INCONTRO CON PEDRO REGIS, VEGGENTE DI ANGUERA, A SALO’ IL 13 OTTOBRE 2015

scritto da Remox
15 · Ott · 2015

INCONTRO CON
PEDRO REGIS, VEGGENTE DI ANGUERA, A SALO’ IL 13 OTTOBRE 2015

Pedro Regis

Riporto un riassunto preparato dall’amico
Nibbio (che ringrazio) dell’incontro con Pedro Regis a Salò il 13 Ottobre 2015.

Trovo che vi siano spunti assai significativi.

DISTRAZIONE

In questo preciso periodo storico uno dei
principali strumenti utilizzati dal Nemico è quello della distrazione. Pedro ha
insistito a lungo su come tutto oggi è strutturato per creare un rumore di
fondo che ci distrae continuamente dai nostri doveri primari verso Dio. Ma è
proprio oggi, è proprio questo il momento in cui dobbiamo trovare ad ogni costo
il momento per Dio perchè il tempo datoci è ancora poco, molto poco!

La tecnologia può essere estremamente utile, i
cellulari sono uno strumento di comunicazione rivoluzionario….però è anche
uno strumento che separa e divide, che ci distrae e allontana da Dio. Quante
ore possiamo passare in una giornata dietro a Facebook senza trovare 20 minuti
per la recita di un rosario?

A Dio spetta il primato sopra ogni cosa, tutto
deve venire dopo di Lui. Il mondo ci offre continuamente cose che ci
allontanano da Dio ma noi abbiamo la necessità di tornare a lui.

Non possiamo seguire due padroni, occorre una
scelta: o Dio o Satana.

PROFEZIE

Quello che sta per accadere (e che sta già
accadendo) non è il preludio alla fine del mondo in senso stretto. Verranno dei
cambiamenti epocali, ma solo cambiamenti e non tutto finirà.

La Madonna mi ha detto che la Chiesa toccherà
presto il fondo, il baratro e che l’azione del Demonio è tutta volta ad
ottenere questo. E parliamo di Chiesa Cattolica. Perchè il Demonio attacca solo
ciò che è Vero come la Chiesa. Le altre sette o religioni non le attacca, non
ne ha bisogno.

Ci sarà la grande tribolazione e la terra in
seguito sarà trasformata e inizierà un grande tempo di pace.

Prima però berremo il calice amaro della
tribolazione. La colpa non è di Dio ma nostra, dei nostri peccati perchè i
peccati fanno male a noi ma anche alla natura. Dio è misericordioso ma è
giusto, ad ognuno di noi verrà chiesto di rendere conto del male che abbiamo
fatto.

Molti eventi catastrofici, climatici e non,
saranno connessi al peccato dell’uomo e saranno causati dal peccato dell’uomo.

Non serve fare scorte, non serve una
preparazione strettamente materiale; Pedro porta se stesso ad esempio, lui sono
decenni ormai che riceve queste comunicazioni e in tutto questo tempo non ha
mai pensato a fare scorte alimentari o a difendersi da quello che ci
aspetta…eppure lui è il primo a sapere il male che incombe.

I messaggi che Pedro riceve non hanno un
ordine, non c’è una chiave di interpretazione cronologica. Lui stesso non sa
dire quando una cosa potrebbe accadere se non è la Madonna stessa a
comunicarlo. Però lui ha visto che alcune profezie si compiono nell’arco di
pochi mesi o addirittura giorni…altre sono più lente. Ma nota che tutte sono
in corso di svolgimento. Lui ha capito che questi messaggi riguardano noi, la
nostra generazione e non sarà qualcosa per i prossimi secoli! Occorre capire la
gravità della situazione e l’imminenza dei grandi eventi. Più volte è stato
incalzato sui tempi. Per lui si tratta di cose vicine, vicinissime…tutto
quello che riguarda la Russia è per lui in fase di compimento…ma sull’Avvertimento
e i Tre Giorni di Buio non ha precisato il quando e quanto vicini siano uno
all’altro.

In particolare sull’Avvertimento è stato (per
la prima e unica volta in tutta la serata) volutamente oscuro, non ha voluto
dire nulla…ha cercato di sfuggire a questo tipo di domanda.

Ha voluto precisare in ogni modo e per
stoppare ogni equivoco che in nessun messaggio la Madonna fa riferimento a papa
Francesco come un antipapa o anticristo o falso profeta. Lui si limita a quello
che Lei dice. Sa che verrà un uomo che sarà un uomo di Chiesa che avrà un
grande potere e che questo potere lo userà a servizio del Nemico ma non sa chi
è, sa però che è già qui tra noi. Ha poi parlato della profezia sui due papi,
su come lui stesso non riusciva a capacitarsi di quelle parole…ma che nel
giro di pochi anni son diventate realtà. Ha voluto pregare per BXVI.

Ha parlato (e su questo forse il riferimento
può esserci al GM ma non in modo esplicito) che dall’altra parte c’è (è già tra
noi) una persona che avrà un ruolo opposto a quello negativo dell’uomo di
Chiesa di cui ho detto prima..ma pure in questo caso non sa chi sia. Ha detto
che non è per forza un ecclesiastico nel senso che non lo specifica la Madonna,
per lui potrebbe essere un Papa come un laico. Ma non sa di più.

Ha parlato di Medjugorie dicendo che lui non
vuole esprimersi, non conosce quelle apparizioni, non ne sa molto. Ha detto che
ha recentemente saputo che alcune veggenti sono state bloccate e che è stato
vietato a loro di tenere qualche incontro. Ma che non giudica la cosa, non
spetta a lui.

SCOPO APPARIZIONI

Il nostro principale dovere, che riguarda in
particolare noi che in qualche modo leggiamo-seguiamo i messaggi di Anguera, è
quello di essere ben preparati a quello che sta per accadere.

Quindi cosa dobbiamo fare? Dobbiamo pregare,
vivere il Vangelo, essere fedeli alla Chiesa di Cristo che sussiste unicamente
nella Chiesa Cattolica, essere fedeli alla vera Dottrina; solo così saremo
vittoriosi.

Il percorso da fare parte dal pentimento passa
dalla confessione e arriva all’Eucarestia. La confessione richiesta dalla
Madonna è settimanale, questa è una richiesta molto impegnativa ma questo è
quello che Lei chiede. E se non riusciamo a farla? L’unica alternativa è quella
di evitare il peccato con fermezza. Guai a chi si accosta all’Eucarestia senza
una confessione ben fatta! Satana spesso spinge a commettere questo peccato
perchè è estremamente efficace per portare alla dannazione eterna numerose
anime.

La forza e la nostra vittoria sono nell’Eucarestia!
Non va assolutamente disprezzata e la partecipazione alla messa dovrebbe essere
quotidiana se possibile!

Quando chiedono a Pedro se lui è felice che la
Madonna appaia ad Anguera lui risponde di no. Perchè con l’Assunzione in Cielo
la Madonna è andata nel posto che le compete, nel suo posto. Lei non dovrebbe
essere qui, Lei non dovrebbe scendere dal Cielo. Se viene giù è una nostra
colpa, è colpa dei nostri peccati. Se noi fossimo veri cristiani, veri
cattolici lei non dovrebbe scendere ed apparire. Noi dobbiamo smettere di
peccare. Adesso!

Cosa stiamo facendo ora per Gesù? Lui è morto
per noi, per salvarci. E noi cosa facciamo per Lui? Dovremmo correre dietro ad
ogni persona che non è nella Chiesa. Dovremmo invitare ogni domenica nostri
amici o conoscenti non praticanti a venire a Messa. Dobbiamo aiutare la nostra
Chiesa in prima persona perchè noi facciamo parte della futura vittoria della
Madonna.

La Madonna ci ama e noi siamo speciali ai suoi
occhi. Conosce ognuno di noi per nome e ha un piano per noi, quindi facciamo
tutto quello che possiamo per Lei poichè il Signore ci ricompenserà.

FAMIGLIA

Pedro ringrazia Dio di avergli donato la
grazia di essere cresciuto in una famiglia cattolica praticante (ed ha
sottolineato l’importanza del termine praticante! O si è praticanti o non si è
cattolici, non esiste alternativa). La Madonna chiede a tutti di impegnarsi a
pregare in famiglia, tutti insieme. E’ brutto vedere mogli in chiesa e mariti a
casa, sembrano delle vedove! La tecnologia oggi è uno strumento che ci separa,
è uno strumento che crea distruzione dentro le famiglie: moglie che guarda la
televisione, figli che giocano ai videogiochi e mariti che usano lo smartphone…nessuno
che si parla, nessuno che prega insieme.

Dovremmo leggere quotidianamente il Vangelo in
famiglia, la Sacra Scrittura non è un soprammobile…quante case hanno delle
Bibbie esposte, aperte e non lette? Così non va bene.

Uno dei più grandi peccati davanti a Dio è
l’aborto, ne ha parlato da sempre, fin dalle origini quando ancora non sembrava
una cosa così diffusa e accolta. Invece oggi ci sono campagne pro aborto in
Brasile! Una nazione che è a favore dell’aborto, che lo accetta attira inevitabilmente
il castigo di Dio.

SACERDOTI

Non dobbiamo avvicinarci ai sacerdoti come se
fossero uomini normali, loro rappresentano Gesù perchè Lui agisce tramite loro,
loro sono un canale. Non uomini qualunque! Pure loro vivranno i loro peccati e
saranno giudicati per quelli, ma non per questo dobbiamo accostarci a loro con
indifferenza.

VARIE

Ha fatto una lunga introduzione sulla storia
delle apparizioni, ma sono argomenti che si possono trovare ovunque online in
modo molto più dettagliato.

Ha specificato che c’è una commissione guidata
dal Vescovo locale che si occupa di lui, che studia il fenomeno e alla quale
lui si “sottomette” come giudizio. Che non fa nulla per ostacolarla e
che Anguera è un luogo aperto a tutti, senza strutture particolari…dove
chiunque può andare e vedere.

FINE

In sintesi si può dire che Pedro sia venuto
qui come evangelizzatore, come testimone per donarci una strada da percorrere
che sia sicura e che ci possa condurre alla salvezza. Come dice lui la vera
preparazione a quello che ci attende viene da un percorso spirituale di
conversione, sapere come e quando accadrà qualcosa in realtà non serve a nulla.
In ogni caso è tutto molto prossimo.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
232 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

riscrivo il commento già riportato precedentemente da una persona presente all'incontro, seguirà una seconda parte:
Eccomi, scusate per l'attesa… ci ho messo un po' per scrivere il messaggio, è tardissimo ma non importa, cominciamo dall'inizio :D.

Innanzitutto, ho partecipato all'incontro con Pedro Regis tenutosi presso l'Antica Cascina San Zago a Salò in provincia di Brescia, il giorno 13 ottobre 2015 (98° anniversario del Miracolo del Sole a Fatima).
L'inizio era fissato per le 20:30, e vi hanno partecipato all'incirca 120-150 persone.

L'incontro può essere suddiviso in cinque fasi:
1) Introduzione ad opera di Pedro Regis.
2) Preghiera con il Rosario.
3) Apparizione di Maria.
4) Lettura del messaggio.
5) Sessione di domande e risposte.
6) Saluti finali.

Partiamo con la prima fase:

1) Introduzione ad opera di Pedro Regis: il veggente ha raccontato la sua storia, soffermandosi in particolare sul modo in cui sono cominciate le sue apparizioni ad Anguera, nello stato brasiliano del Bahia.
Pedro ha specificato come, ad Anguera, ci siano state molte grazie e miracoli una volta iniziate le apparizioni, spiegando bene la differenza che intercorre tra i due termini, dichiarando come attualmente esista ancora una commissione della Chiesa che si occupa di studiare il suo caso.
Pedro successivamente si è concentrato sul messaggio 458, il più lungo da lui ricevuto. In particolare ha spiegato come la cosa che conta, sia che nessuno ha il potere di modificare la Dottrina, nemmeno un Papa.
Il veggente ha poi chiesto di pregare molto, molto, molto per il Sinodo. Lui stesso lo ha fatto negli ultimi giorni, arrivando addirittura ad avere delle escoriazioni alle ginocchia. Questo per via della criticità del momento.
Pedro si è soffermato anche su altri aspetti della Dottrina, sull'uso della tecnologia da parte dei giovani, e su molto altro.
In seguito ha illustrato la modalità con cui sarebbe avvenuta l'apparizione. La Madonna sarebbe in particolare potuta comparire in qualsiasi punto della stanza, e la trasmissione del messaggio sarebbe iniziata non appena Pedro avrebbe cominciato a recitare il Salve Regina. Ha inoltre specificato come, nell'arco della serata, la Vergine Maria avrebbe concesso tre benedizioni, in momenti e modi differenti.

2) Preghiera con il Rosario.

3) Apparizione di Maria: una volta cominciata la recitazione del Salve Regina, è apparsa la Beata Vergine Maria ed ha cominciato a dettare il messaggio a Pedro.

4) Lettura del messaggio: una volta cessata l'apparizione, Pedro ha subito provveduto a leggere il messaggio ricevuto. In esso non erano contenute nuove rivelazioni ma, se non ricordo male, veniva enfatizzato come il pentimento sia uno dei primi passi della conversione, e che quando tutto sembrerà perduto, si avrà la vittoria del Cuore Immacolato di Maria. In seguito i giusti vivranno felici in una Terra rinnovata. In ogni caso, qualsiasi cosa accada, non bisogna spegnere la fede.

5) Sessione di domande e risposte: Pedro ha chiesto ai partecipanti se ci fossero delle domande. Eccone alcune, quelle che ricordo:

D – Dove reperire i messaggi in italiano aggiornati?
R – Esiste un sito sia in portoghese che in italiano, quello in portoghese viene aggiornato prima.

D – Bisogna fare scorte di cibo?
R – La Madonna ad Anguera non l'ha detto, e la ascolto da 30 anni. Se io avessi sempre fatto scorte di cibo, come sarei ora? L'importante è confidare nella Madonna, non serve altro.

Andrea
Andrea
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Abbiamo pisizionato 175 sedie e ne abbiamo dovuto aggiungere 30 quindi direi oltre 200 persone sedute.
Andrea

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

continua
D – Il Grande Avvertimento è vicino?
R – Alcune profezie svelate ad Anguera si stanno già verificando, come quelle che prevedono una grande confusione nella Chiesa Cattolica. Il Sinodo ad esempio è molto discusso, ma non bisogna preoccuparsi, bisogna pregare per la Chiesa Cattolica, e per tutti i suoi componenti. La Chiesa non è mia, né tua, né del Vescovo, o del Papa, ma di Gesù. Ci sarà confusione, ma la Chiesa sarà vittoriosa.

(non ricordo bene la domanda)
D – Ci saranno catastrofi, cosa dobbiamo fare?
R – Non bisogna preoccuparsi di sapere si ci sarà un terremoto, ma se saremo preparati per andare da Dio.

D – Cosa ne pensi di Medjugorje?
R – Non posso dare opinioni perché non conosco bene quelle apparizioni, so solo che ultimamente è stato vietato l'intervento di due veggenti (Vicka e Mirjana), non so altro.

NOTA: La domanda/risposta che segue mi ha spinto a fare un'osservazione privatamente a Pedro Regis, una volta concluso l'incontro, durante la fase dei saluti. Bisogna tenere conto del fatto che, quanto riportato sotto, rappresenta ciò che ricordo, considerando poi la presenza di eventuali imprecisioni dovute alla traduzione.
D – Cosa ne pensi di Papa Francesco e della sua fedeltà alla Dottrina? Su YouTube alcuni video dicono che ad Anguera la Madonna ha parlato di Francesco in un certo modo.
R – Devi fidarti solo della versione del sito ufficiale di Anguera. La Madonna dice che ad un certo punto ci sarà un uomo apparentemente buono nella Chiesa che le farà però molti danni. La Madonna non dice come si chiamerà, quindi non posso dire se è questo Papa o un altro. Alcune opinioni personali del Papa hanno spaventato un po' i fedeli, io ho ascoltato alcune cose del Papa che secondo me non dovrebbe aver detto, io non avrei avuto il coraggio di dirle, però lui è il Papa, ed io sono Pedro Regis, e prego per la Chiesa.

D – Le profezie di Anguera si riferiscono alla nostra generazione, o anche alle successive?
R – Ci sono alcune profezie che si sono verificate dopo alcuni mesi, altre dopo alcuni anni, altre devono ancora verificarsi.

6) Saluti finali: è stato il momento in cui ho avuto modo di avvicinarmi a Pedro per fare alcune osservazioni ;D.

Opinioni su Pedro Regis: sono rimasto molto colpito, in positivo. E' stato un onore per me conoscerlo dal vivo. E' davvero un grande (in tutti i sensi! ;D), ho avuto l'impressione che tutti gli vogliano molto bene (giustamente), ma sopratutto mi è parsa una persona estremamente umile. Ho anche avuto un grandissimo segno della sua umiltà. Come? Vi dirò, sostengo questo essendomi parso che noi del forum conosciamo le profezie rivelate ad Anguera perfino meglio di Pedro. Cosa intendi, chiederete voi? E' semplice, Pedro, nonostante abbia ricevuto così tanti messaggi, sembra non essersi curato di collegarli assieme, a mo di puzzle, analizzando in dettaglio il loro aspetto profetico, come invece ci dilettiamo a fare qui. Questo molto probabilmente perché, per lui, quello che conta più di tutto non è l'aspetto profetico, legato alla curiosità, ma quello della conversione e dell'evangelizzazione. Ho capito questo in base alle risposte che forniva, infatti delle volte era per lui necessario consultare il libretto per ricordarsi di alcune profezie, specificando inoltre che l'unica cosa che conta sia la fiducia nei confronti di Maria. Questo per me è un grande segno, perché solo una persona così umile potrebbe curarsi solamente dell'aspetto legato alla conversione in un messaggio, evitando di concentrarsi o studiare nel dettaglio quello profetico. Ecco perché è perfettamente consapevole del potere di evangelizzazione dei messaggi da lui ricevuti, ma ricorda in misura minore le profezie in essi contenuti. Spero di essermi spiegato chiaramente :).

Bene, direi che per ora può bastare. Nella prossima puntata, vi parlerò del mio breve colloquio con Pedro Regis! 😀

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

C'è differenza fra questo racconto e quello del Nibbio sulla questione papi. Non credo che Pedro abbia sottinteso che "l'uomo apparente buono" possa essere anche Francesco, perchè con questa definizione la Madonna ad Anguera ha specificatamente indicato l'Anticristo.
Mi sembra assai più accurata la versione del Nibbio.
Stessa cosa per quanto riguarda i due papi: non sono gli attuali, perchè la Madonna parla di chiesa divisa (scisma) e due Re regnanti arrivando addirittura a paventarne 3.
Prima deve esserci la ribellione aperta CONTRO il papa. Parole della Madonna molto precise.
La mia impressione è questa: i messaggi sono talmente tanti e Pedro è talmente indaffarato nel suo apostolato che non ha il tempo di studiarli e correlarli a fondo. La sua missione è l'annuncio dell'urgenza della conversione e non ricostruire il puzzle delle profezie.
Ricostruire questo puzzle può essere motivo di curiosità il che non sarebbe bene, ma può invece essere missione esso stesso. Perchè vediamo facilmente come con una intepretazione o lettura scorretta si possano generare opinioni e sentimenti sbagliati. In sostanza si può facilmente alimentare quel clima di confusione spirituale contro cui la Madonna avverte da tempo.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

questa sintesi l'ho trovata qui
http://www.gialma.it/messaggidivini/index.php?topic=9.2985
è una persona presente all'incontro
per quanto riguarda il giudizio sul papa attuale è quello che letteralmente afferma Regis.
il nibbio non l'ha ascoltato perché si tratta di risposte date personalmente da Regis a questa persona, come lui stesso specifica nella sintesi scritta sopra

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Bisogna vedere se questa persona ha capito bene. Dio ci ha dato l'intelletto, o lo usiamo oppure è meglio lasciar perdere. Ho riportato il messaggio, peraltro molto famoso, in cui la Madonna parla dell'uomo apparentemente buono come l'Anticristo. E' il messaggio di cui Pedro parla lo scorso anno con Don Leonardo. Il papa era presente anche allora…quindi rimango dell'idea che abbia capito male la persona che ci ha parlato.
Credo non ci sia altro da aggiungere.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Io ho ascoltato le domande.
Pedro non ha dato un giudizio.

Ha espresso perplessità su alcune affermazioni di Francesco (senza peraltro dire quali) ma in modo velato…nel pieno rispetto della figura del pontefice.

Per farmi capire: è come se avesse detto che è vero che Francesco ha detto qualcosa che non va…che questa cosa può preoccupare a volte certi fedeli…ma ciò detto questo non è abbastanza per vedere in lui il compimento di quella profezia! Perchè la Madonna non lo nomina e parla di uomo che può essere un cardinale o un religioso ma lui non lo sa!

Il Nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Io credo invece che ci sia ancora molto da aggiungere.

Mi presento, sono Pijon, la persona di cui avete parlato poc'anzi, e grazie al Cielo sono dotato di intelletto (o almeno è quello che in molti mi fanno notare, e mi fido quindi del loro parere).

Vorrei cominciare riportando parte del mio messaggio sulla sessione di domande/risposte tenutasi durante l'incontro con Pedro Regis a Salò, lo scorso 13 ottobre. Riporto ESATTAMENTE il mio messaggio, scritto in base a quanto ricordavo dell'incontro, e come pure da voi precedentemente riportato:

+++++++++++++
NOTA: La domanda/risposta che segue mi ha spinto a fare un'osservazione privatamente a Pedro Regis, una volta concluso l'incontro, durante la fase dei saluti. Bisogna tenere conto del fatto che, quanto riportato sotto, rappresenta ciò che ricordo, considerando poi la presenza di eventuali imprecisioni dovute alla traduzione.
D – Cosa ne pensi di Papa Francesco e della sua fedeltà alla Dottrina? Su YouTube alcuni video dicono che ad Anguera la Madonna ha parlato di Francesco in un certo modo.
R – Devi fidarti solo della versione del sito ufficiale di Anguera. La Madonna dice che ad un certo punto ci sarà un uomo apparentemente buono nella Chiesa che le farà però molti danni. La Madonna non dice come si chiamerà, quindi non posso dire se è questo Papa o un altro. Alcune opinioni personali del Papa hanno spaventato un po' i fedeli, io ho ascoltato alcune cose del Papa che secondo me non dovrebbe aver detto, io non avrei avuto il coraggio di dirle, però lui è il Papa, ed io sono Pedro Regis, e prego per la Chiesa.
+++++++++++++

(cont…)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

(…cont)

Queste, invece, rappresentano rispettivamente la stessa domanda PUBBLICAMENTE posta da un partecipante e la risposta di Pedro Regis, trascritte PAROLA PER PAROLA:

+++++++++++++
Domanda: La Madonna ha parlato anche di Papa Francesco e della sua fedeltà o meno alla dottrina cattolica? Perché su YouTube ci sono dei filmati che dicono che ad Anguera la Madonna avrebbe parlato di Bergoglio non… ci sono dei dubbi, voglio il suo parere, grazie.

Risposta: Le uniche cose di cui ti puoi fidare e a cui puoi credere, sono nel sito ufficiale di Anguera. Esistono dei messaggi di Anguera dove la Madonna ha detto che sarebbe arrivato un uomo, apparentemente buono, nella Chiesa, che però avrebbe fatto danno nella Chiesa Cattolica, però Lei non dice chi è, non dice il nome. Esistono decine di profezie che parlano di quest'uomo, però Lei non dice il nome. Siccome Lei, la Madonna, non dice il nome, io non posso dire se è questo Papa o un altro. Però ci sono delle persone che leggono questi messaggi, e lo collegano al Papa attuale, Bergoglio. Però io non posso dire questa cosa, che è questo Papa. Esistono delle opinioni personali del Papa, che hanno spaventato un po' i fedeli. Io, personalmente, ho ascoltato delle cose che il Papa ha detto che, secondo me, lui non dovrebbe aver detto. Io non avrei il coraggio di dirle. Però lui è il Papa, e io sono Pedro Regis, povero della Bahia, perciò non posso comprare (?) questo litigio, però prego per la Chiesa.
+++++++++++++

Notate differenze tra la mia prima versione, basata sui ricordi, e quella "reale"? Io no. Quindi, grazie al Cielo, posso concludere che io sia dotato almeno di una buona memoria.

Sig. Remox, prima di pensare che io possa aver fatto cattivo uso del mio intelletto, non sarebbe stato perlomeno più corretto attendere il mio eventuale intervento, invece che chiamarmi in causa con un tale pregiudizio nei miei confronti? Fortunatamente, un amico mi ha fatto notare che qui si dubitava pesantemente di quanto avevo affermato, quindi mi sono sentito in dovere di intervenire.

In seguito a quanto emerso durante la sessione di domande/risposte, ci tenevo ovviamente a porre alcune mie osservazioni a Pedro Regis, sempre inerenti i messaggi su Francesco, quindi ho avuto il privilegio di dialogare privatamente con lui una volta concluso l'incontro, e riporterò questa seconda parte di quanto avvenuto sempre sul forum al quale sono iscritto.

Ovviamente, sono disposto a fornire tutte le prove che possiate desiderare. Magari, a qualcuno potrebbe interessare, perché no, la registrazione di TUTTO l'incontro con Pedro Regis, tenutosi a Salò? Sarebbe sufficiente come "prova" di quanto affermo? D'altronde, non sono mica uno sprovveduto.

Pijon

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Signor Pijon, nei suoi riguardi ho detto solo che bisognava vedere se aveva ben capito, mentre le parole sull'intelletto erano rivolte a noi che commentiamo qui sul blog e soprattutto a colore che in base alla risposta di Regia continuano a sostenere che Francesco sia un impostore cosa che reputò gravissima. Reputo grave infatti che si vogliano utilizzare i messaggi di Anguera che sono senz'altro genuinier attaccare la Chiesa e il suo vicario. E ribadiscono che bisogna usare l'intelletto. Sia io che altri utenti come Dott. G.I. abbiamo chiaramente dimostrato che con quell'espressione la Madonna intende l'Anticristo. Quindi se la risposta di Regis dovesse lasciare spazio ad interpretazioni sbagliate i danni sarebbero grandi. Se comincia a circolare in rete il messaggio che Regis ha collegato Francesco all'eventualità anche remota che possa essere un uomo apparentemente buono e dunque l'Anticristo (sappiamo bene come funziona la rete) sarebbe un disastro.
Sia per chi crederebbe a questa accusa sia per il veggente stesso. Per questo ho tenuto a puntualizzare che probabilmente Regis non ricorda bene i particolari di tutti i messaggi (che sono molti).

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

io trovo che ci sia sempre lo stesso equivoco. Le parole testuali di Pedro : Lei non dice il nome, io non posso dire se è questo Papa onun altro. Son chiare. non vedo che senso ha imboccare vicolo cieco!

il nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@Remox: sono felice che lei non si sia voluto riferire alla mia persona. Io avevo letto la sua frase:

"Bisogna vedere se questa persona ha capito bene. Dio ci ha dato l'intelletto, o lo usiamo oppure è meglio lasciar perdere."

In quel caso parlava di me, e subito dopo aveva fatto la sua considerazione sull'intelletto. Ho quindi avuto giustamente modo di credere che lei avesse fatto quella considerazione nei miei confronti. Meglio così, comunque, ora è tutto più chiaro.

@Nibbio: mi sono limitato a riportare quanto comunicato da Pedro Regis. Non ho aggiunto alcuna parola in più.

Questo invece lo dico a tutti, dato che mi sembra che sia sorta una certa confusione: Pedro Regis non ha mai specificato se Francesco sia un impostore o meno, si è limitato a dire che la Madonna aveva profetizzato la comparsa di un uomo apparentemente buono, che però avrebbe fatto danni nella Chiesa, senza dirne il nome. La cosa importante, secondo il veggente, è quella di pregare per Papa Francesco e per la Chiesa. Quindi, nei confronti di Francesco, Pedro Regis ha assunto un atteggiamento assolutamente neutrale.

Io credo ovviamente che Francesco sia un Papa valido, che dovrà inoltre soffrire molto in un futuro prossimo. Ho fatto notare questo a Pedro, con il quale ho avuto uno scambio di opinioni.

Pijon

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

ok Pijon!
esattamente quello che penso io
condivido al 100%

il nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Bene! 🙂

Pijon

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

In quel che si legge e in questa visita mi sa che gli eventi sono davvero prossimi. Leggo un po' di confusione in termini nel concetto dei "due papi" cioè fra Benedetto e Francesco che si sono succeduti e fra il Papa e l'Antipapa. La Madonna chiede anche una "conversione" che quasi nessuno farà. Leggo inoltre che il concetto di Ecumenismo e di "apertura" e di trattamento alla pari di altre religioni è una fesseria. Ulrich

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

ciao remox se permetti
in questa seconda sintesi dell'incontro del 13 ottobre si chiarisce:
che in nessun messaggio il Papa Francesco è il falso papa,ma dice :
che ad un certo punto ci sarà un uomo apparentemente buono nella Chiesa che le farà però molti danni. La Madonna non dice come si chiamerà, quindi non posso dire se è questo Papa o un altro. Quindi lui non sa se è questo Papa , ed aggiunge come opinione personale:
Alcune opinioni personali del Papa hanno spaventato un po' i fedeli, io ho ascoltato alcune cose del Papa che secondo me non dovrebbe aver detto, io non avrei avuto il coraggio di dirle, però lui è il Papa, ed io sono Pedro Regis, e prego per la Chiesa.

quindi secondo me il giudizio su questo papato è tutto in sospeso.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Ho già risposto…se ha detto così è un errore evidente. Infatti:

2.532 – 05.06.2005
Cari figli, pregate con il cuore. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Sappiate che l’umanità vivrà momenti di grandi difficoltà. Un uomo apparentemente buono, ossia l’anticristo, acquisterà grande potere satanico. L’azione malefica si verificherà nella festa di un grande santo, quello che quando venne chiamato da Dio cadde da cavallo e la sua vita fu trasformata.

E' l'Anticristo, sono altre questioni…

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

senza polemica ma non puoi dire quando le cose non vanno secondo la tua teoria
che le dichiarazioni sono sbagliate
troppo facile
poi nel messaggio di cui sopra, dove si afferma che deve essere l'anticristo un'uomo della chiesa??
io non sono precluso a niente aspetto solo i frutti.
ciao

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

@mario mancusi

Non ho capito se lei era presente alla conferenza e se quelle parole sono le sue.

il Nibbio

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

ho riportato quello che ha scritto una persona presente nell'incontro
http://www.gialma.it/messaggidivini/index.php?topic=9.2985

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Grazie a Remox per la fiducia e per la pubblicazione.

Ci tengo a precisare una cosa che avevo già espresso nel precedente tuo post e che in questa sintesi forse non ho chiarito abbastanza.

Le parole di Pedro su questo papa sono nate in seguito ad una domanda posta dalla platea con risposta pubblica quindi tutti abbiamo udito. Lui ha espresso una sua UMILE critica a certe posizioni prese pubblicamente da Francesco..si parla di umile critica e dire critica forse è dire troppo…lui ha detto appunto che ha sentito alcune cose dette e che se fosse stato lui non le avrebbe dette…ma ha precisato che lui è Pedro Regis e il papa è il Papa. Stop.

La domanda del pubblico era in qualche modo volta a cercare di insinuare che questa figura apparentemente buona potesse essere papa Francesco. Lui non ha detto che sicuramente per certo al 100% non è papa Francesco. Lui ha detto solo quello che sa: che la Madonna non ha identificato questa persona come Papa Francesco che per lui è il Papa, il vero Papa. Stop.
Non ha espresso un giudizio sul papato, non è nel suo stile. Lui si limita ad esser un portavoce e un testimone…non si oserebbe a giudicare un papa!

Spero di aver chiarito…si vedeva proprio come lui ci tenesse a non lasciare spazio a dubbi o insinuazioni.
La Madonna non ha MAI detto che Francesco è un impostore o altro. Stop.

Il nibbio

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

Un GRAZIE grande C O S I' – diciamo quanto le braccia aperte modello 'lo squaletto che ho visto 'stanotte a largo era grosso così !' 🙂 – a Nibbio. Grazie ! 🙂

p.s. e grazie a Remox che ha permesso di pubblicare il resoconto sul suo blog, di cui noi siamo ospiti casinisti 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Pierpaolo

Io non ho fatto nulla…riporto cosa ho ricevuto.
Gratuitamente ricevo gratuitamente dono!

Remox è da ringraziare per la fiducia e per permetterci di avere modo di trovare qui questi spazi! nella vita vera saremmo tutti internati in qualche repartino psichiatrico! ehehe

il Nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

lui ha espresso una sua UMILE critica a certe posizioni prese pubblicamente da Francesco..si parla di umile critica e dire critica forse è dire troppo…l

vabbè qualche umile critica si potrebbe fare anche a Giovanni Paolo II nella gestione di marcinkus o a Benedetto XVI e il trattamento riservato a Suor Lucia sia quando era al sant'ufficio sia quando era Papa…
tanto per citare a caso nella memoria….

non vuol dire niente……anzi, forse no, per l'ultimo caso….
jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

hai colto il concetto!
nibbio

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa

ANGUERA 3202 18 08 09:"…. Pregate per la °Chiesa, molti consacrati saranno contaminati. SORGERA' UN UOMO APPARENTEMENTE BUONO PIENO DI VIRTU' MA IN VERITA' SARA' UN INVIATO DEL DEMONIO. Ingannera' molti con la sua dottrina, ma incontrera' una grande barriera nella forza e fedelta' dei miei devoti e prescelti"
CHE QUALCUNO MI SPIEGHI DOVE VIENE MENZIONATO L'ANTICRISTO!

Remox
Remox
8 anni fa

Nel 2532… e tre. I messaggi non vanno letti singolarmente come fai tu, ma in blocco. Sono 5 quelli in cui si nomina l'uomo apparentemente buono, ovvero l'Anticristo, come specificato dalla Madonna. E' un altro tempo dal nostro. Per nostro tempo intendo i prossimi anni, per altro tempo intendo qualche decennio da noi.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

E CHI LO DICE CHE NEL MESSAGGIO DA ME POSTATO SI RIFERISCE ALL’ANTICRISTO!!! COME FAI AD ESSERE SICURO DI QUESTO!!!
E’ incredibile. Qua Pedro ha detto chiaramente che NESSUNO PUO’ METTERE IN DISCUSSIONE LA DOTTRINA DELLA CHIESA ( riferimenti a persone NON e’ puramente casuale). Si e’ scorticato le ginocchia pregando per il Sinodo evidentemente perche’ non vengano prese delle decisioni che contrastino con la dottrina stessa. Per Pedro quei cambiamenti e’ ovvio che non devono essere presi, lui ha ribadito di rimanere fedeli alla Chiesa di Cristo, tu invece Remox li vedi come buoni (per il bene della Chiesa), quelle decisioni di cui oggi la chiesa si sta occupando sono state sempre da te difese e pubblicizzate come la possibilita’ di dare a tutti “ nei limiti del possibile (PAROLE TUE)” la speranza della salvezza. INCONCEPIBILE ASSURDITA’ e Pedro Regis non e’ assolutamente favorevole a quelle decisioni E PREGA AFFINCHE’ NON VENGANO PRESE!!!
Quando hai visto cardinali opporsi a Francesco per difendere la Chiesa tu Remox hai visto in questo come l’avverarsi di quanto detto ad Anguera in merito a colui che prendera’ delle decisioni che scontenteranno molti. Scusa ma ti rendi conto che nell’affermare questo affermi che i nemici della Chiesa sono Burke Sarah e Muller?

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Poi,oltre a questa ottima risposta di Remox,anche senza conoscere quei messaggi io nel leggere "inviato del demonio" ci avevo ritrovato una espressione tradizionale riguardo a Giuda,(la usa pure don Leonardo in qualche commento dalla Valtorta),quindi assatanato,posseduto e dannato.Papa Francesco ha i suoi difetti,e ha la testa dura forse,anche se cerca di mostrare umilta' piu' che puo' e forse di usarla,ma da li' a vederlo nei panni di Giuda,via..dire iche tanta preghiera dovrebbe produrre un poco piu' di Carita' e amore,e amare e' capire e capire e' amare.Non so se mi spiego…Pierpaolo,che dici,sono troppo friendly? 🙂 Anche in questo caso mi sta a cuore notare che le colpe che si attribuiscono a Francesco,e che in embrione potrebbe anche "covare" senza rendersi conto,sono come quelle sui 10 Comandamenti: possono essere veniali e non mortali.Domanda:il peccato mortale' e' umano o mostruoso?I peccati contro lo Spirito Santo,imperdonabili,sono un optional o sono una tappa imprescindibile per la dannazione?Se bisogna passarci per dannarsi,come mi sembra evidente,come si fa a rifiutare lo Spirito Santo se non si fa conoscere come tale?("Chi bestemmia il Padre o il Figlio sara' perdonato, ma chi bestemmia lo Spirito…)ma allora,siccome sono 3 ma Uno,il Terzo agisce come una ultima occasione di pentimento e perdono o e' un grado in piu' di consapevolezza che Cristo produce nel peccatore nell'estremo tentativo di salvarlo? E se e' vero che non possiamo essere certi di essere in Grazia, ma sappiamo quando non siamo in Grazia8(sappiamo s'intende con la coscienza avvertita internamente, non esternamente)..allora dove si colloca esattamente il peccato mortale? Domande troppo adulte,diaboliche, o domande umane?Nascono da permissivismo o da vero scrupolo?Quello che penso ,alla fine, e' che la vera caratteristica di un buon sacerdote, e don Leonardo lo e',e' il segreto della sua vocazione che si esplica durante la S, Messa, la sua vicinanza a Cristo.Quanto a insegnare la Dottrina, invece, il Maestro e' lo Spirito Santo,e con quello non ci sono equivoci e confusioni, sovra e sottostime,non si bara e non si tarocca.Il resto e' vita.,possibilmente,non galera.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

ANG 3276 DEL 06 02 10:
"… ARRIVERA' IL GIORNO IN CUI SORGERA' UN UOMO APPARENTEMENTE BUONO E GIUSTO. INGANNERA' MOLTI PERCHE' REALIZZERA' MOLTI PRODIGI . VERRA' DALL'EMISFERO SUD E MOLTI LO CONSIDERERANNO COME UN SALVATORE. STATE ATTENTI PER NON ESSERE INGANNATI…"

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

@ Vincenzo
3836 del 24 06 13:"…. cari figli Pietro(?) incontrera' Giuda sul suo cammino. PIETRA SU PIETRA!!!!!
3046 del 29 08 08:"… cari figli inginocchiatevi in preghiera per LA CHIESA DEL MIO GESU'. Colui che potra' essere Pietro diventera' Giuda. Aprira' le porte ai nemici e fara' soffrire gli uomini e le donne di fede…"

DOPO IL SINODO GLI UOMINI E LE DONNE DI FEDE( la Chiesa di Dio) SOFFRIRANNO!!!!!!!!!!!!

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Remox

E quindi Giuseppe? Che cosa vorresti dire?

I messaggi sull'"uomo apparentemente buono" sono stra-chiari e parlano dell'anticristo. PUNTO! E se non lo capisci leggendoli così chiaramente allora ti consiglio un corso di analisi logica.

Non parlano di Bergoglio…lo pensi solo perchè si dice che viene dall'emisfero sud? E i prodigi quali sarebbero? E l'ideologia quale sarebbe? E chi è che lo considera un salvatore…Scalfari? Ma ti rendi conto di quello che dici?

"Le decisioni prese per il bene della Chiesa causeranno grande confusione" sono parole prese pari pari dal messaggio 3860 del 13 Agosto 2013, non l'ho inventate io. Ancora non sappiamo chi è che si ribellerà all'autorità del papa, ma stai tranquillo che chiunque sia sarà un ribelle. Per questo si parla di "confusioni spirituali" perchè se fosse tutto nero o bianco come pensi tu non ci sarebbe alcuna confusione.

Ti invito a smetterla, almeno qui (altrove fai quel che vuoi), a parlare di Francesco come falso papa, falso profeta, anticristo e scemenze di questo tipo.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

La confusione sta come ti ho gia' scritto qualche giorno fa nel far passare la chiesa dell'uomo per la Chiesa di Dio. Se non si fa attenzione a questo si corre un grave rischio: NON FATE ALTRO CHE PARLARE DELL'AIUTO CHE VERRA', benissimo questo e' buono certo che l'aiuto dal cielo verra', ma prima di riconoscere l'aiuto che si chieda al Signore di riconoscere la sua Chiesa perché l'aiuto verra' a difesa della Chiesa di Dio, se voi non capite questo correte il serio rischio di combattere l'aiuto che vi verra' mandato e questo e' un grave pericolo che correte.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Ora non ricordo,se Santa Ildegarda,o santa Brigida,o chi, ha profetizzato che l'Anticristo sara' un Cardinale,ex musulmano convertito,molto vicino al Papa,che tradira' la Fede e fara' uccidere, o uccidera'il Papa e prendera' il suo posto( indirettamente,credo,perche' si proclamera' Messia).Questo dopo il periodo di pace. in questo senso, Pietro incontrerebbe Giuda e un probabile futuro Papa diventerebbe Giuda.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

"Da questo capiranno che siete miei discepoli,se avrete amore gli uni verso gli altri" Altrove,sempre nel Vangelo: "Pietro, mi ami tu?Pasci i miei agnelli". Voglio dire che nel Primato del Papa, riunito col Collegio Apostolico" le giuste decisioni dipendono dallo Spirito di Cristo che e' Spirito Santo e lo mette ,probabilmente a suo rischio ,in contatto piu' diretto e intenso con lo Spirito,con la responsabilita' che ne deriva. Questo me lo sto inventando, non sto riportando un testo,che magari ci sara' pure in qualche forma, ma me lo invento restando aderente alla Dottrina, non cambiandola, e quindi restando dentro lo Spirito. Cosi' si fa. Ascoltando l'ultima intervista in aereo dagli Usa,ho visto un Papa che sa di avere le sue idee personali, che a volte,con un sorriso lievemente canzonatorio,si prende le sue piccole rivincite verso gl'inquisitori occasionali nei panni dei giornalisti,che sicuramente e' piu' vicino a Kasper che a Burke,ma che quando sara' la',fronte a fronte con Cristo che lo ama e che con la Sua iniziativa di Amore gli trasmette la responsabilita' della risposta,allora ,nei tempi che Dio vorra',rispondera' inesorabilmente senza errore.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

@giuseppe

Pedro a domanda diretta se Francesco è profetizzato come anticristo o falso profeta ha risposto no.
poi pensala come vuoi

il nibbio

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Non e' mia abitudine mancare di rispetto a chi e' padrone di casa ed evito quindi di rispondere con una lunga tiritera ma una cosa lasciamela passare: Ma che razza di domanda e'? E' come se si dicesse a Pedro: "Visto che la Madonna e' stata ambigua su certi messaggi non e' che ci potresti confermare o escludere tale cosa?" Classico caso in cui l'allievo supererebbe la Maestra, ma l'allievo se e' "originale" non deve superare la Maestra ma deve limitarsi a fare i compiti che la Maestra gli da!!!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

Appunto!
la questione per me è che nessuno ha certezze a riguardo! hai un sospetto? bene ma da qui a far sentenza…
aspettiamo…il sinodo finirà e gli eventi accadranno…un cattolico segue il papa e prega per lui!
per ora questo possiamo e dobbiamo fare..vigilando e restando saldi nella Tradizione e Dottrina di sempre.

il nibbio

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  Remox

appunto come ho detto precedentemente
aspettiamo i frutti
e capiremo molto, una cosa certa questo papa ci mette molto del suo per disorientare,
la fine del sinodo è prossima, e come dice Cristo le sue leggi sono valide per l'uomo di ogni epoca.
La dottrina semplicemente non deve essere modificata.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Remox

"aspettiamo…il sinodo finirà e gli eventi accadranno…un cattolico segue il papa e prega per lui!
per ora questo possiamo e dobbiamo fare..vigilando e restando saldi nella Tradizione e Dottrina di sempre."

PERFETTO!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Remox

''Le leggi (di Allah ) sono valide per l'uomo di ogni epoca '' . Cavollo , sono le parole essate di Al Bagdadi , in un suo recente sermone …Vuoi vedere che alla fine parlate la stessa lingua ?

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Belle sintesi,e ottimo servizio e intenzione cercare di fare chiarezza il piu' possibile,anche se noi tutti dobbiamo ricevere queste cose sapendo che non solo l'invito alla conversione e' il messaggio piu' importante, ma anche che Dio stesso, per quel che credo di aver capito,"gioca" sul lasciare margini di equivoci e incomprensioni,e cosi' ci mette alla prova,ed e' giusto che sia cosi'.Diceva Messori che Dio lascia sempre motivi per credere e per non credere.,ma chi solo abbia mai provato a essere credente, deve saperlo da solo, basta vedere la figura di Cristo che nell'A.T.trova conferme e anche apparentemente smentite.O quel passo,,luca,16,29-31che ho citato ieri al "reprobo" Luigiza.Se non volete credere a Cristo e se volete considerare il Vangelo come il Capitale di Marx,a parte che siete da bocciare in terza media,ditelo e basta, non serve attaccarsi alle notizie infamanti su qualche ecclesiiastico,lasciatelo fare a radio serva,che voi potete fare di meglio.lo dico perche' tra confusione e distrazioni crescenti,questa diventa la prova del nove,e tradisce anche un cuore con poca carita',e poca purezza, proprio nel momento che la pretende dagli altri.Leggetevi il cantico alla Carita' di san Paolo, e forse capirete perche' dico cosi',e non mischiatevi nella parte piu' plebea e cieca della massa,dove piu' forti e crescenti sono rumore e distrazioni, guarda caso proprio quelle di cui ho scritto ieri in un commento riflettendo sugli anni '60,in cui eravamo piu' liberi e sovrani, perfino nel Carosello.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox,
è esattamente come hai scritto, che
"…i messaggi sono talmente tanti e Pedro è talmente indaffarato nel suo apostolato che non ha il tempo di studiarli e correlarli a fondo. La sua missione è l'annuncio dell'urgenza della conversione e non ricostruire il puzzle delle profezie."
Probabilmente, ne sappiamo più noi che studiamo i messaggi e le profezie (lo dico con rispetto), che Pedro che li riceve. Ma è più che comprensibile. Vista la sua missione, ci sta.

Riguardo all' "uomo apparentemente buono", sicuramente Pedro è stato frainteso. Non si riferiva a papa Francesco. Pedro ha detto solo che non sa, perché l’interpretazione dei messaggi non è un problema suo. Lui li riceve, ma per interpretarli ha più o meno le stesse difficoltà di tutti: esprime opinioni personali. Da cattolico, poi, avrà formulato un lieve giudizio su qualche posizione pubblica assunta da papa Francesco che gli è piaciuta meno.
E questo è normale! Chi non lo fa?

A parte questo, volevo però precisare che l'"uomo apparentemente buono" è CERTAMENTE l'anticristo (del messaggio 2532); ma non può essere assolutamente papa Francesco, per il seguente motivo:
"Un uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e occuperà un posto di rilievo. A lui si uniranno i nemici di Dio e faranno grandi danni per tutta l’umanità. Questi avrà l’apparenza di un uomo buono e affascinerà molti." (2.472 – 19.01.2005)

"La Chiesa del mio Gesù sarà colpita. Un uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e ingannerà molti." (3.082 – 15/11/2008)

(continua…)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Incrociando questi due messaggi si capisce che l'anticristo è un "uomo ben vestito".
Ciò significa che non sarà vestito come un profeta, cioè con tunica e turbante (cfr. 2494), né vestito di bianco, come un papa (2996), ma sarà "ben vestito" (2472 e 3082), cioè si presenterà in giacca e cravatta, vestito di lusso alla maniera contemporanea.
Avete mai visto come vanno vestiti alcuni grossi falsi profeti brasiliani che muovono milioni di dollari con le loro telepredicazioni, spesso affiancati dalle loro rispettive mogli, false profetesse?
Ne cito qualcuno (quasi tutti di origine ebraica): cercate le loro foto e vedrete come vanno vestiti.
Edir Macedo,
Valdemiro Santiago,
Romildo Ribeiro Soares,
Estevam Hernandes e Sonia,
Silas Malafaia,
Márcio Valadão, ecc. ecc..

Il Brasile ne è pieno! Perciò è in pericolo: perché l'apostasia partirà da lì e si estenderà in tutto il mondo.
"Si verificherà una grande apostasia e ci sarà grande confusione nella Chiesa." (3978)
"La grande apostasia colpirà la Chiesa nella Terra della Santa Croce (Brasile) e il demonio causerà grande cecità spirituale in molti consacrati." (3094)
"Il fumo del demonio si è diffuso in Brasile, causando cecità spirituale in molte anime." (2513)
"Dalla Terra della Santa Croce (Brasile) verrà sofferenza e dolore per la Chiesa del mio Gesù. Una spina si alzerà e ferirà coloro che cercano e amano la verità." (3850)
"Nella Terra della Santa Croce (Brasile) i nemici agiranno contro la Chiesa del mio Gesù." (3983)
"Arriverà il giorno in cui pochi difenderanno la verità e l’apostasia sarà presente in ogni luogo." (3090)
Partirà dal Brasile ma contaminerà come un'epidemia il mondo intero, escluso il Portogallo, perché a Fatima la Vergine disse esplicitamente che "in Portogallo si conserverà sempre il dogma della fede…". Perciò ripeto sempre che è tutto un problema di FEDE, cioè di Verità.

"La gramigna seminata dal demonio nel vostro Brasile verrà estirpata e i falsi profeti saranno sconfitti." (3330)

Papa Francesco va forse in giro "ben vestito", cioè in giacca e cravatta?

dott. G.I.

P.S.

Va inoltre distinto il cardinale traditore che aprirà le porte ai nemici, vendendo la Chiesa come Giuda:

"Colui che potrà essere Pietro diventerà Giuda. Aprirà le porte ai nemici e farà soffrire gli uomini e le donne di fede." (3.046 – 29/08/2008)

dall'anticristo suddetto che "entrerà nella casa di Dio e occuperà un posto di rilievo", cioè verrà da fuori della Chiesa (perciò "ben vestito") del messaggio 2472.
Sono due personaggi distinti, anche se complici.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buonasera dott. G.I., l'anticristo in giacca e cravatta forse perché sarà un politico come si è sempre sostenuto?
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

potrebbe essere un personaggio alla Kiko dei neocatecumenali tanto per far un esempio cattolico esistente…
non alludo che sia lui…ma è ben vestito, dentro la chiesa, con migliaia di seguaci pronti a seguirlo!

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Buonasera Anonymus, ma nella tradizione patristica l'Anticristo è descritto come governante mondiale.
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non un politico in senso stretto, ma un ideologo con una strana dottrina, mista di scienza e religione (gnosticismo, 2953).

2700- 29/06/2006
“Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo, apparentemente buono, che con la sua falsa ideologia riuscirà a ingannare molti, seducendo anche consacrati.”

Il fatto è che attirerà in breve la fiducia di molti, a causa del suo potere di operare prodigi. Sarà questa la cosa decisiva che lo farà trionfare velocemente.

3.276 – 6 febbraio 2010
“Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo apparentemente buono e giusto. Ingannerà molti, perché realizzerà grandi prodigi. Verrà dall’emisfero sud e molti lo considereranno come un salvatore. State attenti per non essere ingannati.”

L'anticristo è "descritto come governante mondiale"? Sì, ma indirettamente.
Il suo potere di operare prodigi attirerà tutti, piccoli e grandi al suo seguito (scienziati, uomini di Chiesa, persone semplici, istruite, governanti, ecc.).

2.953 – 06/02/2008
“Con la sua astuzia coinvolgerà uomini e donne di grande sapienza. Il suo progetto coinvolgerà uomini di scienza e di religione. Attirerà verso il suo velenoso progetto governanti del mondo intero; persone famose e persone semplici.”

Sì, un personaggio alla Kiko (non mi risulta che Kiko operi prodigi).

Ma sarà un personaggio completamente satanico, con "grande potere satanico", come si dice in questo messaggio:

2.532 – 05.06.2005
“Un uomo apparentemente buono, ossia l’anticristo, acquisterà grande potere satanico. L’azione malefica si verificherà nella festa di un grande santo, quello che quando venne chiamato da Dio cadde da cavallo e la sua vita fu trasformata.”

L'azione malefica di cui si parla qui è un rituale malefico di candomblè, magia afro-brasiliana nella quale è implicato l'anticristo da capo a piedi. La Madonna vi allude nel messaggio 34.

34 – 5 maggio 1988
“Piango quando vedo qualcuno dei miei figli dedicarsi allo spiritismo o al candomblé*, pensando in tal modo di poter risolvere i propri problemi. Ma essi non fanno che moltiplicare questi problemi. Questi falsi profeti sono già condannati all’inferno e vogliono portare con loro i miei figli innocenti.”

https://it.wikipedia.org/wiki/Candomblé
http://www.napolislow.com/Candomblè.htm
https://books.google.it/books?id=2LMkjowyNJMC&pg=PA16#v=onepage&q&f=false

dott. G.I.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sollevo una domanda che mi pongo da tempo: le più autorevoli fonti profetiche cristiane, da sempre, confermano che il tempo dell'Anticristo verrà dopo il periodo di pace in cui il mondo verrà ricristianizzato. Dopo questo tempo avverrà la grande apostasia, apostasia vera poichè universale visto che il mondo sarà prevalentemente cristiano (al contrario di come è oggi). Secondo queste fonti questo periodo di pace non sarà lungo, ma breve e dopo ci saranno alcuni anni di corruzione al termine dei quali sorgerà il regno dell'anticristo.
Sempre secondo queste fonti la Chiesa vivrà una terribile crisi sia prima del tempo di pace (i nostri giorni) sia ovviamente durante il regno dell'Anticristo.
Secondo alcuni autori invece il regno dell'Anticristo non corrisponde per forza di cose al regno delle due bestie, la dittatura politica e la falsa chiesa. Le due bestie, dittatura e falsa chiesa, verrebbero prima del breve tempo di pace, l'Anticristo dopo.
Questi autori parlano comunque di personaggi anticristici diversi dall'Anticristo vero. Secondo la Valtorta ad esempio e sempre secondo la tradizione l'Anticristo vero sarà un ecclesiastico molto in vista che usurperà la Chiesa e il seggio papale compiendo miracoli. Sarà un pastore idolo.
Secono gli autori che compiono invece una divisione fra regno delle bestie e regno dell'Anticristo sorgeranno prima del tempo di pace sia un falso papa (falsa chiesa) che un falso leader filantropo/politico a capo della dittatura politica.
La domanda che mi pongo è questa: nei messaggi di Anguera l'Anticristo nominato (uomo apparentemente buono, oppositore, uomo ben vestito) può considerarsi l'Anticristo vero o un predecessore? A seconda della risposta cambia l'orizzonte temporale. E cambia il modo in cui diversi messaggi devono essere letti.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Remox, per me sì, o tutti i messaggi di Anguera che parlano dell'anticristo parlano dell'Anticristo vero, oppure dell'Anticristo e di un suo precursore, ma non credo che parlino solo di un precursore e non dell'Anticristo vero.
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Risposta al Dott. G.I.
L'Anticristo in un messaggio mi pare che sia descritto più esplicitamente come governante mondiale.
Guarda qui: "COLUI CHE SI OPPONE A CRISTO VERRÀ CON GRANDE FORZA. IL SUO PIANO COINVOLGERÀ TUTTE LE NAZIONI E I MIEI POVERI FIGLI CONOSCERANNO UNA GRANDE SOFFERENZA. IL CLERO SARÀ PERSEGUITATO E LA MORTE SARÀ PRESENTE IN SENO ALLA CHIESA." (messaggio n°2.603).
Il suo coinvolgere tutte le nazioni (Stati) nel suo piano mi pare un modo per indicare che le governerà tutte
Alessandro

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Ma a livello personale, solo per fare un esempio,se io fossi un ragazzino,o ragazzo,che da un po' fornico con una ragazza, e non ne sento colpa,perche' ci metto salute,energia,gioia di vivere,sogni generosita',affetto,tenerezza, e sento un sacerdote o chi sia che dice che chi fa questo e' in peccato mortale….penso..ma che ne sa? Parli di quel che sa.Se invece quel sacerdote ha un bel gruppo di gente sana, ragazze comprese, e si fanno gite sulle colline, e si canta si balla si fa sport si gira l'Italia si aiuta povera gente,s'imparano molte cose pratiche e culturali,allora la domenica dopo mi sento stronzo a fornicare sapendo che gli altri sono insieme,e sento che perdo qualcosa.Ma se invece quel gruppo e' fatto da gente ambiziosa che obbedisce,perche' nella sua malizia sociale sa che si paga piu' l'ignoranza della cattiveria,allora magari passera' del tempo finche' un giorno magari mi accorgo che volevo andare all'aperto ma un riflesso condizionato, magari una parola, buttata li' da lei,mi ha catturato..e allora comicio a pensare che comincio a essere meno libero felice sano cioe' un po' vizioso.e devo reagire.Pero' magari da li' a sentirmi in peccato mortale,ancora ce ne corre.Ecco perche' i preti tanto dotti quanto sbrigativi,che lo siano nel senso permissivo come in quello restrittivo,dovrebbero parlare quando sono sicuri di quel che dicono,perche' non basta sciorinare Dottrina se poi ci si dimostra inadeguati,anche solo nel dire che e' in peccato mortale chi magari potrebbe non esserlo,anche solo perche' non sente di esserlo e non e' un demonio consumato(che poi il demonio sa di mentire)..Gli stessi diritti di Dio relativi ai primi 3 Comandamenti,sono infine i diritti dell'Amore di Dio,e l'Amore obbliga perche' da' per primo,ma non per sentito dire.,e magari un ragazzino in Chiesa non ha ricevuto o sentito niente,Quindi pensare nel 2015 di tornare a impostare le cose come secoli fa,rivendicando e incolpando,con la matita sull'orecchia come il pizzicagnolo di una volta, che ti fa il conto…sono 3 mortali e 7 veniali…pagare alla cassa, etc mi sembra una cafonata.Tanto e' vero…….. che il tempo di pace e del Papa Santo etc saranno accompagnati da una particolare effusione dello Spirito,secondo le profezie.e un vero rinnovamento delle coscienze.Quanto al Gm,essendo santo non mi risulta che obblighera' a battezzarsi,si trova scritto che combattera' gl'infedeli in risposta ai loro attacchi,e i cattivi cristiani,presumibilmente, pure in risposta,trattandosi di protestanti e massoni che storicamente si collegano al potere politico sociale.Poi se qualcuno spera che vinca la Nato ,ora, con a capo il Gm,o il Gm con a capo la Nato, o Putin con a capo il Gm,o il Gm con a capo Putin….:-)

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Vincenzo, il Signore NON è un ragioniere, certo !, ma la Legge è chiara, la Dottrina é chiara e i precetti della Chiesa sono chiari (e vincolanti) : mi spiace doverlo dire, ma ti dirò come San Francesco d'Assisi ai tanti (centinaia) che volevano 'annacquare' la Regola, perchè troppo dura (Frate Elia da Cortona compreso) ' questa è la Regola, se non vi piace, andatevene ! nessuno vi obbliga a seguirla !'……il Signore non obbliga nessuno, proprio questo è il bello/brutto, siamo liberi di vivere da uomini o da BESTIE, ma le mezze misure non vanno bene con la Legge del Signore, ricordatelo. 😉

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo
vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Pierpaolo la Legge dice che ci sono peccati mortali e peccati veniali e che i peccati veniali si confessano quando si sente pentimento,senno' la confessione e' sacrilega,e che l'Eucarestia non e' il Sacramento dei perfetti, per cui si puo' fare Eucarestia in peccato veniale,anche se in certi casi io non la farei. Non parlo dei risposati,ovviamente,quelli hanno fatto un corso e se il matrimonio e' valido non hanno scuse.Mica su tutto e a tutti possiamo dire questo e' peccato mortale adesso lo sai e se lo ripeti sei in peccato mortale… 🙂 ,chi lo dicesse sarebbe menzognero, e a volte ascolto cose che sono al limite della menzogna…ma non penso che chi le dice sia in peccato mortale,solo veniale,in buona fede…..o sbaglio? .-). possiamo dire solo questo va contro il tal Comandamento…il resto lo sa Dio e l'interessato(piu' Maria gli angeli e i santi…non lo sa invece il demonio,perche quello,cerca o chiedi e troverai conferma, non riesce a capire la differenza..e sai perche?…perche' non avendo piu' in se' Amore, non puo' oggettivamente distinguere!! Noi possiamo……Comunque,finche' la vostra coscienza non vi ammonisce ,quello che dico vale anche per i missionari Carissimo Pierpaolo, leggo ora, ..anch'io sono vedovo, in quel senso,anche se per la Messa dipende dal fatto che io posso assolutamente andare solo alla Cattedrale a lato dell'altare dove non ci sono ventilatori e aria condizionata,perche' qui a Guayaquil sparano ventilatori sul petto sudato da avermi fatto disperare bestemmiare, una volta,e non posso entrare neanche nelle salette dell'Adorazione, per i loro comodi eccessivi e controproducenti,comunque un'altra volta bestemmiai per la delusione che mia moglie tende a pregare da sola e andare a Messa da sola.Ti capisco moltissimo in questo,ma credo che cosi' la tua preghiera sia piu' viva ed efficace, anche se e' un sacrificio…l'importante e' non addormentarsi e se tutto va per il meglio e' facile addormentarsi…

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa

"Quando chiedono a Pedro se lui è felice che la Madonna appaia ad Anguera lui risponde di no. Perchè con l'Assunzione in Cielo la Madonna è andata nel posto che le compete, nel suo posto. Lei non dovrebbe essere qui, Lei non dovrebbe scendere dal Cielo. Se viene giù è una nostra colpa, è colpa dei nostri peccati. Se noi fossimo veri cristiani, veri cattolici lei non dovrebbe scendere ed apparire. Noi dobbiamo smettere di peccare. Adesso ! "

Grazie ancora il Nibbio…..perdonate la citazione, ma queste parole per me sono struggenti…. Le stamperò, insieme al paragrafo sulla FAMIGLIA e le attaccherò sull'uscio interno di casa : perchè anche io sono 'vedovo' , nel senso che intende Pedro Regis: ora Vincenzo mi dirà ' lascia fare al Signore, Pier ! '…..sì, lo so, capisco quello che vuoi dire, ma la Fede/fede (e ci sono molti 'perchè' si chiama così quell'anello ) come la indosso io all'anulare, la indossa anche lei….non giudico nessuno, figuriamoci, sono io il primo ad aver fatto tanti errori e tanti sbagli, testina di rapa che non sono altro !….. ma come è difficile Amare per davvero ! vabbè và, lasciamo perdere, sennò mi viene da piangere…..

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

/watch?v=aO0pSpYtvAs

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

caro Giuseppe questo articolo è dedicato a te
ecco cosa stiamo vivendo oggi
remox quando a garabandal si dice che il comunismo si diffonderà nel mondo , si fa riferimento all'ateismo che arriverà a colpire la chiesa, Dio ha risparmiato il mondo fino adesso alla sua giustizia ma quando anche la sua chiesa lo tradirà , la punizione non potrà più attendere:
Ricevo questo messaggio mail:
“DUNQUE, LA PROFANAZIONE DELL'EUCARISTIA COMPIUTA DA UN RAGAZZO CHE SI IMPOSSESSA DELL'OSTIA CONSACRATA, LA SPEZZA E NE CONSEGNA LA META' AL PADRE DIVORZIATO, VIENE PORTATA AD ESEMPIO DA UN PADRE SINODALE. MA DOVE VOGLIONO ARRIVARE QUESTI?”
Sono basito anche io perché – stando a quanto è stato detto in conferenza stampa dai bergogliani – questo racconto, fatto da un vescovo (!!!), avrebbe “commosso” molti padre sinodali.
Personalmente ne dubito. Anzi credo che la maggioranza dei padri sinodali sia rimasta addolorata e costernata. Perché non si può fare ciò che si vuole del Santissimo Corpo e del Sangue del Signore.
E se un bambino lo ha fatto, senza capire cosa significa quel sacramento (perché evidentemente non era stato adeguatamente preparato), certamente non è un episodio da indicare come esempio.
Naturalmente nessuno può e vuole ostracizzare quel padre che fa parte della Chiesa come chiunque di noi e deve sentirsi totalmente a casa sua. Ma, evidentemente, la sua era una situazione che non gli permetteva di accostarsi all'eucarestia, come capita a chiunque di noi prima di ogni confessione.
Non ci sono peccatori di serie A che meritano l'eucarestia senza l'assoluzione sacramentale (come vorrebbero gli innovatori) e peccatori di serie B che – non essendo divorziati risposati – devono confessarsi prima di fare la comunione.
Siamo tutti nelle medesime condizioni e a tutti è richiesta la stessa predisposizione prima di prendere la comunione.
Dunque lungi dal celebrare quell'episodio come "commovente" lo si dovrebbe considerare un doloroso incidente.
E’ SCANDALOSO CHE SI SIA CELEBRATO IN UN SINODO SULLA FAMIGLIA UN TALE FATTO COME COMMOVENTE ED ESEMPLARE AL PUNTO DA ESSERE STATO SELEZIONATO ADDIRITTURA PER ESSERE RIFERITO NELLA CONFERENZA STAMPA, IN MODO DA ORIENTARE L'OPINIONE A FAVORE DELE TESI ETERODOSSE DI KASPER
MA POSSIBILE CHE NON ABBIANO PIU' NESSUNA VERGOGNA?
Chi ha coscienza di cosa è il dono dell'Eucarestia, e di quanto è costato, dovrebbe ripetere con Benedetto XVI: "Il tradimento dei discepoli, la ricezione indegna del Suo Corpo e del Suo Sangue, è certamente il più grande dolore del Redentore".
Ormai il Sinodo che Benedetto XVI aveva convocato per difendere la famiglia dall'aggressione del mondo, sembra sia diventato il Sinodo di glorificazione dei divorziati risposati.
Come ha detto il cardinal Dolan, in questo Sinodo c’è accoglienza per tutti tranne che per le famiglie normali che cercano – spesso eroicamente – di vivere alla luce degli insegnamenti del Vangelo (così come sono assenti coloro che – dopo la separazione – vivono in castità in obbedienza al Signore, anch'essi con vero eroismo).
Se c’è una cospirazione e’ quella contro la famiglia, non certo quella dei tredici cardinali che cercano di ribadire la fede cattolica.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Casco dalle nuvole.Dopo il Motu Proprio pensavo che per un po' potessero stare tranquilli.A parte la fissa contro Papa Francesco,che probabilmente e' "strategica"devo riconoscere a Giuseppe che ha colto nel segno:io fino al Motu Proprio mi aspettavo che al Sinodo non succedesse niente,e dopo ritenevo che fosse gia' successo troppo.,e che il Sinodo passasse liscio.Evidentemente non ci sono solo gli Usa, nel loro campo, a tirare troppo la corda.E' impressionante la inettitudine e miseria dei potenti di questo mondo.Luigi XIV ,nato per miracolo,debitore per un voto di suo padre verso Cristo e Maria e la Santa Infanzia,spreca nel 1659 una occasione straordinaria.Nel 1873 Cristo,per mezzo di S.Giovanni Bosco,ci riprova ,questa volta con l'Imperatore d'Austria, Francesco I di Asburgo -Lorena…L'Umanita' e' corrotta, la punizione inevitabile ma Dio propone una restaurazione dell'Occidente,e indica di favorire la salita al trono francese di Enrico V conte di Chambord..Ma anche l'Asburgico si comporta da caprone e delude Cristo e Maria.Molti decenni dopo tocca all'"uomo della provvidenza",Mussolini,contattato attraverso la Elena Ajello da un Cristo ormai rassegnato alle seconde e terze scelte.Riceve consigli preziosi e promesse allettanti….Niente da fare! Risulta piu' interessante Hitler per il fenomeno di Predappio.Nel frattempo i Papi ci stanno mettendo del loro, trascurando la richiesta della Madonna di Fatima.A questo punto,le ipotesi piu' probabili sono due 1) E' stato contattato Giuseppe,misteriosamente, ma non ce lo puo' ancora rivelare.2)Cristo potrebbe aver contattato Socci e Blondet….A parte gli scherzi,ci sarebbe poco da stare allegri,neanche se fossimo alla Juventus…anche perche' i popoli hanno le guide che si meritano.Ma come ha ventilato Seneca, Maria ci salvera',insieme con quei" pochi"che l'avranno seguita …e a questo punto il compito di annunciarlo non poteva che toccare a un notissimo pagano ,famoso per le sue frequentazioni alla reggia dell'imperatore Nerone.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Il ragazzo "profanatore" secondo il racconto era un bambino alla prima comunione. Personalmente ritengo che definirlo profanatore sia da farisei. Se Dio giudicasse col nostro metro saremmo tutti inceneriti all'istante.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

remox fai finta di non capire )))
il punto non è il ragazzo
è l'eucarestia , si è perso il vero significato di essa
la maggior parte della chiesa secondo me non crede che sia il corpo di Cristo

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

No, ho capito benissimo. "Profanazione compiuta da un ragazzo (un bambino in realtà) che si impossessa (in realtà non si impossessa di nulla, essendo alla prima comunione) ecc…"

Se il punto non è il bambino allora perchè accusarlo di essere un profanatore?

Se i vescovi si commuovono per questo gesto, siamo sicuri che sia per la poca fede? A me non sembra. E' la commozione che giunge dal constatare un atto d'amore, innocente, del bambino verso il padre.

Non so quanti siano i vescovi o ecclesiastici che non credono nell'Eucaristia, alcuni sicuramente si, ma la maggioranza non credo proprio. L'atteggiamento di misurare la cattolicità del papa sulla base di quel che dice o fa è quello dei farisei che misuravano l'aderenza di Gesù alla Legge in base a quel che faceva o diceva trovando sempre il modo di criticarlo in ogni momento. Questo si chiama pre-giudizio e, aggiungo io, mancanza di fede nella promessa di Cristo sulla roccia di Pietro. Non parlo per te, ma in generale…

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  mario mancusi

Scusami ma solo io quando prendo la comunione mi faccio mille problemi??
ho fatto bene la confessione ?? eccc sono in peccato mortale ??
Dio è misericordioso siamo tutti peccatori ma è anche giustizia perfetta
ho letto ora il messaggio postato da Roberto sotto
sul messaggio della Madonna a Madre Mariana de Jesus Torres, Quito Ecuador
secondo me è la sintesi esatta di quello che viviamo ora

Teofilo
Teofilo
8 anni fa

Buonasera.
Seguo qs blog da circa 1 anno anche se non sono mai intervenuto direttamente nei commenti.
Essendo stato anch'io a Salo volevo confermare la testimonianza di Nibbio per quanto concerne la domanda su Papa Francesco.
Uno del pubblico si alza e fa a Pedro qs domanda:
"ULTIMAMENTE GIRANO IN RETE E SU YOUTUBE MOLTE TEORIE DEFINENDO QS PAPA COME L'ANTICRISTO. QUAL'E' IL TUO PARERE IN MERITO A QS OPINIONI?
Risposta:
LA MADONNA NON MI HA MAI DETTO CHE QUESTO PAPA POTESSE ESSERE UN FALSO PAPA E TANTO MENO L'ANTICRISTO.

E in un altra riflessione aggiunge un altro particolare interessante:
BISOGNA PREGARE MOLTO PER IL SINODO E PER IL PAPA PERCHE ALLA FINE DI ESSO INIZIERA' IL PERIODO DELLE GRANDI CONFUSIONI SPIRITUALI.
Quindi il sinodo delle confusioni spirituali accennato nei tuoi precedenti articoli anche su Garabandal sembra essere proprio l'attuale.
Ho cmq avuto l'impressione che sapesse molte piu' cose sui eventi attuali e futuri ma che in qualche modo, non volesse distoglierci da cio' che e' veramente importante:
MESSA….POSSIBILMENTE QUOTIDIANA
CONFESSIONE SETTIMANALE
PREGHIERA IN FAMIGLIA CON RECITA DEL SANTO ROSARIO
LETTURA DELLA PAROLA DI DIO
PENITENZA E SACRIFICI DA OFFRIRE AL SIGNORE

Nibbio ero vicino a te quando facevi la domanda a Regis 😀

P.s
Remox trovo alquanto stucchevole che si continui a denigrare il Papa in qs modo nonostante sia Regis che altri veggenti ( Mirjana nel 2013, pochi gg dopo la sua elezione disse in pubblico di ringraziare il Signore di averci dato qs Papa e di pregare molto per lui che avrebbe dovuto affrontare molte difficolta) continuino a sostenere il contrario rischiando di diventare "veggenti" del nemico!!!

Scusa lo sfogo.

TEOFILO

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Teofilo

Grazie della tua testimonianza. La responsabilità è di molti autori famosi "osservanti" che hanno intrapreso una crociata anti Francesco (Socci addirittua lo chiama sempre in tono spregiativo "Bergoglio", mai papa, pontefice, santo padre ecc..) e a cui molti, forse per stima passata, vanno dietro.
Io vedo all'opera un piano ingegnoso volto a spaccare la Chiesa portato avanti da chi ben controlla lo spirito del mondo. Sia fuori che dentro la Chiesa.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Teofilo

Fanno così semplicemente per vendere il "prodotto" (articoli, libri, conferenze). Mirano ai soldi e nulla più. Direi di lasciar perdere e leggere la Bibbia. Li c'è già tutto ciò che serve.

NoName.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Teofilo

@NoName
sono d'accordo, anche se la Bibbia e' un po' troppo difficile come insegnamento. e' un libro da universita', prima ci vorrebbe qualcos'altro di piu' facile.
indopama

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Teofilo
Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Teofilo

hahahahahahaha ….. che burlone…..
indopama

ste
ste
8 anni fa

Per me la cronologia è ormai chiara, dop anni di ricerche e analisi ho concluso che entro massimo dieci anni è tutto finito, avvertimento miracolo e castigo.
Pensiamo ai dieci segreti di Medjugorie, padre Petar ha 70 anni e deve dire tutti e 10 i segreti, Teresa Newman profetizza che il 2017 sarà l'anno che fara finire l'eta di Caino come la definiva lei la nosta epoca dal 1998 al 2017, il 2017 inoltre sarà l'anno dei cento anni da fatima, i famosi 100 anni in cui Dio ha permesso a Satana il controllo del mondo. L'avvertimento a Garabandal avverrà dopo un importante sinodo, quale piu importante di questo sulla famiglia? inoltre sappiamo che avverà quando la russia avrà conquistato inaspetattamente e velocemente parte del mondo libero che al tempo era solo l'Europa e le messe non saranno piu permesse, qui mi viene in mente una possibile invasione Russa a breve nel giro di 1 anno o massimo 2 quando in Europa ci sara caos e rivoluzioni, ricordiamo qui l'avviso di Lucia la veggente di fatima che se non si fosse consacrata la RUssia in tempo essa avrebbe promosso guerre e persecuzioni contro la chiesa, entro 100 anni come quando acadde poi davvero con la rivoluzione francese. Poi pensiamo alla profezia dei 3 papi di Garabandal, gli ultimi 3 papi dopo i quali avverà la fine dei tempi.. La fine dei tempi di Caino.. ora siamo all'ultimo papa cioè benedetto XVI e la fine dei tempi deve avvenire entro la morte di Benedetto XVI, quindi entro massimo 10 anni, Benedetto XVI ha 88 anni! Facciamo quindi una possibile scaletta degli eventi prossimi a venire: 23 marzo 2016 attentato ISIS piazza s pietro, 6 giugno rivelazione anticristo ( anguera), 2016-2017 ostilità e caos europa,la russia ne approfitta e arriva fino a roma, inizio segreti medjugorie e avvertimento (primo segreto), 13 aprile 2017 miracolo garabandal e a Medjugorie, trionfo cuore imm di maria, fine dei 100 anni di satana, fine eta caino. Dopo il 2017 e entro 6 o 7 anni massimo avverranno tutti i 7 castighi dell'ira di Dio sul mondo, (che sono i restanti 7 segreti di Medjugorie) di questi 7 gli ultimi 4 sappiamo che sono molto gravi, l'ultimo, il decimo ho come l'impressione che siano i 3 giorni di buio, citati come ultima punizione del mondo da molti altri veggenti stigmatizati, dopo di che ci sara un era di pace e tutto sara rinnovato. Remox non contare molto sulla cronologia di la salette, quei segreti sono stati modificati e hanno avuto sicuramente l'influenza del demonio (parlo solo per quanto riguarda il messaggio segreto, il messaggio pubblico non desta alcun sospetto) non solo hanno un arco temporale troppo vasto (si parla di oltre 30 e passa anni per il termine degli avvenimenti che vanno dai tempi prima dell'avvertimento ai tempi del castigo) inoltre esistono varie versioni del segreto rivelato a melania e a massimino, per cui si puo solo scegliere la versione che piu fa comodo… saluti e convertiamoci che ci rimane è poco

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

La cronologia di La Salette è confermata dalla tradizione profetica di sempre oltre che dai documenti ufficiali conservati presso la Santa Sede con i segreti (quelli diciamo ufficiali, sintetici) di Melania e Massimino.
Non ho mai capito con quale logica il 06-06-2016 debba essere la data dell'anticristo….mi sfugge.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Ciao Remox, la data di manifestazione dell'Anticristo per il 6-6-2016 è una data fornita per deduzione, per mettere insieme i tre 6 dell'Apocalisse, il famoso numero della bestia.
Ma soprattutto perché si manifesterà per certo un 6 Giugno (giorno di San Norberto) da Anguera (messaggio 2.532). Ora il 6 Giugno corrisponde a due 6, pertanto 06-06, ci sono due sei, il numero dell'Anticristo è il 666, pertanto aggiungine un altro, e ne otterresti anche l'anno convenendo così: 06-06-2016. E del resto ne abbiamo parlato in questo blog
Se si manifesterà davvero il 6 Giugno del 2016 e la cronologia di La Salette, in accordo con la tradizione della Chiesa, è esatta, allora colui che si manifesterà l'anno prossimo, 6 Giugno, sarà o potrebbe essere un precursore
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Il 666 è il numero della Bestia. (Bibbia – Libro dei Re). L'AntiCristo è altra cosa. (Bibbia Libro della Rivelazione). La Bestia, L'AntiCristo, Satana e Lucifero, sono entità distinte.

NoName.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Il giorno di San Norberto, il 6 Giugno, ha di certo solleticato la curiosità di molti e ha mostrato una certa ironia, se così vogliamo chiamarla, di Dio. Ma perchè il 666 dovrebbe corrispondere allo 06/06/16?
C'è un 1 di troppo. Devo fare la moltiplicazione?
Perchè non allora il 06/06/60?
Mi dicevo fra me e me…con questo messaggio di Anguera tutti i 6 Giugno di ogni anno verranno attenzionati al massimo. La natura dell'evento non la conosciamo e potrebbe trattarsi di qualcosa di poco visibile…oppure, forse, l'anno è lontano…e non ci sarà più l'attenzione che c'è adesso.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Ciao Remox, qualcosa di poco visibile non credo. L'evento dell'Anticristo che acquista grande potere satanico è descritto in Anguera con toni quasi sensazionalistici. Uomo apparentemente buono, umanità in grandi difficoltà, GRANDE potere satanico. termini di non poco conto.
Penso che si faccia riferimento a ipotesi come queste: apparizione dell'Anticristo sulla scena mondiale oppure sua definitiva ascesa dopo una precedente entrata in scena.
Alcuni insistono che l'Anticristo stipulerà o si farà garante di un patto di 7 anni di pace interpretando piuttosto letteralmente Daniele 9:27. Non solo evangelici, ma anche cattolici.
Ecco, un tale evento corrisponderebbe alla sua descrizione come uomo apparentemente buono (in quanto garante della pace e dell'ordine) e come uno che ottiene grande potere satanico (in quanto l'umanità si getterebbe così ai suoi piedi, egli stesso ispirato dal demonio)
Alessandro

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Solo nell'anno 2015 (non ancora concluso) la Madonna ha ripetuto una decina di volte queste parole:
4.186 – 31.08.2015
Avrete ancora lunghi anni di dure prove …

4.144
Avrete ancora lunghi anni di dure prove. Coraggio

4.108 – 03.03.2015
Avrete ancora lunghi anni di dure prove, ma non perdetevi d’animo.

4.103, 4.099, 4.134, 4.109, 4.170, 4.167, ecc., ecc….

Se la Madonna continua insistentemente a ripetere queste parole, potete stare sicuri che ci vorranno ancora molti anni.
Infatti, la cronologia che leggo qui sopra di Giacobbo88 è ingenua fantasia.
Magari fosse così! volesse il cielo!
Ma sono certo che non sarà così.

Per quanto riguarda la rivelazione dell'anticristo, sì, la data è quella del 6 giugno, ma ovviamente non del 2016. Questo è certo, perché devono accadere prima moltissimi eventi (qui non posso dilungarmi) e non possono accadere in così poco tempo (7 mesi).

Qualcuno ha ipotizzato, usando la riduzione cabalistica, il 06/06/2022, giacché 2+0+2+2=6: quindi 6/6/6.
Secondo me, la Madonna allude a tempi ancora più lontani del 2022 (potrebbe essere il 2031 o il 2040).

Inoltre, la data del 6 giugno, non è stata scelta in ragione di San Norberto, ma San Norberto è il santo che si festeggerà in quella data come semplice coincidenza. Questo perché è una iniziativa che viene dal maligno e non da Dio. E il maligno non sceglie una data perché in quel giorno si festeggia un santo, ma per altri fini che nulla hanno a che vedere con i santi. La Madonna ha voluto che noi conoscessimo il giorno, dicendoci specificamente il nome del santo; altrimenti noi avremmo pensato a San Paolo o a qualche altro santo, restando nell'incertezza.

Infine, un parola su La Salette.

Giacobbo88
…non contare molto sulla cronologia di la salette, quei segreti sono stati modificati e hanno avuto sicuramente l'influenza del demonio (parlo solo per quanto riguarda il messaggio segreto, il messaggio pubblico non desta alcun sospetto) non solo hanno un arco temporale troppo vasto (si parla di oltre 30 e passa anni per il termine degli avvenimenti che vanno dai tempi prima dell'avvertimento ai tempi del castigo) inoltre esistono varie versioni del segreto rivelato a melania e a massimino, per cui si puo solo scegliere la versione che piu fa comodo.

Il segreto di La Salette non ha subito alcuna influenza del demonio, né manipolazioni di alcun genere, ma ha solo avuto varie stesure dal 1858 al 1879.
In realtà, Melania ebbe il permesso dalla Madonna di pubblicare il segreto a partire dall’anno 1858 (l’anno di Lourdes):
“Melania, quello che sto per dirti ora non sarà sempre un segreto: lo puoi pubblicare nel 1858.”
A causa di varie opposizioni ecclesiastiche, ella non riuscì mai a pubblicarlo a mezzo stampa (come nel 1879), e scrisse varie stesure (alcune più brevi, altre più lunghe) a seconda del destinatario che lo doveva leggere.
I due segreti scoperti nel 1999 dall'abbé Michel Corteville, non sono altro che le due stesure brevi inviate a Pio IX nel 1851.
Ma la versione definitiva è quella del 1879, uscita con imprimatur.

Tutte le stesure, comunque, sebbene diverse, non si contraddicono tra loro, anzi si completano a vicenda e danno un'unica cronologia degna di fede.

dott. G.I.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Quando si patisce gli anni diventano lunghi perché si conta ogni secondo che passa. Comunque tirerei in ballo anche un altro messaggio preso dalle apparizioni di Belpasso.

«Ora, però, devo dirti una cosa molto importante: puoi dirla a tutti.
Dopo il periodo di pace che concederò al mondo per mezzo del mio Cuore, accadrà che molti si allontaneranno da Dio, si vergogneranno di Lui. Finito il periodo di pace, accadranno molti eventi spiacevoli, per ogni famiglia, per ogni città, per ogni nazione, per il mondo intero. Questo perché molti si adageranno di nuovo e si dimenticheranno di Dio e delle sue leggi. La Chiesa avrà molto da soffrire. Ma prima che tutto questo accada ti avvertirò in modo che tu possa dirlo a tutti. Sarà questo il segno tangibile delle mie apparizioni ed è più importante dei segni nel cielo per la sua gravità …” (1 maggio 1988, messaggio apparizioni Belpasso)»

In questo messaggio si dice esplicitamente quello che accadrà dopo il periodo di pace: inizia un'altra apostasia perché "molti si allontaneranno da Dio". Di più, "prima che tutto questo accada ti avvertirò cosicché potrai dirlo a tutti". Allora il veggente di Belpasso dovrà essere ancora vivo sul finire del periodo di pace (ora ha 44 anni). E, grazie a quella futura apparizione, si potranno riconoscere per autentiche le apparizioni date in quel luogo. Così mi pare di capire dal messaggio.
Quindi, facciamo due conti. Attualmente il veggente ha 44 anni; nel 2017 (anno da cui dovrebbe, verosimilmente, avere inizio la ricapitolazione) il veggente di Belpasso ne avrà 46 a cui vanno sommati i 25 del periodo di pace: e fanno 71 anni di vita del veggente.
In realtà sarà un po' prima dell'inizio dell'apostasia che sarà avvisato perciò andrebbero sommati meno di 25 anni (il veggente sarà più giovane dei 71 da me calcolati).
Dal 2017 fino al momento del Trionfo, che coinciderà con l'inizio del periodo di pace, quanti anni potranno passare? Già 71 anni è una bella età. Salvo che durante il periodo di pace non ci sia una regressione nell'invecchiamento.
… così per ragionarci un po' sopra.
Spring

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  ste

qui risulta un'altra ricostruzione di quello che hai affermato:
http://www.rocciadibelpasso.it/25%20marzo%202008.htm
Il 25 marzo scorso ricorreva il nono anniversario dell’ultima apparizione di Nostra Signora di Belpasso (25 marzo 1999, solennità dell’Annunciazione). In conformità ai tempi liturgici dell’anno in corso, che in coincidenza con la settimana dopo Pasqua posticipa la solennità dell’Annunciazione il 31 marzo, vogliamo ricordare l’anniversario in concomitanza con tale solennità, presentando qualche breve considerazione sullo sfondo degli avvenimenti del nostro tempo e alla luce della celebrazione liturgica dell’Annunciazione.

Il 1 maggio 1988 la Ss. Vergine promise quest’ultima apparizione con toccanti e sorprendenti parole: "Accadranno molti eventi spiacevoli, per ogni famiglia, per ogni città, per ogni nazione, per il mondo intero. Questo perché molti si adageranno di nuovo e si dimenticheranno di Dio e delle sue leggi. La Chiesa avrà molto da soffrire. Ma prima che tutto questo accada ti avvertirò in modo che tu possa dirlo a tutti. Sarà questo il segno tangibile delle mie apparizioni ed è più importante dei segni nel cielo per la sua gravità".

Con l’apparizione del 25 marzo 1999 la promessa fu adempiuta; essa avvenne in concomitanza con l’inizio della guerra in Kosovo (24 marzo 1999), caratterizzata da forti contrapposizioni di tipo etnico-religioso (nella fattispecie tra genti di origine serba e di credo cristiano e genti di origine albanese e di religione islamica).

In coincidenza con questa guerra, da quanto si è poi compreso, la Ss. Vergine di Belpasso apparendo ha voluto tracciare una linea guida perché potessimo saper leggere e quindi attraversare con sapiente spirito cristiano tutti gli altri eventi storici di medesima natura che si sarebbero svolti da lì a pochi anni. Si vedano, per esempio, gli attentati dell’11 settembre 2001, la conseguente guerra in Afghanistan e quella in Iraq scoppiata il 19 marzo 2003, i vari attentati avvenuti in queste e in altre zone del Medio Oriente, le ritorsioni intestine in Terra Santa, gli attentati ai soldati italiani del 12 novembre 2003 a Nassiriya, e poi l’attentato in Spagna dell’11 marzo 2004, quello in Inghilterra del 7 luglio 2005, la lista sarebbe interminabile. Sembra di essere dinanzi ad una sorta di persecuzione contro la pace, dove i più deboli, e nondimeno i cristiani, pagano le conseguenze più gravi. A tal proposito quanto detto finora va raffrontato con il senso complessivo di quella parte ancora segreta del Messaggio di Belpasso, ma di cui qualcosa è trapelata, con il permesso e la supervisione del Padre Spirituale di Rosario Toscano, diretto ma – si faccia attenzione – non unico destinatario del messaggio, nella recente pubblicazione Il messaggio della Beata Vergine Maria di Belpasso.

Sappiamo che i sette messaggi compresi tra la 12ª apparizione (23-11-1986) e la 18ª (1-4-1987), denunciando le strutture di peccato presenti nel mondo odierno ed evidenziandone le conseguenze, richiamano l’attenzione sul futuro prossimo dell’umanità. Rosario già dal 1999 si era premurato ad avvisare circa i pericoli incombenti a causa della strada oscura che le nazioni del mondo avevano intrapreso; egli confidò pure al suo Vescovo e al suo padre spirituale che la Ss. Vergine richiamò l’attenzione verso quella parte del mondo detta "mezzaluna fertile", oggi chiamata Medio Oriente, e gli rivelò che da questo crocevia delle tre grandi religioni monoteiste diffusesi nel mondo, per reazione a complesse strutture di peccato si sarebbero originate e propagate anche erronee ideologie, e che il desiderio di sopraffazione e prevaricazione da parte di alcuni popoli contro altri avrebbe fatto nascere e diffondere in tutto il mondo nuove inquietudini e sofferenze anche per i figli e i tesori spirituali della Chiesa.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Quelle di Belpasso sono apparizioni molto importanti e molto sottovalutate, che si accordano perfettamente a La Salette e Fatima. Io credo Spring che si andrà poco oltre la cronologia da te fissata e non è a caso che ho indicato il 2060 perché l'Anticristo non si manifesterà subito dopo il periodo di pace, ma dopo la corruzione che seguirà il periodo di pace. Tale corruzione dovrebbe durare circa 15 anni per un totale di 40. È per questo secondo me che ad Anguera la Madonna parla di lunghi anni, perché intende la fine di tutta la tribolazione, Anticristo compreso. Lunghi anni per questa generazione, ma solo una manciata d'anni se pensiamo alla storia umana.

roberto
roberto
8 anni fa
Rispondi a  ste

sto leggendo il sito ufficiale di Belpasso riportato da mario, si afferma il contrario di quello che dici Remox ???? come è stato riportato da mario mancusi sopra, si dice: Il 1 maggio 1988 la Ss. Vergine promise quest’ultima apparizione con toccanti e sorprendenti parole: "Accadranno molti eventi spiacevoli, per ogni famiglia, per ogni città, per ogni nazione, per il mondo intero. Questo perché molti si adageranno di nuovo e si dimenticheranno di Dio e delle sue leggi. La Chiesa avrà molto da soffrire. Ma prima che tutto questo accada ti avvertirò in modo che tu possa dirlo a tutti. Sarà questo il segno tangibile delle mie apparizioni ed è più importante dei segni nel cielo per la sua gravità".

Con l’apparizione del 25 marzo 1999 la promessa fu adempiuta

Ma di cosa stiamo parlando ???ma leggete le fonti ufficiali o interpreatte sempre secondo le vostre teorie
Mua

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Sono 20 anni che conosco queste apparizioni. Quelle riportate sono interpretazioni. Il veggente ha ricevuto 10 segreti come Medjugorje ma con una differenza. I primi tre si sarebbero conclusi con l'inizio del periodo di pace. Il fatto è che molti che vivono un luogo di apparizioni spesso lo fanno giustamente con una prospettiva di crescita di fede che li fa concentrare solo sul quel luogo e quei messaggi. Così facendo non si colgono i collegamenti con le altre apparizioni e con la tradizione (non è un obbligo ovviamente). Come ho detto tale tradizione afferma che il mondo subirà una grande rivoluzione al termine della quale sarà concesso al mondo un periodo di pace. Un periodo relativamente breve al termine del quale tornerà la corruzione fino all'ascesa e alla sconfitta dell'Anticristo. A Belpasso la Madonna annuncia come a Fatima e La Salette ed Amsterdam un periodo di pace concesso dal Cielo dopo il quale tornerà la corruzione.
La comunanza di questi messaggi dati in tempi diversi e la loro concordanza con la tradizione profetica fanno si che si possano interpretare nel modo corretto.
Quindi non sono "nostre teorie" ma dati di fatto. Poi sei libero di pensarla come vuoi.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

E aggiungo: qualcuno si è forse accorto di un periodo di pace concesso al mondo? Ovviamente no, perché ancora deve essere concesso

roberto
roberto
8 anni fa
Rispondi a  ste

anche le tue sono interpretazioni, io le posso interpretare anche in questo modo :
Come conciliare l’idea di un periodo di pace del quale nessuno sembra aver notato gli inizi con un altro periodo ancora grave?

Daremo una spiegazione avvalendoci delle valutazioni di Giovanni Paolo II nell’ottava parte del suo Testamento. Egli afferma che dall’autunno del 1989 per mezzo del Cuore Immacolato di Maria un fermento di pace è stato donato al mondo con la caduta dei regimi atei e comunisti e con la fine della cosiddetta "guerra fredda" senza il violento conflitto nucleare di cui pesava sul mondo il pericolo, cosicché l’ultimo decennio del XX secolo è stato libero dalle precedenti tensioni, sebbene si profilano nuove problematiche ed agitazioni.
Crollo dell'urss 25 dicembre 1991 aggiungiamo un periodo di 25 anni ( in cui siamo stati risparmiati daun conflitto usa -urss ) arriviamo al 2016 come si vede dai recenti sviluppi la minaccia di un conflitto usa russia è attuale, in questi 25 anni siamo stati risparmiati da un conflitto nucleare che poteva avvenire 25 anni fa.
come vedi possono esserci molte interpretazioni

roberto
roberto
8 anni fa
Rispondi a  ste

aggiungo nella relazione testuale del veggente del 1.10.1993 afferma:
Viene considerato, dunque, il messaggio del 1 ottobre 1987, in cui la Madre del Signore esclama: "Se ascolterete i miei materni consigli, ci sarà un periodo di pace e solo le preghiere saranno la purificazione del vostro cuore". Rosario ha sottolineato che la S. Vergine ha detto "se", ha posto cioè una condizione, ma che questi materni consigli non sono stati concretamente accolti e che, stando così le cose, le preghiere forse non sarebbero bastate per la purificazione dei cuori.

Quindi viene affermato in maniera netta precisa senza interpretazioni, che il periodo di pace ci può essere come non ci può essere

roberto
roberto
8 anni fa
Rispondi a  ste

Rosario ricapitolando la successione di questi messaggi che vanno dal settembre al novembre ’87, ha in conclusione affermato che tale purificazione, e più particolarmente la conversione della Russia (intesa come sistema di vita) che la Madre del Cielo ha promesso, era possibile che non venisse così pacificamente come si credeva, e che era possibile che venisse in modo cruento, e non solo, ha aggiunto pure che era anche possibile che un altro male, così come dice il messaggio del 23 novembre 1986, si sarebbe potuto abbattere anche sull’America (da intendersi anche qui come sistema di vita). Secondo il giovane tale conversione e purificazione della Russia era augurabile che avvenisse in modo incruento, perché altrimenti qualcosa di similmente grave sarebbe potuto avvenire pure nel resto dell’Occidente e persino nella nostra realtà quotidiana. Dobbiamo ammettere effettivamente che gli ultimi violenti fenomeni terroristici avvenuti in entrambe le due grandi nazioni, e non solo, ma anche in vari altri stati, destando preoccupazione anche presso i nostri ambiti, confermano ciò che la Madre del Signore con materna sollecitudine già da tempo preavvisava per il nostro bene ammonendoci.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Io non interpreto nulla. Il periodo di pace non è condizionale, ma annunciato fin dal Medioevo da grandi mistici e santi cristiani. Dalle principali apparizioni mariane e secondo il grande Don Dolindo Ruotolo è annunciato anche nell'Apocalisse. Quello che è condizionale (ed è questo che intende la Madonna a Belpasso) è come avverrà questa pace. Se verrà accogliendo i suoi richiami (come quelli fatti a Fatima) e quindi in modo pacifico o se avverrà a prezzo di grandi sofferenze (a Fatima parla di persecuzioni alla Chiesa, nazioni che spariranno).
È vero che a fine anni '80 molti hanno creduto che stesse cominciando la pace di Fatima con la caduta del comunismo, ma oggi possiamo dire senza ombra di dubbio che non c'e' stata alcuna pace e nessun trionfo del cuore immacolato di Maria. Infatti nel 1990 cominciano le guerre del Golfo e nel 1991 torna la guerra in Europa con l'ex Jugoslavia. Ci sono stati i massacri in Ruanda e moti altri fino all'epoca del terrorismo.
Siccome dunque le richieste della Madonna non sono state accolte e le preghiere per la pace non sono state sufficienti e anzi il mondo non ha fatto altro che peggiorare ecco che la pace verrà come la nascita di un bambino dopo le doglie del parto, a prezzo cioè di quelle sofferenze che gli uomini hanno creato con le loro mani e noi ben ne siamo testimoni.
Aspettiamo ancora il trionfo di Maria e la pace promessa. La Russia non è convertita e sta pian piano assumendo quel ruolo che era stato profetizzato a Suor Lucia: il mezzo scelto per la punizione del mondo.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

La pace di cui parla la Madonna non è un trattato o l'assenza di guerra, ma la conversione e la ricristianizzazione del mondo. Ed è inutile che la cerchiamo negli ultimi 25 anni perché non c'è stata e anzi la situazione è peggiorata di molto.

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Quello che dice Remox, è giusto, ma in parte, perchè non sta incrociando/incastrando TUTTE le apparizioni e le profezie a nostra disposizione : infatti è stato detto che è QUESTA la generazione che vivrà gli eventi, e quindi la generazione di Pedro, di Medjugorje, di Garabandal, di Belpasso, ecc….parlare del 2060 per me è molto oltre. L'espressione "lunghi anni" potrebbe anche voler dire una manciata di anni, vissuti però con tanta sofferenza e con eventi dolorosi che incalzano gli uni dopo gli altri….e in effetti in questi ultimi 5 anni è successo tanto, tantissimo e la concezione/visione della realtà e della società è MUTATA profondamente (senza dire che l'uomo è cambiato con l'avvento di internet, accellerando ogni cosa) : primavera araba, morte di Gheddafi, terremoti e tsunami, i due Papi, i migranti, ecc.

Vorrei solo dare alcuni spunti, ricordando/ci sempre che la Visione d'insieme c'è l'ha solo il Signore, noi NO, non dimentichiamolo mai questo sennò peccheremmo di superbia, e che comprendere gli eventi futuri è dato solo per Grazia dall'Alto, o è un Dono dato a chi cerca sinceramente e con tutto il cuore il Signore, con tutte le sue forze, mettendoLo veramente al primo posto sopra ogni cosa con Fede : infatti i Magi erano sì esperti di astri e di segni, ma solo per Fede ( leggi : ci credevano VERAMENTE ai loro calcoli e avevano l'UMILTA' di saper riconoscere i Segni) si misero in viaggio (lunghissimo viaggio) e premio di questa Fede fu il privilegio della Visione (un posto in prima fila 🙂 ) e l'Adorazione del Salvatore Bambino.

Detto questo vi ricordo che all'inizio delle apparizioni di Medjugorje, giugno 1981, la Nostra Regina e Padrona, la Vergine Maria, disse che gli eventi erano 'imminenti'……accipicchia dico io ! ….se si riferiva alla guerra civile di Jugoslavia, parlava con 9 anni in anticipo ok….ma può essere, come anche no…… "un giorno per il Signore sono come mille anni, e mille anni come un giorno"

Voglio dire insomma due/tre cose : la prima è che, come ho detto altrove, ci sono degli anniversari importantissimi che stanno per scoccare, e NON possono essere assolutamente sottovalutati. E finchè si concludano tutti ci sono, a partire da adesso 14 anni (l'ultimo è nella primavera 2029).

Che il SEGNO è cosa diversa dall'AVVERTIMENTO che è cosa diversa dal CASTIGO, che è possibile, coma anche no….perchè, cacchio, il mondo non si può convertire ? Quindi, i primi 2 sono certi e penso proprio che accadranno entro i prossimi 14 anni.

Ultima cosa ed è molto importante : gli eventi possono sempre – e PURTROPPO ! – precipitare in POCHI mesi ! : guerra civile in Jugoslavia nel giro di 9 mesi, guerra del Golfo 1990 nel giro di 5 mesi, guerra/invasione dell'Afganistan 2001, 3 mesi, primavera araba, e caduta di Gheddafi 11 mesi, e gli esempi continuano a iosa……

p.s. Noi viviamo in Italia e questa è una Grazia specialissima (immeritata, ma dataci dal Suo Amore e dalla Sua Sapienza) che Il Signore ha fatto a ciascuno di noi che c'abbiamo la parrocchia sotto casa, ma SAPPIATE, nel resto del mondo, NON è così !!! NON c'è l'hanno la parrocchia sotto casa ! La nostra, quì in Italia, E' (occhio che ho usato il verbo presente) una battaglia spirituale ! Intelligenti pauca 😉

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Ammesso che questi sono i tempi ultimi della Fede Cattolica (NON la fine del mondo, vedi 3° Segreto di Fatima che NON parla della fine del mondo ma della persecuzione mortale al Papa e ai Cattolici), perchè è di questo che parlano TUTTE le profezie e le apparizioni Mariane, ovvero dellla Fede Cattolica e del rischio di estinzione/soppressione/anemia/deperimento, ecc. perchè è questo che sta a cuore al Signore prima di tutto : sapere/vedere che almeno alcuni dei suoi figli Lo cercano, Lo adorano e Gli vogliono bene e rispettano la Sua Legge e la Sua Chiesa…….vi riscrivo gli anniversari che, a mio parere, contano :

3 decade di agosto 2016 : dalla Sacra Bibbia – Apocalisse – fine del 'regno dei 2 Profeti' che dura 1260 giorni (Papa Benedetto XVI e Papa Francesco ? )

13 maggio – 13 ottobre 2017 : 100 anni apparizione di Fatima (Apparizioni riconosciute dalla Chiesa)

3 decade di giugno 2021 : 40 anni (presunte) apparizioni di Medjugorje (40 anni nel deserto del popolo di Israele, 40 giorni nel deserto Gesù viene tentato dal satanasso…. il 40 è un numero ricorrente nella Bibbia)

primavera del 2029 : 2000 anni dalla Resurrezione e Ascensione di Nostro Signore Gesù Cristo.

p.s. nella mia Fraternità SIAMO a rischio di estinzione (sic !) : io sono il più giovane (45 anni), siamo circa 30 professi di cui solo 12/15 frequentanti, e tutti over 65 (gli altri rimanenti sono molto anziani e impossibilitati a venire agli incontri) e solo 2 novizi, di cui uno over 50….Su una citta di oltre 150.000 abitanti : ci sono altre 2 Fraternità con più o meno le stesse caratteristiche. Nel 1985, la mia Fraternità, come dai registri, era di oltre 80 professi ! Auguro a tutti i miei fratelli e sorelle nella Fraternità di campare altri 100 anni nella Grazia del Signore, ma viste le cose come stanno, fra 15 anni (previsione rosea) saremo max 1/5 di oggi, praticamente 4 o 5.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Io pensavo che almeno sul periodo di pace ci fosse una visione unanime. Mi ero illuso.:-)
La Pace, quella vera che andrebbe scritta a caratteri cubitali, consentirebbe di girare il mondo con uno zaino sulle spalle e dormire dove capita con la certezza assoluta che nessun essere umano possa farti male in alcun modo. Questo non è mai successo.
Già internamente al bel paese c’erano mille ed uno divisioni subito dopo la guerra: caccia al fascista con relativa esecuzione capitale, guerra a colpi di carte bollate per allargare i confini delle proprie case distrutte a svantaggio del vicino, emersione della pornografia, infiltrazione di spie ovunque (Chiesa compresa) per imporre le proprie idee e/o screditare … etc.

La Pace vera, quando verrà, ci ricorderà questi versi della Bibbia

Isaia 11,6-9

Il lupo dimorerà insieme con l'agnello,
(…)
Il leone si ciberà di paglia, come il bue.
Il lattante si trastullerà sulla buca dell'aspide;
il bambino metterà la mano nel covo di serpenti velenosi.
Non agiranno più iniquamente né saccheggeranno
in tutto il mio santo monte,
perché la saggezza del Signore riempirà il paese
come le acque ricoprono il mare.

Con tutta la fantasia di cui sono capace, non riesco a trovare nel passato neanche un solo anno che mi possano ricordare, anche solo lontanamente, quei versi. Sfiderei chiunque altro a trovarli giorni del genere. Già nell’immediato dopoguerra si sono erette barriere ovunque, non solo tra nazioni, ma perfino tra famiglie nel vicinato. Gelosie, invidie, vendette personali, sono state un crescendo continuo fino ai giorni nostri.
Per essere più eloquente, ecco cosa accadde poco prima della fine ufficiale della guerra ed immediatamente dopo la fine. Tanto per inaugurare i 25 anni di pace ed il periodo di cristianizzazione.

– Don Giuseppe Guicciardi, parroco di Mocogno, ucciso il 10 giugno 1945;
– Don Luigi Lenzini, parroco di Crocette di Pavullo, ucciso la notte del 21 luglio 1945;
– Don Giuseppe Preci, parroco di Montalto di Zocca, ucciso il 24 maggio 1945;
– Don Francesco Venturelli, parroco di Fossoli, ucciso il 15 gennaio 1946;
– Don Ernesto Talè, parroco di Castelluccio Formiche, ucciso insieme alla sorella l'11 dicembre 1944;
– Don Giuseppe Tarozzi, parroco di Riolo (frazione di Castelfranco E.), prelevato la notte del 26 maggio 1945 e fatto sparire; non si trovò più il corpo perché bruciato in un forno da pane in una casa colonica;
– Don Umberto Pessina, parroco di San Martino di Correggio, ucciso l'8 giugno 1946;
– Il seminarista Rolando Rivi, sedici anni, di Piane di Monchio.

fonte: http://www.centrosangiorgio.com/piaghe_sociali/comunismo/pagine_articoli/atrocita_partigiane_in_italia.htm

@Pierpaolo
non metterei gli italiani al di sopra degli altri come cristiani solo perché in Italy abbiamo parrocchie dovunque. Non è un indice di alto livello di cristianità. In Irlanda, in rapporto alla popolazione, hanno più chiese di noi. Molte di più. Ognuna ha il suo organo che non sta lì in bella mostra, ma lo usano per accompagnare canti che sono perfettamente in linea con la sacralità del rito della S. Messa.
Anche i croati sono molto cristiani, non so però se possano vantare un numero molto alto di chiese.
Spring

roberto
roberto
8 anni fa
Rispondi a  ste

il problema è che noi interpretiamo le profezie ma se guardiamo la storia l'uomo non è mai riuscito a interpretare le cose in maniera corretta, perché???es. la venuta di Cristo era ampiamente predetta nella bibbia , gli ebrei non l'hanno riconosciuto, esempio In una della "rivelazioni" la Vergine avrebbe detto che, nel giorno del Grande Miracolo, un uomo cieco, Joey Lomangino, avrebbe riacquistato la vista. Joey Lomangino è deceduto, ancora cieco, nel giugno 2014, probabilmente in quell'istante ha potuto vedere, comunque era stato interpretato diversamente. Aspettiamo questi 25 anni di pace, ma noi interpretiamo secondo l'uomo e non secondo Dio.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  ste

Riprendendo il messaggio del 25 marzo 1999, sempre dal sito http://www.rocciadibelpasso.it/19990325.htm

«"Nella notte tra il 24 e il 25 marzo 1999, amareggiato per l’inizio di una nuova guerra in Europa (e precisamente nel Kosovo), stavo in veglia di preghiera nella mia camera per supplicare nostro Signore per la pace nel mondo, per intercessione della nostra Ss. Madre.

Dopo qualche ora, quasi assopitomi, mi coricai e mi addormentai.

Svegliatomi alle prime luci del giorno, sceso dal letto e alzando lo sguardo, mi ritrovai sulla cima di un monte dal quale si vedeva il mondo.

Fu qui che vidi la S. Vergine di Belpasso con il Cuore Immacolato, la corona del rosario nella mano destra e, questa volta, un ramoscello d’ulivo (che si diramava in due varietà) nella mano sinistra. La S. Vergine disse:

"È giunto il momento di chiedere al Santo Padre di promuovere con l’ausilio di tutti i Vescovi una speciale consacrazione delle famiglie al mio Cuore Immacolato e, per esso, al Sacro Cuore del Signore Gesù, e così di quella delle parrocchie e di tutte le diocesi del mondo, secondo la volontà espressa da nostro Signore.

Molte anime percorrono un sentiero che le allontana da Dio, ma Egli nella sua infinita misericordia vuole salvarle affidandole alle cure del mio Cuore Immacolato. All’inizio vi saranno ostacoli per l’adempimento di questa richiesta, ma poi sarà riconosciuta come un baluardo di difesa e molte anime saranno salve. E tu dovrai sacrificarti e pregare molto per questo".»

In quella data viene richesta per l'ennesima volta la Consacrazione, che sappiamo da Fatima essere una condizione necessaria e sufficiente per ottenere il periodo di Pace promesso. Ancora viene richiesta la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria, pertanto il periodo di Pace che seguirà la Consacrazione non ci può esser stato assolutamente.
Spring

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  ste

secondo me 2060 troppo distante i tempi sono molto più vicini
consideriamo i segreti di Medjugorje devono essere rivelati da Padre Petar Ljubicic,che è nato nel 1946, ora ha 69 anni nel 2060 avrà 114 è plausibile???? riuscirà a essere lucido a quell'età per rivelare al mondo i segreti.
Le cose sono molto più ravvicinate

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Forse, ma chi lo dice che a Medjugorje i segreti riguardino anche l'Anticristo? Non ci sono mai stati indizi in tal senso.

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  ste

E' in atto la pre-consacrazione….abbiate pazienza….

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  ste

ok allora lo stesso ragionamento vale per Belpasso, da quello che ho letto ci sono anche lì 10 messaggi e guarda caso il 7 è stato mitigato e cambiato cosi come a medjugorie, sono convinto che è lo stesso segreto, e presumo che molti dei segreti delle due apparizioni siano simili, percui i tempi di realizzazione coincideranno, ecco quindi che i tempi che spring ha ipotizzato per Belpasso non possono essere vere, …….siamo quindi punto e da capo.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

E perché si dovrebbero dare gli stessi segreti in luoghi diversi considerando che quelli di Medjugorje saranno universalmente rivelati?
Io non pensò siano gli stessi.

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  ste

ok allora ammettiamo che i primi 6 siano diversi arriviamo al settimo che sicuramente è uguale nelle due apparizioni ed è universale, infatti è descritto allo stesso modo ed è stato modificato dalle preghiere , ne sono sicuro è identico, quindi il tempo di realizzazione deve essere similare )))
dal sito :
Del settimo segreto sappiamo che è stato "sostituito", anche a Medjugorje si afferma più o meno lo stesso concetto. La Madonna il 1° marzo 1988 ha detto: "Dì a tutti che il settimo segreto non si avvererà più, ma sarà sostituito con un altro evento che sarà bello per tutto il popolo di Dio sparso sulla terra".

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Perchè dici "sicuramente"? Il fatto che entrambi siano stati sostituiti non vuol dire che siano uguali.
La domanda è sempre la stessa: se a Medgjugorie dovranno essere universalmente rivelati prima che accadano i 10 segreti, perchè dare gli stessi segreti a non molta distanza (in Sicilia) ad un veggente molto meno conosciuto?

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  ste

la sicurezza non c'è ovviamente ma ci sono molti elementi in comune, innanzitutto entrambi hanno un carattere universale, riguardavano un evento brutto e con le preghiere sono stati modificati e trasformati.
be questo la maddonna l'ha sempre fatto alla gregori di Civitavecchia è stato riportato come lei afferma il terzo segreto di fatima, ad akita si afferma che un prosieguo di fatima ecc

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Akita e Civitavecchia sono diversi. Nel primo caso i messaggi sono venuti dopo il 1960 quasi a sottolineare l'errore della Chiesa a non voler divulgare il messaggio di Fatima. I messaggi di Akita sono però abbastanza generici anche se ripetono i capisaldi del periodo di tribolazione. Per Civitavecchia Jessica è diventata la nuova testimone di Fatima dopo la morte di Suor Lucia. C'è dunque un passaggio di testimone.

ste
ste
8 anni fa
Rispondi a  ste

rosario il veggent di bel passo indica che il 7 segreto è molto lontano nel tempo, questo era nel 1991, molto lonatno nel tempo vuol dire anche nel 2020 non tra 40 anni, cmq tutte le profezie di santi e veggenti concordano su questo: avvertimento miracolo e castigo, non si scappa, dopo l'era di apce col monarca santo, ti pare che la vergine maria si scomodi tanto per la seconda pentecoste per solo 25 anni di pace o dopo tutto come adesso? ti sembra logico? a me no, dopo la pentecoste che avverrà quando saremo al colmo delle rivoluzioni e della guerra gran parte delle persone si convertiranno ma acnora ci sara il male, per cui ci saranno i famosi 7 castighi di merdjugorie, petar ha 70 anni ragazzi non ci si scappa da qui e deve dirli tutti e 10 i segreti, non ci stanno 25 anni di pace, inltre leggetevi elena aiello è molto esplicita su cosa succederà quando tutto sara al colmo ovvero quando al Russia marcerà sull'europa, http://profezie3m.altervista.org/ptm_aiello.htm qui invece spiega come avverrà e quando l'era di pace, cioè dopo i castighi e quando sara al trono il re di francia santo , dopo alla fine del mondo il vero anticristo, http://profezie3m.altervista.org/ptm_c2-4.htm#E3 Remox certe volte Dio puo cambiare la sua volontà quindi puo essere che la profezia di la salette e i duoi 25 anni di pace si astata abbreviata e non vi siano piu i 25 anni e che accada tutto insieme, non ti sei mai chiesto perchè solo a la salette vengono esplicitamente e non descritti i brevi anni di pace prima del castigo? io credo che accadrà tutto di seguito e il castigo venga dopo il miracolo e l'avvertimento come detto anche a garabandal e in moltissime altre profezie chiudo, ps se tu Remox continui a tener conto solo delle profezie che ti fanno comodo per spiegare un fenomeno non arriverai mai ad avvicinarti alla verità.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  ste

Io tengo conto solo di quel che mi fa comodo? Faccio finta di non aver letto…
Tutto il tuo ragionamento è basato su quel che per te dovrebbe essere logico non sulle fonti.
La Salette parla di 25 anni.
Fatima di un PERIODO di pace, non un'era.
Belpasso parla di PERIODO di pace come Fatima, non era.
Medjugorje di nuova Primavera per la Chiesa.
Don Dolindo di breve tempo di pace.
Elena Aiello parla di pace dopo la guerra, ma non parla mai di Anticristo…
Dunque quali sarebbero queste fonti che affermano che il periodo di pace è stato annullato in favore di un'era?
La tradizione profetica è molto chiara ed è quella che io ho sempre esposto…poi sei libero di credere che non sia logico, ma così è fino a prova contraria.
Crisi, guerra, pace, Re e papa santi, nuova corruzione, Anticristo e solo dopo una nuova era fino alla fine del mondo. Dalla pace all'Anticristo circa 40 anni…poi se ci saranno nuove rivelazioni credibili che cambieranno il quadro se ne prenderà atto.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Comunque è probabile che entro il 2020 vi sarà il grande castigo dell'umanità, sapete perché?
Perché Suor della Natività affermò: "I primi due decenni del secolo 2000 non passeranno senza che il giudizio venga".
Il giudizio non è certo il Giudizio Finale, ma solo un castigo purificatore per i nostri tempi.
I primi due decenni del secolo 2000 corrispondono certamente ai primi 20 anni a partire dal 2000, quindi 2020.
Il giudizio (castigo) dovrebbe essere il Castigo di Garabandal, i 7 segreti di Medjugorje, il fuoco purificatore, i 3 giorni di buio, ecc……
Alessandro

roberto
roberto
8 anni fa

La Madonna descrive così a Madre Mariana i mali del ventesimo secolo: "…Durante questo periodo, poiché in questo povero paese (l'Ecuador; N.d.R.) mancherà lo spirito Cristiano, il Sacramento dell’Estrema Unzione sarà poco considerato. Molte persone moriranno senza riceverlo – sia a causa della negligenza delle loro famiglie o per i loro falsi sentimenti che cercano di proteggere gli ammalati dal vedere la gravità della loro situazione, oppure perché si ribelleranno contro lo spirito della Chiesa Cattolica, spinti dalla malizia del diavolo. Così molte anime saranno private di innumerevoli grazie, consolazioni e della forza di cui hanno bisogno per fare il grande salto dal tempo all’eternità…

Come per il Sacramento del Matrimonio, che simboleggia l’unione di Cristo con la Sua Chiesa, esso verrà attaccato e profanato nel pieno senso della parola.

La massoneria, che in quel tempo sarà al potere, emanerà leggi inique con l’obbiettivo di abolire questo Sacramento, rendendo facile per tutti vivere nel peccato, incoraggiando la procreazione di figli illegittimi nati senza la benedizione della Chiesa. Lo spirito cristiano verrà meno rapidamente, spegnendo la preziosa luce della Fede finché non si arriverà al punto che ci sarà una quasi totale e generale degenerazione dei costumi…

Aumenteranno gli effetti dell’educazione secolare, che sarà una delle ragioni della mancanza di vocazioni sacerdotali e religiose… Il Sacro Sacramento dei Santi Ordini sarà deriso, oppresso e disprezzato… Il demonio cercherà di perseguitare i Ministri del Signore in ogni maniera possibile e agirà con crudele e sottile astuzia per sviarli dallo spirito delle loro vocazioni, corrompendo molti di loro. Questi sacerdoti corrotti, che saranno motivo di scandalo per i cristiani, faranno sì che l’odio dei cattivi cristiani e dei nemici della Chiesa Cattolica e Apostolica Romana ricada su tutti i sacerdoti…

Questo apparente trionfo di Satana porterà enormi sofferenze ai buoni Pastori della Chiesa… Non ci sarà quasi più innocenza nei bambini, né pudicizia nelle donne, e in questo momento di grande miseria della Chiesa quelli che dovrebbero parlare rimarranno in silenzio.

Ma Sappi, amata figlia, che quando nel ventesimo secolo il tuo nome sarà fatto conoscere, ci saranno molti che non crederanno, affermando che questa devozione non è gradita a Dio…

Il Clero secolare lascerà molto a desiderare perché i sacerdoti diventeranno negligenti nei loro sacri doveri. Non avendo la bussola divina essi si allontaneranno dalla strada tracciata da Dio per i ministero sacerdotale e saranno attaccati ai beni e alle ricchezze…Quanto soffrirà la Chiesa durante questa notte buia! Mancando un Prelato e Padre che li guidi con amore paterno, dolcezza, fortezza, saggezza e prudenza, molti sacerdoti perderanno il loro spirito, ponendo le proprie anime in grande pericolo. Questo segnerà l’arrivo della Mia ora".

"…si perderanno le vocazioni dei religiosi. E questo sarà un vero disastro. I religiosi abbandoneranno i loro doveri sacri e si allontaneranno dalla via segnata per loro da Dio…"

XVII secolo, messaggio della Madonna a Madre Mariana de Jesus Torres, Quito Ecuador

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  roberto

Per ricongiungermi a quanto detto da Dott. G.I. sia in Brasile, sia in Ecuador sono all'opera nei gruppi pentecostali i cosiddetti predicatori bambini. Un ulteriore grave distorsione della spiritualità sudamericana.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Secondo me in questo blog c'e' qualche divorziato-risposato……

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dall'ultimo di Luz de Maria 14 10 15

E’ NECESSARIO CHE RINFORZIATE LA FEDE, E’ NECESSARIO CHE PENETRIATE NELLA MIA PAROLA PERCHE’ NON LA SI POSSA MODIFICARE SECONDO I VOSTRI CAPRICCI O I VOSTRI DISEGNI, PERCHE’ LA MIA PAROLA NON SI SOTTOMETTE AL CAPRICCIO DEI MIEI FIGLI. La Mia Parola è Una ed è scritta, al contrario, se la Mia Legge non fosse permanente ed eterna, che ne sarebbe del Mio Popolo se ognuno operasse ed agisse secondo la propria volontà, nel suo libero arbitrio?

Rimanete fedeli alla Mia Parola, la Mia Parola non è soggetta alle condizioni umane, non dimenticatelo. La Mia Chiesa sarà scossa ma non vinta, ma questo è necessario, tutto deve essere purificato. Ho bisogno di strappare la Mia Chiesa dalle mani di coloro che operano ed agiscono contro la Mia Volontà perché non deviino ulteriormente.

NON DIMENTICATE CHE IL MICROCHIP NON E’ UNA INNOVAZIONE DELL’UOMO PER AIUTARE IL MIO POPOLO, MA VIENE UTILIZZATO PER DERUBARE LE CAPACITA’ ALLE CREATURE E PERECHE’ L’UOMO SI CONSEGNI NELLA MANI DELL’ANTICRISTO. (2) Quest’ultimo si trova già sulla Terra e silenziosamente dirige le Nazioni, essendo il più grande persecutore del Mio Popolo, il fustigatore del Mio Popolo, colui che gioirà del dolore dei Miei figli, ma voi non abbiate paura, perché “IO SONO COLUI CHE SONO” (Es. 3,14) e le Mie Legioni Angeliche proteggeranno tutti i Miei fedeli.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

secondo voi perchè proprio il giorno di San Norberto? perchè è stato scelto questo santo dell'alto medioevo pressochè sconosciuto?
Jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

forse perchè, il santo viene spesso rappresentato mentre stringe tra le mani "l'ostensorio", l'oggetto prezioso che contiene le ostie consacrate…….Norberto si batte energicamente per la pace tra i popoli e non si risparmia quando deve spiegare agli scettici che la presenza del corpo di Gesù Cristo nell'ostia servita durante l'Eucarestia è reale……

jacques

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

e' stato gia' spiegato il motivo: 0606?(16)

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

non credo che sia questo il motivo

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Prefisso di Roma con un numero interno? 🙂
Spring

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Il demonio ha dimostrato di lavorare bene contro i potenti e contro l'Umanita' e pure a tutti i livelli.Questa cosa del racconto al Sinodo sul bambino non mi sembra di poco conto.Per me la questione e' che si tratta di un episodio privato,sottolineo privato,di cui non ci si doveva ne' scandalizzare ne' commuoversi,un episodio privato di cui probabilmente, ma non sono sicuro e poi dico perche',potevano occuparsi i conduttori donna di programmi come quello della D'Urso o della De Filippi,che gia' un uomo dovrebbe avere qualche imbarazzo, ma quanto a parlarne in un Sinodo era da DISCERNERE in base al dono della Scienza, uno dei 7 dello Spirito Santo,e anche consultando la virtu' teologale della Prudenza…e chi se non un Vescovo e un Collegio presieduto ?Quindi,comunque lo si percepisca, una volta portato al Sinodo,e a questo Sinodo, non e' un piccolo fatto privato, ma diventa una questione grande che non si puo' liquidare in base al proprio sentire soggettivo..Intanto, sono sicuro che io da bambino non avrei fatto cosi',perche' entravo in Chiesa col senso del pubblico e dll'autorita' legata a situazioni pubbliche,e non mi sarei mai sognatodi prendere una iniziativa, bensi' avrei assorbito il condizionamento che ne derivava come una informazione euna impronta.Quindi e' probabilmente un segno dei tempi e del clima in cui i bambini crescono oggi.in base al discernimento ,e al dono della Scienza, una volta che il Vescovo ha parlato, poteva accadere che chi presiede l'Assemblea usasse la sua autorita' per tagliare corto,chiedendo di evitare casi cosi' specifici e particolari, oppure che decidesse il contrario.Insomma, non e' una cosa da poco, perche' lo Spirito nella Scienza in questo caso ha una posizione sola,e o il discernimento c'e' stato, e va tutto bene, o non c'e' stato.Io non sono Vescovo,sono solo battezzato,e non posso sapere in che direzione doveva andare il discenimento,ma credo di sapere che certamente era ed e' necessario,e o ' venuto dallo Spirito o non c'e' stato,e la guida e' stata presa dalla carne,con le sue soggettivita' e divisioni e relativa mancanza di Prudenza.Lo sa Dio, io non lo so.

anonimus
anonimus
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

E' una storiella inventata ad arte per mettere in cattiva luce i farisei ( come vengono chiamati oggi)

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Pero' voglio dire anche che ,nel caso ipotetico che ci sia stata mancanza nel Vescovo e in chi presiede l'Assemblea,allora sarebbe una roba avvilente,perche' si tratta di uomini di eta',e gia' questo dovrebb'essere sufficiente,eper di piu' i persone scelte e chiamate al servizio di Dio.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

La dico tutta:l'avessi fatto da bambino con mio padre,nel caso specifico,mi avrebbe rimproverato e si sarebbe vergognato,mi avrebbe fatto assumere l'ostia intera e non avrebbe portato la cosa all'attenzione pubblica.Scusate..ma ci fate o ci siete?Prima il Giuda cardinale che sceglie il momento con i tempi mediatici precisi,ora questa cosa?!

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Lo stile e' sostanza,se anche avessero ragione in teoria gl'innovatori, queste cose direbbero che vanno ammoniti e corrett iquesto non e' certamente lo stile della Madonna, e se mai devo scandalizzarmi non e' certo per il bambino,anche se ripeto che pure lui e' un segno dei tempi,ma suo padre e mi fermo li' solo perche' non si tratta di una riunione di condominio decisiva su qualche tema, ma di un'Assemblea a cui bisogna dare credito non perche' non possa sbagliare in qualcosa,ma perche' in mezzo c'e' Cristo e se vuole si fa sentire,se nonvuole avra' i Suoi motivi.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Prova.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Io ero presente all'incontro con Pedro Regis, e sono stato chiamato in causa su questo blog. Se siete curiosi di leggere il mio intervento, lo trovate qui:

http://ducadeitempi.blogspot.com/2015/10/incontro-con-pedro-regis-veggente-di.html?showComment=1445046983833#c9152593787394005903

Cliccare su "Carica altro" in fondo alla pagina, il mio commento lo trovate tra i primi inseriti in questo articolo.

Pijon

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

GRAZIE DEL TUO INTERVENTO (tra i primi commenti della pagina) PIJON.
Tanto a breve arriveranno i primi video…..

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Remox torna alla vecchia grafica ! 😀 utenti del blog, fatevi sentire ! 😀

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

…e se avesse deciso di darci una occasione di penitenza in vista dell'anno di Misericordia? 🙂

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ho inserito un nuovo intervento, lo trovate sempre sopra.

Pijon

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

I 25 anni di pace (DI PACE!!!) sono gli anni che ci sono tra la prima e la seconda guerra mondiale

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dal 18 al 39 fa 21 e comunque non c è mai stata pace totale, difatti si para di "seconda guerra dei trent'anni" dall'11 al '45. Ulrich

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Mai sentita una fesseria come questa…almeno riusciamo a contare?

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Concordo con tutto il rispetto. E' simile a quella che stanno blaterando sull'imminente arrivo dell'anticristo…..questo è frutto del fanatismo….poca realtà, zero cultura.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

fanatismo, la seconda che hai detto.
c'e' assolutamente bisogno di Quelo.

quando uno segue questo o quello significa che e' proprio perso, TUTTO quello che GLI serve e' DENTRO di LUI.

indopama

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Vatican insider Padre Giovanni Cavalcoli La comunione ai risposati non tocca la dottrina ma la disciplina. La prima parte dell'intervista mi sembra piu' convincente, la seconda non saprei, pero' fa un po' di chiarezza in piu'nella prima parte. Secondo me,tanto per fare chiarezza anche con considerazioni di un non addetto ai lavori,alla maggioranza di quelli che parteggiano per una o l'altra tendenza, e anche a quelli neutrali che seguono,come a me stesso, della questione in se' ce ne importa ben poco.La verita' e' che vogliamo capire dove sta andando la Chiesa in generale.Pero' c'e' modo e modo e chi esagera confonde anziche' fare chiarezza.Tanto piu' quelli che,essendo abituati a eccellere, una volta che si mettono a discutere coi cretini e scendono sullo stesso piano, non e' detto che poi si facciano battere con l'esperienza.Il diavolo ci conta,sulle loro qualita' sostenute dall'orgoglio che a sua volta viene sostenuto dalle loro qualita'(anche se per me e' da un po' che" filano grosso"cioe' sparano cose grossolane) e la sfida di vincerla nonostante la minore esperienza diventa esaltante..

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Anche solo limitatamente alla questione della Comunione ai risposati,a me sembra chiaro che di fatto la decisione pratica e' in gran parte affidata al singolo che si esamina, perche' la normativa dlla Chiesa e' un minimo dei minimi, come si legge nella Veritatis Splendor ,nel negare la Eucarestia in casi di manifesta e continuata condotta immorale,ed e' una norma che vuole tutelare il rispetto del Sacramento e del buon ordine all'interno della Comunita'.Quindi,p.es.,se non sbaglio, quando la Chiesa vietava di celebrare Messa a Padre Pio,per dirne uno,aveva motivazioni prudenziali.In fondo i cristiani, per quanto dipende da loro,devono essere come la moglie di Cesare,cioe' non solo essere onesti, ma anche sembrarlo.Ma quel che voglio dire e' che la Chiesa in altre epoche e' stata piu' aggressiva ed esigente,anche solo sull'obbligare alla frequentazione domenicale…e proprio ora che ha perso per strada molti artigli, vogliamo assediarla manco fosse la vecchia URSS ridotta a Federazione russa?In generale se un risposato comune va a fare l'Eucarestia,chi gliela nega? Solo i casi piu' evidenti e pubblici vengono stoppati, ma neanche tanto facilmente.Gia' adesso,e non solo sul tema specifico,ognuno quando va all'Eucarestia se la vede con la sua coscienza prima di tutto,e se vuole ingannare la Chiesa e' facilissimo.Ma ecco che alla Chiesa si vuole strappare anche le difese minime, sembra la spoliazione prima della crocifissione.Queste discussioni sono un feticcio psicologico, propagandistico e strumentale,non sono sostanza. Dei feticci ha bisogno il potere,e ne fa largo uso, non ne hanno bisogno i fedeli.Il potere e' anticristiano,e per tutti i cristiani non cattolici e per gli ebrei e per gl'islamici, vale la parabola di Brecht…ciascuno al suo turno il potere ci verra' a prendere tutti..e prendera' quel che gli serve, anche nel nostro corredo genetico,e buttera' via il resto.Non fosse che Dio lo fermera'.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa

“Lasciamo stare l’Anticristo il falso papa il 06 06 6666 La Salette ……..”

Scusa Remox, sono quello con poco intelletto e che avrebbe pure bisogno di un corso di analisi logica, volevo sapere se a parere tuo mi sarebbe utile pure una controllatina all’udito, ti riporto un link di Pedro solo 1,40 minuti dal 57:00(visto che ad oggi mancano video delle conferenze italiane) dove BASTA SOLO ASCOLTARE SENZA MANIPOLARE A PROPRIO PIACIMENTO CIO’ CHE VIENE DETTO:

PEDRO: “in vari messaggi Nostra Signora mi disse che la Chiesa cattolica, la nostra Chiesa passera’ per molte prove, che accadranno molti scandali nella Chiesa, accadranno molte cose che abbatteranno molti uomini e donne di fede e noi stiamo vedendo OGGI AL TEMPO DI OGGI tutte queste cose che non sto qui a commentare voi sapete di quello di cui sto parlando e tutto questo non e’ motivo per voi che Mi ascoltate ( parla a nome della Madonna)di uscire dalla Chiesa cattolica. VOI NON DOVETE ESSERE CATTOLICI PER CAUSA DEL PAPA O DEI PADRI O DEI SACERDOTI … DOVETE ESSERE CATTOLICI PER CAUSA DI GESU’ PERCHE’ IL PAPA I PADRI E I SACERDOTI DEVONO CONTINUARE AD ESSERE CATTOLICI!!!! I messaggi del 2008 secondo la mia opinione personale sono tra i piu’ gravi che io ho ricevuto perche’ da gennaio del 2008 a dicembre del 2008 tutte le profezie che io scrissi sotto dettato di Nostra Signora si riferiscono alla Chiesa Cattolica ma l’ultima cosa che Nostra Signora disse e’ che la Chiesa sara’ vittoriosa, deve soffrire molto deve toccare il fondo del pozzo , Nostra Signora annuncio’ qui in Anguera che la Chiesa sara’ perseguitata ma NOI CI DOBBIAMO MANTENERE FERMI NELLA NOSTRA FEDE, accadranno molti scandali all’interno della Chiesa, ci sara’ molta divisione all’interno della Chiesa e tutto questo lo stiamo vedendo oggi ma con la grazia di Dio e con la grazia di Nostra Signora la Chiesa di Gesu’ sara’ vittoriosa pertanto aprite il vostro cuore e siate allegri.”

https://www.youtube.com/watch?v=jvBi9R5ccbY

Quindi se Pedro prega per il Sinodo e’ perche non vengano prese dopo averle MISERICORDIOSAMENTE CAMUFFATE decisioni che contrastino con la parola di Gesu’. Se questo accadra’ non e’ difficile capire (lo capisco pure io che a ’intelletto scarseggio) che iniziera’ pure la persecuzione alla Chiesa di Gesu (quella oggi etichettata come farisiaca).
Caro Remox PEDRO HA DETTO CHE NON SI E’ CATTOLICI PER CAUSA DEL PAPA MA BISOGNA ESSERE CATTOLICI PER CAUSA DI GESU!!! TU INVECE PROPRIO IERI HAI DETTO PRATICAMENTE L’OPPOSTO CIOE’ CHE CHI CONTRADDIRA’ IL PAPA (QUALSIASI DECISIONE PRENDERA’) E’ UN ERETICO.
Pedro in conferenza ha detto chiaramente che ci sara’ un uomo di Chiesa (non ha parlato di Anticristo) che le causera’ molti danni e non sa, visto che la Madonna non ne ha specificato il nome, se si tratta di Francesco o meno.
MA TI RENDI CONTO COSA VUOL DIRE QUESTA AFFERMAZIONE?
Ha anche specificato che molte cose dette da Francesco lui non avrebbe avuto il coraggio di dirle, perche’ vuoi negare questo? Perche’ fai passare Pedro per uno che non ha capito niente (neanche le cose essenziali dei messaggi) pur di continuare ad affermare quello di cui sei convinto? E sbagli pure quando rispondendo a Pijon dici che sarebbe un grande errore far passare Francesco per l’Anticristo, ma questo non puo’ essere perche’ L’Anticristo manifestera’ la sua azione diabolica il 06 di giugno, che c’entra Francesco?
Quando qualche giorno fa ti dissi che Francesco probabilmente non ne sarebbe uscito bene da quelle conferenze (e anche dal Sinodo) tu mi rispondesti: “con tutto il rispetto e perche’ mai Pedro dovrebbe parlar male del papa visto che addirittura in un messaggio dice di pregare per lui?……………”
MA COSI’ E STATO E FRANCESCO DA QUELLE CONFERENZE NON NE E’ USCITO BENE, poi tu puoi camuffare tutto quello che vuoi ma la realta’ e’ un’altra!

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Se per fermare questo potere feticista antcristiano e antiumano Dio usera' ortodossi e islamici,sia benedetto Dio coi suoi strumenti,perche' le Bayer, le Siemens,le Shell le Ubs e tutte le realta' naziste criminali di ieri e di oggi, le abbiamo in casa anche noi e ci governano insieme a quelle d'oltreatlantico.Di queste immagino satana si compiace come del suo frutto migliore fino ad ora nella Storia del mondo,prima dell'ultimo che sara' l'Anticristo dopo il tempo di pace,realizzato pienamente con la leadrship dl gm e dei suoi, le cui armi segrete saranno gli olezzo mortiferi che emaneranno,e che a distanza faranno fuggire i nemici mentre da vicino li stenderanno stecchiti. 🙂 per la gioia di don Brodone che ci vedra' realizzati isuoi sogni di gloria giovanili.Aaaaahhh!…..

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Giuseppe per me fai una tempesta in un bicchier d'acqua,perche'gli scandali comportamentali di singoli, siano anche gerarchie,non devono confondere e scoraggiare..questo mi sembra il senso,e sono cose diverse dalle decisioni prese ex.cathedra con il Collegio riunito, o dalle idee personali e dalla cattiva comunicazione di gerarchie che umanamente possono anche essere mediocri(a parte che di sicuro noi non siamo sottoposti alle pressioni a cui Satana li sottopone e se Dio li ha messi li' vuol dire che forse noi resisteremmo peggio di quanto facciano loro ).Il giorno che ci fosse qualcosa ex cathedra di eretico.. comincerebbe a essere una cosa diversa,ma sarebbe controversa.e probabilmente satana non ha neanche interesse a questo, quanto a creare confusione,e niente la crea quanto anticipare le cose ed esasperarle al di la' del merito.Per me se qualche problema questo Papa puo' produrre, piu' o meno l'ha gia' fatto,e se mai potenzialmente credo secondo nella Storia, potesse mai arrivare a sbagliare ex cathedra,e' probabile che Dio lo prendera' prima con se'.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

"quanto a creare confusione,e niente la crea quanto anticipare le cose ed esasperarle al di la' del merito."

La cosa più saggia del mondo è gridare prima del danno. Gridare dopo il danno non serve a nulla, specie se il danno è una ferita mortale».

G.K. Chesterton

Pierpaolo
Pierpaolo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Prima di Chesterton….:-)

" resisti agli inizi; è troppo tardi quando si prepara la medicina” (Ovidio, Remedia amoris, II,91)

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Caro Pierpaolo non ho mai letto Chesterton, se mi chiedevi chi fosse un anno fa ti avrei risposto una marca di sigarette, volevo rispondere a Vincenzo non sapevo come, mi e' venuto subito di andare su Socci e il primo commento che ho letto appena aperta la pagina e' stato guardacaso proprio quello (se ci vai puoi verificare).

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

SI ma oggettivamente non ci puo' essere ferita mortale, nemmeno se il Papa ex cathedra stabilisse una eresia, perche' Cristo ha promesso e anche dimostrato nella Storia della Chiesa che fa correggere pure gli errori del Papa…e poi al Sinodo Gesu'Cristo e' li',presente in mezzo agli Apostoli.

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Giuseppe tu ha semplicemente paura e vedi ombre ovunque.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Da poco piu' di tre anni, a differenza di prima,non ho piu' paura di niente: Questa e' l'unica cosa che mi fa paura.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Se riesci davvero ad aver paura di non aver paura e' una cosa straordinaria…chissa'….1 su 10000 ce la fa….pero' direi che devi fare il "sacrificium intellecti",solo obbedire…che vuoi che sia, sempre meglio che l"altro" sacrificio, quello di Origene che poi divenne eretico… pensava troppo 🙂 (scusate che ho voglia di scherzare).

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Io invece comincio ad aver paura che Giuseppe possa essere il famigerato GM. Visto che non ha più paura da tre anni a questa parte potrebbe significare una presa di coscienza della futura missione 🙂
Scusa Giuseppe, ma Vincenzo mi ha contagiato col suo virus 😀
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Di questo papa mi interesso poco: le questioni religiose, di tutte le religioni, mi sembrano baruffe chiozzotte però molto pericolose, purtroppo questa è la mia opinione. Qualche notizia va però rilevata: il calcio agli stinchi dell’ex sindaco Marino è stato micidiale per il malcapitato; anche una seconda notizia va rilevata:
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=89371 :
[Tutto è partito da un'intervista di Di Segni all’Espresso. Secondo il rabbino il messaggio di papa Francesco, che "viene visto soprattutto come amore, è pericoloso per l’ebraismo". "Francesco – ha detto – ripropone l’idea che con l’arrivo di Gesù, il Dio dell’Antico Testamento è cambiato: prima era severo e vendicativo, poi è diventato il Dio dell’amore. Quindi, gli ebrei sono giustizialisti e i cristiani buoni e misericordiosi. È un’aberrazione teologica molto antica, che è rimasta una sorta di malattia infantile del cristianesimo". In particolare, secondo Di Segni, benché questo Papa sia "molto interessante" e benché con lui "si riesca a dialogare", il fatto che continui "a usare il termine 'farisei' con una connotazione negativa, può rinforzare il pregiudizio in un pubblico non preparato". "Capisco benissimo – avrebbe replicato papa Francesco a Di Segni – io sono gesuita e anche la parola 'gesuita' fa un brutto effetto…"] Dai commenti: [*I Farisei, hanno una accezione negativa, perché fu proprio Gesù Cristo a criticarli, quindi di cosa ciancia Segni? **Tant'è che "fariseo" è diventato anche una parola comune, ad indicare un falso moralista, un ipocrita, uno che bada solo all'apparenza morale esteriore e non alla sostanza.] Credo che la vera preoccupazione per il Di Segni sia di come la pensa questo papa sulla questione palestinese, o no? P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E proprio questo il punto . La grande differenza fra l'antico e il nuovo testamento . A nessuno li e venuto in mente di fermarsi a pensare per un attimo ? Sono diversi come il giorno e la notte …
PS Riesz , perche non chiedi alla signora (della quale raccontavi ) che SA , di questi anni ? S

Remox
Remox
8 anni fa

Questa generazione può voler dire molte cose: quella di Pedro o quella di un diciottenne? E comunque nel 2060 Pedro avrebbe 91anni credo…più o meno come Suor Lucia.
Potete dire quel che volete ma abbiamo almeno 200 anni di apparizioni mariane e di mistici che hanno tutti detto la stessa cosa: crisi mondiale e guerra, periodo di pace con un grande Re e un grande papa, corruzione e apostasia (da cosa volete che apostati oggi il mondo che per la maggior parte non è ne cristiano ne cattolico?), Anticristo, nuova era con il mondo e l'umanità trasformati.
Oggi siamo ai primi passi di questo cammino che, secondo vari indizi, dovrebbe vedere la comparsa e la fine dell'Anticristo intorno all'anno che ho detto, anno più anno meno.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

concordo con Remox sui tempi ma questo non e' importante. piuttosto volevo soffermarmi sulla crisi della Chiesa.
questa crisi non significa che ad essere in crisi sono i sacerdoti della Chiesa (anche ma non e' cosi' importante), la crisi e' il FATTO CHE LA CHIESA NON E' RIUSCITA A FAR DA PASTORE E QUINDI A FAR COMPRENDERE ALLA GENTE COSA SIA DIO, CIOE' SE' STESSI.

@Pierpaolo
"Auguro a tutti i miei fratelli e sorelle nella Fraternità di campare altri 100 anni nella Grazia del Signore, ma viste le cose come stanno, fra 15 anni (previsione rosea) saremo max 1/5 di oggi, praticamente 4 o 5."

E MENO MALE! i pastori odierni hanno fallito e secondo me lo hanno fatto perche' loro in primis non hanno mai conosciuto Dio, vedi le storielle dei link che hai postato. ma che roba e'? al massimo roba da imparare a memoria ma NIENTE DI QUELLO LA' SCRITTO e' roba che insegna.
altro altro, ci vuole altro, la nuova Chiesa sara' fatta da gente che insegna qualcosa di concreto perche' Dio e' concreto e non solo storielle.
la Bibbia ti dicevo e' altissimo insegnamento, solo che e' fatto per metafore e purtroppo le puo' capire solo chi ha gia' capito, va tenuto come finale, l'universita' della conoscenza. l'induismo per esempio sarebbe molto meglio, motlo piu' concreto, piu' diretto, meno metafore. la gente ha bisogno di provare per passi, di fare le prime esperienze, dalle piu' semplici fino a quelle piu' complicate, solo cosi' si insegna ai molti altrimenti solo pochissimi eletti nati geni riusciranno a compiere il cammino dell'illuminazione.
i rosa croce per chi ne ha voglia danno da leggere qualcosa di concreto che secondo me e' assai utile. c'e' tanto di buono al mondo, bisogna pero' eliminare il tifo da stadio, cattolici buoni e tutti gli altri cattivi, qui nessuno e' perfetto, ovunque c'e' del buono, anche nell'islam.
quello che ci vuole e' l'insegnamento giusto adeguato al livello di ognuno, questo ovviamente puo' solo avvenire se uno ha veramente a cuore il fatto che gli altri imparino, deve cioe' volerli aiutare. anche il Papa e i sacerdoti subito sotto sarebbero in grado di creare percorsi adatti ad ognuno, dall prima elementare fino all'universita' ma non lo hanno fatto e non lo fanno, si attaccano ad un bellissimo libro che pero' va solo bene all'universita'.
e' vera chiesa questa? ma che ci sta a fare se non aiuta gli altri? sarebbe come se a mio figlio alla prima elementare gli dessi un libro dell'universita', poi questo mi dice: ma papa' non ci capisco un tubo! e io: pazienza, la provvidenza provvedera'….
ma vaffanculo va….
DAL CUORE, E' DIO CHE PARLA.
indopama

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@indopama
……questo mi dice: ma papa' non ci capisco un tubo! e io: pazienza, la provvidenza provvedera'….
ma vaffanculo va….
DAL CUORE, E' DIO CHE PARLA.

Indopama nemmeno tu riesci più a trattenerti? Ti capisco. :-)))

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

🙂
non mi sono MAI trattenuto, mi sono sempre espresso per come mi sentivo dentro.
quello che voglio dire e': basta col tifo della squadra del cuore (religione), e' il momento della conoscenza che eleva lo spirito, fatti non pugnette. chiaro cosi'? 🙂
indopama

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@indopama

Chiaro per me lo sei sempre stato. E' il vaffa… che mi ha stupito.
Stai tranquillo che non é il caso di agitarsi come diceva il pupazzetto cinematografico, ciascuno andrà dove lo partano le sue illusioni.
Ciao.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Caro Indopamal nella sua storia la Chiesa cristiana e' piena di fatti, di santi di miracoli di civilta' e anche oggi c'e' molta gente comune che da' testimonianze e racconti di testimonianze tanto autentiche quanto comuni,e altre ne avevamo sentite dai nostri antenati .Non volete conoscere le cose e pure vi state a lamentare…forse avete la mentalita' dei raccomandati?A me se c'e' qualcosa che sembra astratta ,non lo dico per polemizzare o con astio,ma oggettivamente e' la tua filosofia ,anche se constato che ti porta ad attendere quella elevazione dello spirito che sara' l'Illuminazione delle coscienze.,cioe' l'Avvertimento.Un caso che i piu' specifici al riguardo siano stati profeti mistici e santi cattolici,piu' Apparizioni Mariane?Cioe' gente che di fatti ne fa in quantita',a livello di opere di misericordia spirituali e corporali, laddove la tua filosofia si limita a dire "tutto bene, il male non esiste".In piu' magari pregano moltissimi Rosari,che pr te non servono a niente ma per quei santi etc di cui sopra, miracoli compresi e grande opere che hanno fatto comprese, servono eccome.E' mo'…?Io stesso,ormai cosi' mediocre che se potessi eliminare inferno e purgatorio rinuncerei al Paradiso, per principio, perche' non mi sta bene che esista l'inferno e nemmeno il Purgatorio per come lo descrivono,e che il demonio non sia gia' annichilito per primo e per sempre,( eppure esistono),nel mio piccolo ho rinunciato a fare i soldi con le dritte sicure sui mercati e il mio capitale di partenza e l'ho fatto perche' quel brooker era disturbato dalle verita'politiche e storiche che dicevo e che volevo continuare a dire ….Tu invece non l'avresti fatto e la tua filosofia si sarebbe coniugata col savoir vivre e prestata benissimo a favore del tuo comodo.Ma io sono a basso livello spirituale, e quindi distinguo ancora tra bene e male. :-)…peggio per me?

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

@Pierpaolo
"33. Come si fa il segno della Croce?
Il segno della Croce si fa portando la mano destra alla fronte, e dicendo: In nome del Padre; poi al
petto, dicendo: e del Figliuolo; quindi alla .spalla sinistra e alla destra, dicendo: e dello Spirito
Santo; e si termina con le parole Così sia"

per un tifoso satanista e' perfetto, un tifoso cattolico dovrebbe farselo portando la mano all'ombelico e non al petto.

cmq tifo per tifo un segno vale l'altro, entrambi non servono a niente o meglio, entrambi servono a diventare dei robot e nessuno dei due insegna qualcosa di utile all'ANIMA, l'IO immortale che e' quello che vive e vuole progredire attraverso la conoscenza e l'evoluzione della coscienza, quest'ultima soprattutto il vero enigma della vita.
indopama

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa

Mi permetto di postare un'email di un'altro forumIeri ho inviato un messaggio a Pedro Regis, chiedendogli ulteriori info sia sulla chiesa, sia sul Papa, ecco la sua risposta:Caro fratello,Sarete nelle mie preghiere. Grazie per il vostro contatto. Ci sono molti messaggi che puntano ad un ministro della Chiesa, che farà qualcosa non va bene, ma non posso dire che è l'attuale Papa. Ciò che mi colpisce è che molte cose dette da Vrgem Maria in passato stanno accadendo. Prego che lo stesso demone che ha cercato di San Pietro in tempo di Gesù, non cercherà ora Papa Francesco. La Madonna dice che "qualunque cosa accada, non perdere la tua fede".So che a volte il Papa dice cose che, a mio parere personale, non dovrebbe parlare. Egli è il papa, ma a volte sembra di parlare con il Cardinale dall'Argentina, dimenticando che oggi il papa. Prego per lui. Contnuemos ad amare la nostra chiesa. Sono a vostra disposizione. Grazie.Nelle preghiere,Pedro Regis

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Teresa Neumann e' molto credibile e parla del 1999-2017 come il tempo di Caino,altro che pace..Piuttosto spero che dal 2017 le cose siano risolte rapidamente,proprio perche' il tempo brutto dura da un pezzo.Cioe' potrebbe toccare ai malvagi,come dice il libro dell'Apocalisse e com'era durante le bibliche piaghe d'Egitto.Questa sarebbe un'interpretazione che salva capra e cavoli,pero' ci sono profezie che parlano di morti sia tra i giusti che i malvagi(distinzione che in qualche modo e' biblica anche se non politicamente corretta).Senza le profezie,oggi che la Germania sembra svincolarsi un po',e cercare il dialogo,e nell'insieme si potrebbe pensare che la guerra sia piu' lontana.Ma le fiabe insegnano.Alcuni penseranno che la guerra verra' perche' Russia e Arabi sono infidi e malintenzionati.Io,dopo molti anni, mi chiedo invece cosa s'inventeranno gli usa per cercare di rovinarci anche(e sopra tutto!!!) quando mostriamo buonsenso. Anche perche' quando si fanno furbi i tedeschi,di solito, si rimbambiscono gli ebrei.

luigiza
luigiza
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

@vincenzo

Leggi qui e capirai cosa si sono inventati per disintegrare la Germania e noi con lei:
Volkswagen nel delirio. Gli azionisti fanno causa all'azienda

Un estratto:
Il dado sembra tratto: Volkswagen deve morire.

Riferisce oggi il giornale inglese Sunday Telegraph che alcuni dei principali azionisti del gruppo Volkswagen-Porsche stanno organizzando una causa di risarcimento danni contro l'azienda di Wolfsburg.
…….
Tra gli azionisti che pretendono vendetaa – e i soldi restituiti – ci sono i fondi sovrani di Qatar e Norvegia, tanto per dire i principali. Fondi nutriti dalla rendita petrolifera e che non apprezzano particolarmente le perdite. Ma molti altri, meno potenti, stanno mettendosi in fila per avere soddisfazione.

La botta non é assorbibile dai tedeschi e neppure dall'italia come sub-fornitore di parti dei veicoli.
Aggiungi le sanzioni masochiste per noi che siamo stati costretti ad imporre alla Russia aggiungi l'ondata di profughi detti 'siriani e credo che basti ed avanza pure.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Aiuti di Stato vietati dai nuovi Trattati.,pero' la Merkel, cane da slitta di un unico padrone insieme a molti altri cani tutti diversi ma che rispondono tutti allo stesso fischietto) li ha sostenuti…Come si fa a dire che in Occidente non esiste una strategia….esiste ed e' quella di strangolarci tutti lasciando in vita solo i kapo(anche dentro la Chiesa Cattolica).Ma fanno i conti senza l'oste, d'altra parte conoscono solo la somma zero e il quadrato magico del 5.Noi invece conosciamo la moltiplicazione dei pani e dei pesci.,anche se magari dopo il tempo di pace e la nuova apostasia,l'Anticristo copiera' pure quella,satana in persona.Ma noi se ci saremo mangeremo solo Eucarestia,avremo una digestione facile e ci avanzera' pure un sacco di tempo.(soldi no perche' l'Anticristo ce li tagliera').Cosi' se ci catturera' ci offrira' un pranzo sontuoso. .-)))

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Siccome dagli amici mi guardi Dio,Spero sinceramente che Dio guardi Israele a prescindere che nelle stelle possa esserci qualcosa di negativo per Israele nel prossimo futuro, a livello di terrorismo e in ogni caso che Dio li illumini.Aspetto il post di Rik.

Unknown
Unknown
8 anni fa

Buonasera amici, a breve vi farò avere il post sull'imminente imminenza delle cose. Non fate il gioco di chi vuole dividere cristiani e mondo ebraico. "Voi siete il sale della terra; ma se il sale perdesse il sapore, con che cosa lo si potrà render salato? A null'altro serve che ad essere gettato via e calpestato dagli uomini." (‪Gesù‬ il Maestro, Dio incarnato)

Tanto per chiarire: l'Anticristo non lo vedrete ancora, visto che non è stato concepito ancora. Parigi è stata distrutta? La Chiesa è sparita? Ci sono gli Stati Uniti d'Europa? Se volete posso continuare su base "profetica" oppure "stellare"….dalla serie state tranquilli….almeno per una trentina di anni (credo).

@vincenzo e tutti gli amici del Blog, a breve vi darò news belle forti, però mi serve ancora tempo per "controllare bene", onde evitare fiabe stellari. A presto, Libra

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Caro Libra

dicci chi è il GM! così lo andiamo a prendere e lo gettiam nella mischia prima che sia troppo tardi!!!

il nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Saresti capace di dare in pasto a belve feroci, peggiori dei leoni affamati, un inerme poveraccio?
Siamo proprio messi male. Ecco perché nessuno lo conosce.
Ché poi, alla fin fine, ti autocondanneresti alla stessa sorte del pianeta su cui vivi.
Spring

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

@Il nibbio: io non conosco l'identità del GM. Non ho le potenzialità astrali dei Re Magi…
Tuttavia la predisposizione astrale mi fa comprendere che è un momento decisivo, quindi mi allineo alle profezie sul GM.

@Spring io non getterei mai nessuno in pasto ai leoni, nemmeno i miei più cari ex e falsi amici. Dico sempre che ci penserà qualcuno lassù, nel bene e nel male. E poi non preoccuparti troppo per il GM…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Lo so, infatti mi rivolgevo a nibbio che sembra avere fretta di uscire da questa "crisi".
Io, più che altro, sono incuriosito dall'onice. Mi chiedevo se funzionerebbe anche con me, come teletrasporto però.
Spring

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

ero ironico!
🙂

sul GM son molto cauto, aspetto di vederlo all'opera…ora come ora ci credo e non ci credo

il nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Eppure c'è chi ancora pretende di fregiarsi del titolo di potenziale re di Francia e forse aspira al trono
http://www.parismatch.com/Royal-Blog/royaute-francaise/Bourbon-Louis-XX-164954
La narrativa attuale sembra aver riportato la figura del re più in evidenza (siamo solo stanchi delle repubbliche?). Vedi Lo Hobbit (di cui è ghiotto don Leonardo), Il Signore degli anelli, Alice in Wonderland e chissà quanti altri.
C'è anche un interesse generale per l'ormai scoparsa monarchia francese (il Paradiso in Terra promesso dalla rivoluzione francese non c'è stato, solo per questo?). Come mai questa tensione verso l'idea di re che anche io consideravo superata?
Spring

Unknown
Unknown
8 anni fa

Altra cosa è in corso una vera e propria rivoluzione cattolica: "Papa Francesco vuole rivedere primato papale". Per i tradizionalisti è la fine, per gli altri è una cosa bella. Ma questa mossa cosa nasconde ai nostri occhi? L'avvicinamento con il mondo ortodosso russo? Una possibile consacrazione cattortodossa in Russia?

Non dobbiamo sempre e comunque pensare male. E ve lo dico con le parole di Gesù quando lo accusavano di fare l'opera del diavolo, quasi la stessa cosa che stanno dicendo all'attuale Papa, soltanto per il fatto che i "farisei" non capissero il piano divino.

Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull'altra. Ora, se anche satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni in nome di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni in nome di Beelzebùl, i vostri discepoli in nome di chi li scacciano? Perciò essi stessi saranno i vostri giudici. Se invece io scaccio i demòni con il dito di Dio, è dunque giunto a voi il regno di Dio.

"Dobbiamo ragionare col cuore"…a breve vi aggiornerò….

mario mancusi
mario mancusi
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

ci siamo
stà realizzandosi la profezia di Emmerik , una strana chiesa con elementi protestanti e ortodossi
Basta con la chiesa cattolica romana nasce la chiesa universale come annunciato dai media oggi

Unknown
Unknown
8 anni fa
Rispondi a  Unknown

Allora se fosse così, magari siamo l'avvento del GM potrebbe essere "sterminatore" e risolutore di problemi teologici in itinere. Altro che sinodo, qui si ripartirà da zero credo…

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Vorrei gettar nella mischia la traduzione grezza fatta con google del messaggio dato a Pomezia …. Zona calda …vicino ai padri sinodali! Per me ha un valore significativo

il nibbio

Cari figli, sono vostra Madre e vengo dal cielo per incoraggiarvi e dirvi che siete importanti per la realizzazione dei Miei piani. Ho bisogno di ciascuno di voi. Help Me. Il mio Signore vi ricompenserà generosamente. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Noi viviamo nella Grande tempo Spiritual Warfare. Non eseguire. Con la vostra coraggiosa testimonianza pubblica, dimostrare a tutti che si sta appartenenza al Signore e le cose del mondo non sono per voi. Rimanete saldi nella fede. Amore e difendere la verità. Il diavolo causerà discordia, ma il Signore vincerà. Non perdetevi d'animo. Io sono con voi. Puoi essere mite e umile di cuore, e tutto andrà bene per voi. Stiamo andando per un periodo di grande confusione spirituale. Cercate forze nella preghiera e nell'Eucaristia. Che cammina con il Signore sarà vittorioso. I lupi travestiti in agnelli agiscono, ma la verità di Dio non saranno mai messi fuori. In questo momento io vengo a voi una straordinaria pioggia di grazie. Rallegratevi perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. Siate pieni di speranza. Domani sarà meglio per tutti i fedeli. Anche in mezzo alle tribolazioni, la fiducia. Il Signore asciugherà le vostre lacrime. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Essere in pace.

vincenzo
vincenzo
8 anni fa

Ottobre mese Teresiano.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Candidata sindaco di Colonia accoltellata da un 40 enne che avrebbe gridato "via gli stranieri". Ulrich

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Remox che ne pensi dei segreti/profezie di Bernadette inviate a Leone XIII?

il nibbio

Remox
Remox
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ti riferisce ai 5 segreti?Se intendi quelli sono in molti a considerarli non autentici.

Anonimo
Anonimo
8 anni fa
Rispondi a  Anonimo

si esatto quelli…
meglio così se son false!

il messaggio del 12.10.15 traduzione ufficiale

MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA DEL 12/10/2015

"Cari figli, Io sono vostra Madre e vengo dal Cielo per incoraggiarvi e dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Ho bisogno di ciascuno di voi. Aiutatemi. Il Mio Signore vi ricompenserà generosamente. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Vivete nel tempo della Grande Battaglia Spirituale. Non tiratevi indietro.

Con la vostra testimonianza pubblica e coraggiosa, mostrate a tutti che appartenete al Signore e che le cose del mondo non sono per voi.

Rimanete fermi nella vostra Fede. Amate e difendete la Verità. Il demonio causerà discordia, ma il Signore vincerà. Non perdetevi d'animo. Io sono con voi. Siate miti e umili di cuore e tutto si risolverà bene per voi.
Camminate in un tempo di grandi confusioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nella Eucaristia. Chi cammina con il Signore sarà vittorioso.

I lupi travestiti da agnello agiranno, ma la Verità di Dio mai si spegnerà.

In questo momento faccio scendere su di voi una straordinaria pioggia di Grazie. Gioite perché i vostri nomi sono già scritti nel Cielo. Riempitevi di Speranza. Il domani sarà migliore per tutti i Fedeli.
Anche in mezzo alle tribolazioni, confidate. Il Signore asciugherà le vostre lacrime. Avanti senza timore.
Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico in nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in Pace."

il nibbio

Anonimo
Anonimo
8 anni fa

Regis è una brava persona, certamente in buona fede
L'importante, soprattutto per i semplici, è non farsi strumentalizzare..

Seneca

Share This