IL PRONOSTICO DEL PAPA PIO IV

scritto da Remox
09 · Feb · 2015

IL PRONOSTICO DEL PAPA PIO IV

Pio V

Non tutti sanno che Nostradamus fu molto attivo come scrittore di
profezie non solo nella composizione delle Centurie, ma anche in quella di
Almanacchi e Pronostici, di volta in volta dedicati a diversi, e a volte molto
illustri, personaggi che gli richiedevano consiglio, mostrandogli così la loro
stima. Tali scritti somigliano nella forma alle due Epistole che il veggente
dedicò a suo figlio Cesare e al Re Enrico II di Francia.

Gli Almanacchi in genere avevano la funzione di delineare un quadro
meteorologico che andasse in aiuto dei coltivatori e dei possidenti terrieri e
in essi sono stati pubblicati diversi Presagi che, come sappiamo, dietro la
parvenza di previsioni del tempo nascondono previsioni di ben altra natura. I
Pronostici invece riassumono anno per anno i principali eventi che si sarebbero
succeduti e avrebbero interessato i personaggi a cui il testo veniva dedicato.
Anche in questo caso però leggendo gli scritti si notano subito due cose: la
confusione con cui gli eventi sono descritti e soprattutto il difficile
riscontro con quel che poi realmente accadde in quegli anni. Tali aspetti sono
talmente evidenti che lasciano pensare che anche questi scritti, come le
Epistole, abbiano una funzione diversa.

Ed in effetti costituiscono una sorta di bussola che aiuta il
traduttore nell’orientarsi fra le interpretazioni delle quartine e che qua e là
spargono indizi che confermano la correttezza del lavoro svolto. Per quanto
molte parti rimangano nebulose, ve ne sono altre che invece destano interesse
per la corrispondenza degli eventi descritti con quelli analizzati nello studio
delle quartine.

Gli scritti dunque si integrano e compenetrano a formare un uniqum
profetico che deve essere valutato nella sua interezza.

Fra questi Almanacchi e Pronostici ce n’è uno in particolare, di cui
vorrei accennare alcune parti, che venne dedicato al Papa Pio IV. Il fatto che
sia dedicato al pontefice apre uno scenario interessante perché evidentemente
pone la Chiesa al centro dell’attenzione. Una lettura generale del testo
suggerisce subito che la profezia abbracci l’ultimo periodo della tribolazione
fino all’intervento diretto di Dio nelle sorti dell’umanità. Questa
interpretazione però deve fare i conti con l’estensione cronologica data dal
veggente, volendo descrivere i massimi avvenimenti fra il 1563 e il 1570.

Nostradamus morì nel ’66 e negli altri Almanacchi o Pronostici
solitamente le profezie trattano di singoli anni o periodi più brevi. Non si
arriva mai comunque oltre la data della morte del veggente. In questo caso
invece ci vengono offerti 7 anni di incalzanti accadimenti all’interno dei
quali ritroviamo espressioni e parole che si ritrovano in alcune quartine
collocate negli ultimi 7 Rami del Poema, ovvero la sezione del Nuovo Millennio.
Già quindi possiamo osservare una corrispondenza fra l’estensione profetica in
anni e quella in Rami.

Vediamo dunque alcune delle parti più interessanti di questo scritto
intitolato:

Pronostico dell’anno MDLXIII Composto e Calcolato dal Maestro M.
Nostradamus, Dottore in Medicina di Salon di Craux in Provenza, il quale
pronostica tutto quello che gli è richiesto dal presente anno sulla guerra, la
pace, la carestia l’abbondanza e gli altri segni che si scopriranno in Cielo.
Nel quale si contiene la dichiarazione di tutti questi anni dal ’63 al ’70
dedicata al Nostro Santissimo Padre Papa Pio IV con i privilegi di Papa Pio IV e
del Signor Duca di Firenze e Siena (il papa era un Medici).

Il testo si apre con un’introduzione nella quale il veggente annuncia
un periodo triste per la spiritualità e di incredibili avventure poco diverse
da quelle accadute durante la congiunzione fra Giove e Saturno nel principio dell’Ariete
e del 960 e che tali congiunzioni maligne si verificano 12 o al massimo 13
volte in ogni triplicità che si approssimano di 240 anni.

Come si può vedere il linguaggio è confuso e ingarbugliato. Le
triplicità sono in astrologia i tre segni che si dividono l’acqua, il fuoco, l’aria
e la terra. Sono dunque 4. In ciascuna triplicità avvengono, dice Nostradamus,
solitamente 12 congiunzioni maligne che si approssimano di 240 anni.
Nostradamus in breve descrive la composizione dell’algoritmo base del Grande
Tappeto Piegato, il modello che contiene il primo ordinamento delle quartine
scoperto da Ottavio Cesare Ramotti (quartina 661). Il numero base è infatti il
12, come i segni zodiacali o le “maligne congiunzioni Giove Saturno”, che in
ogni triplicità avvengono appunto 12 volte (talvolta 13). Così 12 x 4= 48 x 20
= 960 ovvero il numero totale di righe di codice del Grande Tappeto Piegato.

Il contagiri originario per confermare nella scoperta il traduttore,
Nostradamus lo ha posto nel quadrante di Troyes, nel frontespizio dell’edizione
delle Centure pubblicata appunto a Troyes dove compare un Sole Araldico a 7
punte ognuna delle quali punta delle lettere in un cerchio a contorno del Sole.
Lo sviluppo del contagiri determina una tabella di lettere fatta di 4 righe e
20 colonne per totali 80 lettere. E lo sviluppo avviene mediante 12 giri (ecco
il 12 x 4 x 20).

 

Ogni sezione del Grande Tappeto Piegato (12 in tutto) è formata da 80 righe
e ogni 240 righe abbiamo appunto un quarto di giro o una “triplicità
astrologica” del tabulato. In sostanza le triplicità indicano dei periodi cronologici
contenuti all’interno del Grande Tappeto Piegato. Il problema è capire quali di
queste quattro triplicità intende il veggente e soprattutto da dove le fa
iniziare.

Non è questo però il tema del presente articolo, ma volevo solo
mettere in evidenza come sia stata volutamente inserita nel testo un’indicazione
volta a confermare la struttura base dell’ordinamento cronologico del Ramotti.
Torniamo alla nostra maligna congiunzione Giove Saturno. La prima volta, ci
dice il veggente, avviene al principio di Ariete e infatti la stessa frase la
troviamo nella quartina 151 dove Francia e Italia sono poste innanzi ai
rispettivi ottocenteschi rivolgimenti, particolarmente nefasti per la Chiesa
che perderà il potere temporale. La Roma papalina cadrà sotto i colpi di
soldati e monarchi cattolici, le difese francesi non ottempereranno al loro
compito.

Nostradamus continua descrivendo questa nuova fase critica della
Chiesa. Molte città italiane nel periodo che va fino al 1570 si ribelleranno
contro i loro signori e così la Francia proprio come descritto negli ultimi due
Rami del Poema, il V e il VI del 2000, dove rivolte e guerre civili colpiranno
le due nazioni. L’incipit del Pronostico si conclude con l’auspicio che al
termine previsto “pace, amore, unione e concordia” possano nuovamente
ristabilirsi. Sono le stesse parole che troviamo nel Presagio 67 e nella quartina
966 del Ramo VI del 2000 che concludono l’opera.

Prima di andare avanti credo sia essenziale affrontare un problema,
che è quello cronologico. Bisogna cercare di capire a cosa corrisponde il
settennio ’63-’70. Da un lato abbiamo visto che sembra ricalcare la
composizione dell’ultima parte del Poema, e dunque potrebbe significare
semplicemente che lo scritto parla degli argomenti trattati negli ultimi sette
capitoli. Dall’altro però c’è la possibilità che si parli di anni ben precisi.
Quel che seguirà sarà dunque un tentativo di comprensione del tempo
preconizzato e per farlo dobbiamo andare alla fine del Pronostico dove Nostradamus
parla di qualcosa che è a noi famigliare:

“Al 9no giorno del mese di Aprile, 1567, circa a mezzogiorno, l’uomo
vedrà tutto il Cielo coperto di stelle. E così si vedranno tutto a un tempo
sull’ora del mezzogiorno come si vede nella mezzanotte.”

E segue:

“Comincerà allora un travaglio generale che colpirà tutte le terre,
tumulti di popoli, genti poste in pericoli estremi, tanto che i padri
abbandoneranno i figli per salvarsi la vita. Tutto comincerà nel 1567 e durerà
in crescendo 3 anni. La politica sarà impotente, ci sarà caos e guerra
dappertutto, ribellioni, sedizioni, milioni di persone saranno prese,
moriranno, ridotti in prigionia e tutto così deve essere cominciando dal 1563
fino al 1570 quando sembrerà che giunga un fuoco mandato divinamente dalla mano
di Dio. Quale depopolazione vi sarà, e se l’uomo penserà di salvare i suoi beni,
acqua e fuoco tutto verranno a divorare. La fame, la peste e la guerra tutto
insieme che io credo che se Dio non ci mette la mano, prima che l’uomo giunga
al 1570, delle tre parti del mondo, più di due saranno consumate.”

Le parole di quest’ultimo brano le si ritrova nell’ultimo Ramo del
Poema a conferma che quel che leggiamo nel Pronostico a Pio IV è il racconto
della fine della storia di questa generazione raccontata dal veggente di Salon.
Appaiono subito alcuni elementi tipici come il fuoco e l’acqua che tutto
devastano, la mano potente di Dio che castiga e allo stesso tempo salva l’umanità
e la Terra che alla fine apparirà come un deserto e pesta come colpita da un acquazzone.
Riecheggiano le parole di Don Bosco, della Madonna a La Salette, del Castigo di
Garabandal, di Fatima, di Padre Pell e di altri ancora.

Ma ancora più interessante è il primo brano dove Nostradamus da una
data, il 9 Aprile (da prendere con le pinze visto che potrebbe nascondere
qualche enigma),  dove a un certo punto
in pieno giorno sarà come se fosse notte perché si potranno vedere le stelle.

Sono le stesse identiche parole usate dal veggente di Waldviertel per
descrivere l’oscuramente del Sole in pieno giorno che precede la pioggia di
cenere e pulviscolo ardente. Il veggente austriaco infatti descrive il giorno
diventare notte con il Sole che si oscura sempre di più fino a quando non
cominciano a comparire le stelle fra cui riconosce Orione e il Carro
(indicazioni buone per avere un’idea del periodo di riferimento). Nostradamus
colloca tale evento nel 1567, tre anni prima del castigo di Dio.

E se il 1567 fosse il 2017? Se la differenza fra i due settennati
fosse quella di  450 anni? Se il 1563
anno dell’inizio della profezia dedicata a Pio IV fosse il 2013, anno delle
dimissioni di Benedetto XVI e dell’inizio dell’ultima parte del Poema Temporale
con il Ramo III del 2000?

Il Pronostico si conclude nel seguente modo:

“In mezzo a questo si guardi l’uomo se può, qualche ben grande posto
nella dignità della Gerarchia Ecclesiastica dalla morte innanzi tempo per morte
piuttosto di violenza e pubblica ex militia che altrimenti prima che passi l’anno
1563 la fazione della morte procederà dal principio dell’anno. Dio sia in aiuto
perché io so dire che ne avrà bisogno.”

Il periodo è astruso e va ricostruito con un certo ordine. Un modo può
essere questo:

“In mezzo a questo si guardi l’uomo (Benedetto XVI) se può; qualche ben
grande posto nella dignità della Gerarchia Ecclesiastica (il papa) [si guardi] dalla
morte innanzi tempo (del pontificato) per morte o piuttosto per violenza pubblica
ex militia (militia christi i soldati di Cristo con la tonaca – scandali pubblici
e congiure contro Benedetto XVI ) che altrimenti prima che passi l’anno 1563 la
fazione della morte procederà dal principio dell’anno. Dio sia in aiuto perché io
so dire che ne avrà bisogno.”

Benedetto XVI, travolto dagli scandali vatileaks, come abbiamo visto
trattando le quartine nell’Onda del Tempo, giungerà a maturare una dolorosa
decisione, quella di porre fine al suo pontificato mediante dimissioni, all’inizio
dell’anno. Nella conclusione del pronostico Nostradamus sembra avvisare il papa
a guardarsi le spalle perché a un certo momento una “fazione della morte” si
porrà contro la Chiesa.

Forse è la ricostruzione sbagliata, o forse no. Proviamo però a
mantenere ferma l’associazione fra il 1563 e il 2013 e vediamo qualche altra parte
interessante del pronostico.

Il pronostico comincia con l’anno 1563, descritto al papa come l’anno
di cui tutti gli astrologi gli hanno parlato, che insieme al 1564 vedrà una
grande e strana declinazione per la Chiesa che deve porre sull’avviso
monarchi e signori poiché Saturno sarà signore sopra Giove e ciò causerà una
serie di avversità.

Si tratta di un avvertimento abbastanza generico che a noi però
qualcosa dice: fa venire in mente la quartina 609 del Ramo III del 2000 che
parla dell’avvento di papa Francesco e di una “fine che sarà in tormenti ben
strani” e la 525 del Ramo XXII del ‘900 in cui al secondo verso si legge
appunto “Saturno sarà signore sopra Giove” ed è la quartina che annuncia il
grande scontro con l’Islam. Nel 2013 viene eletto il nuovo papa dopo le
dimissioni del precedente dando inizio alla grande e strana declinazione di cui
parla Nostradamus mentre nel 2014 il terrorismo islamico acquista nuova forza
con l’emersione dell’ISIS. Abbiamo già ipotizzato dei pericoli islamici che
potrebbero venire a questo pontificato.

Ma tale anno sarà anche quello in cui le Parche del destino, le “tre
sorelle”, cominceranno a filare la trama dei consigli di orrore, infedeltà,
sleatà, cautela. Anche in questo caso le parole compaiono nella quartina 1255
del Proemio del 2000 che annuncia “consigli sbagliati, slealtà, cautela, avvisi
maligni” annunciando sedizioni, tumulti e confusioni. Ancora una volta quindi
le stesse parole che il veggente usa per le quartine dell’ultima parte del
Poema compaiono in questo Pronostico.

Andando avanti troviamo un’altra “congiunzione astrologica” di nostro
interesse. Il veggente scrive:

“O quanto Saturno insieme con Marte verrà a suscitare nuove fiamme da
antiche discordie che si cominceranno a svolgere e a portare ad esecrabili
vendette. […] fra i più grandi per amicizia e confederazione sarà rotta l’amicizia
e la concordia e la fede dei grandi sarà annichilita e quanti se ne troveranno
ingannati. E maggiori e più nobili saranno quelli che si troveranno in estrema
necessità e urgente affare e infiniti personaggi saranno corrotti per oro e
argento, per doni e corruttele.”

Saturno e Marte sono i due pianeti che abbiamo visto nella quartina 185 del Ramo XXIII del ‘900 quando abbiamo parlato delle crisi finanziarie. E’
proprio di questi giorni il tema della crisi greca che minaccia di far
deflagrare l’Unione Monetaria. La quartina ci dice all’ultimo verso che “i
greci saran colpiti ben curiosamente” e in effetti l’insieme delle politiche di
austerità che hanno fatto collassare l’economia ellenica sono un colpo assai
curioso, visto che tali politiche avrebbero dovuto salvare la nazione (…).
Inoltre assistiamo giorno dopo giorno allo sfaldamento dell’unione sociale
europea con le popolazioni di molti paesi che cominciano sempre più spesso a
manifestare il proprio malcontento. Sempre in Europa poi, a causa della crisi
ucraina, altre tensioni dividono fra loro le nazioni. Fra i più grandi, per
amicizia e confederazione, sarà rotta l’amicizia e la concordia e coloro che si
troveranno in più estrema necessità saranno i “maggiori e più nobili”. Un’
espressione che nostradamicamente ben si adatta agli eredi della maggiore e più
nobile cultura greca fra quelle europee. L’oro, l’argento, i doni, le
corruttele sono i segni incipienti della confusione economica in cui versa l’Europa.

“L’anno ancora ci minaccia tempeste che sono per variabili mutazioni
ben grandi, non senza confusione di molti e di uno, che mancherà, il quale sarà
di sublime ispirazione”.

La fine dell’anno  2013 l’abbiamo
passata commemorando la scomparsa di Nelson Mandela, il più importante leader
africano della storia. Negli ultimi mesi dell’anno vi sono state diverse
tempeste fra cui il Tifone delle Filippine con più di 8000 morti e la tempesta
polare Xaver proprio in contemporanea con i funerali di Mandela.

Città marittime si sentiranno sotto assedio e vengono citate La Goletta
(costa della Tunisia) e Malta “e ciò non sarà solo per una città, ma per molte
principalmente marittime e frontiere e barbare stragi, al giorno d’oggi 1563 è
ciò che apporta molte desolazioni”.

Anche questo periodo sempre riferito al ’63 è molto interessante perché
ci disegna un scenario ben noto: il tratto di mare che va dalle coste del Nord
Africa verso Malta e nel Mediterraneo verso città marittime che facilmente
possiamo identificare con quelle di Sicilia. In questo tratto marittimo
avvengono le stragi dei mari, definite barbarie, dove muoiono a centinaia e
migliaia gli stranieri, novelli barbari, alle nostre frontiere. Rimando alla
lettura del Presagio 125 nell’Onda del Tempo dove ricompaiono le stesse parole
(insult, barbare, marin, frontieres) che descrive la strage di Lampedusa dell’Ottobre
2013.

Viene poi un duro monito ai governanti. Nostradamus li consiglia di
consultarsi con altri veggenti se proprio a lui non vogliono credere, ma li
prega di tener in conto che fra loro sarebbero sorte numerose dispute che avrebbero
dato occasione di muoversi guerra  l’un
con l’altro e a causa dell’operato dei governanti il popolo sarà così oppresso
che si solleverà e si ribellerà “e siate certi che la morte farà vendetta fra
voi”. E tali avvenimenti si sarebbero propagati nel ‘64, ‘65 e nel ’66.

Per qualche mese si cercherà di fermare e di controllare tali
conflitti, ma non ci si riuscirà tanto che essi riesploderanno con ancor
maggior violenza rispetto a prima. Gli accordi di pace non terranno e anche
questo è un tema che più volte abbiamo affrontato soprattutto a riguardo del
conflitto fra Oriente e Occidente.

L’ultimo brano che voglio riportare è probabilmente dedicato alla
Chiesa.

Verso il ’66 – ’67 “fratelli e parenti, anche consanguinei, si
perseguiteranno fra loro con reciproci bandi e mai vi furono tante novità
bugiarde correre per il mondo con sedizioni e tumulti che cresceranno di giorno
in giorno.”

Il periodo è di un certo interesse perché sembra che a perseguitarsi
siano fratelli e parenti di fede e i reciproci bandi fanno pensare a reciproci
pronunciamenti, forse di scomunica, l’uno con l’altro. Se cosi fosse sarebbe il
tema della divisione nella Chiesa nell’ipotesi che sorgano nuovi leader ribelli
che apporteranno, per mezzo di novità bugiarde, gran confusione nella fede. Il
pensiero va ai messaggi della Madonna di Anguera che parla spesso delle
confusioni spirituali che si diffonderanno per il mondo (sono già cominciate) e
delle novità che faranno perdere la fede a molti.

Quel che ho presentato è un riassunto abbastanza completo del
Pronostico dedicato a Pio IV, ma altre parti ancora rimangono che, per
corruzione del testo, e difficoltà interpretativa, consigliano di rimandarne
eventualmente la trattazione nel futuro. Le parti presentate costituiscono un
buon riassunto di alcuni dei principali temi che abbiamo affrontato. E gettano
uno sguardo sull’evoluzione di quel potrebbe accadere. L’associazione dei sette
anni fra il nostro tempo e quello del Pronostico è ovviamente arbitraria, ma se
anche fosse sbagliata la stretta associazione degli anni, certo non lo è il
contesto temporale visto che la ripetizione delle parole nelle quartine dell’ultima
parte del Poema e la convergenza con le grandi profezie sulla conclusione della
Tribolazione non sembrano lasciare molti dubbi.

POST SCRIPTUM del 14/02/2015

A conferma della visione sull’oscuramente del Sole in pieno giorno riporto il passo biblico già evidenziato nei commenti dall’amico Saverio:

Amos – Capitolo 8, 9-10

In quel giorno – oracolo del Signore Dio –
farò tramontare il sole a mezzodì e oscurerò la terra in pieno giorno!

Cambierò le vostre feste in lutto e tutti i vostri canti in lamento.”

riporto inoltre il messaggio della Madonna di Anguera 2471 del  18 Gennaio 2005:



“Cari figli, la luce perderà la sua brillantezza in pieno Mezzogiorno e gli uomini cadranno a terra dalla paura”

Un giorno delle Ceneri cosmico, una chiamata al pentimento prima della Pasqua.

Commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
149 Commenti
Le più vecchie
Le più nuove
Feedbacks in linea
Vedi tutti i commenti
giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Scusami l'intrusione, questo post non e' inerente all'articolo, ti volevo solo ribadire il concetto dello xino di Anguera: Mi e' parso di leggere un tuo post (4-5 mesi fa) in cui alludi al fatto di rimanere attaccati a papa Francesco interpretando esattamente al contrario cio' che il ns grande parroco DON LEONARDO MARIA POMPEI e' riuscito a farci capire essendoci andato personalmente a fine agosto scorso!!! !!!! Messaggio n. 2.505 del 04/04/2005
‘’Cari figli, pregate con il cuore e non allontanatevi dalla verità. Arriverà il giorno in cui ci sarà disprezzo nella casa di Dio e ciò che è sacro sarà gettato fuori. Un xino sarà sul trono contrastando molti, ma Dio è il Signore della Verità. Ciò che vi dico adesso non potete comprenderlo, ma un giorno vi sarà rivelato e tutto sarà chiaro per voi. Lo specchio: ecco il mistero. Lo xino e' quindi il papa nero Bergoglio (CIO' CHE E' SACRO VERRA' GETTATO FUORI) e le sue posizioni secondo quel messagio contrasteranno molti: e' inutile negarlo visto che nel sinodo straordinario si sono messi in discussione addirittura gli insegnamenti di NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO!!! La Madonna ci sta continuamente ribadendo lo ha fatto anche nell'ultimo messaggio e quando afferma che Dio e' SIGNORE DELLA VERITA' tende a sottolineare che non ci lascera' soli!
Messaggio di Nostra Signora di Anguera n°4097

05/02/2015

Amati figli, restate fermi sul cammino che vi ho indicato. Non vi allontanate da Gesù. AMATE E DIFENDETE LA VERITA'. IL DEMONIO LANCERA' NOVITA' E MOLTI LE ABBRACCERANNO COME VERITA'. STATE ATTENTI. ASCOLTATE CIO' CHE INSEGNA IL VERO MAGISTERO DELLA CHIESA. LA VERITA' DEL MIO GESU' E' NEL VANGELO'. LOTTATE CONTRO TUTTO IL SEME DEL MALE DIFFUSO PER CONFONDERVI ED ALLONTANARVI DALLA VERITA'.
STIAMO QUINDI ATTACCATI AL VANGELO E AGLI INSEGNAMENTI DI GESU CRISTO!!!!!…..e dubitiamo di chiunque voglia metterli in discussione con la creazione di una Chiesa che accetti tutti in nome di una misericordia che nega in realta' la GIUSTIZIA STESSA DEL PADRE!!!

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Ti ho già risposto Giuseppe nell'altro post e ribadiscono che i messaggi di Angusta vanno letti nel loro insieme. E facendolo ci si rende conto che chi pensa che il papa sia la causa dei mali nella Chiesa ha capito poco di quel che succede realmente. Dubito che Don Leonardo la pensi come te, ma se cosi fosse sbaglierebbe due volte. Questo non significa che tutto quello che fa il papa sia buono e giusto (questo è papismo e clericalismo) ma l' obbedienza è una virtù necessaria perché dal suo contrario,la disobbedienza (anche in nome di principi apparentemente buoni), sono nati gli scismi.
Il messaggio sullo xino è tradotto male nella parola "contrariando" ed è interpretato peggio quando si vuol collegare il rigetto del sacro alla persona del papa.
Anche perché il culmine delle confusioni spirituali sembra giungere DOPO questo pontificato che sarà breve, non più di quattro anni.
Questo è il mio pensiero, un saluto.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Sorry se mi intrometto. Ascolto "spesso" Don Leonardo e quando parla lo fa a chiare lettere. Non l'ho mai sentito insinuare qualcosa o far uso del "non detto".
Io ricordo che l'ultimo filmato postato da Don Leonardo, riguardo la confessione, diceva che se si dovesse approvare la comunione ai divorziati svincolandoli dall'obbligo della continenza, lui non ci sta. Cioè la comunione non gliela darà. Se non ricordo male citò anche dei passi del Vangelo a riguardo.
Dov'è che Don Leonardo avrebbe affermato che Papa Francesco è quello di troppo?
Spring

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Per me Don Leonardo su Papa Francesco la pensa come Remox, e anche come me, con la differenza che, rileggendo il post linkato sulle crisi finanziarie, io in ottobre ero arrabbiato con Papa Francesco,poi ho cambiato idea, mentre Remox e Don Leonardo avevano gia' le idee ben chiare.Infatti , non so piu' in quale video, Don Leonardo dice che Dio ha tutto sotto controllo e che non riusciranno a ottenere dal Papa quel che vorrebbero.Piu' recentemente, in una conferenza tenuta a Perugia, su Anguera,dice che in futuro i risposati potrebbero essere considerati pari agli altri,cosa cui e' chiaramente contrario, ma piu' che contraddirsi credo che si riferisca a un futuro dopo Papa Francesco.Del resto nella pagina download ci sono molte Apparizioni in cui la Vergine invita alla fedelta' al Papa durante le prossime traversie.Sui Papi ,in generale, il concetto e' che la Dottrina e le disposizioni proposte dal Magistero con costanza nei secoli, non possono essere cambiate, perche' fanno parte del Deposito della Fede.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Altra cosa che noto e' che Nostradamus,degli anni dal 1367 al 1570, cioe' gli ultimi 3 dei 7, dice"Io credo che se Dio non ci mette la mano…"Stessa cosa nel Vangelo "Se quei giorni non saranno abbreviati…"Aggiungo il riferimento alla profezia di Teresa Neumann, che fissa i giorni di Caino dal 1999 al 2017, e credo quella di Padre Pio , che calcolava i 100 anni di Satana dal 1917, e pure la speranza espressa da Benedetto XVI nel 2000 ,che il Trionfo del Cuore Immacolato fosse accelerato e si realizzasse nei 7 anni successivi.Quanto all' Anticristo con la maiuscola, non ci penso proprio per i prossimi anni immediati.Da quel che credo di capire,,l'Anticristo sara' un inganno, una strategia disperata con cui satana cerchera' di trasformare in un vantaggio la grande sconfitta che avra' rimediato col Trionfo di Cristo.Ovviamente favorita da un rilassamento dei cristiani.Insomma una dialettica , come certi articoli della stampa, in cui il titolo, in gran rilievo, dice una cosa, e poi l'articolo svuota tutto, tanto, con quel po' di titolo, di che ti preoccupi…o certi Trattati, o certi contratti.legali, o le barzellette di un tempo sulla Pravda, per cui, a qualche difficolta' od obiezione espressa da un ipotetico lavoratore della Patria socialista, si rispondeva"Premesso che……et etc per arrivare poi a dire tutto il contrario della premessa".O certi finali di lunghe riunioni diplomatiche serali-notturne,in cui, con i partecipanti mezzo addormentati…O come il vino servito quando i commensali hanno gia' bevuto molto, a meno che si trattasse delle nozze di Cana.O come gli algoritmi dei mercati finanziari manipolati dai computer a danno dei trader in carne e ossa.O come Goldman che alle ultime presidenziali avrebbe finto di finanziare di piu' Romney ma sotto banco avrebbe avvantaggiato un Obama in parte ricondotto a miti consigli.Tanto con la fama negativa che si era fatta, in questo modo prendeva doppio vantaggio.Volpate, seppiate. Comincio' con una mela e un albero…oggi prosegue con una grande mela, in futuro chi lo sa…?

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Caro Remox, grazie per l'illuminante spiegazione e per disvelarci così, con grande sagacia ed acume, eventi futuri.
Una domanda: il 2017 sembra essere l'anno che rappresenterà una cesura, uno spartiacque, un momento di climax.
A tuo parere si tratterà dell'apice di un periodo burrascoso oppure sarà solo l'inizio drammatico di avvenimenti sempre più devastanti?
Infine, la data del 9 Aprile, che hai già sottolineato "…da prendere con le pinze": esistono in altri scritti ulteriori concordanze e/o conferme in merito ad essa o al periodo? Grazie, R

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Secondo alcuni il 9 aprile è il giorno dell'Avvertimento, secondo altri del Miracolo…le date portano quasi sempre fuori strada. Alla prima domanda ritengo invece che l'anno sia uno spartiacque dopo il quale l'intensità degli avvenimenti crescerà. Il pronostico a Pio IV è interessante proprio per questo perchè sembra tracciare un percorso fino al 2020-2021 (a seconda del termine di inizio)…

indopama
indopama
9 anni fa

Remox,
nel 2017 parlavi del miracolo, questo avvenimento dell'oscuramento del sole del 2017 sarebbe l'avvertimento o il miracolo?

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Caro Remox secondo San Malachia l'ultimo papa e' BENEDETTO XVI!!!
Caro Remox secondo la beata Catherina Emmerich con la presenza di due papi ( vista l'improbabilita' del verificarsi dell'evento probabilmente inquadra questi tempi) un papa si "impegna " a costruire una falsa chiesa!!!! Vi ricordo che una Chiesa e' falsa quando non si basa sugli insegnamenti del SIGNORE GESU' CRISTO, e la Chiesa di Bergoglio sta palesemente cercando A TUTTI I COSTI DI FARE QUESTO!!!!
Caro Remox come gia' sai secondo la profezia dei "tre" papi di Garabandal papa BENEDETTO XVI dovrebbe essere l'ultimo papa!!! Mi sembra evidente che in tutti i casi ci si riferisce in maniera INEQUIVOCABILE a questo papato. Ricordatevi una cosa fondamentale: GLI INSEGNAMENTI DEL SIGNORE NON HANNO TEMPI NEL SENSO CHE VALGONO PER SEMPRE, DIFFIDATE QUINDI DA TUTTI COLORO ( chiunque essi siano) CHE ABBRACCIANO E PROPONGONO FALSE DOTTRINE CHE CONTRASTANO CON QUELLA DELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA!!! Abbi pazienza Remox a me poco mi interessa dello scisma a me interessa seguire IL SIGNORE GESU CRISTO E IL VANGELO!!! Non dubitare di come la pensa don Leonardo, anzi VAI A PARLARCI, cerchiamo di pregare per lui e per tanti altri perché ci indirizzino e ci indichino la via da seguire!!! La paura di scismi non ci deve far abbandonare il Signore, se con il sinodo ordinario la Chiesa decide di abbassarsi al mondo e alle sue perversioni ( accettazioni degli omosessuali con i loro atti, divorziati-risposati….) quella Chiesa non e' la Chiesa di Gesu' perché non si basa piu' sui Suoi insegnamenti!!! Caro Remox, don Leonardo ha parlato con Pedro Regis e lo stesso veggente gli ha confermato che gia' in Brasile c'e' una divisione in atto …..stiamo attenti ed andiamo nella direzione giusta!!! D'altronde e' grazie a don Leonardo che un messaggio inconcepibile e' stato spiegato……. e poi scusami un po di umilta'….vuoi che don Leonardo sia andato fin li e se ne sia tornato in Italia senza aver capito bene le cose come stanno!!! Certe volte la voglia di capire i fatti come stanno, la presunzione di aver intuito determinate cose, sono proprio la causa che ci allontana dalla verita'!!!
Per quanto riguarda la conferenza a Perugia, se l'ascoltate chiaramente don Leonardo evidenzia il messaggio di 2.963 – 01/03/2008 CARI FIGLI, IN UNA DATA MAESTOSA LA … I FEDELI SI LAMENTERANNO E LE DIREZIONI DELLA CHIESA CAMBIERANNO. La data maestosa e' proprio la data delle dimissioni di papa Ratzinger!!!…. e le direzioni della Chiesa stanno cambiando!

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  indopama

Indo, credo sia collegato all'Avvertimento…credo…

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Caro Remox non vorrei che per la premura di obbedire al papa si finisca poi a disobbedire al Signore!!!

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

L'affronto che e' stato fatto nella MAXIMESSA a Manila a NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO e' palese!!!!!!!!!! Ma come fate a non rendervi conto di quello che questo papa sta combinando!!!! Tutti si aspettano da lui quello che un papa non puo' dare, ma nonostante tutto continua ad aprirsi al mondo e continua a "bacchettare" tutti coloro che intendono rimanere uniti al MAGISTERO DELLA CHIESA!!!!! Nessun papa della storia ha commesso quell'atrocita', il CORPO DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO che passa da una mano all'altra e chissa quante di quelle ostie in quella giornata di pioggia, in quella calca di persone con ombrelli aperti, chissa' quante di quelle ostie sono finite per terra, chissa' quante di quelle ostie visto che ne sono state distribuite a decina di migliaia sono finite in mani sbagliate dando per scontato il fatto che probabilmente su 7000000 di fedeli la presenza di qualche "infedele" mi sembra quasi certa!!! Qui sotto un video prorpio di don Leonardo sull'EUCARESTIA: A Perugia stesso ha anche letto un messaggio sul probabile "attacco" che ci sara' all'EUCARESTIA (da parte di questo papato) ecco perché ha messo in rete quel meraviglioso video con titoli finali che riguardano la scomunica di coloro che metteranno in dubbio la reale presenza di GESU CRISTO anche nella piu' piccola particola dell'ostia stessa!!!!
https://www.youtube.com/watch?v=8lKNvpu401Q

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Giuseppe,
non è vero che nelle visioni della Emmerick si parli di un papa buono e di un altro a capo di una chiesa contraria agli insegnamenti di Cristo, non è vero che a Garabandal si dica che Benedetto XVI è l'ultimo papa, ma fu detto che mancavano 4 papi, di cui uno non contava (in termini di tempo poichè durato solo 33 giorni), prima di giungere ai tempi profetizzati in quel luogo e non è vero che nella profezia di Malachia si parli di Benedetto XVI come papa finale, ma è l'ultimo indicato con un motto latino prima della profezia sulla tribolazione. Una profezia estesa che comprende un tempo indefinito.
Ti stai costruendo nella tua mente, come molti, un'idea completamente sbandata sull'attuale periodo storico.
Durante gli anni del Concilio la Madonna appariva ad Amsterdam e non parlava mai contro quell'assise, ma imponeva di stare attenti. Da quel Concilio nasce lo scisma di Lefevbre che pensava invece che la Chiesa avesse tradito il suo compito (e tutte le leggende sul papa Giovanni XXIII massone, anticristiano, modernista, apostata e compagnia bella).
Come vedi la linea sottile fra giusto e sbagliato si spezza facilmente… e costruirsi nella propria mente delle idee pre-concette porta alla ribellione e a guai peggiori.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

L'atrocità, se vogliamo essere onesti fino in fondo, non l'ha commessa il Papa, semmai chi ha organizzato quella maxi-messa. Considerando la realtà del luogo potevano e dovevano prevedere una cosa del genere. Non era difficile per chi conosce quella realtà.
Tieni anche presente che lì la stragrande maggioranza delle persone vive in condizioni pietose. Quelli che vedi arrivare nel bel paese sono la crema.
Per essere ancora più onesti l'attuale Papa è salito su una barca al largo di un mare in grande tempesta. Per fare un esempio, se a suo tempo invece di votare per la comunione sulla mano si fosse rimasti fedeli alla vecchia norma di ricevere la comunione sulle labbra e col piattino sotto (oltre al mettersi in ginocchio) di certo non si sarebbe arrivati a quello.
Come scrivi tu anche don Leonardo dice che non si può mettere «… in dubbio la reale presenza di GESU CRISTO anche nella piu' piccola particola dell'ostia stessa!!!!». I fedeli che in Occidente fanno la comunione sulla mano sanno che c'è il rischio che qualcosa gli resti appiccicato tra le dita o sul palmo sudaticcio? I sacerdoti sanno che questo può capitare anche a loro ed hanno norme ben precise in proposito.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

«Certe volte la voglia di capire i fatti come stanno, la presunzione di aver intuito determinate cose, sono proprio la causa che ci allontana dalla verita'!!!»
Non credi che alla luce di questo dovremmo anche noi pensare sulle nostre convinzioni?
Spring

GIUSEPPE
GIUSEPPE
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Scusami tanto Remox nella Emmerich si parla di due papi e di come sarebbe stata ingannevole la "nuova Chiesa"!!!
"Vidi anche il rapporto tra i due Papi … Vidi quanto sarebbero state nefaste le conseguenze di questa falsa chiesa. L’ho veduta aumentare di dimensioni; eretici di ogni tipo venivano nella città [di Roma]. Il clero locale diventava tiepido, e vidi una grande oscurità". (13 maggio 1820).
"Vedo il Santo Padre in grande angoscia. Egli vive in un palazzo diverso da quello di prima e vi ammette solo un numero limitato di amici a lui vicini. Temo che il Santo Padre soffrirà molte altre prove prima di morire. Vedo che la falsa chiesa delle tenebre sta facendo progressi, e vedo la tremenda influenza che essa ha sulla gente". (10 agosto 1820)
vidi che la religione cattolica stava precipitando in una completa decadenza vidi che molti pastori si erano fatti coinvolgere in idee che erano pericolose per la chiesa. Stavano costruendo una chiesa grande, strana, e stravagante … Tutti dovevano essere ammessi in essa per essere uniti e avere uguali diritti: evangelici, cattolici e sette di ogni denominazione, una vera comunione di profani"
VOGLIAMO NEGARE CHE STA NASCENDO UNA FALSA CHIESA CHE IN NOME DI UN'INFINITA MISERICORDIA ACCETTA TUTTI (chi sono io per giudicare?) E NON AVVISA DI RIMANERE LONTANO DAL PECCATO (siamo tutti peccatoiri solo Uno e' il Giusto:Il Signore). VOGLIAMO NEGARE CHE QUESTA CHIESA STA PRENDENDO IL CONSENSO DI TUTTI ( specie dei non cattolici), vogliamo negare la tremenda influenza che ha sulla gente visto l'enorme consenso che questo papa sta avendo non nell'affermare gli insegnamenti di GESU' CRISTO ( al contrario) ma semplicemente nel dire quello che la gente vuole sentirsi dire!!! Vogliamo negare la decadenza della religione cattolica evidenziando con essa tutti i tradizionalisti che si stanno prodigando affinché gli insegnamenti di NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO non vengano manipolati e modernizzati per compiacere coloro che schiavi di questo mondo si sono auto-esclusi dalla Chiesa di Cristo! Caro Anonimo delle 14 55 le mie conclusioni non sanno di presuntuoso ( io mi valuto meno di niente): Io ho semplicemente affermato che Remox ha interpretato all'incontrario cio' che don Leonardo ha "scoperto". Se Remox come sopra mette in dubbio don Leonardo mette in dubbio le stesse apparizioni di Anguera! Don Leonardo non esplicita un suo pensiero ma quello di Pedro Regis, NON POSSO CREDERE ALLE APPARIZIONI E ALLO STESSO TEMPO DIRE CHE PEDRO E' FALSO!!! Caro Remox, VAI A PARLARCI DI PERSONA E TI DIRA' NON QUELLO CHE DICE LUI MA QUELLO CHE DICE ANGUERA!!! Nell''ultimo messaggio la Madonna sta pregando i Suoi figli affinche' non accettino le novita' che la Chiesa ad ottobre abbraccera' (divorziati.-risposati, omosessuali…..) Bisogna pertanto rimanere fedeli al Vangelo e al Magistero della Chiesa!!! "Amati figli, AMATE E DIFENDETE LA VERITA'. IL DEMONIO LANCERA' NOVITA' E MOLTI LE ABBRACCERANNO COME VERITA'. STATE ATTENTI. ASCOLTATE CIO' CHE INSEGNA IL VERO MAGISTERO DELLA CHIESA. LA VERITA' DEL MIO GESU' E' NEL VANGELO'. LOTTATE CONTRO TUTTO IL SEME DEL MALE DIFFUSO PER CONFONDERVI ED ALLONTANARVI DALLA VERITA'"
Caro Remox in Malachia papa .Benedetto XVI e' l'ultimo papa numerato con il relativo motto dopo c'e' solo la frase durante l'ultima tribolazione di Santa Romana Chiesa Pietro il romano……….. quindi questa (dopo BenedettoXVI e' la tribolazione e se ne possono vedere le gravi conseguenze di SANTA ROMANA CHIESA!!!
Caro Remox ma come fai a dire che la profezia dei tre papi (quattro) non si riferisce al fatto che papa Benedetto XV! e' l'ultimo??

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Caro anonimo di sopra don Leonardo protegge l'eucarestia semplicemente perché sa che verra' attaccata in questo pontificato che ha gia' maltrattato NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO nelle Filippine!!! Ma come fate a trovare delle giustificazioni anche quando si tratta di difendere GESU'??? Ma come e' possibile che questo papa non si dimentica mai di essere presente nei tg di tutti i giorni, non si dimentica di chiamare un trans in vaticano per "accoglierlo", non si dimentica di fare gli auguri a Mattarella quasi prima che venisse eletto…… SI DIMENTICHI DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO!!!

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Questo papa e' il FALSO PROFETA e te ne puoi facilmente accorgere rivedendo il video dell'ultima conferenza su Anguera di don Leonardo a Perugia( fatta proprio per aprire gli occhi a piu' persone possibili). Guarda come "sgrana" gli occhi quando parla dei falsi profeti etichettandoli come coloro che si allontanano dalla verita' professando falsita' , non per caso la Chiesa bergogliana da tempo annuncia una pastorale che si discosti dalla dottrina il che vorrebbe intrinsecamente dire cambiare la dottrina stessa!!! Se continui ad ascoltarlo ti accorgi come parla dell'imminente arrivo dell'anticristo profetizzato da Anguera stessa per il 6 giugno (66?) giorno della caduta da cavallo di san Norberto! Addirittura per lui ( ma per Pedro stesso) la venuta e' talmente vicina che parla di giugno 2015 o 2016 per completare cosi' l'ultimo 6 mancante (1+5 nel primo caso e 6 nel secondo). Noi sappiamo che l'anticristo sara' colui che ingannera' il mondo, ma che alla fine sara' gettato nello stagno di fuoco e zolfo insieme proprio al falso profeta!!! I TEMPI SONO QUESTI, non voglio fare il presuntuoso, lungi da me, se ho parlato in toni un po alti l'ho fatto semplicemente perché siete convinti di cio' che non e' la verita' su Anguera!!!

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Per suffragare la tua tesi storpi il significato dei messaggi ed attribuisci a chi non è presente pensieri tuoi…perché il Don tali cose non mi sembra le abbia mai dette. Se pensi che il papa sia il falso profeta hai un discernibili debole e più che seguire le apparizioni di anguera sembri seguire la falsa mistica Maria della divina misericordia. Il mio consiglio è sempre lo stesso..fai attenzione.
Per quanto riguarda l Anticristo dormi pure tranquillo perche dubito che io e te lo vedremo. Non conosciamo la totale estensione temporale dei messaggi di angusta e la tradizione profetica cristiana di sempre vede emergere l'Anticristo DOPO il periodo di pace concesso agli uomini per mezzo di Maria.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

L'anonimo delle 14:55, come quello delle 14:49, si chiama Spring. La sua "firma" è in calce al testo che scrive. È usanza apporla in quel punto per chi non vuole loggarsi in blogspot.
Giusto per la cronaca 🙂

Dunque non è per fare il pesante però …
“Vidi anche il rapporto tra i due Papi”, questo non mi dice nulla sul falso profeta. C’è qualcosa che rimanda al falso profeta? Non la vedo.
Inoltre quell’”anche” denuncia un’aggiunta ulteriore. Prima ha visto sicuramente dell’altro che non è scritto nel testo e probabilmente riguardante i due Papi.
D’altro canto neanche la relazione che intercorre tra i due Papi è stata chiarita nel testo che riporti. Non c’è scritto nulla sulla natura di questa relazione.
Poi quali elementi ho per pensare che i due Papi della visione siano Benedetto XVI e Francesco I? Siamo sicuri che non si riferisca ad una situazione futura? E i due Papi devono essere entrambi viventi? Non si sa obiettivamente perché l’accento è sul rapporto tra i due Papi. Rapporto che non si capisce di che natura sia.

Poi seguono i puntini di sospensione. C'è una porzione di testo omessa. Qual'è? Non si sa.
Subito dopo i puntini è scritto: "Vidi quanto sarebbero state nefaste le conseguenze di questa falsa chiesa. L’ho veduta aumentare di dimensioni; eretici di ogni tipo venivano nella città [di Roma]. Il clero locale diventava tiepido, e vidi una grande oscurità".
Anche qui non ci sono riferimenti a Papa Francesco come capo della falsa Chiesa.

«Vedo il Santo Padre in grande angoscia. Egli vive in un palazzo diverso da quello di prima e vi ammette solo un numero limitato di amici a lui vicini. Temo che il Santo Padre soffrirà molte altre prove prima di morire.»
Qui poi siamo di fronte ad una difficile scelta. Tutti e due gli attuali Papi vivono fuori del Vaticano. E tutti e due sono sulla soglia dell’eternità.

Potrei continuare, ma è inutile. Quello che riporti è il classico testo della Emmerich reperibile in rete che sembra non essere completo per niente. Già un testo completo di per sé ha molti riferimenti extra testuali che è necessario conoscere per poterlo comprendere. Quando poi viene presentato sminuzzato e connesso alla situazione attuale allora il dubbio che qualcuno voglia alterarne il significato si può fare praticamente certezza.

Le notizie reperibili in rete dicono sempre una cosa e il suo contrario. Difficile farsi le idee chiare. Facciamo un atto di umiltà, preghiamo per il Papa e basta.
Ad Ottobre prox si vedrà.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Hai mai lavorato con i filippini? Rispondo io per te: No! Come tutti quelli che si sono impressionati guardando il video su youtube. Io invece sì. Ne ho conosciuti tanti. Ho mangiato in mensa con loro centinaia e centinaia di volte per oltre 5 anni di fila. Si riempivano spesso un piatto di riso bianco (per loro equivale al nostro pane) e sopra ci mettevano carne speziata, pesce, verdure e dolce o gelato che fosse (di tutto un po’). Poi ci davano sotto: un boccone di riso seguito da uno di carne … e infine da uno di dolce, e così via fino alla fine del rancio; il tutto accompagnato da un bicchiere di vino.
Di più.
Il sabao è la minestra tipica filippina fatta di molta acqua in cui vien messo a bollire, tutt’insieme, pesce o carne (di maiale solitamente) e diverse verdure. A me solo la vista di quel piatto fumante mi faceva rivoltare lo stomaco, per non parlare dell’odore quando c’era la carne di maiale. Ma a loro no. Anzi, quel piatto era così delizioso che veniva accompagnato non di rado da un buon cappuccino. Hai mai provato un bel cappuccino durante un brodino? E quello non è neanche brodo.
Loro non riescono a mangiare praticamente nulla senza accompagnarlo col riso o col sabao. Non hanno il palato delicato come il nostro perché lì nelle Filippine fanno la fame. Qualcuno mi ha anche detto in confidenza che si mangiano anche i cani per la fame. E mangiare una volta al giorno è già una fortuna.
E poi si era negli States e loro sono cristiani quindi la Domenica c’è la messa (the mass). Ma come si fa se non c’è un sacerdote e lontano dalla “civiltà”? Qualcuno farà il sacerdote, leggerà la Bibbia, la “commenterà” (a volte la commentano un po’ tutti) e “consacrerà” le ostie acquistate in rete per poi comunicarsi e comunicare gli altri. Alla fine di tutto c’è la solita festicciola fatta di ali o cosce di pollo fritte, riso e coca-cola, insieme a qualche super alcolico. Barzellette o karaoke (ne vanno pazzi!) tiene su l’allegria tra un boccone e l’altro. È un’occasione per stare insieme.
Non c’è alcuna malizia in quello che fanno. Nel senso che non lo fanno per bestemmiare. Non lo farebbero mai! Non credo neanche siano mai stati al catechismo. Non credo che abbiano la più pallida idea di ciò che fanno. Imitano semplicemente le gesta di un autentico sacerdote per dire messa e comunicarsi. Pregano a modo loro, ma anche con le preghiere che noi conosciamo (Pater, Ave etc). Non ho idea di come gli sia stato insegnato il Vangelo né di cosa sappiano realmente della Comunione o del Catechismo della Chiesa Cattolica. Sono stati colonizzati tempi addietro ed hanno subito la cultura occidentale dominante. Non hanno neanche grosse capacità di astrazione pur essendo a volte eccellenti tecnici. Molte parole non esistono neanche nel loro vocabolario (il tagalog, la loro lingua madre) come ad esempio la parola problema (che pronunciano esattamente come facciamo noi).

Chi ha organizzato la maxi-mass nelle Filippine conosceva bene la realtà locale e doveva (se poteva) prendere tutte le misure necessarie per evitare quei passamani. Non puoi incolpare il Papa per quello. Lì la realtà è quella che è ovvero da terzo mondo.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Mi ero dimenticato di una loro credenza particolare. Loro pensano che mangiando il balut diventano più forti.
Per la cronaca il balut è questo: http://en.wikipedia.org/wiki/Balut_(food)
————————————————————————————————
Prima di giudicare occorre conoscere. Ovviamente uno deve farsi un'idea del mondo circostante sennò resta immobilizzato; ma deve anche essere "umile" abbastanza da rimettere in discussione, nel dialogo con gli altri, quanto presuppone di sapere.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Dei Filippini ora sappiamo vita, morte e miracoli; bella relazione, perché vissuta! Ma le Filippine come sono, come sono? Dicci, dicci! P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Mai stato nelle Filippine. Ma mi ricordo di aver visto qualche passaporto Pilippino (loro la effe non la sanno pronunciare) e sopra c'era scritto … il che rende l'idea di come siano messi male. In generale almeno.
Per ritornare alla maxi-messa nelle Filippine. A prescindere dal Concilio di Trento, si nota comunque che quel passamano non è fatto con disprezzo. Lì si vede un giovane sacerdote del posto (nessuno l'ha informato su come dare la comunione anche sulla mano?) che distribuisce le ostie consacrate. Quello succede perché né il sacerdote né tantomeno i comunicandi sono mai stati istruiti in merito. Ti assicuro che basterebbe dir loro come si fa e lo farebbero. Tanto tra loro a chi non frega nulla della Chiesa semplicemente a messa non ci va.
Di chi è la colpa? Perché non c'è stata una levata di scudi quando hanno proposto la comunione sulla mano? Per poi fare i classici talk-show con i pro e i contro? Possible. Quando si tratta di far girare i soldi di tutto di più.
Spring
ps Ah, non credo che siano pro Putin. Ed è anche molto difficile che lo possano diventare. Se è questo che volevi sapere. 🙂

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

“Ho mangiato in mensa con loro centinaia e centinaia di volte per oltre 5 anni di fila”; solo filippini? Che luogo strano era? Un seminario, per caso? Cinque, diconsi cinque, anni di tanta pappa e niente peppa! Le profezie per me sono strane, ma questa cosa è ancor più strana!

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

« Che luogo strano era? Un seminario, per caso? Cinque, diconsi cinque, anni di tanta pappa e niente peppa! Le profezie per me sono strane, ma questa cosa è ancor più strana!»

Vuoi che ti racconti tutti gli affari miei? Ovvio che non erano solo loro. C'erano anche gli uomini con la pagliuzza grazie ai quali mi sono dovuto prendere un anno sabbatico forzato. Il che, detto in soldoni, visto che il lavoro era negli uesse, vuol dire che allo scadere del tempo mi devo trovare un altro lavoro. Popolo di santi, poeti ecc. ecc.
Tanto per la cronaca le nazionalità erano circa 30. La manodopera ovviamente spetta al 3° mondo ("raccomandati" del bel paese inclusi). Visto che hai poca fantasia (e sei pure uno che si vanta di saper analizzare, di conoscere il greco, il latino e le matematiche … un grande pensatore insomma) oltre ai suddetti c'erano anche indiani, coreani (persino Nord Corea), cinesi, indonesiani ecc. ecc.

Happy? A proposito di cose strane, io riguarderei l'articolo sulle app in don chi sciòt … fa cagare! Non ci si poteva aspettare di meglio da chi pensa di sapere e poi neanche si "sporca" le mani per tentare di conoscere. Di cavolate ce ne son scritte diverse. Ma poi la tesi qual'era? Le apps creeranno salti quantici nel mondo dell'informazione?

Per me invece è strana la presenza (con tutti i suoi alter ego) in un blog di profezie quando neanche ci crede lontanamente. Ti hanno detto di infiltrarti per diffondere altre religioni? Col femminismo e l'animalismo vi andò bene (alla grande direi), ma qui è ben altra roba.

Se ti va di sudarti il pane in australia cercano persone per lavorare in miniera. Conoscerai tante persone specialmente del sud est asiatico. Avrai una casetta per te e lo stipendio assicurato a fine mese. E, se sei furbo abbastanza, anche un nuovo passaporto.
Mi rendo conto che è una difficile scelta per chi ha il popò sul velluto, però è un'ottima occasione per vedere il mondo da un angolazione diversa.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Chiedo scusa a Spring, io sono un ragazzo di campagna Spring pensavo fosse un modo per accentuare quello che scrivevi nei post! Scusami ma non capisco cosa c'entri il fatto che tu conosca i filippini a me non interessa che loro lo hanno fatto senza malizia che non lo hanno fatto per bestemmiare, in quell'ostia c'e' Gesu' Cristo in CORPO SANGUE ANIMA E DIVINITA' e cosa vuoi che mi interessi degli States della bollitura dell'acqua del sabao……. ho l'impressione che si scrivano delle cose per il semplice gusto che si prova nel vantarsene! Probabilmente (la legge dei grandi numeri non la invento io) in quella calca NOSTRO SIGNORE e' probabilmente finito per terra o ancora peggio e' finito in mani "sbagliate" ma cosa vuoi che me ne freghi del sabao! Io ho recitato dei rosari in riparazione e mi auguro lo abbia fatto anche qualcun' altro il Signore probabilmente era li per terra e non riesco ad ingoiare il fatto che chi doveva preoccuparsene non l'ha fatto!!!

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

«Scusami ma non capisco cosa c'entri il fatto che tu conosca i filippini a me non interessa che loro lo hanno fatto senza malizia che non lo hanno fatto per bestemmiare, in quell'ostia c'e' Gesu' Cristo in CORPO SANGUE ANIMA E DIVINITA'»

Ok. Allora se ci tieni a non fare la figura del provocatore in questo blog fai una bella cosa. Insieme alla tua parrocchia organizzate una qualche procedura contro la comunione sulla mano. Tutti ne parlano contro quindi non dovrebbe essere difficile trovare il numero giusto di persone per sopprimere l'ignobile usanza che è passata, a suo tempo, per un solo voto a favore. Vedrai che poi questo non accadrà più né nei popoli sottomessi o colonizzati che dir si voglia né nel bel paese che si vanta di avere profonde radici cattoliche. Né tantomeno altrove.

Quello che ti ha scandalizzato nel filmato non è niente altro che quello che gli è stato insegnato.

C'è un detto negli States che suona così: Charity begins at home. Allora comincia pure dalle basiliche e chiese del bel paese a far desistere dalla ignobile usanza.

luigiza
luigiza
9 anni fa

@Remox
L’incipit del Pronostico si conclude con l’auspicio che al termine previsto “pace, amore, unione e concordia” possano nuovamente ristabilirsi.

Curioso ma per il sottoscritto confortante perchè logico, che il Nostradamus come del resto la profezia degli Hopi relativa al nuovo Sole, parli di auspicio, cioè solo di possibilità che gli umani sopravvissuti alla catastrofe cosmica (detta Castigo dai credenti) si ravvedino e cambino atteggiamento mentale nei confronti della vita.
Non é affatto scontato.

Mentre invece le varie entità che preannunciano Avvertimenti e Castighi parlano di un nuovo meraviglioso mondo dove tutto é pace e prosperità.

Ne deduco che queste ultime fanno riferimento ad uno stato di esistenza decisamente differente da quello fisico-materiale nel quale attualmente siamo e che anche dopo gli sconvolgimenti verrà giocoforza governato dalle stessi leggi attuali.
Di due umanità differenti evidentemente parlano: i primi dello scarto di essa, i secondi della parte che é salita di grado verso l'Assoluto.
Quindi personalmente parlerei di Separazione invece che di Giudizio.

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

il rapimento degli eletti.

Unknown
Unknown
9 anni fa

Ciao Remox:)

Dai un'occhiata a questo link (e guarda anche il video. Anche se fatto da una tv francese, l'intervista è in italiano).

Sembra proprio che lo scisma sia alle porte :(….

È un'intervista al Card. Burke
http://apologetica-cattolica.net/sinodo/item/302-burke-papa-resistenza.html

Unknown
Unknown
9 anni fa
Rispondi a  Unknown

Questo commento è stato eliminato dall’autore.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Caro Giuseppe,il tuo zelo e' sincero,entusiasta e ammirevole, ma,anche se forse non puoi comprenderlo subito, lla tua visione non e' ancora bene a fuoco.Chi da piu tempo segue queste cose, e Remox mi ha stupito per la preparazione che ha, lo definirei un professionista, probabilmente ti avrebbe risposto brevemente, e dentro di se' avrebbe sorriso e ti avrebbe un po' snobbato, anche senza presunzione,Non e' stato cosi', e questo puo' farti riflettere con curiosita'.Per qualcuno che legge questo blog, sicuramente non e' piu' il caso di continuare questa discussione, ma per me si',perche' sei troppo sincero .Nel mio indice personale, solo uno e'" all'indice,"perche' timeo danaos et dona ferentes, e quel Dan,sostituito nel libro dell'Apocalisse non sarai mai tu,con le tue accorate preoccupazioni.Temo piu' l'eleganza e la raffinatezza di un Giuda Iscariota, anch'esso sostituito nei 12, come lo e' la tribu' di Dan nel libro dell' Apocalisse.qualcuno che un po' sparisce e ogni tanto fa la grazia di comparire dall'alto. Bergoglio non somiglia a Giuda, come lo ha descritto la Valtorta in un video di don Leonardo.Tu conosci lo scritto profetico di suor lucia, e' stato letto anche in presenza di don leonardo, in una conferenza sulla liturgia tenuta da voi, dal prof. De Mattei.Quindi,indirettamente, sai che ci sara' un Papa santo e un Grande Monarca, come attestano millenni di profezie.Quindi devi capire che la Madonna a Garabandal non ha detto che Benedetto Xvi sarebbe stato l'ultimo in assoluto,, bensi' che sarebbe stato l'ultimo prima della fine dei tempi,che precede l'era di Pace col papa Santo e il grande Monarca.Punto.Tanto meno la Madonna ha detto l'ultimo nel senso che dopo ne sarebbe venuto uno falso.A parte che anche in quel caso, sarebbe Papa regolarmente eletto , ma apostata. La precisione riduce l'emotivita' nel ragionamento.Chiedi a don Leonardo se e' cosi o se e' come dici tu.Buon proseguimento.Sai cos'e' il miracolo eucaristico di Buenos Aires?chi ne e' testimone e ne e' stato custode?

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Sei molto impreciso anche su Anguera, dove parli di un "pensiero di Pedro Regis".Il veggente e' una persona molto umile e devota, e sono convinto che non abbia un suo pensiero, ma solo riferisca quel che dice la Madre della Chiesa.,che ad Anguera non ha mai parlato contro Francesco.Come devi sapere, i veggenti non sono le Apparizioni, ne' loro ne' il loro pensiero, solo sono strumenti.Vero che vengono molto studiati nelle indagini, ma credo solo perche' le indagini procedono nelle due direzioni:ricerca di motivi a favore e contro. Poi tu sai che don Leonardo considera autentiche le Apparizioni di Mejugorje. La', la Madre della Chiesa chiede di sostenere l'attuale Papa, con preghiere e sacrifici, perche' avra' un compito difficile.E quindi…?L'umilta' non consiste solo nel considerarsi nulla, ma anche nel fatto che per la tua umilta' Dio ti inabita, con la Grazia Santificante e t'illumina.Quindi ti dilata il cuore, e ti fa ascoltare meglio e comprendere la sottile differenza che c'e' tra un uomo di Dio, qual'e' Francesco I, e un traditore.Io, che sono niente, ho capito che Francesco e' un uomo di Dio prima col cuore, ascoltandolo, e poi col ragionamento sui fatti e non su interpretazioni soggettive personali, velleitarie, anche se in buona fede.Cioe', con la Carita'. La Carita' non sta col fucile puntato,anzi, perche' Dio illumina e serve interiormente l'umilta'. Infatti l'umilta' e' l'atteggiamento di Dio, la cui santita' consiste nell'amare e pregare continuamente la Carita',all'interno della Trinita' .Se Dio trovasse uno piu' Santo di lui, gli piegherebbe il ginocchio.Non lo dico io, lo scrisse, con imprimatur, Joannes Shaeffler, piu' noto come Angelus Silesius., nel Pellegrino .Cherubico.In fondo , non e' neanche cosi' impossibile, capita perfino di vedere nelle squadre di calcio che , davanti a un giovane fenomeno arrivato da poco, alcuni giocatori che amano il calcio, vadano a onorarlo come fossero i Re Magi,,dopo una sua giocata,anche in allenamento.Avevo una foto di 3 anni fa dove Vucinic e Bonucci corrono ad adorare Paul Pogba.Se li guardi in faccia, non sono solo complimenti, e' adorazione(relativamente). perche' dimenticano se' stessi.''Perche' amano il calcio. In se' stesso, concretamente, non il calcio come un'idea in cui identificano se' stessi.Allo stesso modo, se percepisci la Carita', attraverso la Carita', cadono i pregiudizi e distingui l'uomo di Dio dal traditore.A quel punto, allora si', punti il fucile e diventi astuto come un serpente, grazie all'essere stato puro come una colomba.Allora i dettagli e i particolari che metti a fuoco, sono centrati.Non e' difficile, e' cosa che vivono milioni di persone ogni giorno. Della Carita' o dell'Amore di Dio e' piena la Terra, dice un Salmo.Diffida degli autoeletti.Diffida anche di chi sta con gli Usa e la Gran Bretagna in nome dello spiritualismo contro il presunto materialismo altrui, e non si scandalizza che gli Usa spendano da decenni in armamenti piu'di tutti gli altri messi insieme.Chi crede nelle armi, nella forza , sta nel mirino di Dio mentre mette nel mirino il mondo intero.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Caro Vincenzo io vedo in questo papa una voglia frenetica di piacere al mondo, non fa altro che dire le cose che il mondo si vuol sentir dire, tutti si aspettano da lui delle aperture che in realta' un papa non puo' dare. Gesù disse: “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte degli inferi non prevarranno” La Chiesa si basa sugli insegnamenti del Signore e non possono essere messi in discussione, come tu sai al sinodo straordinario dello scorso ottobre la Chiesa si e' interrogata sull'attualita' di quegli insegnamenti perché ammettere i divorziati-risposati al sacramento della confessione e' contro la parola di Gesu stesso!
La Scrittura lo condanna in svariate maniere: la legge infatti dice: "Non commettere adulterio" (Es. 20:14), ed ancora: "Se uno commette adulterio con la moglie d’un altro, se commette adulterio con la moglie del suo prossimo, l’adultero e l’adultera dovranno esser messi a morte" (Lev. 20:10). Si noti come secondo la legge coloro che commettono adulterio, secondo il giudizio di Dio, sono degni di morte.
Gesù Cristo ha completato il comandamento della legge relativo al non commettere adulterio infatti ha detto: "Voi avete udito che fu detto: Non commettere adulterio. Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per appetirla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore" (Matt. 5:27-28).
Il Signore Gesù ha anche detto: "Chiunque manda via la moglie e ne sposa un’altra, commette adulterio; e chiunque sposa una donna mandata via dal marito, commette adulterio" (Luca 16:18).
Se la moglie, ripudiato il marito, ne sposa un altro, commette adulterio" (Mar. 10:12)
Questo papa si sta assicurando il consenso di tutti i "non cattolici" di tutti coloro che vivono la loro vita cercando di piacere solo a se stessi piu' che a Dio!
Io non vorrei che Francesco che ha chiaramente detto che nel prossimo sinodo ascoltera' tutti ma decidera' da solo si inventi una chiesa che accetta tutti che condona tutto (anche senza il pentimento) e che discrimini solo coloro che vogliono continuare a seguire il Signore Gesu! Io non vorrei che quelle decisioni siano la causa di uno scisma profetizzato anche ad Anguera!

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Ang 3794 del 23 03 13:" cari figli il futuro sara' segnato da un grave conflitto tra la vera e la falsa Chiesa. La Chiesa del Mio Gesu' portera' una croce pesante una sofferenza mai sperimentata prima. Dopo tutta la tribolazione per gli uomini e le donne di fede verra' la vittoria di Dio"
Ang 3799 del 31 03 13: "…una guerra sorgera' e i soldati avranno la tonaca…"
Ang 3800 del 02 04 13:" molti che sono ferventi nella fede diventeranno indifferenti. Saranno prese decisioni e ci sara' una grande rivolta. Verranno giorni difficili per la Chiesa del Mio Gesu'"
Ang 3808:"… arrivera' il giorno in cui molte verita' verranno messe da parte. gli uomini abbracceranno false ideologie e andranno ciechi spiritualmente.."
Ang 3814 del 04 05 13:" …i giusti saranno perseguitati e messi da parte ma il Signore verra' in soccorso Ang 3837 del 24 06 13:".. il futuro della Chiesa sara' segnato da una grande divisione e una triste dittatura religiosa…"
Ang 3863 del 21 08 13:"… cari figli la Chiesa del Mio Gesu portera' croce pesante e il cammino del calvario sara' doloroso. Gli uomini e le donne di fede saranno giudicati e condannati. Si sentiranno grida di aiuto e UN SUCCESSORE di Pietro berra' il calice amaro della sofferenza". Guarda quando dice "un successore" mette in evidenza il fatto che ce ne sara' piu' di uno altrimenti avrebbe detto il successore, ecco perché io temo questo momento in particolare!!
Ang 3903 del 21 11 13:".. verranno prese delle decisioni e la fede di molti sara' scossa. il disprezzo per il sacro si diffondera' nel mondo e molti consacrati porteranno croce pesante. La Chiesa del Mio Gesu' perdera' molto"
Ang 3409 del 07 12 10:".. verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. UN SUCCESSORE di Pietro portera' croce pesante e vedra' la morte di molti consacrati…"
Ang 3148 del 17 04 09:"… cari figli un re orgoglioso dividera' la Chiesa. I suoi ordini saranno obbediti e cio' che e' prezioso verra' rigettato. Si prepara la grande confusione spirituale…"
Ang 3180 del 29 06 09:".. il trono di Pietro sara' scosso e UN SUCCESSORE di Pietro vedra' la distruzione della sua casa e gli uomini di fede si lamenteranno"

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Ang 3052 del 11 09 08:"… cari figli pregate per la Chiesa del Mio Gesu'. L'Europa si sollevera' contro la Chiesa rifiuteranno la verita' e causeranno grande sofferenza a UN SUCCESSORE DI PIETRO"
Ang 3046 del 29 08 08:".. cari figli inginocchiatevi in preghiera per la chiesa del Mio Gesu', colui che potra' essere Pietro diventera' giuda, aprira' le porte ai nemici e fara' soffrire gli uomini e le donne di fede"
Ang 3040 del 12 08 08:"… cari figli una nazione sfidera' la Chiesa e grande sara la sofferenza per UN SUCCESSORE DI PIETRO"

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Meno male che lo scrivi. Ma li leggi i messaggi che posti?

Ang 3046 del 29 08 08:".. cari figli inginocchiatevi in preghiera per la chiesa del Mio Gesu', colui che potra' essere Pietro diventera' giuda, aprira' le porte ai nemici e fara' soffrire gli uomini e le donne di fede"
Colui che potrà essere Pietro diventerà giuda. Quindi allude ad un cardinale. Dicevo io. Tutti e due i Papi son fuori del Vaticano.
——————————–
Ang 3040 del 12 08 08:"… cari figli una nazione sfidera' la Chiesa e grande sara la sofferenza per UN SUCCESSORE DI PIETRO"
Sofferenza per un successore di Pietro … soffrirà da giuda? o.0 Ma come hanno bussato e lui ha aperto?
——————————–
Ang 3052 del 11 09 08:"… cari figli pregate per la Chiesa del Mio Gesu'. L'Europa si sollevera' contro la Chiesa rifiuteranno la verita' e causeranno grande sofferenza a UN SUCCESSORE DI PIETRO"
Ma come il Papa che soffre per una verità rifiutata? Ma non era stato lui a rifiutarla per primo? Oppure rifiutano il rifiuto? … c'è da uscire pazzi! E forse abbiamo trovato la persona giusta che ci condurrà a quella soglia 🙂
Spring
ps sorry man! era un modo per enfatizzare. siamo tra di noi 😉

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Tutto quello che dice il signor Giuseppe è confemato anche da Allison Misti.Inoltra basta vedere quello che dicono di Bergoglio nei siti dei cattolici tradizionalisti come "Chiesa Viva" di Brescia che era diretta dal defunto don Villa e "Riscossa cristiana".Ormai sono in moltissimi ad aver aperto gli occhi sul "papa" massone che vuole unificare tutte le religioni mondiali.

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ma per favore…
Allison Misti è una falsa mistica e se non si capisce nemmeno questo allora alzo le mani…
Per alcuni tradizionalisti la Chiesa è finita con Pio XII. Giovanni XXIII era massone, Paolo VI massone e gay, Giovanni Paolo I bontà sua è morto presto altrimenti qualcosa veniva fuori anche per lui, Giovanni Paolo II era un cripto-giudeo, Benedetto XVI un finto tradizionalista e Francesco è tutte queste cose insieme.
Questo è quando la fede diventa superstizione…

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Se posso dire la mia… se uno si definisce cattolico sa che il Papa non si discute, poi se lo vuole fare è liberissimo di farlo, come fecero i protestanti nel sedicesimo secolo, uscendo dalla Chiesa. Cmq sono convinto che alla seconda e ultima venuta di Cristo non si giudicherà in base alla chiesa di appartenenza ma individualmente in base al proprio comportamento e anche il Papa dovrà rendere conto a Gesù più di ogni altro credente… quindi pace e bene Luc

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Caro anonimo delle 10:00 ( chiedo scusa ma non ho letto nessun nome a fine commento ) se sei cattolico devi avere un unico obiettivo: DIFENDERE LA PAROLA E GLI INSEGNAMENTI DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO!!!!

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Allison Misti ha smesso di replicare ai messaggi perché non sa più cosa rispondere. Giustamente, aggiungo io.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Avrei una domandina per chi mi sa rispondere. Nella prima lettera a Timoteo capitolo 4 l'apostolo Paolo scrive: '' Lo Spirito dichiara apertamente che negli ultimi tempi alcuni si allontaneranno dalla fede….Costoro vieteranno il matrimonio, imporranno di astenersi da alcuni cibi che Dio ha creato per essere mangiati…''
Per 'matrimonio' s'intendende forse quello che sta accadendo in questi anni e cioè la legalizzazione delle unioni di fatto? E a confermare 'la fine dei tempi', per 'cibi' s'intende forse la cucina vegetariana ( e i movimenti animalisti) tanto alla moda oggi? Non è allora una conferma che ci troveremo alla fine dei tempi? Grazie in anticipo da Luc.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Luc, dovrebbe risponderti un esegeta, che abbia confrontato molte traduzioni del testo,e conoscenze storiche ,teoogiche e filosofiche approfondite del periodo in cui furono scritti,,etc.Ma ti rispondo io a braccio, come ti risponderebbe Papa Francesco,con un po' di "sapientia cordis",come la chiamava Papa Luciani. Assolutamente no.La prescrizione di non sposarsi non e' il divieto dottrinale riguardo a determinati tipi di matrimonio,ma e' chiaramente rivolto a tutti i "loro"seguaci,anche se non ho il testo in lingua originale.Infatti viene in soccorso un po' di storia della filosofia,e come trovi in qualche nota su questo passo della Lettera, (le note vanno lette),c'erano allora, e ci saranno e ,presumo, ma non seguo, ci sono anche oggi dottrine gnostiche particolari dualistiche di origine pagana,,per cui, un po' interpretando male le parole di Cristo("Dio li creo' maschio e femmina fin da principio")e un po' quelle di San Paolo("a causa dei tempi presenti e' meglio che ognuno resti nella condizione in cui si trova, chi e' sposato non si separi e chi e' celibe non prenda moglie)probabilmente potrebbero suggerire un comportamento simile nella sostanza, anche se non nella forma, a quello di molte donne ebree al tempo in cui scadevano i tempi profetizzati da Daniele per la venuta del Messia….cioe' si sposavano con la speranza di generare il Messia,cioe' di fare bingo e pescare l'ago nel pagliaio.Allo stesso modo,non sposandosi prima della seconda venuta, potrebbero pensare di garantirsi con l'ascesi l'incontro cabalistico e il ricongiungimento ideale con la loro "gemella" all'interno di una realta' spirituale superiore.Ma sono confusioni loro, che non indago.Nei Vangeli Apocrifi trovi materiale al riguardo,ma la Gnosi e' confusione.Da giovane m'incuriosi', ma oggi credo solo che il Matrimonio e' quello che si realizza col Sacramento valido e col relativo sigillo messo da Dio,e che la persona giusta s'incontra,se Dio vuole, pregando e compiendo almeno una parte delle" buone opere che lo Spirito ha predisposto perche' noi le praticassimo"Quanto ai cibi, c'enta il Talmud, che distingue animali puri e impuri, e poi influenze islamiche.Io pero' ,cambiando discorso,mi aspetto ragionevolmente uno schiarimento per i prossimi anni, se davvero la data del 2017 e' giusta.Infatti, come in famiglia, quando interviene un genitore, i contendenti vengono separati, e vengono condotti ciascuno a esaminare se' stessi da un "terzo", e la contesa si placa anche se in futuro potra' riemergere,cosi' credo che l'Avviso, come descritto da Conchita ,("Se non avessi visto il Castigo, penserei che l'Avviso sia la piu' grande catastrofe vissuta dall'Umanita')mettera' fuori gioco i contendenti, e forse specialmente i piu' agguerriti, mediante un evento cosmico, smascherandone tutta la vigliacca superbia ' e follia,per la quale hanno commesso e quotidianamente commettono freddamente crimini che gridano vendetta a Dio,e hanno avvolto il mondo occidentale di menzogne, Illuminera' le coscienze e in piu' produrra' il Miracolo.Non credo ragionevolmente che un simile intervento di Dio non produrra' almeno un temporaneo miglioramento,modificando temporaneamente il "battleplan" previsto nei secoli,almeno per circa lo spazio di una generazione,cioe' 25 anni .Dopo, si', il Castigo potrebb'essere il nuovo segno di Giona,(3 giorni di tenebre),unico segno concesso a una generazione perversa, trattata ,come dice Cristo, negli ultimi giorni ,peggio degli abitanti di Ninive e anche di quelli di Sodoma.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

grazie Vincenzo. luc

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Invece di fare i troll e sproloquiare fate attenzione ai false flag. Qui basta poco e piovono missili. Ulrich
http://www.funker530.com/nuke-panic-after-huge-explosion-in-ukraine/

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Quello deve essere un provocatore professionista altro che troll 🙂
Anyway … ho letto un commento di una lettrice:
"How fortunate someone just happened to have a phone camera at the right second, pointed in the right direction…"
Come sapevano che in quella direzione sarebbe esploso un missile (?!)
nuke = nuclear weapon … era un'atomica? È successo 2 giorni fa e nessuno ne parla?
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vi sono testate nucleari a bassa potenza "low yield warheads" o testate nucleari altamente penetranti che hanno un basso impatto distruttivo sull'ambiente circostante. Per quanto riguarda il video può anche darsi che il tizio filmava in direzione di esplosioni precedenti, noi non possiamo saperlo. Ma il punto è che un avvenimento (anche falso) del genere, se ben promosso, può portare a conseguenze imprevedibili. Ulrich

indopama
indopama
9 anni fa

per la cronaca
A Minsk proseguono le trattative tra i quattro leader nel "Formato Normandia", Vladimir Putin, Angela Merkel, Francois Hollande e Petr Poroshenko.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2015_02_12/Trattative-a-Minsk-per-Lavrov-procedono-attivamente-meglio-di-super-6959/
"
pero' la NORMAN ATLANTIC e' bruciata…

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

La regia occulta dietro lo scenario mondiale non è diretta da loro. È la solita farsa.
Spring

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Giuseppe se non sbaglio,anche nel prossimo autunno 2015 non ci sara' subito la decisione.Si chiudera' il Sinodo dopo un anno di riflessione nelle Diocesi e poi comincera' a riflettere il Papa,che quando decide con il Collegio riunito e l'assistenza dello Spirito non puo' sbagliare.Il Papa ,nel rispetto della Dottrina seguita costantemente dalla Chiesa,non ha e sa che non deve avere gia' ora sul piano Pastorale la sua decisione in tasca, ma deve cercarla con preghiera nell'umilta' e nell'ascolto dello Spirito che guida la Chiesa.Si arriva al 2016 inoltrato, e da li' poi forse non resta molto tempo per queste cose….A parte che pure per Paolo VI, molti si aspettavano chissa' cosa e arrivo' la Humanae Vitae.Amplificazioni dei media, ma ci metto il collo che gia' oggi, e ieri, Bergoglio non la pensa come il Cardinal Bony o Marx.Cerchera' una luce per scegliere i modi con cui fare sentire a determinate categorie di persone che la Chiesa li ama, li aspetta e li considera membri del Corpo Mistico.Come tali gia' ora possono partecipare alla Messa, come del resto chiunque,anche noi, anche se in peccato mortale e trarne profitto(non merito) spirituale.Magari aggiungeranno un corso specifico per loro di catechesi, o un circolo ricreativo-culturale,di accoglienza, confronto, crescita.o anche assistenza di vario tipo.Ma niente di quel che vorrebbero certi cardinali strani.che dicono stupidaggini senza senso.Dare l'Eucarestia a chi si comporta bene su tante cose, ma e' in peccato mortale sul sesto comandamento, vorrebbe dire darla a molte altre categorie di persone, che sono in peccato su altri comandamenti.Per esempio concussori e concussi che non si confessano con pentimento e proponimento e non lasciano il loro incarico. Troppo assurdo.Ma la Chiesa non deve mandare via nessuno che cerchi Dio e s'interessi a Gesu' Cristo,tanto piu' deve capirlo chi e' convinto , come i tradizionalisti, che ci siano state per decenni carenze nell' Evangelizzazione.Se non lo capiscono stanno in contraddizione e sono offuscati dalla loro miseria al punto da non accorgersene. Non e' il tuo caso, che sei accorato e umano nei tuoi sentimenti, ma e' il caso di quelli freddini e con la puzzetta sotto il naso.E pensando a quel Gesu' Cristo che va in cerca della pecorella smarrita, o al padre del figliuol prodigo che va incontro per primo a uno che va da lui abituato ormai ad accontentarsi di ghiande, e lo ritiene normale. Cristiani che si rispettino devono sentire urgenza di riproporgli la buona gastronomia,di mettere un seme nel suo cuore,e favorirne la guarigione spirituale.I cristiani non possono aspettare la pappa pronta, se bastassero le Messe, , Gesu' Cristo avebbe parlato meno, viaggiato meno. Chi sono per giudicarlo?Ma non aspettarti che siano i media quelli che interpretano bene le parole del Papa, e neanche quei cristiani ruffiani , che si comportano come il fratello maggiore.Il talento va trafficato, non messo sotto terra per timore di perderlo.Un caro saluto a te e buon proseguimento.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Quando si accenna ad Allison Misti, Remox si arrabbia subito e la stronca come falsa mistica; mi piacerebbe sapere quali sono i criteri per stabilire se un mistico è vero o falso…nessuno può leggere nella testa altrui!
Io seguo ogni giorno quello che scrive Allison dal 2013 e trovo che i suoi messaggi siano molto coerenti con la dottrina cattolica,non ho ancora trovato nulla di eretico o di satanico in lei. Ripete sempre che a breve scoppierà la terza guerra mondiale ed inizieranno i dieci segreti di Medjugorie che lei chiama i "venienti flagelli", i quali spazzeranno via la massoneria politica ed ecclesiastica di tutto il mondo con Bergoglio già destinato all'inferno.
Poi dal 2017 inizierà una gioiosa era di pace in un mondo totalmente rinnovato da Dio dove il cattolicesimo sarà l'unica religione mondiale. Mi sembra che in molte cose coincida con quello che profetizzò Nostradamus!
Comunque non resta che attendere il 2017…se non accadrà niente di niente, allora si potrà dire che Allison ha sbagliato tutto. PERCUTO SECURI

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Dal riassunto che hai fatto si capisce bene che è una falsa mistica (nomen omen). Basta leggere qualche messaggio sul suo blog per rendersene conto. Ne ho parlato tante volte in generale ma debbo ripetermi: tutti quei mistici che in serie "prevedono" una fuga o morte improvvisa di un papa sostituito da un usurpatore che verrà riconosciuto come vero papa e che sarà in realtà il falso profeta dell'Apocalisse, sono falsi mistici che copiano e ripropongono di volta in volta le visioni di "mistici" americani già condannati dalla Chiesa e alla prova dei fatti risultati inattendibili. E lo fanno ogni volta post ponendo le date degli stessi eventi.
Mi soprende anche che si stia qui a dover far capire l'impossibilità di considerare un papa regolarmente eletto come il falso profeta dell'apocalisse, perchè sono proprio le basi teologiche per un simile evento a mancare.
Quando ciò accadrà, in futuro, avverrà non per un papa, ma per un ecclesiastico comunque in alto, comunque in vista, ma non un legittimo successore di Pietro.
Molti infatti, un po' più preparati teologicamente, vogliono sostenere che l'elezione di Francesco sia invalida.
Ma lo fanno adducendo "prove" estremamente deboli e di scarso valore.
Diverso è il discorso sull'operato di un papa. Nella storia ce ne sono stati diversi che hanno causato, anche ex-cathedra, notevoli problemi. Ricordo solo il papa Giovanni XXII e Urbano VI. Ma per quanto l'operato di un papa possa essere non condiviso, non sarà mai quel personaggio maligno che questi pseudo-mistici vorrebbero far credere.
Su Anguera: i messaggi della Madonna su questo papato insistono sulla sofferenza del papa a causa dei suoi "sudditi", sul pontificato breve e sul fatto che le posizioni del papa non piaceranno a molti (tutto previsto anzi tempo). Non c'è nulla di arcano.
Un saluto.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Direi che dallo splendido articolo di Remox si può concludere con una ragionevole convinzione che nel 2017 dovrebbe realizzarsi questa profezia biblica che è la perfetta sintesi di quanto accadrà e della "tribolazione" a cui andremo incontro dopo quell'evento…
Amos – Capitolo 8, 9-10 "In quel giorno – oracolo del Signore Dio – farò tramontare il sole a mezzodì e oscurerò la terra in pieno giorno! Cambierò le vostre feste in lutto e tutti i vostri canti in lamento."
Saverio

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ecco, il profeta Amos sembra presagire un tempo di lamento, pianto ed espiazione. Forse è il gran gioro della Misericordia, altrimenti detto Avvertimento.

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Gesù disse: “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte degli inferi non prevarranno." LA CHIESA DI CRISTO SI BASA SUI SUOI INSEGNAMENTI E SI FONDA SULLA SUA PAROLA!!!
Ang 3046 del 29 08 08:".. cari figli inginocchiatevi in preghiera per la chiesa del Mio Gesu', colui che potra' essere Pietro diventera' giuda, aprira' le porte ai nemici e fara' soffrire gli uomini e le donne di fede". Francesco non sara' piu' Pietro (difensore degli insegnamenti di Gesu) perché ad ottobre diventera' giuda tradira' la parola di Gesu' Cristo dando vita all'ospedale da campo dove le ferite non vengono curate ma semplicemente fasciate evitando di ribadire che l'unica medicina e' GESU CRISTO e tutti coloro che vivono delle prove pur tremende che siano devono rivolgersi al SOLO E UNICO CHE TUTTO PUO' PERCHE' TUTTO SA!! Io non riesco a dimenticare che la Chiesa (Francesco) lo scorso ottobre si e' interrogata sul fatto che probabilmente la parola del Signore non e' piu' adatta ai tempi moderni non e' più adatta a questo mondo che molte volte la Madonna stessa ci ha confermato essere completamente nelle mani del demonio! Caro Spring e' evidente che negli altri due messaggi che hai evidenziato: Ang 3040 del 12 08 08:"… cari figli una nazione sfidera' la Chiesa e grande sara la sofferenza per UN SUCCESSORE DI PIETRO" e l'altro Ang 3052 del 11 09 08:"… cari figli pregate per la Chiesa del Mio Gesu'. L'Europa si sollevera' contro la Chiesa rifiuteranno la verita' e causeranno grande sofferenza a UN SUCCESSORE DI PIETRO" per me si riferisce chiaramente a Benedetto XV!, nota una cosa importante non dice il successore di Pietro ma un successore di Pietro dando per scontato il fatto che ce ne sia piu' di uno…….. e non dimenticare che il messaggio per eccellenza di Anguera e' il 3.098 – 23/12/2008 "Arriverà il giorno in cui ci saranno due troni, ma solo su di uno siederà il vero successore di Pietro" Non mi interessa il fatto che non perdi tempo a contraddire quello che dico, so solo che la tua anima e' cara al Signore quanto la mia, che tu possa aprire gli occhi perché sento che davvero questi sono i tempi nei quali il falso profeta e l'anticristo diranno la loro. Oggi bisogna pregare piu' che mai ed affidarsi solo a Lui diffidando da tutti coloro (chiunque essi siano) che tenderanno maliziosamente e sottilmente a nascondere Gesu Cristo. Voi tutti sapete che satana e' il re della discordia e dell'inganno colui che ad ottobre andra' contro la parola di Dio non puo' venire da Dio!!!

indopama
indopama
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

forse non bisogna fidarsi di lui ma del LUI che dimora dentro ognuno di noi, in questo sta la promozione al livello successivo di coscienza e quindi di realta'.

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Giuseppe continui a citare messaggi di Anguera, ma in nessuno di questi papa Francesco appare come il traditore della Chiesa. E vedrai che il tempo dei due troni deve ancora venire..

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Caro Remox, Pedro Regis sa che questo papa e' il falso profeta, colui che causera' lo scisma tanto profetizzato ad Anguera, evito di fare nomi anche perché non e' ancora giunto il momento in cui i veri servitori di Dio usciranno fuori, il sacerdote che e' andato ad Anguera ha deciso di ritornarsene il Italia solo dopo aver capito per bene la verita' (di Anguera)!!! Fai bene a non fidarti di me pero' guarda il video, quello che ti sto dicendo lo puoi facilmente dedurre quando parla della probabile ed imminente manifestazione dell'anticristo il 06 06 2015/2016!!!! Il sacerdote ( quindi anche Pedro) e' convinto che la manifestazione dell'anticristo e' prossima!! Non sappiamo forse noi che l'anticristo se la "spassera'" sulla terra insieme al falso profeta e che entrambi quando avranno fatto tutti i loro comodacci saranno scaraventati VIVI nello stagno ardente di fuoco e zolfo??? Quindi l'anticristo (come disse GIOVANNI PAOLO II) e' gia' fra noi e il falso profeta che l'accompagnera' durante il viaggio e' PAPA FRANCESCO!!! indicato in apocalisse come la bestia con le corna d'agnello
Guardati il video https://www.youtube.com/watch?v=gqNe8IG-CzY

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Spesso mi piace ascoltare (parere personale) le parole di un vero guerriero di Gesu', sicuramente lo conoscerete magari avrete un parer diverso dal mio visto che spesso bacchetta i cattolici etichettandoli come sedentari o come coloro che si sentono "appagati" stando semplicemente seduti su banchi all'interno di una chiesa. Ha evangelizzato per oltre 40 anni in tutto il mondo e le sue spiegazioni sono davvero "imponenti" secondo il mio modesto parere!!! Nel seguente video si parla proprio del falso profeta ed anche lui la pensa allo stesso modo
https://www.youtube.com/watch?v=GylooFz6GWc

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Perfetto!!! Ora ci è tutto chiaro. È filmato davvero eloquente 🙂
Adesso apprezzo ancora di più la prudenza della Chiesa nel pronunciarsi su veggenti ed apparizioni 🙂
Dio la benedica!
Spring

giuseppe
giuseppe
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Caro Spring sicuramente avrai visto questo video, cosa hai pensato dopo averlo ascoltato?

https://www.youtube.com/watch?v=075FYSRkuE4

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  giuseppe

Caro Giuseppe, ho ascoltato parecchi video dopo il tuo suggerimento, di questo fratello Giuseppe.Su Babilonia e sulle sue analisi trovo molte cose che condivido.Piacevole l'atmosfera colloquiale ,e distesa con le voci delle presentatrici.Amabili anche nei bisbigli mentre pregano con fratel Giuseppe, nel video che dichiara morto il NWO occidentale.Beato fratel Giuseppe.Niente di male.Peccato solo che si tratti di una radio e si sentono solo le voci,ma forse le voci diventano piu' suggestive. Pero' ho idea che se ti scopre don Leonardo t'insegue con l'aspersorio a mo' di mazza..Appena mi riprendo temo che torno ad ascoltare don Leonardo, Un sacrificio che dovro' offrire a Gesu' e Maria.Questo "guerriero", mi sa che piu' che scuotere i cristiani, tiri a incrementare i suoi ascoltatori.Suggerisce la confessione senza passare dal Sacramento e dalla Chiesa Cattolica, e propone una idea dell'Inferno che non e' quella dottrinale cattolica. Magari potessi essere suo seguace, specie se circondato dalle molte sorelle presentatrici.Buon proseguimento. Un caro saluto anche alle sorelle della tua Parrocchia, che hanno in testa un velo bianco spesso e lungo che non vedevo neanche negli anni '50 da bambino.Le vie di Dio non sono le nostre , o almeno le mie.Sia fatta la Volonta' di Dio.

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa

Ho letto proprio stamattina, che lo Yemen è a rischio guerra civile, forse da questo nascerà il leader che unirà il Medioriente….. contro i l'occidente? vedremo nei prossimi giorni…..

giuseppe
giuseppe
9 anni fa

Caro Vincenzo come sai il cardinale Walter Kasper e' il teologo che Francesco ha elevato a teorico contemporaneo della «teologia in ginocchio», capace di ascoltare la società e, soprattutto, i drammi esistenziali dell’uomo Francesco stesso ha voluto a febbraio scorso, al Concistoro straordinario, che scrivesse e leggesse il documento introduttivo sulla famiglia che apriva alla comunione per i divorziati e che indusse cinque cardinali a esprimere, in un libro, una netta chiusura all’appello. Una cosa e' certa, il modo in cui Kasper la pensava in merito alle "aperture" era noto a tutti, sicuramente anche a Francesco in quanto lo stesso cardinale gia' vent'anni prima aveva cercato di introdurre le "novità" ma era stato subito zittito dall'allora papa GIOVANNI PAOLO ii e dall'allora prefetto della congregazione della fede cardinal Ratzinger. Ora a me una domanda sorge spontanea perché Francesco sceglie proprio Kasper proprio lui al concistoro di febbraio scorso per parlare di un teme cosi delicato? Questo papa ne sta facendo di tutti i colori e i risultati sono sotto gli occhi di tutti, la gente si sente accolta ma non capisce che non deve sentirsi accolta da Bergoglio ma dal Signore….. e piu' si viene accolti dal Signore quando piu' si seguono i suoi insegnamenti! Questo non viene rimarcato, io vedo un continuo dire "siamo tutti peccatori" mi verrebbe da dirgli "certo santo padre ma non sarebbe meglio dire cercate di non essere tutti peccatori?" Guardando la prima puntata di scherzi a parte mi colpi' molto nell'anticipare lo scherzo fatto a Paolo Brosio l'affermazione di Bonolis quando disse che con la fede lui faceva un po' a botte (e te credo) pero' con papa Francesco si stava riavvicinando!!!!! Scusate ma riavvicinando a chi, a Bergoglio o al Signore? Ma scusate si sta riavvicinando perché ha capito che vive una situazione di adulterio e quindi riconoscendo in Gesu' Cristo VIA VERITA' E VITA decide di cominciare una vita santa vivendola in castita', oppure continua nella sua poligamia convincendosi del fatto che la misericordia del Signore e' tale da andare addirittura contro Egli stesso? IL MESSAGGIO CHE BERGOGLIO STA DANDO AL MONDO E' QUESTO!!!! Scusate ragazzi ma il Signore 2000 anni aveva 33 anni da perdere e se n'e' venuto sulla terra a farsi la pasquetta?E' VENUTO A DIRCI " beati i puri di cuore perché vedranno Dio!!!" dov'e' finito il santo timore di Dio!!! Io ho tanto l'impressione che si sta creando una Chiesa dove tutti pur vivendo una vita che va contro la volonta' di Dio si sentano da Lui ben accetti!!! Io nel caso di Bonolis cosi' come in quello del transessuale ricevuto in vaticano vedo questo, ed e' ALLARMANTE!!!!

indopama
indopama
9 anni fa

(ANSA)-CAGLIARI, 12 FEB – È stato trovato dai sommozzatori dei Vigili del fuoco il cadavere del comandante, dato per disperso, del motopesca Jolly, affondato ieri sera a circa 900 metri dalla costa di Domus de Maria (Cagliari).

JOLLY, DOMUS DE MARIA, chissa' cosa vorra' dirci il Grande Architetto…

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa

Giuseppe, non ti alterare, anche io non condivido l'idea di Remox che ha su papa Francesco, secondo me questo è il famoso papa nero (onix) o papa che porterà confusione, io infatti non condivido l'idea di Remox che sarà papa Francesco ad essere ucciso, ma secondo me sarà Papa Benedetto XVI l'ucciso, Fatima descrisse che ci sarà un vescovo bianco ma con scarpe di colore non bianche a salire il monte e ad essere ucciso, io mi sono fatto l'idea che mentre papa Francesco sarà costretto a scappare la città di Roma con vescovi e cardinali dietro consiglio dei suoi affiliati (gesuiti), Benedetto XVI, rimasto a Castel Gandolfo, tornerà a Roma (una città in macerie e radioattiva) a pregare per tutti i cristiani, uccisi e lì subirà il martirio da parte dei Russi o degli Arabi….
Questo, comunque, non toglie il merito a Remox del suo lavoro di interpretazione delle quartine di Nostradamus, veramente un ottimo lavoro, ti faccio sempre i miei complimenti Remox, 🙂 ma ricordiamoci che le profezie di qualunque profeta (Illuminato da Dio) e quelle di Nostradamus in oggetto in questo blog hanno come scopo la gloria di una sola entità…. Dio.
Quindi non litighiamo per chi ha ragione oppure no, ma cerchiamo di prepararci all'evento che sta per colpire l'occidente, che ha come scopo la rispiritualizzazione del popolo di Gesù che ha abbandonato la vera fede per cadere in questo "comunismo sinarchico" dilagante in tutto l'occidente (omosessualità, eutanasia, aborto, matrimoni a contratto e a durata, fecondazione tricellullare, ecc. ecc. ecc.).
Quindi sarà la storia che darà ragione al vero "interprete" di tutte le profezie cioè DIO.

Comunque sempre complimenti per l'ottimo lavoro Remox.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Avvoltoio

Un complimento all'analisi di un avvoltoio da parte di un nibbio!

Il nibbio

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

In rete trovo tutto ed il contrario di tutto. Onestamente se volessi farmi un'idea precisa di quello che è successo al sinodo … non so che fare. Chi dice una cosa chi ne dice un'altra.
Il blog di Socci poi è un continuo bacchettare il Papa che tace su molti avvenimenti, che non alza la voce contro i musulmani che crocifiggono i cristiani, che ha fatto una maxi messa sacrilega … ecc ecc
Non per battere sullo stesso chiodo ma che avrebbe dovuto fare nella maxi messa? E perché l'indice è puntato contro il Papa e non contro il sacerdote che l'ha distribuita in quel modo? Mistero! E se quel sacerdote continuerà ancora in quel modo? Bah, per il momento prendiamocela col Papa, questa mi pare la tesi di fondo.
(Mi chiedo anche: quel sacerdote ha "recitato la sua parte"? … spero di no. Qualcuno comunque è stato lesto nel filmare)
To sum up. Quando ogni cosa negativa viene polarizzata contro una sola persona, beh, a me viene un bel dubbio. È così che funziona la calunnia (alias il mettere in cattiva luce le persone).

Again. Tutti a lagnarsi della comunione sulla mano e poi tutti la fanno in quel modo! Ma perché non prendono iniziative più serie invece di riempire pagine di blogs e di carta per ripetere la stessa tiritera tutte le volte? Che vogliono che scendiamo in piazza a protestare bloccando il traffico rompendo vetrine e altro? Ci saranno altri canali no? Don Leonardo non è l'unico sacerdote a sapere che briciole piccolissime restano comunque sulle mani. Lo sanno tutti i sacerdoti, perché gli è stato insegnato cosa devono fare loro stessi dopo aver dato la comunione.
E i ministri straordinari? Sono persone normalissime. Dopo aver aiutato a distribuire la comunione vanno al loro posto. Non li ho mai visti fare cose particolari. Qui nessuno dice nulla. Ai miei tempi al catechismo mi fu insegnato che solo mani consacrate possono toccare l'Ostia. Adesso le cose sono cambiate. Un ritocchino qua e uno là è chiaro che poi la gente arriva pretendere la bolla papale al posto del bugiardino in quella scatoletta adibita al controllo delle nascite.

Il Papa attuale si è dovuto prendere tra le mani una bella patata bollente. Deve camminare sul filo del rasoio e guai a lui se inciampa che i cecchini son già pronti a far fuoco. Chi ha disseminato mine su mine nel percorso? Nessuno lo sa. Lui non è stato.
Io non posso che pensare che è stata tutta una congiura per arrivare dove siamo ora.

Occhio che il prestigiatore muove una mano per attirare l'attenzione e con l'altra esegue il trucco. Non vorrei che fosse così anche per questa storia dell'anticristo (a minuscola).

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

E' chiaro che si discute non per avere ragione personalmente, anzi, se le discussioni apologetiche tornano" di moda",come contorno in un blog tematico di qualita' come questo, forse e' segno di vitalita'.. Sta poi a quelli tra i lettori che sono cattolici, a un certo punto dirsi…bene , proseguiamo tra di noi nella saletta attigua.Chi ne ha una ,se vuole, la metta a disposizione.Qua dico solo 2 cose ancora..Un imprenditore, se individua un possibile mercato ,cioe' una miniera di profitti potenziali, non la lascia al concorrente.Credenti divorziati e risposati,sono potenzialmente un serbatoio di persone che,nella Fede o ritorneranno al precedente matrimonio, oppure vivranno in continenza la nuova convivenza, con fecondita' di frutti spirituali :in entrambi i casi con grande beneficioanche per la societa' , per la Chiesa e per le lro anime.'.Il cristiano , pescatore di uomini,trafficatore di talenti, e' un imprenditore.Quanto piu' uno e' fedele alla Dottrina, tanto piu' deve anche sentire lo zelo per le anime dei lontani, senno' la Dottrina diventa in idolo con cui cavarsela facilmente.Ma senza credere che cedere sulla Dottrina sia il modo di salvare le anime.Filo del rasoio, appunto, ed e' giusto che Bergoglio ami provocare i fedeli alla Dottrina, perche' questo fa Dio stesso specialmente da Cristo in poi.Chi e' fedele alla Dottrina deve accettare questa sfida come qualcosa che lo arricchisce, perche' cosi' funziona la Provvidenza.Vero che si e' accolti da Gesu' Cristo quanto piu' si seguono i suoi insegnamenti, perche' cosi' Gli si e' "cari quanto al Vangelo",ma Gli si e' cari anche "quanto alle Promesse",E' la fedelta' di Dio che ci salva,quando la nostra viene meno, fino all'agonia funziona cosi',anche se poi ogni volta richiede collaborazione. e quando una persona si avvicina alla Chiesa, non si tratta necessariamente di curiosita' superficiale o di orgoglio nascosto,sottilmente prepotente, ma di grazie che lo Spirito invia loro, come a quel cieco che nel Vangelo viene guarito in due tempi.Gl'imprenditori devono avere fiuto.Tanto piu' se assisti dalla Grazia Santificante. e dal fuoco dello zelo.ANCHE questo significa il "Guai se non annunciassi il Vangelo",tema di questa V settimana dl Tempo Ordinario..Normale che uno piu' si sente forte piu' possa e debba prendere rischi a favore dei piu' deboli. Non facevano cosi' in nostri genitori con noi bambini?Queste cose "interne" sono le piu' importanti, almeno per me, mentre i riflettori sul mondo ,sui grandi eventi, senza questo rischiano di diventare poco intelligibili.E se da oltre un secolo satana e' all'attacco piu' dl solito,con i mezzi del mondo,e se c'e' necessita' di nuova evangelizzazione,e'mchiaro che ci sono anche molte vittime, certo anche per loro colpa, ma sappiamo che il Battesimo non toglie completamente l'inclinazione al male.Quella sara' tolta e gli uomi saranno assistiti dallo Spirito Santon in modo piu' intenso,se cosi' si puo' dire, con la Parusia, il Regno eucaristico di Cristo, Dio sulla Terra, presente come ora ma ancora invisibile.In carne e ossa verra' solo alla fine dl mondo ,e non alla fine dei tempi.Quindi ora e' il tempo della Misericordia attiva, non degl'irrigidimento che allontanano i deboli, li scandalizzano, e che strappano la piantina di fiore come se fosse di baobab.L'essenziale e' invisibile agli occhi, e il peccato e' una realta' non solo esterna ma anche interna, senno' e' veniale.Chi sono io per sapere la realta' interna di una persona e quindi giudicarla'Non sono Padre Pio.Con questo non dico di dare l'Eucarestia a chiunque se la senta,ma dico che la materia non e' tutto, pero' dico anche che se io fossi un divorziato risposato,mi accontenterei della Comunione Spirituale,e di respirare il clima di una Comunita' Viva

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

(Segue)Se uno sente davvero il forte desiderio di fare l'Eucarestia,dev'essere una sua disposizione interna, e non certo un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo Cattolico.(che ancora non esiste).Ma se uno sente una roba cosi', allora puo' vivere in continenza, te lo dico io che non ho mai sentito un gran desiderio di Eucarestia, pur potendola fare e pur facendola.La realta' corre piu' veloce dei teologi.Quanto ai gay, basta che sappiano che non e' questione di gay, ma di quinto comandamento che vale per tutti.Chi ha letto la Relazione conclusiva sa che non c'e' nessun rischio di aperture.Ma anche li', c'e' un serbatoio potenziale.Per Dio tutto cio' che e' diviso e separato puo' diventare "scelto" come fu per i Leviti.Io credo che faranno qualcosa ,una struttura, per accoglierli,che sara' magari criticata sia dal mondo, che dira' che cosi' la Chiesa li ghettizza, sia dai tradizionalisti conservati sotto vuoto spinto ,e le due critiche contrapposte saranno segno cle l'opera e' buona e viene da Dio.Chi avra', tra loro, l'umilta' e il desiderio di farsi accogliere in quei "ghetti", quello si mostrera' sete di di verita' e di salvezza. e dara' frutti abbondanti.Concretamente.Gli altri resteranno nel materialismo.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Attenzione, non è il quinto comandamento quello che riguarda i sodomiti ma il sesto!

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Vero.Tutto perche' se mi faccio l'esame di coscienza solo sui 2 massimi comandamenti ho paura di diventare piano piano modernista, e se me ll faccio sui 10 , ho paura di diventare tradizionalista. Cosi' me lo faccio sui 7 vizi capitali. Ma comincio a fare fatica per ricordarli tutti e 7.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Mi son preso la briga di vedere tutto il filmato https://www.youtube.com/watch?v=gqNe8IG-CzY
quello di Don Leonardo che parla dei messaggi di Anguera, e mettere dei segna-video dove ho ritenuto dicesse qualcosa di interessante, così chi vuol darci un'occhiata non ci perde un'ora e 6 minuti (magari il numero del messaggio posso averlo sbagliato perché non veniva detto prima della sua lettura).

Posizione:
36:00 … parla di falsi profeti (non c'è allusione a Papa Francesco)
45:00 … prima dell'Avvertimento (quando vedremo i peccati commessi e le conseguenze degli stessi) l'umanità porterà una croce pesante.
47:23 … (messaggio 3194) si parla del Grande Castigo dal quale usciranno vivi solo gli uomini e donne di fede
47:40 … (messaggio 3206) ancora sul grande Castigo
48:02 … profezie su Benedetto XVI (19/04/2005, elezione Benedetto XVI giorno); (24/06/2005, la pietra della pietra sarà spezzata)
49:20 … "pregate per il successore di Pietro giungerà per lui l'ora del grande dolore. Molti dei suoi lo abbandoneranno" – riferito a papa Benedetto XVI
49:50 … (mess. 22/03/2008) accadrà un fatto doloroso ed il trono di Pietro sarà scosso (allude a papa Benedetto XVI che abdica?)
50:49 … (mess. 2963 del 1° Marzo 2008) In una data maestosa la Chiesa piangerà. Il riferimento è all'11/Feb/2013 giorno delle dimissioni di Benedetto XVI. Il giorno e il mese della prima apparizione di Lourdes. I fedeli si lamenteranno e le direzioni della chiesa cambieranno.
51:30 … Don Leo da una pallidissima definizione di profezia.
53:15 … l'imbarcazione arriverà in porto sicuro; ma prima dovrà affrontare grandi tempeste.
54:00 … il demoni riuscirà a distruggere molti ordini sacri con scandali che scuoteranno la fede di molti uomini e donne.
54:57 … inizio intervista di Don Leo a Pedro. Parla delle preoccupazioni della Madonna per la confusione spirituale che verrà (messaggio agosto 2014)
56:00 … secondo Pedro la divisione nella sua nazione è già in atto
56:30 … dopo la tribolazione Dio farà sorgere un uomo che porterà al Chiesa al trionfo. (qui Don Leo non crede si tratti di un Papa o prete ma di un uomo comune non interno alla gerarchia ecclesiastica)
59:00 … si parla di xino (qui si comincia a parlare di un papa nero alias un gesuita)
59:28 … (mess. 4/Aprile/2005) qui viene profetizzata la venuta di un papa gesuita (è in questo punto che Don Leo sgrana gli occhi). Sottolinea come è profetizzato prima ancora dell'elezione di Papa Benedetto XVI
1:00:50 … qui parla di un uomo apparentemente buono (ossia l'anticristo) che acquisterà grande potere satanico. L'azione malefica si manifesterà nella festa di un grande santo, quello che quando fu chiamato da Dio cadde da cavallo (S. Norberto la cui festa 6/Giugno … ma non ho capito perché Don leo dice 2015 – 2016). L'anticristo si manifesterà esattamente in quella data.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per riassumere:
posizione 59:28 … sì, si parla dell'elezione di un Papa nero; sì don Leo sgrana gli occhi; ma non c'è alcun elemento che lasci pensare che il Papa nero sia l'anticristo. Don Leo sgrana gli occhi perché il messaggio ha previsto con molto anticipo l'elezione di un papa gesuita.
Segue subito dopo il messaggio che riguarda l'anticristo che lo definisce come "un uomo apparentemente buono". Anche qui non ci vedo riferimenti all'attuale Papa Francesco. Poi non dice neanche Papa o sinonimi, ma uomo.
Nel messaggio alla posizione 56:30 (dove Dio dice che farà sorgere un uomo buono) alla parola uomo don Leo da il significato di uomo non appartenente alla gerarchia ecclesiastica. Non vedo perché nella parte dove parla dell'anticristo la parola uomo debba significare Papa e, peggio, proprio questo di Papa. Forse per la vicinanza all'altro messaggio sul papa nero? Non è un errore logico creare una relazione tra due cose solo perché vicine?
Spring
ps @Giuseppe l'altro filmato lo guarderò quando avrò il tempo. L'altro sul frate fai bene a non sentirli più. Anche il tempo è prezioso. Il mio è solo un consiglio, poi come ti pare.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

IL 6-giugno-2015 PAPA FRANCESCO andrà in visità ad un luogo FATALE: SARAJEVO
http://america.aljazeera.com/articles/2015/2/10/bosnian-americans-reel-from-arrest-of-six-accused-of-supporting-isil.html

Con tali premesse finalmente riconosceremo l'IINNOCENZA di quest'uomo…E LO PIANGEREMO perchè sarà TROPPO TARDI…

Paolo Porsia
Paolo Porsia
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

….Qualle migliore motivo per INIZIARE UNA GUERRA dell'ASSASSINIO di un PELLEGRINO di PACE??

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Giuseppe
leggi qui:
«When Pope Francis becomes the first pope to address a joint session of Congress, in September, many Catholic theologians and activists expect that he will focus on rising global economic inequality rather than on the hot-button cultural issues that often dominate U.S. politics.
The pontiff continues to disappoint Catholic women pressing for equality in the church, reproductive rights and allowing birth control, and his recent endorsement of a Slovak referendum to ban marriage and adoption by same-sex couples has dismayed supporters of LGBT rights. But most papal observers don’t expect to see those issues addressed in Francis’ congressional speech.»
http://america.aljazeera.com/articles/2015/2/10/why-pope-francis-speech-will-get-us-legislators-squirming-in-their-seats.html

Come la mettiamo?
Spring

ps Thanx a lot Paolo 🙂

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Spring avevo visto il video e ricordo che Don Leonardo dice 2015 o 2016, perche' fa iferimento al 666, cioe' 6giugno e il 6 dato dato ultime 2 cifre del 2015 oppure l'ultima cifra del 2016. Anche Don Leonardo ogni tanto ha bisogno di giocare 🙂

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Per Porsia: ecco i corsi e ricorsi storici…a Sarajevo venne ucciso l'arciduca FRANCESCO Ferdinando ed iniziò la prima guerra mondiale…ora un altro Francesco!

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

È una coincidenza che avevo notato anche io anche in relazione al messaggio di anguera su san Norberto. Inoltre avendo il papa fra le mani il dossier Medjugorje potrebbe essere interessante vedere se ci saranno sviluppi o pronunciamenti in tal senso.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ma allora se il Papa morirà a giugno,non potrà ultimare il sinodo della famiglia in ottobre! Tornerà in servizio Benedetto?

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non è scritto da nessuna parte che il Papa morirà il 6 Giugno 2015. Attenendosi ai fatti (ovvero i messaggi di Anguera) il 6 Giugno sarà la data in cui si manifesterà l'anticristo. I messaggi di Anguera dicono "esattamente in quella data". Inoltre parla di un uomo non del Papa (né Francesco, né Benedetto XVI). L'anno 2015 o 2016 come ha detto anche Vincenzo era un modo di "scherzare" di Don Leonardo (quando si fanno conferenze le battute servono ad tenere alta l'attenzione). Del resto lo stesso Don Leonardo qualche minuto prima (posizione 51:30 fino a 51:50 del filmato) dice in modo molto chiaro cos'è una profezia.
In ogni caso i tempi si fanno sempre più brevi.
Spring

GIUSEPPE
GIUSEPPE
9 anni fa

LA VENUTA DELL'ANTICRISTO E' IMMINENTE ECCO PERCHE' CITA IL 2015 2016, IL FALSO PROFETA GIA' SI E' PRESENTATO AL MONDO e quando parlate dell'avvertimento sappiate che verra' smentito da tutti coloro che tenderanno (scienziati…) a sminuire l'intervento di Dio!!! Fra questi c'e' il falso profeta: Ang:3016 del 280608:" cari figli quando il regno si dividera' UN RE si uhira' alla scienza e negheranno Dio e le sue opere. Molti uomini di fede diventeranno indifferenti e ci sara' grande sofferenza per la Chiesa"
Ang 3812 del 30 04 13:"Ci sara' grande confusione, chiesa e scienza ecco il punto di partenza per la grande divisione".

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

Giuseppe mi dispiace ma ti mancano proprio le basi per affrontare seriamente questi argomenti. Finché si discute con un minimo di senso compiuto vabene ma se vuoi utilizzare lo spazio del blog per diffondere strane teorie dicendo che l'Anticristo è vicino e che papa Francesco è il falso profeta dell Apocalisse allora non ci sto più. Io cerco di portare avanti un lavoro serio, posso sbagliare ovviamente, ma lo faccio comunque giustificando in modo oggettivo quel che penso. Tu continui a postare messaggi di Anguera che nonc'entrano nulla con quanto dici.
Per cui come l'ho detto ad altri lo dico a te. Qui non c'è spazio per queste teorie pseudo cristiane quindi se continuerai dovrò' cestinare i messaggi.
Un saluto.

Paolo Porsia
Paolo Porsia
9 anni fa
Rispondi a  GIUSEPPE

….Mi pare che la mia ipotesi resti (PURTROPPO) valida :'-(

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Buonasera, ho letto alcuni commenti secondo cui l'Anticristo sarebbe il Papa, identificandolo addirittura in Papa Francesco. Scusatemi, ma non vi è alcuna prova che sarà un Sommo Pontefice. L'Anticristo è sempre stato ritenuto nella letteratura (e parliamo di Padri e Dottori della Chiesa) e mistica (e parliamo di Santi e Beati) cristiana un uomo di potere, un governante he governerà il pianeta intero poco prima del Giudizio Universale.
Anche nei messaggi di Anguera (le cui apparizioni ritengo genuinissime e modello di riferimento profetico alla pari di Medjugorje) nessuno di essi sembra descriverlo come Papa, anzi, guardate questo messaggio in cui è descritto come colui che si oppone a Cristo:
2.603 – 15.11.2005
"Colui che si oppone a Cristo verrà con grande forza. Il suo piano coinvolgerà tutte le nazioni e i miei poveri figli conosceranno una grande sofferenza. Il clero sarà perseguitato e la morte sarà presente in seno alla Chiesa."
La Madonna afferma che il suo piano coinvolgerà tutte le nazioni, ovvero gli Stati, quindi esercita un potere su tutti gli Stati ("tutte le nazioni"), mi sembra che si stia descrivendo un governante, un leader, una sorta di "presidente mondiale" (almeno così interpreto quel "coinvolgere tutte le nazioni"), e del resto tale così l'Anticristo viene concepito da sempre.
Guardate anche questo in cui l'Anticristo è denominato "l'oppositore":
2.983 – 12/04/2008
"la forza dell’oppositore si diffonderà per il mondo. Le nazioni cattoliche saranno perseguitate e la croce sarà pesante per la Chiesa."
La sua forza si diffonde per il mondo e le nazioni cattoliche sono perseguitate. Per esercitare un potere di persecuzione fisica devi disporre di potere politico, il potere della legge, del governo, qui l'Anticristo perseguita le nazioni, quindi anche in questo caso mi si dà l'impressione di descrivere un governante con potere sulle nazioni al punto tale da perseguitarle.
In altri messaggi di Anguera si descrive l'opera dell'oppositore, del nemico dall'interno della gerarchia ecclesiastica: probabilmente costui è l'alleato dell'anticristo, il Falso Profeta, ma non è affatto identificabile con Francesco, può darsi che il Falso Profeta riuscirà a divenire Papa, ma più probabile è che sarà un Papa Falso che causerà uno scisma e indurrà i suoi seguaci verso l'Anticristo, mentre il Papa vero sarà perseguitato assieme ai veri credenti durante quel tempo.
Ovvio che ancora non ci siamo
Alessandro

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

"Ovvio che ancora non ci siamo". Osserverei con un tantino più di attenzione, profezie e vaticini a parte… Saluti. Massimiliano.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Massimiliano, grazie per aver commentato. Non ci siamo perché Benedetto e Francesco non danno alcun segno di rancore l'uno verso l'altro. Francesco è un po' strano, è vero, ma credo che sia dovuto ad un tentativo di sensibilizzare la massa cattolica, cristiana in generale, a svegliarsi dal proprio torpore. Credo che sia schietto, un vero papa perché ha più volte, nonostante alcuni periodi del suo ancora breve pontificato (come durante l'analisi della tematica omosessuale), confermato Dottrina e Tradizioni Cattoliche. Se uscirà qualcosa di dannoso dal Sinodo del 2015 non sarà stata opera sua.
I due papi, uno vero e l'altro falso, sono riferibili ad un tempo futuro. Poi è ovvio che in tante rivelazioni private questo Francesco è ritenuto il Falso Profeta, ebbene vedremo presto chi avrà ragione. Io dico che il suo papato sarà breve e che terminerà di martirio.
Alessandro

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vi devo raccontare un fatto che mi è accaduto tanto tempo fa….

Come tutte le mattine ho preso il treno per Roma (siccome sono di Palestrina), dopo essere salito su uno dei vagoni del treno sceglievo di appoggiarmi vicino a dei sedili siccome al solito non c'era posto, e mentre stavo ho ascoltato la conversazione di due persone riguardo ai loro sogni, la ragazza stava raccontando di un sogno fantasy che aveva come protagonisti loro stessi, mentre il ragazzo comincia a raccontare uno strano sogno che comincia con il suo suicidio gettandosi dalla finestra di casa sua, poi come spirito racconta di aver girato il mondo e di essersi trovato nel palazzo delle nazioni unite dove due individui, uno identificato dal ragazzo nel sogno come il presidente del mondo e un altro che non era del tutto umano, pianificavano di accrescere il potere del primo attraverso un piano che aveva come scopo un invasione di alieni e che Lui (il presidente del mondo) avrebbe fatto in modo di scongiurare, facendolo diventare un eroe mondiale.
Sentito questo piano il ragazzo (il sognatore) cerca di avvertire tutti del malevolo complotto ma siccome era morto nessuno lo ascolta, allora decide di correre nella sua casa per avvertire la sua famiglia, ma anche li senza successo. Sconfortato assiste l'invasione aliena senza poter fare nulla…
A questo punto si sveglia con un'angoscia spaventosa e con una pulsione di voler avvertire tutti di quello che stava per accadere, ma quando comprende che era solo un sogno, scaccia l'idea dicendo "che strano sogno".

Io incuriosito ed avendo ascoltato questa storia decido di fargli delle domande e scopro che non è un'appassionato di fantascienza, non ha mai letto nei libri sui complotti e ne sull'anticristo o qualunque idea del genere, quindi una persona potremmo dire "normale". Oltretutto mi dice che il suo sogno sembrava reale in tutto e per tutto come se il suo suicidio fosse reale e che lo avesse visto in tutta la sua brutalità.

Riflettendo sul fatto accaduto in quel treno capisco subito che il messaggio era rivolto a me come un avvertimento degli avvenimenti che accadranno, ho anche pensato che forse quel messaggio proveniva da qualche persona morta che cercava di lanciare il suo avvertimento al mondo del pericolo, ma mi sono accorto che tranne per me, in quela parte del vagone tutte le persone hanno sorriso….

Perchè ho raccontato questo? semplice perchè anche io penso che l'anticristo sarà il capo del mondo (politico) ma non sarà umano, secondo la bibbia sarà un demone.

Comunque è vero che tra Francesco e Ratzinger non c'è rancore ma è anche vero che Benedetto XVI non condivide molto le nuove teorie del nuovo papa….

Staremo a vedere… Come dice Remox bisogna aspettare l'onda temporale…..

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Scusate gli errori grammaticali ma ho scritto di fretta…. 🙂

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Che ne diresti invece se fosse dovuto ad una comunicazione tra i nostri subconsci senza che ne siamo coscienti? Mentre dormiamo può prendere il sopravvento ed uscire fuori dalla gabbia in cui la nostra cultura "razionale" l'ha rinchiusa. Il subconscio ha il suo linguaggio comunque.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Avvoltoio, sono l'Alessandro che ha commentato per primo. Concordo sull'Anticristo quale "presidente mondiale", ma egli non sarà un demone né tantomeno il demonio incarnato (l'Incarnazione, ovvero l'assunzione di un'altra natura o essenza che non è propria di un essere compete solo a Dio perché solo Dio può contravvenire a tutte le leggi della natura) o roba del genere, l'Anticristo è sempre ben distinto da Satana, in 2 Tessalonicesi capitolo 2 si dice che la sua venuta avverrà nella potenza di Satana (quindi ne è distinto), e nell'Apocalisse la Bestia (Anticristo) riceve il potere da dragone (Satana), quindi anche qui la distinzione è netta.
Sarà un uomo certamente influenzato da Satana come nessuno prima di lui tale da apparire prodigioso, con carisma senza precedenti, perché no, bellezza fisica molto attraente, grande oratoria che potrebbe possedere quali sue qualità personali, ma che saranno ulteriormente potenziate dall'influsso soprannaturale del demonio. Egli sarà così visto un superuomo a cui il mondo si sottometterà con venerazione e in parallelo con terrore, fino a quando, come dice la Madonna ad Anguera nel messaggio n° 2.603 che ho riportato, "il suo piano coinvolgerà tutte le nazioni".
Alessandro

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Alessandro, io mi chiamo Daniele (Avvoltoio) hai ragione sull'aspetto che solo Dio può contravvenire alle regole dell'"Universo" però come si legge nella bibbia Dio autorizza il demonio a tentare l'uomo e quindi si legge che autorizzerà anche il demonio di varcare la soglia del nostro mondo per nascere come uomo, si evince anche che Dio autorizzerà ai demoni di entrare nel nostro mondo….. Le grandi religioni parlano sempre di tre giorni di buio dove i demoni cammineranno sulla terra e chiunque sia giusto e buono deve rimanere chiuso in casa…. Quindi da questi scritti sulla bibbia si capisce che è solo Dio ad autorizzare i passaggi nel nostro mondo anzi si capisce che niente può accadere senza che Dio lo voglia, ecco perché la madonna dice "pregate perché non immaginate cosa Dio manderà sulla terra……"

Avvoltoio
Avvoltoio
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Spring condivido con te sul fatto che il subconscio è il nostro linguaggio oltre il mondo, (gli Arborigeni australiani dicevano che il vero mondo è il sogno…) anzi io penso che il momento in cui noi dormiamo noi ci "connettiamo" alla vera rete dell'universo e quindi torniamo al server dove possiamo connetterci con altri individui e comunicare tra noi, ci sono delle volte che ho sognato persone uccise, schiacciate sotto i carri armati e quando mi svegliavo avevo il dubbio che forse da qualche parte quegli eventi stavano accadendo o sarebbero accaduti, io non penso di essere dotato di "poteri nascosti" ma penso che ognuno di noi avrà fatto sogni del genere sia belli e che brutti e scartati con "è solo un sogno".
In fondo è questo che Remox citava della teoria del tempo corrente e tempo permanente affermata da Nostradamus, cioè un punto o luogo dove il passato/presente/futuro coesistono….
Il luogo centrale in questione (o server) è Dio e noi siamo connessi a Lui anche se quando siamo svegli facciamo finta di non ricordarlo o lo ignoriamo, e solo attraverso Lui si può fare e spostare in ogni luogo o tempo o spazio…. Quindi solo attraverso il Suo permesso, l'anticristo, i demoni, gli angeli, i morti, gesu, la madonna, possono fare le loro azioni, in pratica Lui è il centro di tutto il creato sia esso materiale o spirituale……
Cito un passo della bibbia, dopo il periodo di 6000 giorni di regno umano, Dio decide che sulla terra scenda il silenzio, quindi nessuno ne Gesù, la Madonna, gli Angeli e i Morti potranno comunicare con l'uomo, esso sarà solo fino a che Dio deciderà di riprendere a comunicare con esso. Apocalisse di Giovanni. Alla fine del regno di Gesu dopo 1000 anni (giorni) Satana sarà liberato e tornerà a tentare l'uomo allora il Figlio chiamerà il Padre che scenderà sulla terra, il figlio darà lo scettro e la corona e Dio resusciterà tutti i morti e avverrà il Giudizio Finale. Questi passi biblici dimostrano che alla fine solo Dio è il centro dell'universo, e quindi tutte le "comunicazioni" avvengono attraverso Lui….
Scusa se mi sono dilungato Spring. Aggiungo che l'empatia è solo una forma di connessione tra di noi allo stato cosciente.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Da un po' di anni ho il sospetto che in qualche modo gli "alieni" possano centrare con questa storia… pensate solamente al bombardamento mediatico a cui siamo stati sottoposti negli ultimi tempi! Film, TV, libri… E se l'Anticristo ce li presentasse come i nostri fratelli salvatori giunti dallo spazio? Non sarebbe un buon pretesto per l'unione della falsa chiesa con la scienza?

ragnarok

luigiza
luigiza
9 anni fa

Lettori, un poco talebani di cristo, basta begne, non avete ancora letto la notizia del giorno?
Eccola:
Tripoli: l’ambasciata agli italiani: «Lasciate la Libia»

Preoccupatevi piuttosto di quei talebani di allah che presto, non illudetevi in merito, passeranno lo stretto di Sicilia.
Non é più necessario appoggiarsi alle profezie, basta il buon senso.
Il Bergoglio futuro martire, beato od anticristo che sia non conta una beata fava.

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Errata corrige:
non begne ma beghe, meschini litigi fra voi.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Salve una domanda a Remox Andrè, se mi vuole rispondere.
Mi chiedo ma i messaggi di anguera sono veri ?? posso sapere quali sono le motivazioni oggettive che fanno pensare che tali messaggi siano reali e non falsi??se analizziamo i messaggi di medjugorje , sono messaggi di amore e anche se ci sono i 10 segreti , si parla soprattutto di preghiera, di conversione e non si parla mai male della chiesa….i messaggi di anguera sono messaggi apocalittici..di angoscia.. come mai la madonna dovrebbe essere tanto esplicita in tali essaggi ??
la stessa differenza io avverto trai veri messaggi della madonna riconosciuti dalla chiesa e il resto dei messaggi che in questo periodo sono diffusi nel mondo
Grazie

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

Salve a te. Ti consiglio di usare un nick come fanno gli altri per maggiore chiarezza negli interventi.

Anche io proprio come te in un primo momento avevo seri dubbi sulla veridicità di Anguera. Leggevo i messaggi un po' così a caso, senza un preciso ordine e nel farlo provavo angoscia.

Ho cambiato opinione quando ho cominciato a studiarli dall'inizio, ci vuole tempo perchè sono molti, ma in questo modo è facile intravedere una speciale pedagogia seguita dalla Madonna per istruire il veggente e pian piano portarlo alle fasi successive. Una seconda fase cominciata con la morte di Giovanni Paolo II in cui cominciano le profezie ed una terza, attuale, in cui si torna ad avvertimenti preparatori ad affrontare un tempo di confusione spirituale. Il testamento di queste apparizioni è il messaggio 458, dove la Madonna detta un testo assai lungo, un manifesto oserei dire, che costituisce il cuore del messaggio e allo stesso tempo ne è il proemio, lo svolgimento e la conclusione.

Il consiglio che posso darti è di armarti di sana pazienza e di leggere i messaggi dall'inizio. Vedrai che la prospettiva inizialmente negativa cambierà anche per te.

Un saluto.

mario
mario
9 anni fa
Rispondi a  luigiza

grazie

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Berlusconi ci dira' che non voleva la guerra a Gheddafi,ma Berlusconi e' una favola , e come canta Eugenio Bennato, le favole sono vere soltanto a meta'.Comunque preoccuparsi, si', pero',se un terzo mi mette davanti un nemico, la tattica migliore per difendersi potrebbe essere quella di difendermi in tempo dal nemico principale.Cioe' uscire dalla Nato, insieme ad altri Paesei europei, e formare un'alleanza veramente difensiva che sostituisca la Nato.In fondo gli Usa lo dicono da decenni che l'Europa deve occuparsi della sua difesa.Tanto vale prenderli in parola(!?)e non stare nella Nato dove l'Europa non comanda ma paga lo stesso.Forse solo illusione.Dare un progetto concreto al popolo per quando si ribellera' e magari spazzera' via tutti i media e tutti i dirigenti diretti dalla Nato,anziche' agire come pecore matte. Ma ne parlo solo come pretesto per una nota piu' generale, perche' tanto le guerre nel loro esito non dipendono dalla volonta' umana direttamente, bensi' dal rapporto con Dio.Come nell'A.T.Per questo due cose mi rimangono precise dopo i commenti al post di Remox.Una l'hai detta tu, Luigiza, interessante, quando hai scritto "quello che voi credenti chiamate il Castigo".Infatti lo chiamiamo cosi' influenzati da Garabandal e da altre profezie di Santi, ma com'e' vero che Testat David cum Sybilla, cioe' e' cosa che si trova , come hai notato, anche in altre profezie che non sono Bibliche e Cristiane,sembra piuttosto una cosa strutturale, che deve accadere' in ogni caso,, un cambio di era, un passaggio anche di tipo spirituale.Che sara' vissuto in modo e con esito diverso dai giustificati e dai peccatori non pentiti.Fuoco di condanna per gli uni, e fuoco di Pentecoste per gli altri, cioe' la piena manifestazione della stessa Pentecoste che e' cominciata nel Cenacolo con gli Apostoli e Maria ed e' proseguita nei cuori delle persone di buona volonta' e, per noi credenti, nei Sacramenti che ne sono la sorgente efficace per tutti, anche per chi non li conosce ma ha buona volonta'.(Battesimo di desiderio,in senso esteso,).La seconda nota e' la definizione che Remox ha dato sull'Avvertimento, legandolo alla Misericordia.Quindi la condizione che le veggenti di Garabandal hanno messo al Castigo in rapporto alla conversione dopo Avvertimento e Miracolo,non riguarderebbe, ipotizzo, l'evento in se' del Castigo, ma una sua possibile sospensione,e riguarderebbe la realta' interna, spirituale delle persone,di cui una parte si convertirebbe e cosi' darebbe anche tempo alle altre di convertirsi in numero maggiore possibile prima dell'evento finale.Quanto all'Anticristo con la A maiuscola, non ricordo se Santa Brigida o Ildegarda, o comunque un Santo del primo millennio, dopo aver descritto le gesta dell'Anticristo, finta morte finta resurrezione ,tentativo di ascensione e soffio della bocca di Cristo che lo uccide,dice una cosa che dice pure Solove'v nell'Anticristo, e cioe' che quella sara' la fine degli avvenimenti legati all'Anticristo, ma che quanto alla fine del mondo , quella e' conosciuta solo da Dio.Altri, come Don Dolindo, seguono una tradizione per cui dopo L'Anticristo c'e' subito il Giudizio Universale.Io , che non sono uno studioso (segue)

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

@Vicenzo
"….. quello che voi credenti chiamate il Castigo". Infatti lo chiamiamo cosi' influenzati da Garabandal e da altre profezie di Santi, ma com'e' vero che Testat David cum Sybilla, cioe' e' cosa che si trova , come hai notato, anche in altre profezie che non sono Bibliche e Cristiane,sembra piuttosto una cosa strutturale, che deve accadere' in ogni caso,, un cambio di era, un passaggio anche di tipo spirituale.

Certo che la rottura di un equilibrio, chiamiamola così che é più corretto, é cosa strutturale, che deve accadere' in ogni caso perchè il tempo NON é lineare ma ciclico.
Aristotele dopo aver affermato che il 'mondo fisico é la sede del movimento' dice che tre sono i movimenti che vi avvengono e di questi quello principale é quello attorno al centro cioé detto in parole moderne: il movimento periodico. E poi spiega la causa del moto che non é nella materia perchè come diceva S. Tommaso la materia NON ha in se stessa il principio del movimento.

Noi moderni, ma stupidi, queste cose non le capiamo più imbevuti come siamo di quelle idee semplicemente infantili del duo Newton-Galilei che ci hanno consentito un grande progresso materiale mediante Tecnica ma che ci ha fatto perdere di vista la Sapienza che ha per oggetto prima le cose spirituali e poi, se uno ne ha voglia, quelle materiali, cioè a rigore l'insignificante.

E la Chiesa cattolica nella perdita della Sapienza ha delle colpe enormi perchè non é stata capace di prendere la guida della deriva cominciata grosso modo nel seicento e rimetterla sui giusti binari.

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Una precisazione: i traduttori delle opere di Aristotele utilizzano la parola movimento ma sarebbe meglio utilizzare quella di mutamento.
Il movimento per noi moderni si limita al moto secondo il luogo, che é solo un caso particolare.
Il termine mutamento é più generale. Le piante per dire mutano nel tempo, crescono in grandezza, ma mica si spostano di luogo, cioè non si muovono.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Dio non muta, si legge nella Bibbia, e la Parola di Dio giunge inesorabilmente a compimento.Lo stesso racconto di Gloria Polo, sulla esperienza di premorte, potrebbe entrarci dove dice che l'accoglienza da parte di Gesu' Cristo, esperienza piacevole , e' destinata e essere provata anche da chi non si salva,e poi viene il Giudizio Particolare, per cui l'anima entra o meno in una dimensione piu' vicina a Dio,e pure la condizione delle anime nel il Purgatorio, come descritto da S. Caterina da Genova,e' descritta come attenzione su Dio, e solo indirettamente sul mondo fisico, di riflesso e per volonta' di Dio.La direzionalita' della Messa Tridentina puo' esserne un tentativo di rappresentazione,come si vede nei dipinti,che procedono dal bassoin alto, con i fedeli in carne e ossa, le Anime Purganti, gli Angeli e i i Santi, Maria,e la Trinita' .Il Rito comunque non e' un assoluto, per la Chiesa, sono efficaci entrambi.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Per salire poi dal Purgatorio al Paradiso, e trovarci la profezia di Dante sulla nuova era,e la Causa Prima del movimento, dalla cui contemplazione gli Angeli,con gli occhi fissi su di essa, procedono a muovere i Cieli, occorre essere accompagnati da una delle presentatrici di Fratel Giuseppe.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa
Rispondi a  vincenzo

Lo spaccato di questa realta', terrena e Celeste,e la direzionalita',non riguarda solo la Messa , ma credo che dovrebbe essere lo schema entro cui vivere la vita quotidiana, perche' esclude la possessivita', radice di ogni male.Cioe' vedere il mondo, periferia compresissima, attraverso Dio, e non direttamente, e agire di riflesso secondo le indicazioni date dallo Spirito.Vale per i religiosi, per i politici e per tutti.Parlare con chi si incontra per la prima volta come se lo si conoscesse da una vita, e con chi si conosce da una vita come se lo si conoscesse per la prima volta.Quindi non dare confidenza a nessuno, non usare nessuno, e non farsi usare da nessuno.Cioe' un'austerita' oggettiva ma umana perche' divina.Il contrario delle camarille,in ogni ambito della vita civile, dove i piu' vogliono possedere la loro fetta di potere,vero o presunto, male inteso,offrono e chiedono complicita',danno cattivo esempio a causa della loro faziosita', fanno il furbi,e quindi diventano paranoici, e poi, un giorno, quando Dio gli manda qualcosa storto,,crollano, vanno a far pena e piangere in televisione.Austerita' che non e' quella di Mario Monti, che gli occhi fissi li ha sempre tenuti su altri tipi di cieli e di angeli che li muovono, ne' quella di Renzi.Ma anche le patacche ,indirettamente, rendono omaggio all'originale.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

(segue)posso ipotizzare che, come Maria,concepita senza peccato, ci ha preceduto nel vivere una condizione pre-peccato originale, cosi' potrebbe volgere" a noi quegli occhi tuoi misericordiosi "e mostrarci "dopo questo esilio"il frutto benedetto dl suo seno",cioe' la Parusia, il Regno Eucaristico di Cristo, o Regno di Dio in terra,Culmine della fase post Ascensione di Cristo,che e' quella dello Spirito Santo.Un Paradiso Terrestre in cui Dio non si vede ma si percepisce nel cuore con un grado di grazia superiore ,a imitazione di Maria e di Cristo.Spero non sia una eresia.Quello che conta e' che le profezie e le previsioni servono a mettere in guardia ma anche a non spaventarsi troppo quando accadono.Lo ha detto Gesu'.

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

Anche perche' Dio aveva previsto per Adamo ed Eva un passaggio dolce dalla terra al Cielo, come fu il Transito di Maria, e non la morte.Ma se mi metto nei panni di Dio, per cosi' dire, un passaggio dolce lo vorrei anche per la Terra e l'Universo, perche' l'ha creata Dio, a meno di abbracciare dottrine dualistiche.Quindi,se io fossi Dio, non ci starei a chiudere tutto con la distruzione di quanto ho creato, accontentandomi di avere salvato molte anime, ma vorrei che il mio progetto iniziale si realizzasse completamente, sia pure dopo l'intermezzo del tempo della sofferenz adistruzione e morte.Quindi, terre nuove e cieli nuovi, "Faccio nuove tutte le cose",come nuova e' l'Umanita' in Maria capostipite della nuova Umanita',e nuove tutte le cose che furono sottoposte alla vanita' e alla morte a causa del peccato dell'uomo.Allora ecco che il Transito sarebbe il passaggio dal nuovo paradiso terrestre,detto Regno di Dio in Terra, al Regno dei Cieli.Proprio come scrisse suor Lucia nella sia visione."Nel tempo, una sola Chiesa,,,etc….nell'eternita', il Cielo!".

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Anonimo
Anonimo
9 anni fa

PRAVDA: PUTIN MINACCIA DI RENDERE PUBBLICHE LE EVIDENZE SATELLITARI DELL’11 SETTEMBRE
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=14650
“La Russia sta preparando la pubblicazione di alcune prove al riguardo del coinvolgimento del Governo degli Stati Uniti, e dei Servizi di Intelligence, negli attacchi dell'11 Settembre. L'elenco delle prove include delle immagini satellitari. Il materiale da pubblicare dimostrerebbe la complicità del Governo degli Stati Uniti negli attacchi del 9/11 e la successiva manipolazione dell'opinione pubblica. L'attacco è stato pianificato dal Governo degli Stati Uniti, ma è stato eseguito per procura, in modo tale che l’attacco contro l'America e il popolo degli Stati Uniti sembrasse un’aggressione effettuata da organizzazioni terroristiche internazionali”.
Speriamo che ciò avvenga e ci sia una sollevazione popolare; dove sono andati a portare la democrazia è arrivata invece la distruzione, senza contare che i migliori alleati sono autentici democratici come casa Saud ed affini; fanno finta di combattere l’Isil, ma lo hanno creato e sostenuto occultamente.
Il tema della fine dei tempi non è solo di matrice cattolica; interessante è il non breve articolo di Saker:
La Seconda Venuta, la Fine dei Tempi, l'Anticristo, Ortodossia, Islam e una discussione aperta.
The Second Coming, the End Times, the Antichrist, Orthodoxy, Islam and an Open Thread.
http://vineyardsaker.blogspot.be/2015/02/the-second-coming-end-times-antichrist.html
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Il tuo amichetto doveva farlo a suo tempo. Sarà convenuto anche a lui. Tutto il mondo è paese.
Poi mi piacerebbe capire cosa si può vedere dalle immagini satellitari.
Spring

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

@Anonimo14 febbraio 2015 23:07
Sarà convenuto anche a lui. (Putin).

Non non credo lo fosse, credo solo che al tempo fosse ancora convinto che gli USA avrebbero accettato la sua offerta di collaborazione contro il terrorismo.
Oggi ha capito che la prossima vittima della poliotica imperial_demente degli USA potrebbe essere la Russia e quindi ha cambiato strategia.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

«… credo solo che al tempo fosse ancora convinto che gli USA avrebbero accettato la sua offerta di collaborazione contro il terrorismo.»
Non è un controsenso quello che dici? Dal satellite i russi vedono gli usa che compiono un atto di autolesionismo per poter incolpare chi si vuol far apparire come terrorista e poi i russi tacciono perché pensano che insieme con l'america avrebbero potuto combattere il terrorismo che altro non era che un "fantasma" creato ad hoc dall'attacco false flag.
Uno crea un mostro per spaventare la gente, tu sai che è l'ha creato apposta e invece di dire a tutti la verità vuoi unirti a lui per combattere il mostro che non esiste. Salvo poi ritornare sui tuoi passi (perché il matrimonio non si può fare) dicendo a tutti come stanno realmente le cose. … c'è qualcosa che non mi quadra in tutto questo ma non so bene dire che cosa.
Spring

luigiza
luigiza
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Spring l'offerta di collaborazione da parte di Putin é di anni precedente ai fatti ucraini.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Non cambia le cose. Anzi. Le riprese risalgono a settembre dell'anno 2001. I fatti ucraini sono più recenti.
Spring

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Non ho amichetti, specie se filippini. Questione satelliti: vedi l’abbattimento aereo in ucraina volo MH17 e gli ameregani sbugiardati. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Neanche io ho amichetti e di nessun genere. Neppure filippini, per loro siamo uomini bianchi in ogni caso. E poi non si capisce perché oltre agli sfottò degli indiani sulla questione dei marò, debba anche fare da capro espiatorio per una colonizzazione fatta da teste di … in tempi andati … meno male che erano cattolici.
Non è abbastanza che i miei con-cittadini del bel paese mi costringano a lasciare ogni cosa per arrangiarmi all'estero? Potrei continuare, ma mi fermo qui. Popolo di santi poeti e… lasciamo stare.
Non ho visto le foto satellitari dell'aero abbattuto.
La mia domanda era: visto che non sono stai sparati missili come si può capire che l'attacco sia un false flag solo guardando foto satellitari? Così, tanto per capire.
Ti faccio anche presente che il dubbio è già venuto ai cittadini ameregani, guardalo utube ogni tanto. Ma come le focaccine alla dea Astarte che apparirebbe a Medjugorje da più di 30 anni preferisci rigirarti le cose a tuo piacimento.
Spring.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

La mia era solo una battuta… per punzecchiarti e sono felice quando ci riesco; ma sono d’accordo con te che i filippini avrebbero avuto tutto il loro diritto di starsene tranquilli in casa loro, che i cinesi non avrebbero dovuto subire la guerra dell’oppio, che i nativi americani del nord e del sud non avrebbero dovuto essere sterminati, che i neri d’africa non avrebbero dovuto essere schiavizzati, che il medio oriente.. ecc. In questo trovi una porta sfondata.
Per l’11 settembre riporto ciò che gira su diversi siti. Per gli “aerei”ci sono tantissime cose che non quadrano: difesa aerea sguarnita, riprese cinematografiche con evidenti trucchi, la velocità impossibile per aerei di linea a quell’altezza bassa dal suolo; il kerosene che non può fondere l’acciaio; le detonazioni sentite dai sopravvissuti e dai vigli del fuoco e molte altre cose ancora. La ricostruzione dei fatti non regge come non regge quella sulla morte dei Kennedy. Le torri gemelle erano costruzioni progettate per resistere ad impatti aerei di ogni tipo e per legge nel contempo si dove a tuttoggi progettare il modo di demolirle; gli aerei delle riprese cinematografiche a detta di esperti sono trucchi fotografici; non ci sono stati aerei né missili eccetto quello contro il Pentagono. Si è trattato di una demolizione controllata: le fondamenta delle torri sono state liquefatte con mini cariche nucleari (ad altissime temperature anche la roccia evapora); per questo la velocità di caduta senza resistenza alla base è stata molto vicina a quella di caduta libera con accelerazione g; l’acciaio liquefatto è restato tale per molti giorni; sono stati pure riscontrati fenomeni dovuti ad irradiazione violenta. La polizia ordinaria arrestò un gruppo di giovani israeliani (mossad) sorpresi a gioire alla caduta delle torri su un camion di trasporti; furono rilasciati alla chetichella e rimandati in israele. La terza torre cadde … da sola! La prova del nove sarebbero le rilevazioni satellitari che chiaramente gli usa non tirano fuori; da qui la minaccia di Putin. Quando gli americani si accorgeranno …. succederà la rivoluzione; già un buon 30% dubita fortemente che il governo abbia detto la verità; anche io dubito ed anche di Medjugore. P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo
Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Sono cose già note. Molte delle quali le dissero a poca distanza dall'incidente. Addirittura quello che le ha progettate appariva incredulo che siano andate giù così facilmente. Non è riuscito a dare una mezza spiegazione. Per lui era impossibile. E a differenza del bel paese quando una cosa è stata costruita si verifica subito dopo che sia stata costruita come da progetto. Non si usa qualcosa d'altro per risparmiare.
Per le immagini satellitari aspettiamo di vedere cosa tirano fuori.
Io di Medjugorje non ne dubito. Se vuoi sapere perché fammi incacchiare che te lo dico 😉
Spring

vincenzo
vincenzo
9 anni fa

A proposito del post scriptum, e' interessante rileggere il post del 1 dicembre 2014 e i commenti di Remox e Saverio.Tra l'altro, mi sono chiesto perche' Maria Dolores fosse l'unica che conosceva la data dell'Avvertimento.La Quaresima si sa che dura 44 giorni,quella di rito romano.Sono andato a vedere l'anno di morte di Maria Dolores,che e' il 20 aprileil 2009. Dal 1965, al 2009, sono 44 anni.Avevo pensato che Maria Dolores sapesse la data perche' magari la Madonna poteva averle anticipato la data della sua morte, dicendole che non sarebbe stata viva.Difatti finora e' morta solo lei.Pero' in una intervista in web si trova googlando Le Apparizioni di Garabandal 1961-1965 a cura di P. Pablo Martin, le chiedono se ha paura e lei risponde che si, come chiunque, perche' ha difetti e li vedra'…quindi, a meno che non volesse celare questo fatto, che puo' essere per riguardo ai familiari, questa e' una difficolta'.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Ciao Remox, su qualche post precedente avevamo concordato sulla natura ecclesiastica dell'Anticristo. Ora mi sto convincendo sempre più che sarà un governante universale, che si servirà di un ecclesiastico (il Falso Profeta) per sedurre in maniera diretta i consacrati, quindi penso di seguire lo schema classico Bestia del Mare=Anticristo (politico), e Falso Profeta (cardinale, falso papa?).
Il motivo è che nei due messaggi di Anguera che ho postato qualche giorno fa in un commento su questo articolo in cui l'Anticristo è indicato come "colui che si oppone a Cristo e "oppositore" mi sembra che si descriva un personaggio politico, nel primo si dice che "il suo piano coinvolgerà tutte le nazioni", quindi sembra avere del potere sugli Stati, nel secondo egli perseguita le nazioni cattoliche, quindi sembra disporre di potere politico per perseguitare una categoria di soggetti (i credenti in Cristo).
Penso che nelle rivelazioni private (come la Valtorta) in cui l'Anticristo è descritto come un uomo di Chiesa ci si riferisca in realtà al Falso Profeta, per cui il titolo di "Anticristo" sarebbe affibbiato a quest'ultimo per indicarne il ruolo di nemico di Cristo piuttosto che l'identità, per rivelare un personaggio forse più subdolo perché in quanto ministro di Cristo è traditore "interno" di Cristo, da questo punto di vista "più anticristo" del vero Anticristo a cui renderà servitù. Ovviamente poi l'Anticristo è sempre stato ritenuto un governante in nella patristica e nella tradizione profetica e il Falso Profeta solo un suo burattino. Che ne pensi?
Poi un'altra cosa: nel messaggio 3.328 del 5 Giugno 2010, la Vergine afferma che solo in Brasile rivelerà il futuro del mondo perché è la nazione da Dio scelta perché al mondo sia rivelato ciò che accadrà. Questo è un messaggio importantissimo che conferirebbe ad Anguera un ruolo salvifico e profetico superiore a quello di altre, o forse di tutte le altre, apparizioni nel mondo assieme a Medjugorje. E del resto l'arco profetico di Anguera sembra abbracciare tutta la storia, da oggi fino alla fine dei tempi. Anche qui cosa pensi?
Alessandro

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Adesso che mi ci fai pensare … «Sarà persona molto in alto, in alto come un astro umano che brilli in un cielo umano. Ma un astro di sfera soprannaturale». In realtà non è scritto che sarà un uomo di Chiesa in senso stretto. Si è (o meglio ho) sempre pensato così perché in rete c'è tutto un intersecarsi di profezie da moltissimi anni il che non aiuta a comprendere bene. Non di rado sono state appioppate a personaggi ora non più sotto i riflettori. Poi la locuzione "sfera soprannaturale" spinge a pensare ad un vescovo o cardinale perché solitamente sono loro a fare voto di povertà e castità, ma in realtà non è scritto nelle profezie della Valtorta che sarà un uomo della gerarchia ecclesiastica.
Spring

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Alessandro, penso che i tempi dell'Anticristo, quello vero, siano ancora lontani. Non ho ancora capito se ad anguera la Madonna parli dell'Anticristo vero e di un predecessore. Nel primo caso l'orizzonte temporale dovrebbe essere più lungo.
Sulla sua identità invece io credo che sarà un ecclesiastico il quale,compiuto il suo tradimento, sarà a capo di un'organizzazione sia religiosa che politica, una nuova Chiesa. Credo anche che un personaggio come l'Anticristo abbia senso solo in un mondo per la maggior parte cristiano dove gli ebrei siano l'unico grande ceppo religioso ancora rimasto saldamente sulle sue posizioni. Un mondo quindi che non corrisponde all'attuale. Ma che potrebbe essere fortemente scosso e risvegliato dopo l'avvertimento e il miracolo.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Remox, penso che in Anguera si parli solo dell'Anticristo vero, o comunque al massimo di un personaggio principale e di un suo precursore denominati però esattamente allo stesso modo, per esempio il "colui che si oppone a Cristo" del messaggio" 2.554 potrebbe anche essere differente da quello del 2.603, in questa seconda ipotesi difficilissimo capire se ci si riferisca all'Anticristo o al precursore. Sempre ammettendo la seconda ipotesi.
Io penso che Anguera, per la sua levatura spirituale e profetica sia importante quanto o quasi le apparizioni di Medjugorje perché la Vergine afferma in un messaggio del 2010 che il Brasile è stato scelto da Dio affinché sia manifestato il futuro del mondo, e penso che tale futuro ricopre l'intero arco profetico fino alla fine dei tempi
Alessandro

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

@Remox
Hai letto la news sul sito di REALMENGYNIUS:
"La Profezia dopo la fine del re della Sirte, l’altra faccia della Libia contro l’Italia .Vuoi la Pace preparati alla Guerra."
http://renucioboscolo.com/2015/02/15/la-profezia-dopo-la-fine-del-re-della-sirte-laltra-faccia-della-libia-contro-litalia/
Ma mi chiedo… come faranno gli islamici a occupare città italiane senza possedere un fotta stile Russia e un esercito di 5-6 milioni di soldati? Il tutto entro il 2015-2016? Tu che ne pensi?
Tony

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Faccio sempre molta fatica a seguire la prosa Boscoliana.
Della Libia penso quello che ho scritto negli articoli di cui ne ho parlato. Dal risveglio islamico in poi Nostradamus descrive l'emersione e la caduta della Libia di Gheddafi e i successivi pericoli per l'Italia rappresentati da un novello Annibale. Ma attenzione, Annibale rappresenta un invasore (gli attentati islamici sono una specie di invasione) e la Libia può essere terra di partenza ma il veggente ama giocare con le parole. D'Annibal infatti è anagramma di Bin Laden.
Nell'ultimo video i terroristi richiamano la morte del vecchio leader il cui corpo fu gettato in mare come pretesto per una vendetta: siamo a sud di Roma. Anche ad Anguera si fa riferimento al tradimento verso i terroristi, la cattura del leader e il desiderio di vendetta. Potrebbe essere collegato proprio alla morte di Bin Laden.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Vedere l'articolo:Soldati Francesi con Boko Haram. Ed Altri Giochi Sporchi (di Maurizio Blondet)
http://www.rischiocalcolato.it/2015/02/soldati-francesi-con-boko-haram-ed-altri-giochi-sporchi-di-maurizio-blondet.html
Terrorismo ed antiterrorismo sono creature occidentali; leggere gli articoli indicati sopra:
http://www.libreidee.org/2015/02/putin-11-settembre-organizzato-dagli-usa-eccovi-le-prove/
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

@Remox Andrè
Non provare a cancellare mai più i messaggi o te ne pentirai amaramente. Il tuo sito potrà subire degli attacchi molto molto sei. Mi sono spiegato!!!!!

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Tanto perche tu capisca io cancello quello che voglio e se ti cancello è perché non rispetti un minimo di decenza nei tuoi interventi. Se ti azzardi solo a fare "BAH" qui a casa mia ti denuncio alle autorità postali competenti nonché ai gestori blogger.
E ora sparisci.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

E' il solito anonimo alcolista; ha certamente bevuto, ma in compenso si è mangiato anche qualche lettera!
P.Riesz_

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Purtroppo la mia osservazione precedente ha senso compiuto solo con i due brevi interventi dell'anonimo nei miei confronti apparsi prima; @P.Riesz no(n)….

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

molto se(r)i

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Remox, se il tuo sito viene minacciato, probabilmente è perché Satana lo ritiene scomodo! Quindi, avanti così, ancor di più! 😉

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
GIUSEPPE
GIUSEPPE
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Infatti non lo e' E' IL FALSO PROFETA!!! Fai attenzione ai cambiamenti del sinodo di ottobre, la Chiesa aprira' non solo ai divorziati-risposati ma agli omosessuali accettandoli con i loro atti dando loro la piena consapevolezza di essere accettati nella NUOVA CHIESA!!! Sara' il piu' grande inganno nei confronti di quelle anime che anziché essere "ammonite" e guarite con gli insegnamenti del SIGNORE NOSTRO saranno lasciate libere di vivere nel peccato fino a "sguazzarci" dentro!!!
RICORDIAMOCI TUTTI CHE LA CHIESAE' CRISTOCENTRICA, SI FONDA SUGLI INSEGNAMENTI DEL SIGNORE E SI FONDA SULLA SUA PAROLA

Anonimo
Anonimo
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Giuseppe, sai già cosa accadrà, se ti sbaglierai, vero?

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Perdete tempo nel discutere di eucaristia e di omosessuali quando il problema è l'islam vero pericolo della nostra civiltà. Io ho proposto altrove l'abolizione dell'eucaristia per motivi igienici. Si potrebbe distribuirla per incensazione, con l'olfatto, per esempio. Quanto all'omosessualità è un falso problema originato da un distorto concetto della persona che non può confondersi con la biologia. Il vero cristianesimo è credere nella presenza di Dio nell'uomo, laddove l'islam pensa che Dio dimora solo in cielo. Il vero cristianesimo è amore, mentre l'islam è solo guerra.

sorin
sorin
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

ciao a tutti . Stupendi gli vostri comenti , veramente . Vorei atenzzionarvi su qualche pun to . Per esperienza personale , posso dirvi di non fare confussione fra Dio e Gesu o Maria . Gesu , o IKHTIS , raprezenta l'energia creatrice , nel universo , che e una parte di Dio , ma non esso in tutta sua completeza . Ikhtis e al capo di una civilta talmente evoluta , che non riuscirete nemeno imaginarvi , qualsiasi sforzo farete …Dio , invece , per quello che ho sperimentato , e una luce dove non ce spazio per nessuna altra cosa , personalita , ricordi , tempo …Chiamarlo una luce d'amore e ridutivo , perche non centra nulla con l'amore umano … Puo essere , in qualche modo , comparato , con un orgasmo sessuale , ma moltiplicato per MILIARDE e MILIARDE di volte …Tornando ala gente di Gesu , pure loro sonno ala continua ricerca di come entrare in questo orizonte degli eventi , che e Dio , ed e al di fuori delle varie dimensioni .Non e semplice spiegare , ma il punto e , non mischiare tutto , perche non e proprio cosi , pur non essendo niente di sbagliato , nel farlo …Quello che dice la santissima MADRE , non e il punto di arrivo , ma un modo , secondo lei , per arrivare…Io gli contesto il linguaggio , tropo arcaico , tropo usatte certe espresioni , da certa gente , che nulla hanno avuto a che fare con Dio . Tornando al discorso vostro , siamo degli semplice pedine , in una guerra tropo grande , per l'umanita , che e importante sollo nei quei UNO sul QUATRO , che possiede quella cosa che l'uomo chiama L'ANIMA . Un abbraccio a tutti quanti , siete STUPENDI . ps . scusate gli sbagli di ortografia .

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

sorin, anche io sono dispiaciuto della morte di Nimoy, ma suppongo che prima della sua dipartita ti abbia trasmesso i suoi pensieri di Spockkiana memoria?

ragnarok

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Buongiorno, mi chiamo Luigi-
Vorrei chiedere a Remox cosa pensa delle profezie della Monaca di Dresda, grazie

Remox
Remox
9 anni fa
Rispondi a  Anonimo

Ciao Luigi benvenuto.
Della Monaca di Dresda ne ho parlato nei primi due articoli del blog sulle dimissioni del papa. Personaggio controverso del quale non si ha certezza che sia realmente vissuta…tuttavia le profezie a lei attribuite sono molto interessanti.

Anonimo
Anonimo
9 anni fa

Grazie Remox, apprezzo l'equilibrio delle tue risposte e la tua competenza-
La Monaca sostiene che tutto accadrà quando la croce combatterà la croce (Ucraina?) e quando Elisabetta consegnerà la corona al penultimo Carlo. Che ne pensi?
Aggiungo che a mio parere BXVI sarà martirizzato mentre Francesco fuggirà – come adombra la Monaca – verso la Domus Alba. direi la casa Bianca.

Luigi (Seneca per gli amici)

Remox
Remox
9 anni fa

Come ho detto sono profezie interessanti sia quelle del "passato" che quelle del nostro futuro.
Sul Vaticinia Nostradami ti rispondo qui: sono copie ovviamente come lo stesso manoscritto originario è per la maggior parte ispirato a codici medievali e ai tarocchi.
È un manoscritto straordinario con una genesi simile a quella della cosiddetta profezia dei papi di S.Malachia alias Nostradamus.

Share This