LA GRANDE FUGA: DALL’EUROPA E DAL SANGUE

scritto da Remox
14 · Dic · 2016

LA GRANDE FUGA: DALL’EUROPA E DAL
SANGUE

L’Estate del 2016 si è
caratterizzata per due eventi shock che hanno interessato l’Europa: la Brexit e
l’assassinio di Padre Hamel mentre stava celebrando la Santa Messa.

La Brexit è vista come
una delle prime risposte popolari alle politiche oligarchiche sovranazionali ed
è considerata come un potente catalizzatore per l’insoddisfazione che si
respira in molti paesi d’Europa.

Il Referendum si è
svolto il 23 Giugno e la vittoria dei fautori dell’uscita ha determinato la
caduta del Premier Cameron.

Il 13 Luglio il suo
posto è stato preso da Theresa May con lo specifico mandato di rendere
operativa l’uscita del Regno Unito dalla UE.

L’attentato islamico
di St Etienne du Rouvray è invece stato il primo caso di un attacco diretto
contro una Chiesa cristiana in Europa.

La mattina del 26
Luglio due terroristi islamici francesi si sono introdotti nella Chiesa parrocchiale
prendendo in ostaggio diverse persone mentre era in atto la celebrazione. Fra
queste Padre Jacques Hamel di 85 anni.

Dopo averlo costretto
ad inginocchiarsi vicino all’altare e dopo aver recitato sermoni in arabo lo
hanno ucciso tagliandogli la gola. L’intera azione è stata video registrata.

Questo doppio evento
trova riscontro in una singolare quartina, la 919, situata nel Ramo II del
2000. Come detto molte volte questo Ramo contiene diverse quartine legate al
mondo anglosassone e alla lotta contro il terrorismo islamico.

La 919 è una di quelle
quartine per le quali non è stata mai fornita una soddisfacente spiegazione.

Dal Ramo II del 2000 “L’Era
del Terrore”

919

Dans le milieu de la
forest Mayenne,

Sol
au Lyon la fouldre tombera,

Le
grand bastard issu du grand du Maine,

Ce
iour fougeres pointe en sang entrera.

919

Nel mezzo della
foresta Mayenne,

Sole al Leone la folgore
cadrà,

Il grande bastardo
venuto dal grande del Maine,

Quel giorno fougeres
la lama nel sangue entrerà.

Anche in questa
quartina compaiono dei luoghi di Francia che servono a mascherarne il
significato. Il Maine era una regione nella Francia settentrionale confinante
con Bretagna e Normandia. In questa regione si trovano sia Fougeres che il
bosco di Mayenne.

Ma per avere l’esatta
localizzazione geografica, che solo apparentemente è quella del Maine, dobbiamo
capire il significato del terzo verso. Chi è il grande bastardo?

Si tratta di Gugliemo
il Bastardo (XI Secolo DC), detto anche il Conquistatore, o ancora Gugliemo I d’Inghilterra.

Figlio illegittimo del
Duca di Normandia ne erediterà il titolo e per complicate vicende riuscirà a
salire sul trono d’Inghilterra. E’ considerato come il primo Re centralizzatore
del potere monarchico e vero capostipite, per linea di sangue, di tutti i
successivi sovrani inglesi fino ad oggi.

Come Duca di Normandia
prenderà il Maine grazie ad un patto di matrimonio stretto con il Conte.

La vera localizzazione
geografica è quindi insita nell’identità di Guglielmo, capostipite dei Re
normanni d’Inghilterra: la Normandia e, appunto, l’Inghilterra.

Questa identificazione
ci permette già di constatare la continuità di questa quartina con uno dei principali
temi del Ramo dedicato al mondo anglosassone.

Il secondo verso offre
invece uno spaccato temporale: quello del Solleone, ovvero dell’Estate.

Il Solleone è
considerato come il periodo più caldo dell’anno normalmente compreso fra la
metà di Luglio e la metà di Agosto. In questo periodo, dice Nostradamus, cadrà
una folgore o un fulmine.

Apparentemente è un
contro senso perché in Estate, con il Solleone, difficilmente si vedono
fulmini. Ma qui il fulmine in questione è ciò che avviene in Inghilterra con il
referendum della Brexit che spacca l’Unione. La folgore è astrologicamente uno
dei simboli di Giove. Giove nella corografia tolemaica rappresenta il Nord del
mondo, ovvero le terre dell’Europa, in particolare quelle più settentrionali.
Inoltre rappresenta il giorno della settimana del Giovedì.

Il 23 Giugno del 2016,
il giorno del Referendum, era appunto un Giovedì.

Tuttavia ancora più
importanti sono le conseguenze del voto: la caduta di Cameron e l’ascesa di
Theresa May che si concretizza nel 13 Luglio 2016.

Nel primo verso
Nostradamus dice di vedere nel mezzo della foresta Mayenne, ma non è un’indicazione
geografica, quanto di grammatica. Se infatti congiungiamo “forest” e “Mayenne”
e guardiamo nel mezzo otteniamo quanto segue:

forestmayenne

In neretto abbiamo il
nome della neopremier incaricata di attuare il Brexit: teresa may.

Risultati immagini per theresa may

In questa prima
analisi dunque partiamo dall’Inghilterra di Gugliemo I per arrivare al periodo
estivo del referendum, a quello del Solleone con i passaggi di potere fra
Cameron e May, al giorno del Referendum, Giovedì, e all’indicazione del nome del nuovo
Primo Ministro.

Per la seconda parte
invece dobbiamo partire dalla Normandia di Guglielmo.

E’ qui che avviene l’attentato
nei pressi di Rouen. Fougeres non è la cittadina del Maine, ma un gioco di
parole usando la somiglianza fonetica con il latino per dare un avvertimento.
Quale?

In latino “fugère” vuol
dire “fuggire”. Il significato dell’ultimo verso è un appello alla fuga poiché in
quel giorno “la lama nel sangue entrerà”, un’immagine eloquente che richiama lo
sgozzamento del povero sacerdote.

Risultati immagini per attentato st etiene

Metaforicamente è
anche la fuga degli inglesi dall’Europa: Brexit appunto. “Fugère” infatti fra i
vari significati ha anche quello di “exit”.

Risultati immagini per brexit

La quartina può dunque
essere riletta così:

Nel mezzo della
foresta Mayenne Theresa May

Al Solleone, di Govedì
una folgore cadrà,

In Normandia e in
Inghilterra di Guglielmo il bastardo,

Quel giorno fuggite,
la lama nel sangue entrerà.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
119 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Magistrale! Quando analizzi le quartine di Nostradamus sei spettacolare, Remox! Se e' pur vero che le interpretazioni possono essere molte, la lettura del nome della premier inglese in mezzo alla strofa e' incredibile. Come sempre, viene da chiedersi come va avanti la storia …. ossia, partendo da questa quartina, secondo te quali sono quelle collegabili all'immediato futuro?
dukefleed

Remox
Remox
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Intensificazione della guerra in Medioriente, grave attentato in Usa e sconfitta dell'ISIS. Nel prossimo futuro dovremmo assistere all'avveramento di questi eventi.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Per un puro caso le tre lettere MAY si trovano nel verso….troppo facile fare riferimento a Theresa!

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Nel complimentarmi con Remox per il solito eccellente lavoro, segnalo questo video

http://www.lastampa.it/2016/12/14/multimedia/italia/follia-a-roma-i-forconi-arrestano-il-deputato-forzista-osvaldo-napoli-iqy9K4mEtYnydH9UOcFvOI/pagina.html

Sarà anche una goliardata, ma è certo significativa e in qualche modo profetica di ciò che presto potrebbe succedere….

Rid8

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

http://www.pandoratv.it/?p=13139 Sfiducia nelle politiche oligarchiche sovra nazionali,e sfiducia nei media che queste dominano.Sono indubitabilmente collegate,e la folgore le spacca.Anche la video registrazione dell'esecuzione del povero sacerdote,e' media ..mainstream? Ai posteri la risposta, ma se e' stata diffusa… Il terrorismo di ogni tipo,anche economico e finanziario,come risposta e reazione delle oligarchie contro l'inquietudine dei popoli europei?Nostradamus e Remox potrebbero avere messo a fuoco la realta'.Del resto gia' due anni fa la situazione libica si prospettava come una spada di Damocle sull'Italia…o sul "Grillo"di quella tavola di Nostradamus? Avanti il prossimo…cretino o burattino?

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Nel post" Brevi di cronaca",di Blondet, in data odierna,scorrendo verso il basso,le ultime due notizie, specialmente l'ultima in maniera evidente, sono un esempio di Talmud(smascherato)vivente. I sionisti sono questo:e se il generale e' un cialtrone che puo' non sapere cosa fa,e Obama con lui,(tocca a Dio giudicarlo, non certo a me),sopra di loro,tra chi li finanzia e appoggia certamente ci sono quelli che sanno quello che fanno,e si fanno consapevolmente figli adottivi del demonio,ripetendo il suo grido di ribellione"Non serviam".ribellione e tradimento ostile,per non aver accettato Cristo:il demonio,per non averlo accettato quando ancora era un progetto ,i suoi seguaci per non averlo accettato quando ,incarnato nella Storia, non si e' dimostrato secondo le loro aspettative di "prediletti".Nella profondita' della loro piena avvertenza,la cui misura solo Cristo puo' giudicare,e il Papa quando Dio glielo chiede,sta il loro destino eterno.Da parte nostra,pur senza cercare scuse,possiamo capire in che mani cadiamo quando perdiamo l'iniziativa nella Storia.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

"Uomini dalla lunga barba…"(Anguera).Lo so,sembra una forzatura,ma anche questi ce l'hanno,bianca o nera, e molte di quelle nere appartenenti ad altra religione sono mercenarie,oppure alleate,oppure manovrate.eppure non ci viene di pensarlo,e anzi ci sembra assurdo.Perche?Dipendera' forse da come ci raccontano e presentano le cose in Occidente,patria e custode della "liberta' d'informazione'"?

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

…Per mettere le cose a posto i PASHTUN AFGHANI asseriscono di dicendere da una delle tribù perdute i Bnei Menashe probabilmente…

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Ancora prima Dan sarebbe andato verso l'Asia.Ma spiritualmente,dice san Giovanni, "Chi e' l'anticristo se non colui che nega Dio venuto nella carne?",ma spiritualmente, negare significa "non volere",non accettare, e' molto piu' che una valutazione intellettuale.E' il peccato degli angeli e degli uomini figli adottivi di satana,come li chiama Gesu'cristo nel Vangelo.Questi si convertiranno in massa a Cristo solo dopo aver portato l'anticristo al potere mondiale, dopo il periodo di pace.Il processo lungo,nel tempo,che porta alla caduta di Roma cristiana, e' cominciato con loro gia' al tempo di Cristo,e il katekon impedisce appunto il compiersi della loro opera,finche' non giunga l'ora finale.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Il dibattito è un po' moscio…..si vede che l'argomento non attira molto; che ne pensate del nuovo governo Renziloni? Non è una presa in giro dei milioni di italiani che hanno detto NO No No No NO ecc…? GIONA POLITICO

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

La disinformazione allucinante,cioe' propaganda di guerra, che viene fatta in Occidente, le accuse assurde alla siria e alla russia che capovolgono la verita' dei fatti,a cominciare dal parlamento europeo sorprendono perfino quelli che sapevano con che sistema abbiamo a che fare.Io azzardo che ,nella mente distorta e nel cuore perverso dei responsabili,tutto questo non sembri altro che una prosecuzione dell'episodio biblico della colonna di fuoco, per cui il "loro" Dio permetterebbe a loro di avere una visione chiara della situazione, mentre i nemici,che siamo tutti noi,dovrebbero non capirci nulla e brancolare nel buio. Cosi',con queste e un'infinita'di piccole e cialtronesche stronzate interpretative(tipo quella che Abramo viene fatto salire da Dio sul monte con Isacco,mentre i servi restano con gli animali..e quindi noi, i goym,discendenti poi,secondo loro,da Esau',e quindi non benedetti da Abramo,siamo animali e non possiamo avere un rapporto con Dio se non servendo questi ammassi di m. contenuta nel loro cervello e nel loro cuore),questi criminali si mettono facilmente a posto la coscienza e sotto i piedi la verita',bestemmiando di fatto Dio.Spargono sangue innocente, profanano bambini e feti,pervertono volutamente i nostri costumi impiegando enormi risorse finanziarie,oltre al ricatto e all'assassinio,e si attirano i peggiori flagelli di Dio.I nostri politici e dirigenti e giornalisti, temendo questa gente su cui pendono i flagelli di Dio,dimostrano di che pasta sono fatti e cosa scorre nelle loro vene di traditori.Se solo la gente si convertisse, Dio ce li toglierebbe dai piedi in un baleno.Invece li lascia per purificarci.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Quanto al governo,e poi mi fermo,c'e' chi pensa che il referendum e la riforma della Costituzione fatta in modo cosi' barbaro siano stati una trappola,per mettere il popolo,nel torto prima di bastonarlo duramente e farne un monito a tutti gli altri popoli europei,ma sopra tutto un'occasione per imporre anche agli altri nove misure,portandoci al Commissariamento attraverso le regole del MES e alla crisi economica e sociale,dato che i commissariamenti sono perniciosi e volutamente distruttivi.Non dimenticando che gli uomini(come i cani e gli animali in genere 😉 si ribellano sotto i mali medi ma si chinano sotto quelli maggiori.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

http://www.ansa.it/marche/notizie/2016/12/11/governo-gentiloni-un-nobile-a-palazzo-chigi_cb74b218-c7bf-404f-91e2-cc803aebbfc0.html

remox che cosa ne pensi???

sai…
-antenati legati alla chiesa…
-lui "di sangue" nobile…
-al governo di un paese come l'Italia…

ed è pure terremotato 😐

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ci stai dicendo che potrebbe essere il potenziale gì-èmme? o.0

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Perche dici questo?

io ho solo elencato alcune curiosità,
sull'attuale premier italiano.

e volevo sapere da remox se per caso,

vi era qualcosa negli scritti di nostradamus.

in fondo se c'era uno scritto per:
"ai magnifici m. dromos et grillo masses"

magari c'e' pure per gentiloni…

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

e poi quello delle giovani marmotte

era renzi xD
comment image

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Voleva essere una battuta.

Seneca
Seneca
7 anni fa

Il conte Gentiloni Stivieri è un gran signore, rispetto al bomba un salto di qualità. Speriamo che la forma sia legata ai contenuti e se è credente che sia un credente tollerante e non un sanfedista.

Seneca

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

se pur vero che abbiamo davanti agli occhi i vizi degli altri, mentre i nostri ci stanno dietro…non è detto che si possa condividere e giustificare coloro che imbrogliano, perchè a tutto c'è un limite sopratutto in materia spirituale.

poi, meglio sanfedista che piagnone.

jacques

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Non credo che Gentiloni sia un imbroglione, ma non si può pretendere che rivouzioni la weltanschauung del PD. Ho saputo che è un credente, così come la moglie e che porta dentro di sé la sofferenza per non aver avuto figli. Per sanfedismo intendo l'intolleranza, l'arroganza di alcuni cattolici marginali e privi di luce e che saranno presto spazzati via dalla verità.
Qualcuno mi suggerisce che il conte sia statomesso lì da Renzi per cercare di assumere i voti dei cattolici e di quanti non reggono la spocchia del fiorentino…

Seneca

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Stavo allungando il brodo del!a precedente diatriba, nessun commento su Gentiloni.
Jacques

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Ti riferivi a me? Perché non lo dici esplicitamente? Ma così fanno i vigliacchi! Sei un vigliacco, un codardo? Sembra di si

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Okkio alla facile equazione sofferenza=bontà. Buono o cattivo, tutto dipende da come si "accoglie" la sofferenza.

ps non è un giudizio sul governo

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Non sono in grado di dire come Gentiloni ha accolto la sofferenza. Capisco la sofferenza? No. Ho conosciuto una donna che ha perso un figlio, un'altra che non ha potuto avere figli. Ho preso atto di questo dolore, ma non sono in grado di capire. per capire dovrei sperimentarlo e non sono stato messo alla prova in questo senso. Ho conosciuto dolori, ma piccoli rispetto a questi. Ha detto bene frate Turoldo. Il bene e il male li capisco, perché sono intrecciati, come la vita e la morte. Ma il dolore…c'è qualcosa di disumano nel dolore, attraverso il dolore si completa la propria umanità, ma la si completa in un modo disumano. E non c'è rimedio, credimi. Una donna che ha perso un figlio, specie quando non le è più possibile generarne uno nuovo, vive in una grotta buia e la sua stessa fede, se la ha, non è altro che buio che si aggiunge al buio. Vive in uno specchio scuro deformato da uno specchio scuro e in un prisma deformato da un altro prisma. Poi c'è il pensiero della morte come possibilità di ricongiungersi al figlio e allora sopravviene il desiderio di morire. Allora buono e cattivo non hanno più senso, ha senso solo l'inutile miseria della vita, per dirla con il sommo recanatese. Poi tu che sei credente potresti rispondermi con le parole del vecchio che cerca di dare speranza al giovane Ortis: "Se tu non speri né credi fuori da questo mondo..ma io…"

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

È sempre un piacere conoscere "ottimisti" come te. 🙂

«Ma io» … non sei credente, l’abbiamo capito. E allora … àrieccoti Lolita:

«Four months later, she died of typhus. The shock of her death froze something in me.
Whatever happens to a boy during the summer he's fourteen can mark him for life.»

E a te quale evento ti ha marchiato in modo “indelebile”?

ps se vuoi che per meditare ti prenda qualcosa dalle canzoni pop inglese anni ’80 non credo ci siano problemi, posso trovartelo. Di sicuro c’è.

Ah, l’altra sera su tv2000 nella trasmissione “Beati voi” hanno messo in scena “I Miserabili” … Magnifico!!! “Fino a quando il sole non gettava a terra anche l’ombra del più piccolo sasso” … stupendo! Da quando lessi questa frase sono capace di trovare anche un granello di zucchero con la mia torcia a LED. L’ottimismo è il profumo della vita ^_^

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Aveva ragione Gesù: non date le perle ai porci. Senza offesa, Spring, di te non si butta via niente…

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Quindi? Beato me? ^_^

Ostreghetta, che gente che s'incontra!

diegos978
diegos978
7 anni fa
Rispondi a  Seneca

Gentiloni da ministro per gli esteri sempre prono a pecora all'impero del male,avallando le bugie d'oltre oceano,ha mani sporche di sangue vedi le bombe vendute ai sauditi x il genocidio yemenita,che Dio abbia pietà della sua anima

Remox
Remox
7 anni fa

Ieri è uscita la notizia del ritrovamento di un ordigno fuori di una chiesa di Tolosa, in Francia. Il ritrovamento è della scorsa settimana, ma la notizia è uscita solo ora.
Purtroppo è una conferma che le chiese sono finite nel mirino in questa strategia della tensione.

Due dubbi invece sussistono ancora a livello profetico legati a due possibili eventi in riferimento alle elezioni americane.

Così come avviene per la Brexit, anche per l'elezione di Trump si assiste ad una vera e propria lotta interna al potere americano: per alcuni la sorpresa arriverà dai grandi elettori repubblicani che si rifiuteranno di nominare Trump, per altri sarà legato ad un evento shock volto a sospendere il passaggio di consegne fra Obama e Trump e mantenere il primo al potere.
I due dubbi profetici sono: uno legato all'ultimo verso del Presagio 114 pubblicato in "The Donald", "proceres reculer", dove la mia interpretazione era che i maggiorenti repubblicani che avevano combattuto Trump erano costretti a tornare sui loro passi dopo il risultato elettorale. Potrebbe però nascondersi invece un riferimento al "tornare indietro" dei grandi elettori repubblicani e negare la vittoria a Trump. Mi sembra francamente uno scenario improbabile, ma il dubbio rimane.
Il secondo è legato all'identificazione dell'uomo orgoglioso di Anguera. Obama sembra essere il candidato migliore, ma se così fosse avrebbe solo un mese di tempo per "agire con la forza del demonio in seguito all'inciampo della Russia". A meno che non rimanga ancora al potere per qualche particolare evento. Le accuse alla Russia, sempre più insistenti e violente, non lasciano pensare a nulla di buono.
Lunedì prossimo scioglieremo il dubbio sui grandi elettori…poi mancherà solo un mese all'insediamento di Trump. Comunque vada si annunciano giorni di grande tensione.

Unknown
Unknown
7 anni fa
Rispondi a  Remox

Che strane le profezie, eppure, se finisce così, un po' l'avevamo "previsto" nelle discussioni che abbiamo fatto.
C'eravamo detti che la nomina di Trump, anziché scongiurare un imminente scenario di guerra, paradossalmente poteva rischiare di accelerarlo contro le aspettative, giacché ove ostacolato, avrebbe causato una risposta decisissima della Russia, nonché la famosa guerra civile che alcuni fanno risalire al mancato intervento americano nella fase iniziale dello scontro tra Europa e Russia da una parte, e Europa e parte del Medio Oriente dall'altra.

Ora tutti si staranno toccando i cosiddetti, ma anche là dove Trump dovesse giungere alla nomina del 20 gennaio, questo spada di Damocle (profetica) penderà sempre sulla sua amministrazione. E' come se conoscessimo il finale, e ci stessimo a chiedere solo quando accadrà.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Remox

Sei deluso? Le previsioni riguardano le parti salienti. E comunque manca il gran finale con il gì-èmme e l'arma micidiale.

ps Nonostante cambi browser ogni volta che entro in questo blog e solo in questo (almeno fino ad oggi) le ventole cominciano a girare senza controllo.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Difatti gli scenari che si profilano all'orizzonte sono cupi e preoccupanti. C'e' il serio rischio che lunedi' 19 saltino fuori i 37 grandi elettori repubblicani necessari a ribaltare l'esito del voto. D'altra parte, l'establishment legato a Obama/Clinton sta facendo di tutto e di piu' per rimanere al potere e, se lunedi' alla fine sara' confermato Trump, aspettiamoci qualsiasi genere di azione prima del 20 gennaio. L'escalation con la Russia e' gia' in atto … oggi alle 20.15 ora italiana (e pare abbia proprio scelto un orario compatibile con le news serali europee …) Obama fara' un'importante dichiarazione circa la cyberwar con la Russia, quindi potremo avere una prima indicazione di quello che bolle in pentola. Intanto in Polonia e sul Baltico si intensificano i venti di guerra con rafforzamento di truppe e la Svezia consiglia ai suoi cittadini di prepararsi per la guerra …
dukefleed

Remox
Remox
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Scusa Dukefleed, dove hai letti della prossima dichiarazione di Obama?

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Anonimo
Anonimo
7 anni fa

I Media sembrano impazziti, alcuni dicono che le sanzioni continuano altri che la UE le toglie a Gennaio pensavo aspettassero Trump prima di allinearsi: http://www.repubblica.it/esteri/2016/12/15/news/ucraina_leader_ue_proroga_sanzioni_su_russia_fino_a_meta_2017-154188264/
Se davvero non fanno andare in carica Trump si accellera verso il caos ! Mi Auguro di No
Bobfox

Unknown
Unknown
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tanto prima o poi ci tocca, stando alle profezie.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Associando in maniera infondata Putin a Trump,la propaganda mainstream crea una situazione in cui,se Trump dovesse subire un'offensiva interna volta a farlo decadere, oppure un attentato,e se poi a breve accadesse un grande attentato contro obiettivi statunitensi,avrebbero la strada spianata per accusare la Russia e Putin in particolare,perche' davanti all'opinione pubblica occidentale,disinformata dai media, stanno creando una trama isterica ,un film in cui la gente pensa che la russia sia direttamente impegnata. Illusionismo criminale:nazista,bolscevico,in sintesi,di fatto,…sionista. Comunque a Roma circola la notizia che Putin avrebbe da anni assunto Luciano Moggi come consulente strategico.Quindi Putin farebbe parte del SISTEMA MOGGI.

Massimo
Massimo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Ti rispondo citando Alois Irlmaier: durante una conferenza di pace a Budapest, il presidente degli Stati Uniti viene ucciso; dopo l'uccisione, il "vicepresidente" della Russia ((Medvedev in qualità di primo ministro) dichiara subito guerra. Queste dichiarazioni le sentì pronunciare da Irlmaier, che ne parlava con i suoi familiari, un amico di famiglia. Sono delle dichiarazioni un po particolari. Perché dopo un attentato al presidente americano, la Russia dovrebbe dichiarare guerra? Nel caso si trattasse di Trump, data la sintonia con Putin, ci potrebbe stare. Perché dichiara guerra il VICEPRESIDENTE della Russia? Putin è impegnato nel vertice a Budapest. Formalmente quindi i poteri di presidente spettano a Medvedev, primo ministro, che ricevuti ordini da Putin, dichiara guerra formalmente.
Quindi proprio un attentato a Trump potrebbe essere il casus belli.

indopama
indopama
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

conferenza a seguito dell'attentato su Manhattan (false flag/atomica).

Donald Trump e' pure lui un massone (e gia' conosce di essere una vittima sacrificale) come la Merkel e Putin che sono stati iniziati nella stessa loggia.
http://www.grandeoriente-democratico.com/Il_massone_maverick_Donald_Trump_alla_Casa_Bianca_e_la_necessaria_rigenerazione_in_chiave_autenticamente_progressista_del_Partito_Democratico_Usa.html

sono tutti fratelli che giocano contro l'oriente ed il medio oriente. anche Erdogan e' uno dei loro.

Domenico
Domenico
7 anni fa

Intanto oggi pare inizi proprio la debacle irreversibile della giovane vergine romana, come ci aveva edotto Remox analizzando una quartina di Nostra Signora.
Oramai il caos istituzionale e politico in Italia sta raggiungendo delle punte davvero ragguardevoli. Non mi stupirei se gli eventi di questi giorni legati all'incarico al prestanome di Renzie, contro la volontà espressa dal pueblo per il referendum del 4 Dicembre, e di dimissioni di sindaci importanti come Sala a Milano e probabilmente a breve sui nostri teleschermi quelle del Raggio magico, portassero a scontri sociali via via in aumento, finche' con la crisi p.v. gli animi si ecciteranno ancor peggio fino alla pre-detta guerra civile.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Ho letto in giro che si parla tanto di anticristo….la cosa buffa è leggere in certi siti di profezie riferimenti assurdi alla scrittura. Un discorso affrontato anche qui: ""L'Anticristo, molti credono sarà un'incarnazione demoniaca, ma non è così, egli sarà completamente posseduto. La sua dottrina apparentemente non sarà in contraddizione con alcuna religione. Sarà una nuova religione. Avrà un pontefice come servitore, così da separare il potere temporale, da quello spirituale." Questa "accoppiata" Anticristo e falso profeta, antipapa, ricorda molto da vicino l'accoppiata Grande Monarca e papa santo, contenuta in numerosissime profezie."

Remox, fammi luce sulla questione: sei convinto davvero che siamo dinanzi al prossimo anticristo? Sei convinto che il grande monarca sarà l'anticristo? Ti associ a questo pensiero distorto che sta proliferando oppure prendi distanza? Mi piacerebbe avere una risposta condivisa pubblicamente. Grazie in anticipo.

Saluti Lidia

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Nessuna risposta da parte di Remox.

Remox
Remox
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Lidia,
non so quali strane teorie circolino in rete.
A La Salette la Madonna ha parlato dell'Anticristo. Egli verrà dopo il periodo di pace.
Infatti il mondo intero deve prima conoscere la pace di Cristo nel regno di pace del Grande Monarca e del Papa Santo e solo dopo averlo rifiutato può sperimentare il regno di menzogna di satana e del suo rappresentante in terra.
Così come Gesù è vero Re e vero Sacerdote, l'Anticristo sarà allo stesso tempo capo politico (Re d'Israele) e capo religioso (al vertice della Chiesa). Sarà un figlio della Chiesa e un traditore, come Giuda.
Così come Gesù ebbe un precursore lo avrà anche l'Anticristo.
Credo che il suo precursore sia in realtà rappresentato dalla doppia bestia della dittatura politica e della dittatura religiosa (potere politico e spirituale, separati) che tormenteranno il mondo (e già cominciano a farlo) prima del periodo di pace. A questa doppia sfida Dio risponderà inviando il Grande Monarca (potere politico) e il Papa Santo (potere spirituale) che rigenereranno il mondo in questi due aspetti.
Questi due personaggi sono i precursori dei due testimoni che combatteranno le eresie dell'Anticristo: Enoch (capo politico) ed Elia (capo religioso).
Quindi io penso che siamo lontani dalla manifestazione dell'Anticristo, mentre siamo vicini alla manifestazione del "precursore" o "precursori" e a quella del Grande Monarca e del Papa Santo.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ok grazie Remox.
Saluti Lidia

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Oggi sui media c'è la dichiarazione di Obama circa l'intervento di Putin sulle elezioni. Obama dichiara che è tesi condivisa da CIA e FBI. Che esca alla vigilia della votazione dei delegati non è casuale: stanno cercando di ribaltare l'esito delle elezioni. Guerra civile vicina?

Seneca

Domenico
Domenico
7 anni fa

Ieri, intanto, non è avvenuto il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro.
Evento che è stato precursore di episodi molto gravi in passato.Anche solo avvenisse in ritardo.
Vi faccio un breve riepilogo.

I CASI DI MANCATA LIQUEFAZIONE – La storia recente riporta diversi casi di mancato scioglimento. Nel settembre del 1939 e del 1940, ad esempio, in corrispondenza con l'inizio della seconda guerra mondiale e dell’entrata nel conflitto dell’Italia; nel settembre del 1943, data dell’occupazione nazista, nel settembre del 1973, periodo della diffusione del colera a Napoli e nel settembre del 1980, anno del terremoto in Irpinia. Tutte date in qualche modo drammatiche. E anche nei secoli scorsi, si ricordano giorni in cui il miracolo non è avvenuto. Coincidono spesso con assedi, eruzioni e pestilenze.

http://www.quotidiano.net/cronaca/san-gennaro-miracolo-sangue-1.2758936

Chissà proprio cosa accadrà da qui a breve, qualche mese probabilmente, o anche solo giorni.

Unknown
Unknown
7 anni fa
Rispondi a  Domenico

Ho sentio che non si è sciolto pure dieci anni fa ma non è successo nulla.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  Domenico

Questo non lo so, se hai fonti le esaminerò

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

12 e 13 maggio Papa Francesco a Fatima.
Jacques

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

2017 … punto di accumulazione per qualche evento clou … al 2018 meglio non pensarci.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non pensare al 2018 per te non è un problema…con l'unico nanoneurone che ti ritrovi è facilissimo

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Almeno non litigano come i tuoi 😉

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Obama ha perso ogni virtu'.Non solo quelle nascoste al sole(Seneca me la passi)ma anche quelle "anteriori".Piu' burattini senza onore di cosi' si muore.Ma come:la superpotenza mondiale che come una servetta qualunque mette in piazza che una potenza regionale e' in grado di determinare l'esito delle elezioni usa…ma sono impazziti?Del resto,Seneca me la passi, noi all'antica abbiamo sempre percepito che la perdita del pudore e' la premessa per la perdita della ragione,e anche il ragionamento lo dice, perche' la superbia,che toglie il pudore , acceca e rende folli.Obama e' un pappagallo,come ben disse Tarpley,e per fare una roba simile bisogna che i burattinai abbiano una strategia ben precisa,contro Trump,facendolo passare per traditore della Patria,e contro Putin.La verita' ovviamente non conta nulla, per questa gente,o meglio,conta quanto il popolo a cui la dovrebbero e non la danno.Naturalmente gli emotivi dai e dai finiranno per credere a questa faccenda, ma la verita' e' che se anche i servizi russi avessero favorito Assange,normalmente gli Usa lo nasconderebbero,come nascondono le loro attivita' d'intelligence.Invece con questa propaganda, a mio avviso,compiono una escalation irresponsabile anche verso il loro popolo,che praticamente stanno offendendo.Invece di preoccuparsi di difendersi dalle accuse,o di ripulirsi,passano alla controffensiva come sgualdrine in lite nella strada,ma non solo…ormai e' uno stile diffuso nella societa' della superbia di massa.O e' estrema arroganza o e' grande dbolezza, perche' una nazione forte sa essere divisa ma anche ricucire quando serve quel tanto che assicuri la normalita' della vita nazionale.Obama,scusa, sei un c…

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

E' vero, è davvero indecoroso il comportamento di Obama, Clinton e del partito demografico democratico americano di oggi, tutti ad accampare scuse sulla sconfitta subìta, sbandierando ingerenze esterne, hacker, come se si trattasse di una repubblichetta di 4 milioni di abitanti e non di 400 milioni e la maggiore superpotenza al Mondo.
Un vittimismo menzognero, al netto di effettive ingerenze estere che contano il giusto ed avviene per ogni nazione, che sputa diffamazione sul popolo russo, su Putin, su Trump che ha vinto onestamente. Sia quello che sia ma meglio della bugiarda e corrotta Klintn.
Atteggiamento e strategia squallida e meschina che il popolo americano non meriterebbe, ma si trova dei governanti marci fino al midollo, altro che brave persone certificate da un nobel della pace, che invece dovrebbe chiamarsi della falsa pace usando le parole della Madonna. Gli Usa promuovono guerre, fanno cadere dittatori pur sempre in parte sostenuti dai locali,repubbliche, regni,capi tribù che hanno il sostegno del popolo, solo per potere, per interessi economici delle multinazionali e delle industrie delle armi, dei banchieri, ed ecco che verranno colpiti per nemesi storica e per l'ira di Dio dai terroristi che hanno forgiato per combattere i più o meno legittimi capi delle nazioni in cui infiltrano forze di intelligence, forze militari, armi.
A ciascuno il suo proprio.
Dispiace solo per la popolazione civile americana e delle nazioni africane,sudamericane,mediorientali,del sud-est asiatico in cui i governi e i congressi USA hanno da secoli affermato un imperialismo bieco,sfacciato, e orrendo di ispirazione demoniaca.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

analisi ineccepibile, ecco un credente di spessore in cui non c'è inganno

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

È lo squillo di tromba per l'adunata, oppure ti senti un profeta? o.0

Certo che con un background famigliare fatto di religiosi, consacrati e martiri mi aspettavo qualcosa di meglio.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

http://www.pandoratv.it/?p=13226 Il grande inganno del boeing. Un po' lungo,ma dal minuto 7 in poi sono fatti tecnici,col particolare del fior di sambuco,che sembra uno sceneggiato del tenente Colombo.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Spring, vai a prendertelo nel sottocoda, brutto demonio malefico

Seneca

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

ahahahah 😀

Secondo me, Seneca, dovresti uscire dal tuo bozzolo. Approfitta oggi, con questa splendida Domenica piena di Sole. Vedrai farà bene anche al tuo spirito ad alta gradazione alcolica ^_^

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Obama,mi rivolgo a te in forma retorica:aveva ragione Erdogan(tutto dire)quando si rivolgeva a te col dito medio alzato,perche' non volevi attaccare la Siria.Gli dicesti che sapevate cosa stavano facendo in Siria i servizi turchi,riguardo all'uso di gas.Non mi meraviglio che tu,Obama, abbia confidenza coi "servizi turchi":si vede dalla faccia, che ridi come un ragazzino sfacciato e irriverente anche quando sei in Vaticano(ma forse anche li' hai qualche servizio turco tuo amico),con argomenti tragici di cui parlare.Ma tu non hai bombardato la Siria non per giustizia, ma perche' Brzezinsky,che ti tiene per le chiappe,e con lui la grande finanza criminale che sai,ti ha suggerito che c'era un modo piu' subdolo,obliquo,vigliacco e criminale per attaccare la Siria.Obama sei un c… e un criminale della storia, oltreche' una faccia falsa.Quando parli di Putin prima sciacquati la bocca con l'aceto,e con tutta quella che ti serve per sciacquare la tua bocca,sputandola puoi riempire il bide', poi fatti il bide',e poi impalati.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

…Anche LA POLONIA era sotto una GIUNTA MILITARE quando fu attaccata da HITLER…Se tu credi all'essere antioccidente "a prescindere" per un FATTORE ESTETICO…Pregherò per te…PENSA AI MADURI TUOI! Ricorda che la GRAN COLOMBIA BOLIVARIANA conprendeva Colombia,Venezuela, Panama e…ECUADOR!

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Fattore estetico e' tutto,e' la fiducia :nella moneta,nelle istituzioni.Gli statunitensi lo sapevano, ora con la cricca della finanza liberal coi suoi Brezinsky, Hillary , Obama ,Biden,dimostra di non saperlo piu'.Il re e' nudo e cio' che e' peggio,ha perso la consapevolezza dell'importanza di essere vestito.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Vincenzo, non sottovalutare i démoni…sono sporchi, marci, immondi, venduti a satana..ma sono potenti!

Seneca

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Si',pero',caro Seneca,lo so bene visto che nella prima giovinezza avevo paura di me,perche' mi sentivo capace di uccidere(sparare)a una persona e anche di sorpresa, non per paura, l'ira non ha paura,ma per l'intensita' del sentimento violento,che come il fuoco agisce d'impeto.Non pensavo al male che soffrono gli altri, ma solo a quello che mi sentivo di poter sopportare io,in base alle giovani energie e al sentimento di se' che ne derivava,e questo mi faceva sentire in diritto di .. Dove tu sbagli,e' che ti costruisci una visione statica e non dinamica della persona nel corso della sua esistenza.Credendo la dualita' di bene e male come qualcosa d'invincibile,finisci per rendere omaggio a entrambe e cadere nel fatalismo.Filosoficamente e teologicamente questo ti sbarra la strada vero la cattolicita'(che poi non e' di moda, quindi e' ancora piu' facile "subire"questa condizione ,che pero' non e' quella a cui il Battesimo ti chiamo' per volonta' dei tuoi,e sopra tutto di Dio.Papa Francesco mischia peccatori e Chiesa militante troppo facilmente.Certo la Chiesa militante e' peccatrice,siamo peccatori,e quel che vale per gli altri vale per noi anche nel bene.(Fate agli altri come vorreste fosse fatto a voi).Pero' c'e' differenza tra i chiamati e la messe da mietere.Cristo non chiede quantita' ma qualita',truppe scelte,i chiamati,cioe' quelli praticanti i Sacramenti con coerenza, disposti a sacrificare qualcosa per cio' in cui credono:con questi,religiosi e laici,va alla ricerca degli altri,anche della novantanovesima pecorella, ma lo fa da avanguardista nel territorio nemico,e non portando tutto a casa sua in qualche modo. Certo se un peccatore mortale va a Messa, non gli fa male,puo' essere utile,ma da qui a confondere le idee alle truppe dei chiamati,(che sono altro dagli accompagnati)ce ne corre. Del resto,se non si vuol imparare direttamente da Cristo,e dai Santi,basta vedere il nemico,satana,che e' scimmia di Dio e quindi fa l'esatto uguale e contrario.Sceglie truppe,e queste vogliono conquistare il mondo e le anime,anche se con odio e inganno invece che con amore e verita',e cercando la sofferenza altrui piu' che la propria,anche se sono disposti a soffrire.Pero' anch'essi sono ecumenici,nel senso che ,purtroppo,s'interessano di noi,eccome!Gli elementi sono gli stessi,ma capovolti.Quindi, e' la prova del nove di cosa e' la Chiesa Cattolica.Papa Francesco ha in testa una idea di missionarieta' per tutti,che in pratica diventa una ricetta umanistica paramassonica.Con la differenza che quelli mentono sapendo di mentire,almeno i gradi alti,mentre Francesco non si accorge che mette troppo zucchero nel caffe',e spunta l'incisivita' della Chiesa e umilia e fa soffrire troppe brave persone .Infatti e' verissimo che la Chiesa di Pio IX e PIO X era all'attacco,conquistava anime,e fedeli,mentre questa meno.Studia chi fu Garcia Moreno,amico di Pio IX,e cosa fece,(c'e' in corso causa di beatificazione)e saprai che,nonostante tutto, l'Ecuador e' nazione prediletta.

indopama
indopama
7 anni fa

Il massone e rosacroce Angelo Roncalli alias papa Giovanni XXIII, il
Concilio vaticano II e il sogno di una moderna armonia tra essoterismo
religioso ed esoterismo massonico in funzione di una rinnovata stagione
di uguaglianza, fratellanza e libertà (1958-1968)

Dove si racconta delle iniziazioni del primo papa massone, del Concilio vaticano II e degli archivi
segreti della Ur-Lodge «Ghedullah»

Il primo papa massone

Poco oltre la metà del XX secolo, anche sull’onda lunga degli sforzi collaborativi tra Vaticano e circuiti
massonici (sia elitari che progressisti) nella costruzione dell’Unione europea, maturò un singolare
progetto di ulteriore collaborazione tra alcuni settori della libera muratoria e della cattolicità.62
A differenza di quanto avvenne per il progetto di unificazione europea (rispetto alla quale i massoni
conservatori convinsero molti confratelli democratici e socialisteggianti a non opporsi
all’implementazione prioritaria di una integrazione economica in luogo di procedere anzitutto con la
creazione di organi politici federali), questa collaborazione fu realizzata all’insegna di ideali nettamente
progressisti.
Su proposta congiunta della loggia «Ecclesia»,63 Ur-Lodge radicata non solo in Vaticano ma, al pari
della società paramassonica B’nai B’rith,64 operante in tutto il pianeta – presso strutture cattoliche
secolari e regolari, così come presso associazioni e movimenti cattolici laicali ed ecclesiali –, e delle Ur
Lodges «Daath» (ambienti israeliani laici e dell’ebraismo americano e internazionale
liberalprogressista, con inserzione anche di non ebrei), «Thomas Paine» (a prevalenza angloamericana e
francese), «Montesquieu» (con affiliati soprattutto francofoni di ogni parte del mondo), «Christopher
Columbus» (sovranazionale come ogni Ur-Lodge, ma saldamente radicata soprattutto in Usa, Canada e
America latina), «Ioannes» (Ur-Lodge con base nel New England, Usa, che affilia soprattutto cattolici
anglofoni di tutto il pianeta, oltre ad anglicani ed episcopaliani, ma naturalmente non esclude confratelli
di altre confessioni religiose e ha sempre avuto delle sezioni permanenti aperte a Roma, Parigi, Londra
e Monaco di Baviera), «Hiram Rhodes Revels» (composta specialmente da affiliati bianchi
iperprogressisti, statunitensi e britannici, ed eminenti personaggi della comunità afroamericana) e
«Ghedullah» (tradizionalmente operativa nell’area mediterranea e nel Medio Oriente), venne elaborato e
portato a compimento un progetto trasgressivo ed epocale.
La proposta di queste potentissime Ur-Lodges venne portata non solo all’attenzione di cattolici
(ecclesiastici e laici vicini alle gerarchie) iniziati alla libera muratoria, ma anche a rappresentanti
progressisti, benché non massoni, di quello stesso mondo che aveva nel Vaticano il suo epicentro
spirituale e politico, senza trascurare i vertici di potenti conferenze episcopali extraitaliane come quella
statunitense, quella tedesca e quella francese.
Il progetto prevedeva di favorire l’elezione – per la prima volta nella storia – di un papa massone e
spiritualmente innovatore e, congiuntamente – altra primizia storica –, di un presidente degli Stati Uniti
cattolico e non massone, ma di orientamento progressista.
E il progetto andò a buon fine

luigiza
luigiza
7 anni fa
Rispondi a  indopama

@Apolonia Engineering 17 dicembre 2016 17:45
Il progetto prevedeva di favorire l’elezione – per la prima volta nella storia – di un papa massone e spiritualmente innovatore e, congiuntamente – altra primizia storica –, di un presidente degli Stati Uniti cattolico e non massone, ma di orientamento progressista.

Suppongo che il Presidente USA di orientamento progressista fosse Jimmy Carter l'idiota che impose la Community Reinvestement Act (CRA) che venne concepito per conseguire ambiziosi ideali di equità sociale, ma al tempo stesso anche molto utopici. Il CRA aveva come obiettivo principe quello di aiutare e supportare le minoranze etniche di lavoratori a basso reddito a conseguire finanziamenti e mutui facilitati, soprattutto per l’acquisto di una prima abitazion

E il progetto andò a buon fine e l'Occidentè collassò in un mezzo secolo. Complimenti stronzi!

Apolonia Engineering non so chi tu sia ma sei uno dei pochissimi che ha veramente capito cosa sia successo e quale sia la vera causa del disastro immane che ha colpito l'Occidente tutto e che trascinerà molto presto l'intero pianeta in uno spaventoso olocausto.
Il castigo di dio non c'entra un ..zz..!!
Hanno voluto costruire Utopia? Bene stanno per raccogliere l'Inferno

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  indopama

Intanto sono stati beccati ad Aleppo e non all'inferno i seguenti ufficiali:
Mutaz Kanoğlu – Turchia
David Scott Winer – USA
David Shlomo Aram – Israele
Muhamad Tamimi – Qatar
Muhamad Ahmad Assabian – Arabia
Abd-el-Menham Fahd al Harij – Arabia
Islam Salam Ezzahran Al Hajlan – Arabia
Ahmed Ben Naoufel Al Darij – Arabia
Muhamad Hassan Al Sabihi – Arabia
Hamad Fahad Al Dousri – Arabia
Amjad Qassem Al Tiraoui – Jordan
Qassem Saad Al Shamry – Arabia
Ayman Al Qassem Thahalbi – Arabia
Mohamed Ech-Chafihi El Idrissi – marocchino

Naturalmente stavano combattendo con(tro) i takifiri! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  indopama

…. Al buon Indo deve essere apparso in sogno il Cardinal Siri …. :))

Videre Nec Videri

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Rispondi a  indopama

Hai dimenticato la Ur-Lodge GOLDEN EURASIA con sede A PANKOW e i loro due migliori adepti:Vladimir Vladimirovic PUTIN ed Angela MERKEL…

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Mi sembra che l'unico presidente Usa cattolico sia stato Kennedy.Ma questa e'una quisquilia trascurabile per certi geni della tastiera;-)In realta' la situazione attuale viene molto piu' da lontano,nemmeno dal XVIII secolo e nemmeno dal 1054 d. c.ma dall'apostasia d'israele che non volle riconoscere la divinita' e regalita' di Cristo.L'occidente di oggi,in particolare le nazioni di tradizione cristiana,e' come israele sotto l'impero romano.Molti praticanti cattolici sono farisei,e molti sadducei sono collaborazionisti(sinistre varie).I poveracci ,come me,invece,sono un giorno zeloti e l'altro mini Giovanni Battista.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

@Vincenzo1 8 dicembre 2016 17:01
Mi sembra che l'unico presidente Usa cattolico sia stato Kennedy.

Si' hai ragione non può essere Carter, la sua mministrazione é di molto posteriore ma fu lui ha mettere in pratica, sul piano sociale, il piano di cui parla Apollonia. Piano che si cercò poi di tenere in piedi con le politiche del credito facile sotto Reagan e Clinton fino a che il disastro fu palese, almeno ai dirigenti non certo alla popolazione.
Non restava che cercare di porvi rimedio: progetto neo-con. Altro fallimento.
Adesso cerca di imporsi un'altra strategia meno brutale, quella che il Trump, ammesso e non concesso che riuscirà ad installarsi alla Casa Bianca, dice di voler adottare, più conciliante con la Russia e meno interventista all'estero.
Ma son convinto che dopo pochi mesi si dovrà ricredere.

Ringrazio ancora Apollonia Engeneering per il suo coraggioso e a mio avviso, fondato, intervento pregandolo qualora non fosse farina del suo sacco di fornire un riferimento alla fonte. (azzardo: é forse il libro del Magaldi titolato Massoni? )

luigiza
luigiza
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Un Addendum a commento della seguente frase nell'intervento di Apollonia:
….e il sogno di una moderna armonia tra essoterismo religioso ed esoterismo massonico in funzione di una rinnovata stagione di uguaglianza, fratellanza e libertà.

Patetico, veramente patetico per dirla alla Darth Vader che non é certo un'aquila ma almeno in grado di capire che il modo più rapido per disintegrare un pollaio é quello di cercare di far volare le galline.
Ed infatti il pollaio Occidente é in fase di disintegrazione, la sua pelle sul mercato.
Vediamo ora chi se la accapparrerà.

luigiza
luigiza
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

il Trump, ammesso e non concesso che riuscirà ad installarsi alla Casa Bianca, dice di

il Trump, ammesso e non concesso che RIESCA ad installarsi…

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Capisco che vedere gli sviluppi storici come conseguenza dell'affermarsi delle idee guida e' nobile e affascinante,ci sono passato anch'io, un poco,ma e' un'ingenuita'.Se e' Gioele Magaldi non mi stupisce perche' quello e' minimalista.Le idee non tengono conto dei peccati,li considerano retaggio dei sottocultura superstiziosa e bigotta,mentre sono questi che complicano la Storia, dando forza al mistero d'iniquita' che e' gia' in azione,insieme a molti anticristi, fin dai tempi in cui ne scriveva l'apostolo Giovanni.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Il male non proviene in maniera stretta dall'ignoranza; quest'ultima non è la madre ma al massimo la compagna del male. L'azione dello spirito del male non deriva dall'ignoranza ma da un suo stato permanente: è semplicemente matto, matto da legare. Non si sarebbe mai messo contro l'Essere supremo se non fosse terribilmente folle. Tali sono i suoi discepoli: sono folli. Ad esempio predicano e impongono che il mondo per migliorare debba passare per la fase del Chaos che propugnano in ogni luogo; purtroppo le macerie producono macerie e niente più: basta seguire con occhio disincantato la politica estera usaisraeliana. Sono folli perché seguono riti almeno ridicoli in luoghi nascosti, riti ridicoli che sfociano, dicono, in atti demenziali e delinquenziali. Alla realtà preferiscono l'utopia da raggiungere e messa in essere con le arti dell'inganno. Il risultato finale è sempre un fallimento. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

La loro utopia e' la nostra distopia.Noi quando siamo stati veramente felici,abbiamo desiderato che tutti lo fossero allo stesso modo,e se il giorno dopo non lo desideravamo piu',non abbiamo pensato che dentro di noi ci fosse una componente strutturale inemilinabile di male e d'invidia,ma ci siamo ricordati che "Il vento soffia dove vuole ,non lo puoi trattenere,non sai da dove venga ne' dove vada",ma questo e' stato profetico,e ci ha preparato pe la vita, che ha le sue stagioni,nella pace di sapere che la felicita' e' per tutti.Questi invece godono del contrario,ci vorrebbero morti o loro schiavi ,sono vicini a essere ontologicamente diversi da noi, pur se in origine pensati e creati da Dio .L'uomo davanti alle realta' metafisiche non ha consistenza in se',tranne che nell'anima,e diventa cio' che contempla.La giovinezza e' un rischio benedetto,Dio si fa sentire piu' facilmente, ma questo non deve formare la tendenza a lasciarsi andare alla indisciplina perche' tanto Dio ci recupera sempre. ANCHE PERCHE' la vita insegna che tutto HA UN COSTO (lo sanno perfino Hillary e Morrell);-) la stessa Madonna di Fatima implicitamente lo ha detto e quindi pure Cristo Misericordioso deve tenere d'occhio il bilancio della Misericordia.il miglior modo di garantirsi le grazie per salvarsi e' fare opere buone,perche' a un certo punto nemmeno Cristo regala piu' niente.Bene ha detto Papa Francesco,a proposito del dubbio che venne al Battista su Cristo.Verso la fine della vita avremo tentazioni contro la fede,e ci chiederemo se non erano tutte fantasie.perche' la soffeernza sembra troppa,a volte,per che' esista un Dio umano,fatto uomo.Che tutto ha un prezzo,credenti o non credenti,se lo sappiamo dobbiamo dirlo ai giovani,perche' non cadano in errori filosofici che diventano abiti cattivi.Le strade larghe e comode sono pericolose, lo sanno i Salmi.Papa Francesco lo sa ancora oppure l'ha dimenticato?

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Nel mistero della Comunione dei santi,spiegabile alla buona come un sistema di vasi comunicanti,la Misericordia di Dio ti arriva come il vento, non sai da dove perche' arriva da un altra/altre persone che fanno parte del corpo mistico di Cristo.Magari ti arriva da uno di quelli che l'ineffabile Bergoglio sta sbertucciando,dandogli del criminale(perche' i veri farisei erano criminali, gli altri esistono nella fantasia del papa e delle beghine disoccupate invidiose zitelle e nullafacenti).Ma anche le persone da cui arriva ,pur se felici e in grazia, soffrono e sono sotto prova, magari piu' di te che te la spassi e ti arriva una botta di Spirito come un soffio di vento. La vita e' strana, ma gl'imbecilli, qualunque ruolo ricoprano, danno sempre aria alla bocca.Io credo che il corpo mistico,nella sua complessita',come complessa e a volte incomprensibile e' la vita, vada rispettato:non solo nelle sue parti meno nobili ,come dice mi pare san Paolo, che sono quelle di cui si ha piu' cura, (paradossalmente)ma anche nelle altre. Capi' Bergoglio? E ora, per favore, se a Dio piace, fa' il favore di toglierti di mezzo,e senno' cerca di recuperare il senno.Quello vero,del cuore,non quello del bla bla bla,perche' a volte quel che e' sulla bocca non e' gia' piu' nel cuore.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

BREAKING CNN Türk Ankara reporter says Russian ambassador Andrey Karlov to Ankara shot in #Ankara, condition unknown.
5:13 PM – 19 Dec 2016
– dukefleed

Sombrero
Sombrero
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È purtroppo morto l'ambasciatore, vedo un Natale di fuoco…

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Altro fattaccio a Berlino. Si pensa ad un attentato.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa

dott g.i. hai escluso che nel 2017 possono accadere gli avvenimenti di garabandal, ma ora alla luce anche del mancato miracolo di san gennario, questo non esclude che nel prossimo anno possono accadere le attese rivoluzioni civili, lo scisma e l'eventuale terza guerra mondiale, cosa ne dici? troppo presto ?
inoltre effettivamente l'ultima volta ch eil sangue di san gennaro è stato il 1980??

Dottor Manhattan
Dottor Manhattan
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Le cose son due:
1) O gli eventi profetizzati, quali crollo economico, scisma, rivoluzioni civili, miracoli, ecc. avverranno nel giro di pochi mesi e con una potenza devastante, allora si tutto potrebbe succedere nel 2017
2) oppure c'è bisogno di tempo affinché maturino queste condizioni e allora la fase cruenta della tribolazione sarà rinviata al 2018, 2019 o anni successivi.
Personalmente ritengo probabili entrambi. La prima in più avrebbe l'effetto sorpresa.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

L'effetto sorpresa ci sarà comunque. Il rinvio al 2019 la vedo come una pia illusione.
In ogni caso c'è prima la scissione nella Chiesa il resto avverrà come ovvio corollario, secondo la logica trascendente.

ps un augurio di buone feste ai miei tallonatori che anche oggi (e instancabilmente da 30 anni, ovunque io vada) dal decathlon passando per il conad mi hanno tenuto compagnia. Spero che l'autobus non gli abbia fatto male dato che quelli blu (non gli arancioni) non messi un po' maluccio.
Scusate, era doveroso. Il duca, del resto, è nato grazie a loro ^_^

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ti sei affezionato a loro:e' una cosa poetica,e una persona saggia,non dovrebbe dire altro.Io pero' ,essendo un po' cristiano, non sono saggio.I cristiani sono fatti per rompere le palle, ma non col buonismo,bensi' indicando a ciascuno la sua grandezza,perche' non cada prigioniero.Buon Natale a te,che affezionandoti dimostri di non esser fatto per la solitudine e che questa e' la vera ragione per cui ti sei inventato,forse anche a partire da qualcosa di vero nel passato, questi personaggi straodinari che non ti mollano un minuto.Non credo che te li sia inventati tanto per truccare le carte, e conservare una virtu' taroccata.La tua virtu' dev'essere nata autentica.Pero' questo e' un effetto collaterale spiacevole. 30 anni di virtu' sono troppi.Siccome ti piacciono le donne, e quelle vere,al tuo posto io davvero mi organizzerei, magari senza senza spendere denaro e tantomeno a manhattan, e senza droghe, e direi a questi tallonatori"Vi ho stupiti con la virtu', ora vi stupiro' in altro modo.Cercate di non addormentarvi, perche',anche se a tutta prima vi sembrera' una cosa veloce,io performero' per tutta la notte in dolce compagnia.Oppure addormentatevi, perche' senno' la vostra autostima potrebbe subire un crollo.£0 anni sono 0manni ;-)Papa Francesco mi perdonera',e stavolta avra' il consenso di Vincenzo.Su questa base,comincera' ,in maniera apparentemente contraddittoria, la vita di Spring bravo ragazzo 2.0. Perche',come dicevano a me quando era il mio turno di farmi rompere le scatole: "Solo chi cade puo' risorgere".

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

30 anni sono 30 anni 😉

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

In realtà gli anni son molti di più. Molti di più. però ufficialmente devono essere almeno 30. Nel senso che devono essere registrati.

Inventati? No, no. Diversamente quel brigadiere non sarebbe saltato sulla sedia quando optai per "un corto circuito", diciamo così 😉

Mi chiedevo, andando oltre i 30, quel giorno di Luglio che data aveva? 0.o

ps le donne, alla mia età, ormai le posso solo sognare. Ma, sognarle, non è cosa buona per un cristiano

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ricordati dei Patriarchi.Conta la testa,in certe cose, e se c'e' pure la Grazia, la faccenda diventa esplosiva.Dio ci vuole liberati,perche'solo da liberati possiamo ogni tanto veramente riconciliarci con le nostre mancanze e con quelle degli altri e con Dio e la vita.Anche noi facevamo i vecchi perfino gia' a 40,e camminavamo a passeggio con le mani dietro la schiena come i commendatori. Se m'incontrassi ora,per magia, mi riderei in faccia.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Sembri molto lontano dalla realtà. Comprendi i teoremi di portata generale e poi ti manda in tilt un piccolo corollario.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

I circa coetanei piu' svegli,se avevano confidenza, scherzavano perfino con l'amico del nonno o con lo zio piu' anziano nel saluto."Commendatore…i miei r(d)ispetti"e quelli ci stavano, allo scherzo… Bei tempi.Quando ero ancora troppo giovane, ci provai pure io ,a scherzare, e quello mi guardo' e mi disse"Cosi' fa chi puo',non chi vuole".

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Nella Fede,ubi major minor cessat.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@ Mario Mancusi

San Gennaro è compatrono di Napoli, non d'Italia, in passato la mancata liquefazione del suo sangue ha comportato eventi gravi per la città di Napoli e la Campania. Solo in rari casi è avvenuto in seguito un fatto che ha coinvolto tutta la nazione, ma sempre coinvolgendo contestualmente Napoli.
Per cui è più probabile che si verifichi un fatto grave solo per la Campania, non per altre zone d'Italia.

Ad esempio non si è avuta la mancata liquefazione del sangue prima del terremoto in Friuli del 1976 o quella di quest'anno in Italia centrale.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Nella Fede?! Sarà.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Questo commento è stato eliminato dall’autore.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Non dimentico nulla, purtroppo hai problemi di comprensione della lingua scritta.
Sembra un dialogo tra sordi, per così dire.
Mi ricordi un forumista di un forum meteo che seguo, il quale capiva dopo avergli ripetuto le cose 3-4 volte. Per poi ritornare a non capire di nuovo. :-)))

Grazie per la partecipazione, eh.

Sì, siamo d'accordo sul finale, tutto può essere, ma la probabilità è una misura di un evento possibile, l'evento possibile può essere più o meno probabile. Era questo che si voleva comunicare.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Questo commento è stato eliminato dall’autore.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

E' un lusso essere permalosi, finchè c'è rispetto non c'è nulla di male a discutere con visioni diverse dell'unica realtà.

Beh, sai, fides et ratio non vanno in disaccordo.
La conoscenza è benedetta da Dio, è uno strumento datoci per comprendere meglio misteri e profezie.Per conoscere meglio Dio. Dico meglio, non completamente, perchè non ci è dato sapere, siamo solo creature, anche se ci assiste lo Spirito di Dio, ma siamo ottenebrati dal peccato, chi più chi meno.

In realtà con le mie argomentazioni logico/matematiche ho contribuito a confutare la tesi di molti che l'anno prossimo sarebbe successo ogni evento predetto fino a ricomprendere completamente la fine di questo tempo in cui Satana è sciolto dalle catene.
Mi sembra che altri più qualificati di me concordino grossomodo con quanto da me detto, seppure con alcune differenze.
Non bisogna dare date certe, nessuno le sa, solo Dio, il modo più opportuno per individuare almeno dei minimi riferimenti temporali è per intervalli di tempo di una certa confidenza. E' molto utile sapere se un fatto può accadere tra 5-10 anni, o 30-40 anni. E' autoevidente. Ci si prepara meglio.
Inoltre alcune mie analisi si sono rese necessarie perchè c'era la profezia che la Parusia si sarebbe dovuta concludere entro questo secolo.
Non sono io a cercarmele, era per far quadrare i numeri. I numeri li ha inventati Dio, non chi scrive. E anche le profezie non sono mie. Evidentemente….
Si fa quello che si può con quello che c'è, non con quello che non c'è. E' la realtà, baby.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

I Messaggi di sopra sono rivolti in risposta a Mario Mancusi che intanto ha cancellato i suoi.

Ok, i terzi non capiranno il discorso, ma il diretto interessato sì.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Intanto le nubi si addensano per l'anno venturo. Se non soffierà il vento dello Spirito a diradare queste nubi minacciose, le tue congetture sugli intervalli temporali andranno a farsi benedire. E il post successivo di Remox sul Card. Burke sembra proprio falsificare le tue congetture.

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

cioè dici che sarà eletto almeno un nuovo Papa valido l'anno prossimo?

3.409 – 7 dicembre 2010
Cari figli, siete del Signore e non dovete temere nulla. La vostra vittoria è in Lui, che è il vostro Bene assoluto e sa di cosa avete bisogno. Aprite i vostri cuori e imparate da Gesù che solo i miti e gli umili di cuore erediteranno il Regno dei Cieli. Siate docili alla mia chiamata e imitate Gesù in tutto. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà. Verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. Molti si rivolteranno contro il successore di Pietro e ci sarà una grande crisi di fede. Un successore di Pietro porterà una croce pesante e vedrà la morte di molti consacrati. Pregate molto per la Chiesa. Coloro che resteranno saldi nella fede saranno vittoriosi. Non temete. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Nel 2010 il Papa era Ratzinger, il successore è Bergoglio dal 13.03.2013, lui dovrebbe essere "il successore di Pietro verso cui molti si rivolteranno contro e ci sarà una grande crisi di fede".
Ma il messaggio continua con "un successore di Pietro porterà una croce pesante e vedrà la morte di molti consacrati".
L'articolo indeterminativo usato sta a significare che ci saranno più successori di Pietro(validamente eletti) a partire dall'anno del messaggio(2010), quindi 1 o più successori di Pietro validamente eletti dopo Papa Ratzinger.

Che poi se Papa Bergoglio dovesse essere dichiarato antipapa perchè proclama eresie, allara dal computo dovrebbe anche essere tolto e nel 2017 dovrebbero essere eletti almeno 2 Papi validi.
Anno molto molto movimentato :-))

Ma a togliere ogni dubbio la Madonna ad Anguera dice anche in molti messaggi, anche di quest'anno 2016, che ci saranno ancora lunghi anni di dure prove per i fedeli, mi sembra un'indicazione quantomeno che diluisce gli eventi in qualche anno.

Poi anche io vorrei che la Grande tribolazione fosse breve, l'ho già detto, ma un conto sono i propri desiderata un conto la volontà di Dio e le profezie.

Ci aggiorniamo sulla questione al 2018, sempre che la Madonna non continui a dire che ci aspettano ancora altri anni di dure prove.

Gli intervalli temporali che ho considerato, poi, sono indicativi, sono elastico sull'argomento, purchè non si scontri contro la logica e la matematica, in qualche misura. Dio stesso trasmette messaggi e misteri interpretabili con la numerologia, chi dà tanta importanza ai numeri è Dio stesso.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

non voglio fare polemica è natale auguri a tutti

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Dopo il fattaccio di oggi alzare gli occhi al cielo e Librarsi non è cosa semplice, cosa dici?
fb

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Morrell lupus in fabula?Gli Usa credono nel terrorismo, e pure Israele,ma quest'ultimo non credo che possa sperare di starsene nascosto e colpire chi lo ostacola senza correre rischio di pagare a sua volta "Un prezzo" se la situazione diventasse pesante.E nemmeno l'Arabia Saudita.Sarebbe logico che si mettessero d'accordo a spese della Turchia,magari dando qualche garanzia in piu'a Israele,magari sperando ognuna delle parti che il futuro giochi a suo favore.La Russia, a parte l'efficacia con cui ha difeso in Siria i suoi interessi e la sua stessa sicurezza,minacciata da un eventuale governo siriano in mano agli occidentali e ai sauditi e a israele,ha dato segnali di potenza tecnologica negli armamenti che dovrebbero forse aver allentato la tensione e non viceversa,nel quadro reale e non in quello propagandistico.

Spring
Spring
7 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Ha dato prova di possedere le informazioni giuste e di saperle utilizzare al momento opportuno (cfr 3 missili da una nave fino al covo dell'intelligence)
Chissà come reagirà stavolta. Credo ci sarà un contraccolpo terribile.

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa

Piuttosto che grandi eventi a breve,potrebb'essere forse che Israele e Usa e servi loro ,sapendo di dover trattare con la Russia,cerchino di profittarne per creare tentazioni agli oppositori interni di Putin,perche' dovendo dare cercheranno anche di ricevere qualcosa,in cambio di un stabilizzazione di un certo respiro nella regione,oleodotti compresi e mar bianco compreso.In questocaso la teresa neumann potrebbe averci preso,e il tempo di Caino terminare nel prossimo anno.(1999-2017).Tanto Caino e' stato ed e' l'Occidente,sauditi compresi che sono dentro il sistema occidentale.La prossima volta, magari nel secondo decennio,faranno un po' per uno.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Un gran brutto lunedì
– Ucciso ambasciatore Russo
– Attentato a Berlino
– Sparatoria a Zurigo in centro islamico

Sarà interessante vedere come reagirà Putin

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

sai che gliene importa a Putin, uno in più o uno in meno… sono ancora giochetti in relazione a quello che potrebbe avvenire se si usassero i missili… saluti e buone feste Luc

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

…Come dovrebbe reagire PUTIN…Visto che HA FATTO TUTTO LUI? (meanwhile in MOSCOW…)Russian official found dead from gunshot wounds in Moscow apartment
http://www.news.com.au/world/europe/russian-official-shot-dead-in-moscow/news-story/67134d8a9b464c50a303a19bfb124d78

Paolo Porsia
Paolo Porsia
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

…E si trattava del Capo Dipartimento AMERICA LATINA del Ministero degli Esteri Russo…

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Chiedo a Remox e a chiunque possa rispondermi, questa cosa:

alla luce del messaggio 2.536 del 14/06/2005, ma anche di altri mi pare, in cui la Madonna dice "Gli uomini dalla grande barba saranno traditi e la grande furia si solleverà contro molte nazioni", e alla luce di ciò che è successo ieri all'ambasciatore russo ad Ankara,

se il traditore possa essere individuato nel presidente turco Erdogan che dopo le sanzioni imposte da Mosca in seguito all'abbattimento del caccia russo qualche mese fa, è passato dal sostenere i ribelli siriani ad un'alleanza d'acciaio con Mosca.

In passato, mi pare anche che si sia trovato nei messaggi di Anguera un riferimento ad un attacco degli uomini dalla grande barba ad un palazzo che molti qui hanno pensato potesse essere quello di Erdogan.

Insomma è Erdogan il traditore?

Grazie mille e perdonate eventuali inesattezze…

Rid8

Remox
Remox
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Nei messaggi di Anguera il "Palazzo" è il Vaticano.
Per quanto riguarda il tradimento credo debba intendersi più in generale. Gli "uomini del terrore" sono chiamati "ribelli" da molti o anche con altri nomi. Hanno ricevuto appoggi da Turchia, Europa, America, Arabia Saudita, Qatar e altri.
Il cambio di politica in alcuni di questi paesi può essere il tradimento di cui si parla.
Il messaggio continua dicendo: colui che diffonde il terrore sarà preso e la madre delle nazioni terribili (del terrore?) sarà colpita.

Anonimo
Anonimo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Io concordo con Remox, il tradimento è generale, e aggiungo, forse si riferisce alla politica trumpiana, non più accondiscendente coi terroristi, come han fatto Obama & Company, ormai è risaputo
Alessandro

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Gli attacchi peggiori da parte dei signori dalla grande barba avverranno in Europa e in USA(altro quelli odierni!), che hanno prima finanziato e armato l'Isis(o IS),al Nusra,al Qaida, insieme a Saudi Arabia e Qatar e poi quando il sotterfugio è diventato troppo evidente e palesemente sporco e rischiava di diventare main stream hanno abbandonato l'appoggio all'Isis fino a far finta di combatterlo in campo.
In realtà l'ha combattuto la Russia. Che paga per il momento un attentato mortale al suo ambasciatore in Turchia.

Gli Usa e suoi tirapiedi dal loro canto volevano abbattere Bashar al Assad che si opponeva alla costruzione di gasdotti e oleodotti attraverso la Siria, ad opera di multinazionali statunitensi(sempre loro!)
Bashar el Assad inoltre è di fede sciita alawita quindi ha attirato anche su di sè un odio religioso da parte di Qatar, Arabia Saudita, Turchia.
Turchia che era ed è interessata a conquistare i territori curdi della Siria nordorientale, e che quindi combatte sia Assad, sia i curdi, ed è entrata in tensione anche con la Russia dopo l'abbattimento del mig russo quest'anno.
La Turchia di Erdogan è nemica/amica della Russia, un ruolo scomodo ed ambiguo che non può durare a lungo. Se è vera la profezia del monaco Paisios del monte Athos la Turchia sarà distrutta dalla Russia nel prossimo futuro, per via del contenzioso delle miglia marine di acque internazionali con la Grecia cristiana-ortodossa.

Il Qatar e l'Arabia Saudita poi erano direttamente interessate al passaggio sulla Siria, attraverso l'Iraq che è sotto il filantropico protettorato USA, di gasdotti che avrebbero permesso si far arrivare fino in Europa il gas di queste due nazioni islamiche sunnite.
La Turchia inoltre era interessata che questi oleodotti provenienti dal Qatar e Arabia Saudita attraversassero la sua nazione per godere di royalties per il transito del gas.

Gli interessi in gioco sono forti e l'intervento armato della Russia ha modificato le forze in campo a favore dell'Iran (anch'essa vorrebbe costruire un gasdotto per vendere il proprio gas all'Europa)e della Siria di Bashar el Assad

http://www.ilprimatonazionale.it/esteri/siria-escalation-internazionale-guerra-civile-tutto-per-un-pugno-di-gasdotti-30369/

Vincenzo
Vincenzo
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Se non lo conoscete, vi consiglio di ascoltare fino in fondo questo video,perche' e' illuminante rivisto a distanza di anni.Tra l'altro Webster Tarpley quest'anno ha fatto campagna per Hillary, in una maniera poco dignitosa,raccattando di tutto, ma allora era in gran spolvero. Youtube L'uomo dietro Barack Obama-Completo https://www.youtube.com/watch?v=dKBRwbrYJKs Ora e' un momento critico,perche' la strategia Bzrezinsky trova intoppi in Siria Egitto e Iran.ma e' chiaro che dietro a questa strategia c'e' l'imperialismo anche economico delle multinazionali(di cui sono proprietarie le banche e quindi le grandi famiglie finanziarie reazionarie e sioniste,anticristiane e schiaviste,fintamente filantropiche.Soros nazista era ai tempi della seconda mondiale e tale resta, in quanto sionista.Se perseguitava e depredava ebrei europei, lo faceva in quanto sionista,perche' gli ebrei europei erano europei,non sionisti dello stato mediorientale,ne' della grande finanza,come europei erano i kulaki russi,i cattolici ucraini ed est europei, tutti interlocutori da eliminare perche'crogiuolo potenziale della vera Europa.io ragionevolment vedo un allentamento della tensione nel futuro prossimo,sia pure sotto il polverone delle trattative, perche' la Russia ha fatto le mosse giuste e ha dimostrato di poter minacciare Israele.pero' vincere la guerra non significa vincere la pace, e il difficile ora e' la successione a Putin,che pare non si ricandidera' alle prossime elezioni.La Russia non e' stabile al suo interno,a parte il collante Putin,e la colpa e' della politica di Stalin e dei bolscevichi sinisti di cui ho detto sopra,che hanno ammazzato cristiani a un tanto al migliaio,e fatto entrare popolazioni eterogenee. Da qui il vero pericolo annunciato dalle profezie.Soljenitsn lo predisse chiaramente.

mario mancusi
mario mancusi
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

non voglio fare polemica è natale auguri a tutti

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

OT: E la croce nel cielo profetizzata da Royaldevice per il 19 dicembre 2016? Io ho guardato bene ieri, non ho visto nulla … forse perche' era nuvoloso? 🙂
— dukefleed

Domenico
Domenico
7 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Royaldevice è una garanzia :)))

Luz
Luz
7 anni fa

Leggo poco fa su un sito decisamente tradizionalista cattolico la seguente notizia:

"ULTIM'ORA: Card. Burke dà ultimatum al Papa: "Deve chiarire i dubia o dopo l'Epifania potrebbe arrivare l'atto formale di correzione"

Il Card. Burke pone un limite di tempo al Papa per rispondere, e avvisa: "O risponde dopo l'Epifania o si dovrà procedere con l'atto formale di correzione, dopo l'Epifania".

Staremo a vedere se l'Ordine di Malta innescherà la miccia…

Luz

Share This