DA UNA TRAGEDIA IN MARE AD UNA TRAGEDIA IN CIELO

scritto da Remox
20 · Lug · 2014

DA UNA TRAGEDIA IN MARE AD UNA
TRAGEDIA IN CIELO

Vorrei proporre un
ulteriore approfondimento sul Presagio 26 e in particolar modo sul terzo verso
che più degli altri mostra delle interessanti connessioni sinottiche.

Dal Ramo III
del 2000 “Crisi in Europa”

Pre 26 Avril

Par la discorde
defaillir au defaut,

Un tout à coup
le remettra au sus:

Vers l’Aquilon
seront les bruits si haut,

Lesions,
pointes à trauers, par dessus.

“Vers l’Aquilon seront le bruits si
haut”

La prima decifrazione
è stata quella letterale attinente al naufragio della Concordia. L’Aquilone è
il vento del Nord così come veniva chiamato dai Romani ed era anche un termine usato per indicare il Nord geografico. La Concordia verrà smantellata a Genova,
perfettamente a Nord rispetto all’isola del Giglio.

La seconda
decifrazione è anche questa in relazione al naufragio e mette in evidenza la
similitudine fra il termine Aquilone, che viene dall’Aquila, al nome del
comandante De Falco protagonista del duro scontro verbale con il comandante
Schettino. Sicuramente un’immagine di questo naufragio che rimarrà indelebile.

La terza decifrazione
è relativa all’abbattimento dell’aereo malese e dunque traccia un parallelo fra
due naufragi, due distinte tragedie: una del mare e una del cielo. Il
collegamento è fra l’Aquilone inteso come oggetto volante e l’aereo malese il
cui simbolo ricorda l’Aquilone. A rafforzare l’ipotesi c’è il fatto che nel ‘500
gli aquiloni erano importati in Europa dall’Oriente, in particolar modo
Giappone e Malesia. Una coincidenza molto importante.

Con un singolo termine
che rimanda a tre significati  Nord,
Aquila e Aquilone, vediamo raggruppati fra loro le due tragedie di cui
dicevamo. Ma se volessimo scegliere una decifrazione fra le tre proposte,
quella da mettere nella traduzione, quale sceglieremmo?

Per capirlo bisogna
considerare il verso nel suo insieme e accostarlo a un verso analogo comparso in
un altro Presagio, il numero 8 del Ramo XIV del ‘900.

L’altra parola secondo
me importante del terzo verso del Presagio 26 non è tanto “bruits”, quanto “haut”
che significa “alti” riferito ai “rumori” il che in accordo con l’Aquilone fa
pensare al vento, all’aria alle altezze del cielo. Letto in questo modo il
verso si accorda meglio perfino con l’ultimo poiché analogamente nelle due
tragedie abbiamo un mezzo di trasporto umano “lesionato” da “punte aguzze”
messo di “traverso” “abbattuto” dall’ ”alto” e in entrambi i casi probabilmente
dovuto ad un “errore”.

Vediamo ora invece il
Presagio 8.

Dal Ramo XIV del Novecento “L’uomo
nello spazio e il mistero del Cielo”

Presagio 8 Giugno

Loin prés de
l’Vrne le malin tourne arriere,

Qu’au grand Mars feu donra empeschement:

Vers l’Aquilon au midy la grand fiersl,

FLORA tiendra la porte en pensement.

Presagio 8 Giugno

Il maligno presso l’Urna lontano deve
arretrare,

Quando al grande Marte si donerà il
fuoco dell’impeachment:

Contro l’Aquilone al Mezzogiorno la
gran fiera appare,

FLORA terrà il soglio in pensamento.

Siamo agli inizi degli
anni ’70 e nei primi due versi il grande cronista registra uno degli eventi più
famosi delle presidenze americane: l’impeachment di Nixon per lo scandalo
Watergate. Nel ’73, a solo un anno dal voto (Urna) che lo elesse Presidente,
Nixon dovrà lasciare al suo vice la presidenza. Nixon è ricordato come un
Presidente bellicista per il Vietnam (Marte) e anche come un corrotto bugiardo
(malin).

Ma a noi interessano
gli ultimi due versi.

Il quarto ci dà un
collocamento cronologico molto importante perché siamo nel papato del Flos
Florum ovvero Paolo VI, dal 1963 al 1978 (tanto per rimarcare chi sia il vero
autore della profezia di San Malachia).

Il terzo invece riporta
l’esatta espressione del Presagio 26 “vers l’Aquilon” che qui è da intendersi
come le potenze occidentali (l’Aquila americana) situate a Nord rispetto al
Medioriente. E’ lì infatti che riappare la grande fiera, ovvero l’Islam. Nel
1978 ultimo anno di pontificato di Paolo VI cominciano gli eventi che
porteranno alla Rivoluzione Islamica in Iran ad opera di Khomeini. Quest’ultimo
proprio nel ’78 si trasferirà a Parigi da dove comincerà a guidare i rivoltosi.

In questo caso il “vers”
è da leggersi all’inglese ovvero “contro”
poiché il movimento islamico andrà presto a cozzare contro l’Occidente, in
particolar modo fin da subito con i pasdaran iraniani contro l’Aquila
americana.

Anche nel nostro caso
quindi è piuttosto probabile che il “vers” sia da intendersi “contro” e dunque
gli “alti rumori contro l’aquilone” lasciano pensare molto più chiaramente che
il riferimento più corretto sia quello dell’abbattimento dell’aereo malese.

La quartina possiamo
leggerla così:

Presagio 26 Aprile

La Discordia
per l’errore affondare,

Tutto a un
tratto la si rimetterà in su,

Contro l’Aquilone
saranno i rumori si alti,

Lesioni, punte
aguzze, di traverso, da sopra.

In quattro versi riassunti due
episodi tragici di cronaca quotidiana: il naufragio della Concordia che
tuttavia in questa fase vive  il suo
momento di rimessa in galleggiamento (la si rimetterà in su) e la tragedia del
volo malese abbattuto a 10000 metri di quota non si sa ancora da chi.

Un valido esempio di sinteticità e
profondità.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
32 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
luc
luc
10 anni fa

Inoltre Remox ci sono altre analogie tra i due incidenti: la ditta che ha recuperato la Concordia è olandese, Dockwise, e il numero maggiore di passeggeri del volo MH17 deceduti nell'attentato, sono anchessi olandesi…

Anonimo
Anonimo
10 anni fa
Rispondi a  luc

SIGNOR LUC, "ANCH'ESSI" SI SCRIVE CON L'APOSTROFO POICHE' SI TRATTA DI DUE PAROLE, "ANCHE" ED "ESSI".

Remox
Remox
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Mi sembra una teoria un po' strampalata, che l'aereo presidenziale russo viaggi così senza protezione nei cieli in cui si svolge un conflitto antirusso…non ci credo.
Tantomeno posso credere al fatto che un caccia ucraino confonda le due Compagnie aeree…
L'ipotesi più probabile per me rimane l'incidente, si vedrà…forse…

Anonimo
Anonimo
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Come incidente mi sembra strano però….qualche cadavere carbonizzato e passaporti intonsi mi sembrano strani per una roba del genere. Ulrich

luc
luc
10 anni fa

Questo commento è stato eliminato dall’autore.

luc
luc
10 anni fa

So di certo che se Putin non avesse interpellato di persona i ribelli pro russi, invitandoli a consentire il recupero dei corpi degli olandesi uccisi, il primo ministro olandese, Rutte, sotto pressione delle camere, avrebbe ordinato l'intervento militare sul posto con le dovute conseguenze… gli olandesi sono furiosi e la situazione potrebbe degenerare da un momento all'altro…

Anonimo
Anonimo
10 anni fa
Rispondi a  luc

E poi l'Olanda cosa fa? Tira li zoccoli di legno? Faranno un po' i furiosi e poi si risolverà in un USTICA II dove anche gli Olandesi si dimenticheranno dell'incidente. E' ovvio che è un caso un po' strano, ma non riguarderà la sola Olanda, che militarmente non conta più nulla dal XVIII sec, ma toccherà tutti noi, come successe per il Lusitania.

Avvoltoio
Avvoltoio
10 anni fa

Remox

http://www.losai.eu/ucraina-polonia-entra-in-guerra/

Polonia entra in guerra? Questa notizia va confermata, ma se vera aggiunge nuove conferme.

luc
luc
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Non mi sembra di aver sentito questa notizia… ma sai Avvoltoio, in rete ne girano tante e tanti… ciao!

Avvoltoio
Avvoltoio
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

E' vero pochi ne parlano ma se si preparano a fare una guerra in ucraina non penso che la polonia lo direbbe ai quattro venti….

luc
luc
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

interessante….

Avvoltoio
Avvoltoio
10 anni fa

Riflettevo a livello biblico, analizzando gli eventi che stanno accadendo in questi giorni in palestina, Israele

sta riprendendo il controllo dell'ex-territorio che 2000 anni fa era suo, Per quale motivo vuole riprendere il

territorio? semplice perchè ha bisogno della terra per ricostruire il famoso tempio di Salomone. La storia racconta

che il tempio fu costruito da Davide poi distrutto dai Babilonesi, ricostruito e ridistrutto dai Romani, ora gli

ebrei, dichiararono più volte la loro intenzione di ricostruirlo, ricordo articoli di giornale che ho avuto

occasione di leggere in questi anni, contattando grandi archittetti. Quindi queste guerre e genocidi che stanno

compiendo in palestina hanno questo scopo finale, ecco perchè tante violenze e menzogne.
Se analizziamo le profezie di Giovanni (Apocalisse) è scritto che il tempio verrà ricostruito per la terza volta e

su questo "trono" verrà fatto sedere il falso profeta o Anticristo, mentre a Roma (o Occidente) siederà la Bestia

di Satana, mentre un'altra bestia siederà in Oriente (Cina o Russia).
Perchè questa riflessione? il motivo è che comincio a chiedermi se questi eventi siano tutti collegati o forse sono

il prologo dell'Apocalisse descritta da Giovanni, proprio stamattina sentivo che hanno inventato il microchip che

ti rende sterile a comando, forse anche questo è il pre-inizio al famoso marchio della bestia, con il quale si

portrà comprare e vendere e senza di quel marchio nessuno potrà fare acquisti.
Quindi Israele secondo me è già pronta per costruire il tempio e quando controlleranno il territorio vedrete se non lo costruiranno a tempo di record.
Alcune volte dico che Renzi sia la famosa Bestia di Satana, siccome il governo italiano ha dimostrato più volte di

appoggiare il comportamento di Israele…. E' vero che anche l'America con Obama fanno lo stesso ma in fondo America e Italia sono la stessa cosa sono l'Occidente…. Ricordatevi che la sede più importare della Massoneria degli illuminati a luogo proprio qui a Roma.
"E la bestia si alleerà con il popolo eletto e ci sarà pace per 7 anni ma Dio interromperà questa alleanza dopo 3 anni e mezzo, perchè dopo quel periodo niente sopravviverà sulla terra…."

Comunque vedremo nei prossimi giorni cosa accadrà…. Possa Dio avere pietà di tutti noi….

Anonimo
Anonimo
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Carissimo, non penso sia questo il caso, sia per la situazione generale, sia perché gli ebrei hanno comunque bisogno di ricostruire fisicamente il tempio su quello raso al suolo dai romani, spazio tutt'ora occupato dalla moschea di Al-Aqsa. Il ciò vorrebbe dire abbatterla e scatenare un miliardo e mezzo di islamici. Ulrich

Avvoltoio
Avvoltoio
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Esatto…..

Paolo Porsia
Paolo Porsia
10 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

….E se la stessa Moschea di AL AQSA fosse buttata giù da un terremoto o peggio, da UN METEORITE "IN EXCELSIS COELO"?

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Il mio "Esatto" è un modo di conferma che l'intenzione è quella di distruggerla nell'attacco, forse scaricando la colpa poi a qualche terrorista islamico o qualche errore di missile Gaziano…. ho letto che alcuni giornali dichiarano che Israele lancia missili contro le moschee…

http://www.infopal.it/israele-ha-colpito-50-moschee-da-quando-e-iniziata-loffensiva-su-gaza/

Terremoti o meteoriti a meno che non li scatenino artificialmente, cosa che non dubiterei tanto, mi pare improbabile….

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Ma scusa avvoltoio, l'attacco è a Gaza, non a Gerusalemme. E anche se qualche razzo arrivasse li sopra, è poco più di un petardo, non farebbe chissà che. Ma mettiamo anche che sia rasa al suolo, l'islam non accetterebbe mai che su quel luogo sacro venga ricostruito altro se non la moschea. Ulrich

Remox
Remox
10 anni fa

La Concordia è partita per Genova.
Arriverà?

Anonimo
Anonimo
10 anni fa
Rispondi a  Remox

Credo di si…

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Remox

Anche secondo me….

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa

In fondo la quartina sulla Concordia aveva lo scopo di dare un punto di riferimento dell'inizio dei veri avvenimenti globali che Nostradamus voleva indicare, cioè l'Ucraina e Israele, guarda caso successi esattamente il 17 nello stesso momento….
Come hai interpretato bene tu, lo scopo della concordia era solo di essere il colpo di pistola dello start di una corsa che porterà entro 1 anno massimo 2 al conflitto mondiale.
Aggiungo che l'affermazione "rumori si alti" nella quartina, oltre ai missili di israele e l'aereo abbattuto, potrebbe indicare anche il clamore delle notizie date dai media sugli avvenimenti di Israele e Ucraina, anch'essa una tua interpretazione anche se riferita alla nave e non gli avvenimenti in questione, "la frase che infatti avevi detto "forse la Concordia verrà portata a Genova nel clamore delle notizie…." ma non solo, la tua interpretazione è stata anche pubblicata su un media proprio ad indicare l'importanza dell'evento. E come se Nostradamus avesse previsto la tua interpretazione e la sua pubblicazione su un giornale minore, e quindi abbia fatto in modo che venisse interpretata al giusto momento temporale….
Niente accade per caso….

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Intanto un altro aereo scompare nel sahara…per aquile e affini non è un bel momento. Ulrich https://it.notizie.yahoo.com/air-algerie-perde-i-contatti-con-un-suo-aereo-093405662.html

Remox
Remox
9 anni fa

Più che scomparso si è proprio aschiantato. In Niger… parecchi passeggeri francesi ed equipaggio spagnolo.

http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2014/07/24/algeria-numerosi-passeggeri-francesi-equipaggio-spagnolo-aereo_UP7wX1liScnbqdPYmGJFvN.html

Penso sempre al verso del Presagio 113 del Ramo III del 2000 < la morte si avvicina al "neiger" più che al bianco >. Non solo Mar Nero o Nigeria (dove continuano a morire come mosche), ora anche il Niger con questo nuovo incidente.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Remox

E per agosto che si prevede? Ulrich

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Remox

Agosto è sempre un mese caldo.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Remox

Se continua come luglio direi che sarà alquanto acquoso. Ulrich

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Remox

Se intendi l'acqua come la intendeva Nostradamus, allora sono d'accordo 🙂

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Remox? Dove si può trovare qualcosa sul Grande Monarca? Anche eventuali analisi su questo futuro personaggio … son curioso
Spring

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Spring prova sul sito "profezie per il terzo millennio" troverai una raccolta esaustiva di profezie su questo personqggio provenienti da più fonti. Sono informazioni standard non veri e propri approfondimenti che secondo me è meglio non fare.
Mi sono infatti convinto che il personaggio debba rimanere nebuloso. Come sembra consigliare lo stesso Nostradamus.
Un saluto.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ok, grazie. Cercherò di resistere alla curiosità 🙂

Share This