ANGUERA: UN TEMPIO SARA’ IN MACERIE…IN INDIA.

scritto da Remox
11 · Apr · 2016

ANGUERA: UN TEMPIO SARA’ IN MACERIE…IN INDIA.

 La recente tragedia in India, dove un tempio indù è stato
distrutto da un grave incendio che ha provocato oltre 100 morti e centinaia di
feriti, è stata con tutta probabilità annunciata dalla Madonna di Anguera.

L’evento è raccontato così dalla Stampa:

Un fuoco di artificio che come una stella cadente cade su un
magazzino pieno di altri giochi pirotecnici e lo fa esplodere, poi un rogo
pauroso e una pioggia di detriti sulla folla che cerca di scappare al buio in
una gigantesca ressa mortale. È finita in una carneficina una notte di festa in
un tempio induista del Kerala,
nell’India del sud, dove sono morte 110 persone e altre 384 sono rimaste ferite
secondo gli ultimi aggiornamenti. La notte scorsa c’erano 15mila fedeli al Puttingal Devi Temple, vicino a Kollam,
a 70 km dal capoluogo di Trivandrum, per assistere ad una competizione di
giochi pirotecnici. Uno spettacolo seguitissimo nella zona che si tiene ogni
anno in occasione di una festa religiosa. Per ironia della sorte, è una
celebrazione dedicata a Kali, la dea della distruzione. 

La gravità della tragedia sarebbe dovuta a incredibili
leggerezze da parte degli organizzatori che hanno realizzato lo spettacolo
pirotecnico nonostante l’assenza di un’autorizzazione. Secondo le autorità keralesi,
non avevano avuto il permesso di tenere l’evento e tanto meno di immagazzinare
una vasta quantità di materiale esplosivo in un deposito all’interno del
complesso sacro a contatto con il pubblico. 

Da una prima ricostruzione, la potente deflagrazione, che si
è udita a un chilometro di distanza è stata causata da un fuoco di artificio
che è caduto sul magazzino dove c’erano circa 150 kg tra petardi e altri giochi
pirotecnici. È stata una scena apocalittica. L’esplosione ha causato
l’interruzione della corrente e la folla non sapeva dove scappare. Diversi sono
stati calpestati nella fuga, ma molti sono stati colpiti dai pezzi del
magazzino che è crollato avvolto dalle fiamme. Sono stati trovati circa 40
corpi completamente carbonizzati a tal punto da non essere
identificabili. 

I sopravvissuti hanno raccontato che la maggior parte della
gente non ha avuto il tempo di scappare dai petardi che esplodevano e
dall’enorme rogo che si è sviluppato dal deposito. Per il Kerala, «lo Stato che
appartiene a Dio» come recita uno slogan turistico che esalta le sue bellezze
naturalistiche, è stata una delle
peggiori tragedie.
Il premier Narendra Modi, arrivato da New Delhi con un
team di medici specializzati, ha detto «che
non ci sono parole per descrivere la catastrofe
». Anche il vicepresidente
del Congresso Rahul Gandhi e il collega di partito e “chief minister” Oommen
Chandy (noto in Italia per la vicenda dei marò) hanno fatto un sopralluogo e si
sono recati a visitare i feriti e a confortare le vittime. La tragedia è
successa in piena campagna elettorale in vista delle elezioni di metà maggio
per il rinnovo dell’assemblea legislativa. 

Come vuole la prassi, per ogni vittima è stato stanziato un
risarcimento che ammonta a 1,2 milioni di rupie (oltre 15mila euro) tra quello
concesso dallo Stato centrale e quello delle autorità keralesi. Il “chief
minister” Chandy ha inoltre annunciato una commissione di inchiesta che dovrà
riferire entro sei mesi. Intanto la polizia punta il dito contro gli
organizzatori dello spettacolo pirotecnico che non avevano avuto i permessi. Si
tratta di una società composta da padre e figlio. Entrambi sono all’ospedale.
Alcuni responsabili del tempio sarebbero invece scappati dopo la tragedia,
secondo l’agenzia di stampa Ians. La polizia ha aperto un’inchiesta contro di
loro. 

I messaggi in questione sono i
seguenti:

3.548 – 5 ottobre 2011

Cari figli, vi amo come siete e voglio condurvi a Colui che è la vostra unica
Via, Verità e Vita. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di
voi. Pregate molto davanti alla croce. L’umanità cammina verso l’abisso della
distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Un fatto
doloroso accadrà nel Kerala e si ripeterà ad Ica. Soffro per ciò che vi attende.

2.595 – 29.10.2005

Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ecco i
tempi dei dolori. Pentitevi e assumete il vostro vero ruolo di cristiani.
L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno
preparato con le proprie mani. Cercate la pace. Dio è la soluzione per voi.
Ritornate. La
Libia
inciamperà e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze.
Per gli uomini del terrore sarà un regalo di valore.
Intensificate le vostre preghiere. Si avvicinano ora i momenti difficili per i
miei poveri figli.
Un tempio sarà in macerie. È stato
costruito sopra un tumulo. Sarà in India
. Questo è il messaggio che
oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso
di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e
dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Il primo messaggio ha un
contenuto generico, ma cita comunque un fatto doloroso che accadrà in Kerala,
la regione dove il tempio è stato distrutto. Come è stato scritto dalla Stampa
si è trattato di una grande tragedia, fra le più gravi dell’India. Una scena
definita apocalittica e che purtroppo può ben definirsi “fatto doloroso”. Nel
messaggio 3548 si specifica che un fatto simile, se non uguale, si ripeterà ad
Ica e questo sarà sicuramente il modo per conoscere l’evento profetizzato.

Nel messaggio successivo
invece, famoso per la profezia legata alla Libia e al terrorismo islamico,
viene data un’indicazione molto precisa: un tempio in macerie in India,
costruito sopra un tumulo.

Il tempio che è stato
distrutto è il Puttingal Devi Temple. Nella home page del sito dedicato si
legge quanto segue:

Puttingal Temple is a Hindu temple
in the coastal town of
Paravur, India. The temple
was founded after the presence of the goddess was experienced on an ant hill;
“Puttu” being the Malayalam word for
ant Hill.

In inglese “ant hill” vuol dire formicaio. Il “tumulo” è la montagnola
di terra che le formiche costruiscono sopra l’ingresso principale della loro
tana. Non è, quindi, una tomba.

Il messaggio 2595 è dunque completo nella sua parte profetica: caduta
della Libia e tragedia del Kerala.

Ecco dunque un altro segno della presenza della Regina dei Profeti in
Brasile.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
147 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

ica si intende quella in perù o ce ne sono altre che non ho trovato, secondo te?
jacques

Remox
Remox
8 anni fa

Credo sia il Perù.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox, hai letto il veggente sulla storia di Cornacchiola ? è interessante, a mio avviso ci sono dei racconti che offrono interessanti chiavi di lettura di molte apparizioni.
jacques

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@jacques
..il veggente sulla storia di Cornacchiola ?

Jacques rivedi quanto hai scritto, mi pare manchi qualcosa per rendere comprensibile la frase.
Il Cornacchiola non era lui il veggente?
Parrebbe da quanto scrivi che vi sia il veggente sul veggente.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si chiedo venia, troppo sintetico, il veggente è il titolo del libro che parla di Cornacchiola.
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Ho visto che Ica viene citata parecchie volte nei messaggi di Anguera

– 2.678 – 09/05/2006 Ica e Arica: la morte verrà e grande sarà la distruzione.

– 3.485 – 21 maggio 2011 Un fatto spaventoso accadrà a Saman e si ripeterà ad Ica.

– 3.548 – 5 ottobre 2011 Un fatto doloroso accadrà a Kerala e si ripeterà ad Ica.

– 3.653 – 14 maggio 2012 Un fatto doloroso accadrà a Berlino e i miei poveri figli
porteranno una croce pesante. Un fatto simile accadrà ad Ica.

Quindi tutte queste città saranno colpite da esplosioni simili? Capisco il dolore che una madre prova per la morte di ogni singolo figlio ma mi domando, vista l’eccezionalità delle sue apparizioni, perché mai profetizza anche di incidenti che hanno un’incidenza pressochè nulla sul destino dell’uomo e per giunta lo fa pure in modo poco chiaro.

Andrea

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Andrea
Quindi tutte queste città saranno colpite da esplosioni simili?

Direi di no a meno che la cittadina di Ica, citata ben 4 (quattro) volte in coppia con altre diverse città, sia talmente sfigata da essere abitata da cittadini deficienti che ripetono semprelo stesso errore,

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Andrea, in qualche modo a questa domanda ha risposto tempo fa l'amico Spring : se cominci la giornata cadendo dal letto, poi ti bruci le mani con la caffettiera, poi scendi di casa la ruota è sgonfia e la devi cambiare, poi vai al lavoro e il capo ti affrizzila bene bene, poi esci e due deliquenti ti legnano e ti rubano tutto, poi dimentichi la spesa e la moglie ti ricopre di lamentele, scendi giù e il supermercato è chiuso per inventario…..insomma, una botta di quà e una botta di là, alla fine della giornata sei bello e che distrutto, in tutti i sensi. Vale così anche per il consorzio umano.

Certo Spring è stato più bravo di me a rispondere alla tua domanda : magari lui te la cerca e te la incolla quì 🙂

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dimenticavo : basta una rotellina smussata per far perdere secondi all'orologio più costoso, una scarpa slacciata per farti inciampare e cadere, scambiare il sale con lo zucchero per rendere imbevibile il caffè, un contatto ossidato della batteria per non far partire un alfa 2000 16 valvole….insomma, trascurare le cose piccole e prendere tutto troppo alla leggera è da imbecilli ! °_^

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Può trattarsi anche di catastrofe naturale, non per forza di cose l'evento accaduto in India (e questo vale anche per il Kerala).
Quelli che sembrano "piccoli eventi" in realtà sono grandi e dolorosi per le varie comunità locali. La Madonna parla al mondo e ai popoli senza distinzioni. Attira a se annunciando ciò che avverrà localmente per preparare tutti a ciò che avverrà universalmente. Perchè in quel momento sarà già tardi…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

"Ica è una città del Perù centro-meridionale, capoluogo dell'omonima regione. Fondata nel 1563, si chiamò inizialmente Villa de Valverde, e quindi San Jerónimo de Ica.Importante centro vitivinicolo, è stato severamente danneggiato dal terremoto del 15 agosto 2007. In precedenza, il 29 gennaio del 1998, la città soffrì di una alluvione causata dallo straripamento del fiume Ica, dovuta al fenomeno del El Niño che influenza il clima di diverse zone costiere dell'oceano Pacifico meridionale. Un'altra importante alluvione che causò danni e disagi agli abitanti della zona è avvenuta nel febbraio del 2011, sempre causata dallo straripamento del Rio Ica…"
Beh, ne ha passate finora!!!!
Nik

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

che non fosse un pensiero dovutamente argomentato vabbè, però cancellarlo mi è parso eccessivo 🙂
Spring

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non l'ho cancellato, però l'ho letto…pensavo venisse pubblicato.
Forse non è piaciuto a blogger…
A parte gli scherzi, credo siano i soliti problemi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi è successo anche su altri siti … e oltre 🙂
Intersecando, intersecando mi sta venendo fuori un subspazio di siti piuttosto compatto. Prima o poi il capofila lo tiro fuori 🙂
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per carità va bene la rotellina smussata ed il gran dolore delle comunità locali, ma notate ad esempio quello che accade in piccolo in questo blog.

Ognuno ha la propria visione di come servire Dio e di come interpretare i messaggi della Madonna. Ci sono poi anche le crociate contro il papa e persone che invece lo difendono. Dello stesso Pedro viene detto che “mal interpreta” i messaggi che gli sono stati consegnati. La confusione regna sovrana.

Mi aspetterei più qualche messaggio che pragmaticamente spazzi via anche solo i dubbi più macroscopici.

Sapere, come ha scritto qualcuno, che “ha indovinato” sul Kerala cosa cambia nell’ingranaggio per esempio di un Giuseppe, di un Socci di turno che rimarrà delle sue convinzioni di fede (che tra l’altro sono convinto che abbiano una fede nettamente superiore alla mia). Non so se sono riuscito a spiegare bene quello che intendo, speriamo di si.

Chiaramente dobbiamo attenerci alla sua volontà, solo che non riesco a capire questo suo approccio.

Andrea

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Andrea ti capisco benissimo.Ma e' un insegnamento anche per me e per te. La Madonna sembra andare incontro alla psicologia di tutti,in qualunque eta' e condizione si trovino.Comincio a pensare che ogni cosa del Cielo,verso la Terra,per sua stessa natura diventa un esame ,una pietra d'inciampo,e proprio quando ci sentiamo ben piazzati da una parte, ci sorprende dall'altra,nelle dicotomie interno-esterno-rigore-lassismo-sfiducia-trionfalismo etc.COSI CI CONDUCE E CONDUCE LA CHIESA.

Unknown
Unknown
8 anni fa

Attrazioni Turistiche della città di Ica: Chiesa San Francisco
Ecco probabilmente il tempio a cui si riferisce la Madonna di Anguera.

Un saluto.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Oggi c'e' una possibilita', non so quanto probabile,che ci si trOvi a 3 anni esatti dal Miracolo di GARABANDAL.Giovedi' 11 aprile 2019 sara' san Stanislao,martire eucaristico.Per chi non la conosce ed e' curioso,Maria Simma https://www.youtube.com/watch?v=c3rch1g-sp0 IN PARTICOLARE DA 22:48 A 23:30 e specialmente da 50:00 a 1:00:15 Attualissmo davanti alle sciocchezze che si leggono in questi giorni da velleitari come Socci e DE MatteI,che la mia anima percepisce ormai come persone orribili,simil mostruose come la loro incapacita' di ragionare logicamente e la loro capacita' di spararle sempre piu' grosse.Una cosa pero' ha detto giusta Socci nel suo post e il video la conferma:quello che per alcuni e' un punto di arrivo, per altri,simili a loro,e' un punto di partenza..si'…dal fondo del Purgatorio,mentre prostitute e pubblicani li precedono nel regno dei Cieli.

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Vincenzo stiamo attenti a non appiccicare etichette troppo frettolosamente a chi difende apertamente -spesso rimettendoci la faccia o, peggio, la carriera – a chi difende la Dottrina e il Magistero.

……"Francesco và, e ripara la mia casa, chè è tutta in rovina" queste parole sono pesantissime e attuali anche oggi !
Chiunque ricordi la Dottrina e il Magistero, seppur con modi sbagliati e infelici, non deve essere assolutamente preso alla leggera : questa è la storia di tutti i profeti e fedeli alla Legge del Signore e della Sua Chiesa …..o presi per pazzi, o per profeti di sventura, o rompiballe o chissà cos'altro.

Quando San Francesco arrivò a Roma per farsi approvare la Regola, dopo che fu cacciato/scambiato per pezzente e messo al ricovero per poveri che era in Laterano :-D, fu ammesso alla presenza del Papa. Quando presentò la Regola e i Cardinali si accorsero che era praticamente fatta di citazioni del Vangelo, non gliela vollero approvare e lo misero in attesa per parecchi giorni. Poi Papa Innocenzo fece il famoso sogno e richiamarono Francesco a udienza. Lo sottoposero a domande, anche tendenziose, ma lui diceva sempre che il Vangelo è la mia regola e io lo devo vivere alla lettera, sine glossa. Finalmente qualcuno disse "che vogliamo fare (?), cari fratelli cardinali, vogliamo finalmente dire che il Vangelo sia impossibile da comprendere, vivere e applicare ? Non saremo certo noi a impedire ad un uomo di vivere il Vangelo !"…il resto della storia lo sai.

Senza dire che San Francesco, e centinaia di altri Santi, canonizzati oppure semplici sconosciuti che magari incontri per strada, sono sempre stati presi o per pazzi, o per bigotti, o per fanatici, o per rompiballe, o per medioevali, o per creduloni e l'elenco è lungo, caro mio.

Questo è il periodo della confusione spirituale : sono anni che ce lo ripete la Nostra Mamma del Cielo !

Quindi per favore e per amore di Gesù, Vincenzo, non strattoniamo, chi vuol essere fedele al Magistero e alla Verità !

In nostro Dio è un Dio che ama la Giustizia ! : solo questo, ci deve far dormire sonni tranquilli.

Il Signore ti dia pace 🙂

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Sibillinamente Socci vorrebbe accostare l'attuale papa alla Chiesa ai tempi dell'Anticristo.
Ovviamente non c'entra niente….

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Io non riesco proprio a capire come sia possibile che persone di fede possano perdere la ragione in questo modo.
Quando ti innamori di un'idea non vedi altro…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/16_aprile_12/papa-contro-obiettori-coscienza-persecuzione-in-guanti-bianchi-eb24497a-008f-11e6-8701-d21ef4c79bc6.shtml

Potrà anche fare qualche errore o dire delle castronerie ogni tanto, forse non è il miglior Papa possibile, ma faccio fatica a vedere in lui l'inviato dell'anticristo… A volte bisognerebbe solo fare silenzio e pregare…

Rid8

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

«Vediamo tutti i giorni che le potenze fanno leggi che obbligano ad andare su questa strada e una nazione che non segue queste leggi moderne, colte, o almeno che non vuole averle nella sua legislazione, viene accusata, viene perseguitata educatamente. È la persecuzione che toglie all’uomo la libertà, anche dell’obiezione di coscienza!

Il «mandante» di questa persecuzione «educata», come la definisce Francesco? Il diavolo, Satana: « Gesù lo ha nominato: il principe di questo mondo. È la grande apostasia. Così la vita dei cristiani va avanti con queste due persecuzioni. »

Già!

Mi è venuto in mente il film "Yes man" …
«Un giorno incontra un vecchio amico che non vedeva da tempo, che lo spinge a partecipare a un convegno sull'autostima, la cui chiave di volta sta nel dire sempre un incondizionato "sì" a ogni cosa la vita proponga. Carl decide di seguire la lezione del sì e questo lo porta a cambiare per sempre la sua vita.
Davanti a Carl si aprono infinite porte: impara il coreano, a suonare la chitarra, a pilotare un aeroplano, riceve due promozioni al lavoro, diventa amico del suo capo, fa amicizia con la futura moglie del suo migliore amico, salva un uomo da un tentativo di suicidio e infine conosce Allison, una ragazza ribelle che fa parte di un gruppo musicale e che pratica jogging fotografico.»

Quanta verità! Il problema è che non dovendo pronunciarlo esplicitamente quel sì, le persone non ci fanno molto caso.

Spring

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Ma va la' Pierpaolo,sei ancora un giovanotto di belle speranze….cosa c'entra Francesco ,sempre sottomesso al Papa , con quesTi cialtroni..Rifletti piuttosto sull'episodio raccontato da Maria Simma, e prendi atto come il Vangelo sia vero alla lettera.Con che coraggio si sentono di dire che il tale e' in peccato mortale,quando in realta' non lo sanno e non tocca a loro saperlo? Oggettivamente e' disonesta' intellettuale farlo, del resto leggendo Socci per dirne uno ne trovi molta..e pensa che quelli sono intellettuali professionisti!Ti rendi conto?A parte lo scarso spessore nella Carita' che dimostrano,perche' quello non si forma sui libri,lo formano Maria,e lo Spirito,come sai meglio di me,e su quello non pretendo d'insegnare a loro,solo lo constato.Ma mi limito a incavolarmi perche' se i loro post fossero dimostrazioni come quelle che si facevano al liceo,su geometria o altro,certi passaggi che fanno nel ragionare sarebbero sottolineati col la matita BLU.Ormai hanno perso lucidita',decoro.C'e' un puzzo di superbia che lo sento pure io che ho perso l'olfatto da 11 anni. Pierpaolo io ti capisco,sei giovane, ho scritto che un tempo mi sentii patriarca, re David,e pure templare…mi mancava solo Salomone…la mia anima rozza non era stuzzicata da questa figura…abbi pazienza,e vedrai… 😉 "La vita e' lunga qui.Ti guarderai bene dunque dall'inventar preghiere.Canterai umilmente con il libro dei poveri di spirito.E aspetterai.(Milosz).

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

Aggiungo che capita pure che qualcuno ci rimetta la carriera o altro per quella che crede una buona causa,e in questo c'e' comunque un valore, ma nel tempo lo Spirito gli faccia capire che non bastava la buona intenzione,e che ha ricevuto una correzione…che notoriamente DIO fa con piu' sollecitudine a coloro che predilige,PUR AMANDO TUTTI.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

La parola "eretico" dovrebbe scomparire dal vocabolario cristiano! Il signor Sorcio è solo un povero malato la cui mente vomita giornalmente solo veleno verso il Santo Padre che è il solo in grado di riunificare la cristianità sotto un solo Pastore.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Allora , vi ho parlato di quella veggente romena ….da per imminente un esplosione nucleare . Non sa dire dove , ma sembra una centrale , Speriamo bene ….e meno male che non ci stanno di centrali in Italia .

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Sorin

puoi essere più preciso? Prevede esplosione IN centrale a carbone, gas, nucleare oppure una esplosione DI bomba nucleare?
Insomma incidente od attentato?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Prevede un cataclisma nucleare in una centrale . Che e dovuta ad un attentato o ad un incidente , non sa dirlo . Ma lo da come imminente . Fral'altro a predetto gli attentati di Parigi , Bruxelles , il rogo indiano (diceva che la gente sarà bruciata come polli alla griglia ) . Ogni giorno fa due , tre annunci del genere . Pure tanti ,, locali " riguardanti la Romania .. Se ce qualche cosa che ci riguarda da vicino …vi averto senz 'altro .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Sorin
Chi è la veggente romena???
Nik

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Maria Ghiorghiu . S

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi aspettavo la solita vecchietta decrepita con pelle incartapecorita ed invece scopro che éuna donna che forse non ha raggiunto ancora la cinquantina.
Sorin ha mai confessato come é arrivata alla visone profetica?
Colpita da fulmine, botta in testa da piccola,…..
Google ritorna su di lei solo articoli e filmati in rumeno,

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

l'incidente nucleare potrebbe essere quello ad Angra de Reis, ci sono due reattori nucleari e ne sarà costruito un terzo: angra3.
La tecnologia usata è molto obsoleta, tirano a risparmiare, perchè in quelle zone non ci sono le regole di costruzione come in europa…
Un incidente è stato profetizzato proprio in Anguera.
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

come potrete vedere dal blog, la veggente è legata all'ortodossia cristiana per buona pace di sorin.
jacques

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Jacques
sono andato a vedere questo blog è piena di afferrmazioni sugli ufo e pseudo apparizioni di alieni, percui dubitare fortemente…siracusa bongiovanni caterina luz de maria vi ricorda qualcosa..

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si quello è il ramo ovviamente adattato al contesto romeno
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il fatto è che non ne sbaglia una ….di previsioni . Sapete cosa significa questo , concordando con quanto scritto da voi sopra ? Che esistono dei esseri (che lei li vede luminosi , ma basterebbe guardarli nei ochi per qualche secondo oer capire la loro natura ) dicevo .., essistono dei esseri molto , ma molto potenti . Che possono conteolare , vedere le frame temporale del uomo . Nella bibbia vengono chiamati Luciferi , o un altro nome e il Lux . Si dice xhe pure i normali demoni se la fanno sotto , non hanno il coraggio neanche di pronunciare il nome di essi . Lucifer , Lux .,., esseri di luce . Cosi e scritto . Da qui la conclusione che non tutto quel che luccica e ….divino . Lei (Maria Ghiorghiu ) li vede veramente , li parlano ….non ha il coraggio , per umilta , di alzare lo sguardo …, E io non ho mai voluto farli capire questo …perche e inutile ….comunque di questi non riesci ad liberarti , e sarebbe solo crudele da parte mia di aprirli gli occhi (comunque non mi crederebbe MAI ) E …, non voglio attirarli ….Gia per 4 , 5 giorni li ho avuti come presenze contanti . Guarsavano , volevano capire se oerdere tempo o no …Magari qualcuno di voi sorride ….e la prima volta che mi la sonno fatta sotto . In genere li agredisco , li riconosco e loro mi conoscano ….stranissimaquesta cosa …un giorno vi raccontero un fatto succeso in Sardegna ,. Mai avuta paura ….invece adesso ….senza che facessero niente ….paranoia totale …il cervelo ti va in tilt . Io , mia moglie e mio figlio . Spaventosi …E io che mi la sentivo calda …basta un certo tipo di preghiera , di meditazione per alzare le vibrazioni del anima ….Cazzate ! Sei impotente ….Meno male che si sono allontanati . Domenica scorsa ….

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mo vi raccontero il fatto succeso anni fa in Sardegna . Ero al ingresso di un locale notto nel isola , quando entrano 2 ragazze molto apariscente ….alte , minigonna …insoma , tutti giravano le teste per guardarle . Quando mi arrivano davanti …li ho "sentite " , come dentro di ooro fosse una presenza maschile . Ho capito al volo . Li ho guardate nei occhi , e loro uguale ….si sonno fermate . In quella matrina erano arrivate da Torino , era la prima volta che venivano a quel locale . Che fanno una volta entrate ? Si rimorchiano la piu bella e innocente persona che cera in quella discoteca . Un barman …di una simplita , una bellezza interiore pa4ticolare . Sapete cosa gli hanno chiesto ? "Da quanto tempo preghi con Sorin ? " Lui li ha risposto che non lo ha fatto mai ….che solo quella mattina avevamo parlato , ma mai ha pregato con me . Loro li hanno ripetuto la domanda , dicendoli che era come se avessimo pregato …Lui .era sotto shock , non si l'aspetava . A questo punto volevano sapere di cosa abbiamo parlato . Si era parlato della sua madre ….gli era morta 5 mesi prima , e io lo assiguravo che sta bene , non piteva essere diversamente avendo educato un figlio in quel modo , e li raccontavo la mia essperienza di morte clinica , che ero disperato quando ero tornato …ecc ecc . Comunque …lo avevo tranquilizato , li avevo datto un po di serenità in qualche modo . Il giorno dopo li hanno detto , che loro non hanno niente in contrario se lui vuole andare nella chiesetta del viaggio , lo avrebbero accompagnato loro ….ma non sarebbe ro entrate ….perche quando erano ragazzine avevano entrato in una setta satanica , e non volevano avere dei problemi eventuali ….tut4o qua ….Beh ….e molto molto curioso ….Qualcuno di voi sa darmi una risposta ? Avete sentito altrw storie simili ? Ps ce da dire che sempre li percepisco ….e mi viene naturale di agredirli ..,, come ad una preda , non so come spiegarlo meglio …Comunque , non credo , ma se qualcuno ce la fa ad spiegare questo fatto ….Non dimenticate che Sorin non e un nome facile affatto per un italiano , ed erano venute veramente quella matina (avevano i biglietti del traghetto ) Grazie , e scusate li sbagli ma non mi va di rileggere …ah ah ah …uso un tablet piccolo , piccolo …ah ah ah …

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Un PS al primo commento . Li ho incuriositi credo perche avevo entrato sul blog di Maria , postando qualche commento ….Non lo faccio piu ….ah ah ah

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Un altro ……PS ….ancora . Sempre legato al primo commento . Vi ricordate come si chiamava quel spettacolo di immagini dello scorso anno al Vaticano ?Lux fiat , mi sembra …. Da mo che vi lo volevo far notare . Comunque , e meglio che mi faccio li affaraci miei ogni tanto .

indopama
indopama
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

e il FIAT a cosa si riferisce? io non l'ho mai capito.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Neanche io …

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sorin non ho capito se il barman si e' messo con quelle due disgraziate , comunque mi preoccupa un po' quel barman, vorrei sapere se le conosceva gia' o no,se no,capisco che sara' bello dentro,ma dev'essere un po' piu' aggressivo,non e' possibile che una persona sconosciuta ti faccia una domanda cosi' personale,non importa che abbia dei poteri, motivo di piu' per non accettare la domanda.Quello che hai raccontato sta bene,ma vorrei sapere che tipo e' questo barman,che non se lo facciano a polpette.In un vangelo gnostico,moltissimi anni fa, lessi che i demoni maschi entrano in corpi di donne e viceversa..non lo so,e m'interessa poco,ma se e' cosi' basta che al barman piacciano le donne, e quelle due le manda al diavolo..anzi,le rimanda… solo che deve rovesciare la canzone, e invece di guardare le gambe, deve guardare gli occhi..come fai tu, che hai raggiunto la pace dei sensi.. ma senza farsi incantare, senno' la raggiunge pure lui :-)))

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

a parte isaia, 14:12, non ci sono altri riferimenti a lucifero e tanto meno a luciferi, a meno che si voglia identificare in essi gli angeli decaduti.
Non va dimenticato che la chiave è sempre ebraica quindi,
Helel ben Shakar, traduzione ebraica di phosporos in greco e luciferus in latino, che troviamo nel famoso brano di Isaia:

Come mai sei caduto dal cielo,
Lucifero, figlio dell'aurora?
Come mai sei stato steso a terra,
signore di popoli?

perchè è un angelo caduto? si evince dalla parola ebraica di "signore dei popoli" : cholesh al goyim ovvero principe di questo mondo come
lo chiama Gesù.

Questa è la spiegazione letterale, poi ce ne un altra ancor più convincente…ma si va in altri territori di conoscenza.

Jacques

p.s. dixitque Deus fiat lux, in ebraico tradotto "Ci sia luce” e ci fu luce" non c'entra niente con lucifero..parole ebraiche differenti, una corretta esegesi del fiat lux la troate nello zohar…se avete voglia.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Poi,se la accetti,una domanda su di te, Sorin:a parte l'istinto involontario di aggredirle, che e' cosa ottima,a te questa vicenda interessa di piu'per difendere il barman o perche' riguarda i temi dell'occulto..perche' nel secondo caso,stai messo male, e ,come ti dico sempre, e' meglio che ti converti al cristianesimo.Scoprirai cosi' che i demoni possono fare solo quello che Dio permette,e che normalmente, cioe' per persone comuni ,non santi o mistici e altre eccezioni, i demoni hanno solo il potere che una persona concede loro,col peccato.Datti da fare per aiutarlo,ma non direttamente.,trova qualcuno , non don brodino.uno con le palle, cattolicamente parlando,cosi' recuperi anche quelle due ciabatte fesse sciamannate,oltre a salvare il barman.Sono di sicuro due ragazze noiose, perche' i demoni sono ripetitivi e noiosi,non inventano nulla,non scoprono nulla,la loro forza sta nell'inganno e nel non farsi conoscere se non quando pensano che sia tardi per scappare, ma fanno le pentole ma non i coperchi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

onestamente, Vincenzo, nutro perplessità sui racconti di sorin…a volte mi sembrano le avventure del barone di Münchhausen aggiornate 2.0.

jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vincenzo , Vincenzo …..ti e sfuggito il nocciolo del racconto . Non sono queste le domande giuste …..erano altre , casomai ….

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sorin,spiegamele,se vuoi…i demoni femmina m'intrigano,purche' non debba andare a cercarli nei corpi di maschi… 🙂 sara' la Provvidenza che cosi'ci preserva.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

nel Ragno nero seppure nel 2015 si intende un aereo dei tre caduti che potrebbe cadere su una centrale che inquinerà il mare

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Giusto ….ah ah ah ….

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ho letto anche lo scambio di riflessioni tra Cavalcoli e Risi,e la penso come Risi,ma quello che s'intuisce di sbagliato in Cavalcoli e altri che non sono arruolabili nettamente, e' importante ma resta una loro suggestione-tentazione,all'atto pratico non si manifesta, e nessuno ha diritto di fare il processo alle intenzioni,questa si' e immaturita',quella di chi si sente in diritto di fare il processo alle intenzioni.Non sono cose da considerare come azioni della polizia o di guardie di sorveglianza:sono materia in cui ogni passo va fatto stando al proprio posto,e la calma e' dei forti,sono gli altri che devono uscire allo scoperto e sbagliare,senno',anticipare, e' superbia e immaturita'.Cio' non toglie che Kasper che anticipa in intervista e in quei termini la pubblicazione dell'Esortazione,secondo me va richiamato e interrogato ,sia come confronto fraterno,sia sotto l'Autorita' di PIETRO.Possiamo dire si' possiamo dire no,a CRISTO,ALLA Dottrina, alla Chiesa,ma alla fine , piaccia o no, la verita' e' che cattolici si diventa,lo Spirito e' una caparra, per noi,un vincolo, ma il Battesimo, punto di partenza, e' anche punto di arrivo,tant'e' che i lavoratori della prima ora non ricevono piu' che un denaro quanto quelli dell'ultima,e se erano sinceri hanno goduto ,oltreche' soffrire,quindi sono i primi a dire si',date 1 denaro anche a quelli dell'ultima ora.AMORE E BELLEZZA NON VENGONO DOPO MORALE ED ETICA,DEVONO COINCIDERE.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Miniminor il post di Luisella Scrosati,che hai segnalato,mi piace molto,brava ,viva le donne quando sono cosi', e che buona cosa quando ai bambini viene insegnata con chiarezza la strada giusta.E'un post ben diverso da quelli di Socci e dei suoi compagni di merende.LA NOTA 329 DELLA esortazione non e' condivisibile affatto,e' un grave errore, concordo,d'altra parte questo documento non e'del tipo di quelli che comportano l'infalibilita',e per me anche nel Motu Proprio sulla nullita',detto da edele e non da addetto ai lavori,c'era un errore,lo scrissi ,che paradossalmente non si trova nella canzone "Preghero'"del re degl'ignoranti,Adriano Celentano.,e riguarda la validita'quando uno solo dei due sposi e' credente.concordo con la citazione di Angel Rodriguez,e con le riflessioni della splendida ,almeno nell'anima, Luisella Scrosati,che Dio seguiti a benedirla, e beato chi se la piglia o se l'e' pigliata come sposa.sono donne che accendono il desiderio della virtu'',rinforzano la volonta' e fanno guarda re con ardore alla vita.Pero' nel punto 4,dove elenca le caratteristiche corrette della Epicheia,credo che la citazione del paragrafo 81 della Veritatis Splendor , nelle parole tratte da S.Agostino,sia edificante e opportuna,ma nella discussione specifica non del tutto pertinente,perche' non mi sembra che l'Esortazione affermi "che non sarebbero piu' peccati,o che sarebbero giustificati perche' fatti causa bonis".Il discernimento non e' sul foro esterno ma sul foro interno, cioe' se siano veniali o mortali,e questo lo riporta anche la carissima Luisellaproprio nel punto 4. Con questo,se beno veleno e non me ne rendo conto, mi fa male lo stesso,e per questo esalto la perfezione dell'insegnamento,e le grandi donne, e spero che se andremo in Paradiso,vivremo al meglio quellO che abbiamo sognato di vivere in Terra,e magari non siamo riusciti del tutto,e non capisco le eccessive premure dei modernisti,col Papa a mediare dove puo'.P ero' e' importante precisare che nessuno ha detto che non sono piu' peccati,senno' li si accusa di tutto e del suo contrario,di fare i furbi e di fare gli eretici manifesti ;.) Io,se fossi divorziato,sarei felice di convivere con Luisella a modo suo,e comunque seguirei il suo consiglio finale,ottimo,,anche se non fosse lei, ma fosse Rosy Bindi,anzi, sarei piu' motivato …per aderire al principio a prescindere dall'attaccamento che la lettura del post mi ha suscitato verso l'autrice,e sarebbe cosa ancora piu' gradita a DIO, forse,anzi,senz'altro.Pero' non posso dire a chi puo' essere in peccato veniale e non sente la volonta' o la forza di comportarsi cosi,che e' in peccato mortale , peggio…che non cred piu' esistano i peccati mortali ..e tutte le peggiori cose che si leggono.ma sopra tutto, credo che confessarsi e discernere,e anche fare l'Eucarestia, non gli farebbe male,se lo puo' fare, anzi terrbbe aperta una porta ,la migliore,verso Dio…il male glielo fa il peccato,anche se veniale,a entrambi,e non si tratta di riparare verso Dio dei peccati veniali,che senno' ce ne sarebbe per tutti,ma veramente di aiutare queste persone, perche' al peggio non c'e' limite,o quasi,e sarebbe irresponsabile non farlo.Ma molti che discutono di questi argomenti, si preoccupano davvero dll'anima dei risposati, o della propria in relazione alla giustizia di Dio'PERCHE' IN QUESTO CASO,ABBIAMO VISTO CON MARIA SIMMA, POTREBBERO AVERE DELLE SORPRESE.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

E' provato perché il messaggio 3548 è stato pubblicato in rete molto tempo prima che la profezia si avverasse e cioè il 10 aprile scorso.
Luc

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Lo stesso metodo lo sperimentai dopo l'attentato dell'11 settembre 2001, alle tre del pomeriggio, poiché avevo nella mia biblioteca di casa un libro pubblicato nel 1992 sulle profezie di Nostradamus con la quartina relativa all'attentato di Bin Laden. Una prova schiacciante direbbe il commissario Maigre…
Luc

anonimo
anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Provato cosa? Scusa, non capisco sul messaggio 3548. Mi puoi spiegare?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che il messaggio è originale (quindi il crollo del Tempio era stato profetizzato nel 2011)) e trascritto ( e pubblicato online) prima dell'evento e non è stato manipolato aggiungendo per esempio nomi di luoghi o date subito dopo l'accaduto. Luc

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Un esempio di falsificazioni dei messaggi o profezie scritte è il messaggio numero n°2.975 del 23/03/2008 dove non è stata data nessuna data ma appunto aggiunta arbitrariamente da qualcuno in buona o cattiva fede che sia… http://www.madonnadianguera.it/news/2016/01/12/smentita_23marzo2016/

Saluti Luc

Remox
Remox
8 anni fa

Alla luce di quanto successo consiglio di rileggere la prima parte di "ANGUERA: LA SAGA DEI RE E LA TREMENDA CRISI DI FEDE" del 24/6/2015.
Sembra che possa tracciarsi un unico filo che tutto collega all'attuale pontificato: sia per quel che riguarda "le decisioni" che scontenteranno, sia per quel che riguarda "la decisione" che farà causare confusione ai sudditi (che rifiuteranno la verità) da cui deriva la sofferenza per il Re (causata dai sudditi) e da qui, forse, si arriverà alla rivolta e al Calvario.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Mah a me pare che questa decisione non incida molto, considerando anche l'ampio scollamento dal cattolicesimo soprattutto fra gli strati più giovani. Non vedo chi possa scontentare e come possa scontentare una tale decisione. Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

In effetti pare anche a me. Però come dissi una volta in un commento, mi è giunto all'orecchio che sotto il coperchio l'acqua bolle! Se non sono stato vittima di una matrix, non ho proprio ragione di dubitare che questa possa essere la miccia che farà esplodere tutto. In fondo noi dall'esterno molte cose non le vediamo.
Ricordiamoci sempre che … https://www.youtube.com/watch?v=DCdQkgSwNoU
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

"È stato costruito sopra un tumulo"

è questa la frase che mi ha impressionato, uno può dire "un tempio verrà distrutto in India" e probabilmente prima o poi ci prende…
Ma indovinare anche la regione del Kerala e dire che è sopra un tumulo non può essere una coincidenza.

Impressionante.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

"Quando t'innamori di una idea non vedi altro…" a proposito di SoCci e compagnia… Si pero',se accade, vuol dire che c'e' una predisposizione…materia per Maria ,Regina dell'umilta'.Vero che tutti possiamo insuperbirci, pero' se non e' accaduto,almeno in questa misura indecorosa, al migliore,e piu' carico di gloria, cioe' Vittorio Messori,vuol dire che avrebbe potuto non accadere nemmeno a Socci,a meno che non gli sia accaduto proprio per quello,Sono interrogativi che la mentalita' mainstream non si pone,considerandole ,ipocritamente, tutte opinioni legittime, ma i" maligni" se li pongono,almeno per affidarlo a Maria, se non per scomunicarlo e imporre alla moglie, in forza del Sacramento,di trattarlo con amore ma con fermezza. :-)))

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Vincenzo

La Compagnia di Gesu' nella Chiesa d'oggi:ascesa e caduta di un grande ordine. http://isoladipatmos.com

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

La posizione di Burke fa immaginare scenari a noi ben conosciuti, ma sembra solo abbozzata la cosa..

il nibbio

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Miniminor,ho risposto,spero validamente, dopo letto il link di cui al commento delle 9,59,che non avevo letto subito pensando che fosse uno dei molti che si leggono,ma dopo letto ho visto che e' un post degno.,anche se non perfetto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Che sia sbagliato giudicare un divorziato-risposato presentando alla sua disobbedienza la condanna eterna e' fuori discussione ma e' anche vero quello che dice Luz nel suo ultimo messaggio:

" Figli, Dio è Grande ed infinitamente Buono e Misericordioso, ma non regala il Cielo, dovete guadagnarvelo con azioni ed opere, secondo gli Insegnamenti di Cristo e della Legge del Padre … FIGLI MIEI, NON ATTENDETEVI GRANDI CAMBIAMENTI DA PARTE DELL’UMANITÁ, CHE VIVE IMMERSA NEL DISINTERESSE RIGUARDO AI TEMI DELLA CASA DI MIO FIGLIO, CERCANDO ALTERNATIVE CHE LE DIANO MAGGIORI LIBERTÁ, SENZA LASCIARSI COMPROMETTERE, NONOSTANTE QUESTO COMPROMETTA L’ANIMA E LA PORTI A PERDERSI. QUESTO, POICHÉ LA DOTTRINA DA PARTE DELLA CHIESA DI MIO FIGLIO RIGUARDO AL VALORE DELLA SALVEZZA DELL’ANIMA, È STATA MOLTO SCARSA, POVERA E PRATICAMENTE NULLA, offrendo invece delle novità ai credenti, che in questo momento vogliono le cose facili, vogliono quanto conviene al mondo, quanto implichi comodità ed un minore sforzo, basando tutto su un Dio Misericordioso, che perdona tutto e dà libertà, quella che l’uomo desidera, nonostante tutto questo sia contrario alla Parola scritta nella Sacra Scrittura. "

miniminor

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Continuate a riferire messaggi di Luz DE Maria,ma gia' in questo blog e' stata messa in dubbio e smentita,e ogni volta che leggo un suo messaggio,non mi sembra che parli la Madonna, sia a volte nei contenuti,specie quelli verso la Chiesa,che vogliono sembrano analoghi a quelli autentici di altre manifestazioni,e farsi legittimare da quelle, ma non sono analoghi ne' nelle parole e concetti ne' nella Carita' che dovrebbero trasmettere.Sui divorziati,alla fine Maria se ne occupa,ma se si confessano ,se si fanno aiutare a fare discernimento,che, bada bene, puo' anche significare rendersi piu' consapevoli di peccato,a meno che non si scelgano volutamente don brodino, ma poi c'e' il vescovo,se parlano col vescovo o col sacerdote,questo non e' un peccato..il peccato gia' c'e',veniale o mortale dipende dalle condizioni soggettive…Quello che posso dire,in concreto,e' che se senti che con una donna stai facendo peccato mortale,scappi,tagli,poi magari ricadi o sei tentato sapendo di ricadere, ma non ci convivi e non fai Eucarestia senza confessarti.La realta' e' al contempo piu' complessa ma anche piu' semplice,nel concreto.Ripeto che per me sono sospetti sia i modernisti che i tradizionalisti,perche' fanno propaganda,a volte isterica e contraddicente se' stessa, invece che entrare nel merito sia della Dottrina sia delle condizioni soggettive: caso per caso,appunto, peraltro previste esplicitamente proprio dalla Dottrina stessa.E'solo un gran polverone,tra l'altro alle votazioni sul documento,,analizzAte, i voti contrari erano arrivati in gran parte dai modernisti accesi,insoddisfatti,e solo una piccola parte dai conservatori.Ma se credi autentica Luz de Maria,forse puoi credere anche a una minoranza estremista,in questo caso la meno numerosa.Io invece sono contro gli opposti estremismi, con riferimento alle vicende politiche ann'70,e non credo neanche alle stragi di stato:credo a quelle made in in GB e USA, gli stessi che piu'stanno combattendo la Chiesa Cattolica dall'esterno e dall'interno.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si vabbe' facciamo che gli "IRREGOLARI" sono quelli che si fermano al primo matrimonio e che non commettono adulterio?

http://www.iltimone.org/34534,News.html

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

secondo me, essendo il matrimonio sacro una cosa e civile un altra, il divorziato civile che prosegue il suo cammino di fede senza infrangere nessuno dei comandamenti e sopratutto non annullando quello sacro, ha diritoo ai sacramenti senza indugio.
che colpa ha commesso?
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Monsignor Zanetti:
arliamo per ora dei divorziati che non hanno avviato una nuova convivenza o un matrimonio civile. Per la Chiesa il matrimonio, una volta celebrato in modo valido, è per sempre, cioè non può esser cancellato da nessuna potestà umana. Per questo, se in certe occasioni e a certe condizioni la Chiesa può riconoscere la legittimità della separazione per evitare mali maggiori, ritiene invece negativo il ricorso al divorzio. Quindi, se una persona è ricorsa al divorzio volendo cancellare definitivamente il suo matrimonio e magari, così facendo, ha causato ulteriore male e dolore all'altro coniuge o ai figli, per accedere ai sacramenti essa dovrà attestare un sincero pentimento e, per quanto possibile, attuare qualche gesto riparatore. Per chi, invece, ha subito il divorzio o ha dovuto accedervi per tutelare legittimi interessi propri o dei figli (senza tuttavia disprezzo verso il matrimonio, ritenuto comunque ancora in essere davanti a Dio e alla Chiesa), non vi sono impedimenti oggettivi per accedere ai sacramenti.

jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Francesco Romano, diritto canonico:
A questo proposito resta fondamentale la lettura dell’Esortazione Apostolica Familiaris Consortio di Giovanni Paolo II, di cui ho fatto precisi riferimenti nelle risposte delle precedenti Rubriche. Riguardo ai «separati e divorziati non sposati», scrive il Papa al n. 83: «Analogo è il caso del coniuge che ha subito divorzio, ma che – ben conoscendo l’indissolubilità del vincolo matrimoniale valido – non si lascia coinvolgere in una nuova unione, impegnandosi invece unicamente nell’adempimento dei suoi doveri di famiglia e delle responsabilità della vita cristiana. In tal caso il suo esempio di fedeltà e di coerenza cristiana assume un particolare valore di testimonianza di fronte al mondo e alla Chiesa, rendendo ancor più necessaria, da parte di questa, un’azione continua di amore e di aiuto, senza che vi sia alcun ostacolo per l’ammissione ai sacramenti».

jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"il divorziato civile che prosegue il suo cammino di fede senza infrangere nessuno dei comandamenti e sopratutto non annullando quello sacro, ha diritto ai sacramenti senza indugio."
questa mi mancava …

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

discuto con chi si firma e fa un intervento strutturato visto che ho portato scritti a supporto grazie
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sorry Jacques non ti avevo letto bene.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ho letto pure Alessandro Gnocchi(allegri,la mamma ha fatti li).A differenza di questo cervellone, su cui preferisco lasciare parlare Padre Livio,non trovo colpa nella 301,304.305 e nemmeno nella 351. Ma concordo che un problema di linguaggio c'e' ,eccome, sia dalla parte dei tradizionalisti che dei modernisti.,e quello ingigantisce tutto,al punto che non vale la pena seguirli nelle loro elucubrazioni viziose.invece il Papa,nonostante limiti ed errori che provengono dalla sua natura umana, non ha ancora perso la tramontana(non a tutti la cultura da' alla testa come a Gnocchi).

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Comunque mi sarebbe piaciuto che Gnocchi ci avesse fatto qualche esempio di tagli e delle sostanziali diaboliche manipolazioni che a suo dire ha riscontrato Nelle citazioni da San Tommaso:in fondo non sevivano molte righe, e molte ne ha invece sprecate per cercare di essere suggestivo e per fare un po' di letteratura vaga e generica applicata al contesto specifico.Pero' questo e' tipico di questi personaggi "irregolari" che si atteggiano a rigidi e inflessibili padri nobili vecchio stampo ,ma invece sono dei "disinvolti", cioe' dei figli del loro tempo.Ma certamente ,dall'altra parte,l'uso confidenziale e ammiccante delle virgolette fatto nella Amoris Letitiae,nella parola "irregolari"concordo che non e' il massimo..anzi,mi fa un po' schifo.Un PAPA NON PUO' FIRMARE ROBA SIMILE: non per il concetto,ma perche' va espresso con parole esplicite, mentre usare le virgolette e'roba da ruffiani, come additare agli amici i "nemici",anzi, i nemici dell'uomo Bergoglio ,CHE PERO',ALMENO QUANDO SCRIVE,O FIRMA , DEVE FARE A MENO DI ALLARGARSI.La classe non e' acqua,e in queste si riconosce il marchio di fabbrica, specie se si e' avuto nella propria parrocchia il classico presbitero giovane,intellettuale ma naturalmente senza volerlo essere,e naturalmente progressista…si trattasse di calcio, piu' che quella di MESSI, sembra quella di Maradona…questione di"periferie".

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Innanzitutto è una questione di diritto naturale che non può essere soppresso in alcun modo: una persona che è stata tradita ed abbandonata, non avendo colpa alcuna, ha diritto di riavere gli affetti della convivenza umana secondo natura; questo in diritto civile. In questo la chiesa ortodossa è più elastica di quella cattolica: dopo un primo matrimonio fallito anche senza una specifica colpa a carico di uno dei coniugi, ci si può risposare senza perdere la comunione con la chiesa. Il problema sarebbe risolto alla radice se ammettessimo una società rigorista che prevede la pena di morte per il coniuge ritenuto colpevole; ma questa è una ipotesi anti umana ed inaccettabile; giuridicamente è una pena non proporzionale al delitto e la morte del soggetto reo non restituisce il bene tolto al soggetto innocente; vi è poi la difficoltà nella maggioranza dei casi di individuare l'innocenza assoluta di una parte senza un minimo di concorso di colpa. La chiesa, come società privata, può fare come vuole: può espellere sia il reo che l'innocente dalla sua comunità; in genere pretende di essere una società non privata ma addirittura universale (pretesa erronea): non può andare contro il diritto naturale e non può troncare la comunione con un suo fedele innocente; può benissimo come società privata, secondo le sue regole interne, non condividere la comunione col soggetto ritenuto in colpa; in questo caso può decidere come vuole, in sintonia con le regole proprie delle società private al loro interno: se la società prevede che sia un organo od un individuo monocratico a decidere, il socio deve attenersi alle regole e non può opporsi. Tanto can can per nulla. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

In merito all'incidente nucleare posso suggerire che più volte è stato lanciato l'allarme sulle centrali ucraine. Queste infatti sono state costruite per ricevere combustibile nucleare russo che adesso non viene più fornito per i noti motivi. Quindi viene utilizzato combustibile creato in occidente non compatibile pienamente. Ciò è molto pericoloso in quanto una centrale viene costruita per un tipo preciso di combustibile nucleare e cambiarlo è deleterio.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

A quanto pare la guerra in Yemen sta per terminare. Gli Houti hanno rinunciato a combattere. Ulrich

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

Gia da adesso, molti fanno confusione a distinguere la sana dottrina da quella sbagliata, melliflua, mielosa e piaciona…figuriamoci nei prossimi tempi a venire.

Quando sarà il momento, come riconoscere il vero Pastore dal falso ? Quello buono da quello che porterà le pecore nelle grinfie dei lupi e poi alla perdizione ?

Ricordatevelo, il vero Pastore sarà battuto (bastonato/percosso…è ovvio, anche in senso metaforico)……riconoscetelo subito ! perchè poi, una volta fatta la scelta sbagliata, non sarà facile avere il cuore di leone per tornare indietro e unirsi al vero Pastore.

Un ricordo di Civitavecchia per gli amici del blog : chi ha orecchi, intenda.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Limitatamente a quel che mi sembra di aver capito finora,e' assodato che il falso Pastore sara' l'Anticristo,pastore-idolo capo politico istituzionale e capo religioso,non arrivera'nei prossimi anni ma fra almeno 30-40 anni,al tempo della Apostasia dopo il Trionfo di Cristo.Per ora il nemico ,secondo Apocalisse,e' il falso profeta,amico della bestia, cioe' del mondo che, fin dai millenni passati,un po' osteggia la Storia della salvezza,e dopo Cristo la Chiesa ,e un po' cerca di controllarla e usarla per i suoi fini,una figura simbolica piu' che fisica; non il capo dell'Isis ne' un erede di Maometto.Massoneria, mito del progresso scientifico,mito americano, fabianesimo,capitalismo,liberalismo radicale,modernismo in teologia…questo forse puo' essere il falso profeta che va a essere sconfitto col Trionfo di Cristo.sappiamo che un Papa legittimo si rechera' a Mosca e al ritorno cominceranno persecuzioni,guerra,scisma, dovra' fuggire da Roma per un tempo, e le cose andranno avanti fino al Miracolo di Garabandal,poi al castigo e infine alla comparsa del Papa Santo e del Giemme,se sbaglio, mi corrigerete ;.).

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Qualche curiosità sul Nord della Francia. Visto che qualcuno chiedeva notizie del gm 🙂
http://www.miliziadisanmichelearcangelo.org/content/view/3375/98/lang,it
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per ora di schiere del Giemme… neppure l'ombra; non voglio deludervi, ma… ho la sensazione di certezza che quella del Giemme è una pia favola. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il dubbio stimola la ricerca della verità. Di indizi però ce ne sono tanti, questo vuol dire che o si basano su qualcosa di concreto oppure sono stati disseminati appositamente. Comunque sia è presto per una sua emersione.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

di pia illusione in pia illusione … avete notato la straordinaria somiglianza? Tra questa
https://it.wikipedia.org/wiki/Giglio_(araldica)#/media/File:Arms_of_the_Kingdom_of_France_(Moderne).svg

e quest'altra?

http://www.igordeguglielmo.it/wp-content/uploads/2015/01/CARMELOFINE1.png

ma qui è più eloquente …

http://www.ocarm.org/it/sites/default/files/images/Shield%20%288%29.png

… con la scritta: “Zelo zelatus sum pro Domino Deo exercituum” (Ardo di zelo per il Signore Dio degli eserciti).

L'ordine carmelitano, il più antico ordine monastico in assoluto. Si diceva che il giemme sarebbe stato incoronato dalla Vergine stessa anche perché fu lei a proteggerlo per tutto il tempo. Quale modo migliore che non attraverso il Suo ordine monastico (il più antico ed anche il più diffuso se si considera che indossando lo scapolare si è annessi allo stesso ordine).

Che si tratti di pie favolette o meno, credo proprio che qualche malintenzionato ci creda davvero e si sia messo a tallonarlo.
Se poi consideriamo certe date direi che, in modo piuttosto occulto, stia facendo anche di peggio. Perlomeno inferendo su certe date; per esempio il 13-05-1981 si mise subito in relazione data-evento; più difficile da fare se il personaggio è meno noto … ma come disse qualcuno: la logica ti porta da A a B, la fantasia ti porta dovunque 🙂
Buonanotte 🙂

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

famiglia Bouillon, Ordine Antico di Nostra Signora di Sion e Ordine Carmelitano….da seguire il legame nel suo divenire dal medioevo.
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

dimenticavo l'Ordine di Nostra Signora di Sion si trasferì ad Orval…
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

La Ghiorghiu parla di un attentato imminente in Europa . Descrive un aereo che gira in cerchio . Non sa dire se e collegato al disastro nucleare del quale vi dicevo ieri . Speriamo bene ….In un altro post diceva che saranno attentati a Parigi , Londra , Roma e Berlino (proveranno a far fuori la Merkel ) . Beh ..,, ,sarrebbe l'ultima cosa che fanno …

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Messaggio dato da Maria il giorno dopo la pubblicazione dell'esortazione apostolica:
Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°4289 – 09/04/2016

Amati figli, non dimenticate: in tutto, DIO AL PRIMO POSTO. ECCO IL TEMPO DELLA GRANDE CONFUSIONE SPIRITUALWE. AMATE E DIFENDETE LA VERITA. RESTATE CON LA VERA CHIESA DEL MIO GESU'. ACCOGLIETE I SUOI INSEGNAMENTI, e tutto sarà vittoria nella vostra vita. Io sono vostra Madre e vengo dal Cielo per chiamarvi alla Santità. Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà di Dio per le vostre vite. Non permettete che il demonio vi inganni e vi schiavizzi. Appartenete al Signore e le cose del mondo non sono per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Solamente per mezzo della preghiera potrete sopportare il peso della croce. I TEMPI DA ME PREDETTI IN PASSATO SONO ARRIVATI. Siate forti. Non indietreggiate. Cercate forza nelle Parole del Mio Gesù e nell'Eucaristia. Vedrete ancora orrori sulla Terra, ma coloro che rimarranno fedeli al VERO MAGISTERO DELLA CHIESA saranno salvi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace

miniinor

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.maurizioblondet.it/niente-pace-ai-siriani-washington-vuole-la-rivincita/
Un commento, di Rino:
[“Sarebbe bene che El Papa, specialista di “gesti” mediatici, nella visita che farà ai “poveri siriani” di Lesbo, ricordasse chi è colpevole del caos e del disastro umanitario.”, ma – continuerei – la sua specialità è quella di “andar per farfalle”.
L’assordante silenzio della gerarchia cattolica (tanto lesta ad additare come male il comunismo che fu) è espressione di semplice cautela o di vera e propria collusione con le guerre imperiali?
Credo che tutti noi abbiamo sperimentato quanto sia arduo riuscire a far aprire gli occhi a parenti ed amici teledipendenti sulla verità delle dinamiche belliche degli anni recenti, nonostante le versioni ufficiali appaiono anche a loro lacunose.
Ma certo se la più importante personalità della più seguita religione occidentale dicesse le cose come stanno ed osasse fare nomi, forse anche gli umili e indifferenti comincerebbero a diffidare della sedicente “guerra al terrore”. Perché quando vedo gesta e parole di eroica resistenza provengono sempre dall’Iran o dal Libano o dalla Russia? Se Pietro ha abbandonato a se stesse le pecore che Cristo gli lasciò, cosa dobbiamo aspettarci?]
Anch'io sono perplesso; penso che questo sia il principale motivo per cui il papato di Roma andrà in rovina; l'altro motivo connesso è la politica di accoglienza: l'Italia e l'Europa non riescono ad accogliere milioni di immigrati; non si comprende perché gli aiuti non debbono avvenire nei paesi di origine o viciniori. Intanto lo sconcerto si diffonde e prende le forme di di protesta violenta anche in zone finora del tutto quiete:
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Bomba-rudimentale-di-fronte-alla-chiesa-Sa-marco-alle-Paludi-Parroco-Don-Vinicio-Albanesi-presidente-comunita-di-Capodarco-e006b47c-3b53-4947-a16c-3fe6401f7a55.html
Tra poco il tempio sarà in macerie anche in Italia.
P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Fammi Papa e ti accontento subito.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tra l'altro Israele bombarda sul territorio siriano i convogli di armi diretti agli hezbollah,lo ha detto Netanhiau,lo hanno fatto molte volte.Hanno fatto anche la provocazione di abbattere un aereo russo sul territorio siriano.A me dispiace per la Siria,e anche per noi che ,mentre per decenni abbiamo diversificato le fonti di approvigionamento energetico,adesso ,dopo averp perso quelle libiche,per poi rientrare in gioco in Libia dalla parte della servitu',sotto l'egida della riscossa inglese e francese,siamo pronti ad accettare di dipendere dal cartello saudita-americano,attraverso un oleodotto che attraverso la Siria "liberata" da ASSAD, GIUNGA AL Mar Bianco,anzi bianconero,visti i giacimenti…tanto la Russia che pensi all'Ucraina…CAPITO LE ULTIME PACIFICHE DICHIARAZIONI DI obama?IL MEDIORIENTE E' ROBA ANGLOAMERICANA, sembra che Obama abbia telefonato anche a PORSIA PERCHE' SE NE FACCIA UNA RAGIONE 🙂 ma io non mi fiderei neanche per l'Ucraina.Ma lo vedi anche qui, in questo blog…chissenefrega dei siriani…Assad e' un fantoccio,anche se sta a casa sua e si difende con l'appoggio della popolazione,i siloviki sono il problema, e i desideri di vendetta di Putin quadrimegistus(nel senso che ormai deve avercele quadrate), chi sogna i suckoi, chi odia gli ortodossi figli del diavolo,chi guarda le stelle che son tanto belle, e vede che israele ha ragioni da vendere(anche io se vado sempre nel giardino dl vicino dove c'e' un mastino che un giorno mi sbrana..lo dicevano le stelle, ho ragioni da vendere…il problema e' che c'e' pure chi me le compra e me le paga).

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E cosi',l'Italia,nel suo piccolo, come altre nazioni,finche' conservava un po' di sovranita',cercando di proseguire sulle orme di MATTEI, facendo accordi con Russia,Iraq,Iran, paesi nordafricani,e non solo coi sauditi e loro alleati,legati agli angloamericani, di fatto lavorava per la pace,mentre diventare proni a questi ultimi serve solo per favorire la loro lucida follia…e per farci trattare sempre peggio dai finti alleati, in realta' nemici non solo strategici, ma,a livello non di popolazione ma di vertici finanziari,economici, politici,apparati militari e d'intelligence,dei media,e d istituti vari,sono quasi ontologicamente nemici .Ma del resto,se si svendono la Costituzione e il sentire morale degl'italiani, tutto il resto e' nulla,al confronto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Fosse per me, papa subito! Anche con moglie e figli! Se poi spiattelli in faccia agli anglosionisti quel che sono senza sottintesi, allora papa due volte! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo con la tua analisi P.Riesz.
La Chiesa cattolica e l'Italia stanno andando verso il disastro.
Prepariamoci al peggio.

Black Knight

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

La Grecia ha messo in allarme l'esercito per gli sconfinamenti continui della Turchia. Ci siamo quasi.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sconfinamenti di terra o d'aria/acqua? Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

La terza guerra mondiale , la parte piena , inizierà quando la Turchia si contendera le 6 miglia marine con la Grecia . Queste sono le versioni estice delle profezie . La Grecia non farà im tempo a difendersi dai turchi , perche velocemente questi saranno aggrediti da un altra parte , e cosi dovranno ripiegare . La NATO condannera la mossa scellerata dei turchi . Dopo , non e tanto chiaro . Comunque , le 6 miglia marine saranno la causa .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Salve, dove ha trovato questa notizia?
Nik

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per Sorin. Quali profezie parlano di quato inizio della terza guerra mondiale con la guerra tra Grecia e Turchia?
Grazie.
Nik

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

dalle profezie del barone di munchausen
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sono profezie dei monacii ortodoxi grecii , rumeni , russi . Tante scrite ma la maggior parte orali . Tuttavia , non meno famosi per quella reallta di quelli occidentali . Non so come si fa a darti dei link . Uso un tablet e sonno un principiante . Solo un anno fa o toccato un computer , per scelta mia ….e quasi mi pento …Ah ah ah .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Be, bastano anche dei nomi, poi le ricerche vedo da me…
GRazie comunque!!!
Nik

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Messaggio della Madonna di Anguera del 12 aprile 2016

“Cari figli, coraggio. Non perdetevi d’animo. Il Signore non è distante da voi. Confidate pienamente nel Suo Potere e vedrete la Pace regnare sulla Terra. Il “Fiat!” di Dio (1) trasformerà la Terra e tutti vivranno felici. Non ci sarà più sofferenza e i giusti vedranno agire la Mano Potente di Dio. Vi chiedo di essere uomini e donne di Fede. Non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato durante tutti questi anni. Dite il vostro Sì alla chiamata del Signore. Egli vi attende a braccia aperte. Non indietreggiate. Succeda quel che succeda, non perdere la vostra Speranza. Io sono vostra Madre e vi amo. Conosco ognuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace.”

(1) rif. Gen 1,3

MOMINCAVOLO
MOMINCAVOLO
8 anni fa
Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  MOMINCAVOLO

Si,solo nel punto 8, di cui condivido moltissimo le ultime 7 righe, mi sembra che perda lucidita', nella prima parte,perche' le parole che riporta di n 49 e n 305 non mi sembra che si riferiscano alla CHIESA DEL PASSATO,MA AD ALCUNI sia del passato che di ora. Comunque questo post ve bene,per me, ed e' bendiverso da questo http://www.riscossacristiana.it/fuori-moda-la-posta-di-alessandro-gnocchi-151215 e dl suo ultimo post dopo la pubblicazione.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  MOMINCAVOLO
Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  MOMINCAVOLO

Ho letto Manfredini(poi leggero' LIVI).Post anche divertente, pero' c'e' un punto dove non riesce per niente a essere convincente,dove agita argomenti un po' cosi', ma poco incisivi,e guarda caso ,capita quando commenta le seguenti parole( non ricordo il numero ma sono parole riprese e citate in molti commenti):"La Chiesa possiede una solida riflessione circa i condizionamenti e le circostanze attenuanti.(Per questo non e' piu' possibile dire che tutti coloro che si trovano in qualche situazione cosiddetta "irregolare"vivano in stato di peccato mortale,privi della Grazia santificante.").La prima fase e' una verita'scolpita e inconfutabile.La seconda,che ho messo tra parentesi,e' scritta da cani,sia per il non e'piu"possibile",dove bastava "non e' possibile"sia per il cosiddetta "irregolare".Dovevano trovare una "linguistica" piu' adatta,solenne, impersonale, ufficiale.Si capisce benissimo da queste cose che il Papa e' male assistito.P ero' nel contenuto e' vera,e Manfredini non sa confutarla.Alla fine tutti questi critici mostrano un lato debole,chi piu' scopertamente chi fra le righe,e non mi risultano convincenti del tutto.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  MOMINCAVOLO

Ho letto mos.Antonio Livi e mi trovo d'accordo.In particolare per me ha sottolineato la soluzione corretta sulla Eucarestia ai conviventi divorziati,per come dovrebbe essere impostata in generale.Infatti riprende la 304,accenna alle questioni del foro esternoi e foro inteno/"de internis neque Ecclesia iudicat")e poi scrive"Quindi la valutazione dall'esterno, per cio' che risulta evidente agli occhi degli uomini,e' quanto basta per un giudizio meramente prudenziale,che non pretende di essere assoluto e definitivo,ma riguarda il dovere dell'Autorita' ecclesistica di riconoscere i comportamenti esterni conformi alla legge morale giusti,e di sanzionare quelli ingiusti(un caso tipico di sanzione ecclesistica, a parte la scomunica per reati piu' gravi,e'appunto quello di negare l'accesso alla Comunione a chi pubblicamente vive in una situazione di adulterio senza intenzione di porvi rimedio". Ecco, poche parole che dovrebbero per me essere prese e date a tutti,e risolvono tutto.IL GIUDIZIO E LA SANZIONE SONO MERAMENTE PRUDENZIALI, MA DEVONO ESSERCI. D'altra parte , in teoria ora e' cosi', perche' parlano di un percorso e di unconfronto con sacerdote o/e vescovo per stabilire quando si possono fare eccezioni alla sanzione, cioe' quando non e' necessario esercitare la prudenza, caso per caso.Per conto mio,fossi un convivente, mi atterrei alla prudenza salvo certezze interiori forti,e non farei prassi comune di cio' che e' eccezione e lo e' in un quadro dinamico, in cui la volnta' di porre rimedio alla situazione c'e' interiormente.Si puo' fare anche solo la Comunione spirituale. Comunque il problema non e' l'ESORTAZIONE, anche se non e' tutta oro puro,ma le interpretazioni che ne daranno gli addetti ai lavori.Giusto cosi', niente pappa pronta, la gente davanti alla realta' quotidiana fara' come cosi', credo, che…"Nessuno puo' venire a Me se non gli e' concesso dal Padre"Giovanni,6,65 per cui puo' esserci anche chi va a mangiare e bere la propria condanna, anche se non definitiva nemmeno quella perche' reversibile,e possono esserci i casi in cui uno sente che gli e' concesso da l PADRE ANDARE A Cristo, confrontandosi in foro interno col Vescovo.

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  MOMINCAVOLO

Tornando invece all'estroso MANFREDINI,bellissima l'idea della classifica delle parole usate nel documento,e importantissima la castita',come la lotta all'aborto,ma la castita' completa, cioe' anche fisica e non quella descritta nella Casti Connubi di Pio xi, e' un consiglio evangelico per quelli che lo possono intendere,secondo le parole di Gesu'(e anche di san Paolo),quindi il modo con cui MANFREDINI LA SOTTOLINEA POLEMICAMENTE, lo classifica al suo posto,che non e' quello di LIVI che invece ogni volta che mi capita di leggere trovo convincente.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

… dalla fantasia alla fantascienza
http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubriche/fisica/2016/04/14/gianotti-vicine-le-prime-collisioni-nel-super-acceleratore-lhc-_28d0a292-ec3d-421c-a7a7-d9ebdff82049.html
"Per fine anno", dicono, "buone nuove".
Speriamo bene anche perché S. Hawkings non sembra entusiasta degli esperimenti condotti nel CERN.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Alla fine sentiremo un gran botto.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox il Fix Anti-Robot non funziona per niente. Urge verifica.

NoName.

BUONOSIMAFESSONO
BUONOSIMAFESSONO
8 anni fa

se le notizie che da qualche ora sta pubblicando Socci sono vere, direi che e' l'ora di cominciare a prenderne atto…

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  BUONOSIMAFESSONO

Se e' quella cosa sui gay che Socci a postato ha scritto nella sua pagina fb ,si puo' interpretare al contrario di come la interpreta lui.Boh,ormai abbiamo a che fare con degli Azzeccagarbugli,delle Sibille.meno male che mi sono fatto una risata per l'involontario umorismo di Socci dove ha scritto che il rabbino capo della Comunita' di Roma ha manifestato scontento per il frequente uso delle parole Farisei,Fariseismo.Ha ragione…anche qui serve una novita' linguistica 😉 http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1351273

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  BUONOSIMAFESSONO

Nooooo mi riferivo alla coca, se il Papa dovesse assumerla sarebbe davvero una Chiesa "da sballo"
:)))))))))))))))))))))))))))))))

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.maurizioblondet.it/arriva-regno-sion-ricordiamoci-laltro/
[….è l’eredità del giudeo-bolscevismo cheoggi fa’ mancare a Vladmir Putin la potenza demografica, le decine di milioni di uomini , le incalcolabili “risorse umane” sprecate e distrutte nel GuLag che farebbero della Russia la superpotenza katehon di cui abbiamo bisogno. …….Noi abbiamo in mente la potenza cordiale e civilizzatrice di Roma. In essa, il popolo egemone si assume la responsabilità degli altri, li incardina ed eleva al suo destino superiore. Ma l’ebraismo non può pensare in questi termini il proprio potere mondiale. Non può concepire il Regno d’Israele se non come un’oppressione sterminatrice sugli altri popoli: “Oggi comincerò a incutere paura e terrore di te ai popoli che sono sotto tutto il cielo, così che, all’udire la tua fama, tremeranno e saranno presi da spavento dinanzi a te”, promette YHVH nel Deuteronomio (2,25). E su ogni popolo che incontrano nella mitica avanzata verso la Terra di Canaan: “Votammo allo sterminio ogni città, uomini donne bambini. …..Ma poiché il governo mondiale di Sion sembra si stia instaurando, e i potenti dell’Occidente si prostrano al tempio dell’Olocausto e abbiamo visto perire molti re che non volevano servire Sion – Irak, Siria, Libia – e “tali nazioni completamente distrutte”, mentre impera il loro potere finanziario globale; la società del benessere si muta in società della esclusione, ineguaglianza e miseria; e non è lontana nemmeno la persecuzione religiosa, nel “civile” Occidente in via di metamorfosi totalitaria (il totalitarismo della dissoluzione, veicolato dai tabù del politicamente corretto), è utile rievocare quel grande esperimento precedente di Paradiso in Terra attuato da Sion. ….Dalla storia del giudeo-bolscevismo sappiamo anche che fallirà; ma non senza aver gravemente ferito, e forse fatto perire, l’umanità goy. ]
Vi è molto da meditare; possiamo non essere d'accordo con questa analisi; ma la parabola del mondo bolscevico si sta ripetendo: il mondo occidentale sta scivolando verso un mondo sinistro e le premesse e le promesse di un paradiso in terra si stanno trasformando in un sistema ben organizzato di ingiustizia sociale, di coercizioni, di menzogne senza remore; il regno del caos è iniziato. Non c'è voce ferma ed autorevole che gridi allo scempio senza il bavaglio del politicamente corretto. La chiesa cattolica farà la fine in occidente come quella ortodossa in campo sovietico. Spero di sbagliarmi; ma ho l'impressione che la chiesa cattolica stia andando a farfalle, prima della tempesta. P.Riesz_

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Considerando quello che ha passato il popolo russo,e il tributo di sangue che ha dato nella vittoria contro il nazismo,molto piu' grande degli altri vincitori,a me sembra impossibile ,da credente,che il popolo russo non sia particolarmente nel cuore di Maria e destinato a una grande consolazione,e a salvare l'Occidente, per cui, non so se tornera' il comunismo storico,che poi sappiamo da chi era diretto,quindi e' possibile che stia tornando, in Occidente,in altra forma,ma di sicuro,da credente, non mi attaccO a profezie secondo cui tutta la Russia sara' bruciata,e maledizioni simili che demonizzano la Russia…sbagliero',ma Dio non castiga sempre dalla stessa parte.Anzi, penso che le consolazioni che arriveranno da Dio alla Russia,attenueranno il castigo per l'Occidente, anche se la grande pulizia ci sara'.Si convertiranno anche i musulmani,e ci sara' il tempo di pace dei circa 25 anni.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Stanno avvenendo terremoti di forte intensità in Giappone, è una settimana molto movimentata con parecchi 6 in giro per il mondo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non vorrei fare l'uccello del malaugurio però ho una pessima sensazione che avverrà qualcosa anche qui da noi.
Spring

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Le classi medie ,oggi,i nuovi kulaki?

Vincenzo
Vincenzo
8 anni fa

Forse e' meglio "fregarsene"un po', perche' senno' mangiamo le bucce e gettiamo il frutto,se facciamo come fanno Socci e compari,sempre li' a vedere da che parte va a pendere la bilancia…diventa un esercizio sterile,e sbagliamo comunque ci schieriamo, LA AMORIS LETITIAE contiene dei passi buoni,utili,al di fuori della questione lassismo-rigorismo,ed e' giusto beneficiarne ,a prescindere di quale sara' il "risultato " finale della "partita"….Forse sara' proprio che tra i due litiganti godranno i terzi che avranno fatto cosi',e quelli possiamo essere noi.Lo dico perche' mi accorgo che dopo un po'uno normale si stanca di pestare l'acqua nel mortaio,su argomenti controversi, espressi in simil politichese,con escamotage procedurali,e su cui gli osservatori argomentano anche acutamente ma alla fine partendo da una opinione-tesi piu' o meno esplicita e preconfezionata, dove si trovano ragioni e sbagli o eccessi da una parte e dall'altra.Uno sente che la cosa migliore non e' fare i televotanti,ma i fedeli che ricavano insegnamenti ovunque ci sono.P.S. comunque pare che da qualche parte abbiano detto che questi goyim cristiani non sanno neanche litigare tra di loro senza tirare sempre in mezzo i Farisei…ma devono finirla, in un modo o nell'altro ;.)

Remox
Remox
8 anni fa

C'è stato un violento terremoto in Ecuador, se non sbaglio Vincenzo tu vivi lì, spero stiate bene.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Forte terremoto 7.8 in Ecuador con profondità di soli 19KM !!

7.8 earthquake, 27km SSE of Muisne, Ecuador. 2016-04-16 18:58:37

Per ora "solo" 77 morti ma secondo me saranno molti di più anche considerando la bassa profondità della scossa

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

Vincenzo !?!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Pierpaolo

È probabile che lì ci sia un blackout.
Al momento lì sono le 7:25 am
Spring

Remox
Remox
8 anni fa

Tral l'altro potrebbe essere l'evento descritto nel messaggio 2.545 – 05.07.2005 di Anguera:

L’Ecuador vivrà un giorno di grande afflizione.

Speriamo che gli esiti di questo terremoto non siano troppo gravi.

Negli ultimissimi giorni ci sono stati in sequenza terremoti molto forti che hanno copito la terra ferma. La Birmania (per fortuna una zona poco abitata), il Giappone (due violenti scosse) e ora l'Equador.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Preghiamo per Vincenzo. – sarchiaphone

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

L'ipotesi descritta nell'articolo è suggestiva, ma potrebbe non essere vera.

"Um templo estará em ruínas. Foi construído em cima de um túmulo. Será na Índia." (2595)

Il testo non dice: "construído sobre um túmulo" (built over), ma "construído em cima de um túmulo" (built on top of).

Cercando nei vari dizionari di portoghese ho trovato che la parola portoghese "túmulo" ha un significato esclusivamente relativo alla sepoltura: tomba, sepolcro, mausoleo o monumento funebre in genere. Non ha (come il latino da cui deriva o come l'italiano) anche l'accezione geologica e indipendente (dal fine funerario) di "cumulo di terra, monticello, altura, collinetta", ecc..
Qui c'è una foto di un grosso tumulo sepolcrale:
https://es.wikipedia.org/wiki/Túmulo

Basterebbe solo il Grande Dizionario Priberam:

tú•mu•lo
(latim tumulus)
substantivo masculino

1. Monumento elevado à memória de um morto nele encerrado. = MAUSOLÉU, SEPULCRO
2. Abertura onde se enterra um morto. = CAMPA, SEPULTURA
3. [Figurado] Morte.

"túmulo", in Dicionário Priberam da Língua Portuguesa [em linha], 2008-2013, http://www.priberam.pt/dlpo/túmulo [consultado em 17-04-2016].

túmulo
sm (lat tumulus)

1 Monumento erguido em memória de alguém no lugar onde se acha sepultado; sepulcro.
2 Essa.
3 Morte.
4 Lugar sombrio e triste.

http://michaelis.uol.com.br/moderno/portugues/index.php?lingua=portugues-portugues&palavra=t%FAmulo

Altri dizionari:
http://www.lexico.pt/tumulo/
http://www.infopedia.pt/dicionarios/lingua-portuguesa/túmulo
http://www.aulete.com.br/túmulo

Invece, il termine latino e italiano ha anche il significato AUTONOMO E INDIPENDENTE di cumulo di terra, monticello, altura, collinetta, ecc., AL DI LÀ DEL FINE FUNERARIO.

tùmulo
Vocabolario TRECCANI on line
tùmulo (non com. tùmolo) s. m. [dal lat. tumŭlus, propr. «monticello», der. del tema di tumere «esser gonfio»]. –
1.
a. Prominenza del terreno, creatasi naturalmente, per accumulo di terra e di sabbia (quindi anche sinon. di tombolo), o formata dall’uomo con l’accumulo di materiale diverso.
b. In vulcanologia, t. (o duomo) di zolle, sollevamento cupoliforme di una lava già solidificata, in seguito al sottoscorrimento e alla pressione esercitata da nuova lava insinuatasi al di sotto della vecchia crosta, dalla quale può uscire in seguito a rottura.
2.
a. Presso alcuni popoli antichi, tipo di sepoltura (detta anche tomba o sepoltura a tumulo) costituita da un mucchio di pietrisco o di terra, con forma a cono o a calotta sferica, e dimensioni varie, talvolta anche monumentali: i t. delle necropoli etrusche.
b. Con senso più generico, tomba, sepolcro: il sospiro Che dal tumulo a noi manda Natura (Foscolo).
c. Nome dato talvolta al catafalco che si erige provvisoriamente nelle chiese in occasione di riti funebri. Dim. tumulétto (non com. tumolétto).
http://www.treccani.it/vocabolario/tumulo/

Poiché il messaggio è dato in portoghese, vuol dire che può avere un solo significato: il tempio fu eretto in cima a un sepolcro:
1) o inglobando la tomba stessa,
2) oppure costruito proprio poggiando sulla collinetta sepolcrale.

(continua…)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il fatto che il messaggio parli di un tempio "construído em cima de um túmulo", lascia pensare che il tumulo sia ancora sottostante al tempio, e che il tempio sia stato costruito proprio a causa del sepolcro. In India ci sono centinaia di questi templi.
Inoltre, la parola Puttu o Puttru ("small dune or snake pit or Ant Hill") indica genericamente quelle prominenze del terreno che possono essere sia un formicaio o più spesso una tana di serpenti.
A rigor di termini, non li dovremmo chiamare "formicai" perché sono fatti, non dalle formiche, ma dalle termiti (erroneamente chiamate "formiche bianche").
Ed è difficile immaginare un tempio costruito in cima a un formicaio o termitaio.
Infatti il mito del Puttingal Devi Temple racconta di una donna di bassa condizione sociale che era andata a raccogliere dell'erba e con la sua falce tagliò il Puttu (cioè il cosiddetto formicaio) che cominciò a sanguinare. In preda al panico, corse dal capo villaggio e questi giunse alla conclusione che si trattava di un Devi emerso dal Puttu, al quale perciò in seguito fu costruito un tempio.
http://www.newindianexpress.com/states/kerala/The-History-of-Caste-Tussle-and-Legal-Tangles-of-Puttingal-Devi-Temple/2016/04/11/article3374215.ece

Poiché questi Puttu (cosiddetti formicai) sono diffusissimi in India, si possono trovare centinaia di templi costruiti su Puttu, inglobandoli. Ma NON SONO per fini sepolcrali.

Nei siti citati di seguito ci sono anche delle foto di cosa sono questi Puttu. La loro forma appuntita ha spinto a costruire templi a forma di torre.
http://blog.parrikar.com/2011/01/03/the-sacred-anthill/

There is an ANT HILL present inside the temple. Usually, we can see such ant hill only in Amman temples. But this is the only Vishnu temple which has an ant hill. The main deity is said to be evolved from this ant hill only. There is an interesting story behind this temple…
The villagers installed the idol here adjacent to the ant hill itself.
http://www.dharsanam.com/2008/02/thiru-aayarpaadi-sri-kari-krishna.html

There is another small shrine adjacent to this temple, where a huge ANT HILL is found under a Peepul tree. Devotees offer milk and eggs for the snakes in this ANT HILL. Camphors are also lit here to offer worship. The entire ANT HILL is yellow in color as devotees have applied turmeric powder on it.
http://www.dharsanam.com/2009/04/thiruverkaadu-sri-karumaari-amman.html

As per the legend, Goddess Parvathi took the form of Kaamadhenu (cow) and came to this village. One day villagers here saw the cow pouring its milk by its own, on an ANT HILL. They dissolved the ANT HILL to find a beautiful Shiva Lingam inside. They installed the deity in the same place and formed this temple.
http://www.dharsanam.com/2008/03/thiru-idaichuram-sri-gnanapureeswarar.html

Sankaranarayana Swamy Temple in Sankarankovil is a famous Hindu temple dedicated to Lord Sankara Narayanan. The temple is situated about 56 km from Thirunelveli City and 33 km from Rajapalayam in Tirunelveli District of Tamil Nadu, India. This 1000 to 2000 years old temple’s Moolavar (primary deity) is Sankaralingam. The ‘lingam’ enshrined in the temple was found during the unearthed from a ‘puttru' (small dune or snake pit or ANT HILL) and was consecrated as the ‘Sankaralingam' deity in the temple. The deity is also known as Vanmeeganadhar (ANT HILL in Tamil is known as Vanmeekam) and Sankara Linga Swamy.
http://www.hindudevotionalblog.com/2015/01/sankaranarayana-temple-sankarankovil.html
http://temple.dinamalar.com/en/new_en.php?id=174

A masterpiece of Dravidian architecture, the Tirumala shrine houses the deity of Shree Venkateswara which, according to history, was discovered by a local Chieftain called Tondaman in a huge ANT HILL who later built a temple around it.
http://www.myyatradiary.com/2013/10/tirupati-balaji-temple-where-wishes.html

(continua…)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ranganathaswamy temple (also called Karamadai Temple) in Karamadai, a town panchayat in Coimbatore district in the South Indian state of Tamil Nadu, is dedicated to the Hindu god Vishnu. It is located 23 km from Coimbatore in the Coimbatore – Mettuplayam highway. Constructed in the Dravidian style of architecture, the temple is dedicated to Vishnu who is worshipped as Ranganathaswamy and his consort Lakshmi as Ranganayagi in this temple.
As per Hindu legend, the face of Ranganatha was found under an ANTHILL in the place where the Kattariyar tribe was residing. A granite wall surrounds the temple, enclosing all its shrines. The temple has a seven tiered rajagopuram, the temple's gateway tower.
https://en.wikipedia.org/wiki/Ranganathaswamy_Temple,_Karamadai

Ma ce ne sono moltissimi altri.
https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Hindu_temples_in_India

Nel caso del nostro messaggio, invece, ci troviamo di fronte a un tempio costruito in cima ad un tumulo sepolcrale. Quindi sotto c'è una tomba (o più di una), e sopra c'è un tempio costruito proprio a causa di quella sepoltura.
Potrebbe essere il famoso Taj Mahal (è un'ipotesi che circola in rete).
C'è infatti una secolare controversia su questo famoso tempio-sepolcro. I nazionalisti indù hanno voluto rivendicarne la genesi, sostenendo che l'imperatore Shah Jahan non avrebbe costruito il mausoleo ma lo avrebbe ricavato modificando un pre-esistente tempio di Shiva costruito dal rajah di Jaipur. I musulmani più fanatici dopo l'Indipendenza nel 1947 tentarono di sequestrare il Taj per riservarlo solo alla memoria dei morti di religione islamica. Dovette intervenire la Corte suprema per sottrarlo alla legge della sharia e lasciarlo aperto ai visitatori di ogni fede.

Secondo il professor Oak, autore di "Taj Mahal: La vera storia", l'antico tempio vedico di Shiva fu usurpato da Shah Jahan e poi rimodellato in memoriale per la moglie morta di parto.

http://www.harekrsna.de/taj-mahal/tejo-mahalaya.html
http://www.ancient-origins.net/news-general/controversy-india-minister-says-taj-mahal-part-ancient-hindu-temple-002426

Ma a parte le controversie religiose o le ipotesi terroristiche, negli ultimi anni è stata avanzata un'altra ipotesi più preoccupante.
Dal 2011 (ma già dal 1995) ci sono serie preoccupazioni per l'integrità strutturale del monumento. Gli scienziati hanno cominciato a notare i segni di degrado strutturale che ha avuto origine con l'essiccazione graduale del vicino fiume Yamuna. Proiezioni estreme hanno previsto che il Taj Mahal crollerebbe entro 5 anni a partire dal 2011, ma la Sovraintendenza indiana ha respinto tali proiezioni e ha promesso che l'edificio sarà sicuro per il prossimo futuro.

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2045183/Taj-Mahal-collapse-5-years-wooden-foundations-rotting.html
http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/2004/10/20/Esteri/INDIA-ALLARME-ARCHEOLOGI-IL-TAJ-MAHAL-A-RISCHIO-CROLLO_143757.php
http://www.blitzquotidiano.it/arte/india-allarme-il-taj-mahal-rischia-il-978733/
http://mentalfloss.com/article/67224/15-facts-you-might-not-know-about-taj-mahal

Ci sono anche segni premonitori:
http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/india_taj_mahal_crolla_lampadario-1205268.html

(continua…)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Rischio crollo per il Taj Mahal?
Gli archeologi indiani smentiscono Il quotidiano britannico Daily Mail ha pubblicato un’intervista a un parlamentare indiano, Ramshankar Katheria, che ha lanciato l’allarme sul rischio crollo del Taj Mahal, il celebre mausoleo in stile islamico che attira ogni anno più di 3 milioni di visitatori ad Agra, cittadina del nord dell’India. Secondo il parlamentare, infatti, le strutture di legno che sostengono la cupola e i quattro minareti si deteriorano a causa dell’abbassamento del livello del fiume, provocato da un eccessivo sfruttamento delle sue acque. Il Taj Mahal fu costruito 358 anni fa sulle rive del fiume Yamuna, per ordine dell’imperatore Shah Jahan, in memoria della sua amata defunta sposa, morta di parto. Immediata la replica dell’Asi, il Centro nazionale archeologico, che nel 2007 ha avviato una vasta opera di ristrutturazione e che ha respinto le funeste previsioni. Intanto però Katheria ha chiesto al primo ministro indiano di avviare un’inchiesta, convinto che il monumento sprofonderà entro i prossimi cinque anni.
http://www.fondoambiente.it/News/Notizie-dal-Mondo/Index.aspx?q=india-taj-mahal-a-rischio-crollo

Ovviamente, questa del Taj Mahal è solo un'ipotesi: templi costruiti su sepolcri ce ne sono a centinaia in India.
Direi, quindi, che queste osservazioni filologiche e linguistiche (sul significato portoghese di "túmulo") possono escludere l'ipotesi del Puttingal Devi Temple. Il "túmulo" in portoghese è sì il "mound" (= cumulo di terra) ma SEMPRE "burial mound" cioè sempre il monticello per fini sepolcrali. L’errore è stato originato dalla imperfetta traduzione italiana, perché il “tumulo” in italiano ha due accezioni: 1 )cumulo geologico e 2) sepolcro.
Invece, in lingua portoghese, il termine "túmulo" ha SOLTANTO UNA ACCEZIONE (sepolcrale).
https://pt.wikipedia.org/wiki/Túmulo
https://en.wikipedia.org/wiki/Tumulus

Un saluto

dott. G.I.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vero, ma dobbiamo considerare alcune cose: neanche in italiano si fa riferimento al significato di formicaio. Questo perché è un termine tecnico usato dagli entomologi. Bisognerebbe vedere come gli entomologi portoghesi chiamano i ponticelli dei formicai ma in genere questi nomi sono universali.
La tragedia del Devi temple è stata una delle peggiori in assoluto dell'India e del Kerala.
Ovviamente lo sarebbe anche il crollo del Taj Mahal. Ma se ne parla da anni, sarebbe per alcuni vera profezia?
A volte noto che ci si aspetta dai messaggi di Anguera sempre delle tragedie epocali o spettacolari, ma a me sembra che il senso di queste profezie sia diverso annunciando eventi spiacevoli per le varie comunità che il più delle volte sono locali.
Anche il recente terremoto in Ecuador, il più forte dagli anni '70 è per alcuni troppo piccolo e non può dunque essere l'evento profetizzato ad Anguera. Ma in realtà è una grande tragedia per quella nazione che non naviga nell'oro e dove molte strutture sono andate distrutte creando emigliaia di sfollati e perdite di vite umano.
Al momento il Devi temple citato come tragedia anche dal papa corrisponde bene al messaggio in questione, tempio in macerie, poi è chiaro che solo il tempo chiarirà eventuali dubbi.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vorrei inoltre dire che chiunque abbia letto il messaggio sul tempio in India ha certamente pensato al Taj Mahal e questo forse è indizio che tutti abbiamo pensato male.
La tragedia al Devi Temple è costata la vita a poco più di 100 persone in un paese che ne conta quasi un miliardo. Eppure il gotha della politica indiana si è scomodato così come anche il papa a motivo delle modalità con cui queste persone sono morte e il tempio è andato distrutto.
Mi sembrano elementi forti da non sottovalutare.
Un saluto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Vero, ma dobbiamo considerare alcune cose: neanche in italiano si fa riferimento al significato di formicaio. Questo perché è un termine tecnico usato dagli entomologi. Bisognerebbe vedere come gli entomologi portoghesi chiamano i ponticelli dei formicai ma in genere questi nomi sono universali." (Remox)

Infatti, nemmeno in italiano (se il messaggio fosse dato in italiano) si potrebbe ammettere che "tumulo" significhi "termitaio" (se fosse detto "cumulo" sì, ma non tumulo).
Non importa tanto vedere come gli entomologi chiamano il monticello di terra costruito dalle formiche o termiti, ma occorre vedere quali siano tutti i significati possibili della parola usata nel messaggio, cioè "túmulo". E come ho scritto, in lingua portoghese, il termine "túmulo" ha soltanto un'accezione sepolcrale, tombale, funeraria. Se la Madonna si serve della lingua portoghese, non può non tener conto di questo, creando significati nuovi che quella lingua non ha.

Come si dice in portoghese "anthill", il monticello delle formiche?
Semplicemente "monte" (de terra), "formigueiro".
http://www.dicionarioinformal.com.br/formigueiro/
http://www.digopaul.com/pt/english-word/anthill.html

Perciò, potrei darti ragione se il messaggio recitasse:

"Um templo estará em ruínas. Foi construído em cima de um *monte*. Será na Índia."

Il "monte" in portoghese ha molteplici significati, anche quello relativo agli insetti (= anthill). Ma "em cima de um túmulo" significa solo ed esclusivamente "in cima ad un sepolcro". Non ha altri significati in portoghese.
Anche in senso figurato o metaforico ha significati attinenti alla morte.
http://www.dicio.com.br/tumulo/

"Vorrei inoltre dire che chiunque abbia letto il messaggio sul tempio in India ha certamente pensato al Taj Mahal e questo forse è indizio che tutti abbiamo pensato male." (Remox)

Il Taj Mahal è solo un'ipotesi, che può essere errata (potrebbe essere benissimo un altro tempio). L'ho detto che in India di templi costruiti su sepolcri ce ne sono a centinaia. Però, è importante sottolineare che si tratterà (per me è una profezia ancora da realizzarsi) di un tempio costruito su un sepolcro. È evidente a chiunque che il Puttingal Devi Temple non è stato costruito su un sepolcro.

Anche nella Bibbia portoghese il sepolcro è sempre il "túmulo", perfino la tomba di Lazzaro che era scavata nella roccia e non era un monticello di terra cumuliforme.

Luca 11
47 Ai de vós! porque edificais os túmulos dos profetas, e vossos pais os mataram.
48 Assim sois testemunhas e aprovais as obras de vossos pais; porquanto eles os mataram, e vós lhes edificais os túmulos.
47: Guai a voi, perché costruite i sepolcri dei profeti, e i vostri padri li uccisero.
48: Voi dunque testimoniate delle opere dei vostri padri e le approvate; perché essi li uccisero e voi costruite loro dei sepolcri.

Giovanni 11
17. Chegando Jesus, achou que estava Lázaro no túmulo havia já quatro dias.
17: Gesù dunque, arrivato, trovò che Lazzaro era già da quattro giorni nel sepolcro.
38. Jesus, gemendo outra vez em si mesmo, foi ao túmulo; era este uma gruta, a cuja entrada estava posta uma pedra.
38: Gesù dunque, fremendo di nuovo in sé stesso, andò al sepolcro. Era una grotta, e una pietra era posta all'apertura.

La Madonna ad Anguera parla in portoghese.

Un saluto.

dott. G.I.

Share This