PARIGI SOTTO ATTACCO: MA E’ SOLO L’ INIZIO

scritto da Remox
14 · Nov · 2015

PARIGI SOTTO ATTACCO: MA E’ SOLO L’INIZIO

Non è che l’inizio.
Noi che seguiamo e leggiamo la storia alla luce di ciò che è follia e stoltezza
per la maggiorparte delle persone ben lo sappiamo, perché la Madonna,
soprattutto ad Anguera, lo ha annunciato e le stesse letture ed interpretazioni
delle quartine nostradamiche lo hanno anticipato.

Proprio oggi USA e
Russia hanno raggiunto un accordo su un processo di pace in Siria che prevede
di fatto l’accettazione dell’esercito russo come garante di questi stessi
accordi. Inoltre entrambe le potenze perseguiranno i gruppi ribelli non
allineati al piano di pace e quindi in particolar modo gli islamisti. Poco
prima degli attentati erano giunte notizie delle prime offensive contro lo
Stato Islamico sia in Iraq che Siria con truppe di terra curde spalleggiate
dalla copertura aerea americana. La città di Sinjar nella piana di Mosul è
stata riconquistata.

“Gli uomini dalla grande barba solleveranno la loro furia nel
momento in cui si sentiranno traditi”.
In pochi giorni abbiamo avuto l’abbattimento dell’aereo
russo, gli attacchi in Libano e quelli in Francia. Ma è solo l’antipasto perché
ben più gravi attacchi sono purtroppo attesi in tutto il mondo.

Per quanto ci riguarda
dobbiamo rinnovare l’appello a tenere altissima l’attenzione per il 23 Marzo 2016, Mercoledì Santo nell’anno del Giubileo, poiché potrebbe essere un giorno
fatale per un importante santuario cristiano, forse la stessa S. Pietro.

Nel momento in cui la
violenza islamista diventa più feroce si avvicina anche il giorno della sua
sconfitta, anche se a duro prezzo. Questo perché tale crisi non viene da sola,
ma è accompagnata dal caos che inevitabilmente colpirà le strutture economiche
e sociali delle nazioni e anche quelle religiose.

Purtroppo dalle
strutture governative non possiamo aspettarci nulla di buono, sono senza
direzione strategica. Per questo ad Anguera si suggerisce di piegare le
ginocchia in orazione, perché “il mondo” non è pronto a sanare le proprie
ferite, anzi le alimenta.

Concludo ricopiando
quanto scritto ad inizio anno al tempo degli attentati a Charlie Hebdo in
merito alle quartine nostradamiche. Contenuto generico, ma con un indirizzo ben
preciso.

Dal Ramo I del 2000 “Guerra in
Medioriente”

229

L’Oriental sortirà de son siege,Passer les monts Apennins voir la Gaule:Transpercera le ciel, les eaux & neige,Et vn chacun frappera de sa gaule.

229                                            

L’Orientale sortirà da
sua sede,

Passare gli Appennini
per vedere la Francia:

Trapasserà il Cielo,
le Acque e la Neve,

Ed un ciascun spezzerà
di sua brama.

La quartina racconta
una storia che si dispiega nel tempo. Si era ipotizzato ad una direttrice di
invasione, forse russa, da Oriente verso la Francia. Ma il fatto che la
quartina sia nel Ramo I, cioè all’inizio dell’ultima parte del Poema, dedicato
per lo più al Medioriente, fa pensare che l’Orientale sia qualcun altro. Nel
2013 l’ISIS non era ancora venuta fuori e così la nuova minaccia terroristica.
Come ho detto gli attentati delle settimane scorse avevano cominciato a far
sollevare qualche dubbio sul destino del paese che l’attentato di oggi
sembrerebbe confermare. La quartina potrebbe descrivere il nuovo clima di
offesa alla Francia legato all’islamismo, vero o finto che sia. A questo punto,
conseguente alla 229, abbiamo il Presagio 124.

Dal Ramo III del 2000 “Crisi in Europa”

Presage 124 juin

Les bleds trop
n’abonder. De toutes autres fruits force,
L’esté, printemps humides. Hiuer long, neige, glace:En armes l’Orient. La France se renforce,Mort de bestail prou miel. Aux assiegez la place.

Presagio 124 Giugno

Campi, raccolti e
frutti marciranno,

L’estate e la
primavera umide, inverno lungo con neve e ghiaccio,

In armi l’Oriente,
la Francia si rinforza.

Morte del bestiame,
miele scarso: la piazza agli assediati.

Il Presagio come al solito esprime un quadro generale
abbastanza ampio che possiamo definire riassuntivo. E’ l’ultima quartina del
capitolo e potrebbe quindi descrivere lo scenario del 2015 e inizio 2016.
Scarsità di raccolti, crisi economica, piazza sotto assedio, clima umido e
freddo. Nel mezzo l’Oriente in armi e la Francia che si rinforza… perchè ?
Forse per gli attentati e il clima di terrore col quale la nazione dovrà
confrontarsi ? Si vedrà… ma di certo il Presagio mostra con una certa
preveggenza il confluire di più crisi in un unico punto.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
157 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

«… inverno lungo con neve e ghiaccio»
Si prevede un inverno col "botto" a breve:
http://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-novembre-cambia-il-tempo-freddo-e-neve-italia

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per fortuna (che fortuna!) le previsioni sono discordi. Dal meteo: il modello americano GFS intravede, per l'ultima decade di novembre, lo spostamento dell'alta pressione verso latitudini settentrionali, favorendo così l'arrivo di un corridoio gelido di aria fredda, direttamente dalla Russia (e ti pareva: i soliti russi!) Il modello europeo ECMWF, invece, è di tutt'altro parere. Esso prevede infatti lo spostamento dell'alta pressione verso oriente, aprendo così la cosiddetta "porta atlantica" (siamo o non siamo filoatlantici?) col conseguente arrivo di piogge diffuse sull'Italia accompagnate da frane e smottamenti. In questo caso il calo termico risulterebbe meno repentino e più attenuato tanto per contentarci. Non parteggio per nessuno, però spero in un vento caldo del sud: ghibli, scirocco, libeccio ecc., naturalmente senza l’apporto (purtroppo probabile) dei jihadisti.
Agli occidentali è andato di volta il cervello: per le guerre in medio oriente hanno cullato, cresciuto ed addestrato bestie feroci che ora vogliono sbranare gli stessi addestratori; lo sa qualsiasi contadino che le bestie feroci non sono domestiche. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

e l'orso e' ghiotto di miele 🙂 vedo che siamo sintonizzati…
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Quindi? Qualche consiglio su dove poter svernare al riparo dal gelo che si approssima?
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

non saprei cosa dire, io mi sento di rimanere dove sono. e' il momento di ascoltare il cuore.
indopama

luigiza
luigiza
8 anni fa

@Remox
Proprio oggi USA e Russia hanno raggiunto un accordo su un processo di pace in Siria che prevede di fatto l’accettazione dell’esercito russo come garante di questi stessi accordi. Inoltre entrambe le potenze ……….
…………
“Gli uomini dalla grande barba solleveranno la loro furia nel momento in cui si sentiranno traditi”.

Probabilmente seguo le mie fisse ma io non sarei così ottimista. Fino a novembre 2016 mese di elezione del nuovo presidente USA non credo che scoppieranno le ostilità tra i due blocchi (leggasi WWIII) perchè queste richiedono l'autorizzazione del presidente in carica e l'Obama pur contando poco ha dimostrato in diverse occasioni di voler evitare lo scontro diretto e anche se agli psicopatici la cosa brucia, al momento gli atti formali li devono rispettare.
Altra cosa é il 2017 se i suddetti riusciranno a far eleggere uno della propria risma. In tal caso le profezie si avvereranno.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

Buonasera Indopama, chi può dirlo, io personalmente colloco lo scoppio di una guerra mondiale tra il 2016-2018 con probabilità gradualmente maggiore, col 2016 meno probabile per lo scoppio del conflitto e il 2018 massimamente probabile in funzione delle elezioni presidenziali. Perchè penso che sarà meglio che una guerra vera la diriga il prossimo presidente americano, fresco di elezioni e stabilità, lo stesso 2017 è l'anno in cui sarà implementata questa stabilità con una probabilità quindi media di conflitto, massima nel 2018 quando il prossimo presidente americano (Hillary, Jeb Bush?) sarà al massimo della sua forza.
Ma come dicevo all'inizio, chi può dirlo, la guerra la potrebbero far scatenare anche ad Obama, ma non saprei cosa ne sarebbe delle presidenziali di Novembre 2016 (bloccate, sospese)?
Alessandro
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

siccome la Russia attacchera' per prima ed in maniera imprevista, magari lo fa proprio a fine mandato di Obama, chissa'…
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

nostradamus parla di un agosto maligno come inizio delle ostilita. Per me inizia tutto nel 2016.

luigiza
luigiza
8 anni fa

Ha capito di più questo diversamente bianco che tanti fessacchiotti nostrani che si bevono le bufalazze dei media.

Dovremmo capire che le prime vittime del terrorismo ….

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

E' possibile collegare qualche messaggio di Anguera ai fatti di ieri? In qualche messaggio scrive pure i nomi precisi dei luoghi.

6325

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

morte del bestiame e miele scarso mi sa di metafora, che ne dici Remox?
indopama

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Amichevole Francia -Germania, partita di calcio…ma come si permettono gli europei di organizzare cose cosi' sconvenienti…e magari discutono pure tra loro, queste scostumate, di togliere le sanzioni alla Russia, di tenere duro sui Trattati commerciali e sugli ogm e di fare una politica estera europea piu' distaccata.Non sanno che c'e' chi puo' non gradire, dopo tutto quello che ha fatto per loro e che ancora fara'.Come andare a inginocchiarsi al Santissimo davanti al diavolo…"Non dovete! Non voglio!"…si arrabbia,sapete…C'era pure chi se l aspettava e l'aveva detto chiaro,ma non diedi il link,tanto noi sappiamo gia' dalle profezie…Ma cosa sono le profezie?Forse un quiz a puntate?…brava, Madonna, previsione esatta! Turchetti,fiato alle trombe! Le profezie sono una luce sulle cose profonde prima e piu' che sulle cose future,che ,in negativo,ne sono coseguenza,mentre in positivo si realizzano comunque perche' vengono dal piano di Dio.Profezie e' rivelazione, e la rivelazione riguarda anche e sopra tutto il passato,richiede discernimento,e solo li' o quasi sei sicuro che sia tale.Previsioni ne fa anche il diavolo,e' noto. Quando sui media esce qualche presunta scoperta storica ,scientifica, archologica,che sembra gettare una luce nuova su Cristo,o sulla Chiesa, per esempio,ecco che li' il demonio scmimiotta il meccanismo della profezia,per smuovere cuore mente e anima e ingannarli,sulla base delle loro manchevolezze.Lo stesso Gesu' fu inattaccabile dalle accuse di fare prodigi dal demonio,solo quando fece cose che il demonio non puo' fare:guarire un cieco dalla nascita, risuscitare un morto.L'Avvertimento, il Miracolo,quelli sono grandi vere profezie,perche' nascono dal fare luce sull'anima,sulle anime,sono diagnosi e prognosi,e se non cambiano il quadro generale, cambiano comunque vada il quadro individuale. Che cosa mi smuove nell'animo?…se non la comprendo insieme a una ventata di amore,pentimento e riconciliazione…Questo e' il vaglio giusto…che m'interessa di correre dietro ai veggenti?…si', mi sarebbe piaciuta Conchita di Garabandal,dietro a lei sarei corso,nei primi anni '60,gia' alle elementari ci si emozionava..ma su Joe Lomangino ha interpretato male una locuzione .e ci avevano costruito sopra grandi attese.Una profezia e' come il vento,e contiene una risposta che soffia nel vento, non la puoi trattenere, ma ti rende inquieto di corrispnderle…e allora ,fate come volete, ma per me voi dovreste manifestare isdegno e inquietudine, tempestare Ambasciate e ministeri, degli esteri in primis, presidenti, primi ministri, giornali ,televisioni radio e gridare che non ci state allo sporco gioco di quelli che nemmeno molti hanno il coraggio di nominare.e che vi portano al macello come pecore.Servisse a niente,sarebbe esporsi da uomini,per cercare di meritare il perdono che l'amore che soffia nel vento risveglia nei nostri cuori, facendone una vera, grande profezia.,davanti a cui cadono illusionie narcisismi e trappole di ogni tipo si aprono e ci rendono liberi.I popoli sono centinaia di milioni, e i nemici dei popoli sono pochi, piu' i loro servi e istupiditi.Non ci sono scuse per il fatalismo e tantomeno possono esserlo le profezie.Dovreste schiacciarli con il peso del numero e con la forza del coraggio.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

….e il Grande Monarca? Siamo prossimi al suo ingresso in scena?

Lidia

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Lidia

Assolutamente no. Il GM non esite. Accetta il fatto.
Soluzione alternativa?
Eccola pare fosse una massima di Charles de Montesquieu:
Gli sciocchi cercano i colpevoli, quelli un poco più svegli cercano le cause, i più saggi invece se ne infischiano e cercano di salvarsi l'anima..

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

In che senso non esiste? Ne parlava anche Remox sul blog, e poi si leggono tante profezie in merito.
Saluti Lidia

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Lidia
In che senso non esiste? … (il GM)

Pemesso che il sottoscritto é una anomalia in questo blog, affermo che il GM non farà il suo presunto ed atteso da alcuni, ingresso salvifico in Europa per il semplice fatto che é un mero desiderio consolatorio come tale fu anche la attesa discesa dell'Arcangelo (forse Michele ora non ricordo bene) in difesa dei cittadini di Costantinopoli che stava nel 1453 per essere conquistata dai mussulmani.
Fu una diceria che si sparse per la città morente. Chi vi credette o morì morto ammazzato o fu fatto schiavo.
La stessa cosa succederà per coloro che attendono il fantomatico GM.
Mia ferma convinzione ovviamente.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

L'ingresso in scena del gì-èmme avverrà quando le nazioni saranno ormai esanime. Questo non è certamente il momento opportuno per emergere. Chi vuoi che creda ad uno scalcinato che si dice inviato da Dio se spuntasse fuori in questo momento?
La gente dovrà perdere ogni sicurezza prima che possa entrare in scena. La povertà aumenta sempre più, però c'è ancora troppo benessere. È troppo presto.
Ma se le cose precipitassero …
Spring

ps quanti di noi sarebbero disposti a credere a qualcuno più "sfigato" di paperino? Uno che se chiedesse la mano di nostra figlia prenderemmo a calci per il solo fatto di aver osato tanto?

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Spring ,se lo meriterebbe…alla sua eta' non deve chiedere mai…chi ha l'amore ha tutto :-))))))))

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Grazie Spring per la tua risposta: ho molti dubbi sul suo ingresso in scena. Perché Vincenzo hai detto "alla sua età non deve chiedere mai"…cioè per curiosità quanti anni dovrebbe avere il gì-èmme?
Speriamo che arrivi al più presto!
Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buongiorno
Mi spiace per chi non se lo aspetta (fate bene a non credere perchè ne avrete la prova). Ma cè in carne ed ossa . E' un uomo come noi . Ha 40anni o più e di bell'aspetto , è meridionale (non un isolano), perfettamente cosciente del suo compito , ma lo tiene in segreto. E' potentissimo e puro. Di sangue nobile . Questi sono i tempi in cui pian piano inizierà a rendersi palese. Vive in un luogo poco nominato in Italia che balzerà agli onori della cronaca mondiale per questi tempi . Verrà da un settore che nulla ha a che fare con la politica.
Come sapete il compito di questo uomo è risvegliare le coscienze.
Questo fervore è l'energia che "inietta" , è lo scontro invisibile del bene che si contrappone al male.
Un esempio è ciò che accade con queste anime malvage , oggi sappiamo bene perchè lo abbiamo visto con i nostri occhi cosa sono capaci di fare , "ieri" non avremmo mai pensato che avrebberopotuto uccidere persone innocenti senza alcuno scrupolo.
Tutto si allinea perchè la Turchia (Costantinopoli) col G20 farà da ponte tra oriente ed occidente.
Per lavoro sarà mandato in Turchia e da lì inizierà a colpire duro .

3:33

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Lidia, buona domenica e sono contento di ritrovarti.Non ho cercato al riguardo, forse ne sai di piu' tu, ma mi e' capitato di leggere sui 30 o 40, in base ad alcuni ragionamenti, pero anche di una profezia che lo descrive come un vecchio magro.Pero',in teoria, se l'amore non ha eta',e il gm dev'essere mosso dall'amore, puo' essere anche giovane come lo era Giovanna d'Arco

Luz
Luz
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Caro 3:33, da dove ti viene la ferma certezza che traspare dalle tue parole?
Luz

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Anonymous 3:33 (… co' stì segnali in codice 🙂
Pare quasi che tu lo conosca persona. Io invece credo che neanche lui sappia chi sia e neppure la Chiesa lo sa (ad eccezione di qualche mistico/a). In quanto a potenza, poi, ne deve avere molto poca, diversamente sarebbe stato già notato ed "accerchiato". Però, in virtù dell'imprinting che riceviamo nella nostra anima nel momento in cui viene creata (concepimento), il suo subconscio deve indurlo a fantasticare per sublimare quello che conosce nel profondo del suo essere. Che tipo di fantasticherie non saprei dire e scovarlo solo per questa caratteristica di sognatore è un po' difficile visto che tutti sogniamo ad occhi aperti.
Inoltre, secondo alcune profezie, quando si renderà conto di chi è realmente (ovvero dopo la Consacrazione, imho) non sarà in Italy bensì in un altro paese dove sono cristiani di nome e di fatto (anche se con le loro pecche). E, credeteci o meno, in quel giorno sarà "consacrato" da S. Michele Arcangelo in persona che, verosimilmente lo accompagnerà in Francia.
Spring

ps … mica lo state tallonando? O.o … nel caso, tenete sempre a mente Johann Jakob Lanz.

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Lidia

…cioè per curiosità quanti anni dovrebbe avere il gì-èmme?

Uè ma sarà mica un bacucco che si nutre di semolino portato a spasso in carrozzella spinta da badante?.
Già ce lo vedo lui seduto col bastone alzato brandito a mo' di clava: All'attacco miei prodi per poi accasciarsi sfinito.

Minchia e quello sarebbe la speranza d'Europa? :-)))

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Su Johann Jakob Lanz interessante digitare Johann Jakob Lanz-Il blog di Giacinto Butindaro Non tutto condivido,in particolare su Wojtyla e Ratzinger e poi altre piu' piccole forzature,pero' e' utile.Sinceramente ho colto anche un paio di dettagli,uno dove si dice che mirano a controllare gli eserciti di tutto il mondo,e mi e' venuto in mente che volevano imporre alla Russia attuale, come diceva arrabbiandosi Putin, che parlava di vassallaggio,di tenere sempre diviso l'esercito russo sul territorio, ponendo condizioni come a dei vinti.Chiaro che non e' il loro obiettivo finale e mondiale, ma mi chiedo come avrebbe potuto arrabbiarsi Putin se non fosse genuino e se fosse massone.L'ho visto parlare sul tema, e mi sembra fuori registro soo pensare che stia mentendo e facendo doppio gioco.Quanto al seme del male che sarebbe nato a san Pietroburgo,leggendo la maggioranza dei messaggi di Anguera staccati o raggruppati che sia, se ne ricava una impressione piu' grande di quello che poi significano nei fatti,e sinceramente ,anche solo leggendo il link del modesto lavoro di Giacinto Butindaro,anche chi non si sia fatto una solida idea nei decenni, capisce che di semi del male ce ne sono ben altri e piu' datati che il comunismo nato a san Pietroburgo…se poi con questa parola s'intende massoneria e tutto il resto, allora va bene.Ma puntare il dito sulla Russia, non e' quello che fa la Madonna.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anche, a proposito di gm,prendere per buono tutto quello che dicono IRLMAIER Wandviertel e altri,non mi sembra facile.Immaginare che il gm vinca grazie ad armi segrete,mi sembra infantile e chi ci legge puo' farsi una idea sbagliata.Sappiamo che arrivera' dopo i 3 giorni di buio, quindi su una situazione di desolazione, e il lavoro grande sara' stato fatto da Dio,tramite i demoni o che sia, contro i malvagi,e combattera',come dice san Francesco da Paola,contro aggressori, direi orde sbandate di saccheggiatori,a difesa delle popolazioni,tutte le popolazioni:insomma fara' davvero quella guerra umanitaria e di liberazione che la NATO sempre millanta su cui chi crede a certe cose non profferisce critica alcuna.La guerra dei cristiani e' contro la guerra,e' veramente cavalleresca, e a sostegno della popolazione come quella di Giovanna d'Arco,senza mischiare l'oro col fango,non e' certo la guerra preventiva imperialistica e voglio credere e sperare che questi cristiani soldati avranno doni speciali, non armi segrete del piffero, ma p.es. che saranno sazi con la sola Eucarestia,cosi' da non pesare sulle popolazioni,se non per ospitalita' non necessariamente possibile data la penuria di cibo,e come alcuni esorcisti fan dire il vero ai demoni,questi faranno dire il vero ai mentitori che avranno fatto false bandiere per diffamarli,e non pensando a se' stessi ma alla bisogno della gente di riconoscere in loro l'opera di Dio,e che saranno, alcuni, dei guaritori,,scarseggiando i medici, e il dono delle lingue…ecco queste sono le armi speciali a cui cristiani sensati e davvero ragionevoli possono e devono credere.Poi non vedo la logica nel dire,in mancanza di discernimento e valutazione ecclesiastica sicura, che se una cosa e' stata vista da piu' sensitivi o veggenti,allora e' probabilmente vera…come se il demonio potesse allucinarne uno solo per secolo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Cari amici del Blog, che Dio vi perdoni (e anche il futuro GM) per le assurdità appena lette! Ma quale uomo quarantenne state aspettando? Attenzione ai "falsi monarchi", anche perché questa cosa è profeticamente prevista. Si parla di un falso "Re d'Europa"….fate attenzione…perché sarà proprio in quel momento che si scatenerà l'ira divina contro questo fantoccio e i suoi seguaci. Il GM non arriverà – purtroppo durante l'era di Francesco – ma soltanto con il prossimo pontefice. Smettiamola di dire cavolate assurde, che da una parte servono per sviare (anche se non sviano fidatevi) e dall'altra servono a candidare fantocci al ruolo imposto dalla Divina Provvidenza.

Taddeo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Spring

Ciao a tutti
Ma che tallonando … Lanz lasciamolo stare…… 😉
E' potentissimo e sopratutto non riconiscibile , che sia un perfetto sconosciuto siamo daccordo . Oggi questi personaggi hanno nuove vesti , non indossano un saio o una tunica e magari un bastone da messia , il fatto di non essere accerchiato non vuol dire che sia debole. Chi oggi accetterebbe un uomo apparentemente come noi con il compito di aiutare l?Europa per prima , se vivviamo nel benessere ed intotale autonomia…Quindi si dovrannoverificare alcuni avvenimenti per farsì che un personaggio simile possa direzionare la massa in bene.
Oggi non è come 1000/2000 anni fà che bisognava fare proseliti o miracoli per essere creduti.
I tempi sono cambiati e la potenza di cui parlo è prettamente forza di mente ed anima. Il potere di cambiare gli avvenimenti. Guardatevi intorno e riflettete , cambiamenti rapidissimi , scontro tra piu e meno , tutto ciò che si credeva sicuro non lo è più e viceversa.
Quanto al consacramento all'Arcangelo , sono sicuro che nella sua vita privata il legame ci stà eccome.
Molti e non solo nostradamus affermano che in questa epoca si renderà palese un uomo che .come ben sapete donerà la pace…
Spesso il problema sono proprio le persone che fanno fatica ad accettare una presenza simile , se non addirittura ostacolare l'operato .

3:33

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

… è un po' OT, però visto che si parla di S. Michele Arcangelo, che sempre angelo è, vorrei postare un link sugli angeli dove tra l'altro è scritto chiaro chiaro quando ci viene posto al fianco l'angelo custode:
http://www.miliziadisanmichelearcangelo.org/download/euc-amor2015.pdf
a pagina 8
Spring

ps senza offesa per chi non ci crede

luigiza
luigiza
8 anni fa

Sul web si trovano diverse letture degli attentati di Parigi:
– le giustificazioni dei media al servizio permanente ed effettivo del Governo ombra d'occidente neanche le prendo in considerazione;
-il Remox li reputa il risultato di una rappresaglia vedi vignetta di testa:
-il Corvo invece pone in evidenza l'aspetto simbolico del gesto Hanno colpito prima Parigi per educarne altri 27 .
Sono entrambe accettabili.

Il sottoscritto invece persona eminentemente pratica ritiene con l’economista Vladimiro Giacché ed ilgiornalista Cabras
Pace con la Cina e fine della crisi, o Terza Guerra Mondiale
ed anche col Giulietto Chiesa
Il punto di Giulietto Chiesa – “La guerra è arrivata in Europa”
che é stata colpita per prima la Francia perchè é quello il luogo dove la miccia può far divampare più facilmente un incendio enorme per via della massiccia presenza di magrebini in parte (non so quanta) poco o nulla integrata e che si é insediata in quartieri ed interi paesini dove la legge francese non conta più nulla.
Se si tiene èresente l'obiettivo del Governo Ombra il gesto é logico ed é un adattamento tattico di una strategia ormai ben chiara per chi ha occhi per vedere ed intelletto per capire.

Hai ragione Remox: non é finita. Infatti la passione dell'Europa e dei suoi cittadini sacrificabili é appena cominciata.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

"Non vedo una minaccia islamica,ma tuttalpiù solo una invasione migratoria"Chi ha detto questa frase?Il primo che azzecca la risposta riceve da Remox la giusta spiegazione.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

O Renzi o Alfano
Alessandro

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

@Anonymous15 novembre 2015 09:36
"Non vedo una minaccia islamica,ma tuttalpiù solo una invasione migratoria"Chi ha detto questa frase? Il primo che azzecca la risposta riceve da Remox la giusta spiegazione.

Dunque ragioniamo: trattasi di palese idiozia che solo un 'oco' od una oca poteva pronunciare.
Madama Boldrina forse?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

Hai ragione, Luigiza. Non c'è e non ci sarà nessun GM. A volte penso che hanno ragione gli epigoni di Giona. Questo mondo è marcio e merita solo di essere buttato nella cloaca massima.

Seneca

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

A me sembra che in Occidente c'e' molta gente per bene o che vuole e cerca di esserlo,ma non si rende conto perche' c'e' una struttura di disinformazione e di peccato che la rende ottusa:e parlo di persone anche piu' anziane di me,professionisti stimati etc.Eppure e' una vergogna enorme che quando succedeono queste cose le persone in Occidente facciano le vittime, parlino di barbari, di bestie,di pazzi,e per tutto il resto del tempo, quando non sono toccati da vicino, facciano poco caso a quanto succede in casa d'altri.A parte che questi sono terroristi genuini col cavolo,e rispondono a logiche interne all'occidente,con le sue lotte e divisioni e scelte da fare,ma se anche fossero genuini,sarebbero meno terroristi di Hollande e compagnia.OGGI a Guayaquil come ogni anno saranno gettate croci di fiori nel Guayas per celebrare la strage del 15 novembre 1922, in cui operai in lotta per far rialzare il prezzo del cacao, calato fino a portarli alla miseria e alla fame, mentre il dollaro saliva, furono uccisi e gettati nel fiume.Frega a nessuno,qui, tra filantropi, misantropi, e persone pratiche?Cercate sul web e troverete, ma e' evidente che noi europei, e gli Usa, c'entriamo eccome, gia' allora.Gia' da prima che la massoneria tedesca ,attraverso quella peruviana, i cui pagamenti all'assassino furono documentati, facesse uccidere Garcia Moreno,grande,, amico di Pio IX,nel 1875.Nel 1922, in compenso,avevano gia' il divorzio…quindi erano nel pieno del progresso,mica come noi in Italia,che ci siamo arrivati con fatica molto tempo dopo… 🙂 ma adesso stiamo recuperando il terreno perduto,e su aborto ,divorzio e altre amenita' non vedo grandi differenze,checche' ne possa dire quel maricon che fa il ruffiano col Papa ma subisce la burocrazia e l'apparato massonico,e parla di socialismo che nemmeno rispettano i diritti dei lavoratori, ma oggi saranno la' al fiume a mostrare il cu.. insieme a tutti i ladri del 20-50% su tutto loro compagni di partito.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

E considera anche che stanno sorgendo in Europa gruppo favorevoli all'uscita dalla Nato, in Spagna,Germania,Austria, Ungheria,perfino in Italia, ma in misura risibile, pero' in Francia c'e' l'unico movimento consolidato ,quello dalla Le Pen, che e' su questa posizione e puo' vincere nel 2016.Non credo che questi fatti lo favoriscano.Noi italiani abbiamo conosciuto queste tecniche di deviazione del favore elettorale,in passato.Inoltre Germania e Francia sono quelle che guidano le scelte delle altre europee,e quindi ci puo' essere chi non vuole si formi un nocciolo duro un po' autonomo dall'atlantismo prono.,e quindi ecco gli avvertimenti mafiosi.Quanto al caos finale programmato,e alle "rivoluzioni" trotskiste,non so i tempi immaginati dai manovratori, ma di sicuro prima stanno demolendo le realta' in grado di fare ordine e di consolidare la vita civile.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  luigiza

Piromani incauti che provocano ritorni di fiamma, forse,ammesso e non concesso che un Hollande non prenda ordini,ma pompieri che fanno gl'incendiari per farsi chiamare piu' di prima, forse, pure.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

IL gm e' nelle mani della Providenza, a cui lo affido' il duca di Chambord, ma di sicuro credo che interverra' quando la guerra non sara' piu' guerra di saccheggio e fatta contro le popolazioni,come va a essere nel futuro prossimo, bensi' guerra di liberazione fatta contro le orde superstiti di nemici della popolazione,sia occidentale,sia orientale.Come al tempo di Giovanna d'Arco,l'unica guerra rispettabile che dei cristiani possono combattere, e' fatta cosi'.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

E a proposito di saccheggio delle popolazioni,leggo e riporto da altri siti, la NATO e' una grande multinazionale, una vera impresa economica.Quando prendiamo l'aereo, ne siamo clienti, perche' fornisce il carburante all'aviazione civile commerciale.fa parte del complesso militare industriale,che sforna sempre nuovi armamenti,e le imprese civili che entrano in relazioni economiche con essa, sviluppano un approccio militarizzato verso la societa' civile con cui si rapportano;fornitori, dipendenti, clienti, media e magistrati.Altro che mafia:semmai il suo quartier generale..Gli appetiti crescono ,perche' i superbi e i vigliacchi vanno sempre fuori del seminato e non sanno vincere,finche' Qualcuno non taglia loro gli artigli.Intanto paga Pantalone,piu' o meno convinto del detto di Napoleone,secondo cui se non paghi il tuo esercito devi pagare quello del nemico.(che poi e' gia' in casa)Le ondate migratorie sono provocate o volute dalla NATO,che dice di difenderci.,A parte questo,c'e' l'effetto collaterale sgradevole, per cui, se gia' un Agnelli, un De Benedetti,un Berlusconi sono arrivati a influenzare i media, figuriamoci la Nato, che e' una impresa piu' grande, e con che metodi.Quindi c'e' una struttura di peccato che soffoca la gente,ma ci riesce nella misura del cedimento della gente su qualche punto della Dottrina, perche' senno' almeno un giorno da leone dovremmo averlo vissuto o viverlo tutti…e questo dice che brutta figura si fa, oggettivamente, a fare gli scettici piagnucolosi:cioe' quella dei conformisti, perche' Pierino la peste, o il ragazzino che grida il "Il re e' nudo"non rappresenta il conformismo ma il contrario,e oggi il pessimismo e' troppo diffuso.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Ancora una cosa breve e poi per oggi smetto di rompervi le scatole:ciascuno e' responsabile di quel che pensa e crede.Quando il politicamente corretto fa un luogo comune cult del tipo"io rispetto tutte le opinioni" etc, in realta',subdolamente,cerca d'introdurre un sofisma mentale nei giovani, che solo la realta' e lo Spirito contrastano,e cioe' il relativismo .Quel ragazzo del video di ieri quello dei tatuaggi, piercing e microochip,e' un esempio di questa filosofia, che tra l'altro espieme e manifesta consapevomente,ma all'atto pratico,quando finge perche'…se ne frega del microchip, e lo usa per attirare curiosita', diciamo come articolo civetta, alla fine, quando torna a parlare dl suo vero lavoro,tatuaggi e piercing, si rilassa e diventa piu' spontaneo e convinto, perche' mentire non e' facile a lungo,diventa imbarazzante,e perfino all'inizio,quando arriva l'intervistatore, e' teso, assume aria professionale e va subito nel laboratorio per essere intervistato, mentre la ragazza ha l'aria furbetta perche' sa che il suo socio sta facendo una marchetta.INSOMMA LA COSCIENZA ESISTE,CI PARLA, ED E' ATTIVA ANCHE QUANDO NON SEMBRA CI SIANO MOTIVI GRAVI PER RIMPROVERARCI, PERCHE' LA COSCIENZA E' ESTETICA Ecco perche' se la gente subisce e' perche' in qualche cosa cede sulla Dottrina,e non ascolta la coscienza,anche se le conseguenze poi la portano ad atteggiamenti e opinioni e scelte che non riguardano direttamente i punti di cedimento,ed ecco perche' satana si da' tanto da fare,in tutto il mondo e in Occidente in particolare,checche' ne dicano i palloni gonfiati occidentali.,che presentano l'occidente come esempio di civilta,' isola minacciata dai barbari.

il samaritano
il samaritano
8 anni fa

Profezia della Beata Anna Maria Taigi:
http://profezie3m.altervista.org/ptm_profx_taigi.htm
Chiaro quindi che il terrorismo è una punizione permessa da Dio per i nostri peccati, per aver rinnegato le nostre radici cristiane, per aver approvato leggi gravemente immorali come quella dell'aborto, delle unioni civili, ecc.
Da questa grave crisi se ne può uscire solo con la preghiera e la conversione anche perché nulla di buono ci possiamo attendere dai nostri potenti della terra, intenti a diffondere focolai di guerra, a vendere armi a popoli bellicosi, a fare accordi politico-commerciali con Stati manifestamente disumani ed anticristiani quale Arabia Saudita e Pakistan, per non dire dell'Iran.
Ci scandalizziamo per i 129 morti di Parigi? Requiescant in pace… E le centinaia di migliaia di bimbi uccisi ogni anno nel grembo materno da madri e medici compiacenti dove li mettiamo? Qualcuno piange per loro?

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa
Rispondi a  il samaritano

No purtroppo…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

"Non vedo una minaccia islamica,ma tuttalpiù solo una invasione migratoria"Chi ha detto questa frase?Il primo che azzecca la risposta riceve da Remox la giusta spiegazione.

Sbagliato!!!! ne Renzi o Alfano
http://www.dailymotion.com/video/x3ds3px_nostradamus-misteri-1995-ramotti-de-fontbrune_news

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Credo di averlo postato anche io quel video. Parole profetiche contro le teorie di molti.

Remox
Remox
8 anni fa

L'Ansa e i principali media internazionali confermano la 229: ordine partito da Raqqa, direttamente da Al Baghdadi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Come mai vedo i commenti degli altri utenti "raddoppiati"?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È successo anche a me ieri. Prova a ricaricare la pagina.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

2.569 – 01.09.2005 la Madonna ad Anguera

Cari figli, ecco che si avvicinano i tempi dei dolori. Ora si avvicinano i tempi per la realizzazione di grandi e
dolorosi avvenimenti. Un terremoto sconvolgerà gli uomini. Pregate. Accogliete i miei appelli. Nel Sinai ci sarà
un grande evento. Sappiate che gli uomini berranno il veleno preparato con le proprie mani. Prima che sia reso
omaggio a tre grandi, vedrete orrori. UN VENERDI' sarà segnato per sempre. Abbiate cura della vostra vita
spirituale. Siate in tutto come Gesù. Ascoltate gli uomini e obbedite a Dio. La vostra salvezza verrà dal Signore.
Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di
riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete
nella pace.

Che sia stato questo il venerdì????

Rid 8

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa

Colui che verra' a guidare la Chiesa durante la persecuzione sorgera' quando la persecuzione arrivera' al culmine ……e non manca molto, sara' la manna dal Cielo, guidera' la Chiesa dopo l'Avvertimento e dopo l' apparizione dell'Anticristo. Sara' anche colui che preannuncera' l'Avvertimento stesso e da allora molti che lo avevano ridicolizzato capiranno, avra' 40 anni quando il mondo comincera' a conoscerlo, come gia' detto da Spring sa di essere prescelto ma non capisce bene quale sara' il suo compito anche perché non e' uomo di Chiesa, anzi tutt'altro. Sa di essere un prescelto perché come gia' vi dissi, dopo una terribile sofferenza dell'anima e' stato ammesso a godere la luce del Suo Volto, nel senso che realmente si e' trovato faccia a faccia con Gesu' Cristo, col Suo Volto illuminato a giorno durante una notte dalla quale e' stato svegliato ed ha visto per pochi secondi la Luce di Dio. Non essendo uomo di Chiesa non si rende conto di quello che gli e' capitato ma sa per certo che tra non molto il Signore lo mostrera' al mondo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Caro Giuseppe, ti ripeto quanto scritto sopra ma con una precisazione finale. Cari amici del Blog, che Dio vi perdoni (e anche il futuro GM) per le assurdità appena lette! Ma quale uomo quarantenne state aspettando? Attenzione ai "falsi monarchi", anche perché questa cosa è profeticamente prevista. Si parla di un falso "Re d'Europa"….fate attenzione…perché sarà proprio in quel momento che si scatenerà l'ira divina contro questo fantoccio e i suoi seguaci. Il GM non arriverà – purtroppo durante l'era di Francesco – ma soltanto con il prossimo pontefice. Smettiamola di dire cavolate assurde, che da una parte servono per sviare (anche se non sviano fidatevi) e dall'altra servono a candidare fantocci al ruolo imposto dalla Divina Provvidenza. Ecco la precisazione: il quarantenne non è quarantenne, sappilo. Non vuol dire che una persona sia dotata di poteri carismatici – cosa da valutare con molta attenzione – che il sottoscritto possa assurgere al ruolo di GM. Ti ricordo che RE DAVIDE non era superuomo, ma nella sua profonda umanità – espressa nei Santissimi Salmi – ha rivelato il vero Volto Divino. NOLI ME TANGERE BABILONIA! Che discorsi tommasiani….toccare per credere…attenzione ai numeri da circo. Le persone più speciali si manifestano nella loro semplicità ordinaria: un gesto, una parola e un tocco angelico al momento giusto. Ultima cosa: il GM è uomo solo, quindi scarta pure la tua ipotesi.

Saluti, Taddeo.

Taddeo

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Caro Taddeo gli eventi stanno per iniziare e cominceranno proprio quando arriveranno NUOVI ordini dal Vaticano che saranno obbediti, quell'uomo NON E' UOMO SOLO ed e' prossimo a fare la sua comparsa proprio quando la Chiesa verra' gettata nel deserto esattamente come prestabilito dal Padre e nei luoghi stabiliti dal Padre. Emergera' quando tutto sembrera' perduto e guidera' la Chiesa senza pero' togliere l'autorita' alla gerarchia della Chiesa di Cristo, e' un profeta che annuncera' l'Avvertimento e aiutera' tutti coloro che pentiti vorranno imparare a vivere nella volontà di Cristo Re! Sanno esattamente chi sono e ti ho gia' scritto quello che hanno vissuto, quell'uomo di Fede sara' chiarezza nella confusione, continuera' a proclamare la parola di Dio con forza e decisione, incoraggera' ed aumentera' la Fede degli uomini, smascherera' l'Anticristo e i suoi seguaci e per questo la sua fine sara' dolorosa. Il loro ingresso in scena e' vicino e continuano a patire la sofferenza piu' grande: Il distacco e l'isolamento dal mondo che e' la sofferenza piu' grande.
E sara' un giovane quarantenne!

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Ah Taddeo dimenticavo una cosa: La mia non e' un'ipotesi!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Caro Giuseppe non farti illudere dal tuo Ego. Vali tu più di Santa Ildegarda? Questa è la mia domanda. Beh allora sappi che non può avere quarantanni, visto che la sua profezia dice:

"Dopo sette anni che i popoli barbari del Settentrione (Russi) avranno preso la città di Giaffa (Israele), saranno dispersi dispersi dal GRANDE MONARCA e da un Principe della Milizia Celeste" (S. Ildegarda – A. Domini 1179)

Come può avere quarantanni oggi se i russi non hanno invaso Israele?
Ti sei chiesto il "perché" di tale profezia? Ci fa comprendere tante cose. La consacrazione della Russia avverrà allorquando il suo capo (chiunque esso sia o sarà) perderà il senno (vedi l'esempio di Hitler e il suo lebensraum), e sarà proprio in quel momento che la Russia invaderà anche Israele (terra sacra – per questo loro sono considerati barbari) e il Papato si appellerà al Cielo per il GM con la consacrazione. Gli eventi sono alle porte e lo conferma anche Remox, però io credo in tutta la mia buona fede che tu sia veramente fuori strada.

L'anticristo non è presente tra noi, mi dispiace. Ci sono tante di quelle profezie che lo descrivono, tra cui una di queste parla dell'intera distruzione della capitale francese per colpa di pietre. Oltretutto avrà le porte aperte da un "traditore" islamico convertito al cattolicesimo, il quale geloso del fatto di non essere stato proclamato Papa, allora si scatenerà nell'odio più profondo permettendo la distruzione dell'istituzione. Ma prima di tutto ci saranno gli Stati Uniti d'Europa sotto il vessillo del Cristianesimo e la conquista di Costantinopoli.

Ho letto che qualcuno qui sul blog scrisse tempo fa: "Israele è l'orologio di Dio". Concordo in pieno. Tutto inizierà laggiù, ricordiamoci che queste bestie islamiche rivendicano la Palestina. Tutto parte da lì e non da qui. La fede degli uomini può rinsaldarsi grazie all'intervento di CRISTO RE che appoggerà un misero uomo – come Davide – nella scalata più difficile verso il potere. Accadranno miracoli innegabili agli occhi della gente, che come San Tommaso, ormai non crede a niente e teme la morte (non dell'anima) del corpo.

La tua è un'ipotesi d'orgoglio che smentisce la FEDE DEI SANTI DELLA SANTA CHIESA CATTOLICA. Essere nelle Chiesa vuol dire condividere l'idea stessa di minimizzare sé stessi, rendersi piccoli piccoli perché "gli ultimi saranno i primi". Ripeto che condivido quanto detto da Spring tempo fa: "Il GM ha solo qualche sensazione, ma le prove non arriveranno prima della consacrazione."

Saluti in Cristo,
TaDDeo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

40 anni mi pare plausibile come età, perché di lui si dice che "in gioventù sarà un grande peccatore". L'allusione mi pare ovvia, i peccati di gioventù son quelli.
È approssimandosi agli *anta che si smorzano abbastanza da non mandare il tilt tutto il sistema sinaptico. Per questa ragione credo che avrà 40 anni o dintorni. Poi quanti ne abbia adesso adesso non saprei dire.
E anch'io penso che sia "solo" ne senso che le relazioni amicali oggigiorno sono opportuniste (se non vali nulla ti mettono da parte).
Spring

ps Vedrai che, se saremo ancora vivi, il gì-èmme ci perdonerà. Chi è inviato da Dio sa anche essere spiritoso.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Esatto caro Spring, condivido la tua visione. Secondo me la "CONVERSIONE" del GM è avvenuta come quella di San Paolo, cioè attraverso una caduta dal suo cavallo, visto che alcune profezie lo definiscono un nuovo Saulo. Ma che cosa rappresenta il cavallo?

Thich Nhat Hanh disse in merito: " Molti conoscono la storia di quell'uomo a cavallo che corre a tutta velocità, come per andare a fare cose molto importanti. Un'altra persona, sul ciglio della strada, lo vede e gli grida – "Dove stai andando?" – l'uomo sul cavallo si gira e risponde – "Non lo so, chiedilo al cavallo". Questa non è la storia di quella persona soltanto, è la storia di ognuno di noi, siamo tutti cavalieri che non riescono a fermare il cavallo e non sanno dove stanno andando: è il cavallo che decide. In ciascuno di noi c'è un cavallo che corrisponde alla forza dell'abitudine. Capita che non si voglia dire una certa cosa, eppure la si dice lo stesso: quello è il cavallo; capita che non vogliamo fare una certa cosa, eppure la facciamo lo stesso, è più forte di noi: quello è il cavallo, è la forza dell'abitudine."

Ritornando al Gi-èmme penso che ci perdonerà. Chi è inviato da Dio non è attualmente al potere, quindi sostenitori politici – uomini del cremino dagli occhi di ghiaccio – non illudetevi! Dunque riassumendo: non è ancora negli "anta". Sulle relazioni amicali è ben evidente la cosa. La manifestazione del Gi-èmme non avverrà sotto l'Era di papa Francesco, questo è poco ma sicuro, che secondo la visione nostradamica dal Prologo del ‘900 e del primo cinquantennio del 2000: "D'vn gris & noir de la Compagnie yssu, Qui onc ne fut si maling"

Nessuno di più maligno per il bene della Chiesa. Molto probabilmente il suo giudizio si esprime sull'operato della persona (vedi immigrati, scandali, consacrazione Russia e Gm) che a noi sarà forse più chiaro nella "Nuova Era della Chiesa" – la Sesta Era. Io simpatizzo per Papa Francesco, in particolare sulla sua politica di rinnovamento, tuttavia sto riportando quanto detto, solo per agganciarmi al Gi-èmme. La Chiesa non è solo un semplice apparato umano, ma una commistione complessa di anime e sacralità, una cosa che nemmeno il sottoscritto capirà fino in fondo.

TaDDeo

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

La pensiamo diversamente

Scusami Taddeo, tu qualche mese fa, quando in rete cominciava a circolare il fatto che Francesco avesse espresso parere negativo su Medjugorie entrasti nel blog GRIDANDO: "E' la profezia di Catherina Emmerich che si compie …….." ora invece ci dici che simpatizzi per Francesco e la sua politica di rinnovamento. Mah mi sa che devo cambiare cavallo!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Esattamente caro Giuseppe: io non ritratto ciò che ho detto. Siamo dentro la profezia della Emmerich, che piaccia oppure no. Ella parla dei due Papi, di una "strana" Chiesa rispetto al passato e del "Santo Imperatore Enrico": si riferisce a tre persone, tre eventi, tutti e tre – secondo la mia visione dei fatti – viventi nella stessa "onda temporale". Oltretutto ribadisco che secondo me sia Benedetto che Francesco sono a conoscenza della sua esistenza da tutto il "compendium profetico in loro possesso"….c'è poco da fare. L'errore di Francesco, se veramente è così, si paleserà in futuro con l'inizio della Sesta Età della Chiesa e quindi le parole di Nostradamus prenderanno senso.

Vi consiglio una lettura sana, che perfino l'attuale Pontefice (uomo erudito) dovrebbe fare: "TRIOMPHO DI FORTUNA DI SIGISMONDO FANTE FERRARESE" di Agostin da Portese (1526 D.c.). Essere Chiesa vuol dire essere uniti non solamente nella fede, ma nella coerenza delle proprie idee. Per quanto ripeto – mi riquoto con il commento precedente a questo: la situazione è in fase di caricamento. Una politica morale della misericordia non può coincidere con una politica della repressione, anche se storicamente parlando i Gesuiti hanno sempre fatto questo: reprimere, reprimere, reprimere.

Papa Francesco ha detto all'ultimo Angelus: "Lui è accanto, cammina con noi, ci vuole bene. Vuole sottrarre i suoi discepoli di ogni epoca alla curiosità per le date, le previsioni, gli oroscopi, e concentra la nostra attenzione sull’oggi della storia. Io avrei voglia di domandarvi – ma non rispondete, ognuno risponda dentro -: quanti di voi leggono l’oroscopo del giorno? Ognuno risponda. E quando ti viene voglia di leggere l’oroscopo, guarda a Gesù, che è con te."

Perché accanirsi contro profezie e oroscopi? Leviamoci le bende di ciò che dicono, perché tutto il Rinascimento, ma anche il Medioevo è stato vissuto in maniera meno oscurantista su queste tematiche. E capisco anche il silenzio del povero Libra, probabilmente tallonato dagli sgherri di qualcuno. Immaginatevi il futuro Gi-èmme quanto può essere considerato al giorno d'oggi, forse ancora meno della Madonna di Medjugorje. Per concludere uso le parole della Emmerich: "MA DIO AVEVA ALTRI PROGETTI".

Saluti,
TaDDeo

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Non riesco a capire come fai ad affermare che siamo nella profezia della Emmerich che parla di due papi e di una strana chiesa (inclusiva) rispetto al passato e al contempo ti piace Francesco e la sua opera di rinnovamento.
A mio modo di vedere entrambi i papi e' ovvio che sanno quello che stiamo vivendo ed e' normale che entrambi sanno dell'intervento dell'uomo di Fede ma non sanno dove sara' posizionato, questo lo sa solo Dio e coloro i quali sono stati prescelti.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox oggi Socci ti cita senza citarti…

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Eh…
Ha mischiato troppe cose insieme fra loro diverse… in poche righe. Però è importante che nella grande stampa spunti fuori il nome di Anguera. Sono convinto che sia giunto il momento che queste apparizioni emergano con forza, soprattutto nella Chiesa…perchè offrono gli strumenti adeguati per compredere la vera battaglia in corso. Non sono le categorie politiche o sociologiche quelle adeguate ad affrontare questi tempi.

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Remox

Non sono le categorie politiche o sociologiche quelle adeguate ad affrontare questi tempi.

Bravo Remox anche se personalmente non credo alle madonne ammiro ed apprezzo la tua grande capacità di sintetizzare in poche parole come nella tua frase ripresa qui sopra e come anche nell'incipit di questo post soggetti ed obiettivi in campo.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Non sono le categorie politiche o sociologiche quelle adeguate ad affrontare questi tempi."

ben detto, siamo spirito per cui la "guerra" e' prima di tutto spirituale, poi di conseguenza avviene la Creazione sul piano materiale.
quindi per vincere occorre rimanere spiritualmente coerenti con se' stessi, non con le idee degli altri ma con il proprio sentire, diverso (anche se magari di poco) per ognuno.
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Qualsiasi persona con un po' di buon senso può capire cosa sta accadendo, senza bisogno della Madonna (in realtà si tratta di apparizioni di E.M.E.) Comunque il poco misterioso Al Baghdadi è morto, ucciso da un raid giordano. Volevo sottolineare il bel colpo (il secondo nel giro di un mese) dei servizi segreti irakeni che avevano avvisato la scorsa settimana i francesi del pericolo imminente.

NoNeme.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si, la Francia sapeva ma Hollande aveva bisogno di morti ammazzati per cambiare la Costituzione,
Anch'io credo che la Madonna non c'entri niente con le apparizioni, i cui messaggi però sono interessanti e da prendere sul serio

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

io scommetterei piu' sul fatto che se li e' organizzati da sola, non e' la prima volta, anche stavolta c'era un'esercitazione programmata, niente e' per caso. gli islamici sono come dici Luigi la manovalanza, la carne da cannone ma il gioco vero lo stanno giocando le potenze grosse ed e' per questo che arrivera' ad essere un gioco grosso.
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

perchè tu, NoName, hai esperienza diretta e tangibile che sia un E.M.E, mi spiego meglio: sei in contatto con un e.m.e che ti ha detto che le apparizioni mariane sono enneadi?
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Parla sempre del Palazzo del re..
Chissà cosa ci vuole indicare..
Secondo Voi, parla del Vaticano?
Io credo si riferisca ad altro perchè parla nello specifico del Vaticano e del Colosseo e poi nomina spesso il Palazzo… Quale sarà secondo voi?
Achri

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il palazzo è il Vaticano Achri.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ok. Grazie Remox.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Coraggiosi…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Dal G20 il caro presidente turco ha detto che Assad deve andarsene.
Un avvio verso una distensione NATO con la Russia?
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.dailymotion.com/video/x3ds3px_nostradamus-misteri-1995-ramotti-de-fontbrune_news
Ho visto il video postato:Ramotti nel 1995 non traeva dai suoi RAMI nessun pericolo dell'Islam,quindi non un 11 settembre,non un attacco come Madrid,Londra,Parigi….e tanti altri attentati in giro per gli altri continenti,però vedeva benissimo Berlusconi (forse un innamoramento Editoriale… Mondadori???)Se oggi fosse ancora vivo dovrebbe chiedere scusa alle centinaia-migliaia di vittime che ci sono state e che probabilmente ci saranno da qui in avanti.Mi sorprende sopratutto il fatto che nonostante la prova video nessuno abbia sollevato ancora dubbi sulle improbabili traduzioni qui riportate.
Luigi A.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi sembra evidente che tu da quel che affermi di Ramotti non hai mai lettp nulla, ne l'edizione dell'87 ne quella del '91. I pericoli del risveglio islamico sono gli unici di cui ha parlato x il futuro anche senza pubblicare il grosso dei Rami del 2000 (lo sto facendo io). Con l'accortezza di intravedere il pericolo delle migrazioni di massa più che quello di invasione di eserciti.
Bisogna conoscere gli argomenti prima di parlare.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Con l'accortezza di intravedere il pericolo delle migrazioni di massa più che quello di invasione di eserciti.
Bisogna conoscere gli argomenti prima di parlare"

Stai scherzando!!! (spero) Oggi c'è stata una chiara ed esplicita DICHIARAZIONE DI GUERRA e tu parli di pericoli di migrazioni??? Mi sembra che sei leggermente fuori contesto,ma potrei esserlo magari io che non ho letto i testi del 87-91.Allora scusami tanto!!!!!
Luigi A.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Te lo ripeto. Semplicemente non conosci ciò di cui parli riguardo a Ramotti.
Spunti fuori oggi per la prima volta mi sembra, ma qui sono quasi tre anni che parliamo di questi argomenti seguendoli passò passo e ti dico che se ti agiti tanto ora quando cominceranno "i grandi eventi" che farai? Quando ho cominciato erano in molti a ridere… Ora sono in pochi. Un altro po' e non riderà più nessuno.
Quindi…chi sarebbe fuori contesto?
Mi spiego?

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Remox
permettimi di darti una mano nel provare a spiegare al mio omonimo cosa sta o potrebbe con alta probabilità succedere.

Luigi asxoltami lascia stare Nostradamus ed il Ramotti ed usa il solo buon senso.
Il pericolo mortale che l'Europa sta correndo non sta tanto negli attentati perpetrati con manovalanza di matrice prevalentemente araba quanto piuttosto nel potere di attrazione che questa folle ideologia di morte che dice di voler perseguire la giustizia (divina) potrebbe avere su masse autoctone o immigrate spinte sempre più ai margini della società e verso la mera sussistenza quando non la sopravvivenza.
Se questa saldatura dovesse avvenire non ci sarà più spazio per la convivenza civile e neppure per tre dico tre pasti al giorno.

E' questo il pericolo vero: il nuovo messainesimo tinteggiato di Islam che potrebbe far breccia nei disperati nostrani perchè abbandonati dallo Stato.

Io non sono bravo con le parole ma cerca di capirlo il pericolo é quello.
Se si trattasse di soli terroristi li si potrebbe debellare con relativa facilità come fecero con le Brigate Rosse negli anni di piombo in Italia dopo che cessarono di esssere utili ai manovratori,' che non erano certo i loro creatori perchè nacquero in un ambiente operaio di disagio oggettivo.
Per fortuna allora la società civile nel complesso tenne ma allora la situazione economica er ben diverssa da quella di oggi.

Quando ho cominciato erano in molti a ridere… Ora sono in pochi. Un altro po' e non riderà più nessuno. dice giustamente il Remox e vedrei che presto, se non cambia qualcosa nella gestione economica-sociale, ma non vedo cosa visto che non ci sono più risorse a parte i risaparmi privati non riderai più neppure tu.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

secondo me il pericolo islamico e' manovrato dall'occidente, e' un pericolo creato ad arte, altrimenti non avrebbe la forza che gli stanno facendo avere.
lo stanno usando per andare in guerra che sara' il fatto veramente grave perche', per quanto possiamo dire, un'atomica fa molti piu' danni di tutto il terrorismo del mondo.
quindi io starei in guardia dal gioco di potere dei grandi, cioe' usa, russia, europa e cina. qquando si muovono questi sono guai. poi c'e' l'imprevisto da fuori ma questo non si puo' prevedere, il resto un po' si.
indopama

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@indopama

hai ragione ma per completare la mia risposta al lettore Luigi più sopra ritengo corretto la seguente affermazione:

Quello che l’Europa non ha capito è che non c’è solo fanatismo violento, ma anche proposte di alternativa al mondo occidentale…La guerra si vince con l’intelligence e non con i bombardamenti a tappeto.

che ho tratto da La trappola della Guerra al Terrore permanente dopo l’11 settembre parigino

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tra un po' non solo smetteremo di ridere, ma cominceremo a piangere davvero.
Spring

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non entro affatto nella discussione, e' chiaro che Remox e' un'autorita' sul Ramotti e ha ragione,e una frase di Luigi A. voglio invece sottolineare perche' e' una cosa che va al di la' della stretta questione sul Ramotti,Quando dici che il Ramotti dovrebbe chiedere scusa, se oggi fosse vivo,alle vittime presenti e future…questa e' una frase da approccio televisivo,mediatico, con annessa spettacolarizzazione, da conduttrici o conduttori che poi ti annunciano la pubblicita'perche' se anche avesse sbagliato e se fossero arrivati gli eserciti armati d'islamici,dovrebbe solo correggersi ed esprimere il cordoglio, e non chiedere scusa, perche' se uno ha fatto del suo meglio,nel suo campo di studioso e con le sue competenze di addetto ai lavori,non ha fatto danni…tocca a chi di dovere sorvegliare le coste e fare gli studi strategici.Chiedere scusa , da parte sua, anche se avesse sbagliato, sarebbe affettazione,manierismo,eccesso esibizionistico.e un modo di sopravvalutarsi,quindi un inganno verso chi lo ascolta.Lo dico perche' anche da queste cose si vede il rispetto vero per se' e per gli altri,che oggi l'ipocrisia mainstream cerca di farci perdere nel momento stesso che la predica e la sbandiera e anche cosi' s'incattivisce la gente e la societa'ed entra un grado di follia pericolosa.,perche' iperresponsabilizzare persone e situazioni e' da irresponsabili.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

In questi momenti di confusione e paura la mente lucida ce l’ha il Blondet; interessante:
http://www.maurizioblondet.it/stoltenberg-vuole-la-nato-in-guerra/
Stoltenberg vuole la NATO in guerra. Putin: Ma chi è il mandante?
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Siete come gli apostoli: nel momento del pericolo ve la date a gambe levate e non credete più al G.M.; tempo fa espressi il dubbio sulla possibilità del suo apparire; come allora anche oggi reputo che finora la figura del G.M. è interpretata da Vladimiro. P.Riesz_

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

remox ho riletto il tuo articolo : ANGUERA: LE MINACCE DELL’ISIS A ROMA
temo che sia realmente probabile che accada ciò che hai scritto

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Una banda di malfattori:
http://it.sputniknews.com/mondo/20151116/1554044/Terrorismo-Russia-ONU-Sicurezza-Arte-Contrabbando.html
J'accuse di Putin: ISIS riceve finanziamenti da 40 Paesi, compresi membri del G20.
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

difatti dire ISIS e' fuorviante, e' un gioco giocato non da loro, loro vengono usati. pero' Nostradamus racconta cio' che vede quindi se ad un certo punto ci sara' un attentato in Vaticano ci saranno loro la' fuori con dietro una parte di occidente come organizzatore. le fila non le tirano gli islamici, e' un gioco di potere tra le forze grosse, incluse quelle spirituali con la Massoneria che cerca di togliersi di mezzo la Chiesa, uno scontro aperto da sempre.
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

I mandanti?!
http://francophone.sahartv.ir/infos/article-i9664-attentats_de_paris_les_sionistes_impliqués_
Attentats de Paris : les Sionistes impliqués ?!!
IRIB- Quelques heures après les attentats terroristes de Paris, il a été clair que les Juifs français en étaient informés. Un incident similaire qui s’est produit, il y a 14 ans, le 11 septembre 2001 et les Juifs travaillant aux tours jumelles de World Trade Center y étaient absents.
Interessante? Sarà vero? P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Guardate il sacerdote, …..alla fine ci sono rimasto male ero convinto vedendo i movimenti del celebrante che sarebbe entrato pure il toro!

https://www.facebook.com/margheritimastino

ATTELRAB

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

Così, tanto per divertirsi con le coincidenze (qualcuno direbbe Dio-incidenze) : con tanti giorni in cui poteva avvenire l'attentato, è successo proprio il 13 di novembre (giorno 13, chiaro riferimento a Fatima, per chi lo sa cogliere) e la band che suonava, era una band heavy-metal-dark (satanista) che, al momento dell'eccidio, stava suonando "kiss the devil" (metto volutamente il minuscolo perchè a me il satanasso mi sta sul c…. ).

…..ergo mi viene da dire "Un regno diviso in se stesso non si mantiene in piedi" e poi "Una Donna vestita di sole schiaccierà la testa al serpente". Intelligenti pauca.

…..poi sul ridere e sul piangere di cui parlavate sopra, mi viene da dire un adagio – caduto in disuso come tanti altri, con l'avvento/dominio dell'appiattimento di massa, l'ignoranza dei talk/quiz show e la cafonaggine che è il manifesto della finta-liberal-chic-democrazia – ovvero "Ride bene chi ride per ultimo", che, in qualche modo, per un cattolico, ha un sapore di speranza e rivincita.

Chi ha la coscienza a posto e l'anima in Grazia, non è mai preda di panico e/o tristezza.

Buona Festa di Santa Elisabetta, Patrona del Terzo Ordine Francescano. 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

13/11/1965 ultima apparizione garandabal 50 anni precisi…

jacques

luigiza
luigiza
8 anni fa

Grecia nel caos, bombe contro banche
Bombe Molotov hanno colpito la sede della National Bank of Greece. Momenti di violenza si sono alternati ad altri in cui le forze dell’ordine sono riuscite a riportare la calma, ricorrendo però sempre ai lacrimogeni: come nella piazza Syntagma, dove sono state lanciate altre bombe. In migliaia si sono riuniti nella piazza, di fronte al Parlamento di Atene, per protestare contro il terzo piano di salvataggio che ha siglato l’accordo tra Tsipras e la troika, ovvero i creditori del paese. Così ha commentato alla Cnbc Dimitris Karageorgopoulos, portavoce del sindacato GSEE:

Prima delle elezioni, erano state fatte delle promesse alla società. Ora non possiamo sopportare oltre. Lo dobbiamo alle nostre famiglie, ai nostri pensionati e ai nostri giovani, che stanno lasciando la Grecia. Non possiamo più sopportare non solo le misure (di austerity), non possiamo sopportare più di essere presi in giro.

Cosa aveva pre-annunciato il Libra sulla Grecia?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Il Dalai Lama (da repubblica.it)

17 novembre 2015
Strage Parigi, Dalai Lama: ''Pregare è illogico: problema creato dall'uomo, non può risolverlo Dio''

''Tutti vogliono vivere una vita tranquilla. Questa violenza, i terroristi, sono miopi. Le emozioni sono fuori controllo. E questa è una delle cause degli attentati suicidi. Non possiamo risolvere questo problema solo con la preghiera. Io sono buddista. E credo e pratico la preghiera. Ma noi esseri umani abbiamo creato questo problema e ora chiediamo a Dio di risolverlo. E' illogico. Dio avrebbe detto ''risolvetelo da soli perché voi lo avete creato in prima istanza''. Abbiamo bisogno di un approccio sistematico per promuovere valori umanistici, dagli asili alle università. E' nell'interesse di tutti''. Lo ha detto il leader spirituale tibetano rispondendo a una domanda sugli attacchi di Parigi intervenendo alla ''Lovely Professional University'' di Jalandhar, in India.

Seneca

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non lo dico a te Seneca o al Dalai Lama :

i valori non si promuovono o si insegnano, i valori si testimoniano !

E questo vale per ogni cosa : se sul tatami ho il karategi in disordine, o faccio male il saluto o le posizioni le arraffo, o mi comporto come un vastaso, NON sono un karateka, tanto meno un karateka credibile. Ancora, se comincio a sparare consigli e suggerimenti sulla dieta e poi sono obeso o in sovrappeso o a tavola mangio come un maiale, NON sono credibile…e gli esempi possono continuare a iosa. Capito ?

Questi sono gli ultimi anni di una certa parvenza di ordine morale e sociale : nel giro di un decennio saremo sommersi/circondati da una massa di stro….

circondati da str…..

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

a proposito di chi testimonia:

"… Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra sé: O Dio, ti ringrazio che non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano. Digiuno due volte la settimana e pago le decime di quanto possiedo…"

Seneca

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

e che c'azzecca il fariseo ? Gesù Cristo è la Via, la Verità, la Vita, non i farisei e la loro durezza di cuore. E comunque il 2° comandamento NON è stato abolito dal Concilio Vaticano II e neanche i 5 precetti della Chiesa.

e poi, quando mai i Buddisti hanno creduto in Dio ? ……. "praticare la preghiera" è quasi un ossimoro : la preghiera non si pratica, si offre. Che pratichi la pasta tu ? La pasta te la mangi o la offri al commensale. Che pratichi il dialogo tu ? No ! Parli con qualcuno, non certo da solo o col primo che incontri per strada. Dai, sù, sù….. fai onore al nick che porti ! 🙂

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ma questa discussione sul Dalai Lama e' interessante,anche se poi si e' avvitata un po' su se' stessa.Si capisce che il Dalai, nella prima parte di quel che ha detto,e' come noi.Dice che la preghiera da sola non basta,quindi servono anche le opere,e fin qui ci siamo.Solo che a questo punto, si mangia le bucce e butta il frutto che e' la parte migliore,che Dio lo illumini, che cerca in buona fede e gli dia la Grazia di capire che la' dove un Buddista non trova che affidarsi a preghiera e insegnamento,(e come tale resta strumentalizzabile dai nemici di Dio falsi profeti nel mondo che di fondazioni e associazione varie,volte al potere e al fare pressioni, e quindi super ipocrite e criminali ne cagano il mondo peggio che un'anatra il cortile, coi loro soldi rubati e sporchi di sangue,sterco del diavolo))il cristianesimo annuncia un evento, e cioe' che Dio, proprio perche' (diciamo cosi' ma non e' vero)l'uomo non poteva risolvere da solo, si e' fatto uomo e la soluzione viene in Cristo uomoDIO.In realta' Dio ,sappiamo,decise d'incarnarsi prima che l'uomo peccasse, e se da giovane per sapere questo dovevo attaccarmi a una citazione di riporto su s.Giovanni Crisostomo,("Cristo si sarebbe incarnato anche se non ci fosse stata la necessita' di redimere l'uomo",oggi alcune audizioni sul sito di don Leonardo perfezionano.Non voglio citarmi, ma proprio per Natale scorso scrissi in questo blog qualcosa al riguardo,per accennare alla capacita' di Dio e al gusto di godersi l'Amore in tutti i suoi accenti e in tutta la sua bellezza.DiO SI E' INCARNATO NON PER RIMEDIARE AI GUAI, MA PRIMA DI TUTTO PERCHE' E' UN ESTETA, E SI GODE LA VITA ETERNAMENTE.Il fariseo, non si gode veramente la vita,nelle sfumature, ma Pierpaolo,che non sei un fariseo,tu sicuramente si'..pero' in questo possiamo tutti migliorare sempre piu',anche a livello di comunicazione,infatti sono convinto che tu ,Pierpaolo, testimoni anche la gioia di vivere e non solo la tensione dell'essere moralmente corretto e difatti hai scritto che chie' in Grazia non e' mai veramente triste(e quindi testimonia la gioia).

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Anche l'incoerenza diventa godibile nella preghiera, nel rimorso e nel perdono ricevuto,che non e' altro che un aumento di Grazia.Se c'e' l'impegno e il dolore e il proponimento,come li esprime p.es, san Paolo quando scrive della sua incoerenza,c'e' questa grazia.Alla fine la coerenza e la credibilita' degli altri c'interessa per gli altri, perche' sono un fatto loro davanti a Dio,ma certo che sentire predicare bene,se accompagnato da sincerita',e da tensione verso il praticare la giustizia,e' gia' una testimonianza,e c'e' un gusto particolare nell'accettarla e riconoscerla anche in chi sappiamo essere imperfetto e non esemplare,e questo gusto discende da quello che Dio si gode eternamente, cioe' la Carita'.Perche' Dio ha creato i diversi gradi tra le creature proprio perche' queste poi diventano la legna con cui brucia quella Carita' che abbassa le montagne e colma le valli, laddove quel cane marcio di satana, intende i vari gradi come occasione di autoesaltazione e superbia, ma siccome in fondo una creatura normale se sperimenta qualcosa di buono lo desidera anche per gli altri perche' s'innamora di cio' che ha scoperto, allora ,se a satana non accade, significa che e' sostanzialmente un invertito.Arrivo a ipotizzare che il tempo sia stato creato da Dio proprio per esaltare la CARITA',appunto non facendo accadere le cose tutte insieme, come dice Spring, cio' che toglierebbe gusto e gamma di tonalita' alla Sua musica che infine si esalta in un'armonia eterna che ingloba pure il tempo nell'eternita',cioe' noi, creati, mentre la Seconda Persona e' generata non creata e la Sapienza ,cioe' Maria,e' invece creata ma da subito,quindi il Padre si compiace nel Figlio anche attraverso Maria, mentre a satana non resta che essere il maricon perdido che e'…fattacci sua,statte accuorto satanaccio .

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

la vita e' un mistero, anche la rabbia, la superbia, l'ego sono creazione di Dio, e' Lui che ce li sta inviando, noi dobbiamo solo scegliere di seguirli o meno secondo il nostro libero arbitrio.
non esiste una scelta giusta o sbagliata, entrambe portano ad una determinata creazione, solo che se scegliamo cio' che NON ci piace poi dopo dobbiamo sorbirci la conseguente realta' creata che NON ci piacera'.
anche questo piace/non piace e' un qualcosa che ci viene pur sempre da Dio perche' noi al momento non abbiamo il potere di infonderci amore a piacimento, arriva quando arriva.
quindi siamo ad una scelta, fare quello che sentiamo essere giusto fare (che ci piace, che quando lo pensiamo ci infonde amore) oppure fare quello che ci viene detto o imposto di fare ma che non ci piace.
non e' il momento di seguire la Bibbia ma il CUORE, dobbiamo diventare UNO col Dio che parla dentro di noi attraverso l'amore. non tutti i pensieri portano amore, quelli che lo portano sono la strada per una creazione che a sua volta portera' amore, gli altri viceversa porteranno problemi. cosi' e' fatta la vita, cosi' siamo fatti noi, non abbiamo bisogno di nessuna informazione da fuori perche' OGNI ISTANTE abbiamo la Voce Interiore che ci parla usando il linguaggio dell'Amore. le letture che facciamo e le conseguenti discussioni devono rimanere un passatempo, niente piu'.
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

per chiarire, non dico che la Bibbia sia sbagliata, anzi… pero' non deve essere il mio pilota, sono io che devo imparare a guidare da solo, che devo "imparare" il coraggio di seguire la Voce del mio Io interiore, che poi questa sia in accordo la maggior parte di volte con quello che c'e' scritto la' fuori o con quello che dice qualcuno la' fuori non deve far testo, al massimo puo' essere una conferma.
devo scegliere se avvicinarmi a Dio (fidandomi di Lui, della Voce interiore dell'Amore che sento dentro prima di prendere delle decisioni) oppure continuare ad avere fede nel materialismo (seguendo la Bibbia o qualsiasi altra cosa/persona dentro questa realta').
siamo a scuola e chi passa l'esame accede al livello di coscienza superiore, chi non passa pazienza, ripete l'anno.
il focus nel giorno del test dovrebbe quindi essere non su cio' che accade fuori ma su cio' che accade dentro di me, se sono in grado o meno di Essere me stesso.
Essere o NON Essere, questa e' la scelta, nessuna delle due giusta o sbagliata, entrambe portano a vivere (non si muore, l'anima e' immortale) ma a vivere realta' conseguenti, diverse tra loro. c'e' chi ha ancora bisogno di sperimentare l'ego, l'odio, ecc quindi scegliera' di seguire queste cose ed e' ok, ognuno di noi deve scegliere per se', la scelta e' SEMPRE personale.
c'e' solo vita, la morte e' illusione, pero' la vita da vivere la scegliamo noi, questo deve essere ben chiaro, un po' come ha detto il Dalai Lama, alle preghiere vanno fatti seguire i fatti altrimenti non avrebbe senso il libero arbitrio, non avrebbe senso vivere un SOGNO materiale. che ci stiamo a fare, solo a pregare? no, e' un po' poco… e' un livello troppo basso per poter accedere a quello superiore.
per passare l'esame occorre avere padronanza del SE' che si ottiene solo dopo aver compreso il SE'. se ci limitiamo a pregare e non ascoltiamo la Voce di Dio interiore che ci suggerisce cosa fare ogni istante siamo ancora rmolto lontani dalla promozione. una volta arrivati alla comprensione ed alla padronanza del SE' poi la preghiera scompare, non serve piu', si e' diventati UNO con Dio e piu' niente deve essere chiesto, si e' all'accettazione TOTALE, alla fiducia totale, nella PACE.
indopama

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

quid est veritas? Est vir qui adest..
comunque hai ragione, per i buddisti l'idea di dio nasce dalle nostre paure. Ma il coraggio è dato a pochi, per i più è logico piegare le ginocchia…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

trovo singolare che tu citi uno che piegava le ginocchia.
visto che sei un illuminato che dispensi ciò che è più o meno coraggioso,
un pò di educazione spirituale non farebbe male in quel mare…
jacques

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Indopama,fino a un certo punto dici cose su cui concordo,ma poi ,quando parli della Bibbia e della Religione,dimostri una certa non conoscenza di cio' di cui parli.,e cioe' della Bibbia e della religione cattolica.La Bibbia, per chi la conosce e medita un po',e' uno scrigno dove il Nuovo e l'Antico si riprendono uno con l'altro,e parlo di sensi tipici,che sono un grado inferiore rispetto al senso pieno,quello piu' interiore se vuoi, te lo spiego cosi',eppero' rappresentano una realta' e un interrogativo.,perche' o i Vangeli non sono storici ma scritti a tavolino sulla falsariga dell'Antico,cercando convergenze, ma questo e' smentito da testimonianze dei contemporanei di Seneca(quello vero 🙂 ) nonche' dalle moderne ricerche archeologiche,oppure bisogna farci i conti.Cosi' come bisogna fare i conti con 2000 anni di miracoli documentati e di fatti straordinari nonche' di santi straordinari amati e riconosciuti dai popoli, i quali hanno aderito alla Chiesa Cattolica ,alla Dottrina,e si sono formati seguendola,Io da oltre 1 anno ti dico di affrontare una ricerca di questo tipo, pestare l'acqua nel mortaio dicendo sempre entrambi le stesse cose non serve se non ad autoconvincersi.Quanto a Seneca,con la sua affettata, qualche volta sensibilita',che pero' poi solitamente si trasforma in una autoreferente presunzione di eccellenza rispetto alla massa,la trovo cosi' velleitaria e bassa che quasi quasi mi viene di dire"Statte accuorto"..non so se ci siamo capiti 😉

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Poi non e' vero che l'idea di Dio nasce dalla paura.,NASCE INVECE DALLA TESTIMONIANZA.Per esempio, ma e' solo una delle molte vie, nasce dalla gagliardia,mai stato o sentito gagliardo?Cristo l'ha detto"Sono venuto perche' abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza".Credete che anche a 61 anni siamo tutti cosi imbecilli da stare fermi mentre qualche terrorista ricarica e sappiamo che ci sparera' addosso o potrebbe farlo?A non scoprire che in noi prevalgono lo sdegno e l'arrabbiatura sulla paura ?Ha paura chi Dio gia' ha permesso che fosse colpito fisicamente,perche' evidentemente doveva ammonirlo per correggerlo,ma le scope nuove sono quelle che scopano meglio,se Dio vuole.Certo se siete abituati a farvi le pippe o a fare l'amore fisico non per una sovrabbomdanza del cuore e della gioia di vivere che esprimono la benevolenza di Dio su di voi e fanno pensare alle cose del Cielo con la fiducia che quelle della terra vengono date in sovrappiu',senza tangenti), ma per forza delle abitudini contratte reagendo a stimoli che vi provengono dall'esterno ,e' probabile che di voi Diego Fabbri non avrebbe scritto che "la legna stagionata bene prende fuoco facilmente".,cosi' pure i Massimo Fini e i Pansa vi svillaneggiano. e dicono che gli occidentali non sanno battersi…eppure cattiveria ne hanno eccome….e allora…statteve accuorti!

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

O forse credete che l'idea di Dio l'abbiano portata all'Umanita' i manichini grassi suini con la faccia di Hollande?Quello,se si presentasse ai microfoni completamente nudo, con un ciuffo di prezzemolo ficcato in bocca, e uno di rosmarino non dico dove, farebbe l'esatta identica impressione che fa cosi', calzato e vestito come un suino da passeggio.Questi sono i vostri capi,e quando invece sono come Renzi,tutti concentrati sul potere e furbetti, sono ancora peggio,e col tempo ,se non migliorano avranno quel che spetta loro, cosi' come lo avranno i loro sponsor, i brillanti coniugi Clinton,quelli che ti portano il progresso e guai se lo fermi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox, in queste ore ci sono molte notizie di "concordia" e di nuove alleanze fra Russia e occidente. Non possono essere questi i famosi accordi e patti che verranno disattesi? Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Buonasera ragazzi, pongo 2 domande: una è la stessa di Ulrich, ovvero le nuove alleanze occidentali, almeno proclamate con la Russia vs ISIS, come interpretarle? Staranno disattese? (penso di sì)
E poi l'altra domanda si allaccia ad un messaggio di Anguera, ovvero questo:
messaggio 2.536
"GLI UOMINI DALLA GRANDE BARBA SARANNO TRADITI E LA GRANDE FURIA SI SOLLEVERÀ CONTRO MOLTE NAZIONI. COLUI CHE DIFFONDE IL TERRORE SARÀ PRESO E LA MADRE DELLE NAZIONI
TERRIBILI SARÀ COLPITA."
Ma gli uomini dalla grande barba, probabilmente ISIS, da chi SARANNO TRADITI?
Alla luce degli avvenimenti di questi giorni non è che lo saranno dalle potenze occidentali, che li addestrano, finanziano ed armano, e ora decidono di dare loro battaglia, quindi tradendoli?
Guardate che Putin ha detto al G20 che alcuni dei "grandi" finanziano l'ISIS, quindi non sono teorie complottiste.
Alessandro

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Si, ma non solo. Anche i paesi arabi sunniti che li hanno appoggiati.
Il tradimento probabilmente è un cambio di politica. Ma questo cambiamento, se è così come sembra, sarà l'inizio della tempesta. Il terrorismo islamico colpirà con grande durezza gran parte del mondo: oriente e occidente, settentrione e meridione.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Remox, grazie
Alessandro

BlueArrow
BlueArrow
8 anni fa

Ciao a tutti, è un paio d'anni che seguo il il sito: davvero interessante e sotto molti aspetti illuminante. Secondo voi potrebbe esserci qualche correlazione su quello che sta accadendo in questi istanti ed il seguente messaggio di Anguera?
2.771 – 10/12/2006 Pregate per gli abitanti di Hannover. La croce sarà pesante, ma Dio non abbandonerà i suoi figli.

BlueArrow

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  BlueArrow

Ciao e benvenuto.
Si è una possibilità concreta.
Un saluto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Rispondo in ritardo sulla questione delle E.m.e. Personalmente non ne ho mai vista una, ma è storicamente noto che esse appaiono agli Uomini fin dall'antichità. Le loro apparizioni venivano attribuite a divinità femminili dell'epoca di riferimento (Iside, Athena e via dicendo). Oggi la Signora si presenta come la Madre di Cristo. Le crediamo, tuttavia c'è relatività nell'interpretare ciò che dice. Ad esempio alcuni musulmani ammettono l'apparizione di Fatima, ma essi l'attribuiscono a Fatima, ovvero la figlia del Profeta. Chi siano e perché appaiono non lo so. Non credo che possano interferire con la vita sulla Terra, secondo me possono solo dare suggerimenti. Ma l'Uomo deve stare attento a non travisarli. La maggior parte della cose che esistono negli Universi noi non le conosciamo ed il Creatore è molto di più di quello che crediamo.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

ma non dire eresie, e non bestemmiare

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

NoName, mi complimento con te e con il tuo intervento equilibrato e a mio giudizio condivisibile. Quanto a chi non ha neppure il coraggio di firmarsi, non considerarlo, aquila non capit muscas…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

No Name, non sono d'accordo, perchè dalla simbologia si riconoscono la provenienza di certe manifestazioni sensibili.Il mito Isiaco è in un solco tradizionale che nasce nell'antica area mesopotamica di cui Inanna, dea della fertlità e guerra, è solo il primo dei miti più popolari.
Del resto, Iside fa un incesto con il fratello per far nascere Horus.
La Vergine Madre, per contro, ha caratteritiche e simboli contrari anche al mito più ancerstrale della dea madre terra…poi, per carità, ognuno crede quel che vuole…ma suggerisco una certa pratica per rendersi conto da dove provengono le entità, altrimenti la teoria fa l'uomo colto e basta.
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

una precisazione doverosa, ci sono una marea di minchiate in giro in relazione al sincretismo dei vari miti maschili e femminili. Ad esempio, il sincretismo iside/Maria è dovuto all'azione a fine 1700 e inizio 1800 di numerosi massoni che cercavano di fare il loro lavoro…diciamo così. Da quel fondamento, nasce buona parte dei libri odierni sull'argomento…ovvero, si parte da quelle considerazioni, perchè se fai un viaggio nel mondo egizio….è evidemte che iside e Maria sono opposti.
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Per la prima volta, nella sua storia militare, la Russia ha utilizzato bombardieri strategici in battaglia.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Più ascolto questo Papa, più mi sento confusa. Discorsi che non hanno né capo né coda. Mi sa che aveva ragione Nostradamus su di lui, con tutta la bontà e misericordia che sta dimostrando, non sta capendo le ore drammatiche che stiamo vivendo. La risposta della gente stamattina in Piazza San Pietro è stata evidente: ma quali porte aperte? Ovvio che non si può vivere nella paura, però dire che la Chiesa è la "portinaia"….mah…tanti mah..

Lidia

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Lidia, è un "sudaca" (come dicono in Spagna). Lui non capisce l'Europa. Ma, quel che è peggio, non capisce il mondo in cui vive e i tempi che sono non solo nostri ma di tutti.

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Una volta le chiese erano sempre aperte anche nel bel paese.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Appunto, Spring. Mia nonna mi disse che sua figlia, che viveva nel centro di piacenza, ancora negli anni sessanta teneva il portone del palazzo e la porta di casa aperta: la porta veniva chiusa solo di notte! Il nostro sudaca dovrebbe capire che i tempi sono cambiati…

Seneca

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Spesso quando qualcuno ha dei dolori invece di curarli accomoda la postura in modo che il dolore diventi sopportabile o addirittura scompaia. Così, ad insaputa dello sciagurato, anche il resto del corpo si riassesta in modo da rendere conto della nuova posizione e ribilanciare tutto il resto. A "trasformazione" avvenuta, però, lo sciagurato si ritrova tutto storpio, lento nell'andatura ed impossibilitato a molte azioni che da non storpio eseguiva agilmente.
Che facciamo? Ci adattiamo anche noi ai tempi che esigeranno sempre di più misure restrittive oppure imponiamo a questi tempi di stare ai nostri tempi anche se questo ci costerà qualche dolore?
Spring

ps … sì, se spuntasse ora, il gì-èmme non sarebbe compreso. Ragioniamo ancora con schemi vecchi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mi fate ridere. Vi siete mai chiesti se il gi-èmme illuminato da una vera luce di grazia leggesse i vostri commenti, i vostri svarioni più o meno sensati….che cosa penserebbe? Ah credo che direbbe: "Ah povero me, come posso farcela…"

Leggo che l'Is ha appena detto che isseranno la bandiera sul vaticano, ci credo con un papa così "tollerante" e le serpi che lo circondano, beh allora sarà tutto così facile per queste bestie. Nel frattempo fidatevi che il vero gi-èmme, l'uomo della strada che siede magari vicino a voi, osserverà addolorato tutto il trambusto e ne parlerà con il suo angelo. Eh si, alcune volte è meglio la compagnia di un angelo, sincero e consolatorio, come la Bibbia ci ricorda.

Gli schemi vecchi indossano vestiti intessuti d'odio, dove l'Ego trabocca. Misure restrittive non sono mai valse e mai potranno valere per chi ha "mandato celeste", vedi l'esempio di Giovanna d'Arco. Sul fatto che sia "storpio", io nel mio piccolo andrei cauto e sarei più rispettoso della persona e della profezia. State parlando con un delegato in terra del Padre Eterno, non con un tizio-caio-sempronio di partiti amichevoli. Comunque preghiamo per lui, per la Chiesa e anche per noi povere anime in attesa di consolazione.

Saluti
TaDDeo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Egregio Taddeo, qui non si sta parlando assolutamente del GM. L'ho tirato in ballo io come post scriptum.

Ti vorrei far notare inoltre che per la pratica dei primi 5 Sabati si richiede la recita del rosario e la meditazione per almeno 15 minuti di uno o più misteri. Beh, se le chiese chiudono i battenti subito dopo la S. messa è un po' difficile per il fedele rispettare le "clausole", non trovi?

E se qualcuno di ritorno da lavoro vede una chiesa aperta gli può sempre passare per l'anticamera della testa di fermarsi 5 minuti davanti al Tabernacolo, cosa impossibile se la vede sempre chiusa.
Come si dice: lontano dagli occhi, lontano dal cuore.

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo per questo non riesco a trasformarmi in Batman!

Remox
Remox
8 anni fa
Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Hanno mischiato insieme Nostradamus con un estratto del messaggio di La Salette (senza dirlo), che tra l'altro non c'entra niente con il nostro tempo. Inventato una quartina, citato giustamente un'altra, ma in modo parziale. E poi buttato dentro Anguera…si sa che lo spazio è tiranno, ma almeno un minimo di criterio ci vuole.
Comunque almeno circola il messaggio dell'eclisse. Speriamo lo legga chi di dovere e prenda precauzioni.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Sono argomenti difficili, non è roba per tutti. Su Nostradamus si cimentano in molti, poi s'incartano e non ne escono più. E mollano tutto.
Spring

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Un suv nuovo di zecca, un kalashnikov molto realistico. Nell'articolo non si dice niente del proprietario del suv.

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/kalashnikov_suv_allarme_roma_corso_vittorio_emanuele_foto_video/notizie/1681862.shtml

Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

http://www.maurizioblondet.it/lasia-schiaccera-il-wahabismo-leuropa-invece/ :
[La saudizzazione, la dottrina dell’intolleranza, sta polarizzando i musulmani dell’India….
A Delhi si accusa chiaramente l’ambigua politica di Washington, complice del regime saudita. “Gran parte dei miliardi di dollari in armamenti che la Cia diede per i ribelli afghani (contro l’URSS) negli anni ’80 sono anche finiti, attraverso i condotti del l’Inter Service Intelligence ( servizi pakistani, ndr.) a scatenare le insorgenze di Kashmir e Punjab”, ha scritto Brahma Chellaney, il massimo analista strategico indiano; “e paradossalmente Washington ha usato il contro-terrorismo come strumento per stringere con l’India una partnership strategica”. Insomma, giocando su due tavoli. ….
Anche Dennis Ignatius, un vecchio e sperimentato diplomatico della Malaysia (è stato ambasciatore a Londra, Pechino e Washington) vede nell’estremismo esportato dai sauditi il massimo pericolo oggi per la stabilità del Sud-Est asiatico. Una quantità di giovani dall’Indonesia e dalla Malaysia, da Singapore e dalle Filippine sono stati radicalizzati e si sono arruolati nella guerriglia in Siria, così numerosi che il Califfato ha anche costituito una unità militare solo per parlanti Malay, il Katibah Nusantara Lid Daulah Islamiyyah (Malay Archipelago Unit for the Islamic State in Iraq and Syria). L’ex ambasciatore è addirittura esterrefatto nel vedere che nella sua Malaysia, nazione costituzionale e democratica, si parla adesso di introdurre “ amputazioni delle mani, lapidazioni, crocifissioni” nel sistema penale. Anche lui punta il dito contro la monarchia Saudita, che “ha speso più di 100 miliardi di dollari in due decenni per esportare una cultura di intolleranza, odio e violenza”. ……
Un ex primo ministro della Malaysia, Lee Kuan Yew, non ha alcuna remora ad accusare l’Arabia Saudita di essere “l’ape regina” che diffonde il terrorismo in Asia e la sua “velenosa religione”. Fin dagli anni ’70, dice, i sauditi hanno pompato di soldi madrasse e moschee con il compito di radicalizzare la gioventù nell’Asia meridionale.] Ma “COLUI CHE DIFFONDE IL TERRORE SARÀ PRESO E LA MADRE DELLE NAZIONI
TERRIBILI SARÀ COLPITA”. La terza guerra mondiale sarà combattuta anche in Asia e soprattutto in Asia. A breve Russia, Cina, Iran e India si troveranno a combattere i mussulmani estremisti e filosauditi anche nel cuore dell’Asia. Gli anglosionisti cosa faranno? Continueranno la loro politica attuale a dir poco ambigua o addirittura saranno costretti a seguire il carro di casa Saud perché una caduta della monarchia trascinerebbe anche il sistema finanziario occidentale nella fossa? P.Riesz_

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

remox come valuti i messaggi di Itapiranga di Edson Glauber :
17 novembre 2015: “Figli miei, svegliatevi! Dio vi chiama alla conversione da tanto tempo, ma molti dormono e trascurano la loro salvezza. Volgetevi a Dio. Sappiate rinunciare ad ogni peccato ed ascoltate la voce del Signore che vi chiama.
Mio Figlio mi ha mandato in molte parti del mondo a raccogliere i miei figli in preghiera, supplicando quindi insieme la misericordia del suo Cuore divino. Molti sono spiritualmente ciechi e non vedono nulla. Presto grandi sofferenze arriveranno per la Chiesa e la famosa piazza sarà bagnata di sangue, perché i veri cristiani non pregano come dovrebbero. Coloro che dovrebbero essere luce per molte anime, sono i primi a rovinare la loro con i loro cattivi esempi, e così il dolore e la sofferenza saranno grandi. Prendete i vostri rosari e piegate le ginocchia a terra, che Dio venga in vostro aiuto e con il suo forte braccio tenga il male lontano da tutti voi.
Chiedete l'aiuto di San Giuseppe e consacratevi ogni giorno al suo cuore casto, e Dio vi proteggerà e vi concederà la vittoria su ogni male. San Giuseppe è il protettore della santa Chiesa: non dimenticatelo mai. Tornate alle vostre case con la pace di Dio.”

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Edson ieri ad un incontro raccontava come da quando appare la madonna lui la vede con una candela in mano. via via che passava il tempo la candela si consumava. Ad oggi, e ridotta a un pezzo piccolissimo. La madonna gli ha detto che la candela rappresenta il tempo rimasto all'umanità per convertirsi.

però non conosco queste apparizioni. Non so quanto sia attendibile.

il nibbio

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

ciao sei stato presente a questo incontro ? cosa ha detto in particolare?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

non personalmente, il racconto è di una mia amica che c'è stata.

Non ho approfondito perché non so nulla di questo veggente e non so se sia attendibile o meno!

il nibbio

Paolo Porsia
Paolo Porsia
8 anni fa

Per gli entusiasti di PUTIN http://it.radiovaticana.va/news/2014/12/20/mons_shevchuk_cattolici_a_rischio_clandestinit%C3%A0_in_crimea/1115506

" Secondo il Patriarca Shevchuk la chiesa Greco-Cattolica Ucraina in Crimea rischia la clandestinità (nel 2014)
POTETE GIURARCI CHE ORA LO E'…

Share This