver abbattuto due aerei britannici che rifornivano di armi il gruppo terrorista dello Stato Islamico (ISIS). Lo ha annunciato il Lunedì il parlamentare iracheno Hakem al-Zameli.
L’abbattimento dei due aerei britannici ha avuto luogo Lunedì scorso nella provincia occidentale di Al.Anbar, una zona che gli USA preferiscono mantenere come un cortile secondario del conflitto nelle vicinanze della capitale irachena, Bagdad.
L’esponente parlamentare iracheno ha dichiarato da questa zona, che è caratterizzata da ampi spazi aperti, arrivano informazioni ogni giorno dalla popolazione locale che ha denunciato il sorvolo di aerei del Regno Unito e degli USA che portano armamento destinato ai gruppi dello Stato Islamico..
Lo stesso A-Zameli ha anche assicurato che la sua commissione parlamentare dispone di immagini di questi aerei britannici abbattuti ed ha richiesto alle autorità di Londra spiegazioni in merito. ……

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

3)http://palaestinafelix.blogspot.it/2015/02/scontri-tra-le-province-di-daraa-e.html#more
….Vicino a Quneitra invece basi terroristiche sono state distrutte ad Al-Hamidiyeh, Umm Batna e Masara dove é stato trovato un enorme arsenale di armi americane ed equipaggiamenti sauditi e giordani. …..
Quanto sopra è riportato dai vari blog; di certo l’Isil è abbondantemente finanziato e supportato. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per ora almeno non è successo niente; se così è non è un robot, ma una manina di un essere con la pretesa di essere estremamente intelligente… ma non lo è! E se fosse un robot? Non cambia nulla: chi lo governa ha la pretesa di essere estremamente intelligente… ma non lo è! La Palisse. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

io il mio non lo posto più. Anzi adesso invece di contare fino a dieci conterò le pecorelle fino a che non prendo sonno.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che autolesionista che sei! Avendo scelto le pecorelle, sarai andato avanti per tutta la notte almeno fino alla conta di cinque armenti; se invece avessi scelto una puledrina (ne basta una!)’ sarebbe bastato accarezzargli la bella e folta criniera, bastava accarezzargli il lungo collo, confondere i suoi grandi occhi con i tuoi, sussurrarle nelle ampie orecchie la poesia della cavallina storna del Pascoli e ti saresti ritrovato nei pascoli del cielo, nel regno di Morfeo, intento a brucare l’erba coda cavallina o erbiseto.
E poi non dirmi che ti voglio male! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Alla mia veneranda età, dopo tante battaglie … sono stanco … invece mi chiedevo se in qualche monastero si trovi qualche posto libero. Quale posso scegliere Domenicani o Benedettini? Me lo lasceranno il tablet con tutti i miei libri? O il voto di povertà implica la rinuncia anche a quello? Per adesso mando un po' di email.
Spring

Remox
Remox
9 anni fa

Per Benito Sacra morte.
Buon quesito, ma non ho trovato riferimenti di questo tipo. Non che il veggente non avesse inquadrato il problema infatti nella 617 ultima quartina del Ramo XXIII afferma che gli islamisti combatteranno perché "contrari saran di vestire abiti diversi". Si può notare la solita ironia di Nostradamus perché non è solo questione di vestimenti, ma di costumi, usi e cultura fra cui rientra ovviamente anche l'iconoclastia.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Caro Remox grazie dell'ospitalita', complimenti davvero per il lavoro che svolgi, magari ci risentiamo in vista del sinodo ordinario di ottobre, ciao ed ancora grazie.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Ciao Giuseppe, ma che polpette…sono il Dottore Angelico insieme con don Leonardo che ci fanno a polpette,me per primo.Per quello mi sono permesso di scherzare.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Remox che ne pensi? Ulrich
"Può un Papa cadere nello scisma?"
http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV1165_Da-Silveira_Papa_e_scisma.html

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

http://www.lastampa.it/2015/02/27/esteri/russia-il-leader-dellopposizione-boris-nemtsov-ucciso-da-un-commando-nel-centro-di-mosca-9XtVNvVnZOX1OiuU6ixqQN/pagina.html

Scommettiamo che è un altro scherzetto degli americani per fare terra bruciata intorno a Putin? Potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso…E fa partire cadeau missilistici da Mosca…
Rid8

Paolo Porsia
Paolo Porsia
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Smetti di guardare PANDORA TV….

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Visto con chi si mettono Hollande e la Merkel?Meno male che ora va a Mosca il nostro Renzi, quello si' che e' un duro!Almeno una volta usava il veleno, ora non ha piu' paura di niente e di nessuno,diventa sempre piu' arrogante.E' che noi occidentali siamo troppo buoni, ecco cosa…e' colpa di quelli che lo difendono!Sono come gli untori.,ci portano la peste!Ma stiano attenti, eh, che la pazienza ha un limite…buoni una volta, buoni due volte, ma tre volte…

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Victoria Nuland,che sarebbe dovuta diventare segretario di Sato al posto di Jhon Kerry,si sarebbe bruciata nella vicenda ucraina,e si dice che la Merkel avrebbe ottenuto questa rivincita diplomatica.Di per se', questo contentino, puo' essere come quelli dati a un bambino (di quelli di un tempo)o a un servo.,senza cambiare la sostanza.Il cardinale Rheinard Marx ha detto recentemente che la Conferenza Episcopale Tedesca e' competente in materiale pastorale per il suo territorio,e che il Vaticano non le deve troppo dire cosa fare sulla questioni di cui hanno discusso e discuteranno al Sinodo. Ricorda esattamente quanto disse il Cardinal Kasper privatamente sui Cardinali Africani intransigenti.Cioe' che a casa loro hanno una realta' diversa,e che "…noi non dobbiamo troppo dire loro cosa fare e vicebersa".Arrigo Sacchi, in attesa di essere fatto Cardinale, ha preferito non commentare.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Toh…esercitazione a Misurata e nuovamente il nome di Gela. Ulrich
http://www.qelsi.it/2015/italia-piano-b-per-la-libia-partita-nave-san-giorgio-e-forze-speciali/

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Il 13 aprile 2013 Papa Francesco ha nominato il cardinale Marx membro del consglio di cardinali chiamati a consigliarlo nel governo della chiesa mondiale.C'e' un messaggio di Anguera,in un post di questo blog, e un'intervista a un grande elettore di Papa Frcesco che informano al riguardo.Adesso e' il tempo della riflessione prima del Sinodo di ottobre, e il cardinal Marx rilascia dichiarazioni.Dentro i cuori vede Dio con lo Spirito.Quindi nessun giudizio posso dare sulle intenzioni dei singoli.ma la semplice logica aiuta,secondo me.Faccio un esempio:quando Kasper , privatamente dice come sopra, chi puo' interpretarne lo spirito, se non lo Spirito?Dire in sostanza,"noi non vi diamo troppi consigli in casa vostra e voi non dateli a noi in casa nostra"puo' sembrare una vera lite, da separati(se separati in casa, la casa diventa la camera).ma puo' non esserlo.Allo stesso modo, distinguere in maniera codificata chi tra i divorziati risposati puo' ricevere l'Eucarestia e chi no, non funziona.Dice il cardinal Marx che ci sono casi in cui e' evidente che l'Eucarestia non va data, ma altri possono andare bene.P. es. se due risposati vivono disordinatamente, non fanno figli, non sono socialmente solidali,..Ma la questione e' troppo spirituale e sottile per poter valutare attraverso un documento generale,Anche a precindere dall'adulterio in atto, e dalle condizioni soggettive che concorrono a determinare il peccato mortale, e' chiaro che la somma delle parti non da' il Tutto, cioe' la Carita', e l'inno alla Carita' di san Paolo lo dice chiaramente.Uno potrebbe vivere con fedelta' le nuove nozze, lavorare, fare figli, fare volontariato, ma peccare di lussuria all'interno di questo rapporto.Quindi per me,anche per chi non vuole escludere a priori di dare l'Eucarestia a un risposato, non dovrebbe esserci nulla in mezzo tra Dottrina da una parte e valutazione caso per caso,sotto la guida dello Spirito, in Confessione,con un sacerdote incaricato dal Vescovo oppure direttamente dal Vescovo,Andare a pretendere un documento sinodale e' non pertinente e pure molto incauto.manca contro la virtu' Cardinale della Prudenza.La Dottrina e' Cristo, e' il Re,rappresentato dal Papa riunito in Collegio coi Cardinali,consulenti ma dotato di Piena Potesta, e i singoli fedeli sono il Popolo.Una Monarchia perfetta, ma se ci mettono in mezzo Consigli, Documenti, Conferenze Episcopali,abbiamo il seguente schema (segue)

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

1) Divisione concettuale tra Dottrina e Pastorale 2)Delega alle Conferenze Episcopali Nazionali di una Potesta' di ordine generale sulla Pastorale locale.3)La fase 3), cioe' il discernimento sotto la guida dello Spirito,caso per caso, che dovrebbe essere la fase 2 di sole 2 fasi, rischia di passare sottilmente in subordine,perche' passa prima dai documenti, orientati alla dimensione sociale, e poi al discernimento individuale,che riguarda direttamente le realta' spirituali profonde. Nel profondo,dove vede lo Spirito, credo che nemmeno sarebbe sufficiente che un risposato vivesse in castita' materiale con la sua compagna, e con se' stesso, per escludere che non viva in peccato,e lo stesso vale anche per uno sposato regolare.Se davvero vogliamo guardare alle cose piu' importanti.quindi ,la questione posta da questi cardinali, e' una questione che davvero mi ricorda lo scisma di Lutero, nella ricca Baviera del cardinal Marx,tra una finale di Champion League e l'altra.perche' e' una questione da ricchi secondo il mondo, e prepotenti e arroganti.dice Marx che c'e' molto lavoro teologico da fare..spero che Francesco non si faccia incantare, con l'aiuto di Cristo e dello Spirito.i cardinali devono restare ben subordinati al Papa e non costitursi in forme di oligarchie intermedie, che nel mondo in generale,fuori della Chiesa, diventano uno stato nello stato ed esporpriano lo stato della sua potesta'.Nella Chiesa prevaricherebbero Cristo e lo Spirito.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Poi ancora una cosa , visto che Giuseppe contimui col falso profeta,e la metti sulla sfida, e fai l'avvocato del diavolo mancando di rispetto a noi,come se tu fossi Bernadette e noi fossimo i massoni che sono qui per loro vanagloria,e anzi cerchi pure di dividere, tra noi e con Remox, perche' prima metti dentro nel gruppo a cui fai accuse pure Remox, che e' il conduttore del blog, poi ,improvvisamente,con la scusa di ringraziarlo, lo tiri fuori dal gruppo,e te lo arruffiani, ti faccio una domanda franca,, non per farti a polpette, ma perche' e' semplicissima.MirJana .a Medugorje ha detto che la Madonna chiede di pregare per questo Papa che ha un compito difficile, e Mirjana, di suo, ha aggiunto che se non lo aiutiamo noi, chi lo aiuta?.Basta questo, per chi crede a Medugorje..Fulmini, gabbiani e cornacchie,regia di Alfred Hitchcok, si possono accettare come simboli senza necessariamente tirare in ballo il falso profeta e individuarlo a proprio gusto.Ma poi, se la Madonna ad Anguera 10 anni fa parlo' di 2 troni, di uno solo vero, non possono essere attuali, magari prossimi, ma non attuali.Perche' Ratzinger non si oppone a Papa Francesco, e regolari furono sia le dimissioni che l'elezione.Quindi, a meno che tu non voglia sostenere che Ratzinger tace per paura, bisogna pensare che o capira' piu' avanti,quel che tu e altri portantini di Dio ,per la loro fedelta' e purezza gia' sanno su Papa Francesco, oppure il trono vero sara' rappresentato da un terzo che si opporra' a Francesco I, che sara' deposto ma resistera' oppure un altro resistera' per lui..Solo cosi' il discorso regge, mi sembra, ma finora di solido non c'e' nulla ,solo pettegolezzi..

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Ma ti dico di piu',perche' la mentalita' del mondo, c'insegna a essere competitivi al massimo, ma ipocriti, per cui mai biisogna dare impressione di litigare e accusare.Ma invece, tanto piu' che siamo in Quaresima, la discussione apologetica,tra cristiani, se sincera , inevitabilmente porta anche all l'esame di coscienza benefico, e alla catarsi,nell'affidamento,( o alla disperazione, nella resistenza a Dio che e' verita' su di noi)..In questo modo, se un giorno ci trascineranno nei tribunali,e' vero che non dovremo pensare a cosa dire, perche' lo Spirito ci suggerira', e cosi' vinceremo, ma se dovesse tacere,per lo meno pareggeremo e non faremo la figura dei polli.Quindi ti dico:la domanda su cosa disse la Madonna a Mirjana, gia' te la feci, tempo fa, ma facesti orecchie da mercante. Forse ti conveniva.Razionalmente, rifletti che anche su quella cosa dell'Accidia, che ho scritto ieri,ti conveniva glissare, tanto era molto sfumata.Lo stesso Remox, che dev'essere un gran signore, non te lo ha detto, ha detto solo che scaldarsi tanto non serve a niente:ma era un eufemismo, credo, perche' in realta' serve ad autoaccusarsi.Domandati perche' hai saputo glissare sul Papa, che sembra materia che t'interessa cosi' tanto, ma non su te stesso, anche se hai in precedenza avevi dimostrato di conoscere la tecnica della dissimulazione, cioe' del lasciar correre..Puo' essere, insieme alle ottime catechesi di don Leonardo, materia per una proficua preparazione quaresimale.Buon proseguimento.In fondo hai visto che proprio Remox ti ha indirizzato a don Leonardo…poi, sai, colloquio o confessione…dipende dal pentimento! 😉

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

… e il centro Italia trema. Ma non solo lì.
http://www.centrometeoitaliano.it/terremoti-in-tempo-reale-italia-mondo-ingv/
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Spring! Hai fatto “nuttata” con tutte quelle pecore…. adesso però tremi; cosa ti preoccupa? Ma non ti angosciare: memento mori, homine, quia pulvis es et in pulverem reverteris! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non vivo nel bel paese. Ma grazie per l'augurio. È molto incoraggiante, specialmente quando ci si trova "between jobs" e con le finanze che vanno sempre più giù
Spring

indopama
indopama
9 anni fa

Remox,
cosa ne pensi si dare un'occhiata alla copertina dell'Economist "The World in 2015" per vedere se ci sono dei collegamenti con le previsioni di Nostradamus?
http://tinyurl.com/nk8shf7

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  indopama
Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  indopama

La base sembra quella di Alice nel paese delle meraviglie. Salviamola che poi a fine anno gli ridaremo un'occhiata.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Interessanti sono anche le due frecce con date in basso a destra. Bisogna vedere se sono intese all'europea o all'americana. Ulrich

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Vero, lo scopriremo presto.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Molte cose non tornano (fin dall’11 settembre):
I MISTERI E LE STRANE COINCIDENZE DI CHARLIE HEBDO
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14730
Charlie Hebdo: le Coincidenze Ebraiche (di Maurizio Blondet)
http://www.rischiocalcolato.it/2015/02/charlie-hebdo-le-coincidenze-ebraiche-di-maurizio-blondet.html
Boris Nemisov, un oppositore Politico di Putin, viene ucciso proprio alla semivigilia di una “colossale” manifestazione a Mosca, intanto, a Kiev…
http://www.rischiocalcolato.it/2015/02/boris-nemisov-un-oppositore-politico-di-putin-viene-ucciso-proprio-alla-semivigilia-di-una-colossale-manifestazione-a-mosca-intanto-a-kiev.html
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

L’annuncio choc della veggente napoletana: “Presto una catastrofe mondiale”. Ulrich

http://www.retenews24.it/rtn24/curiosita-3/lannuncio-choc-della-veggente-napoletana-presto-una-catastrofe-mondiale/

Share This